Terza decade di Novembre: mitezza, dinamismo o entrambi? »  Mostra messaggi da    a     

Linea Meteo


Meteocafè - Terza decade di Novembre: mitezza, dinamismo o entrambi?



Poranese457 [ Lun 21 Nov, 2016 07:40 ]
Oggetto: Terza decade di Novembre: mitezza, dinamismo o entrambi?
Ci siamo lasciati alle spalle un fine settimana che ha regalato buone piogge, a tratti ottime, venuto dopo una porzione di Novembre particolarmente fredda con le prime estese brinate che hanno interessato buona parte dei nostri territori.

Le fresche gioie sono durate poco, infatti proprio in coincidenza con il weekend si è attivata sul nostro Paese una circolazione meridionale che ha riportato in alto sia i termometri sia i valori di umidità. Con questo scenario mite ed umido inizia la terza decade di Novembre e cerchiamo di capire cosa porterà a livello meteorologico.

Continuerà ad esser dominante la circolazione meridionale e già dalle prossime ore si scateneranno fenomeni piovosi intensi sul Nord Ovest: gli accumuli previsti sono di quelli ingenti: Piemonte e Liguria rischiano grosso specie perchè le piogge andranno a persistere per almeno 2/3 giorni consecutivi sulle medesime zone

102_777it

Da giovedì interverrà sull'Italia una vasta saccatura depressionaria atlantica in grado di portare precipitazioni pure sulle restanti zone dello Stivale: sarà allora la volta del Centro con il versante tirrenico maggiormente coinvolto.
Le piogge sulle nostre zone paiono voler resistere fino a Sabato anche se i fenomeni non saranno mai troppo intensi ed al momento non vi è alcun tipo di pericolo legato al tempo.

gfseu_0_96

Tale vortice depressionario attirerà a se anche una piccola dose di aria fredda che avrà comunque il merito di riportare in basso i termometri fino a ricongiungersi con le medie del periodo.

Cosa succederà da Domenica? La distanza temporale è ampia ma al momento non si intravedono scenari freddi per il nostro paese, forse una nuova perturbazione interverrà ad inizio prossima settimana ma in contesti termici di completa "normalità" stagionale.


Adriatic92 [ Lun 21 Nov, 2016 08:15 ]
Oggetto: Re: Terza Decade Di Novembre: Mitezza, Dinamismo O Entrambi?
La circolazione rimarrà tale per un'altra settimana, quindi sciroccale o meridionale come detto, mite e umida, poi verso la fine del mese dovrebbe cambiare la circolazione con qualche refolo di aria un pò più fredda da est (parliamo di briciole) proprio in coincidenza della discesa fredda orientale che dai territori scandinavi e russi scivolerà verso i Balcani


gubbiomet [ Lun 21 Nov, 2016 08:33 ]
Oggetto: Re: Terza Decade Di Novembre: Mitezza, Dinamismo O Entrambi?
Ottimo Leo
Da notare come a così tanta distanza i due principali modelli vedano la stessa evoluzione.
Iniziale posizione interessantissima dell'hp e poi spanciamento verso sud con conseguente spinta del freddo verso est.
Possiamo sempre sperare in evoluzioni diverse anche perchè la Balena, non mi sembra avere valori così forti da spingere così forte l'alta pressione.... ma è solo una mia interpretazione.

e1

e2

gfs_0_162_1479713495_856880

gfs_0_186_1479714605_916383


Frasnow [ Lun 21 Nov, 2016 09:13 ]
Oggetto: Re: Terza Decade Di Novembre: Mitezza, Dinamismo O Entrambi?
Bruttarelli e non poco i modelli stamattina....


Adriatic92 [ Lun 21 Nov, 2016 09:22 ]
Oggetto: Re: Terza Decade Di Novembre: Mitezza, Dinamismo O Entrambi?
gubbiomet ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Ottimo Leo
Da notare come a così tanta distanza i due principali modelli vedano la stessa evoluzione.
Iniziale posizione interessantissima dell'hp e poi spanciamento verso sud con conseguente spinta del freddo verso est.
Possiamo sempre sperare in evoluzioni diverse anche perchè la Balena, non mi sembra avere valori così forti da spingere così forte l'alta pressione.... ma è solo una mia interpretazione.


