Pagina 10 di 11
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... , 9, 10, 11  Successivo
Vai a pagina   
 

Messaggio Re: Tra Atlantico Ed Artico, L'Italia Nel Mirino Delle Perturbazioni

#136  Francesco Mar 20 Mar, 2018 11:42

Per Gfs06 sarebbe neve collinare dalle mie parti dopo la mezzanotte...

Ci aspetta un bel nowcasting notturno.....

 gfsopit06_21_2  gfsopit06_21_4
 




____________
*************************************
Consulenze informatiche.
www.it-next.it
www.perugiameteo.it

Facebook: lineameteo - Twitter: @lineameteo
 
avatar
indonesia.png Francesco Sesso: Uomo
Francesco
Vice Presidente
Vice Presidente
 
Utente #: 3
Registrato: 31 Mar 2005

Età: 46
Messaggi: 12386

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: LaCrosse WS2350

Località: Perugia - Conservoni - 550 mt.

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 


Messaggio Re: Tra Atlantico Ed Artico, L'Italia Nel Mirino Delle Perturbazioni

#137  zeppelin Mar 20 Mar, 2018 12:21

Francesco ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Per Gfs06 sarebbe neve collinare dalle mie parti dopo la mezzanotte...

Ci aspetta un bel nowcasting notturno.....


Peccato per la tempistica. Se il peggioramento ci fosse stato durante il giorno avremmo avuto valori termici più bassi al suolo durante la notte e soprattutto avremmo fatto il nowcasting di giorno che io di notte vorrei anche dormire!    
 



 
avatar
italia.png zeppelin Sesso: Uomo
Giaime
Contributor
Contributor
Socio Ordinario
 
Utente #: 152
Registrato: 03 Mar 2006

Età: 39
Messaggi: 6258

Preferenza Meteo: Freddofilo


Località: Città della Pieve (PG), 490 m (Casa). Chiusi o Castiglione del Lago 250m. (Lavoro)

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Tra Atlantico Ed Artico, L'Italia Nel Mirino Delle Perturbazioni

#138  alexsnow Mar 20 Mar, 2018 12:30

zeppelin ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Francesco ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Per Gfs06 sarebbe neve collinare dalle mie parti dopo la mezzanotte...

Ci aspetta un bel nowcasting notturno.....


Peccato per la tempistica. Se il peggioramento ci fosse stato durante il giorno avremmo avuto valori termici più bassi al suolo durante la notte e soprattutto avremmo fatto il nowcasting di giorno che io di notte vorrei anche dormire!    

Quest’ anno sempre alla notte hai straragione
 




____________
Stazione meteo di -Umbertide- PG http://www.meteoumbertide.altervista.org
 
avatar
italia.png alexsnow Sesso: Uomo
Alessandro
Esperto
Esperto
Socio Ordinario
 
Utente #: 108
Registrato: 23 Nov 2005

Età: 43
Messaggi: 1317

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: LaCrosse WS2350 e Davis Vantage Vue

Località: Umbertide(PG) 247 mt.

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: [MEDIO TERMINE] Tra Atlantico Ed Artico, L'Italia Nel Mirino Delle Perturbazioni

#139  Fili Mar 20 Mar, 2018 13:37

LAM 3km purtroppo impietosi: fascia centrale umbra sotto ombra pluviometrica (con Valle Umbra ovviamente in pole per vedere zero mm o cm), Orvietano, Pievese ed Appennino (lato marchigiano) sugli scudi.

Avrebbero anche rotto i co...ni 'sti caxxo di peggioramenti tutti uguali      
 




____________
www.livemeteofoligno.it - www.folignometeo.it

small small
small
 
Ultima modifica di Fili il Mar 20 Mar, 2018 13:38, modificato 1 volta in totale 
avatar
italia.png Fili Sesso: Uomo
Filippo
Bannato
Bannato
 
Espulso
Utente #: 343
Registrato: 17 Dic 2007

Età: 36
Messaggi: 33719

Preferenza Meteo: Indifferente

Stazione Meteo: Davis Vantage Pro2

Località: Foligno V.le Firenze 225m s.l.m.

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: [MEDIO TERMINE] Tra Atlantico Ed Artico, L'Italia Nel Mirino Delle Perturbazioni

#140  Gab78 Mar 20 Mar, 2018 14:35

Fili ha scritto: [Visualizza Messaggio]
LAM 3km purtroppo impietosi: fascia centrale umbra sotto ombra pluviometrica (con Valle Umbra ovviamente in pole per vedere zero mm o cm), Orvietano, Pievese ed Appennino (lato marchigiano) sugli scudi.

