Pagina 1 di 12
Vai a 1, 2, 3 ... 10, 11, 12  Successivo
Vai a pagina   
 

Messaggio Le incertezze sul futuro.... il grande freddo o la grande fregatura???

#1  Poranese457 Mer 09 Dic, 2009 20:26

Dunque amici, visto che l'altro topic ha raggiunto ormai dimensioni colossali (oltre le 20 pagine), credo sia ora di fare un pò di chiarezza e di aprirne uno nuovo tutto dedicato al lungo termine.

Già, il lungo termine, la vera croce e delizia di questo inizio di inverno: non dimentichiamoci infatti che è iniziato da soli 10 giorni!!!

Dopo una prima fase fredda che PARE ormai appurata per la fine di questa settimana ed i primissimi giorni della prossima (TOPIC DEDICATO) si entra nel campo della più totale incertezza previsionale.

Un susseguirsi quantomeno particolare di run uno diverso dall'altro ha fatto confondere le idee anche del meteoappassionato più fedele arrecando sbalzi di umore pericolosissimi per tutti gli apparati circolatori!

Veniamo al dunque e partiamo dall'inizio: la premessa è un VP molto molto indebolito, più volte visto come addirittura prossimo allo split ed una conseguente pulsazione di aria molto fredda dalle zone siberiane fin verso il centro Europeo. Va sottolineato come nell'Est Europa sia presente un serbatoio freddo di notevoli dimensioni e con valori termici di tutto rilievo, se poi sia un HP termico o meno si esprimerà chi ne sa più di me perchè io, sinceramente, ancora c'ho capito poco.

Ecco la situazione ZERO vista per Domenica dalla quale si nota bene l'ormai certa erezione dell'Anticiclone verso latitudini settentrionali.
 gfsnh_0_84

Questo HP in un primo momento sarà il responsabile del peggioramento del fine settimana con aria fredda polare che scivolerà sul suo bordo orientale e si lancerà diretta verso l'europa centrale e verso i paesi del mediterraneo.
Entrando però nel target di questo topic ciò che ci interessa è il suo comportamento DOPO la prima fase.

Esso infatti si dividerà in due lasciando un malloppone con valori barici impressionanti (anche prossimi ai 1050hpa) verso la Groenlandia e lasciando il fianco orientale dell'Europa completamente esposto alle bordate fredde inviateci dalle pulsazioni di cui sopra direttamente dalle russe terre.

 gfsnh_0_156

Questa sopra è una classica carta da fantameteo arrapante... c'è però un dettaglio non irrilevante: è a 156h!!  

Sarà proprio questa la nostra base di partenza per cercare di capire quale sarà il nostro futuro da Lunedì in poi....
Gli ultimi due aggiornamenti di GFS (ma anche di DWD e NOGAPS) lasciano intendere una prossima settimana divisa in tre parti: all'inizio fredda per il nocciolo gelido del fine settimana, poi più mite per un paio di giorni e successivamente di nuovo gelida per la caduta sulla terra Italica di tutto il freddo latente creatosi nel fine settimana in Europa.

Questa carta è davvero molto distante ma mooolto affascinante:

 gfs_1_264_1260386701_713885


Insomma, questo topic nulla aggiunge e nulla toglie al precedente, l'ho inserito solo per dare "aria nuova" e per rendere il forum più leggibile.

Continuiamo qui la nostra discussione sul lungo termine.....

       
 




____________
small

*Febbraio 2012* - Il prima ed il dopo non esistono.


Facebook: lineameteo - Twitter: @lineameteo
 
Amministratore
Amministratore
Hi-Fly Team
 
Utente #: 197
Registrato: 29 Ott 2006

Età: 28
Messaggi: 26819
1033 Punti

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: Davis Vantage Pro2

Località: Porano (TR), 457m slm - Umbria occidentale

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 


Messaggio Re: Le Incertezze Sul Futuro.... Il Grande Freddo O La Grande Fregatura???