'Sta di fatto che rimaniamo nel mezzo di queste 2 figure bariche, ossia da un parte l'area depressionaria atlantica con varie lp a ovest e dall'altra parte la discesa di aria fredda che però con molta probabilità non ci dovrebbe interessare, al massimo possiamo sperare in qualche refolo freddo, insomma per adesso facciamo da spettatori...


zeppelin [ Lun 21 Nov, 2016 11:02 ]
Oggetto: Re: Terza Decade Di Novembre: Mitezza, Dinamismo O Entrambi?
Mi sembra improbabile un periodo zonale-anticiclonico modello dicembre 2015 per una serie di fattori tra cui alcuni importanti indici che son tutti ancora piuttosto positivi, anche se in maniera non eccelsa. Del resto però una NAO troppo bassa a volte non ci è favorevole (eccessiva occidentalizzazione), quindi il valore attuale della North Atlantic Oscillation e quello che è previsto per il prossimo futuro (cioè valori lievementi negativi) andrebbe bene:

nao_sprd2_1479722207_677466

Quello che invece (al pari dell'Artic Oscillation che ne è in pratica la derivazione a 1000 mb) sarebbe invece meglio fosse ancora più basso è il NAM, che se avesse sfondato quota -1,5 certamente sarebbe più favorevole, comunque nonostante un certo parziale e probabilmente temporaneo ricompattamento del vortice polare, l'indice rimane negativo, a -0,9. Insomma ancora motivi per sperare in un dicembre quantomeno decente ci sono dai.

gfs_nam_web_1


Adriatic92 [ Lun 21 Nov, 2016 11:39 ]
Oggetto: Re: Terza Decade Di Novembre: Mitezza, Dinamismo O Entrambi?
Certo che per fine mese ci giochiamo una bella retrogressione niente male, ma il target rimane pro-balcanico


Poranese457 [ Lun 21 Nov, 2016 11:39 ]
Oggetto: Re: [MEDIO TERMINE] Terza decade di Novembre: mitezza, dinamismo o entrambi?
GFS 06z avvicina in maniera incredibile il sogno.... peccato che siano le 06z


Adriatic92 [ Lun 21 Nov, 2016 11:42 ]
Oggetto: Re: [MEDIO TERMINE] Terza Decade Di Novembre: Mitezza, Dinamismo O Entrambi?
Poranese457 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
GFS 06z avvicina in maniera incredibile il sogno.... peccato che siano le 06z


Proprio lì a un passo, quanto detesto queste situazioni di limbo....

tempresult_pwr0


Poranese457 [ Lun 21 Nov, 2016 12:55 ]
Oggetto: Re: Terza decade di Novembre: mitezza, dinamismo o entrambi?
Quanto silenzio......


La posto va, prima che scompaia

gensnh_0_1_204


Mat [ Lun 21 Nov, 2016 13:23 ]
Oggetto: Re: Terza Decade Di Novembre: Mitezza, Dinamismo O Entrambi?
Ad oggi la disposizione dei fronti previsti per venerdì fa sì che l'Umbria la scampi da accumuli seri, penalizzato il Lazio fino sabato...tuttavia il margine è veramente stretto per avere maggiore stazionarietà del sistema su di noi nelle zone occidentali.
Al NW il pericolo di evento alluvionale per giovedì si fa sempre più alto, viste le piogge previste nei giorni precedenti


Fili [ Lun 21 Nov, 2016 13:35 ]
Oggetto: Re: Terza decade di Novembre: mitezza, dinamismo o entrambi?
Poranese457 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Quanto silenzio......


La posto va, prima che scompaia

gensnh_0_1_204


per postare un cluster a caso, tanto vale questo allora

gens_6_1_252


nevone_87 [ Lun 21 Nov, 2016 13:48 ]
Oggetto: Re: Terza Decade Di Novembre: Mitezza, Dinamismo O Entrambi?
talmente fiducioso.. e nutro tanto rispetto per l'""""""""""ottimo"""""""""" gfs che questa volta arriverà la -15 sul centro Italia.

vado a rimettere i gerani e cocce varie

grande_gfs


Adriatic92 [ Lun 21 Nov, 2016 14:20 ]
Oggetto: Re: Terza Decade Di Novembre: Mitezza, Dinamismo O Entrambi?
nevone_87 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
talmente fiducioso.. e nutro tanto rispetto per l'""""""""""ottimo"""""""""" gfs che questa volta arriverà la -15 sul centro Italia.

vado a rimettere i gerani e cocce varie


Poi 1 spago su 20, scherzi... assolutamente fiduciosi...


