Centrometeo               





   
  
Pagina 2 di 2
Vai a Precedente  1, 2
 

Messaggio Re: Davis Vs Pce

#16  green63 Ven 30 Mar, 2018 22:11

No Martin, tranquillo, l'inclinazione, se c'è, è di modesta entità
buona serata  
 




____________
Non rispondo a messaggi privati riguardanti consigli di installazione, pareri su strumentazione e tutti gli argomenti tecnici che reputo possano essere discussi pubblicamente sul forum
grazie



big
 
avatar
italia.png green63 Sesso: Uomo
Mauro
Moderatore
Moderatore
Socio Ordinario
 
Utente #: 1338
Registrato: 28 Set 2012

Età: 55
Messaggi: 1852

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: Davis Vantage Pro2 e Altro

Località: Marina di Montemarciano (AN)

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 


Messaggio Re: Davis Vs Pce

#17  MartinMB Mer 04 Apr, 2018 18:54

green63 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
No Martin, tranquillo, l'inclinazione, se c'è, è di modesta entità
buona serata  

Ho fatto la prova che dicevi tu, che dici, in effetti non è drittissimo...dici che è troppo?

WP_20180404_002.jpg
Descrizione:  
Dimensione: 491.26 KB
Visualizzato: File visto o scaricato 16 volta(e)

WP_20180404_002.jpg


 




____________
All truths are easy to understand once they're discovered. The point is to discover them." ~ Galileo Galilei / Monitoraggio climatico provincia di Bologna. / Davis Vantage Pro 2 a 375 metri s.l.m., posizione extra-urbana, comune di Monte San Pietro.

big
 
avatar
italia.png MartinMB Sesso: Uomo
Martin
Novizio
Novizio
 
Utente #: 2444
Registrato: 09 Gen 2018

Età: 15
Messaggi: 50

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: Davis Vantage Pro2 e PCE-FWS 20

Località: Monte San Pietro

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Davis Vs Pce

#18  green63 Mer 04 Apr, 2018 21:04

No Martin, stai tranquillo, l'importante è che il gruppo iss sia in bolla, questo per permettere un corretto funzionamento del pluviometro.
D'altronde, come mi pare di aver capito, sei molto appassionato in ambito agrometeorologico, pertanto, un giorno che aggiungessi il sensore di radiazione solare, rilevare correttamente le precipitazioni ti consentirà di gestire al meglio il deficit idrico

 
 




____________
Non rispondo a messaggi privati riguardanti consigli di installazione, pareri su strumentazione e tutti gli argomenti tecnici che reputo possano essere discussi pubblicamente sul forum
grazie



big
 
avatar
italia.png green63 Sesso: Uomo
Mauro
Moderatore
Moderatore
Socio Ordinario
 
Utente #: 1338
Registrato: 28 Set 2012

Età: 55
Messaggi: 1852

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: Davis Vantage Pro2 e Altro

Località: Marina di Montemarciano (AN)

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Davis Vs Pce

#19  MartinMB Mer 04 Apr, 2018 22:05

green63 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
No Martin, stai tranquillo, l'importante è che il gruppo iss sia in bolla, questo per permettere un corretto funzionamento del pluviometro.
D'altronde, come mi pare di aver capito, sei molto appassionato in ambito agrometeorologico, pertanto, un giorno che aggiungessi il sensore di radiazione solare, rilevare correttamente le precipitazioni ti consentirà di gestire al meglio il deficit idrico

 

Grazie molte, e per il sensore di radiazione vale come per il pluviometro? Non influisce il palo?
 




____________
All truths are easy to understand once they're discovered. The point is to discover them." ~ Galileo Galilei / Monitoraggio climatico provincia di Bologna. / Davis Vantage Pro 2 a 375 metri s.l.m., posizione extra-urbana, comune di Monte San Pietro.

big
 
avatar
italia.png MartinMB Sesso: Uomo
Martin
Novizio
Novizio
 
Utente #: 2444
Registrato: 09 Gen 2018

Età: 15
Messaggi: 50

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: Davis Vantage Pro2 e PCE-FWS 20

Località: Monte San Pietro

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Davis Vs Pce

#20  green63 Mer 04 Apr, 2018 22:26

allora, se il palo è storto ma, essendo in legno, il gruppo iss è stato messo in bolla, non ci sono problemi, verifica che la bolla sull'iss sia perfetta, lascia stare il palo, anche se lievemente storto
il pluviometro ed il sensore di radiazione solare devono lavorare PERFETTAMENTE in bolla pena dati falsati
la messa in bolla è fondamentale, precipitazioni corrette+radiazione solare corretta = evapotraspirazione corretta, calcolo deficit idrico corretto e così via  
 




____________
Non rispondo a messaggi privati riguardanti consigli di installazione, pareri su strumentazione e tutti gli argomenti tecnici che reputo possano essere discussi pubblicamente sul forum
grazie



big
 
avatar
italia.png green63 Sesso: Uomo
Mauro
Moderatore
Moderatore
Socio Ordinario
 
