Pagina 1 di 2
Vai a 1, 2  Successivo
 

Messaggio L'autunno che mise la polvere fra i denti: la siccità del 1985

#1  burjan Mar 27 Set, 2011 23:17

E' stato rievocato più volte sul forum negli ultimi giorni. Chi ha avuto la sfortuna di averlo vissuto, e soprattutto è purtroppo abbastanza vecchio da ricordarlo bene, ci ripensa piuttosto malvolentieri. Stiamo parlando dell'inizio autunno peggiore (climaticamente parlando) delle nostre vite di meteofili stagionati.

E pensare che quel 1985 era iniziato così alla grande... con un inverno straordinario, pieno di gelo e di neve, uno di quegli inverni che costruiscono passioni eterne, che si ricordano per tutta la vita, che modellano identità.
Anche la primavera fu inizialmente fresca e piovosa. Ricordo distintamente, e gli annali dell'Idrografico Lazio confermano, l'intensa fase di instabilità termoconvettiva avutasi nella prima decade di Maggio. Nella mia S.Eraclio avemmo ben dieci pomeriggi consecutivi con acquazzone, che rotolava puntuale dai rilievi di Cancelli.

Poi, tutto si bloccò. Nel vero senso della parola. Smise praticamente di piovere. E non piovve praticamente mai per cinque mesi. Cinque lunghi mesi di secco e di polvere. Ecco, se qualcosa ricordo distintamente di quel periodo, è la presenza ossessiva, dominante, della polvere.

Dall'Idrografico Lazio capto qualche dato. Al Ponte Nuovo di Bevagna solo 14 mm. in Giugno, 16 in Luglio, 62 in Agosto grazie a due fortunati acquazzoni, 0 spaccato in settembre ed appena 30 mm. in Ottobre. L'anno si chiude con poco più di 500 mm, a Bevagna come nelle altre stazioni di pianura della Valle Umbra. E' il più secco di sempre. A Perugia si registrano solo due giorni di pioggia, nel periodo  fra il 10 maggio ed il 31 ottobre.

A metà agosto, neopatentato di fresco, ebbi la pessima idea di fare un giro in auto su strade sterrate della montagna folignate, insieme ad alcuni amici. Al suolo c'erano dieci, quindici centimetri di polvere. Tornammo a casa mezzi intossicati e con la macchina in condizioni indescrivibili.  

Colpì moltissimo la gente quella strana siccità autunnale, cui nessuno era abituato. Che non piovesse in Luglio e Agosto, sembrava normale. Quei Settembre ed Ottobre sereni e secchissimi furono uno shock per tutti. Ai primi di ottobre si sperava in qualche cambiamento, che non ci fu. La polvere era ovunque: si infilava nei denti, nel naso, seccava le mani, costringeva gli automobilisti ad azionare continuamente i tergicristalli.

Iniziavo i miei studi universitari, in quei giorni. A Perugia, città particolarmente colpita dalla siccità, oggi come allora, i prati erano secchi; le polveri sottili entravano nei polmoni, vicino ai semafori c'era da sentirsi male.  in fila davanti alle gallerie del raccordo lo scenario era apocalittico, una enorme nube azzurra si levava dalle auto.

Una volta sentii mio padre dire "Ho paura che non pioverà mai più".

Poi, alla fine di ottobre, una perturbazione atlantica riuscì miracolosamente a violare il blocco. Piovve per una notte intera, con buoni accumuli un pò ovunque, di una ventina di mm.  Abitavo a Case Bruciate allora, e dalla cima del mio palazzo vedevo le luci di Perugia che illuminavano una scena che sembrava appartenere al passato: la pioggia che cadeva a rubinetti sull'Umbria intera.

Il 2 novembre, tornando all'Università, sentii per strada i commenti della gente, per la prima volta felice, genuinamente felice per il ritorno della pioggia. Non c'ero abituato, mi ci sarei abituato in seguito. L'incubo della polvere era finito. Era anzi alle porte un altro, meraviglioso inverno di pioggia e di neve.