Poranese457 [ Lun 21 Nov, 2016 15:10 ]
Oggetto: Re: Terza Decade Di Novembre: Mitezza, Dinamismo O Entrambi?
Adriatic92 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
nevone_87 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
talmente fiducioso.. e nutro tanto rispetto per l'""""""""""ottimo"""""""""" gfs che questa volta arriverà la -15 sul centro Italia.

vado a rimettere i gerani e cocce varie


Poi 1 spago su 20, scherzi... assolutamente fiduciosi...


Mah oddio, di spaghi che puntano in basso ve ne sono diversi, tra cui ufficiale e parallelo

Spaghi di L'Aquila:

graphe3_1000_13_3999338_42_3506978

E' così che di solito i modelli iniziano a vedere i cambiamenti, mai a fascio compatto ma con l'ufficiale che fiuta seguito da pochi spaghi.

Il 12z secondo me già ritratterà ma questo sopra sarà uno scenario che verrà riproposto nei prossimi giorni.


Adriatic92 [ Lun 21 Nov, 2016 15:24 ]
Oggetto: Re: Terza Decade Di Novembre: Mitezza, Dinamismo O Entrambi?
Poranese457 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Adriatic92 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
nevone_87 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
talmente fiducioso.. e nutro tanto rispetto per l'""""""""""ottimo"""""""""" gfs che questa volta arriverà la -15 sul centro Italia.

vado a rimettere i gerani e cocce varie


Poi 1 spago su 20, scherzi... assolutamente fiduciosi...


Mah oddio, di spaghi che puntano in basso ve ne sono diversi, tra cui ufficiale e parallelo

Spaghi di L'Aquila:

graphe3_1000_13_3999338_42_3506978

E' così che di solito i modelli iniziano a vedere i cambiamenti, mai a fascio compatto ma con l'ufficiale che fiuta seguito da pochi spaghi.

Il 12z secondo me già ritratterà ma questo sopra sarà uno scenario che verrà riproposto nei prossimi giorni.


.. che la media e il cluster punta verso il basso ci sta, ma non credo assolutamente che il raffreddamento sarà di quelle proporzioni, la strada più facile e indicativa è veder sfilare il freddo tutto a est con una rasoiata proprio marginale se vogliamo essere obiettivi


Ricca Gubbio [ Lun 21 Nov, 2016 15:36 ]
Oggetto: Re: Terza Decade Di Novembre: Mitezza, Dinamismo O Entrambi?
Sicuramente salvo ribaltoni la retrogressione pare non sia roba nostra.... (se si pensa alle prime nevicate a quote per lo meno collinari). Credo però che ci beccheremo almeno 2/3 giorni sotto media in attesa di eventi più importanti. Sempre meglio di queste correnti umide meridionali che fra l' altro pare ci toccheranno in termini di precipitazioni per la seconda parte della settimana.


Poranese457 [ Lun 21 Nov, 2016 15:37 ]
Oggetto: Re: Terza Decade Di Novembre: Mitezza, Dinamismo O Entrambi?
Adriatic92 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Poranese457 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Adriatic92 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
nevone_87 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
talmente fiducioso.. e nutro tanto rispetto per l'""""""""""ottimo"""""""""" gfs che questa volta arriverà la -15 sul centro Italia.

vado a rimettere i gerani e cocce varie


Poi 1 spago su 20, scherzi... assolutamente fiduciosi...


Mah oddio, di spaghi che puntano in basso ve ne sono diversi, tra cui ufficiale e parallelo

Spaghi di L'Aquila:


E' così che di solito i modelli iniziano a vedere i cambiamenti, mai a fascio compatto ma con l'ufficiale che fiuta seguito da pochi spaghi.

Il 12z secondo me già ritratterà ma questo sopra sarà uno scenario che verrà riproposto nei prossimi giorni.


