Cambiamento climatico, ora si ... »  Mostra messaggi da    a     

Linea Meteo


Meteocafè - Cambiamento climatico, ora si ...



Greta [ Mer 26 Ott, 2005 17:51 ]
Oggetto: Cambiamento climatico, ora si ...
http://www.nexusitalia.com/nexus_ne...=488&Itemid=100


C'è una parte di questo articolo che prprio non riesco a capire ed è quella in cui dice:
"Ad accelerare la rapidità del fenomeno ci pensano quelli che i climatologi chiamano feedbacks positivi, che di positivo però hanno ben poco. Appena la temperatura comincia a salire aumenta anche la concentrazione di sale nelle acque di superficie rendendo più difficile la formazione del ghiaccio, perché le acque più dense congelano a temperature inferiori."

Scusate, qualcuno me lo può spiegare?
Perchè se l'acqua è più calda allora è più salata ?
Nel ciclo naturale dell'acqua se il mare o l'oceano è molto più caldo (a causa del forte irragiamento solare), evapora più acqua e quella che resta parrebbe divenire più salata, però non può essere così, perchè se evapora molta acqua, allora si formano più nuvole, quindi più precipitazioni, quindi più acqua dolce.
Totale stessa quantità di acqua salata.
Sbaglio?


tifernate [ Mer 26 Ott, 2005 18:03 ]
Oggetto: Re: Cambiamento climatico, ora si ...
Greta ha scritto: 
http://www.nexusitalia.com/nexus_new/index.php?option=com_content&task=view&id=488&Itemid=100


C'è una parte di questo articolo che prprio non riesco a capire ed è quella in cui dice:
"Ad accelerare la rapidità del fenomeno ci pensano quelli che i climatologi chiamano feedbacks positivi, che di positivo però hanno ben poco. Appena la temperatura comincia a salire aumenta anche la concentrazione di sale nelle acque di superficie rendendo più difficile la formazione del ghiaccio, perché le acque più dense congelano a temperature inferiori."

Scusate, qualcuno me lo può spiegare?
Perchè se l'acqua è più calda allora è più salata ?
Nel ciclo naturale dell'acqua se il mare o l'oceano è molto più caldo (a causa del forte irragiamento solare), evapora più acqua e quella che resta parrebbe divenire più salata, però non può essere così, perchè se evapora molta acqua, allora si formano più nuvole, quindi più precipitazioni, quindi più acqua dolce.
Totale stessa quantità di acqua salata.
Sbaglio?


Spiegando la cosa in maniera molto semplice, forse pure riduttiva, non è detto che l'acqua che evapora va a formare nubi forietre di precipitazioni proprio nel punto dove s'è persa l'acqua. Se fosse così nelle zone a latitudini settentrionali non dovrebbe quasi mai piovere.

Ciao


Greta [ Mer 26 Ott, 2005 18:09 ]
Oggetto: Re: Cambiamento climatico, ora si ...
tifernate ha scritto: 
Greta ha scritto: 
http://www.nexusitalia.com/nexus_new/index.php?option=com_content&task=view&id=488&Itemid=100


C'è una parte di questo articolo che prprio non riesco a capire ed è quella in cui dice:
"Ad accelerare la rapidità del fenomeno ci pensano quelli che i climatologi chiamano feedbacks positivi, che di positivo però hanno ben poco. Appena la temperatura comincia a salire aumenta anche la concentrazione di sale nelle acque di superficie rendendo più difficile la formazione del ghiaccio, perché le acque più dense congelano a temperature inferiori."

Scusate, qualcuno me lo può spiegare?
Perchè se l'acqua è più calda allora è più salata ?
Nel ciclo naturale dell'acqua se il mare o l'oceano è molto più caldo (a causa del forte irragiamento solare), evapora più acqua e quella che resta parrebbe divenire più salata, però non può essere così, perchè se evapora molta acqua, allora si formano più nuvole, quindi più precipitazioni, quindi più acqua dolce.
Totale stessa quantità di acqua salata.
Sbaglio?


Spiegando la cosa in maniera molto semplice, forse pure riduttiva, non è detto che l'acqua che evapora va a formare nubi forietre di precipitazioni proprio nel punto dove s'è persa l'acqua. Se fosse così nelle zone a latitudini settentrionali non dovrebbe quasi mai piovere.

Ciao



ma perchè sono così zuccona?




Powered by Icy Phoenix