Pagina 15 di 15
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... 13, 14, 15
Vai a pagina   
 

Messaggio Re: Monitoraggio Sismico In Italia E Nel Mondo - Sezione Generale

#211  and1966 Dom 12 Feb, 2023 08:04

Mentre il bilancio del sisma turco - siriano va assumendo proporzioni decisamente catastrofiche in termini di vite umane (siamo a 28.000, sicuramente da rivedere al rialzo), posto un interessante articolo sulle difficoltà legate alla ricerca storica dei terremoti passati

https://ilbolive.unipd.it/it/news/t...mologia-storica
 




____________
" Intra Tupino e l'acqua che discende
del Colle Eletto dal beato Ubaldo,
fertile costa d'alto monte pende........" Dante, Paradiso XI
 
avatar
blank.gif and1966 Sesso: Uomo
Moderatore
Moderatore
 
Utente #: 364
Registrato: 02 Feb 2008

Età: 57
Messaggi: 12648
2830 Punti

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: Nessuna

Località: Mariano C. (CO) - 260 slm

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 


Messaggio Re: Monitoraggio Sismico In Italia E Nel Mondo - Sezione Generale

#212  and1966 Mer 15 Feb, 2023 20:19

Consueto report di INGV sugli eventi turco - siriani.

Assolutamente impressionante a mio avviso (ed ovviamente del tutto casuale) la quasi perfetta coincidenza, rispetto al ns fuso orario, del timing delle due scosse principali di 7.9 e 7.5 M con l' evento di Colfiorito - Nocera U. del 26 settembre 1997.
 




____________
" Intra Tupino e l'acqua che discende
del Colle Eletto dal beato Ubaldo,
fertile costa d'alto monte pende........" Dante, Paradiso XI
 
avatar
blank.gif and1966 Sesso: Uomo
Moderatore
Moderatore
 
Utente #: 364
Registrato: 02 Feb 2008

Età: 57
Messaggi: 12648
2830 Punti

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: Nessuna

Località: Mariano C. (CO) - 260 slm

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Monitoraggio Sismico In Italia E Nel Mondo - Sezione Generale

#213  enniometeo Lun 20 Feb, 2023 18:19

Stessa faglia 6.3...un incubo
 ter
 




____________
The powers of nature are never in repose; her work never stands still (Adam Sedgwick)
 
avatar
italia.png enniometeo Sesso: Uomo
Ennio
Guru
Guru
 
Utente #: 1754
Registrato: 08 Ago 2014

Età: 26
Messaggi: 11375
4618 Punti

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: Davis Vantage Vue

Località: Raiano 390m s.l.m (AQ) Abruzzo

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Monitoraggio Sismico In Italia E Nel Mondo - Sezione Generale

#214  splenio Lun 18 Set, 2023 00:12

https://tg.la7.it/esteri/terremoto-...-09-2023-193179
 



 
avatar
italia.png splenio Sesso: Uomo
Alessandro
Esperto
Esperto
 
Utente #: 1140
Registrato: 30 Gen 2012

Età: 39
Messaggi: 1004
53 Punti

Preferenza Meteo: Freddofilo


Località: Ripabianca (PG) 251 m.s.l.m

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Monitoraggio Sismico In Italia E Nel Mondo - Sezione Generale

#215  and1966 Lun 18 Set, 2023 08:24

http://terremoti.ingv.it/event/36163811
 




____________
" Intra Tupino e l'acqua che discende
del Colle Eletto dal beato Ubaldo,
fertile costa d'alto monte pende........" Dante, Paradiso XI
 
avatar
blank.gif and1966 Sesso: Uomo
Moderatore
Moderatore
 
Utente #: 364
Registrato: 02 Feb 2008

Età: 57
Messaggi: 12648
2830 Punti

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: Nessuna

Località: Mariano C. (CO) - 260 slm

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Monitoraggio Sismico In Italia E Nel Mondo - Sezione Generale

