Giugno: stabilità estiva o ancora dinamismo?

Giugno: stabilità estiva o ancora dinamismo?
Articolo
Messaggio Re: Giugno: stabilità estiva o ancora dinamismo? 
 
Assi di saccatura in lenta avanzata. Nucleo di vorticità per ora basso, vediamo che succede.
Dove mena, sta roba fa  male.
Sorprendente che il VP sia capace di simili affondi ormai in pieno Giugno.

 plt10_1528730804_394643
 plt12_1528730812_342656



 
 burjan [ Lun 11 Giu, 2018 17:26 ]


Giugno: stabilità estiva o ancora dinamismo?
Commenti
Messaggio Re: Giugno: Stabilità Estiva O Ancora Dinamismo? 
 
il fosso ha scritto: [Visualizza Messaggio]


Da capire se successivamente avremo a che fare con un onda stabilizzante, che eventualmente sembra possa avere matrice oceanica; o se saremo colpiti da un nuovo impulso atlantico.


Ukmo insiste con l'arrivo di un nuovo intenso impulso atlantico tra il finire di Domenica e Lunedì prossimi, vedremo che dirà ecmwf tra poco, sembra una visione estrema, ma il flesso negli spaghi di reading supporta comunque ipotesi non stabili...

 chart_1

Intanto becchiamoci il prossimo, e piuttosto intenso peggioramento che si farà sentire già da domani, ma che darà i suoi maggiori frutti tra mercoledì e giovedì, con strascichi anche venerdì, il sabato sembra salvo.
Certo un periodo stabile ora non farebbe male, soprattutto all'agricoltura,
ma dobbiamo prendere quello che viene.



 
Ultima modifica di il fosso il Lun 11 Giu, 2018 20:05, modificato 1 volta in totale 
 il fosso [ Lun 11 Giu, 2018 20:04 ]
Messaggio Re: Giugno: stabilità estiva o ancora dinamismo? 
 
Primi sbuffetti instabili nella giornata odierna mentre è da domani che i rovesci ed i temporali colpiranno in maniera più organizzata

La giornata più proficua pare essere quella di Giovedì prima della probabile pausa del weekend che arriverebbe con tempistica eccellente.

In ogni caso ci attendono 3 giorni belli movimentati e soprattutto anche nel medio/lungo termine continuano a non intravedersi particolari scaldate.

Nel mio orto, dopo i +29.9°C di ieri credo che l'appuntamento col primo trentello stagionale possa esser rimandato in terza decade. Nei miei 11 anni di dati, i 30°C più "tardi" sono arrivati nel 2016 con i +31.2°C del 23 Giugno  



 
 Poranese457 [ Mar 12 Giu, 2018 07:38 ]
Messaggio Re: Giugno: Stabilità Estiva O Ancora Dinamismo? 
 
Che spaghi!  


spaghi_pg_12.giugno_2018



 
 Boba Fett [ Mar 12 Giu, 2018 08:15 ]
Messaggio Re: Giugno: stabilità estiva o ancora dinamismo? 
 
Poranese457 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
La giornata più proficua pare essere quella di Giovedì prima della probabile pausa del weekend che arriverebbe con tempistica eccellente.


Mmmm.... sicuro? Sul weekend tranquillo nutro seri dubbi. Secondo me tutta la settimana sarà instabile, tranne probabilmente Venerdì, e in parte Sabato, dove l'instabilità dovrebbe colpire in maggior misura i rilievi appenninici. Ma Domenica non escluderei qualche acquazzone anche lontano dalla dorsale.



 
 andrea75 [ Mar 12 Giu, 2018 09:00 ]
Messaggio Re: Giugno: Stabilità Estiva O Ancora Dinamismo? 
 
andrea75 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Poranese457 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
La giornata più proficua pare essere quella di Giovedì prima della probabile pausa del weekend che arriverebbe con tempistica eccellente.


