Pagina 14 di 14
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... 12, 13, 14
Vai a pagina   
 

Messaggio Re: Seconda Metà Di Marzo: In Bilico Tra L'HP E L'irruzione Continentale

#196  Fili Mer 16 Mar, 2016 13:17

zeppelin ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Ti consiglio di leggere l'articolo di Luca Angelini che aveva postato ieri Jony su questa stessa discussione, dice esattamente quel che penso: http://www.meteobook.altervista.org...stiamo-freschi/


l'ho letto ed ho risposto ieri... mi trovo completamente in disaccordo con questo articolo. Non è che Luca Angelini sia Dio eh...   e ribadisco quanto detto ieri, e cioè:

- se il freddo "vero" deve arrivare, se ne infischia di quanti °C ci sono a Budapest o a Minsk. Arriva, perchè arriva da molto lontano, dove il freddo non manca mai (Artico, Siberia).

- se parliamo di correnti settentrionali od orientali "blande" (come quelle avute i giorni scorsi), senza alcun afflusso freddo concreto, avremmo potuto avere 1 o 2 gradi in meno. Ma non sarebbe cambiato nulla.

Il freddo vero NON VIENE da Mosca o da Kiev o da Bucarest. Viene dall'80° Parallelo, o (purtroppo raramente) dalla Siberia-Novaja Zemljia. E lì il freddo non manca mai, anche quando ci sono 10° in più del normale. L'unica cosa che conta è che sia veicolato nella maniera giusta.

Ti porto anche un esempio: quando sono stato a Bucarest a Capodanno la Romania veniva da un infinito sopramedia. Bene, tempo 24 ore e calo termico di 20 GRADI NETTI. Dove stava il serbatoio freddo? DA NESSUNA PARTE. Semplicemente è arrivata una massa d'aria di origine russa (dalle zone remote della Russia) e se n'è infischiata se prima c'erano 15°. Il giorno dopo, ce n'erano -10°  
 




____________
www.livemeteofoligno.it - www.folignometeo.it

small small
small
 
Ultima modifica di Fili il Mer 16 Mar, 2016 13:20, modificato 1 volta in totale 
avatar
italia.png Fili Sesso: Uomo
Filippo
Bannato
Bannato
 
Espulso
Utente #: 343
Registrato: 17 Dic 2007

Età: 36
Messaggi: 33719

Preferenza Meteo: Indifferente

Stazione Meteo: Davis Vantage Pro2

Località: Foligno V.le Firenze 225m s.l.m.

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 


Messaggio Re: Seconda Metà Di Marzo: In Bilico Tra L'HP E L'irruzione Continentale

#197  As_Needed Mer 16 Mar, 2016 13:19

Fili ha scritto: [Visualizza Messaggio]
zeppelin ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Ti consiglio di leggere l'articolo di Luca Angelini che aveva postato ieri Jony su questa stessa discussione, dice esattamente quel che penso: http://www.meteobook.altervista.org...stiamo-freschi/


l'ho letto ed ho risposto ieri... mi trovo completamente in disaccordo con questo articolo. Non è che Luca Angelini sia Dio eh...   e ribadisco quanto detto ieri, e cioè:

- se il freddo "vero" deve arrivare, se ne infischia di quanti °C ci sono a Budapest o a Minsk. Arriva, perchè arriva da molto lontano, dove il freddo non manca mai (Artico, Siberia).

- se parliamo di correnti settentrionali od orientali "blande" (come quelle avute i giorni scorsi), senza alcun afflusso freddo concreto, avremmo potuto avere 1 o 2 gradi in meno. Ma non sarebbe cambiato nulla.

Il freddo vero NON VIENE da Mosca o da Kiev o da Bucarest. Viene dall'80° Parallelo, o (purtroppo raramente) dalla Siberia-Novaja Zemljia. E lì il freddo non manca mai, anche quando ci sono 10° in più del normale.  


Per me pure è così A ojmjakon ancora sono -40 gradi Basti vedere in America, che anche se l'artico aveva 10 gradi anomalia e il Canada pure, è arrivata una -30 a Boston a 850hPa

Ecco un altro esempio, anche se meno concreto di quello di Filippo. Il "serbatoio" qua c'è eccome, visto che si andrà sottomedia di 10 gradi, e guardate le termiche in Italia, ormai è fine Marzo e in più l'aria rimane oltralpe
gfsnh_1_192

Altro esempio, Africa sotto media e +22 che arriva senza problemi

 gfs_1_144_1458131487_607145  ncep_cfsr_europe_t2m_week_anom  ncep_cfsr_europe_t2m_week_anom
 




____________
Stazione Meteo Autocostruita Con Arduino ----> http://www.lineameteo.it/stazione-m...duino-df40.html
Sito ----> http://meteoflaminia.zapto.org:4600

big
small
 
Ultima modifica di As_Needed il Mer 16 Mar, 2016 13:31, modificato 4 volte in totale 
avatar
italia.png As_Needed Sesso: Uomo
Eugenio
Guru
Guru
Socio Ordinario
 
Utente #: 1789
Registrato: 15 Ott 2014

Età: 23
Messaggi: 7350

Preferenza Meteo: Indifferente

Stazione Meteo: Altro

Località: 6/17 Rosebank Avenue, Clayton South, VIC - 52m s.l.m.

