Centrometeo               
Benvenuto su Linea Meteo

Il portale in cui potrai trovare previsioni del tempo sempre aggiornate in collaborazione con Centrometeo, modelli meteorologici personalizzati, una delle più vaste reti meteo nazionali, webcam, e un apprezzatissimo forum per discutere di meteorologia e di clima, oltre ad argomenti di attualità.
Ti ricordiamo che per usufruire di tutte le features presenti in questo sito devi registrarti. Puoi farlo cliccando QUI

Nascondi Menù
  Main Links
  Realtime&Previsioni
  Modelli Meteo
  Risorse Meteo
  News e Articoli
  Info
  Utilità
  Utenti & Gruppi
  Giochi
  RSS
Utente



Utente:

Password:




Ho dimenticato la password

Non ti sei ancora registrato?
Cosa aspetti? Iscriviti, è gratis!


Donazioni

Se vuoi aiutarci a far crescere la nostra Associazione, puoi contribuire con una donazione



Partners

Centrometeo

Meteoappennino

Meteosicilia

MeteoAQuilano

MeteoInMolise

Bitline

Eurowebcamsite

Trovaci su Facebook


RegistratiForumPrevisioniSpaghetti GFSStazioni Meteo
Dati Meteo In Diretta Dalla Nostra Rete
Cerca su Linea Meteo
Google  
Web  Linea Meteo 
Ultime discussioni dal forum
 • Oggi alle 15:19 »  Run by Run: analisi e confronti LIVE modelli fine Febb. 2018 »  marvel

 • Oggi alle 14:51 »  22 Febbraio 2018 - Osservazioni Meteo »  green63

 • Oggi alle 14:46 »  Bollettino Meteoappennino »  nembokid

 • Oggi alle 14:43 »  Pluviometro Economico »  green63

 • Oggi alle 14:30 »  Problema Di Scaricamento Dati Da Stazione Meteo RainWise MkIII Con Weather Display »  green63

 • Oggi alle 14:29 »  Retrogressione gelida all'attacco dell'Europa - Sarà anche gloria italica? »  Cyborg

 • Oggi alle 14:14 »  Classifica Accumuli Precipitativi 2018 »  SappanicoMeteo

Retrogressione gelida all'attacco dell'Europa - Sarà anche gloria italica? Inviato il  Lun 19 Feb, 2018 09:55 Da Poranese457
Meteo News
Da un paio di giorni ormai gli occhi di tutti i meteoappassionati sono puntati su quanto sta accadendo nel comparto russo Euro-Asiatico.
Una grande massa d'aria gelida pare infatti pronta a dirigersi verso l'Europa occidentale portando con se termiche davvero molto molto basse.

ech0_0_1519030347_640151



Nei prossimi giorni grazie al dislocamento dell'alta Azzorriana verso NordOvest, la massa d'aria fredda assumerà moto retrogrado e si dirigerà verso.... verso??

Prendendo come esempio il modello europeo ECMWF, alle 144h si vede co ...


Leggi tutto 

Commenta questa notizia Stampa l'argomento Segnala via email l'argomento
Questa notizia ha  4752 Visualizzazioni e 53 Commenti
Terza decade di febbraio: ultima chiamata per l'Inverno Inviato il  Mar 13 Feb, 2018 21:19 Da Fili
Meteo News
Apro questo topic per riportare le discussioni riguardo il medio-lungo termine nella giusta sede

Fino al 20 del mese, infatti, il Mediterraneo non vedrà alcuna situazione prettamente invernale, eccezion fatta per quella di queste ore. La famosa "palude barica" proseguirà infatti fino al prossimo weekend, dapprima con temperature miti in quota, poi con successivo rientro di correnti più fredde da est.

Ma volgendo oltre lo sguardo, dopo le 180 ore, ecco aprirsi un ventaglio di possibilità per un'ultima (prima?!?!?!) irruzione fredda di un certo stampo.

Sembra infatti prende ...


Leggi tutto 

Commenta questa notizia Stampa l'argomento Segnala via email l'argomento
Questa notizia ha  17419 Visualizzazioni e 336 Commenti
Focus Peggioramento 12/14 Febbraio 2018 Inviato il  Ven 09 Feb, 2018 10:49 Da menca92
Meteo News
Rieccoci ad analizzare una situazione che alle 72h di distanza rimane potenzialmente molto interessante, soprattutto per Emilia Romagna, Toscana centro settentrionale, Umbria centro settentrionale e Marche settentrionali.