Utente #: 1338
Registrato: 28 Set 2012

Età: 55
Messaggi: 1852

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: Davis Vantage Pro2 e Altro

Località: Marina di Montemarciano (AN)

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Davis Vs Pce

#21  MartinMB Ven 13 Apr, 2018 17:43

Mauro ti chiedevo un'altra cosa: qualche tempo fa mi dicesti che era meglio controllare con un pluviometro manuale la pioggia segnata dalla Davis dato che a volte possono sballare un po' anche se i nuovi modelli sono stati migliorati. Ti chiedevo, calcolando comunque che il metodo migliore sarebbe con il pluviometro manuale, ma ad ogni modo è utile anche fare i confronti con quello della Pce?
E poi, c'è una stazione ARPA a circa 10 km da casa mia,se faccio i conti che essendo un po' più in alto di altitudine solitamente piove poco più che da me per controllare che la Davis segni precisamente possono esser utili i confronti anche con quella stazione?
 




____________
All truths are easy to understand once they're discovered. The point is to discover them." ~ Galileo Galilei / Monitoraggio climatico provincia di Bologna. / Davis Vantage Pro 2 a 375 metri s.l.m., posizione extra-urbana, comune di Monte San Pietro.

big
 
avatar
italia.png MartinMB Sesso: Uomo
Martin
Novizio
Novizio
 
Utente #: 2444
Registrato: 09 Gen 2018

Età: 15
Messaggi: 50

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: Davis Vantage Pro2 e PCE-FWS 20

Località: Monte San Pietro

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Davis Vs Pce

#22  green63 Ven 13 Apr, 2018 21:23

MartinMB ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Mauro ti chiedevo un'altra cosa: qualche tempo fa mi dicesti che era meglio controllare con un pluviometro manuale la pioggia segnata dalla Davis dato che a volte possono sballare un po' anche se i nuovi modelli sono stati migliorati. Ti chiedevo, calcolando comunque che il metodo migliore sarebbe con il pluviometro manuale, ma ad ogni modo è utile anche fare i confronti con quello della Pce?
E poi, c'è una stazione ARPA a circa 10 km da casa mia,se faccio i conti che essendo un po' più in alto di altitudine solitamente piove poco più che da me per controllare che la Davis segni precisamente possono esser utili i confronti anche con quella stazione?


No Martin, il confronto con la Pce non sarebbe attendibile, trattandosi di un pluvio a bascula può anche lui essere affetto da errori, la stazione Arpa si trova a distanza troppo elevata per permetterti un valido raffronto.
La cosa migliore resta in assoluto un buon pluvio manuale, che è certamente il pluviometro più preciso che esista e che ti permetterà di verificare la corretta taratura o meno della davis.

Ciao
Mauro
 




____________
Non rispondo a messaggi privati riguardanti consigli di installazione, pareri su strumentazione e tutti gli argomenti tecnici che reputo possano essere discussi pubblicamente sul forum
grazie



big
 
avatar
italia.png green63 Sesso: Uomo
Mauro
Moderatore
Moderatore
Socio Ordinario
 
Utente #: 1338
Registrato: 28 Set 2012

Età: 55
Messaggi: 1852

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: Davis Vantage Pro2 e Altro

Località: Marina di Montemarciano (AN)

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Davis Vs Pce

#23  MartinMB Sab 14 Apr, 2018 07:09

green63 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
MartinMB ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Mauro ti chiedevo un'altra cosa: qualche tempo fa mi dicesti che era meglio controllare con un pluviometro manuale la pioggia segnata dalla Davis dato che a volte possono sballare un po' anche se i nuovi modelli sono stati migliorati. Ti chiedevo, calcolando comunque che il metodo migliore sarebbe con il pluviometro manuale, ma ad ogni modo è utile anche fare i confronti con quello della Pce?
E poi, c'è una stazione ARPA a circa 10 km da casa mia,se faccio i conti che essendo un po' più in alto di altitudine solitamente piove poco più che da me per controllare che la Davis segni precisamente possono esser utili i confronti anche con quella stazione?


No Martin, il confronto con la Pce non sarebbe attendibile, trattandosi di un pluvio a bascula può anche lui essere affetto da errori, la stazione Arpa si trova a distanza troppo elevata per permetterti un valido raffronto.
La cosa migliore resta in assoluto un buon pluvio manuale, che è certamente il pluviometro più preciso che esista e che ti permetterà di verificare la corretta taratura o meno della davis.

Ciao
Mauro

Ok quale mi consigli di acquistare? E poi, è sicuro che ci sia bisogno della calibrazione o no?
 




