Sequenze sismiche Italia centrale 2016/2017

Sequenze sismiche Italia centrale 2016/2017
Articolo
Messaggio Re: Sequenze Sismiche Italia Centrale 2016/2017 
 
Tra ieri sera e stanotte 4 eventi tra 2.4 e 2.7 a 3 km da qui,sentiti bene.



 
Ultima modifica di Freddoforever il Ven 02 Nov, 2018 10:09, modificato 1 volta in totale 
 Freddoforever [ Ven 02 Nov, 2018 10:08 ]


Sequenze sismiche Italia centrale 2016/2017
Commenti
Messaggio Re: Sequenze Sismiche Italia Centrale 2016/2017 
 
Freddoforever ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Tra ieri sera e stanotte 4 eventi tra 2.4 e 2.7 a 3 km da qui,sentiti bene.


Visto. Ripresa una certà attività da quelle parti...  



 
 Gab78 [ Ven 02 Nov, 2018 10:46 ]
Messaggio Re: Sequenze Sismiche Italia Centrale 2016/2017 
 
Anche da ste parti in una settimana una 10ina di scosse alcune sopra 3 gradi. Quasi tutti il primo mattino.



 
 bix [ Ven 02 Nov, 2018 19:25 ]
Messaggio Re: Sequenze Sismiche Italia Centrale 2016/2017 
 
bix ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Anche da ste parti in una settimana una 10ina di scosse alcune sopra 3 gradi. Quasi tutti il primo mattino.


Le due 3.1M della mattina sentite bene bene...



 
 Gab78 [ Ven 02 Nov, 2018 22:24 ]
Messaggio Re: Sequenze Sismiche Italia Centrale 2016/2017 
 
2.8 a Sarnano. Sentita bene.



 
 Mich17 [ Sab 03 Nov, 2018 21:25 ]
Messaggio Re: Sequenze Sismiche Italia Centrale 2016/2017 
 
Mich17 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
2.8 a Sarnano. Sentita bene.


La più forte della serie,nonostante la magnitudo sia bassa si sentono molto bene  



 
 Freddoforever [ Dom 04 Nov, 2018 09:33 ]
Messaggio Re: Sequenze Sismiche Italia Centrale 2016/2017 
 
da segnalare una scossa alle  19:50 di magnitudo 3.4 ML profondità 10.2 km. con epicentro in provincia di Rieti nelle vicinanze di Montenero Sabino



 
 alex 76 [ Mar 06 Nov, 2018 23:03 ]
Messaggio Re: Sequenze Sismiche Italia Centrale 2016/2017 
 
Intanto oggi un terremoto di ML 4.2 (Mw 4.0) ha colpito la provincia di Rimini:
Resoconto: https://terremotiefaglie.wordpress....ncia-di-rimini/



 
 MilanoMagik [ Dom 18 Nov, 2018 22:41 ]
Messaggio Re: Sequenze Sismiche Italia Centrale 2016/2017 
 
Oggi la zona di cittareale ribolle abbastanza, circa un'ora fa si è arrivati ad un 3.3. È ancora lo sciame delle sequenze del 2016/17 o si tratta di una faglia ancora non arrivata?



 
 Verglas [ Mer 14 Ago, 2019 21:10 ]
Messaggio Re: Sequenze Sismiche Italia Centrale 2016/2017 
 
Verglas ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Oggi la zona di cittareale ribolle abbastanza, circa un'ora fa si è arrivati ad un 3.3. È ancora lo sciame delle sequenze del 2016/17 o si tratta di una faglia ancora non arrivata?

Purtroppo mi sembrerebbe più probabile la seconda, ma comunque aspetta il parere dei geologi del forum.