Nella giornata di Domenica le correnti ruoteranno dai quadranti settentrionali (possibili deboli spolverate nel weekend lungo la dorsale appenninica oltre i 4/500m) a quelli meridionali, preannunciando l'arrivo di una nuova perturbazione.
L'afflusso di aria artico-marittima da nord ovest dalla porta del Rodano, infatti, tra la serata di domenica e la notte su lunedì, dete ...


Leggi tutto 

Commenta questa notizia Stampa l'argomento Segnala via email l'argomento
Questa notizia ha  7775 Visualizzazioni e 122 Commenti
Seconda decade di febbraio: palude barica italiana, fino a quando? Inviato il  Lun 05 Feb, 2018 01:43 Da Fili
Meteo News
Niente da fare: il tentativo da parte delle correnti artiche di riportare un po' di inverno sull'Italia c'è stato, ma non è evidentemente andato a buon fine, per quanto concerne la neve a quote pianeggianti. Qualcosa si è visto, ma davvero nulla di eclatante per essere nel periodo statisticamente più freddo dell'anno.

Passata la perturbazione mediterranea (di cui continueremo a trattare nel topic della 1° decade), cosa succederà?

L'Italia sembra voler restare sospesa, in una sorte di lunga palude barica, tra l'alta pressione delle Azzorre ad W ed un'area sempre anticiclonica ad Est.

GFS da un paio di run vede un fantomatico (??) aggancio tra queste due aree di alta pressione, con debole afflusso freddo da est sull'Italia intorno alla metà del mese

gfs_0_234_1517791165_228494

Situazione difforme per ECMWF, con maggiore ingerenza atlantica, ma comunque con rientro di correnti da est sull'Italia

ecm1_240_1517791170_422129

La Penisola rimarrebbe quindi in un contesto mediamente stabile, con temperature comunque abbastanza fredde, di qualche grado sotto la media, per buona parte della seconda decade mensile. Nessuna traccia di ondate fredde significative. L'eventuale soleggiamento renderebbe anzi i pomeriggi quasi tiepidi, nonostante le termiche piuttosto fredde in quota.

Sarà questo il vero andamento? L'inverno si trascinerà davvero verso la sua fine senza alcun sussulto, e senza avere mai mostrato gli artigli? Vedremo se i prossimi aggiornamenti confermeranno queste tendenze (le ENS di entrambi i modelli sono purtroppo alquanto "piatte" ed allineate su questo andazzo), o se i vari GM inizieranno a proporre qualcosa di diverso.



 

Commenta questa notizia Stampa l'argomento Segnala via email l'argomento
Questa notizia ha  16828 Visualizzazioni e 272 Commenti
Focus Peggioramento 31 Gennaio - 3 Febbraio 2018 Inviato il  Mer 31 Jan, 2018 12:15 Da menca92
Meteo News
Archiviata l'orrenda stasi della seconda metà di gennaio, ci apprestiamo a vivere una fase ben più dinamica, a cominciare proprio dall'ultimo giorno di Gennaio.

Già dalla giornata di ieri, infatti, un afflusso umido in quota dai quadranti sud-occidentali sta determinando una copertura nuvolosa a quote medie sulla gran parte dei settori Tirrenici.
In alcune zone note della penisola, si stanno avendo in queste ore le prime piogge e pioviggini (Liguria, Alta Toscana) con anche qualche fiocco di neve possibile in quota visto le isoterme tra +0/-1° ad 850hpa.

cattura ...


Leggi tutto 

Commenta questa notizia Stampa l'argomento Segnala via email l'argomento
Questa notizia ha  6030 Visualizzazioni e 83 Commenti
Vai a 1, 2, 3 ... 142, 143, 144  Successivo
Situazione e previsioni

LineaMeteo Story: Accadde oggi
Data Topic Carte Rete
22 febbraio 2017 22 febbraio 2017 Arvio Carte
22 febbraio 2016 22 febbraio 2016 Arvio Carte
22 febbraio 2015 22 febbraio 2015 Arvio Carte
22 febbraio 2014 22 febbraio 2014 Arvio Carte
22 febbraio 2013 22 febbraio 2013 Arvio Carte
22 febbraio 2012 22 febbraio 2012 Arvio Carte
22 febbraio 2011 22 febbraio 2011 Arvio Carte
22 febbraio 2010 22 febbraio 2010 Arvio Carte
22 febbraio 2009 22 febbraio 2009 Arvio Carte
22 febbraio 2008 22 febbraio 2008 Arvio Carte
22 febbraio 2006 22 febbraio 2006 Arvio Carte
Rete Meteo Nazionale
Rete Meteo Nazionale
Webcam in Diretta
Situazione Termica

Spaghetti Roma

Temperature attuali Europa

Anomalie termiche di domani
Anomalie termiche a 5 gg
Anomalie termiche a 10 gg