____________
All truths are easy to understand once they're discovered. The point is to discover them." ~ Galileo Galilei / Monitoraggio climatico provincia di Bologna. / Davis Vantage Pro 2 a 375 metri s.l.m., posizione extra-urbana, comune di Monte San Pietro.

big
 
avatar
italia.png MartinMB Sesso: Uomo
Martin
Novizio
Novizio
 
Utente #: 2444
Registrato: 09 Gen 2018

Età: 15
Messaggi: 50

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: Davis Vantage Pro2 e PCE-FWS 20

Località: Monte San Pietro

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Davis Vs Pce

#24  green63 Sab 14 Apr, 2018 08:20

Citazione:
Ok quale mi consigli di acquistare? E poi, è sicuro che ci sia bisogno della calibrazione o no?


Per il consiglio ti direi il Tfa 47.1008

 51qkiy4aaxl_sy879_1523686638_124870

Per correttezza non ti metto i link ma lo puoi trovare facilmente sulle piattaforme di vendita più note, unica accortezza, quando lo installerai (su palo a 1,80/2 mt dal suolo, in bolla e lontano da ostacoli) è quella di togliere il tappo superiore perchè in caso di forti piogge può accadere che alcune gocce rimbalzino all'esterno del piccolo cono di raccolta.

Per la seconda domanda assolutamente NO, non è detto che la tua davis sovrastimi o sottostimi, non puoi saperlo fino a che non avrai fatto il confronto che va fatto non su una singola precipitazione ma in varie condizioni prima di avere una corretta valutazione:
pioggia debole senza vento
pioggia intensa senza vento
pioggia con vento forte

spero di essere stato esaustivo

 
 




____________
Non rispondo a messaggi privati riguardanti consigli di installazione, pareri su strumentazione e tutti gli argomenti tecnici che reputo possano essere discussi pubblicamente sul forum
grazie



big
 
avatar
italia.png green63 Sesso: Uomo
Mauro
Moderatore
Moderatore
Socio Ordinario
 
Utente #: 1338
Registrato: 28 Set 2012

Età: 55
Messaggi: 1852

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: Davis Vantage Pro2 e Altro

Località: Marina di Montemarciano (AN)

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Davis Vs Pce

#25  MartinMB Sab 14 Apr, 2018 12:28

green63 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Citazione:
Ok quale mi consigli di acquistare? E poi, è sicuro che ci sia bisogno della calibrazione o no?


Per il consiglio ti direi il Tfa 47.1008

 51qkiy4aaxl_sy879_1523686638_124870

Per correttezza non ti metto i link ma lo puoi trovare facilmente sulle piattaforme di vendita più note, unica accortezza, quando lo installerai (su palo a 1,80/2 mt dal suolo, in bolla e lontano da ostacoli) è quella di togliere il tappo superiore perchè in caso di forti piogge può accadere che alcune gocce rimbalzino all'esterno del piccolo cono di raccolta.

Per la seconda domanda assolutamente NO, non è detto che la tua davis sovrastimi o sottostimi, non puoi saperlo fino a che non avrai fatto il confronto che va fatto non su una singola precipitazione ma in varie condizioni prima di avere una corretta valutazione:
pioggia debole senza vento
pioggia intensa senza vento
pioggia con vento forte

spero di essere stato esaustivo

 

Ok Grazie mille comunque ho messo in bolla la stazione con il palo così che sia dritto e il blocco ISS si è alzato di 3 cm dal suolo Quindi adesso si trova a 186 cm
 




____________
All truths are easy to understand once they're discovered. The point is to discover them." ~ Galileo Galilei / Monitoraggio climatico provincia di Bologna. / Davis Vantage Pro 2 a 375 metri s.l.m., posizione extra-urbana, comune di Monte San Pietro.

big
 
avatar
italia.png MartinMB Sesso: Uomo
Martin
Novizio
Novizio
 
Utente #: 2444
Registrato: 09 Gen 2018

Età: 15
Messaggi: 50

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: Davis Vantage Pro2 e PCE-FWS 20

Località: Monte San Pietro

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 


Pagina 2 di 2
Vai a Precedente  1, 2


NascondiQuesto argomento è stato utile?
Inserisci un link per questo argomento
URL
BBCode
HTML
NascondiArgomenti Simili
Argomento Autore Forum Risposte Ultimo Messaggio
No Nuovi Messaggi Davis Vp2 ....... UMBERTO82 Strumenti meteo 8 Sab 13 Set, 2008 08:15 Leggi gli ultimi Messaggi
UMBERTO82
No Nuovi Messaggi Davis Vue - Davis Pro 2 Wireless Meteotornazzano Strumenti meteo 4 Mar 28 Set, 2010 21:36 Leggi gli ultimi Messaggi
bugsy
No Nuovi Messaggi Schermo Solare Davis Vantage Pro 2 Vs Sche... il versiliese Strumenti meteo 14 Mer 21 Giu, 2017 11:09 Leggi gli ultimi Messaggi
andrea75




  

 

cron