#216  enniometeo Sab 11 Nov, 2023 01:17

Intanto in Islanda
 screenshot_2023_11_11_01_16_49_054_edit_com_twitter_android
 




____________
The powers of nature are never in repose; her work never stands still (Adam Sedgwick)
 
avatar
italia.png enniometeo Sesso: Uomo
Ennio
Guru
Guru
 
Utente #: 1754
Registrato: 08 Ago 2014

Età: 26
Messaggi: 11375
4618 Punti

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: Davis Vantage Vue

Località: Raiano 390m s.l.m (AQ) Abruzzo

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Monitoraggio Sismico In Italia E Nel Mondo - Sezione Generale

#217  Verglas Ven 09 Feb, 2024 14:54

Leggo che si è riattivato lo sciame in zona Spoleto, mentre lo sciame che sta martellando la provincia di Parma da alcuni giorni poco fa ha prodotto una scossa da 4.1. Speriamo bene, qualche tempo fa, non ricordo precisamente dove e chi, lessi che le zone a rischio forte terremoto sono l'appennino modenese e il matese.
 



 
avatar
italia.png Verglas Sesso: Uomo
Mario
Esperto
Esperto
 
Utente #: 2385
Registrato: 03 Nov 2017

Età: 29
Messaggi: 1463
904 Punti

Preferenza Meteo: Freddofilo


Località: Casa: Gallese (VT) 135 m - Lavoro: Vignanello (VT) 369 m; Vallerano (VT) 390 m

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Monitoraggio Sismico In Italia E Nel Mondo - Sezione Generale

#218  Frasnow Ven 09 Feb, 2024 15:15

Verglas ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Leggo che si è riattivato lo sciame in zona Spoleto, mentre lo sciame che sta martellando la provincia di Parma da alcuni giorni poco fa ha prodotto una scossa da 4.1. Speriamo bene, qualche tempo fa, non ricordo precisamente dove e chi, lessi che le zone a rischio forte terremoto sono l'appennino modenese e il matese.

Un paio di eventi over 3 (3.5 e 3.1), seguiti da qualche lieve replica. Lassù invece stanno ballando decisamente di più.  
 




____________
small small
La meteorologia è una scienza inesatta, che elabora dati incompleti, con metodi discutibili per fornire previsioni inaffidabili. Andrea Baroni
 
avatar
italia.png Frasnow Sesso: Uomo
Francesco
Contributor
Contributor
 
Utente #: 510
Registrato: 19 Gen 2009

Età: 30
Messaggi: 17002
3968 Punti

Preferenza Meteo: Caldofilo

Stazione Meteo: Ecowitt

Località: Pigge di Trevi, (PG), 312 m.s.l.m

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Monitoraggio Sismico In Italia E Nel Mondo - Sezione Generale

#219  menca92 Ven 09 Feb, 2024 15:18

Verglas ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Leggo che si è riattivato lo sciame in zona Spoleto, mentre lo sciame che sta martellando la provincia di Parma da alcuni giorni poco fa ha prodotto una scossa da 4.1. Speriamo bene, qualche tempo fa, non ricordo precisamente dove e chi, lessi che le zone a rischio forte terremoto sono l'appennino modenese e il matese.


Sono comunque ipotesi su mappe probabilistiche. Un terremoto over M5 può verificarsi domani ovunque in Italia dal Friuli all Sicilia, Sardegna compresa.
 




