Linea Meteo


Meteocafè - Seconda decade di Gennaio: ancora aria polare marittima sull'Europa



Fili [ Dom 07 Gen, 2018 12:57 ]
Oggetto: Seconda decade di Gennaio: ancora aria polare marittima sull'Europa
Faticosamente, la depressione presente sulla Penisola Iberica muoverà verso est, andando a colmare la forte anomalia termica positiva che da giorni interessa l'Italia, specialmente quella centro-meridionale.

Un certo peggioramento del tempo è infatti atteso per mercoledì, con accumuli piovosi da verificare in sede previsionale, ma che al momento paiono potere essere anche abbondanti su alcuni settori.

pcp24hz2_web_5_1515325742_815922

L'afflusso di aria polare-marittima (fresca, non fredda) garantirà come detto un graduale rientro nelle medie del periodo, con anche ulteriori possibilità di precipitazioni (nevose in montagna, specialmente sulle Alpi ma anche in Appennino dalle medie quote) ma all'orizzonte non si vedono ancora quelle configurazioni tali da veicolare il freddo intenso sull'Europa centrale e mediterranea.

L'area di alta pressione presente sulla Scandinavia (SCAND+) sembra infatti essere facile "preda" dell'accelerazione zonale intorno alla metà del mese, con la depressione semi-permanente islandese pronta a rispedire al mittente il freddo in avanzamento da nord-est

gfs_0_180_1515325909_486728

Oltre ovviamente ad impedire qualsiasi velleità dell'alta pressione oceanica di elevarsi verso Nord.

ECMWF propende, stamani, per un nuovo ingresso nord-atlantico dopo la metà del mese. Siamo oltre i 10gg, ma la tendenza sembra essere quella a favore dell'aria polare-marittima, che ha segnato questi primi 45gg dell'inverno meteorologico. Testimonianza ne sono i grandi accumuli nevosi sull'Arco Alpino.

Insomma, le "pedine bariche" al momento non depongono per una svolta in chiave marcatamente invernale non solo sull'Italia, ma su tutto il comparto Europeo. Una sorta di "lungo novembre" sembra volere caratterizzare anche questa seconda decade mensile, in attesa (??) di qualcosa di più favorevole alle nostre lande, forse, per la terza decade mensile. La statistica è dalla nostra, tutto il resto un po' (molto) meno...


nicola59 [ Dom 07 Gen, 2018 13:00 ]
Oggetto: Re: Seconda Decade Di Gennaio: Ancora Aria Polare Marittima Sull'Europa
Ottima analisi.


Frasnow [ Dom 07 Gen, 2018 13:01 ]
Oggetto: Re: Seconda Decade Di Gennaio: Ancora Aria Polare Marittima Sull'Europa
Solita "sparata" di GFS, media ENS nettamente più cauta.... c'è da attendere ancora.

graphe3_1000_12_7235_42_8259_1515326466_223927


andrea75 [ Dom 07 Gen, 2018 14:06 ]
Oggetto: Re: [MEDIO TERMINE] Seconda decade di Gennaio: ancora aria polare marittima sull'Europa
Frasnow ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Solita "sparata" di GFS, media ENS nettamente più cauta.... c'è da attendere ancora.


Se parli di quella del 20 sicuramente... ma lo step a cui fa riferimento Fili è precedente.


Fili [ Dom 07 Gen, 2018 14:09 ]
Oggetto: Re: Seconda Decade Di Gennaio: Ancora Aria Polare Marittima Sull'Europa
Frasnow ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Solita "sparata" di GFS, media ENS nettamente più cauta.... c'è da attendere ancora.


quale sparata? non ho mai parlato ne di sparate, ne di configurazioni buone per il "nostro" inverno, anzi

se invece ti riferisci al titolo, beh, "ancora aria polare marittima" tutto è meno che ottimistico in chiave inverno, essendo quel tipo di aria non esattamente la più fredda (anzi) per le nostre zone...


Frasnow [ Dom 07 Gen, 2018 14:15 ]
Oggetto: Re: Seconda Decade Di Gennaio: Ancora Aria Polare Marittima Sull'Europa
Fili ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Frasnow ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Solita "sparata" di GFS, media ENS nettamente più cauta.... c'è da attendere ancora.


quale sparata? non ho mai parlato ne di sparate, ne di configurazioni buone per il "nostro" inverno, anzi

se invece ti riferisci al titolo, beh, "ancora aria polare marittima" tutto è meno che ottimistico in chiave inverno, essendo quel tipo di aria non esattamente la più fredda (anzi) per le nostre zone...