.. che la media e il cluster punta verso il basso ci sta, ma non credo assolutamente che il raffreddamento sarà di quelle proporzioni, la strada più facile e indicativa è veder sfilare il freddo tutto a est con una rasoiata proprio marginale se vogliamo essere obiettivi


Questo è un altro discorso, come evoluzione non la vedo troppo probabile nemmeno io ma non è vero che vi sia un solo cluster a vederla ecco

PS: davvero non possiamo chiedere accuratezza ed attendibilità nel prevedere una retrogressione a mille ore


As_Needed [ Lun 21 Nov, 2016 15:43 ]
Oggetto: Re: Terza Decade Di Novembre: Mitezza, Dinamismo O Entrambi?
Sì ho capito, se si parla del run di controllo, ma nevone si riferiva alla perturbazione 6


enniometeo [ Lun 21 Nov, 2016 17:23 ]
Oggetto: Re: Terza Decade Di Novembre: Mitezza, Dinamismo O Entrambi?
Tutto più ad est.


Poranese457 [ Lun 21 Nov, 2016 17:57 ]
Oggetto: Re: [MEDIO TERMINE] Terza decade di Novembre: mitezza, dinamismo o entrambi?
Il "tutto ad Est" rimane comunque l'ipotesi più probabile ma la cosa più improbabile in assoluto era che due run di fila vedessero una retrogressione a 180h di distanza.
Sono convinto che la visione di GFS mattutina non sia così campata in aria ed isolata: secondo me ce la ritroveremo tra qualche run, magari anche di Reading


Ricca Gubbio [ Lun 21 Nov, 2016 18:08 ]
Oggetto: Re: [MEDIO TERMINE] Terza Decade Di Novembre: Mitezza, Dinamismo O Entrambi?
Poranese457 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Il "tutto ad Est" rimane comunque l'ipotesi più probabile ma la cosa più improbabile in assoluto era che due run di fila vedessero una retrogressione a 180h di distanza.
Sono convinto che la visione di GFS mattutina non sia così campata in aria ed isolata: secondo me ce la ritroveremo tra qualche run, magari anche di Reading


Anche secondo me, anche se rimango dell' idea che non è roba nostra..... almeno questa!!!


Adriatic92 [ Lun 21 Nov, 2016 18:10 ]
Oggetto: Re: [MEDIO TERMINE] Terza Decade Di Novembre: Mitezza, Dinamismo O Entrambi?
Poranese457 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Il "tutto ad Est" rimane comunque l'ipotesi più probabile ma la cosa più improbabile in assoluto era che due run di fila vedessero una retrogressione a 180h di distanza.
Sono convinto che la visione di GFS mattutina non sia così campata in aria ed isolata: secondo me ce la ritroveremo tra qualche run, magari anche di Reading


Troppi balletti ci saranno ovviamente, ma se tanto mi da tanto si resta lì sul filo e pur sempre ai margini, un'entrata diretta e franca sinceramente non è auspicabile


il fosso [ Lun 21 Nov, 2016 18:23 ]
Oggetto: Re: [MEDIO TERMINE] Terza Decade Di Novembre: Mitezza, Dinamismo O Entrambi?
Poranese457 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Il "tutto ad Est" rimane comunque l'ipotesi più probabile ma la cosa più improbabile in assoluto era che due run di fila vedessero una retrogressione a 180h di distanza.
Sono convinto che la visione di GFS mattutina non sia così campata in aria ed isolata: secondo me ce la ritroveremo tra qualche run, magari anche di Reading


Anche secondo me non è affatto campata in aria, tra l'altro reading sono già diversi run che mostra questa configurazione, e ha visto calare sempre più la media dei sui cluster...
Sarebbe uno scandinavian pattern da manuale, basterebbe una pressione calda interciclonica leggermente più intensa a nord della penisola scandinava; la lacuna barica mediterranea preesistente completerebbe facilmente l'opera accogliendo a braccia aperte la colata gelida...

ech1_168_1479749000_818346

Vedremo che dirà più tardi ecmwf.


enniometeo [ Lun 21 Nov, 2016 18:50 ]
Oggetto: Re: Terza Decade Di Novembre: Mitezza, Dinamismo O Entrambi?
GEM niente male.


