Analisi e discussioni teleconnessioni 2018-2019 »  Mostra messaggi da    a     

Linea Meteo


Meteocafè - Analisi e discussioni teleconnessioni 2018-2019



Frasnow [ Mer 03 Apr, 2019 19:07 ]
Oggetto: Re: Analisi E Discussioni Teleconnessioni 2018-2019
Se confermato, sarebbe quasi record per il periodo. NAO negativa come non si vedeva da tempo. Penso proprio che siamo sulla strada giusta per un ritorno a condizioni climatiche più consone al periodo e sopratutto della pioggia che sarebbe molto gradita dopo un quadrimestre (col mese appena passato che ha registrato anomalie in tal senso pesantissime) davvero povero di precipitazioni.

ao_sprd2_1554310826_865106
nao_sprd2_1554310831_904127
4indices_1554310837_217035

Marzo

1cpnp1_1554311083_161677


Carletto89 [ Ven 05 Apr, 2019 10:21 ]
Oggetto: Re: Analisi E Discussione Inverno 2018-2019
Carletto89 ha scritto: [Visualizza Messaggio]

Siamo quindi entrati in una nuova fase di Niño debole, che secondo le proiezioni dovrebbe tenerci compagnia ancora nei prossimi mesi anche se la tendenza stagionale riportata dalla NOAA ci farebbe tornare in condizioni di neutralità già da metà anno. Sappiamo bene però come queste tendenze vadano prese con le pinze e verificate mano a mano.
tend


Ecco l'aggiornamento NOAA di Aprile riguardo la proiezione della fase di Enso positivo, che come detto in precedenza andava verificata mano a mano.
Infatti, in quest'ultimo aggiornamento la proiezione prolunga di un paio di mesi la persistenza di un Enso positivo e di conseguenza posticipa le possibilità di ritorno in fase neutrale.
02

Qui vediamo la time series dei valori ONI con evidenziata la fase di Niño annunciata in precedenza:
03

Sebbene ancora questa fase sia classificata come Niño di tipo Weak (debole), è interessante vedere come nelle recenti mappe delle anomalie pare esserci una tendenza ad un Niño di tipo Modoki, giustificato tra l'altro dagli ultimi valori NOAA di Aprile che vedono le regioni perimetrali dell'Enso più fredde rispetto alla regione centrale (3.4).
04
01_1554451106_387202

Cos'è il Niño di tipo Modoki?
Banalmente è così classificabile quando appunto le regioni 3 e 4 sono più fredde rispetto alla regione 3.4.

Non sono riuscito ancora a capire se sia una cosa dimostrata o meno, ma per farla breve sembra che la presenza di N. Modoki possa favorire una tendenza ad avere un indice NAO negativo, ragione per la quale mi ricollego all'interessante post di Frasnow:

Frasnow ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Se confermato, sarebbe quasi record per il periodo. NAO negativa come non si vedeva da tempo. Penso proprio che siamo sulla strada giusta per un ritorno a condizioni climatiche più consone al periodo e sopratutto della pioggia che sarebbe molto gradita dopo un quadrimestre (col mese appena passato che ha registrato anomalie in tal senso pesantissime) davvero povero di precipitazioni.


Frasnow [ Sab 06 Apr, 2019 10:51 ]
Oggetto: Re: Analisi E Discussione Inverno 2018-2019
Carletto89 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Non sono riuscito ancora a capire se sia una cosa dimostrata o meno, ma per farla breve sembra che la presenza di N. Modoki possa favorire una tendenza ad avere un indice NAO negativo, ragione per la quale mi ricollego all'interessante post di Frasnow:

Frasnow ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Se confermato, sarebbe quasi record per il periodo. NAO negativa come non si vedeva da tempo. Penso proprio che siamo sulla strada giusta per un ritorno a condizioni climatiche più consone al periodo e sopratutto della pioggia che sarebbe molto gradita dopo un quadrimestre (col mese appena passato che ha registrato anomalie in tal senso pesantissime) davvero povero di precipitazioni.

Sembrerebbe di sì nei casi di Nino/Nina debole in area 3.4 ma non c'è ancora una correlazione scientifica verificata ed attendibile, siamo nel campo delle ipotesi. Resta comunque il fatto che la NAO continua ad essere vista abbondantemente negativa per un bel po' e che unita al periodo stagionale in corso, col VP che allenta la presa, potremmo assistere a scenari anche freddi per il periodo oltre che molto piovosi. Vedendo come evolve la situazione non mi stupirebbe avere una prima parte della stagione calda sotto tono e "fresca". Staremo a vedere, l'importante al momento è non avere fenomeni ENSO forti (sia essi positivi o negativi) per non sollecitare un'alta pressione Africana già invadente di suo durante il periodo estivo.