#2  nubes Mer 09 Dic, 2009 23:04

L'elemento saliente a mio avviso, a parte il run Z12 GFS notevolissimo, stà nell'odierna lettura di reading,
oggi, rispetto a ieri l'anticiclone tiene bene... ed è tutta un altra storia
 ecm1_120

preludio di qualcosa di importante??? potrebbe anche essere...

vorrei sottolineare una cosa, secondo me la vera partita, con le carte odierne, non riguarda il "Blu"... ciò che bisognerebbe guardare è molto più a sud ovest, tra l'atlantico ed il mediterraneo... è li che da svariati runs si stà giocando la partita più importante
   
 



 
avatar
blank.gif nubes Sesso: Uomo
Esperto
Esperto
Hi-Fly Team
 
Utente #: 377
Registrato: 06 Mar 2008

Età: 37
Messaggi: 1493
143 Punti

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: Nessuna

Località: orvieto

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Le incertezze sul futuro.... il grande freddo o la grande fregatura???

#3  Poranese457 Mer 09 Dic, 2009 23:35

Bell'aggiornamento anche per il lungo termine per quello che possa valere.... laghi gelidi ovunque, Italia compresa!

Basta, vo a nanna che qui per attendere gli aggiornamenti non se dorme più!  
 




____________
small

*Febbraio 2012* - Il prima ed il dopo non esistono.


Facebook: lineameteo - Twitter: @lineameteo
 
Amministratore
Amministratore
Hi-Fly Team
 
Utente #: 197
Registrato: 29 Ott 2006

Età: 28
Messaggi: 26819
1033 Punti

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: Davis Vantage Pro2

Località: Porano (TR), 457m slm - Umbria occidentale

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Le Incertezze Sul Futuro.... Il Grande Freddo O La Grande Fregatura???

#4  il fosso Gio 10 Dic, 2009 02:07

La radice del blocco potrà anche non tenere, anzi l'invadenza dell'atlantico, se bassa,
potrebbe tornare molto utile ('85 style )
l'importante è che tenga l'HP a Nord per far completare la retrogressione del lobo gelido
Siberiano fino al Centro Europa, allora si che sarebbe grande festa...
Comunque ragà, che ci tocchi o pure no, da appassionato meteo vedere una
situazione del genere a livello emisferico è godimento puro, roba rara,
il massimo del massimo
 

PS. Dalle 144h di reading si intravede una possibile potente reiterazione del blocco...
      sarebbe apoteosi totale   
 




____________
Bisogna avere in sè il caos per partorire una stella che danzi.
Friedrich Nietzsche
 
avatar
italia.png il fosso Sesso: Uomo
Contributor
Contributor
 
Utente #: 378
Registrato: 09 Mar 2008

Età: 32
Messaggi: 6249
57 Punti

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: Oregon Scientific Generica

Località: Perugia centro storico (450m slm) - Fossato di Vico (584m slm), (abitazione a 620m slm)

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Le incertezze sul futuro.... il grande freddo o la grande fregatura???

#5  Poranese457 Gio 10 Dic, 2009 08:17

Grossa chiarezza di vendute in casa GFS!!      

 graphe_ens3_php_17
 




____________
small

*Febbraio 2012* - Il prima ed il dopo non esistono.


Facebook: lineameteo - Twitter: @lineameteo
 
Amministratore
Amministratore
Hi-Fly Team
 
Utente #: 197
Registrato: 29 Ott 2006

Età: 28
Messaggi: 26819
1033 Punti

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: Davis Vantage Pro2

Località: Porano (TR), 457m slm - Umbria occidentale

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: [LUNGO TERMINE] Le Incertezze Sul Futuro.... Il Grande Freddo O La Grande Fregatura???

#6  mondosasha Gio 10 Dic, 2009 08:20

Voi non me date retta....!!!!
 




____________
Mia stazione meteo:

www.vissometeo.altervista.org
 
Guru
Guru
 
Utente #: 81
Registrato: 17 Set 2005

Età: 40
Messaggi: 11038
76 Punti

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: LaCrosse WS2300 e Oregon Scientific Generica

Località: Visso (MC)- 608 mt s.l.m.

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Le incertezze sul futuro.... il grande freddo o la grande fregatura???