Avrebbero anche rotto i co...ni 'sti caxxo di peggioramenti tutti uguali      


Beh, vabbè... Non ce lamentiamo, su... Qua Marzo sta al triplo delle precipitazioni medie...  

Quanto dobbiamo fa? 300 mm...?  
 




____________
I Appennino...

L'istante di un ricordo accarezza l'anima...
 
avatar
italia.png Gab78 Sesso: Uomo
Gabriele
Guru
Guru
Socio Sostenitore
 
Utente #: 874
Registrato: 30 Ott 2010

Età: 41
Messaggi: 8066

Preferenza Meteo: Indifferente

Stazione Meteo: Davis Vantage Vue e Oregon Scientific Generica

Località: San Giovanni Profiamma - 270 m s.l.m. - frazione di Foligno (PG)

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: [MEDIO TERMINE] Tra Atlantico Ed Artico, L'Italia Nel Mirino Delle Perturbazioni

#141  Fili Mar 20 Mar, 2018 14:36

Gab78 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Fili ha scritto: [Visualizza Messaggio]
LAM 3km purtroppo impietosi: fascia centrale umbra sotto ombra pluviometrica (con Valle Umbra ovviamente in pole per vedere zero mm o cm), Orvietano, Pievese ed Appennino (lato marchigiano) sugli scudi.

Avrebbero anche rotto i co...ni 'sti caxxo di peggioramenti tutti uguali      


Beh, vabbè... Non ce lamentiamo, su... Qua Marzo sta al triplo delle precipitazioni medie...  

Quanto dobbiamo fa? 300 mm...?  


non per l'acqua ma per la neve... il nostro settore rischia di vederne poca e niente  

aspettiamo comunque gli eventi, speriamo che per una volta vada meglio  
 




____________
www.livemeteofoligno.it - www.folignometeo.it

small small
small
 
avatar
italia.png Fili Sesso: Uomo
Filippo
Bannato
Bannato
 
Espulso
Utente #: 343
Registrato: 17 Dic 2007

Età: 36
Messaggi: 33719

Preferenza Meteo: Indifferente

Stazione Meteo: Davis Vantage Pro2

Località: Foligno V.le Firenze 225m s.l.m.

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: [MEDIO TERMINE] Tra Atlantico Ed Artico, L'Italia Nel Mirino Delle Perturbazioni

#142  Gab78 Mar 20 Mar, 2018 14:42

Fili ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Gab78 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Fili ha scritto: [Visualizza Messaggio]
LAM 3km purtroppo impietosi: fascia centrale umbra sotto ombra pluviometrica (con Valle Umbra ovviamente in pole per vedere zero mm o cm), Orvietano, Pievese ed Appennino (lato marchigiano) sugli scudi.

Avrebbero anche rotto i co...ni 'sti caxxo di peggioramenti tutti uguali      


Beh, vabbè... Non ce lamentiamo, su... Qua Marzo sta al triplo delle precipitazioni medie...  

Quanto dobbiamo fa? 300 mm...?  


non per l'acqua ma per la neve... il nostro settore rischia di vederne poca e niente  

aspettiamo comunque gli eventi, speriamo che per una volta vada meglio  


Ah, ok...  

Io credo (spero...) che qualcosa, in termini di neve, si possa racimolare per il nostro Appennino...
 




____________
I Appennino...

L'istante di un ricordo accarezza l'anima...
 
avatar
italia.png Gab78 Sesso: Uomo
Gabriele
Guru
Guru
Socio Sostenitore
 
Utente #: 874
Registrato: 30 Ott 2010

Età: 41
Messaggi: 8066

Preferenza Meteo: Indifferente

Stazione Meteo: Davis Vantage Vue e Oregon Scientific Generica

Località: San Giovanni Profiamma - 270 m s.l.m. - frazione di Foligno (PG)

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: [MEDIO TERMINE] Tra Atlantico Ed Artico, L'Italia Nel Mirino Delle Perturbazioni

#143  Fili Mar 20 Mar, 2018 14:48

Gab78 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Fili ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Gab78 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Fili ha scritto: [Visualizza Messaggio]
LAM 3km purtroppo impietosi: fascia centrale umbra sotto ombra pluviometrica (con Valle Umbra ovviamente in pole per vedere zero mm o cm), Orvietano, Pievese ed Appennino (lato marchigiano) sugli scudi.

Avrebbero anche rotto i co...ni 'sti caxxo di peggioramenti tutti uguali      


Beh, vabbè... Non ce lamentiamo, su... Qua Marzo sta al triplo delle precipitazioni medie...  

