[MEDIO TERMINE] Luglio: Stabilità E Caldazza In Vista?

[MEDIO TERMINE] Luglio: Stabilità E Caldazza In Vista?
Articolo
Messaggio Re: [MEDIO TERMINE] Luglio: Stabilità E Caldazza In Vista? 
 
Leo minime alte per il vento a Porano.
Incessante la notte, sempre sempre vento da E-NE......
Detto ciò le limature alla caldazza sono state notevoli.
E credo che potremmo ritrovarci tra una decina di gg. a riparlare di una rinfrescata da E-NE.
La fase comunque più calda sarà molto molto sopportabile.
Penso all'anno scorso quando una +18° era da considerarsi un periodo fresco tra le svariate over +20°/23°/25° che abbiamo sopportato     



 
 Porano444 [ Gio 28 Giu, 2018 09:21 ]


[MEDIO TERMINE] Luglio: Stabilità E Caldazza In Vista?
Commenti
Messaggio Re: Luglio: Stabilità E Caldazza In Vista? 
 
Comunque stamani riappare la +20 (visibile dal meteogramma).

Secondo me siamo troppo "scottati" dalla folle estate 2017 e tendiamo dunque a sottovalutare i prossimi eventi.

A guardare gli spaghi ci attende un periodo tutt'altro che gioioso con temperature elevate ed una discreta persistenza calda.
A mio modesto avviso il caldo lo soffriremo e come, specie proprio per la persistenza

 graphe9_1000_12_1_42_68_1530253951_103272



 
 Poranese457 [ Ven 29 Giu, 2018 08:32 ]
Messaggio Re: [MEDIO TERMINE] Luglio: Stabilità E Caldazza In Vista? 
 
In effetti rispetto a ieri i modelli in termini di persistenza e temperature sono "peggiorati" (la +20 ad esempio)....bisogna capire se vi saranno spazi per in infiltrazioni fresche  (o qualcosa di più consistente) in grado di modificare in parte il quadro odierno...vedremo nei prossimi giorni.



 
 daredevil71 [ Ven 29 Giu, 2018 08:38 ]
Messaggio Re: [MEDIO TERMINE] Luglio: Stabilità E Caldazza In Vista? 
 
Qui la +20°C non c'arriva... è solo per voi occidentali...

graphe_ens3_brm9

Spaghi identici a ieri.. saremo un paio di gradi sopra la media... farà sicuramente caldo, ma niente di eccezionale. Si cominceranno a vedere i primi 35°C, ma ragazzi... saremo anche a Luglio...



 
 andrea75 [ Ven 29 Giu, 2018 08:59 ]
Messaggio Re: [MEDIO TERMINE] Luglio: Stabilità E Caldazza In Vista? 
 
Reading reagisce a GFS ed UKMO proponendo una soluzione assai più soft  con caldazza limitata e depressione mediterranea attorno al prossimo weekend



 
 Poranese457 [ Ven 29 Giu, 2018 09:00 ]
Messaggio Re: Luglio: Stabilità E Caldazza In Vista? 
 
Fase calda normale per il periodo, non credo andremo oltre un +17/18°C sulla nostra regione, grazie anche all'influenza marginale della goccia fredda balcanica. Sicuramente la persistenza di condizioni stabili per almeno 6-7 giorni favorirà l'aumento del disagio da caldo, anche per l'aumento dell'umidità, ma anche questa è cosa normale, non avremo comunque ne minime ne massime eccezionali. Certo andremo in contro a condizioni ben diverse da quelle dei giorni scorsi, scordiamoci il bel freschino notturno e l'aria splendidamente tersa che abbiamo avuto, ma l'estate italiana è soprattutto questa.

Alle 120-144h appare un "bivio", l'avvicinamento di una saccatura atlantica all'occidente europeo, essa potrà causare o una temporanea rottura della fase stabile, se riuscirà a scivolare verso est, o causare una nuova spinta calda africana, se dovesse permanere ad ovest; ad ora il pronostico è difficile, anche se sembra più probabile la prima ipotesi per ora è meglio non giungere a conclusioni affrettate



 
 il fosso [ Ven 29 Giu, 2018 09:03 ]
Messaggio Re: Luglio: Stabilità E Caldazza In Vista? 
 
Poranese457 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Comunque stamani riappare la +20 (visibile dal meteogramma).

Secondo me siamo troppo "scottati" dalla folle estate 2017 e tendiamo dunque a sottovalutare i prossimi eventi.