#7  zerogradi Gio 10 Dic, 2009 08:22

Il passaggio chiave è ormai attorno alle 190 ore.
Mentre a nord della Scandinavia si prepara un fronte artico degno dei migliroi anni (...) sulla Francia si gioca la battaglia più importante per noi.
Le non soilide basi dell'HP Atlantico tentano di chiudere i varchi ad ovest.
Per GFS non ce la fanno, e quindi l'intera massa gelida finirebbe richiamata in centro-ovest Europa.
Ma per ECMWF il ponte reggerebbe, con una carta a 240 ore che sarebbe preludio ad una forte ondata di gelo sul bacino centrale del Mediterraneo.
Prossime 72 ore decisive per sciogliere il nodo gordiano.

ECMWF   
http://www.wetterzentrale.de/pics/Recm1921.gif
http://www.wetterzentrale.de/pics/Recm2401.gif

GFS    
http://www.wetterzentrale.de/pics/Rtavn1921.png
http://www.wetterzentrale.de/pics/Rtavn2401.png
 




____________
Voglio 35 cm di neve...

Facebook: Linea Meteo - Twitter: @lineameteo
 
avatar
italia.png zerogradi Sesso: Uomo
Guru
Guru
 
Utente #: 11
Registrato: 16 Apr 2005

Età: 34
Messaggi: 13047
50 Punti

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: Oregon Scientific WMR928

Località: Spoleto (PG), centro storico - 390 m slm

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: [LUNGO TERMINE] Le incertezze sul futuro.... il grande freddo o la grande fregatura???

#8  andrea75 Gio 10 Dic, 2009 09:06

L'ottimismo più marcacato di Alessandro, stamattina un po' mi rincuora.

Effettivamente va notato il miglioramento di tutto l'impianto, specie quello visto da Reading. GFS continua ad altalenare, ma va anche detto che ciò è normale se consideriamo l'emissione di 4 run giornalieri. Perché diciamocelo, ancora nulla è da considerarsi definito... la confusione è tanta e regna ancora sovrana. La forbice è ancora ampissima, possiamo ritrovarci col cammello (ad oggi forse un po' meno probabile) o con il gelo sul cranio per un bel po' di giorni.

Dai, stiamo a vedere... di fatto è una dinamicità che non mi dispiace affatto!
 




____________
Facebook: lineameteo - Twitter: @lineameteo

big

Stazione meteo di San Mariano (PG)
Dati meteo in tempo reale
http://www.andrea75.it/meteo/
 
avatar
italia.png andrea75 Sesso: Uomo
Andrea Giglietti
Webmaster & Admin
Webmaster & Admin
Hi-Fly Team
 
Utente #: 2
Registrato: 31 Mar 2005

Età: 38
Messaggi: 29281
1747 Punti

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: LaCrosse WS2300

Località: San Mariano (PG) - 290 mt.

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Le Incertezze Sul Futuro.... Il Grande Freddo O La Grande Fregatura???

#9  and1966 Gio 10 Dic, 2009 09:06

zerogradi ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Il passaggio chiave è ormai attorno alle 190 ore.
Mentre a nord della Scandinavia si prepara un fronte artico degno dei migliroi anni (...) sulla Francia si gioca la battaglia più importante per noi.
Le non soilide basi dell'HP Atlantico tentano di chiudere i varchi ad ovest.
Per GFS non ce la fanno, e quindi l'intera massa gelida finirebbe richiamata in centro-ovest Europa.
Ma per ECMWF il ponte reggerebbe, con una carta a 240 ore che sarebbe preludio ad una forte ondata di gelo sul bacino centrale del Mediterraneo.
Prossime 72 ore decisive per sciogliere il nodo gordiano.