 
 GiagiMeteo [ Mer 14 Ago, 2019 21:28 ]
Messaggio Re: Sequenze Sismiche Italia Centrale 2016/2017 
 
GiagiMeteo ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Verglas ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Oggi la zona di cittareale ribolle abbastanza, circa un'ora fa si è arrivati ad un 3.3. È ancora lo sciame delle sequenze del 2016/17 o si tratta di una faglia ancora non arrivata?

Purtroppo mi sembrerebbe più probabile la seconda, ma comunque aspetta il parere dei geologi del forum.


Potrebbero essere vere entrambe le cose. Cioè sollecitazioni figlie della sequenza vecchia che 'trasferiscono' energia in faglie limitrofe.



 
 menca92 [ Mer 14 Ago, 2019 21:37 ]
Messaggio Re: Sequenze Sismiche Italia Centrale 2016/2017 
 
menca92 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
GiagiMeteo ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Verglas ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Oggi la zona di cittareale ribolle abbastanza, circa un'ora fa si è arrivati ad un 3.3. È ancora lo sciame delle sequenze del 2016/17 o si tratta di una faglia ancora non arrivata?

Purtroppo mi sembrerebbe più probabile la seconda, ma comunque aspetta il parere dei geologi del forum.


Potrebbero essere vere entrambe le cose. Cioè sollecitazioni figlie della sequenza vecchia che 'trasferiscono' energia in faglie limitrofe.

Chiaro certo che a 3 anni di distanza ancora si è qua a parlarne la dice lunga sullo sconquasso che c'è stato



 
 Verglas [ Mer 14 Ago, 2019 21:48 ]
Messaggio Re: Sequenze Sismiche Italia Centrale 2016/2017 
 
Verglas ha scritto: [Visualizza Messaggio]
menca92 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
GiagiMeteo ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Verglas ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Oggi la zona di cittareale ribolle abbastanza, circa un'ora fa si è arrivati ad un 3.3. È ancora lo sciame delle sequenze del 2016/17 o si tratta di una faglia ancora non arrivata?

Purtroppo mi sembrerebbe più probabile la seconda, ma comunque aspetta il parere dei geologi del forum.


Potrebbero essere vere entrambe le cose. Cioè sollecitazioni figlie della sequenza vecchia che 'trasferiscono' energia in faglie limitrofe.

Chiaro certo che a 3 anni di distanza ancora si è qua a parlarne la dice lunga sullo sconquasso che c'è stato


Beh stiamo parlando di una delle zone più storicamente attive di tutta l'Italia Centrale, certo non arriva a magnitudo impressionanti (1703 a parte, doppio Mw 6.7 prima a Norcia e poi a Pizzoli) ma comunque stiamo parlando di una quantità di faglie enorme, probabilmente nemmeno tutte conosciute. Purtroppo aver avuto tutta quella sfilza di terremoti tra il 2016 e il 2017 non assicura nulla se non una lunga sequenza sismica che appunto dopo 3 anni nemmeno è finita (sequenza sismica nel senso il rientro in media dei terremoti nella fase prima di agosto 2016) e sopratutto non impedisce nuovi forti terremoti futuri, non possiamo sapere se lo stress faccia si che un'altra faglia si muova a causa dello stress transfer e nemmeno se ci sia ancora energia nelle faglie che hanno già dato forti terremoti. Per esempio nel 1703 appunto abbiamo avuto due terremoti impressionanti (più altri terremoti abbastanza forti vicino al Mw 6) e poi... dopo poco meno di 30 anni nel 1730 ecco un nuovo Mw 5.9 a Norcia, senza contare il 5.5 del 1719 a Preci... è una zona davvero complicata a causa della quantità di faglie purtroppo.
Ah ricorda che la magnitudo è una scala logaritmica, ogni 0.2 l'energia in gioco raddoppia, quindi piccoli terremoti non scaricano energia come spesso si dice nelle credenze popolari  



 
Ultima modifica di MilanoMagik il Mer 14 Ago, 2019 22:19, modificato 1 volta in totale 
 MilanoMagik [ Mer 14 Ago, 2019 22:18 ]
Messaggio Re: Sequenze Sismiche Italia Centrale 2016/2017 
 
MilanoMagik ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Verglas ha scritto: [Visualizza Messaggio]
menca92 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
GiagiMeteo ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Verglas ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Oggi la zona di cittareale ribolle abbastanza, circa un'ora fa si è arrivati ad un 3.3. È ancora lo sciame delle sequenze del 2016/17 o si tratta di una faglia ancora non arrivata?

