Pagina 3 di 3
Vai a Precedente  1, 2, 3
 

Messaggio Re: Inverno 2019 - Previsioni Stagionali

#31  Poranese457 Mar 19 Nov, 2019 08:57

il fosso ha scritto: [Visualizza Messaggio]
zeppelin ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Alle stagionali, che vanno prese con le pinze, si somma però la qbo positiva accoppiata ad una bassa attività solare. Il che non depone certo a favore di un Inverno con la I maiuscola. Speriamo solo nello stratwarming che può regalare gioie anche negli anni meno propizi.


Quello delle influenze solari è un campo ancora poco conosciuto, si parla di reazioni chimiche e fisiche molto complesse, dal magnetismo, ai raggi cosmici, ai raggi UV e a chissà cos'altro, che è stato osservato influenzare la nostra atmosfera, ma i cui meccanismi sono ancora piuttosto oscuri.
Però la bassa attività solare statisticamente si associa ad AO neutro-negativa, e ad un VP spesso sbilanciato che induce a warming anche precoci come quello ora previsto. Quindi, per quel che ne sappiamo, non è un fattore negativo; è tra le variabili inserite per avere il quadro statistico ed estrapolare la carta che ho postato.


Oh piano con le radiazioni solari: io a Febbraio vado in Islanda e voglio vedere l'aurora boreale eh!    
 




____________
small

*** "beh forse con meno apericena e più motoseghe sentireste meno freddo" ***[daredevil, in risposta al clima "godibile" del Giugno 2019]


Facebook: lineameteo
 
Socio Fondatore
Socio Fondatore
Socio Sostenitore
 
Utente #: 197
Registrato: 29 Ott 2006

Età: 34
Messaggi: 37575

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: Davis Vantage Pro2

Località: Porano (TR), 457m slm - Umbria occidentale

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 


Messaggio Re: Inverno 2019 - Previsioni Stagionali

#32  il fosso Mar 19 Nov, 2019 09:27

Poranese457 ha scritto: [Visualizza Messaggio]


Oh piano con le radiazioni solari: io a Febbraio vado in Islanda e voglio vedere l'aurora boreale eh!    


      beh, non è che sia proprio l'anno migliore con st'attività zero, spero che ti fermerai li almeno un paio di settimane    comunque in Islanda c'è praticamente sempre, è la sua intensità che può variare parecchio.
Tifo per te e per un flare ben direzionato quando sarai su
 




____________
Bisogna avere in sè il caos per partorire una stella che danzi.
Friedrich Nietzsche
 
avatar
italia.png il fosso Sesso: Uomo
Paolo
Contributor
Contributor
 
Utente #: 378
Registrato: 09 Mar 2008

Età: 38
Messaggi: 7788

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: Oregon Scientific Generica

Località: Perugia centro storico (450m slm) - Fossato di Vico (584m slm), (abitazione a 620m slm)

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Inverno 2019 - Previsioni Stagionali

#33  zeppelin Mar 19 Nov, 2019 11:36

il fosso ha scritto: [Visualizza Messaggio]
zeppelin ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Alle stagionali, che vanno prese con le pinze, si somma però la qbo positiva accoppiata ad una bassa attività solare. Il che non depone certo a favore di un Inverno con la I maiuscola. Speriamo solo nello stratwarming che può regalare gioie anche negli anni meno propizi.


Quello delle influenze solari è un campo ancora poco conosciuto, si parla di reazioni chimiche e fisiche molto complesse, dal magnetismo, ai raggi cosmici, ai raggi UV e a chissà cos'altro, che è stato osservato influenzare la nostra atmosfera, ma i cui meccanismi sono ancora piuttosto oscuri.
Però la bassa attività solare statisticamente si associa ad AO neutro-negativa, e ad un VP spesso sbilanciato che induce a warming anche precoci come quello ora previsto. Quindi, per quel che ne sappiamo, non è un fattore negativo; è tra le variabili inserite per avere il quadro statistico ed estrapolare la carta che ho postato.


