Pagina 57 di 57
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... 55, 56, 57
Vai a pagina   
 

Messaggio Re: Luglio 2020 - Un Assetto Circolatorio Europeo Ricorrente Molto Caldo? Molto Probabile

#841  Alessandro Foiano Mar 28 Lug, 2020 23:36

A dispetto di molte favole di giornalisti pezzenti, si chiama anticiclone balcanico:

 anabwkna
 



 
Esperto
Esperto
 
Cartellini gialli: 1 
Utente #: 2987
Registrato: 11 Apr 2020

Età: 72
Messaggi: 951
948 Punti

Preferenza Meteo: Indifferente

Stazione Meteo: LaCrosse WS2300

Località: Valdichiana

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 


Messaggio Re: Luglio 2020 - Un Assetto Circolatorio Europeo Ricorrente Molto Caldo? Molto Probabile

#842  zeppelin Mar 28 Lug, 2020 23:46

Alessandro Foiano ha scritto: [Visualizza Messaggio]
A dispetto di molte favole di giornalisti pezzenti, si chiama anticiclone balcanico:

 


Quella è una mappa della pressione al suolo e hai ragione a dire che il massimo non è in effetti sull'Africa ma sui Balcani, sappiamo bene però che l'anticiclone africano è tale solo in quota poiché l'aria caldissima al suo interno essendo più leggera abbassa la pressione al livello del mare. Ma a 500hpa ciò che arriva sul nostro continente in realtà è una propaggine o un 'distaccamento' di quello africano. Negli ultimi 15-20 anni tali 'avamposti' si creano sempre più spesso grazie allo spostamento a nord della cella di Hadley dovuta al GW e molto spesso intere zone d'Europa diventano sedi 'secondarie' dell'anticiclone subtropicale di origine continentale, non solo la Spagna dove è sempre accaduto, ma la Francia molto più che in passato, a volte come nel 2018 persino l'Europa centrale tra Germania e paesi baltici, ancora più spesso ovviamente i paesi balcanici e a volte come nel 2010 anche la Russia. Poi si può chiamare come si vuole, ma sempre quella roba lì è.
 




____________
- Il NOAA usa la media 1981-2010, il "clino" pre-GW per la WMO è ancora la 1961-90, noialtri usiamo ognuno la sua, i dati son giusti, son diverse solo le medie di riferimento
- Il concetto di "normalità" del clima in senso letterale non esiste, si considera "normale" in climatologia una determinata media solo come riferimento statistico.
- I Led Zeppelin son musica, la trap no
 
Ultima modifica di zeppelin il Mer 29 Lug, 2020 00:05, modificato 2 volte in totale 
avatar
italia.png zeppelin Sesso: Uomo
Giaime
Contributor
Contributor
 
Utente #: 152
Registrato: 03 Mar 2006

Età: 40
Messaggi: 7187
504 Punti

Preferenza Meteo: Freddofilo


Località: Città della Pieve (PG), 490 m (Casa). Chiusi o Castiglione del Lago 250m. (Lavoro)

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Luglio 2020 - Un Assetto Circolatorio Europeo Ricorrente Molto Caldo? Molto Probabile

#843  Alessandro Foiano Mer 29 Lug, 2020 00:15

zeppelin ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Alessandro Foiano ha scritto: [Visualizza Messaggio]
A dispetto di molte favole di giornalisti pezzenti, si chiama anticiclone balcanico:

 


Quella è una mappa della pressione al suolo e hai ragione a dire che il massimo non è in effetti sull'Africa ma sui Balcani, sappiamo bene però che l'anticiclone africano è tale solo in quota poiché l'aria caldissima al suo interno essendo più leggera abbassa la pressione al livello del mare. Ma a 500hpa ciò che arriva sul nostro continente in realtà è una propaggine o un 'distaccamento' di quello africano. Negli ultimi 15-20 anni tali 'avamposti' si creano sempre più spesso grazie allo spostamento a nord della cella di Hadley dovuta al GW e molto spesso intere zone d'Europa diventano sedi 'secondarie' dell'anticiclone subtropicale di origine continentale, non solo la Spagna dove è sempre accaduto, ma la Francia molto più che in passato, a volte come nel 2018 persino l'Europa centrale tra Germania e paesi baltici, ancora più spesso ovviamente i paesi balcanici e a volte come nel 2010 anche la Russia. Poi si può chiamare come si vuole, ma sempre quella roba lì è.