Frasnow [ Lun 21 Nov, 2016 19:59 ]
Oggetto: Re: Terza Decade Di Novembre: Mitezza, Dinamismo O Entrambi?
Direi di tenere d'occhio il fine mese che pare volerci regalare la prima freddata invernale


menca92 [ Lun 21 Nov, 2016 20:04 ]
Oggetto: Re: Terza Decade Di Novembre: Mitezza, Dinamismo O Entrambi?
Frasnow ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Direi di tenere d'occhio il fine mese che pare volerci regalare la prima freddata invernale


Run ottimo di ECMWF


Frasnow [ Lun 21 Nov, 2016 20:18 ]
Oggetto: Re: Terza Decade Di Novembre: Mitezza, Dinamismo O Entrambi?
menca92 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Frasnow ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Direi di tenere d'occhio il fine mese che pare volerci regalare la prima freddata invernale


Run ottimo di ECMWF

Eh si, ma ci si può ancora lavorare tranquillamente, se quel siluro freddo passa 5-600km più più a sud.... sento puzza di 2007 nell'aria.


menca92 [ Lun 21 Nov, 2016 20:26 ]
Oggetto: Re: Terza Decade Di Novembre: Mitezza, Dinamismo O Entrambi?
Frasnow ha scritto: [Visualizza Messaggio]
menca92 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Frasnow ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Direi di tenere d'occhio il fine mese che pare volerci regalare la prima freddata invernale


Run ottimo di ECMWF

Eh si, ma ci si può ancora lavorare tranquillamente, se quel siluro freddo passa 5-600km più più a sud.... sento puzza di 2007 nell'aria.


Chiaro, ma ne abbiamo guadagnati 3000 da stamattina, 5-600 sono una passeggiata


Frasnow [ Lun 21 Nov, 2016 20:32 ]
Oggetto: Re: Terza Decade Di Novembre: Mitezza, Dinamismo O Entrambi?
menca92 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Frasnow ha scritto: [Visualizza Messaggio]
menca92 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Frasnow ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Direi di tenere d'occhio il fine mese che pare volerci regalare la prima freddata invernale


Run ottimo di ECMWF

Eh si, ma ci si può ancora lavorare tranquillamente, se quel siluro freddo passa 5-600km più più a sud.... sento puzza di 2007 nell'aria.


Chiaro, ma ne abbiamo guadagnati 3000 da stamattina, 5-600 sono una passeggiata

Ahahahah vero


As_Needed [ Lun 21 Nov, 2016 21:04 ]
Oggetto: Re: Terza Decade Di Novembre: Mitezza, Dinamismo O Entrambi?
Che run reading, basta un po' più a sud ed è la prima neve, va beh grat grat


il fosso [ Lun 21 Nov, 2016 21:21 ]
Oggetto: Re: Terza Decade Di Novembre: Mitezza, Dinamismo O Entrambi?
Come volevasi dimostrare ecmwf si è ulteriormente avvicinato alla proiezione che avevo in mente, vedremo che piega prenderanno i prossimi run.

Comunque al di là delle prospettive di lungo termine, merita la massima attenzione la situazione sul NW.
Sulle Alpi occidentali si abbatterà un vero e proprio monsone, lo stau alpino farà vedere tutte le sue potenzialità.
In particolar modo le Alpi e prealpi piemontesi, specie settentrionali, ma anche la valle d'Aosta e la Liguria di ponente, dovranno fare i conti con pioggia forte e insistente fino a Venerdì.
Alcune zone potrebbero ricevere in pochi giorni apporti pluviometrici nell'ordine di 500mm.
E come se non bastasse le termiche elevate impediranno alla neve di cadere sotto ai 2000m per la maggior parte dell'evento. Speriamo che stiano prendendo le precauzioni del caso.


Adriatic92 [ Lun 21 Nov, 2016 21:22 ]
Oggetto: Re: [MEDIO TERMINE] Terza Decade Di Novembre: Mitezza, Dinamismo O Entrambi?
il fosso ha scritto: [Visualizza Messaggio]

Anche secondo me non è affatto campata in aria, tra l'altro reading sono già diversi run che mostra questa configurazione, e ha visto calare sempre più la media dei sui cluster...
Sarebbe uno scandinavian pattern da manuale, basterebbe una pressione calda interciclonica leggermente più intensa a nord della penisola scandinava; la lacuna barica mediterranea preesistente completerebbe facilmente l'opera accogliendo a braccia aperte la colata gelida...

ech1_168_1479749000_818346

Vedremo che dirà più tardi ecmwf.