Ho scritto sparata di GFS, non di Fili.
Mi riferisco alle proiezioni per il 10/11 Gennaio sugli accumuli previsti, nonostante il range temporale abbastanza ridotto, la dinamica sembra tutto meno che inquadrata


andrea75 [ Dom 07 Gen, 2018 14:22 ]
Oggetto: Re: [MEDIO TERMINE] Seconda decade di Gennaio: ancora aria polare marittima sull'Europa
Beh comunque anche Reading vede una "strisciata" simile...

us_model_en_343_0_modez_2018010700_81_16_63

Chiaro che è ancora presto parlare di accumuli... ma la dinamica ci può stare.


Fili [ Dom 07 Gen, 2018 14:22 ]
Oggetto: Re: Seconda Decade Di Gennaio: Ancora Aria Polare Marittima Sull'Europa
Frasnow ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Fili ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Frasnow ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Solita "sparata" di GFS, media ENS nettamente più cauta.... c'è da attendere ancora.


quale sparata? non ho mai parlato ne di sparate, ne di configurazioni buone per il "nostro" inverno, anzi

se invece ti riferisci al titolo, beh, "ancora aria polare marittima" tutto è meno che ottimistico in chiave inverno, essendo quel tipo di aria non esattamente la più fredda (anzi) per le nostre zone...

Ho scritto sparata di GFS, non di Fili.
Mi riferisco alle proiezioni per il 10/11 Gennaio sugli accumuli previsti, nonostante il range temporale abbastanza ridotto, la dinamica sembra tutto meno che inquadrata


ahhh ok non si era capito in effetti a cosa ti riferissi, avevi postato gli spaghi

beh, ovviamente ho scritto "da verificare in sede previsionale", però la possibilità di una bella passata piovosa sussiste

anche ECMWF la vede, seppure in parte (il grosso) più a sud rispetto a GFS

schermata_2018_01_07_alle_14_21_50 schermata_2018_01_07_alle_14_22_05


andrea75 [ Dom 07 Gen, 2018 14:23 ]
Oggetto: Re: [MEDIO TERMINE] Seconda decade di Gennaio: ancora aria polare marittima sull'Europa
Abbiamo risposto insieme....


Frasnow [ Dom 07 Gen, 2018 14:28 ]
Oggetto: Re: Seconda Decade Di Gennaio: Ancora Aria Polare Marittima Sull'Europa
Fili ha scritto: [Visualizza Messaggio]
ahhh ok non si era capito in effetti a cosa ti riferissi, avevi postato gli spaghi
beh, ovviamente ho scritto "da verificare in sede previsionale", però la possibilità di una bella passata piovosa sussiste

anche ECMWF la vede, seppure in parte (il grosso) più a sud rispetto a GFS

Lo so che è da confermare, la mia critica era rivolta all'emissione dell'ufficiale, 06z in questo caso, che è super ottimista rispetto alla media ens stessa senza considerare poi la volubilità che i modelli hanno da qualche giorno su scala emisferica a breve termine, figuriamoci su un pezzetto di terra piccolo come il nostro. Ecco perchè l'ho definita sparata di GFS, al momento comunque.
PS: beh c'è una bella differenza tra GFS e Reading eh


zeppelin [ Dom 07 Gen, 2018 14:49 ]
Oggetto: Re: Seconda Decade Di Gennaio: Ancora Aria Polare Marittima Sull'Europa
Le zone occidentali sarebbero comunque sfiorate e basta. No non ci credo, e che é una macumba?


zerogradi [ Dom 07 Gen, 2018 18:02 ]
Oggetto: Re: [MEDIO TERMINE] Seconda Decade Di Gennaio: Ancora Aria Polare Marittima Sull'Europa
Continua il trend della pioggia tra ternano e spoletino. Lo facesse mai una volta con la neve...


Fili [ Dom 07 Gen, 2018 20:13 ]
Oggetto: Re: [MEDIO TERMINE] Seconda Decade Di Gennaio: Ancora Aria Polare Marittima Sull'Europa
zerogradi ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Continua il trend della pioggia tra ternano e spoletino. Lo facesse mai una volta con la neve...


GFS12 ti ha sentito, si è offeso, ed ha spostato tutto a nord

pcp24hz2_web_4_1515352396_144903

penso che una 20ina di millimetri più o meno democratici siano alla portata un po' di tutti tra martedì sera e mercoledì mattina

Non cambiano invece gli scenari sul medio-lungo termine, con l'aria polare marittima sempre troppo invadente sull'Europa centro-meridionale ma non solo.