Chissà...
 



 
avatar
italia.png burjan Sesso: Uomo
Moderatore
Moderatore
 
Utente #: 5
Registrato: 16 Apr 2005

Età: 47
Messaggi: 7435
129 Punti

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: LaCrosse WS2350 e Nessuna

Località: Foligno - periferia sud - 219 m.s.l.m

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 


Messaggio Re: L'autunno che mise la polvere fra i denti: la siccità del 1985

#2  riccardodoc80 Mar 27 Set, 2011 23:46

Belle o brutte....come le racconti te hanno sempre un valore il piu!  

In quel periodo avevo 5 anni....
Chiederò in giro.....chissà quante strorie!
 




____________
Sito: http://www.meteocappuccini.it

big

Facebook: lineameteo - Twitter: @lineameteo
 
avatar
italia.png riccardodoc80 Sesso: Uomo
riccardo
Moderatore
Moderatore
Responsabile Rete Meteo
 
Utente #: 54
Registrato: 08 Mag 2005

Età: 34
Messaggi: 6536
284 Punti

Preferenza Meteo: Indifferente

Stazione Meteo: Davis Vantage Pro2

Località: Orte (VT) (233m)

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: L'autunno che mise la polvere fra i denti: la siccità del 1985

#3  Poranese457 Mer 28 Set, 2011 08:17

Solita dialettica straordinaria dello Zio...... grazie di aver condiviso anche con chi in quell'ottobre veniva al mondo!      
 




____________
small

*Febbraio 2012* - Il prima ed il dopo non esistono.


Facebook: lineameteo - Twitter: @lineameteo
 
Amministratore
Amministratore
Hi-Fly Team
 
Utente #: 197
Registrato: 29 Ott 2006

Età: 29
Messaggi: 27427
587 Punti

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: Davis Vantage Pro2

Località: Porano (TR), 457m slm - Umbria occidentale

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: L'autunno Che Mise La Polvere Fra I Denti: La Siccità Del 1985

#4  mondosasha Mer 28 Set, 2011 08:53

Bellissimo resoconto

Io a quell'epoca avevo 12 per cui ricordo molto meglio il gennaio con il grande freddo e tanta neve a Perugia.....ovviamente fui meno colpito da quella siccità prolungata....

 
 




____________
Mia stazione meteo:

www.vissometeo.altervista.org
 
Guru
Guru
 
Utente #: 81
Registrato: 17 Set 2005

Età: 41
Messaggi: 11059
41 Punti

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: LaCrosse WS2300 e Oregon Scientific Generica

Località: Visso (MC)- 608 mt s.l.m.

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: L'autunno che mise la polvere fra i denti: la siccità del 1985

#5  andrea75 Mer 28 Set, 2011 09:00

Questo è il Burajn che mancava!!!  

Io avevo appena 10 anni, e sinceramente del 1985 ricordo ben altri scenari... quello della siccità purtroppo mi sfugge. Posso in compenso portare come testimonianza indiretta i dati che furono registrati a Perugia (fonte il Diario Meteorologico della città) nei mesi che vanno da Aprile ad Ottobre. In realtà, rispetto al resoconto di Luisito, ho trovato qualche giorno in più di pioggia da Maggio ad Ottobre, ma i rilievi vengono da 2 stazioni diverse, quindi alla fine ci può stare. Questi comunque sono gli accumuli mensili:

Aprile: 25 mm
Maggio: 67 mm
Giugno: 26 mm
Luglio: 14 mm
Agosto: 17 mm
Settembre: 0 mm
Ottobre: 29 mm

Da lì seguirono un Novembre con 143 mm e un Dicembre da 82 mm. Da ricordare anche i valori termici... Settembre si chiuse con una media di +22.5°C, e una media delle massime di +28.5°C! Anche ad Ottobre non andò meglio... pensate che nella prima settimana si toccarono per 7 giorni consecutivi massime tra i +27°C ed i +29°C!!!! Valori che se dovessimo vivere oggi ci farebbero gridare allo scandalo e a chissà con quali sensazionalismi da parte dei media!