Infatti è proprio la dinamica che hai descritto pari passo con il 12z, fa proprio da aggancio, niente male davvero l'emissione serale, vediamo nei prox giorni come si comporterà...


menca92 [ Lun 21 Nov, 2016 21:31 ]
Oggetto: Re: Terza Decade Di Novembre: Mitezza, Dinamismo O Entrambi?
il fosso ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Come volevasi dimostrare ecmwf si è ulteriormente avvicinato alla proiezione che avevo in mente, vedremo che piega prenderanno i prossimi run.

Comunque al di là delle prospettive di lungo termine, merita la massima attenzione la situazione sul NW.
Sulle Alpi occidentali si abbatterà un vero e proprio monsone, lo stau alpino farà vedere tutte le sue potenzialità.
In particolar modo le Alpi e prealpi piemontesi, specie settentrionali, ma anche la valle d'Aosta e la Liguria di ponente, dovranno fare i conti con pioggia forte e insistente fino a Venerdì.
Alcune zone potrebbero ricevere in pochi giorni apporti pluviometrici nell'ordine di 500mm.
E come se non bastasse le termiche elevate impediranno alla neve di cadere sotto ai 2000m per la maggior parte dell'evento. Speriamo che stiano prendendo le precauzioni del caso.


Qualche stazione dell'appennino ligure è già in vista dei 200 millimetri da inizio peggioramento...


enniometeo [ Lun 21 Nov, 2016 23:22 ]
Oggetto: Re: Terza Decade Di Novembre: Mitezza, Dinamismo O Entrambi?
GFS continua con i suoi est-shift


As_Needed [ Lun 21 Nov, 2016 23:32 ]
Oggetto: Re: Terza Decade Di Novembre: Mitezza, Dinamismo O Entrambi?
enniometeo ha scritto: [Visualizza Messaggio]
GFS continua con i suoi est-shift


mah, secondo me è esagerato quell'est shift... Basta guardare reading che non è nemmeno tanto estremo

graphe_ens3_1479767574_211289


enniometeo [ Lun 21 Nov, 2016 23:35 ]
Oggetto: Re: Terza Decade Di Novembre: Mitezza, Dinamismo O Entrambi?
[quote user="As_Needed" post="408500"]
enniometeo ha scritto: [Visualizza Messaggio]
GFS continua con i suoi est-shift


mah, secondo me è esagerato quell'est shift... Basta guardare reading che non è nemmeno tanto estremo



Speriamo


As_Needed [ Mar 22 Nov, 2016 00:53 ]
Oggetto: Re: Terza Decade Di Novembre: Mitezza, Dinamismo O Entrambi?
Magari domani troviamo tutto in ribasso, il 18z lascia solo qualche cluster sotto la +0... boh

graphe3_1000_12_7748_43_2398_1479772434_102990


Fabri93 [ Mar 22 Nov, 2016 02:52 ]
Oggetto: Re: Terza Decade Di Novembre: Mitezza, Dinamismo O Entrambi?
* Previsione meteo 22 e 23 Novembre 2016 (Attenzione alle forti precipitazioni previste su Liguria e Piemonte)

Alto rischio di dissesti idrogeologici su queste zone, sopratutto quelle contrassegnate in nero.

Riassumo la previsione per oggi e domani con questa cartina, mi dispiace esser poco preciso ma di più non posso fare al momento.
Il motivo di questa configurazione meteo è spiegato nell'ultimo messaggio che postai in questo topic.

sx0up4o

Previsione basata sull'ultima emissione del modello wrf 3 km lamma, youmeteo, isac e meteocenter.
-> I cumulati pluviometrici si riferiscono al totale atteso tra i 2 giorni analizzati.

* Dopo che tempo è previsto ??

Altre forti precipitazioni con interessamento del NW e stavolta in movimento verso il resto della penisola da Giovedi in poi.