FABBRO [ Dom 07 Gen, 2018 21:10 ]
Oggetto: Re: Seconda Decade Di Gennaio: Ancora Aria Polare Marittima Sull'Europa
Più che altro nel medio lungo si passerà dalla primavera di questi giorni all'autunno,per l'inverno toccherà attendere speriamo che arrivi presto a sto punto


Fili [ Dom 07 Gen, 2018 22:15 ]
Oggetto: Re: Seconda Decade Di Gennaio: Ancora Aria Polare Marittima Sull'Europa
FABBRO ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Più che altro nel medio lungo si passerà dalla primavera di questi giorni all'autunno,per l'inverno toccherà attendere speriamo che arrivi presto a sto punto


beh, autunno per le configurazioni bariche, visto che le temperature in quota saranno invece quelle medie del periodo.

Diciamo che le configurazioni saranno sì tardo-novembrine, con aria polare marittima, ma le termiche gioco-forza non saranno quelle di novembre, ma quelle di Gennaio, con una +0° ad 850hPa circa...


prometeo [ Dom 07 Gen, 2018 22:27 ]
Oggetto: Re: Seconda Decade Di Gennaio: Ancora Aria Polare Marittima Sull'Europa
zeppelin ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Le zone occidentali sarebbero comunque sfiorate e basta. No non ci credo, e che é una macumba?

Ancora è presto ma ste piogge e sud mi hanno stancato sul serio... Il Tevere nasce sul fumaiolo non sui Martani o i Cimini.....


zeppelin [ Dom 07 Gen, 2018 23:52 ]
Oggetto: Re: Seconda Decade Di Gennaio: Ancora Aria Polare Marittima Sull'Europa
prometeo ha scritto: [Visualizza Messaggio]
zeppelin ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Le zone occidentali sarebbero comunque sfiorate e basta. No non ci credo, e che é una macumba?

Ancora è presto ma ste piogge e sud mi hanno stancato sul serio... Il Tevere nasce sul fumaiolo non sui Martani o i Cimini.....


Gli ultimi run hanno spostato tutto un pò a nord-ovest, speriamo.


Dic96 [ Lun 08 Gen, 2018 00:17 ]
Oggetto: Re: Seconda Decade Di Gennaio: Ancora Aria Polare Marittima Sull'Europa
prometeo ha scritto: [Visualizza Messaggio]
zeppelin ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Le zone occidentali sarebbero comunque sfiorate e basta. No non ci credo, e che é una macumba?

Ancora è presto ma ste piogge e sud mi hanno stancato sul serio... Il Tevere nasce sul fumaiolo non sui Martani o i Cimini.....


Ma che esempio è? Dal Lazio in giù, non esistono corsi d’acqua quindi...

Come ben sappiamo la natura compensa sempre, ricordo benissimo “semestri” più asciutti in Umbria meridionale ma generosi nel nord della regione. Adesso gira al contrario, poi cambierà di nuovo...


zerogradi [ Lun 08 Gen, 2018 05:42 ]
Oggetto: Re: Seconda Decade Di Gennaio: Ancora Aria Polare Marittima Sull'Europa
prometeo ha scritto: [Visualizza Messaggio]
zeppelin ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Le zone occidentali sarebbero comunque sfiorate e basta. No non ci credo, e che é una macumba?

Ancora è presto ma ste piogge e sud mi hanno stancato sul serio... Il Tevere nasce sul fumaiolo non sui Martani o i Cimini.....

Mica esiste solo il Tevere...


Poranese457 [ Lun 08 Gen, 2018 07:28 ]
Oggetto: Re: Seconda Decade Di Gennaio: Ancora Aria Polare Marittima Sull'Europa
prometeo ha scritto: [Visualizza Messaggio]
zeppelin ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Le zone occidentali sarebbero comunque sfiorate e basta. No non ci credo, e che é una macumba?


Ancora è presto ma ste piogge e sud mi hanno stancato sul serio... Il Tevere nasce sul fumaiolo non sui Martani o i Cimini.....


Mattè se non ti conoscessi direi che sta frase è completamente senza senso ma immagino/credo ti sia espresso male




Fine dello scempio termico ormai imminente, tempo un paio di giorni e dovremmo ritornare quantomeno su parvenze invernali.
La disamina fatta da Fili è come sempre corretta così come la visione complessiva che mostra dinamiche da freddo crudo assolutamente distanti dal Mediterraneo anche nel medio/lungo termine.

Tornando al breve interessante la fase precipitativa vista tra martedì e giovedì con Umbria e Lazio colpiti bene dalle precipitazioni che paiono essere pure abbastanza insistenti.
Un lungo novembre? No, non direi. Le temperature saranno piuttosto basse ed anche se mancherà ovviamente la neve a quote sub-montane io non parlerei di autunno ma di classica fase invernale non particolarmente fredda.