ECMWF   
http://www.wetterzentrale.de/pics/Recm1921.gif
http://www.wetterzentrale.de/pics/Recm2401.gif

GFS    
http://www.wetterzentrale.de/pics/Rtavn1921.png
http://www.wetterzentrale.de/pics/Rtavn2401.png


Buongiorno , Alessandro

Per quel che possono valere, vista la distanza temporale (solito discorso, ovviamente), non è che le stesse Reading mi facciano impazzire, se è vero che a 240 viene fuori la "tradizionale" strisciata orientale che porta tutto sui Balcani-Turchia (e non è che si tratti di un evento astruso, anzi, sappiamo bene come va di solito....   )

Quello che mi rende moderatamente ottimista, è che vedo vari "pendolamenti" (nei vari modelli messi a confronto, intendo dire...), anche per quanto concerne le direzioni che prende la colata: uno spettro che va dalle Canarie fino all' Armenia   , quindi, direi idee, a 180h o giu' di li', ancora un po'.....ehm.....confuse ?      
 




____________
" Intra Tupino e l'acqua che discende
del Colle Eletto dal beato Ubaldo,
fertile costa d'alto monte pende........" Dante, Paradiso XI
 
avatar
blank.gif and1966 Sesso: Uomo
Guru
Guru
 
Utente #: 364
Registrato: 02 Feb 2008

Età: 47
Messaggi: 6965
439 Punti

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: Nessuna

Località: Mariano C. (CO) - 260 slm / Sigirino - Canton Ticino (SVI) - 400 slm

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: [LUNGO TERMINE] Le Incertezze Sul Futuro.... Il Grande Freddo O La Grande Fregatura???

#10  Fili Gio 10 Dic, 2009 09:33

c'è da dire che l'evoluzione vista da GFS sarebbe veramente un "peccato": tutto quel lago gelido risucchiato in Atlantico per colpa di un HP senza radice.

Non mi convince... speriamo bene che il ponte tenga, e che la depressione se ne resti su Terranova  
 




____________
www.livemeteofoligno.it - www.folignometeo.it

small small
 
avatar
italia.png Fili Sesso: Uomo
Filippo
Contributor
Contributor
Hi-Fly Team
 
Utente #: 343
Registrato: 17 Dic 2007

Età: 30
Messaggi: 22123
1251 Punti

Preferenza Meteo: Indifferente

Stazione Meteo: Davis Vantage Pro2

Località: Foligno V.le Firenze 225m s.l.m.

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Le Incertezze Sul Futuro.... Il Grande Freddo O La Grande Fregatura???

#11  zerogradi Gio 10 Dic, 2009 09:39

and1966 ha scritto: [Visualizza Messaggio]


Per quel che possono valere, vista la distanza temporale (solito discorso, ovviamente), non è che le stesse Reading mi facciano impazzire, se è vero che a 240 viene fuori la "tradizionale" strisciata orientale che porta tutto sui Balcani-Turchia (e non è che si tratti di un evento astruso, anzi, sappiamo bene come va di solito....   )


No And, la 240 di ECMWF vedrebbe, calcolando la normale rotazione della massa fredda, una carta così nel suo proseguio...

ecmwf240.jpg
Descrizione:  
Dimensione: 186.24 KB
Visualizzato: File visto o scaricato 5 volta(e)

ecmwf240.jpg


 




____________
Voglio 35 cm di neve...

Facebook: Linea Meteo - Twitter: @lineameteo
 
avatar
italia.png zerogradi Sesso: Uomo
Guru
Guru
 
Utente #: 11
Registrato: 16 Apr 2005

Età: 34
Messaggi: 13047
50 Punti

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: Oregon Scientific WMR928

Località: Spoleto (PG), centro storico - 390 m slm

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Le Incertezze Sul Futuro.... Il Grande Freddo O La Grande Fregatura???