quella roba lì in meteorologia è un anticiclone balcanico, se si vuole parlare di meteorologia.

Anche l'aria artica se scende di latitudine provoca una saccatura artica, ma è spesso una depressione una circolazione ciclonica che non ha più caratteristiche che possiede nell'area artica...per fortuna...
 



 
Esperto
Esperto
 
Cartellini gialli: 1 
Utente #: 2987
Registrato: 11 Apr 2020

Età: 72
Messaggi: 951
948 Punti

Preferenza Meteo: Indifferente

Stazione Meteo: LaCrosse WS2300

Località: Valdichiana

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Luglio 2020 - Un Assetto Circolatorio Europeo Ricorrente Molto Caldo? Molto Probabile

#844  zeppelin Mer 29 Lug, 2020 00:22

Alessandro Foiano ha scritto: [Visualizza Messaggio]

quella roba lì in meteorologia è un anticiclone balcanico, se si vuole parlare di meteorologia.

Anche l'aria artica se scende di latitudine provoca una saccatura artica, ma è spesso una depressione una circolazione ciclonica che non ha più caratteristiche che possiede nell'area artica...per fortuna...


Io ho dato una spiegazione articolata di quello che ho scritto in base a geopotenziali e pressione al suolo e di quello che in generale viene spiegato anche da siti meteorologici professionali, cioè un promontorio anticiclonico di origine africana. http://www.centrometeo.com/previsio...ento-definitivo

Se tu lo vuoi chiamare anticiclone balcanico o anche macedonico o montenegrino fai pure no problem.
 




____________
- Il NOAA usa la media 1981-2010, il "clino" pre-GW per la WMO è ancora la 1961-90, noialtri usiamo ognuno la sua, i dati son giusti, son diverse solo le medie di riferimento
- Il concetto di "normalità" del clima in senso letterale non esiste, si considera "normale" in climatologia una determinata media solo come riferimento statistico.
- I Led Zeppelin son musica, la trap no
 
avatar
italia.png zeppelin Sesso: Uomo
Giaime
Contributor
Contributor
 
Utente #: 152
Registrato: 03 Mar 2006

Età: 40
Messaggi: 7187
504 Punti

Preferenza Meteo: Freddofilo


Località: Città della Pieve (PG), 490 m (Casa). Chiusi o Castiglione del Lago 250m. (Lavoro)

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Luglio 2020 - Un Assetto Circolatorio Europeo Ricorrente Molto Caldo? Molto Probabile

#845  Fili Mer 29 Lug, 2020 00:51

Quindi quello del 2010 era un anticiclone russo-siberiano
 




____________
www.livemeteofoligno.it - www.folignometeo.it

small small
small
 
avatar
italia.png Fili Sesso: Uomo
Filippo
Guru
Guru
 
Cartellini gialli: 1 
Utente #: 343
Registrato: 17 Dic 2007

Età: 37
Messaggi: 34647
910 Punti

Preferenza Meteo: Indifferente

Stazione Meteo: Davis Vantage Pro2

Località: Foligno V.le Firenze 225m s.l.m.