Purtroppo mi sembrerebbe più probabile la seconda, ma comunque aspetta il parere dei geologi del forum.


Potrebbero essere vere entrambe le cose. Cioè sollecitazioni figlie della sequenza vecchia che 'trasferiscono' energia in faglie limitrofe.

Chiaro certo che a 3 anni di distanza ancora si è qua a parlarne la dice lunga sullo sconquasso che c'è stato


Beh stiamo parlando di una delle zone più storicamente attive di tutta l'Italia Centrale, certo non arriva a magnitudo impressionanti (1703 a parte, doppio Mw 6.7 prima a Norcia e poi a Pizzoli) ma comunque stiamo parlando di una quantità di faglie enorme, probabilmente nemmeno tutte conosciute. Purtroppo aver avuto tutta quella sfilza di terremoti tra il 2016 e il 2017 non assicura nulla se non una lunga sequenza sismica che appunto dopo 3 anni nemmeno è finita (sequenza sismica nel senso il rientro in media dei terremoti nella fase prima di agosto 2016) e sopratutto non impedisce nuovi forti terremoti futuri, non possiamo sapere se lo stress faccia si che un'altra faglia si muova a causa dello stress transfer e nemmeno se ci sia ancora energia nelle faglie che hanno già dato forti terremoti. Per esempio nel 1703 appunto abbiamo avuto due terremoti impressionanti (più altri terremoti abbastanza forti vicino al Mw 6) e poi... dopo poco meno di 30 anni nel 1730 ecco un nuovo Mw 5.9 a Norcia, senza contare il 5.5 del 1719 a Preci... è una zona davvero complicata a causa della quantità di faglie purtroppo.
Ah ricorda che la magnitudo è una scala logaritmica, ogni 0.2 l'energia in gioco raddoppia, quindi piccoli terremoti non scaricano energia come spesso si dice nelle credenze popolari  

Ah però non sapevo che dopo il 1703 ci furono altri terremoti abbastanza importanti. Come al solito se ci fosse prevenzione non staremmo qui a preoccuparci troppo, ma siamo in Italia. Leggevo che Lisbona dopo il fortissimo terremoto del 1755 in un anno fu rimessa in piedi con criteri antisismici all'avanguardia per l'epoca e 300 anni dopo non siamo capaci di metterci in sicurezza.



 
 Verglas [ Mer 14 Ago, 2019 22:26 ]
Messaggio Re: Sequenze sismiche Italia centrale 2016/2017 
 
A me fa pensare anche il 3.9 di ieri nell' Appennino parmense, senza alcun strascico.



 
 and1966 [ Mer 14 Ago, 2019 22:29 ]
Mostra prima i messaggi di:    
NascondiQuesto argomento è stato utile?
Condividi Argomento
Segnala via email Facebook Twitter Windows Live Favorites MySpace del.icio.us Digg SlashDot google.com LinkedIn StumbleUpon Blogmarks Diigo reddit.com Blinklist co.mments.com
technorati.com DIGG ITA linkagogo.com meneame.net netscape.com newsvine.com yahoo.com Fai Informazione Ok Notizie Segnalo Bookmark IT fark.com feedmelinks.com spurl.net
Pagina 65 di 67
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... 64, 65, 66, 67  Successivo
Vai a pagina   
 

Online in questo argomento: 0 Registrati, 0 Nascosti e 2 Ospiti
Utenti Registrati: Nessuno