Quanto dobbiamo fa? 300 mm...?  


non per l'acqua ma per la neve... il nostro settore rischia di vederne poca e niente  

aspettiamo comunque gli eventi, speriamo che per una volta vada meglio  


Ah, ok...  

Io credo (spero...) che qualcosa, in termini di neve, si possa racimolare per il nostro Appennino...


beh, l'Appennino sicuramente sì, specie verso le Marche.. però tutte quelle belle precipitazioni viste dai GM per queste zone potrebbero semplicemente non esistere    
 




____________
www.livemeteofoligno.it - www.folignometeo.it

small small
small
 
avatar
italia.png Fili Sesso: Uomo
Filippo
Bannato
Bannato
 
Espulso
Utente #: 343
Registrato: 17 Dic 2007

Età: 36
Messaggi: 33719

Preferenza Meteo: Indifferente

Stazione Meteo: Davis Vantage Pro2

Località: Foligno V.le Firenze 225m s.l.m.

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Tra Atlantico Ed Artico, L'Italia Nel Mirino Delle Perturbazioni

#144  Gab78 Mar 20 Mar, 2018 14:51



Amici marchigiani dell'entroterra centro meridionaleeeeeeee.......!!!!!!!!!!!!!!!!!  

snow24hz2_web_3.png
Descrizione:  
Dimensione: 64.16 KB
Visualizzato: File visto o scaricato 47 volta(e)

snow24hz2_web_3.png


 




____________
I Appennino...

L'istante di un ricordo accarezza l'anima...
 
avatar
italia.png Gab78 Sesso: Uomo
Gabriele
Guru
Guru
Socio Sostenitore
 
Utente #: 874
Registrato: 30 Ott 2010

Età: 41
Messaggi: 8066

Preferenza Meteo: Indifferente

Stazione Meteo: Davis Vantage Vue e Oregon Scientific Generica

Località: San Giovanni Profiamma - 270 m s.l.m. - frazione di Foligno (PG)

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Tra Atlantico Ed Artico, L'Italia Nel Mirino Delle Perturbazioni

#145  Mich17 Mar 20 Mar, 2018 16:57

Gab78 ha scritto: [Visualizza Messaggio]


Amici marchigiani dell'entroterra centro meridionaleeeeeeee.......!!!!!!!!!!!!!!!!!  


Ahahahaha! Speriamo bene!

Il 12z diminuisce un po' la portata delle precipitazioni comunque
 



 
avatar
italia.png Mich17 Sesso: Uomo
Michele
Veterano
Veterano
 
Utente #: 1578
Registrato: 01 Ott 2013

Età: 28
Messaggi: 1577

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: PCE-FWS 20

Località: Caldarola (MC) - 330 m.s.l.m.

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: [MEDIO TERMINE] Tra Atlantico Ed Artico, L'Italia Nel Mirino Delle Perturbazioni

#146  MilanoMagik Mar 20 Mar, 2018 17:22

me la vado a prendere sul Subasio va, tanto a Bastia è causa persa  
 




____________
Inverno 2011-2012: 4 cm (Totale)
Inverno 2014-2015: 1 cm
Inverno 2016-2017: 2 cm
Inverno 2017-2018: 1 cm
 
avatar
italia.png MilanoMagik Sesso: Uomo
Salvatore
Esperto
Esperto
 
Utente #: 2201
Registrato: 29 Dic 2016

Età: 19
Messaggi: 1252

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: Nessuna

Località: Bastia Umbra (PG) 200 m

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Tra Atlantico Ed Artico, L'Italia Nel Mirino Delle Perturbazioni

#147  nevone_87 Mar 20 Mar, 2018 18:31

La conca e out anche per la neve a quote medie; non ci sono precipitazioni
 




____________
www.meteocollescipoli.altervista.org ===>2 WEBCAM e dati meteo online (nuovo sito)

big
 
avatar
italia.png nevone_87 Sesso: Uomo
Federico
Guru
Guru
 
Cartellini gialli: 1 
Utente #: 808
Registrato: 09 Lug 2010

Età: 32
Messaggi: 6774

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: Davis Vantage Pro2

Località: Collescipoli 280mt (TR)

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Tra Atlantico Ed Artico, L'Italia Nel Mirino Delle Perturbazioni

#148  burjan Mar 20 Mar, 2018 18:49

Quasi un giorno di buon stau sul crinale appenninico (coordinate di Colfiorito). 10 cm.