Insomma... 2 anni con un periodo estivo con molte similitudini... quell'anno ne venimmo fuori alla fine. Speriamo che sia di buon auspicio anche per questo 2011!
 




____________
Facebook: lineameteo - Twitter: @lineameteo

big

Stazione meteo di San Mariano (PG)
Dati meteo in tempo reale
http://www.andrea75.it/meteo/
 
avatar
italia.png andrea75 Sesso: Uomo
Andrea Giglietti
Webmaster & Admin
Webmaster & Admin
Hi-Fly Team
 
Utente #: 2
Registrato: 31 Mar 2005

Età: 39
Messaggi: 30903
1525 Punti

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: LaCrosse WS2300

Località: San Mariano (PG) - 290 mt.

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: L'autunno Che Mise La Polvere Fra I Denti: La Siccità Del 1985

#6  mondosasha Mer 28 Set, 2011 09:05

andrea75 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Questo è il Burajn che mancava!!!  

Io avevo appena 10 anni, e sinceramente del 1985 ricordo ben altri scenari... quello della siccità purtroppo mi sfugge. Posso in compenso portare come testimonianza indiretta i dati che furono registrati a Perugia (fonte il Diario Meteorologico della città) nei mesi che vanno da Aprile ad Ottobre. In realtà, rispetto al resoconto di Luisito, ho trovato qualche giorno in più di pioggia da Maggio ad Ottobre, ma i rilievi vengono da 2 stazioni diverse, quindi alla fine ci può stare. Questo comunque sono gli accumuli mensili:

Aprile: 25 mm
Maggio: 67 mm
Giugno: 26 mm
Luglio: 14 mm
Agosto: 17 mm
Settembre: 0 mm
Ottobre: 29 mm

Da lì seguirono un Novembre con 143 mm e un Dicembre da 82 mm. Da ricordare anche i valori termici... Settembre si chiuse con una media di +22.5°C, e una media delle massime di +28.5°C! Anche ad Ottobre non andò meglio... pensate che nella prima settimana si toccarono per 7 giorni consecutivi massime tra i +27°C ed i +29°C!!!! Valori che se dovessimo vivere oggi ci farebbero gridare allo scandalo e a chissà con quali sensazionalismi da parte dei media!

Insomma... 2 anni con un periodo estivo con molte similitudini... quell'anno ne venimmo fuori alla fine. Speriamo che sia di buon auspicio anche per questo 2011!


Vero andrè che furono simili nel periodo estivo...peccato quell'85 nel gennaio e febbraio fece registrare uno degli inverni più freddi e nevosi degli ultimi 30 anni, mentre questo 2011 è stato indecente pure in inverno..
 




____________
Mia stazione meteo:

www.vissometeo.altervista.org
 
Guru
Guru
 
Utente #: 81
Registrato: 17 Set 2005

Età: 41
Messaggi: 11059
41 Punti

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: LaCrosse WS2300 e Oregon Scientific Generica

Località: Visso (MC)- 608 mt s.l.m.

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: L'autunno che mise la polvere fra i denti: la siccità del 1985

#7  andrea75 Mer 28 Set, 2011 09:12

mondosasha ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Vero andrè che furono simili nel periodo estivo...peccato quell'85 nel gennaio e febbraio fece registrare uno degli inverni più freddi e nevosi degli ultimi 30 anni, mentre questo 2011 è stato indecente pure in inverno..


Ma infatti ho tenuto a specificare che ad essere simile è stato il periodo estivo e pre-autunnale... almeno per ora. Ovvio che quello che c'è stato prima non ha nulla a che vedere con questo 2011....
 




____________
Facebook: lineameteo - Twitter: @lineameteo

big

Stazione meteo di San Mariano (PG)
Dati meteo in tempo reale
http://www.andrea75.it/meteo/
 
avatar
italia.png andrea75 Sesso: Uomo
Andrea Giglietti
Webmaster & Admin
Webmaster & Admin
Hi-Fly Team
 
Utente #: 2
Registrato: 31 Mar 2005

Età: 39
Messaggi: 30903
1525 Punti

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: LaCrosse WS2300

Località: San Mariano (PG) - 290 mt.