A guardare gli spaghi ci attende un periodo tutt'altro che gioioso con temperature elevate ed una discreta persistenza calda.
A mio modesto avviso il caldo lo soffriremo e come, specie proprio per la persistenza



Esatto. E' inutile stare a sottolineare il mancato arrivo di +21 o +22, magari con un picco isolato di un giorno o due che si sopporta assai meglio, se seguito da una rinfrescata, quando poi invece è la persistenza di una +18/+19 ad esser molto più fastidiosa.



 
 zeppelin [ Ven 29 Giu, 2018 10:25 ]
Messaggio Re: Luglio: Stabilità E Caldazza In Vista? 
 
zeppelin ha scritto: [Visualizza Messaggio]
è la persistenza di una +18/+19 ad esser molto più fastidiosa.


fastidiosissima    

era ora, altro che disagio... il disagio sono i +14°/+15° alle 23 di sera a fine Giugno in bassa collina, col vento che ti taglia le orecchie    



 
 Fili [ Ven 29 Giu, 2018 15:09 ]
Messaggio Re: [MEDIO TERMINE] Luglio: Stabilità E Caldazza In Vista? 
 
Fili ha scritto: [Visualizza Messaggio]
zeppelin ha scritto: [Visualizza Messaggio]
è la persistenza di una +18/+19 ad esser molto più fastidiosa.


fastidiosissima    

era ora, altro che disagio... il disagio sono i +14°/+15° alle 23 di sera a fine Giugno in bassa collina, col vento che ti taglia le orecchie    


Eh già, invece 33/35 gradi di giorno danno un gusto...    



 
 Boba Fett [ Ven 29 Giu, 2018 18:13 ]
Messaggio Re: [MEDIO TERMINE] Luglio: Stabilità E Caldazza In Vista? 
 
Boba Fett ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Fili ha scritto: [Visualizza Messaggio]
zeppelin ha scritto: [Visualizza Messaggio]
è la persistenza di una +18/+19 ad esser molto più fastidiosa.


fastidiosissima    

era ora, altro che disagio... il disagio sono i +14°/+15° alle 23 di sera a fine Giugno in bassa collina, col vento che ti taglia le orecchie    


Eh già, invece 33/35 gradi di giorno danno un gusto...    


ma scherzi, +35° sotto al sole a picco è una goduria, poi mentre si lavora fuori non ne parliamo, un orgasmo unico..  



 
 Adriatic92 [ Ven 29 Giu, 2018 18:52 ]
Messaggio Re: [MEDIO TERMINE] Luglio: Stabilità E Caldazza In Vista? 
 
Adriatic92 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Boba Fett ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Fili ha scritto: [Visualizza Messaggio]
zeppelin ha scritto: [Visualizza Messaggio]
è la persistenza di una +18/+19 ad esser molto più fastidiosa.


fastidiosissima    

era ora, altro che disagio... il disagio sono i +14°/+15° alle 23 di sera a fine Giugno in bassa collina, col vento che ti taglia le orecchie    


Eh già, invece 33/35 gradi di giorno danno un gusto...    


ma scherzi, +35° sotto al sole a picco è una goduria, poi mentre si lavora fuori non ne parliamo, un orgasmo unico..  


ma che fate tutti gli agricoltori su 'sto Forum?      

premesso che secondo me 33/35 gradi nemmeno si raggiungeranno se non (forse) a Terni città e Foligno città, non credo sia un gran dramma... se soffri a lavorare fuori a 33 gradi, soffri anche a 30.

O forse pensavamo di passare anche luglio ed agosto con massime di 25/27 gradi e minime di 13/15?    



 
 Fili [ Ven 29 Giu, 2018 20:25 ]
Messaggio Re: [MEDIO TERMINE] Luglio: Stabilità E Caldazza In Vista? 
 
Fili ha scritto: [Visualizza Messaggio]
se soffri a lavorare fuori a 33 gradi, soffri anche a 30.



 



 
 Boba Fett [ Ven 29 Giu, 2018 20:50 ]
Messaggio Re: Luglio: Stabilità E Caldazza In Vista? 
 
Ma che è un forum di preferenze meteo-professionali?

A me fino a ieri in giro mi chiedevano quando arrivava il caldo, fra una settimana gli stessi mi chiederanno quando finirà l'ondata di 'caldo'.

È così che va, io personalmente stavo proprio bene finora ma che faccia un po' di caldo è nell'ordine naturale delle cose, bisogna vedere quanto dura e a che livelli arriva. Secondo me sará un'estate abbastanza normale, modello 2013 o 2016 per intenderci. Non 2014 ma nemmeno 2012, 2015 e 2017, che al Fili in modalità ristoratore attuale andrebbero benissimo credo, ma che non sono certo la normalità del nostro clima.



 
 zeppelin [ Sab 30 Giu, 2018 00:37 ]
Messaggio Re: [MEDIO TERMINE] Luglio: Stabilità E Caldazza In Vista? 
 