Cyborg [ Lun 08 Gen, 2018 08:16 ]
Oggetto: Re: Seconda Decade Di Gennaio: Ancora Aria Polare Marittima Sull'Europa
In ottica freddo ancora niente... per ora questo sembra essere l'anno delle Alpi e del Piemonte in particolare. Speriamo in un cambio di tendenza nella terza decade


Adriatic92 [ Lun 08 Gen, 2018 08:25 ]
Oggetto: Re: Seconda Decade Di Gennaio: Ancora Aria Polare Marittima Sull'Europa


gageabj

hcvefyr

L'unico aspetto positivo di tutto ciò è il graduale rientro alla normalità nei prossimi giorni, di più non si può pretendere... l'andazzo poi in ottica futura sembra quello che abbiamo vissuto a Dicembre tra possibili ingerenze atlantiche e contributi freddi polari-marittimi, una tra le soluzioni al momento più scontate


burjan [ Lun 08 Gen, 2018 09:21 ]
Oggetto: Re: Seconda decade di Gennaio: ancora aria polare marittima sull'Europa
Buona settimana a tutti, è tempo di meteogrammi. Questo è centrato su Foligno ma, come sempre, l'analisi della massa d'aria è estendibile a tutto il settore., variando solo la tempistica.

Peggioramento di buon livello quello in arrivo martedì. Iniziale fase calda (in rosso), poi sulle nostre zucche, mercoledì, transitano minimo (guardate la rotazione dei venti) ed occlusione.
Osservate infatti la presenza di moti ascendenti a tutte le quote mercoledì.
Le maggiori velocità verticali ancora un pochino al di sopra dei 700 hpa, mostrando quindi ancora una lieve tendenza sciroccale da tenere d'occhio per le considerazioni in termini precipitativi.
Lifted Index ancora altissimo per la stagione, come ormai diventato quasi la norma quest'anno. Ciò introduce una componente convettiva nelle precipitazioni, destinata ad esaltarle.
A 850 hpa si tenderà ad un ritorno alla norma , che si completerà nel peggioramento di venerdì.



GFS#
Latitude: 42.90 Longitude: 12.70 &
DATA INITIAL TIME: 08 JAN 2018 00Z&
CALCULATION STARTED AT: 08 JAN 2018 00Z&
HOURS OF CALCULATION: 120 &


FIELD REL HUMIDITY W-WIND REL HUMIDITY W-WIND BEST 4LYR LNDE TEMPERATURE WIND DIRECTION WIND SPEED
LEVEL 850 MB 850 MB 650 MB 650 MB 850 MB 10 M 10 M
UNITS PCT HPA/H PCT HPA/H C DEGC DEG KTS
HR
+ 0. 31.5 -0.9 32.5 -1.3 3.5 8.7 127.8 4.3
+ 3. 38.1 -2.1 39.5 -4.0 3.9 8.4 106.6 3.5
+ 6. 42.3 3.9 42.9 -2.5 3.5 8.2 110.3 3.5
+ 9. 39.1 2.7 36.3 -8.9 2.9 8.5 98.7 3.7
+ 12. 39.0 -1.6 39.2 -5.1 1.5 8.6 83.6 4.3
+ 15. 45.7 7.1 46.3 3.5 0.8 9.0 85.5 4.2
+ 18. 52.3 3.9 48.6 15.8 2.3 8.7 116.9 4.9
+ 21. 69.7 -0.6 54.4 13.6 1.3 7.6 138.9 4.7
+ 24. 73.2 -4.7 53.0 -8.4 0.8 6.5 164.3 4.6
+ 27. 81.2 -2.6 70.1 -11.2 1.7 5.6 160.1 3.0
+ 30. 76.3 -0.5 85.7 -12.2 2.1 5.7 143.3 3.8
+ 33. 68.8 -0.9 83.2 -3.5 1.8 5.8 157.6 4.6

+ 36. 76.3 -16.2 81.1 -10.7 0.1 5.5 208.3 4.5
+ 39. 86.7 -11.3 92.7 -7.8 0.1 4.7 236.8 1.6
+ 42. 84.5 -11.1 92.7 -14.3 1.3 4.9 41.5 1.6
+ 45. 86.0 -6.3 99.4 -8.0 1.3 4.9 71.0 1.0
+ 48. 90.4 -19.5 99.7 -26.0 1.0 4.4 2.8 1.0
+ 51. 99.1 -11.9 98.3 -45.1 1.0 3.6 3.3 1.6
+ 54. 98.5 -9.4 99.6 -70.9 1.2 3.3 23.3 3.0