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Luglio 2020 - Un Assetto Circolatorio Europeo Ricorrente Molto Caldo? Molto Probabile

#846  Olimeteo Mer 29 Lug, 2020 00:53

Non per fare il gioco delle parti, ma da quel risicato che so, come esiste un anticiclone balcanico ( ovvero si forma ed è catalogato come tale)  esiste un anticiclone scandinavo ad esempio. Ma la sostanza qual è? La loro matrice o area di origine o di spinta è rispettivamente l'area sahariana (subtropicale dinamico continentale) e l'area azzorriana (subtropicale dinamico oceanico).
Poi promontori, estensioni o propaggini di queste macro-figure possono arrivare in tutt'altre zone e pure isolarsi in nuove celle indipendenti; da qui la cella scandinava, la cella balcanica ecc... e spesso e volentieri tali "distaccamenti" diventano anticicloni di blocco.
Nelle analisi tecniche dell'AM ad esempio ho letto miriadi di volte di celle baltiche, polacche, balcaniche ecc... come pure di saccature o ancor più facilmente cut-off (che potremmo dire, all'opposto,  celle depressionarie indipendenti)  ungheresi, francesi, iberici, italici, ellenici ecc...

Poi la storia dei minimi al suolo più bassi in caso di africano rispetto all'Azzorre li abbiamo sviscerati appieno.
Carta postata settimana scorsa era palmare: in Sahara e arabico valori al suolo di 995/1000hpa , in oceano 1026/1030hpa
 



 
Ultima modifica di Olimeteo il Mer 29 Lug, 2020 13:25, modificato 9 volte in totale 
avatar
italia.png Olimeteo Sesso: Uomo
Veterano
Veterano
 
Utente #: 2845
Registrato: 29 Set 2019

Età: 43
Messaggi: 2593
1669 Punti

Preferenza Meteo: Indifferente

Stazione Meteo: Nessuna

Località: Gubbio

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Luglio 2020 - Un Assetto Circolatorio Europeo Ricorrente Molto Caldo? Molto Probabile

#847  Poranese457 Mer 29 Lug, 2020 07:20

Alessandro Foiano ha scritto: [Visualizza Messaggio]
A dispetto di molte favole di giornalisti pezzenti, si chiama anticiclone balcanico:

 


Quindi anche siti rispettabilissimi come 3Bmeteo

https://www.3bmeteo.com/giornale-me...rnamenti-370904

meteo.it

https://www.meteo.it/notizie/clima-...-il-paese-18842


Sarebbero dei "giornalisti pezzenti"?


Primo giallo per te, vediamo se impari ad abbassare toni ed ego. E faccio riferimento anche alle risposte che hai dato ad alcuni utenti nel passato più o meno recente.
 




____________
small

*** "beh forse con meno apericena e più motoseghe sentireste meno freddo" ***[daredevil, in risposta al clima "godibile" del Giugno 2019]


Facebook: lineameteo
 
Socio Fondatore
Socio Fondatore
 
Utente #: 197
Registrato: 29 Ott 2006

Età: 34
Messaggi: 38989
1067 Punti

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: Davis Vantage Pro2

Località: Porano (TR), 457m slm - Umbria occidentale

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Luglio 2020 - Un Assetto Circolatorio Europeo Ricorrente Molto Caldo? Molto Probabile

#848  Alessandro Foiano Mer 29 Lug, 2020 17:00

L'anticiclone subtropicale africano interessa in modo pressoché permanente tutta l'area dell'Africa settentrionale occupata dal deserto del Sahara, è possibile la risalita verso nord dell'anticiclone subtropicale africano fino al Mediterraneo determinando la formazione di un promontorio di alta pressione che in questo caso è individuato dalle carte sinottiche con centri di pressione secondari su Sud Italia e Balcani :

 eur

Da dire che dopo venerdì difficile parlare di promontorio africano stabile con questa sinottica prevista:

 dwdeu_60

 dwdeu_84

 dwdeu_108_1596034843_966916

L'anticiclone subtropicale africano è riconoscibile dalla pressoché totale assenza di attività cumuliforme nelle zone interne che venerdì invece sarebbe presente sulla penisola e scrivendo venerdì mi sono tenuto largo....:

 hifopit06_42_18  
arpopit06_42_18
  coaopit00_48_18

Poranese457 ha scritto: [Visualizza Messaggio]


Quindi anche siti rispettabilissimi come 3Bmeteo

https://www.3bmeteo.com/giornale-me...rnamenti-370904

meteo.it

https://www.meteo.it/notizie/clima-...-il-paese-18842


Sarebbero dei "giornalisti pezzenti"?




