Benvenuto su Linea Meteo

Il portale in cui potrai trovare previsioni del tempo sempre aggiornate in collaborazione con Centrometeo, modelli meteorologici personalizzati, una delle più vaste reti meteo nazionali, webcam, e un apprezzatissimo forum per discutere di meteorologia e di clima, oltre ad argomenti di attualità.
Ti ricordiamo che per usufruire di tutte le features presenti in questo sito devi registrarti. Puoi farlo cliccando QUI

Nascondi Menù
  Main Links
  Realtime&Previsioni
  Modelli Meteo
  Risorse Meteo
  News e Articoli
  Info
  Utilità
  Utenti & Gruppi
  Giochi
  RSS
Utente



Utente:

Password:




Ho dimenticato la password

Non ti sei ancora registrato?
Cosa aspetti? Iscriviti, è gratis!


Donazioni

Se vuoi aiutarci a far crescere la nostra Associazione, puoi contribuire con una donazione



Partners

Centrometeo

Meteoappennino

Meteosicilia

MeteoAQuilano

MeteoInMolise

Meteo Lazio

Bitline

Eurowebcamsite

Trovaci su Facebook


RegistratiForumPrevisioniSpaghetti GFSStazioni Meteo
Dati Meteo In Diretta Dalla Nostra Rete
Cerca su Linea Meteo
Google  
Web  Linea Meteo 
Ultime discussioni dal forum
 • Oggi alle 00:50 »  Sospesi Tra Primavera Ed Inverno: Contrasto Di Colori »  Frosty

 • Ieri alle 23:43 »  Marzo: Inizia La Primavera Meteo, Riuscirà A Portare Un Po Di Dinamicità? »  MilanoMagik

 • Ieri alle 23:13 »  19 Marzo 2019 - Osservazioni Meteo »  geloneve

 • Ieri alle 21:01 »  un nuovo progetto »  green63

 • Ieri alle 07:52 »  18 Marzo 2019: Osservazioni Meteo »  alex 76

 • Lun 18 Mar, 2019 16:17 »  17 Marzo 2019 - osservazioni meteo »  enniometeo

 • Lun 18 Mar, 2019 11:43 »  A Caccia Dell'Aurora Boreale: Lapponia 29/03 - 02/04 2019 »  Fili

 • Sab 16 Mar, 2019 22:53 »  16 Marzo 2019: Osservazioni Meteo »  alex 76

 • Sab 16 Mar, 2019 14:22 »  Segnalazioni anomalie rete meteo »  green63

 • Ven 15 Mar, 2019 23:25 »  15 Marzo 2019: Osservazioni Meteo »  alex 76

[BREVE TERMINE] 12-16 Dicembre - Primi Assaggi Invernali? Inviato il  Mer 12 Dec, 2018 12:17 Da Frasnow
Meteo News
Buongiorno a tutti.
L'attuale situazione barica ci vede e vedrà nei prossimi giorni in balia di correnti fredde (ma non troppo) e interazione Atlantica bassa a causa di una chiusura a SCAND+ dell'HP delle Azzorre.

gfs_0_6_1544611665_725662

gfs_0_36_1544611695_809809

Scendendo poi nel dettaglio in questo lasso di tempo possiamo analizzare e distinguere 3 fasi.

1° step) a partire dalla serata di oggi (Mercoledì 12) e nelle ore successive, un blando minimo depressionario formatosi nelle vicinanze della Corsica in seno alla circolazione fredda orientale porterà con se deboli precipitazioni sul settore Tirrenico centro-settentrionale che potranno risultare nevose fino a bassa quota laddove lo strato di inversione freddo riesca a resistere o dove le precipitazioni abbiano la consistenza e forza tale da rovesciare l'aria fredda presente in quota permettendo, appunto, nevicate fino a quote relativamente basse. Parlando dell'Umbria in maniera specifica le probabilità maggiori dovrebbero essere concentrate lungo la fascia Appenninica, colline del SW Umbro e Alto Tevere. Sarà fondamentale in questa fase seguire l'evoluzione della copertura nuvolosa in quanto sarà in gran parte colpa sua la NON attivazione dell'inversione al calare del sole.

15_7it 15_779it 18_7it 18_779it 21_7it
21_779it
21_515it

2° step) nel mentre cercheremo di analizzare cosa ha funzionato o meno sullo step 1, Venerdì 13 uno strappo al flusso Atlantico dovuto all'elevazione verso Nord dell'Azorriano farà catapultare nel bacino del Mediterraneo una LP che correrà veloce tra Baleari, Nord Africa e stretto di Sicilia portando maltempo diffuso su tutto il settore Tirrenico centrale, Sardegna e Sicilia insieme ad un apprezzabile aumento termico. Durante la sua corsa verso Est della LP, nello specifico sul Mar Jonico portandoci al 3° step, potrebbe fungere da calamita per un piccolo nucleo freddo che sosta tra Austria e Repubblica Ceca facendolo passare dalla porta della bora. Nonostante isoterme non elevate alla quota barica di 500hPa, sarà apprezzabile invece il freddo a 850hPa con isoterme che potranno raggiungere sul settore Adriatico anche punte di -6° e anche la sostenuta attivazione dell'ASE e dello STAU. Neve che rimarrà maggiormente relegata a quote medio-alte ma non escludo brevi nevicate anche a bassa quota con l'ingresso del freddo post precipitazioni.

gfs_0_72_1544613239_451727
66_7it 66_779it_1544613400_277378 72_779it 78_7it 78_779it_1544613437_812265

Al momento è tutto.



 

Commenta questa notizia Stampa l'argomento Segnala via email l'argomento
Questa notizia ha  12717 Visualizzazioni e 193 Commenti
Vai a 1, 2, 3 ... 11, 12, 13  Successivo
Situazione e previsioni

LineaMeteo Story: Accadde oggi
Data Topic Carte Rete
20 marzo 2017 20 marzo 2017 Arvio Carte
20 marzo 2016 20 marzo 2016 Arvio Carte
20 marzo 2015 20 marzo 2015 Arvio Carte
20 marzo 2014 20 marzo 2014 Arvio Carte
20 marzo 2013 20 marzo 2013 Arvio Carte
20 marzo 2012 20 marzo 2012 Arvio Carte
20 marzo 2011 20 marzo 2011 Arvio Carte
20 marzo 2010 20 marzo 2010 Arvio Carte
20 marzo 2009 20 marzo 2009 Arvio Carte
20 marzo 2008 20 marzo 2008 Arvio Carte
20 marzo 2007 20 marzo 2007 Arvio Carte
20 marzo 2006 20 marzo 2006 Arvio Carte
Rete Meteo Nazionale
Rete Meteo Nazionale
Webcam in Diretta
Situazione Termica

Spaghetti Roma

Temperature attuali Europa

Anomalie termiche di domani
Anomalie termiche a 5 gg
Anomalie termiche a 10 gg