+ 57. 98.7 -3.8 99.1 -28.9 1.1 2.9 7.9 3.1
+ 60. 98.6 -12.4 98.7 -17.1 1.0 3.0 354.8 3.0
+ 63. 96.4 -10.5 98.9 -17.7 1.5 2.3 351.6 3.2

+ 66. 91.8 -7.7 88.3 -0.3 2.5 2.0 330.6 3.0
+ 69. 85.5 -3.2 66.1 2.8 3.6 1.8 295.4 3.1
+ 72. 79.9 -2.8 54.3 -0.5 4.2 1.8 296.4 2.7



andrea75 [ Lun 08 Gen, 2018 09:23 ]
Oggetto: Re: [MEDIO TERMINE] Seconda decade di Gennaio: ancora aria polare marittima sull'Europa
Intanto, in attesa delle piogge di domani, oggi torna a trovarci la +10°C!
Per il resto c'è poco da dire... prendiamoci il ritorno in media, e qualche nevicata in Appennino. Il resto si vedrà, m c'è davvero poca luce in fondo al tunnel.


prometeo [ Lun 08 Gen, 2018 09:29 ]
Oggetto: Re: Seconda Decade Di Gennaio: Ancora Aria Polare Marittima Sull'Europa
Poranese457 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
prometeo ha scritto: [Visualizza Messaggio]
zeppelin ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Le zone occidentali sarebbero comunque sfiorate e basta. No non ci credo, e che é una macumba?


Ancora è presto ma ste piogge e sud mi hanno stancato sul serio... Il Tevere nasce sul fumaiolo non sui Martani o i Cimini.....


Mattè se non ti conoscessi direi che sta frase è completamente senza senso ma immagino/credo ti sia espresso male


Sicuramente.Grazie, che capito tutto e subito. Orticellisticamente parlando non si può vedere a Torgiano il Chiascio che salva il Tevere a Gennaio. Fatevi un giro se siete da quelle parti,è imbarazzante!


zeppelin [ Lun 08 Gen, 2018 09:39 ]
Oggetto: Re: [MEDIO TERMINE] Seconda Decade Di Gennaio: Ancora Aria Polare Marittima Sull'Europa
Interessanti due cose stamani:
1) questo gennaio è partito con la prima decade più calda che io abbia mai visto, stamani temperature incommentabili e con pochissimi precedenti a tutte le quote, Perugia centro 10,6 gradi di minima, la mia non lo sò che il pc è spento evidentemente ma sarà sui 10 gradi di sicuro. Al momento non si vede nessuna ondata di freddo in prospettiva ma a malapena un rientro nella normalità.
2) La mazzata presa da ECMWF che per la seconda volta in 15 giorni l'ha presa sui denti da GFS, prospettando retrogressioni che invece il modello americano coerentemente non ha MAI visto.


Fili [ Lun 08 Gen, 2018 10:14 ]
Oggetto: Re: Seconda Decade Di Gennaio: Ancora Aria Polare Marittima Sull'Europa
Poranese457 ha scritto: [Visualizza Messaggio]

Un lungo novembre? No, non direi. Le temperature saranno piuttosto basse ed anche se mancherà ovviamente la neve a quote sub-montane io non parlerei di autunno ma di classica fase invernale non particolarmente fredda.


per "lungo novembre" intendevo, come già detto prima, in termini di configurazioni bariche. Frequenti incursioni di aria polare Marittima sono infatti tipiche della seconda/terza decade di novembre, o inizio dicembre. Ovviamente se ciò avviene in gennaio, le temperature in quota non saranno quelle novembrine, ma quelle di gennaio

di certo, però, non si tratta di un pattern barico tipico invernale, quanto piuttosto tardo autunnale..


Francesco [ Lun 08 Gen, 2018 10:43 ]
Oggetto: Re: Seconda decade di Gennaio: ancora aria polare marittima sull'Europa
Secondo me bisogna semplicemente guardare l'Atlantico. Finchè ci sarà tutta quella vorticità... non c'è trippa per gatti!

gfsopnh00_99_1


Adriatic92 [ Lun 08 Gen, 2018 10:53 ]
Oggetto: Re: Seconda Decade Di Gennaio: Ancora Aria Polare Marittima Sull'Europa
Francesco ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Secondo me bisogna semplicemente guardare l'Atlantico. Finchè ci sarà tutta quella vorticità... non c'è trippa per gatti!

gfsopnh00_99_1


Chiaro e schietto ..

se vogliamo la bordata gelida da E-NE, prima di tutto dovrebbero cambiare le disposizioni bariche in atlantico, tanto il fantomatico burian o magari l'irruzione artico-continentale avviene solo con un blocco ben saldo-radicato a ovest o magari con un ponte, se non c'è quello avoja a sperare nella retrogressione..


snow96 [ Lun 08 Gen, 2018 11:41 ]
Oggetto: Re: [MEDIO TERMINE] Seconda Decade Di Gennaio: Ancora Aria Polare Marittima Sull'Europa
andrea75 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Intanto, in attesa delle piogge di domani, oggi torna a trovarci la +10°C!
Per il resto c'è poco da dire... prendiamoci il ritorno in media, e qualche nevicata in Appennino. Il resto si vedrà, m c'è davvero poca luce in fondo al tunnel.