Frasnow [ Mar 09 Apr, 2019 18:26 ]
Oggetto: Re: Analisi E Discussioni Teleconnessioni 2018-2019
Prende sempre più piega l'ipotesi Final Warming nelle prossime settimane. Le attuali previsioni a medio-lungo termine indicano proprio un decadimento importante del VP praticamente a tutte le quote (cosa normalissima per il periodo, sia chiaro) e se questo evento viene unito ad altri indici, riusciamo ad avere un quadro generale abbastanza dettagliato.

umedel60_1554826144_862155

Il probabile riscaldamento in partenza dal settore Siberiano andrà a minare il vortice al suo interno come un normalissimo evento stratosferico farebbe, con la differenza che questo potrebbe riuscire ad insediarsi proprio sul polo facendo abbassare temporaneamente il fronte polare in maniera marcata e mandando in giro per l'emisfero boreale nuclei freddi e instabili anche di una certa consistenza per il periodo stagionale.

gfsnh_10_198
gfsnh_10_300_1554826318_356433

Questa già di per sè sarebbe un'ottima notizia se confermata, ma non finisce qua in quanto abbiamo altri elementi a favore di una primavera "movimentata", uno di questi è la MJO. Sembra infatti che dopo un'assenza di attività convettiva tipica della fascia equatoriale tra l'oceano Indiano e il Pacifico (magnitudo 0 e "spirale" dentro al cerchio) questa voglia riattivarsi in zona 2 e che, stando alla tabella sotto riportata, coinciderebbe con le attuali previsioni che vedono una NAO e AO in zona negativa e una possibile formazione del blocco Scandinavo.

ao_sprd2_1554826687_810481
nao_sprd2_1554826691_369637
4indices_1554826727_696169
sew0w8e

Sarà davvero interessante vedere l'evoluzione meteorologica di questo mese, e forse ancor di più il prossimo, a cui ad una iniziale fase più fredda e meno piovosa potrà seguire un periodo fortemente perturbato per lo scontro dell'aria Atlantica con quella Artico-continentale. E non sarebbe affatto male vista la sofferenza idrica che già attanaglia gran parte del Paese.



Frasnow [ Gio 02 Mag, 2019 19:06 ]
Oggetto: Re: Analisi E Discussioni Teleconnessioni 2018-2019
Bella fase negativa della NAO, chissà cosa ci regalerà nelle prossime settimane

nao_sprd2_1556816774_993408


Dic96 [ Dom 12 Mag, 2019 14:41 ]
Oggetto: Re: Analisi E Discussioni Teleconnessioni 2018-2019
Ciao ragazzi, a proposito di lungo termine...

Ovvio che non esistono previsioni oltre tot giorni (io non mi fido nemmeno di quelle sul medio). Ma eccezionalmente, per motivi di ferie, vorrei capire se qualcuno di voi azzarderebbe una tendenza per la prima parte dell'estate. Diciamo giugno, tutto giugno...


Frasnow [ Lun 13 Mag, 2019 23:12 ]
Oggetto: Re: Analisi E Discussioni Teleconnessioni 2018-2019
Insolita e prolungata fase negativa della NAO... Chissà che non vada ad influenzare anche la prima parte estiva con ITCZ più basso del normale e le anomalie marine del centro-nord Atlantico a far pensare ciò. Siamo di fronte ad un cambio netto di regime meteo a livello emisferico? Mi sa di sì...


GiagiMeteo [ Mar 14 Mag, 2019 07:37 ]
Oggetto: Re: Analisi E Discussioni Teleconnessioni 2018-2019
Frasnow ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Insolita e prolungata fase negativa della NAO... Chissà che non vada ad influenzare anche la prima parte estiva con ITCZ più basso del normale e le anomalie marine del centro-nord Atlantico a far pensare ciò. Siamo di fronte ad un cambio netto di regime meteo a livello emisferico? Mi sa di sì...

Prima di parlare di "cambio netto" aspetterei, alla fine ci ha fatto 20 giorni sottomedia, non un trimestre intero, per questo aspetterei conoscendo il clima attuale... Sull'influenza NAO-ITCZ ci stavo pensando da un po' ma non avevo mai espresso questo pensiero perché sono abbastanza imbranato con le teleconnessioni e avevo paura di dire una cavolata


il fosso [ Mar 14 Mag, 2019 08:29 ]
Oggetto: Re: Analisi E Discussioni Teleconnessioni 2018-2019
Frasnow ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Insolita e prolungata fase negativa della NAO... Chissà che non vada ad influenzare anche la prima parte estiva con ITCZ più basso del normale e le anomalie marine del centro-nord Atlantico a far pensare ciò. Siamo di fronte ad un cambio netto di regime meteo a livello emisferico? Mi sa di sì...