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: L'autunno Che Mise La Polvere Fra I Denti: La Siccità Del 1985

#8  bortoletton Mer 28 Set, 2011 09:46

Fu proprio un brutto autunno... io pensavo che stavamo "pagando" per il bellissimo gennaio che il meteo ci aveva regalato...
il fatto è che quest'anno non possiamo nemmeno tirare in ballo che "comunque l'inverno è stato FANTASTICO"... perchè almeno nella mia zona da gennaio in poi (a parte un episodio a fine febbraio) ha fatto solo ed esclusivamente giornate primaverili...
 




____________
www.meteocaprinovr.it

big
 
Nuovo Utente
Nuovo Utente
 
Utente #: 1071
Registrato: 19 Set 2011

Età: 41
Messaggi: 12
20 Punti

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: Davis Vantage Pro2

Località: Caprino Veronese

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: L'autunno Che Mise La Polvere Fra I Denti: La Siccità Del 1985

#9  mausnow Mer 28 Set, 2011 11:52

Bravo Luisito a raccogliere i nostri spunti e dedicare un topic al 1985, quell'evento è stato assolutamente inarrivabile ed oscurato alla memoria solo perché quell'anno viene universalmente ricordato per i fasti del passato inverno (e di quello successivo).

In mezzo, appunto, la più incredibile parentesi secca che abbia mai sperimentato.
Poi, magari, se mio nonno fosse stato ancora in vita avrebbe potuto segnalarne altre in precedenza.

Purtroppo la ricordo bene in quanto avevo 21 anni, qualche mese fa quindi  

L'unica cosa che preciserei è che la rottura di tale situazione, come avevo accennato nel topic precedente, più che per l'effetto atlantico fu per lo spostamento a nord dell'anticiclone che consentì lo scavarsi di una depressioncina mediterranea, blanda ma efficace in termini precipitativi e democraticamente diffusi.

rrea00119851030
 



 
avatar
columbia.png mausnow Sesso: Uomo
Maurizio
Veterano
Veterano
 
Utente #: 27
Registrato: 18 Apr 2005

Età: 50
Messaggi: 1618
60 Punti

Preferenza Meteo: Indifferente


Località: Corciano 408 m. centro storico

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: L'autunno Che Mise La Polvere Fra I Denti: La Siccità Del 1985

#10  prometeo Mer 28 Set, 2011 13:50

Non posso fare altro che unirmi ai complimenti
 




____________
www.perugiameteo.it
 
avatar
italia.png prometeo Sesso: Uomo
Utente Senior
Utente Senior
 
Utente #: 31
Registrato: 21 Apr 2005

Età: 38
Messaggi: 4719
214 Punti

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: LaCrosse WS2350

Località: (Monte Giogo)S.da Ponte Felcino-Montelaguardia 385m. msl PERUGIA

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: L'autunno che mise la polvere fra i denti: la siccità del 1985

#11  andrea75 Mer 28 Set, 2011 14:18

Guardate qual'era la situazione del 6 Ottobre (ma come ho già detto sopra, la prima settimana fu tutta così):

rrea00119851006

rrea00219851006

Quel giorno si toccarono 29°C di massima..................
 




____________
Facebook: lineameteo - Twitter: @lineameteo

big

Stazione meteo di San Mariano (PG)
Dati meteo in tempo reale
http://www.andrea75.it/meteo/
 
avatar
italia.png andrea75 Sesso: Uomo
Andrea Giglietti
Webmaster & Admin
Webmaster & Admin
Hi-Fly Team
 
Utente #: 2
Registrato: 31 Mar 2005

Età: 39
Messaggi: 30903
1525 Punti

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: LaCrosse WS2300

Località: San Mariano (PG) - 290 mt.