____________
"Non apportano nulla di costruttivo o tecnico questi commenti insulsi" (cit. Il vate)
____________

Urbino Snow Show: io c'ero
Inverno 2016/2017: 80 cm
Inverno 2017/2018: 97 cm
E' stato bello viverti, ora si torna a casa
____________

small
 
avatar
italia.png menca92 Sesso: Uomo
Luca
Utente Senior
Utente Senior
 
Utente #: 837
Registrato: 07 Set 2010

Età: 31
Messaggi: 4533
1175 Punti

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: Ecowitt

Località: Lacugnano (PG) - 280 m

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Monitoraggio Sismico In Italia E Nel Mondo - Sezione Generale

#220  MilanoMagik Sab 10 Feb, 2024 18:43

La piccola sequenza di Spoleto va avanti, tra alti e bassi, dal 7 dicembre e in due mesi e mezzo ha fatto registrare 141 terremoti, 4 dei quali di magnitudo pari o superiore a 3 (in ordine temporale: 3.0, 3.2, 3.4 e 3.1). La faglia interessata è di tipo estensionale, ovvero un tipo di sorgente in cui il blocco di roccia si muove prevalentemente verso il basso per via della gravità, tipico delle faglie appenniniche (Colfiorito 1997, l'Aquila 2009, Amatrice-Norcia 2016 ecc). In questo caso però non sembra orientata in direzione Nw-Se come la maggior parte delle altre.

422543564_122173674236010487_7977703047225435712_n

Potenziale? E chi lo sa. Storicamente Spoleto è stata una delle zone più attive della Valle Umbra ma non ha mai prodotto - per quanto ne sappiamo - terremoti veramente violenti (≥ 6.0) ma tanti terremoti modesti come quelli del 1246 (M 5.3), 1277 (M 5.5), 1592 (M 5.1), 1667 (M 5.1), 1745 (M 5.1), 1767 (M 5.4), 1838 (M 5.1), 1878 (M 5.4) e 1962 (M 5.3). C'è da dire che solitamente sciami del genere avvengono frequentemente ma raramente culminano con una forte scossa. Siccome però qualche volta capita, nessuno può sapere se ce ne sarà una questa volta o meno.
 
 screenshot_2024_02_10_184141
 




____________
Inverno 2011-2012: 4 cm (Totale)
Inverno 2014-2015: 1 cm
Inverno 2016-2017: 2 cm
Inverno 2017-2018: 1 cm
Inverno 2022-2023: 5 cm
 
avatar
italia.png MilanoMagik Sesso: Uomo
Salvatore
Veterano
Veterano
 
Utente #: 2201
Registrato: 29 Dic 2016

Età: 23
Messaggi: 2765
1356 Punti

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: Nessuna

Località: Bastia Umbra (PG) 200 m

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Monitoraggio Sismico In Italia E Nel Mondo - Sezione Generale

#221  Frasnow Sab 10 Feb, 2024 19:01

Grazie dell'aggiornamento Salvatore!    
Speriamo bene...
 




____________
small small
La meteorologia è una scienza inesatta, che elabora dati incompleti, con metodi discutibili per fornire previsioni inaffidabili. Andrea Baroni
 
Ultima modifica di Frasnow il Sab 10 Feb, 2024 19:01, modificato 1 volta in totale 
avatar
italia.png Frasnow Sesso: Uomo
Francesco
Contributor
Contributor
 
Utente #: 510
Registrato: 19 Gen 2009

Età: 30
Messaggi: 17002
3968 Punti

Preferenza Meteo: Caldofilo

Stazione Meteo: Ecowitt

Località: Pigge di Trevi, (PG), 312 m.s.l.m

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Monitoraggio Sismico In Italia E Nel Mondo - Sezione Generale

#222  Verglas Sab 10 Feb, 2024 19:04

Complimenti e grazie per l'aggiornamento
 



 
avatar
italia.png Verglas Sesso: Uomo
Mario
Esperto
Esperto
 
Utente #: 2385
Registrato: 03 Nov 2017

Età: 29
Messaggi: 1463
904 Punti

Preferenza Meteo: Freddofilo


Località: Casa: Gallese (VT) 135 m - Lavoro: Vignanello (VT) 369 m; Vallerano (VT) 390 m

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Monitoraggio Sismico In Italia E Nel Mondo - Sezione Generale

#223  and1966 Sab 10 Feb, 2024 19:23

Ciao Salvatore.