QUINDI come al solto io mi riferisco ai giornalisti e tu invece ti riferisci a Carlo Migliore che è un docente, non un giornalista come invece erroneamente scrivi!!!

In più a qualcosa scritto da non si sa chi...visto che ti riferisci  a meteo.it e non a dei giornalisti-
 



 
Ultima modifica di Alessandro Foiano il Mer 29 Lug, 2020 17:47, modificato 2 volte in totale 
Esperto
Esperto
 
Cartellini gialli: 1 
Utente #: 2987
Registrato: 11 Apr 2020

Età: 72
Messaggi: 951
948 Punti

Preferenza Meteo: Indifferente

Stazione Meteo: LaCrosse WS2300

Località: Valdichiana

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Luglio 2020 - Un Assetto Circolatorio Europeo Ricorrente Molto Caldo? Molto Probabile

#849  Alessandro Foiano Gio 30 Lug, 2020 11:19

Ecco la sinottica prevista per l'ultimo giorno di luglio 2020:

 dwdeu_36_1596100755_713982
 



 
Ultima modifica di Alessandro Foiano il Gio 30 Lug, 2020 11:19, modificato 1 volta in totale 
Esperto
Esperto
 
Cartellini gialli: 1 
Utente #: 2987
Registrato: 11 Apr 2020

Età: 72
Messaggi: 951
948 Punti

Preferenza Meteo: Indifferente

Stazione Meteo: LaCrosse WS2300

Località: Valdichiana

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Luglio 2020 - Un Assetto Circolatorio Europeo Ricorrente Molto Caldo? Molto Probabile

#850  Alessandro Foiano Lun 03 Ago, 2020 10:50

Non è un luglio estremamente caldo come quei pochi che sono estremamente sopra la 1981/2010, ma è stato molto caldo visto che la 1981/2010 è una media trentennale anomalmente calda:

 compday_0ynxlb9yqv
 



 
Esperto
Esperto
 
Cartellini gialli: 1 
Utente #: 2987
Registrato: 11 Apr 2020

Età: 72
Messaggi: 951
948 Punti

Preferenza Meteo: Indifferente

Stazione Meteo: LaCrosse WS2300

Località: Valdichiana

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Luglio 2020 - Un Assetto Circolatorio Europeo Ricorrente Molto Caldo? Molto Probabile

#851  Alessandro Foiano Lun 24 Ago, 2020 10:53

Il 22esimo luglio più caldo dal 1800 questo luglio 2020...l'assetto circolatorio era molto simile a quelli molto caldi del nuovo millennio con un blocco depressionario tra Scandinavia e UK e un blocco alto pressorio su Groenlandia:

 compday_ule1dyymbw
 



 
Esperto
Esperto
 
Cartellini gialli: 1 
Utente #: 2987
Registrato: 11 Apr 2020

Età: 72
Messaggi: 951
948 Punti

Preferenza Meteo: Indifferente

Stazione Meteo: LaCrosse WS2300

Località: Valdichiana

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 


Pagina 57 di 57
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... 55, 56, 57


NascondiQuesto argomento è stato utile?
Condividi Argomento
Segnala via email Facebook Twitter Windows Live Favorites MySpace del.icio.us Digg SlashDot google.com LinkedIn StumbleUpon Blogmarks Diigo reddit.com Blinklist co.mments.com
technorati.com DIGG ITA linkagogo.com meneame.net netscape.com newsvine.com yahoo.com Fai Informazione Ok Notizie Segnalo Bookmark IT fark.com feedmelinks.com spurl.net
Inserisci un link per questo argomento
URL
BBCode
HTML