Archivio per Date
Tutte le date
11-17 Febbraio. Dalle condizioni occidentali a pericolosi richiami caldi Inviato il  Gio 11 Feb, 2016 21:06 Da burjan
Meteo News
Dopo aver a lungo discettato sulle prospettive di questo Febbraio e sulle possibilità che si trasformi in un mese invernale, ritengo sia giunto il momento di guardare analiticamente, un pò più da vicino, alle prospettive di breve termine, a causa di un cambiamento comunque piuttosto brusco della configurazione atmosferica sul Mediterraneo.
Per comprenderlo, utilizzeremo le mappe del modello GFS riferite ai geopotenziali a 500 hpa ed alla vorticità relativa a tale quota.
Fino a domenica, il flusso delle correnti in quota sul nostro paese scorre con netta traiettoria occidentale. Nel suo seno si inseriscono due distinti nuclei di vorticità, separati da circa 24 ore di distanza l'uno dall'altro. Si tratta di aria instabile, persino un pò fresca, ma che nuotano in presenza di contrasti relativi. Ciò non toglie che domani sera venerdì in molte località non possano registrarsi accumuli anche significativi. Ma si tratta pur sempre di una situazione molto evolutiva, quindi per natura poco pericolosa.

plt7_1455221005_423705

plt10_1455221029_953050

La faccenda cambia, e pericolosamente, già da domenica-lunedì. Un'ampia ondulazione del getto polare fa sprofondare l'aria atlantica fin sull'entroterra algerino. Tutta la struttura assume una tipica, e pericolosa, forma a V, che i fondamentali del mestiere ci insegnano essere la più pericolosa per le nostre lande. L'aria atlantica si tuffa dritta sul Nordafrica, va a pescare aria caldo-umida lungo tutto il Mediterraneo, poi risale in seno a veloci correnti per andare ad impattare perpendicolarmente sulla catena appenninica.

Per giunta, ad est si erge l'opposizione di un forte promontorio anticiclonico. L'afflusso di aria atlantica dà luogo ad un sistema depressionario che continuerà per alcuni giorni ad agire sull'Italia, senza riuscire a traslare. Confrontate le mappe previste per domenica notte con quelle del martedì. In mezzo c'è acqua a catinelle.

plt15 plt20


 

Commenta questa notizia Stampa l'argomento Segnala via email l'argomento
Questa notizia ha  6281 Visualizzazioni e 85 Commenti
Vai a 1, 2, 3, 4, 5, 6  Successivo