Mmmm.... sicuro? Sul weekend tranquillo nutro seri dubbi. Secondo me tutta la settimana sarà instabile, tranne probabilmente Venerdì, e in parte Sabato, dove l'instabilità dovrebbe colpire in maggior misura i rilievi appenninici. Ma Domenica non escluderei qualche acquazzone anche lontano dalla dorsale.


Venerdì e ancor più Sabato l’allontanamento della struttura ciclonica verso SE e l’ingresso di correnti più secche orientali dovrebbe metterci al riparo dai fenomeni, che per lo più saranno localizzati e che tenderanno a concentrarsi al meridione, anche se si sa che con l’instabilità a ciclo diurno è difficile fare previsioni. Qualche riserva in più  per Domenica, anche a causa della distanza temporale, ma non credo si andrà oltre a qualche locale fenomeno nelle zone interne.



 
 il fosso [ Mar 12 Giu, 2018 09:47 ]
Messaggio Re: Giugno: stabilità estiva o ancora dinamismo? 
 
Non se ne esce  

 ms_1243_ens_1528871691_738105



 
 Cyborg [ Mer 13 Giu, 2018 08:34 ]
Messaggio Re: Giugno: Stabilità Estiva O Ancora Dinamismo? 
 
Verosimilmente, dopo una leggera frenata dell'instabilità tra sabato e domenica (che poi si fa per dire, perché nelle zone interne per me c'è sempre rischio di temporali), il primo spiraglio di anticiclone azzorriano deciso si fa vedere non prima di metà della prossima settimana.

E comunque sul possibile nuovo affondo perturbato tra lunedì e martedì, reading che è anche un po più estremo rispetto alle sue ens, non la vede come GFS:

ecm1-144_wjs4

gfs-0-144_dxx5



 
Ultima modifica di Carletto89 il Mer 13 Giu, 2018 09:09, modificato 1 volta in totale 
 Carletto89 [ Mer 13 Giu, 2018 09:08 ]
Messaggio Re: Giugno: Stabilità Estiva O Ancora Dinamismo? 
 
instabilità ampiamente ridimensionata per settimana prox  



 
 Boba Fett [ Mer 13 Giu, 2018 20:49 ]
Messaggio Re: Giugno: Stabilità Estiva O Ancora Dinamismo? 
 
[quote user="il fosso" post="462079"]
il fosso ha scritto: [Visualizza Messaggio]


Da capire se successivamente avremo a che fare con un onda stabilizzante, che eventualmente sembra possa avere matrice oceanica; o se saremo colpiti da un nuovo impulso atlantico.


Prende decisamente piede la prima ipotesi, HP oceanica, accelerazione dei flussi atlantici su nord europa e azzorriano che si distende sui paralleli, la migliore delle fasi stabili estive possibili, senza contributo africano, almeno in un primo momento, e direi che ci vuole



 
 il fosso [ Mer 13 Giu, 2018 21:31 ]
Messaggio Re: Giugno: stabilità estiva o ancora dinamismo? 
 
Instabilità straordinariamente ridotta almeno qui ad ovest

 graphe9_1000_12_1_42_68_1_1528954675_902742

Quando qualche giorno fa vi parlavo di "tempo in miglioramento nel weekend" mi attendevo esattamente questo scenario.
Ora,  è vero che rimane qualche possibilità di pioggia per Domenica ma il dinamismo previsto sia nel breve, nel medio che nel lungo è stato ampiamente ridimensionato.

Di buono c'è che non avremo rimonte subtropicali di sorta ed arriveremo in terza decade di Giugno senza particolari eccessi di caldo. Non illudiamoci, prima o poi il nostro amico arriva (Salvini o non Salvini    ) ma già ci siamo tolti di mezzo quasi un mese di possibili sofferenze  



 
 Poranese457 [ Gio 14 Giu, 2018 07:40 ]
Messaggio Re: Giugno: stabilità estiva o ancora dinamismo? 
 