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Seconda Metà Di Marzo: In Bilico Tra L'HP E L'irruzione Continentale

#198  zeppelin Mer 16 Mar, 2016 14:55

As_Needed ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Fili ha scritto: [Visualizza Messaggio]
zeppelin ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Ti consiglio di leggere l'articolo di Luca Angelini che aveva postato ieri Jony su questa stessa discussione, dice esattamente quel che penso: http://www.meteobook.altervista.org...stiamo-freschi/


l'ho letto ed ho risposto ieri... mi trovo completamente in disaccordo con questo articolo. Non è che Luca Angelini sia Dio eh...   e ribadisco quanto detto ieri, e cioè:

- se il freddo "vero" deve arrivare, se ne infischia di quanti °C ci sono a Budapest o a Minsk. Arriva, perchè arriva da molto lontano, dove il freddo non manca mai (Artico, Siberia).

- se parliamo di correnti settentrionali od orientali "blande" (come quelle avute i giorni scorsi), senza alcun afflusso freddo concreto, avremmo potuto avere 1 o 2 gradi in meno. Ma non sarebbe cambiato nulla.

Il freddo vero NON VIENE da Mosca o da Kiev o da Bucarest. Viene dall'80° Parallelo, o (purtroppo raramente) dalla Siberia-Novaja Zemljia. E lì il freddo non manca mai, anche quando ci sono 10° in più del normale.  


Per me pure è così A ojmjakon ancora sono -40 gradi Basti vedere in America, che anche se l'artico aveva 10 gradi anomalia e il Canada pure, è arrivata una -30 a Boston a 850hPa

Ecco un altro esempio, anche se meno concreto di quello di Filippo. Il "serbatoio" qua c'è eccome, visto che si andrà sottomedia di 10 gradi, e guardate le termiche in Italia, ormai è fine Marzo e in più l'aria rimane oltralpe
gfsnh_1_192

Altro esempio, Africa sotto media e +22 che arriva senza problemi


Il freddo continentale vero non arriva affatto dall'80° parallelo ma dalle steppe russe a est di Mosca, la Siberia in Inverno, anche quella occidentale, è più fredda delle coste del Mar Glaciale Artico. Da noi non arriva mai l'aria dalla nuova Zemlijia, troppo lontana e nemmeno da Ojmjakon, che sta quasi sul Pacifico, ma dalla vasta area intorno agli Urali e dalla parte orientale e più fredda della Russia Europea, che è stata eccome più calda del normale e si vede! Comunque fate vobis. Sul freddo pellicolare continentale lo strato d'aria nei bassi strati conta eccome, si trova su tutti i libri o siti in cui si parla di masse d'aria, ma vabbè qua si va OT a profusione, dicesse Mat secondo me siete voi due che vi "intignate"! Desperado"s", citando gli Eagles stavolta...

P.S. comunque ha ragione Fili a dire che in caso di ponte possente (siberia Express) è possibile che il freddo arrivi comunque alla lunga, ma per quanto riguarda correnti fredde non così dirette, che sono la maggioranza (il siberia express è arrivato l'ultima volta quando? Nel 2012? Nel dicembre 2014 l'aria freddissima arrivo dalla Russia Europea che si era freddata parecchio negi giorni precedenti), la differenza si vede eccome e non sono 1-2 gradi ma al suolo possono essere anche 3-4.
 



 
Ultima modifica di zeppelin il Mer 16 Mar, 2016 15:04, modificato 1 volta in totale 
avatar
italia.png zeppelin Sesso: Uomo
Giaime
Contributor
Contributor
Socio Ordinario
 
Utente #: 152
Registrato: 03 Mar 2006

Età: 39
Messaggi: 6271

Preferenza Meteo: Freddofilo


Località: Città della Pieve (PG), 490 m (Casa). Chiusi o Castiglione del Lago 250m. (Lavoro)

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Seconda Metà Di Marzo: In Bilico Tra L'HP E L'irruzione Continentale

#199  enniometeo Mer 16 Mar, 2016 15:10

La +20 che si affacia sul mar mediterraneo quando non dovrebbe stare nemmeno sul nord africa
144-7it_krg3
30°C in Sicilia
150-778it_fht0
 



 
Ultima modifica di enniometeo il Mer 16 Mar, 2016 15:12, modificato 2 volte in totale 
avatar
italia.png enniometeo Sesso: Uomo
Ennio
Guru
Guru
 