Onestamente, e lo dico da utente normale e non da admin.. trovo un po' stucchevoli queste polemiche o pseudo tali per ogni caspita di condizione meteo. Per ognuna! E piove poco e non va bene perché moriremo tutti di sete... poi piove e piove troppo perché ad un certo punto c'abbiamo le gite fuori porta, c'è il turismo, ce so le attività e quindi basta pioggia. Fa un po' di fresco a Giugno e non va bene perché a Giugno ce devono esse già 30°C di media come massime e quindi no, 25°C so troppo pochi e di sera ci vuole la maglia. Poi arriviamo a Luglio, fa 33°C di massima e che esce fori? Che è troppo caldo!
E daglie raga su... se famo così c'avremo da brontolà da qui a Natale. E onestamente topic pieni di polemiche per 365 giorni l'anno non sono molto disposto a digerirli.
Ma prendiamo quel che capita, e semplicemente cerchiamo di commentarlo senza dire ogni volta che quello che vorremmo che facesse per i nostri personalissimi gusti (che peraltro ormai conosciamo a memoria), no? Ma è davvero così difficile?
Altrimenti inizio seriamente a pensare che le code alla fine di alcuni post vengano scritte esclusivamente per cercare discussioni o polemiche.
Farà 33°C la prima settimana di Luglio? Amen.. siamo a Luglio! Abbiamo visto i 45°C l'anno scorso e ci facciamo tutte ste pippe mentali per 33°C? Ve lo dico senza guardare le medie o le statistiche... 33°C, o se fossero, anche 35°C l'ha fatti ogni caspita di mese di Luglio, e non c'è mai morto nessuno. Se non accettiamo manco certe temperature in pienissima estate (e tralasciamo il fatto che arriveranno dopo un mese praticamente perfetto come è stato Giugno) tocca cambià hobby ve lo dico... sarebbe l'equivalente del non accettare una minima sottozero a Gennaio. Mo voglio vedè chi alza la mano per dire che non glie piace...



 
 andrea75 [ Sab 30 Giu, 2018 00:47 ]
Messaggio Re: [MEDIO TERMINE] Luglio: Stabilità E Caldazza In Vista? 
 
andrea75 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Se non accettiamo manco certe temperature in pienissima estate (e tralasciamo il fatto che arriveranno dopo un mese praticamente perfetto come è stato Giugno) tocca cambià hobby ve lo dico... sarebbe l'equivalente del non accettare una minima sottozero a Gennaio. Mo voglio vedè chi alza la mano per dire che non glie piace...


il punto è che ognuno ha il suo concetto di "perfetto"... esiste il "perfetto" climaticamente, il "perfetto" da freddofilo e quello da caldofilo   quindi, in pratica, il Giugno "perfetto" non esiste.

Penso che ognuno debba essere libero di esprimere il proprio pensiero, senza essere tacciato subito con "eh ma se lavorassi nei campi", "eh ma tu hai l'aria condizionata". E' risaputo che il 90% degli utenti dei Forum meteo sono freddofili (o, nel migliore dei casi, frescofili ) però ogni tanto anche poter esporre un pensiero diverso dal "voglio i temporali qualsiasi giorno dell'estate" non dovrebbe essere tacciato di eresia.

Io non sopporto il caldo intenso, le temperature over 36/37 gradi le soffro e le reputo fuori dalla normalità climatica del centro Italia, ESATTAMENTE come quelle di 24/25 gradi (di giorno!) che abbiamo avuto i giorni scorsi. Penso che "desiderare" (poi la Natura fa quel che vuole) qualche giorno con 32/34 di massima e 19/21 di minima non sia affatto passibile di scomunica  

buonanotte    



 
 Fili [ Sab 30 Giu, 2018 02:55 ]
Mostra prima i messaggi di:    
NascondiQuesto argomento è stato utile?
Condividi Argomento
Segnala via email Facebook Twitter Windows Live Favorites MySpace del.icio.us Digg SlashDot google.com LinkedIn StumbleUpon Blogmarks Diigo reddit.com Blinklist co.mments.com
technorati.com DIGG ITA linkagogo.com meneame.net netscape.com newsvine.com yahoo.com Fai Informazione Ok Notizie Segnalo Bookmark IT fark.com feedmelinks.com spurl.net
Pagina 2 di 18
Vai a Precedente  1, 2, 3, ... 16, 17, 18  Successivo
Vai a pagina   
 

Online in questo argomento: 0 Registrati, 0 Nascosti e 1 Ospite
Utenti Registrati: Nessuno