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: L'autunno che mise la polvere fra i denti: la siccità del 1985

#12  burjan Mer 28 Set, 2011 16:04

Grazie a tutti, non tanto per i complimenti, ma soprattutto per le integrazioni di carattere scientifico (mappe, dati, etc. ).
Così sta venendo fuori un bellissimo topic, a metà fra la ricostruzione tecnica e l'amarcord.
 



 
avatar
italia.png burjan Sesso: Uomo
Moderatore
Moderatore
 
Utente #: 5
Registrato: 16 Apr 2005

Età: 47
Messaggi: 7435
129 Punti

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: LaCrosse WS2350 e Nessuna

Località: Foligno - periferia sud - 219 m.s.l.m

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: L'autunno Che Mise La Polvere Fra I Denti: La Siccità Del 1985

#13  Fili Mer 28 Set, 2011 16:07

la seconda metà di Ottobre fu però molto fredda per correnti retrograde da EST...  
 




____________
www.livemeteofoligno.it - www.folignometeo.it

small small
 
avatar
italia.png Fili Sesso: Uomo
Filippo
Moderatore
Moderatore
Hi-Fly Team
 
Utente #: 343
Registrato: 17 Dic 2007

Età: 31
Messaggi: 23144
1107 Punti

Preferenza Meteo: Indifferente

Stazione Meteo: Davis Vantage Pro2

Località: Foligno V.le Firenze 225m s.l.m.

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: L'autunno Che Mise La Polvere Fra I Denti: La Siccità Del 1985

#14  stefc Mer 28 Set, 2011 17:05

Fili ha scritto: [Visualizza Messaggio]
la seconda metà di Ottobre fu però molto fredda per correnti retrograde da EST...  


.....la notte tra sabato 19 e domenica 20 ottobre iniziò il cambiamento con l'arrivo delle correnti nord-orientali ed i primi piovaschi. Il guasto di tipo continentale prese forma tra il lunedi ed il mercoledi successivo, con piogge continue deboli a tratti moderate soprattutto a ridosso dell'Appennino, cielo coperto e fresco vento da N/E. La senzazione di freddo dipendeva dal vento e dal fatto di essere scesi di una quindicina di gradi in poche ore (da 26-27°C a 11°-12°C).  
Poi il tempo migliorò pur rimanendo incerto con correnti da N/E fino a fine mese, ma con temperature in progressivo rialzo fin sui 18-20°C.
Poi il giovedi sera del 31 inziò il primo vero peggioramento con i alcuni rovesci temporaleschi sparsi che precedevano il fronte temporalesco più organizzato della mattina dei Santi, ma sempre con temperature abbastanza miti sui 14-16°C.
Poi dal 2 novembre fin quasi a metà di dicembre fu un regolare susseguirsi di peggioramenti anche freddi (mi ricordo di un tentativo di nevicata una mattina verso fine novembre), prima di un nuovo stop anticiclonico freddo ed a tratti nebbioso arrivato fin quasi a Natale.
Poi dal 29 iniziò un cospicuo peggioramento preceduto da correnti meridionali che durò fino al 3-4 gennaio 1986.
E qui mi fermo.....  

   
 



 
avatar
italia.png stefc Sesso: Uomo
Veterano
Veterano
 
Utente #: 331
Registrato: 12 Dic 2007

Età: 49
Messaggi: 1740
100 Punti

Preferenza Meteo: Indifferente

Stazione Meteo: Altro

Località: Città di Castello - Sansepolcro (job)

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: L'autunno che mise la polvere fra i denti: la siccità del 1985

#15  riccardodoc80 Mer 28 Set, 2011 19:56

Segnalo anche questo interessante articolo trovato per caso su MTG:

Citazione:
Marco Rossi: 17-10-2008 ore 14:06

Una ventina d'anni fa, ritroviamo un altro gruppo di Autunni piuttosto secchi, per la nostra Penisola, come accadde nel 1986, 1985, 1983, e nel 1978.

A Firenze Peretola il mese d'Ottobre 1985 iniziò subito con una massima estiva di +31,0°C il primo giorno, seguirono temperature massime elevate fino a metà mese.