Adriatic92 [ Mar 22 Nov, 2016 07:46 ]
Oggetto: Re: Terza Decade Di Novembre: Mitezza, Dinamismo O Entrambi?
Reading e Gfs continuano per la loro strada: il dottore non cambia la visione da ieri sera, anzi, addirittura fa passi da gigante, aumentando in maniera esponenziale la portata del freddo con ingresso più deciso, mentre gfs va per la strada orientale


Adriatic92 [ Mar 22 Nov, 2016 08:02 ]
Oggetto: Re: Terza Decade Di Novembre: Mitezza, Dinamismo O Entrambi?
Manca un'eternità ma queste sono però le differenze a 168h

a1cc50c

pq1yads


Poranese457 [ Mar 22 Nov, 2016 08:07 ]
Oggetto: Re: Terza decade di Novembre: mitezza, dinamismo o entrambi?
Spero vi rendiate conto che siamo ad un passo, ad un filo di rasoio da un evento praticamente storico per Novembre

ech0_192


Carletto89 [ Mar 22 Nov, 2016 08:45 ]
Oggetto: Re: Terza Decade Di Novembre: Mitezza, Dinamismo O Entrambi?
Carta sicuramente degna di attenzione!
Gfs rimane più cauto, siamo tuttavia entrati all'interno del range delle 192 ore, la cosa non è più così isolata e siderale.


Cyborg [ Mar 22 Nov, 2016 08:49 ]
Oggetto: Re: Terza Decade Di Novembre: Mitezza, Dinamismo O Entrambi?
Non male le differenze tra i due principali GM, si prospetta la prima sfida in chiave invernale della stagione.
GFS attualmente vede sfilare il freddo ad est, con un interessamento marginale dell'Italia. Gli spaghi che vedono una situazione migliore sono pochi.
ECMWF ci vede interessati invece da una retrogressione che definirei moderata, ma buona per il periodo.

Inutile dire che vista la distanza temporale c'è ancora spazio per significativi miglioramenti e peggioramenti.
Fase interessante da seguire, vediamo cosa ci diranno i prossimi run.


gubbiomet [ Mar 22 Nov, 2016 08:55 ]
Oggetto: Re: Terza Decade Di Novembre: Mitezza, Dinamismo O Entrambi?
A vedere l'ultima carta di Ukmo sembrerebbe propenso ad una visione simile a gfs.

uw144_21_1479801340_308831


Adriatic92 [ Mar 22 Nov, 2016 09:13 ]
Oggetto: Re: Terza Decade Di Novembre: Mitezza, Dinamismo O Entrambi?
Molto più probabile una via di mezzo tra le due soluzioni la classica "rasoiata", un'entrata così diretta la vedo molto dura


Poranese457 [ Mar 22 Nov, 2016 09:27 ]
Oggetto: Re: Terza Decade Di Novembre: Mitezza, Dinamismo O Entrambi?
Adriatic92 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Molto più probabile una via di mezzo tra le due soluzioni la classica "rasoiata", un'entrata così diretta la vedo molto dura


Secondo me non vi saranno vie di mezzo: o entra diretta o non entra per niente e va tutto sui Balcani.

Stamani rispetto a ieri sono leggermente salite le quotazioni di un forte interessamento Italico ma la via Orientale rimane la più probabile.


Adriatic92 [ Mar 22 Nov, 2016 09:37 ]
Oggetto: Re: Terza Decade Di Novembre: Mitezza, Dinamismo O Entrambi?
Poranese457 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Adriatic92 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Molto più probabile una via di mezzo tra le due soluzioni la classica "rasoiata", un'entrata così diretta la vedo molto dura


Secondo me non vi saranno vie di mezzo: o entra diretta o non entra per niente e va tutto sui Balcani.

Stamani rispetto a ieri sono leggermente salite le quotazioni di un forte interessamento Italico ma la via Orientale rimane la più probabile.


Per "via di mezzo" intendo che comunque la "strisciata fredda" potrebbe interessarci con un coinvolgimento marginale, specialmente per le adriatiche, anche se il core freddo e la struttura sfila più verso i Balcani... resta il fatto che comunque sia l'obiettivo principale al momento non siamo noi


gubbiomet [ Mar 22 Nov, 2016 09:38 ]
Oggetto: Re: Terza Decade Di Novembre: Mitezza, Dinamismo O Entrambi?
L'unica cosa che mi fa sperare è che GEM questa volta non vede niente.

gem_0_180


As_Needed [ Mar 22 Nov, 2016 09:57 ]
Oggetto: Re: Terza Decade Di Novembre: Mitezza, Dinamismo O Entrambi?
Con quella forbice sugli spaghi tutto può accadere




Powered by Icy Phoenix