Archivio per Date
Tutte le date
Ponte dell'Immacolata sotto il segno dell'alta pressione: a quando l'arrivo dell'inverno? Inviato il  Mer 07 Dic, 2016 10:18 Da andrea75
Meteo News
Se la stagione sembrava poter iniziare sotto i migliori auspici, con le prime sventagliate fredde di Novembre, e segnali incoraggianti che arrivavano dagli indici teleconnettivi, ecco arrivare l'alta pressione a smentire tutto quanto di buono sembrava poter arrivare anche in questa prima fase della stagione.

z500_48

In questa carta, rielaborata dal Meteogiornale, e valida per il giorno dell'Immacolata, è ben evidente il vasto campo anticiclonico che sta dominando tutto il Mediterraneo e gran parte dell'Europa centrale, Italia compresa ovviamente.
Questa figura, che appunto porterà sulla nostra penisola (più precisamente sul Nord Italia) i suoi massimi proprio in questi giorni, garantendo condizioni di bel tempo e temperature al di sopra della media del periodo su gran parte del territorio.
Resta in parte scoperto il meridione, con le isole Maggiori, Sicilia in primis, che in queste ultime 2 giornate sono rimaste preda di eventi alluvionali causati dagli effetti di una non molto estesa, ma chiaramente ostica area depressionaria afromediterranea.
Tuttavia, il rinforzo dell'alta pressione nel weekend, di cui abbiamo parlato pocanzi, garantirà un progressivo miglioramento delle condizioni meteo anche al Sud.
Sarà quindi un ponte dell'Immacolata contraddistinto dal bel tempo praticamente ovunque con temperature miti, in particolare sui rilievi. Un po' di inversione termica invece, con temperature più fresche di notte al mattino sulle pianure e le vallate, con qualche nebbia in Val Padana.
Situazione questa che favorirà chi si sposterà nel weekend, ma che non sarà gradita da chi invece pensava di trascorrere qualche giorno nelle località sciistiche. Poca, pochissima la neve caduta finora anche in alta quota, e le stesse temperature previste proprio per il fine settimana non aiuteranno affatto nemmeno gli innevamenti artificiali.

Quanto durerà questa situazione? E quando potremo annunciare l'arrivo dell'inverno? Domanda questa con risposta non semplice: al momento i modelli, tutti, non ci offrono grosse possibilità di sblocco sia nel medio che nel lungo termine. Un vortice polare al momento molto compatto, e la totale assenza di scambi meridiani non faranno altro che rafforzare una situazione di per se già abbastanza statica sull'Europa Centrale.
Il target più probabile per un possibile mutamento si può ipotizzare intorno a metà mese, quando il cedimento dell'alta pressione potrebbe modificare gli scenari sullo scacchiere europeo.
Già ad inizio settimana una prima irruzione fredda raggiungerà i balcani, per poi "sprofondare" tra Turchia e Grecia.

ece1-168_gzk7

Scenario questo che non coinvolgerà ovviamente l'Italia, se non per un generale e sensibile calo termico che riporterà le temperature quasi in linea con le medie del periodo, ma che tuttavia potrebbe rimescolare un po' le carte, e riportare un po' di dinamicità per la seconda metà del mese.
Sono al momento solo ipotesi, e più che altro speranze, supportate però in parte anche dalle ENS dei vari modelli che mostrano una situazione più aperta a possibili scenari più dinamici.

graphe_ens3_aqh0

graphe_ens3_hsp0

Saremo in ogni caso pronti a darvi notizie non appena avremo una situazione più chiara anche sul prosieguo del mese.


 

Commenta questa notizia Stampa l'argomento Segnala via email l'argomento
Questa notizia ha  2308 Visualizzazioni e 25 Commenti
Vai a 1, 2  Successivo