Il primo giorno di pioggia fu il 21 Ottobre, quando cadde 1,0 mm di pioggia, mentre il primo periodo perturbato interessò gli ultimi tre giorni del mese, ma in totale caddero solamente 30,2 mm di pioggia, contro la media normale di 88 mm.

A Verona la siccità ottobrina fu lunghissima: fino al 28 Ottobre erano caduti solamente 0,5 mm di pioggia, con temperature che, nella prima decade del mese, superarono per tre volte i +26,0°C.

Solo gli ultimi tre giorni ebbero precipitazioni, con il mese che si concluse con 38,4 mm di pioggia, contro una media di 81,5 mm.

Pioggia ancora più scarsa a Torino, che registrò, in tutto il mese, solo 13,7 mm, contro una norma di 89 mm.

Genova non fu da meno: dopo aver raggiunto una temperatura record di +27,0°C il 12 di Ottobre, il mese si concluse con appena 7,3 mm di pioggia, stante una norma, per Ottobre, di 153,0 mm, in pratica cadde appena il 4,7% della pioggia attesa per questo mese!

Le cose andarono meglio sull'Italia Centrale, Roma Fiumicino ebbe ben 85,3 mm di pioggia, grazie soprattutto ai 43,9 mm caduti col temporale del 29 Ottobre, Pescara ebbe addirittura 89,0 mm, più della norma attesa di 73,5 mm.

Molto bene anche le piogge sul Sud Italia, grazie soprattutto ai grandi nubifragi di fine mese.

Napoli registrò 92,0 mm di pioggia, Crotone 97,0 mm di pioggia, Messina fu colpita da pesanti nubifragi (146 mm di pioggia il giorno 29); Cagliari registrò 97,4 mm di pioggia.

E' per questo che tale siccità è rimasta in memoria soprattutto dell'Italia Settentrionale, e di Firenze in particolare, appena uscita da un Inverno eccezionale (si raggiunse una temperatura di -23,0°C), e che non vide cadere una goccia di pioggia dal 26 Agosto fino al 21 Ottobre, un periodo lunghissimo senza pioggia in Autunno che non si è più ripetuto.

Esaminando la mappa delle anomalie di Geopotenziale, ad 850 hPa, notiamo la presenza di un solido anticiclone centrato sulle Isole Britanniche, che ha bloccato completamente il transito perturbato su tutto il Continente europeo, lasciando l'Italia sotto correnti secche da nord est.

13333_1_1
le anomalie ad 850 hPa del mese di Ottobre 1985.

Marco Rossi

http://www.meteogiornale.it/notizia...ellottobre-1985

 




____________
Sito: http://www.meteocappuccini.it

big

Facebook: lineameteo - Twitter: @lineameteo
 
avatar
italia.png riccardodoc80 Sesso: Uomo
riccardo
Moderatore
Moderatore
Responsabile Rete Meteo
 
Utente #: 54
Registrato: 08 Mag 2005

Età: 34
Messaggi: 6536
284 Punti

Preferenza Meteo: Indifferente

Stazione Meteo: Davis Vantage Pro2

Località: Orte (VT) (233m)

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 


Pagina 1 di 2
Vai a 1, 2  Successivo


NascondiQuesto argomento è stato utile?
Inserisci un link per questo argomento
URL
BBCode
HTML
NascondiArgomenti Simili
Argomento Autore Forum Risposte Ultimo Messaggio
No Nuovi Messaggi Strana polvere galleggiante... burjan Meteocafè 6 Ven 30 Mag, 2008 11:03 Leggi gli ultimi Messaggi
Fenrir
No Nuovi Messaggi Settembre 1985(uno Dei Tanti Anomali) nicola59 Meteocafè 1 Dom 07 Set, 2008 21:18 Leggi gli ultimi Messaggi
Marco376
No Nuovi Messaggi La Nevicata Del 4-5 Gennaio 1985 In Valtib... stefc Clima e storia degli eventi meteorologici 2 Ven 01 Feb, 2008 13:53 Leggi gli ultimi Messaggi
Marco376



Online in questo argomento: 0 Registrati, 0 Nascosti e 1 Ospite
Utenti Registrati: Nessuno