E tra l'altro chissà a che quota per la neve appenninica. Qualche run fa si girava intorno ai +2, ora il grosso delle prp arriva con una +3 e GPT stellari. Temo che arriverà qualche fiocco a fine evento sui 1400 e per il resto tutto relegato oltre i 1800 ...


Carletto89 [ Lun 08 Gen, 2018 12:09 ]
Oggetto: Re: Seconda Decade Di Gennaio: Ancora Aria Polare Marittima Sull'Europa
Niente dai...fa prima ad arrivare il vortice Canadese direttamente dalla porta atlantica, che il freddo serio da Nord, Nord/Est.

gfs-0-192_hws9

Comunque a parte la mancanza di freddo prepotente, pare aprirsi un periodo bello dinamico e con possibili buone piogge, cosa che statisticamente a gennaio mi aspetterei più freddo sterile. Ma tanto meglio così, vista l'annataccia dalla quale veniamo.


andrea75 [ Lun 08 Gen, 2018 12:34 ]
Oggetto: Re: [MEDIO TERMINE] Seconda decade di Gennaio: ancora aria polare marittima sull'Europa
snow96 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
andrea75 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Intanto, in attesa delle piogge di domani, oggi torna a trovarci la +10°C!
Per il resto c'è poco da dire... prendiamoci il ritorno in media, e qualche nevicata in Appennino. Il resto si vedrà, m c'è davvero poca luce in fondo al tunnel.


E tra l'altro chissà a che quota per la neve appenninica. Qualche run fa si girava intorno ai +2, ora il grosso delle prp arriva con una +3 e GPT stellari. Temo che arriverà qualche fiocco a fine evento sui 1400 e per il resto tutto relegato oltre i 1800 ...


In questa prima fase sì Marco, le quote ahimé sono quelle... io cercavo di andare anche un po' oltre, nel medio termine. Con la prossima perturbazione attesa tra il weekend e l'inizio della prossima settimana, ci sarà spazio anche per quote intorno ai 1300/1400 metri.

graphe_ens3_kcq1

Certo, niente di eccezionale, ma come ripeto è il massimo credo a cui si possa aspirare al momento.


and1966 [ Lun 08 Gen, 2018 15:01 ]
Oggetto: Re: Seconda Decade Di Gennaio: Ancora Aria Polare Marittima Sull'Europa
Carletto89 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Niente dai...fa prima ad arrivare il vortice Canadese direttamente dalla porta atlantica, che il freddo serio da Nord, Nord/Est.

gfs-0-192_hws9

Comunque a parte la mancanza di freddo prepotente, pare aprirsi un periodo bello dinamico e con possibili buone piogge, cosa che statisticamente a gennaio mi aspetterei più freddo sterile. Ma tanto meglio così, vista l'annataccia dalla quale veniamo.


Ma nel 1963 (uno degli inverni migliori di sempre), il pattern è stato proprio quello!

Io spero (speravo di più un mese fa, invero .....) infatti in un progressivo raffreddamento dato da tutto quel bendidio che adesso sta là, e che potrebbe farsi strada. Certo, nulla di stratosferico, ma almeno qualche bella nevicata fino a quote collinari .


nicola74 [ Lun 08 Gen, 2018 17:33 ]
Oggetto: Re: Seconda Decade Di Gennaio: Ancora Aria Polare Marittima Sull'Europa
Mamma mia GFS vede l'Europa orientale sempre meno fredda!!! Ma che sta succedendo???


Fili [ Lun 08 Gen, 2018 18:10 ]
Oggetto: Re: Seconda Decade Di Gennaio: Ancora Aria Polare Marittima Sull'Europa
nicola74 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Mamma mia GFS vede l'Europa orientale sempre meno fredda!!! Ma che sta succedendo???


ma come fa a raffreddarsi l'Europa Orientale se le correnti continuano ad essere zonali tese? l'est Europa si raffedda solo se la circolazione atlantica si blocca, o comunque non arriva sui Balcani e sulla Russia occidentale come invece sembra voler fare i prossimi giorni

gfs_0_180_1515431308_817850

con una simile prepotenza dell'Atlantico, auspicare un raffreddamento dell'est Europa è impossibile per il momento dobbiamo accontentarci, come dice Andrea, di un rientro in media e precipitazioni nevose, si spera, alle medie quote appenniniche.