#12  prometeo Gio 10 Dic, 2009 09:57

Scusate ragazzi ma ho dei problemi di salute che da un po' di giorni mi tengono lontanto da queste piacevoli discussioni che da più anni sognavo di fare, si sfornano pagine e pagine di commenti, idee e prospettive alle quali tutti noi, competenti o meno  cerchiamo di dare il nostro contributo anche perchè in una materia non esatta come la meteo, tutti hanno ragione  
Dalla piccola esperienza che ho posso dire che in natura tutto tende all'equilibrio, ovvero se l'HP sale a portare il caldo, l'aria fredda che ne consegue andrà presumibilmente dove deve compensare di più. Chi è più caldo allo stato attuale l'atlantico, o il mediterraneo? Questa gia sarebbe una chiave di lettura, tenendo conto che come evoluzione gli HP dinamici tendono a ruotare(come struttura intendo) in senso orario.
Secondo , in naturasi tende a percorrere la strada più facile, più facile significa: ci sono montagne? altre masse d'aria nei 15 giorni precedenti( memoria storica dell'atmosfera) hanno fatto la stessa strada ? Se ci sono questi elementi, modelli o no (ricordiamo che alcuni modelli leggono le alpi dai 2000 ai 1000m) gia ciasuno di noi potrebbe dare una giusta collocazione all'evento sempre comunque con un certo margine d'errore
 




____________
www.perugiameteo.it
 
avatar
italia.png prometeo Sesso: Uomo
Utente Senior
Utente Senior
 
Utente #: 31
Registrato: 21 Apr 2005

Età: 38
Messaggi: 4494
268 Punti

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: LaCrosse WS2350

Località: (Monte Giogo)S.da Ponte Felcino-Montelaguardia 385m. msl PERUGIA

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: [LUNGO TERMINE] Le incertezze sul futuro.... il grande freddo o la grande fregatura???

#13  andrea75 Gio 10 Dic, 2009 10:55

 
Off Topic
:
Auguri di pronta guarigione Matteo... mi spiace, sarei stato contento di vederti al pranzo...

 




____________
Facebook: lineameteo - Twitter: @lineameteo

big

Stazione meteo di San Mariano (PG)
Dati meteo in tempo reale
http://www.andrea75.it/meteo/
 
avatar
italia.png andrea75 Sesso: Uomo
Andrea Giglietti
Webmaster & Admin
Webmaster & Admin
Hi-Fly Team
 
Utente #: 2
Registrato: 31 Mar 2005

Età: 38
Messaggi: 29281
1747 Punti

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: LaCrosse WS2300

Località: San Mariano (PG) - 290 mt.

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: [LUNGO TERMINE] Le Incertezze Sul Futuro.... Il Grande Freddo O La Grande Fregatura???

#14  prometeo Gio 10 Dic, 2009 11:03

andrea75 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
 
Off Topic
:
Auguri di pronta guarigione Matteo... mi spiace, sarei stato contento di vederti al pranzo...

Grazie ma non credo proprio... quando passi in zona , anche da Francesco, passa a prendere un caffè
Sono anni che non conscevo la malattia (ottobre96) tanto bene ora.... vorra dire qualcosa'....   
Ciao e grazie per il pensiero
 




____________
www.perugiameteo.it
 
avatar
italia.png prometeo Sesso: Uomo
Utente Senior
Utente Senior
 
Utente #: 31
Registrato: 21 Apr 2005

Età: 38
Messaggi: 4494
268 Punti

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: LaCrosse WS2350

Località: (Monte Giogo)S.da Ponte Felcino-Montelaguardia 385m. msl PERUGIA

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Le Incertezze Sul Futuro.... Il Grande Freddo O La Grande Fregatura???

#15  il fosso Gio 10 Dic, 2009 11:09

Ancora ottimi aggiornamenti a mio parere, il ponte anticiclonico sembra reggere alla grande,
ma mi fermo come al solito alle 96-120h, molto incoraggiante l'unità di vedute
a 120h di UKMO-READING
 




____________
Bisogna avere in sè il caos per partorire una stella che danzi.
Friedrich Nietzsche
 
avatar
italia.png il fosso Sesso: Uomo
Contributor
Contributor
 
Utente #: 378
Registrato: 09 Mar 2008

Età: 32
Messaggi: 6249
57 Punti

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: Oregon Scientific Generica

Località: Perugia centro storico (450m slm) - Fossato di Vico (584m slm), (abitazione a 620m slm)

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 


Pagina 1 di 12
Vai a 1, 2, 3 ... 10, 11, 12  Successivo


NascondiQuesto argomento è stato utile?
Inserisci un link per questo argomento
URL
BBCode
HTML



Online in questo argomento: 0 Registrati, 0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti Registrati: Nessuno