Il ritorno dello Scirocco: evoluzione peggioramento di fine Febbraio Inviato il  Mar 23 Feb, 2016 18:10 Da Fili
Meteo News
E' in arrivo per il prossimo fine settimana, l'ennesima saccatura atlantica, alimentata da aria polare marittima, che farà il suo ingresso direttamente nel Mediterraneo.

gfs_0_108_1456246999_884916

Alpi che verranno interessate da forti nevicate a quote superiori ai 1200/1400 metri su settori centro-orientali, a quote più basse su quelli occidentali soprattutto Piemonte, collina/fondovalle su cuneese, alessandrino, più difficile su Torino.

Al centro lo Scirocco non consentirà probabilmente precipitazioni di rilievo sui versanti adriatici e, per quanto concerne l'Umbria, sulle zone orientali della regione. Discorso diverso invece su Toscana e Lazio, ma anche qui non mi sembra ci siano estremi per fenomeni particolarmente intensi.

Il sistema è comunque molto instabile e s ...


Leggi tutto 

Commenta questa notizia Stampa l'argomento Segnala via email l'argomento
Questa notizia ha  5373 Visualizzazioni e 63 Commenti