Ottime notizie!
Da ieri sera i modelli hanno virato verso un periodo più stabile e con temperature gradevoli. Si rivedrà, almeno per qualche giorno, il nostro vecchio HP delle Azzorre. Ci voleva proprio  



 
 Cyborg [ Gio 14 Giu, 2018 08:49 ]
Messaggio Re: Giugno: stabilità estiva o ancora dinamismo? 
 
Beh, Leo, sono gli ultimi aggiornamenti ad aver drasticamente ridotto le possibilità di pioggia, non solo nel weekend, ma anche per gli altri giorni, oggi compreso.
Fino a ieri anche i LAM nei loro ultimi pannelli vedevano piogge per domenica, anche pittosto diffuse. Ed invece lo scenario è decisamente cambiato con gli ultimi aggiornamenti, con instabilità relegata appena alla dorsale, e nemmeno più di tanta, anche grazie ad una maggior spinta dell'anticiclone azzorriano.
Ad ogni modo va bene così... qui il mese è già salito a 53 mm. Potrebbe smettere pure di piovere da qui a fine mese e saremmo comunque quasi in media.
Per oggi permane comunque qualche debole possibilità di rovesci sparsi

 pcp12hz2_web_3_1528959001_360537



 
 andrea75 [ Gio 14 Giu, 2018 08:50 ]
Messaggio Re: Giugno: stabilità estiva o ancora dinamismo? 
 
andrea75 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
]Beh, Leo, sono gli ultimi aggiornamenti ad aver drasticamente ridotto le possibilità di pioggia, non solo nel weekend, ma anche per gli altri giorni, oggi compreso.
Fino a ieri anche i LAM nei loro ultimi pannelli vedevano piogge per domenica, anche pittosto diffuse. Ed invece lo scenario è decisamente cambiato con gli ultimi aggiornamenti, con instabilità relegata appena alla dorsale, e nemmeno più di tanta, anche grazie ad una maggior spinta dell'anticiclone azzorriano.
Ad ogni modo va bene così... qui il mese è già salito a 53 mm. Potrebbe smettere pure di piovere da qui a fine mese e saremmo comunque quasi in media.
Per oggi permane comunque qualche debole possibilità di rovesci sparsi
 


Infatti se rileggi il mio messaggio non era un commento ai modelli ma scrivevo "invece secondo me il tempo andrà stabilizzandosi verso il weekend" perchè mi aspettavo esattamente questo tipo di evoluzione, riduzione dell'instabilità inclusa  
L'ho ripetuto anche in seguito scrivendo "La giornata più proficua pare essere quella di Giovedì prima della probabile pausa del weekend che arriverebbe con tempistica eccellente."

Insomma, lasciatemi qualche merito quanto tutti già si aspettavano i monsoni perenni    



 
 Poranese457 [ Gio 14 Giu, 2018 08:58 ]
Messaggio Re: Giugno: stabilità estiva o ancora dinamismo? 
 
Ohhhh finalmente i modelli oggi vedono una bella bolla subtropicale sull'Europa occidentale. Finalmente!    Sono contento perchè già c'erano dei grulli qua da ste parti che parlavano di "anno senza estate" e str..zate simili, non vedo l'ora che mettano i link su fessbuc per dire al mondo intero che stanno sudando!    

 recm1681_1528962436_978611



 
 zeppelin [ Gio 14 Giu, 2018 09:47 ]
Mostra prima i messaggi di:    
NascondiQuesto argomento è stato utile?
Condividi Argomento
Segnala via email Facebook Twitter Windows Live Favorites MySpace del.icio.us Digg SlashDot google.com LinkedIn StumbleUpon Blogmarks Diigo reddit.com Blinklist co.mments.com
technorati.com DIGG ITA linkagogo.com meneame.net netscape.com newsvine.com yahoo.com Fai Informazione Ok Notizie Segnalo Bookmark IT fark.com feedmelinks.com spurl.net
Pagina 6 di 14
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... 5, 6, 7 ... 12, 13, 14  Successivo
Vai a pagina   
 

Online in questo argomento: 0 Registrati, 0 Nascosti e 1 Ospite
Utenti Registrati: Nessuno