Utente #: 1754
Registrato: 08 Ago 2014

Età: 22
Messaggi: 6504

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: Davis Vantage Vue

Località: Raiano 390m s.l.m (AQ) Abruzzo

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Seconda Metà Di Marzo: In Bilico Tra L'HP E L'irruzione Continentale

#200  zeppelin Mer 16 Mar, 2016 18:12

Intanto a Torino pioggia con +3 e neve in scioglimento. Alla fine a godere davvero sarà solo il cuneese ma godrà molto!  Comunque questa configurazione assomiglia clamorosamente, con le opportune proporzioni, a quella del dicembre 2001. Passaggio della goccia in quota tra il nord Italia e la Mitteleuropa, formazione di un minimo a ovest della Corsica e noi, che in quel caso sembravamo l'obbiettivo dalle proiezioni dei giorni precedenti, saltati, mentre al nord, soprattutto al nordovest, vista la qualità dell'aria in arrivo da una Russia freddissima (con  -10 ad 850hpa o anche meno su quasi tutto il nord!) si scatenavano bufere di neve con temperature di -4/-5 gradi al suolo. Nelle ore successive contrasto di aria mite da sudest in sovrascorrimento e leggera nevicata a Città della Pieve (qualche cm) e zone limitrofe ma non nelle zone del Trasimeno, Perugia e Val di Chiana più a nord. Anche oggi è successa una cosa simile con piogge limitate a sud/ovest del Trasimeno ma ovviamente temperature sui 6-7 gradi come era ovvio aspettarsi.  Guardando le mappe di reanalisi è impressionante la similitudine tra le due configurazioni, ovviamente con le debite proporzioni, più aria fredda, minimo più profondo, ecc.ecc. del 2001.
 



 
avatar
italia.png zeppelin Sesso: Uomo
Giaime
Contributor
Contributor
Socio Ordinario
 
Utente #: 152
Registrato: 03 Mar 2006

Età: 39
Messaggi: 6271

Preferenza Meteo: Freddofilo


Località: Città della Pieve (PG), 490 m (Casa). Chiusi o Castiglione del Lago 250m. (Lavoro)

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: [MEDIO TERMINE] Seconda Metà Di Marzo: In Bilico Tra L'HP E L'irruzione Continentale

#201  geloneve Mer 16 Mar, 2016 19:35

Previsioni meteo personali per la zona.

Dopo residue deboli piogge nella mattinata di domani, il tempo andrà verso un miglioramento del tempo, anche se della nuvolosità frastagliata e variabile, alternata a momenti soleggiati, perdurerà sino a tutto giovedì.
Tra venerdì e domenica mattina avremo tempo soleggiato, con temperature minime che, nelle zone pianeggianti più fredde di campagna, potrebbero anche scendere di qualche decimo di grado sotto lo zero (specie sabato mattina), mentre nel pomeriggio toccheremo punte sino a +17°c.
Da domenica pomeriggio torneranno le nuvole, prodrome di un debole peggioramento che potrebbe aversi tra i giorni 21-22 in maniera debole (nuvole, sole e qualche goccia di pioggia alternati), mentre per i giorni 23-24 si potrebbe avere un peggioramento più accentuato (ma pur sempre modesto), con piogge più consistenti (seppur discontinue) ed un abbassamento delle temperature, con neve a quote di alta collina.
Il 25 si avrà un miglioramento del tempo, con cielo variabile.
Tra il 26 ed il 28 tempo stabile anche se, è possibile, che verso la sera del 28 avremo un nuovo peggioramento in vista che ci interesserà attorno al 29 marzo/1° aprile, in maniera piuttosto decisa (la previsione di quest’ultimo peggioramento, comunque, non è assolutamente da considerarsi una previsione, stante la distanza che ci separa).
 



 
avatar
blank.gif geloneve Sesso: Uomo
Fabio
Guru
Guru
 
Utente #: 1209
Registrato: 12 Apr 2012

Età: 37
Messaggi: 5515

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: Davis Vantage Pro2

Località: San Biagio (RA) - 32 m. S.L.M. - Tra Forlì (FC) e Faenza (RA), a 851 m. dal comune di Forlì (FC)

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 


Pagina 14 di 14
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... 12, 13, 14


NascondiQuesto argomento è stato utile?
Condividi Argomento
Segnala via email Facebook Twitter Windows Live Favorites MySpace del.icio.us Digg SlashDot google.com LinkedIn StumbleUpon Blogmarks Diigo reddit.com Blinklist co.mments.com
technorati.com DIGG ITA linkagogo.com meneame.net netscape.com newsvine.com yahoo.com Fai Informazione Ok Notizie Segnalo Bookmark IT fark.com feedmelinks.com spurl.net
Inserisci un link per questo argomento
URL
BBCode
HTML