Ringraziamo piuttosto che le prossime incursioni sembrano essere dirette verso l'Italia, perchè se affondassero nuovamente sulla Spagna rischieremmo di nuovo sciroccate come quella attuale. La carta sopra postata sarebbe già un lusso per come si stanno mettendo le cose

Fidati che se si blocca l'Atlantico, l'Europa orientale a raffreddarsi ci mette 6 ore


and1966 [ Lun 08 Gen, 2018 20:01 ]
Oggetto: Re: Seconda decade di Gennaio: ancora aria polare marittima sull'Europa
Mi piace il superfanta over 300 di GFS: un coerente, progressivo raffreddamento da NW.

Vediamo se è un run isolato, non mi sparate...




Poranese457 [ Mar 09 Gen, 2018 07:35 ]
Oggetto: Re: Seconda decade di Gennaio: ancora aria polare marittima sull'Europa
Anche stamani assenza di configurazioni prettamente invernali nei modelli sotto le 200h

Quello cui possiamo ambire in termini di dinamicità sono questi ingressi atlantici più o meno intensi in grado di portare piogge e neve solo a quote montane

Intanto come detto nelle prossime 24/36 ritorneremo in inverno anche a livello termico mentre paiono un po' sottotono le precipitazioni previste al Centro.
Tuttavia i LAM sia su base GFS che Reading sono concordi nel vedere un discreto passaggio piovoso per la giornata odierna


snow96 [ Mar 09 Gen, 2018 08:29 ]
Oggetto: Re: Seconda Decade Di Gennaio: Ancora Aria Polare Marittima Sull'Europa
and1966 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Mi piace il superfanta over 300 di GFS: un coerente, progressivo raffreddamento da NW.

Vediamo se è un run isolato, non mi sparate...




No no, non ti sparo, anzi ... il problema è che quello che sogni tu io lo sogno da 30 anni, ma mi sa che non l'ho mai visto succedere. Credo sia vietato dalla Costituzione ...


gubbiomet [ Mar 09 Gen, 2018 08:31 ]
Oggetto: Re: Seconda Decade Di Gennaio: Ancora Aria Polare Marittima Sull'Europa
Poranese457 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Anche stamani assenza di configurazioni prettamente invernali nei modelli sotto le 200h

Quello cui possiamo ambire in termini di dinamicità sono questi ingressi atlantici più o meno intensi in grado di portare piogge e neve solo a quote montane

Intanto come detto nelle prossime 24/36 ritorneremo in inverno anche a livello termico mentre paiono un po' sottotono le precipitazioni previste al Centro.
Tuttavia i LAM sia su base GFS che Reading sono concordi nel vedere un discreto passaggio piovoso per la giornata odierna


Di positivo, se volgiamo vederci qualcosa, sembra che sul lunghissimo termine il canadese si sia rotto di pompare..


FABBRO [ Mar 09 Gen, 2018 08:46 ]
Oggetto: Re: Seconda Decade Di Gennaio: Ancora Aria Polare Marittima Sull'Europa
Piu che altro si nota un decentramento della w1 verso il Pacifico canadese meno vorticoso e w2 che prova a trovare spazio verso Nord con separazione delle voticita dei lobi del vp inoltre occhio ad est l'alta russa la vedo pinpante,comunque come detto da altri sono carte a lungo termine per cui andranno monitorate di buono è il ritorno in media con apporto di pioggia e neve Montana che visto i tempi sono di Buon auspicio


and1966 [ Mar 09 Gen, 2018 08:57 ]
Oggetto: Re: Seconda decade di Gennaio: ancora aria polare marittima sull'Europa
Dinamiche buone per una svolta verso la terza decade, che poi storicamente è l' inizio del periodo migliore per il CS


mausnow [ Mar 09 Gen, 2018 09:21 ]
Oggetto: Re: Seconda Decade Di Gennaio: Ancora Aria Polare Marittima Sull'Europa
FABBRO ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Piu che altro si nota un decentramento della w1 verso il Pacifico canadese meno vorticoso e w2 che prova a trovare spazio verso Nord con separazione delle voticita dei lobi del vp inoltre occhio ad est l'alta russa la vedo pinpante,comunque come detto da altri sono carte a lungo termine per cui andranno monitorate di buono è il ritorno in media con apporto di pioggia e neve Montana che visto i tempi sono di Buon auspicio


Mi hai tolto le parole di bocca!


Francesco [ Mar 09 Gen, 2018 09:32 ]
Oggetto: Re: Seconda decade di Gennaio: ancora aria polare marittima sull'Europa
Sembra che qualche segnale possa esserci....