FIELD  REL HUMIDITY   W-WIND        WIND DIRECTION WIND SPEED      TEMPERATURE  
LEVEL    900 MB         900 MB         900 MB         900 MB         850 MB
UNITS      PCT            HPA/H          DEG            KTS            DEGC
 HR
+  0.     82.3           -7.3           80.4            4.7           -0.2
+  3.     94.1           -6.3           61.2           10.0           -0.7
+  6.     97.3           -7.2           65.2           11.2           -0.9
+  9.     97.9          -10.0           58.5            8.6           -0.7
+ 12.     98.4          -14.0           30.6            9.1           -2.1
+ 15.     97.2           -1.4           38.3           12.2           -4.1
+ 18.     97.6           -3.5           38.0           16.1           -5.9
+ 21.     96.2           -1.5           39.4           13.8           -6.0
+ 24.     95.3            1.1           43.2           11.9           -5.3
+ 27.     95.8            3.3           45.5           12.6           -4.8
+ 30.     97.1            0.3           55.8           13.1           -4.4
+ 33.     96.4            0.6           63.1           12.3           -4.0
+ 36.     95.9           -1.2           55.1           13.5           -4.7
+ 39.     94.2           -6.1           45.3           14.5           -6.0
+ 42.     91.7           -6.7           41.9           14.6           -6.9
+ 45.     90.0           -9.2           37.6           15.6           -6.4
+ 48.     88.0           -8.1           32.2           15.1           -5.8
+ 51.     87.2           -7.4           27.0           13.8           -5.7

+ 54.     84.4           -0.9           38.5           11.9           -5.7
+ 57.     87.8           -0.2           40.3           12.3           -5.8
+ 60.     88.4           -0.2           39.0           10.9           -5.9
+ 63.     80.8            3.7           48.6           10.3           -5.5
+ 66.     79.1            3.6           44.9           10.8           -5.3
+ 69.     78.3           -6.5           35.0           12.3           -5.0
+ 72.     81.0           -6.7           35.5           10.7           -3.7

 




____________
E' incredibile quanto sappia di morte la natura, in Estate (C.Pavese)
 
avatar
italia.png burjan Sesso: Uomo
Luisito
Moderatore
Moderatore
 
Utente #: 5
Registrato: 16 Apr 2005

Età: 52
Messaggi: 8407

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: LaCrosse WS2350

Località: Foligno - periferia sud - 219 m.s.l.m

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Tra Atlantico Ed Artico, L'Italia Nel Mirino Delle Perturbazioni

#149  CESTER Mar 20 Mar, 2018 19:02

Speriamo bene ma vedo già dagli spaghi che a malapena arriaviamo a -26 invece dei previsti -30 a 5000hPa
 



 
avatar
italia.png CESTER Sesso: Uomo
Giuseppe
Esperto
Esperto
 
Utente #: 289
Registrato: 24 Lug 2007

Età: 50
Messaggi: 878

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: Altro

Località: Torre dei Calzolari Gubbio (Pg)

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Tra Atlantico Ed Artico, L'Italia Nel Mirino Delle Perturbazioni

#150  il fosso Mar 20 Mar, 2018 22:11

CESTER ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Speriamo bene ma vedo già dagli spaghi che a malapena arriaviamo a -26 invece dei previsti -30 a 5000hPa


A 5000hpa c’è il magma    
Il fronte artico comincia ora ad entrare dall’alto Adriatico, nelle prossime ore rinvigorirà l’occlusione frontale e le termiche cominceranno a calare sensibilmente. La fase migliore per la neve si avrà dopo la mezzanotte.
 




____________
Bisogna avere in sè il caos per partorire una stella che danzi.
Friedrich Nietzsche
 
avatar
italia.png il fosso Sesso: Uomo
Paolo
Contributor
Contributor
 
Utente #: 378
Registrato: 09 Mar 2008

Età: 38
Messaggi: 7751

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: Oregon Scientific Generica

Località: Perugia centro storico (450m slm) - Fossato di Vico (584m slm), (abitazione a 620m slm)

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 


Pagina 10 di 11
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... , 9, 10, 11  Successivo


NascondiQuesto argomento è stato utile?
Condividi Argomento
Segnala via email Facebook Twitter Windows Live Favorites MySpace del.icio.us Digg SlashDot google.com LinkedIn StumbleUpon Blogmarks Diigo reddit.com Blinklist co.mments.com
technorati.com DIGG ITA linkagogo.com meneame.net netscape.com newsvine.com yahoo.com Fai Informazione Ok Notizie Segnalo Bookmark IT fark.com feedmelinks.com spurl.net
Inserisci un link per questo argomento
URL
BBCode
HTML