Complimenti per le tue sempre efficaci e documentate disamine, volevo sapere invece cosa pensi delle due altre situazioni sotto la lente in questi gg:

a) Parmense.
b) Irpinia - Basilicata
 




____________
" Intra Tupino e l'acqua che discende
del Colle Eletto dal beato Ubaldo,
fertile costa d'alto monte pende........" Dante, Paradiso XI
 
avatar
blank.gif and1966 Sesso: Uomo
Moderatore
Moderatore
 
Utente #: 364
Registrato: 02 Feb 2008

Età: 57
Messaggi: 12648
2830 Punti

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: Nessuna

Località: Mariano C. (CO) - 260 slm

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Monitoraggio Sismico In Italia E Nel Mondo - Sezione Generale

#224  MilanoMagik Dom 11 Feb, 2024 14:04

and1966 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Ciao Salvatore.

Complimenti per le tue sempre efficaci e documentate disamine, volevo sapere invece cosa pensi delle due altre situazioni sotto la lente in questi gg:

a) Parmense.
b) Irpinia - Basilicata


Grazie come sempre, troppo buoni  
Purtroppo la regola dell'imprevedibilità vale anche per le altre due zone, quindi è impossibile sbilanciarsi. Nel parmese storicamente ci sono stati soltanto terremoti modesti come nello spoletino: 1818 (M 5.2), 1898 (M 5.3) e 2008 (M 5.3) più tanti altri di magnitudo simile ma poco più distanti, nessun terremoto veramente violento (che può comunque verificarsi, anche se le probabilità sono molto basse). Nello sciame di questi giorni sembrano essersi attivate due strutture, una più profonda legata alla subduzione della Placca Adriatica che scorre sotto l'appenino e una più superficiale. È la stessa storia di Spoleto: la stragrande maggioranza degli sciami terminano in un nulla di fatto, ma c'è sempre quel 1-2% che non ci fa stare tranquilli perché nessuno sa se ci troviamo in quella situazione.

424601743_916696787124650_8727927816808940999_n  

In Irpinia le cose sono nettamente diverse, la faglia che ha prodotto i due terremoti di M 3.9 di ieri e del 28 gennaio sembra essere il segmento più meridionale che si è rotto con il terremoto del 1980. Questo è sia un bene che un male: teoricamente è poco probabile riavere un vero forte terremoto sulla stessa faglia ad appena 44 anni di distanza, ma c'è da dire che tutta l'area a cavallo tra la Campania e la Basilicata ha prodotto veramente tantissimi terremoti violenti durante la storia, con una media di 2 terremoti di M ≥ 6 a secolo. Di faglie capaci e silenti ce ne sono tante, quindi è un'area da tenere sempre sotto osservazione.

screenshot_2024_02_10_170632
 




____________
Inverno 2011-2012: 4 cm (Totale)
Inverno 2014-2015: 1 cm
Inverno 2016-2017: 2 cm
Inverno 2017-2018: 1 cm
Inverno 2022-2023: 5 cm
 
avatar
italia.png MilanoMagik Sesso: Uomo
Salvatore
Veterano
Veterano
 
Utente #: 2201
Registrato: 29 Dic 2016

Età: 23
Messaggi: 2765
1356 Punti

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: Nessuna

Località: Bastia Umbra (PG) 200 m

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 


Pagina 15 di 15
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... 13, 14, 15


NascondiQuesto argomento è stato utile?
Condividi Argomento
Segnala via email Facebook Twitter Windows Live Favorites MySpace del.icio.us Digg SlashDot google.com LinkedIn StumbleUpon Blogmarks Diigo reddit.com Blinklist co.mments.com
technorati.com DIGG ITA linkagogo.com meneame.net netscape.com newsvine.com yahoo.com Fai Informazione Ok Notizie Segnalo Bookmark IT fark.com feedmelinks.com spurl.net
Inserisci un link per questo argomento
URL
BBCode
HTML