Interessante vedere la grande depressione islandese a contrasto con l'HP russo...

gfsopnh00_165_1


il fosso [ Mar 09 Gen, 2018 09:58 ]
Oggetto: Re: Seconda Decade Di Gennaio: Ancora Aria Polare Marittima Sull'Europa
Peccato per l'azione continentale che viene stoppata dal rientro polare in grande stile.
Ma sbuffi freddi orientali faranno forse in tempo ad entrare sul nord e, in misura minore, anche sul centro;
prima che vengano spazzati via dal maestoso arrivo nord atlantico che sembra profilarsi.
Il nord, grazie al raffreddamento pre-atlantico potrebbe vivere una fase nevosa piuttosto diffusa fino in pianura,
e pure al centro, grazie all'interazione dei primi afflussi umidi occidentali e gli sbuffi continentali, potrebbe esserci una breve finestra nevosa tra Sabato e Domenica. Dipenderà se e quanto l'aria fredda, nel suo moto retrogrado, riuscirà ad entrare sulla penisola.
Ma è roba che si potrà valutare bene solo a poche ore dalla sua eventuale realizzazione.

Comunque quello che sembra essere certo, è il potente rientro polare verso l'Europa e il mediterraneo,
che segnerà il ritorno di precipitazioni diffuse, rientro nelle medie termiche, o forse anche un po' al di sotto di esse, e possibili nevicate fino a quote medio-basse anche al centro.
Vedremo verso che tipo di sinottica andremo incontro.

Per eventuali fasi fredde più acute da N-NE, tutto viene rimandato almeno allo step successivo al rientro polare, quindi non prima di fine seconda decade


zeppelin [ Mar 09 Gen, 2018 11:10 ]
Oggetto: Re: [MEDIO TERMINE] Seconda Decade Di Gennaio: Ancora Aria Polare Marittima Sull'Europa
Ha detto tutto il fosso qua sopra.
Comunque periodo in arrivo che non mi dispiace, vediamo se ci sono sviluppi. A condizionare l'atmosfera ci sono da una parte il NAM (e quindi l'AO) positivissimi, accompagnati anche da fasi MJO che ci sfavoriscono al massimo per quanto possono valere, dall'altra abbiamo altri indici tipo Qbo ecc.ecc.. Tra l'altro sono uscite le nuove stagionali ecmwf, finora come sempre piuttosto egregie anche se non perfette ovviamente, che hanno di molto stemperato l'anomalia positiva per febbraio quasi facendola sparire, quindi tra la fine del mese e febbraio qualche scampolo di inverno decente speriamo di avercelo.


Carletto89 [ Mar 09 Gen, 2018 11:20 ]
Oggetto: Re: [MEDIO TERMINE] Seconda Decade Di Gennaio: Ancora Aria Polare Marittima Sull'Europa
Ci servirebbero fondamentalmente un paio di cose:

1-Il trasferimento del lobo del VP, attuale canadese, sul comparto scandinavo.
2-Impennata atlantica azzorriana magistrale.

gfsnh-0-162_mrq0

Dopo di che, l'"inverno" un po più normale dovrebbe palesarsi.

Niente insomma...


Francesco [ Mar 09 Gen, 2018 11:24 ]
Oggetto: Re: [MEDIO TERMINE] Seconda Decade Di Gennaio: Ancora Aria Polare Marittima Sull'Europa
Carletto89 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Ci servirebbero fondamentalmente un paio di cose:

1-Il trasferimento del lobo del VP, attuale canadese, sul comparto scandinavo.
2-Impennata atlantica azzorriana magistrale.

Dopo di che, l'"inverno" un po più normale dovrebbe palesarsi.

Niente insomma...


E io vorrei trovare una pentola d'oro nel mio giardino...

A parte gli scherzi... magari!


and1966 [ Mar 09 Gen, 2018 16:14 ]
Oggetto: Re: Seconda decade di Gennaio: ancora aria polare marittima sull'Europa
Dopo il 20 si vedono disegni che vanno verso i vs auspici.

Speriamo in conferme.


nicola74 [ Mar 09 Gen, 2018 17:38 ]
Oggetto: Re: Seconda Decade Di Gennaio: Ancora Aria Polare Marittima Sull'Europa
Fantameteo over 220h interessante!

gfs_1_222


MilanoMagik [ Mar 09 Gen, 2018 18:20 ]
Oggetto: Re: [MEDIO TERMINE] Seconda Decade Di Gennaio: Ancora Aria Polare Marittima Sull'Europa
26755583_1995903837293924_1564603440_n




Powered by Icy Phoenix