Certamente. Io dicevo dell'abbinamento tra QBO e Attività solare che statisticamente ha dato buoni livelli di interpolazione nel senso di maggiori disturbi al vortice polare e meno zonalità in caso di QBO- e attività bassa oppure di QBO+ e attività alta, maggiore zonalità e minori disturbi invece negli altri abbinamenti, come nel caso del nostro. Non c'è però una corrispondenza totale ovviamente, solo relativa
 




____________
- Il NOAA usa la media 1981-2010, il "clino" pre-GW per la WMO è ancora la 1961-90, noialtri usiamo ognuno la sua, i dati son giusti, son diverse solo le medie di riferimento
- Il concetto di "normalità" del clima in senso letterale non esiste, si considera "normale" in climatologia una determinata media solo come riferimento statistico.
- I Led Zeppelin son musica, la trap no
 
avatar
italia.png zeppelin Sesso: Uomo
Giaime
Contributor
Contributor
Socio Ordinario
 
Utente #: 152
Registrato: 03 Mar 2006

Età: 39
Messaggi: 6294

Preferenza Meteo: Freddofilo


Località: Città della Pieve (PG), 490 m (Casa). Chiusi o Castiglione del Lago 250m. (Lavoro)

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Inverno 2019 - Previsioni Stagionali

#34  Matteo91 Mar 19 Nov, 2019 18:58

Non male

Scusate, ho sbagliato a postare, volevo metterlo nelle teleconnessioni

_20191119_185536.JPG
Descrizione:  
Dimensione: 231.91 KB
Visualizzato: File visto o scaricato 14 volta(e)

_20191119_185536.JPG


 



 
Ultima modifica di Matteo91 il Mar 19 Nov, 2019 19:08, modificato 1 volta in totale 
avatar
italia.png Matteo91 Sesso: Uomo
Esperto
Esperto
 
Utente #: 1705
Registrato: 06 Apr 2014

Età: 28
Messaggi: 560

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: Altro

Località: Monteprandone(AP) - 266 mslm (abitazione 33 m.slm)

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Inverno 2019 - Previsioni Stagionali

#35  Poranese457 Ven 22 Nov, 2019 10:01

il fosso ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Poranese457 ha scritto: [Visualizza Messaggio]


Oh piano con le radiazioni solari: io a Febbraio vado in Islanda e voglio vedere l'aurora boreale eh!    


      beh, non è che sia proprio l'anno migliore con st'attività zero, spero che ti fermerai li almeno un paio di settimane    comunque in Islanda c'è praticamente sempre, è la sua intensità che può variare parecchio.
Tifo per te e per un flare ben direzionato quando sarai su


Comunque nonostante un sole praticamente KO in questo periodo, sto comunque vedendo foto e video splendidi dell'aurora in Islanda scattate negli ultimi giorni

Quindi, anche in previsione di una modesta ripresa dell'attività solare per il prossimo anno, rimango fiducioso....  sperando ovviamente nel meteo favorevole
 




____________
small

*** "beh forse con meno apericena e più motoseghe sentireste meno freddo" ***[daredevil, in risposta al clima "godibile" del Giugno 2019]


Facebook: lineameteo
 
Socio Fondatore
Socio Fondatore
Socio Sostenitore
 
Utente #: 197
Registrato: 29 Ott 2006

Età: 34
Messaggi: 37575

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: Davis Vantage Pro2

Località: Porano (TR), 457m slm - Umbria occidentale

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 


Pagina 3 di 3
Vai a Precedente  1, 2, 3


NascondiQuesto argomento è stato utile?
Condividi Argomento
Segnala via email Facebook Twitter Windows Live Favorites MySpace del.icio.us Digg SlashDot google.com LinkedIn StumbleUpon Blogmarks Diigo reddit.com Blinklist co.mments.com
technorati.com DIGG ITA linkagogo.com meneame.net netscape.com newsvine.com yahoo.com Fai Informazione Ok Notizie Segnalo Bookmark IT fark.com feedmelinks.com spurl.net
Inserisci un link per questo argomento
URL
BBCode
HTML