Beh, se i conti tornano, siamo al termine del circa trentennale ciclo AMO positivo, cominciato nella seconda metà degli anni '80. Segnali di un cambio verso la sua negatività ci sono da un paio d'anni, anche se ovviamente è roba molto graduale. I suoi effetti dovrebbero farsi sentire in maniera via via più netta nei prossimi anni, vedremo con quali conseguenze sul quadro europeo.


Carletto89 [ Mar 14 Mag, 2019 10:49 ]
Oggetto: Re: Analisi E Discussioni Teleconnessioni 2018-2019
il fosso ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Frasnow ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Insolita e prolungata fase negativa della NAO... Chissà che non vada ad influenzare anche la prima parte estiva con ITCZ più basso del normale e le anomalie marine del centro-nord Atlantico a far pensare ciò. Siamo di fronte ad un cambio netto di regime meteo a livello emisferico? Mi sa di sì...


Beh, se i conti tornano, siamo al termine del circa trentennale ciclo AMO positivo, cominciato nella seconda metà degli anni '80. Segnali di un cambio verso la sua negatività ci sono da un paio d'anni, anche se ovviamente è roba molto graduale. I suoi effetti dovrebbero farsi sentire in maniera via via più netta nei prossimi anni, vedremo con quali conseguenze sul quadro europeo.


Si esatto, anche se in realtà dai dati che guardavo pare essere iniziata la positività costante qualche anno più tardi.
amo
amo

Quel che è certo e come dici, ci sono già dei segnali e probabilmente già ci siamo avviati verso una fase presumibilmente in discesa.

In ogni caso, è presto per parlare, ma anche la NAO media comincia a dare qualche bel segnale che lascia presagire un tanto auspicato cambio di pattern:
nao_1557823503_983527

Anche la nuova fase di ENSO, positiva ma che si mantiene su valori bassi ed in previsione al ribasso.
Vedremo nei prossimi anni cosa ci proporrà la realtà dei fatti.


Frasnow [ Mer 15 Mag, 2019 07:53 ]
Oggetto: Re: Analisi E Discussioni Teleconnessioni 2018-2019
Certo che con 20 giorni di NAO negativa, e continuerà ancora ad esserlo per un po', se non è un cambio questo rispetto al passato...


Fili [ Mer 15 Mag, 2019 16:53 ]
Oggetto: Re: [LUNGO TERMINE] Analisi E Discussioni Teleconnessioni 2018-2019
in pratica fino ad un mese fa parlavamo di HP perenne e desertificazione imminente, sono bastate 2 settimane sotto-media per parlare di cambio pattern a livello emisferico con nuova era glaciale in arrivo

che bella la meteofilia!


il fosso [ Mer 15 Mag, 2019 17:10 ]
Oggetto: Re: [LUNGO TERMINE] Analisi E Discussioni Teleconnessioni 2018-2019
Fili ha scritto: [Visualizza Messaggio]
in pratica fino ad un mese fa parlavamo di HP perenne e desertificazione imminente, sono bastate 2 settimane sotto-media per parlare di cambio pattern a livello emisferico con nuova era glaciale in arrivo

che bella la meteofilia!


Sia nell’uno che nell’altro caso parliamo più di casi patologici che di meteofili ma non credo che chi scrive qui abbia pensieri così estremi


zeppelin [ Mer 15 Mag, 2019 18:14 ]
Oggetto: Re: [LUNGO TERMINE] Analisi E Discussioni Teleconnessioni 2018-2019
il fosso ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Fili ha scritto: [Visualizza Messaggio]
in pratica fino ad un mese fa parlavamo di HP perenne e desertificazione imminente, sono bastate 2 settimane sotto-media per parlare di cambio pattern a livello emisferico con nuova era glaciale in arrivo

che bella la meteofilia!


Sia nell’uno che nell’altro caso parliamo più di casi patologici che di meteofili ma non credo che chi scrive qui abbia pensieri così estremi


Beh soprattutto nel secondo di caso mi pare visto che 1 mese o 2 su 12 sono l'eccezione che conferma la regola!


il fosso [ Mer 15 Mag, 2019 19:14 ]
Oggetto: Re: [LUNGO TERMINE] Analisi E Discussioni Teleconnessioni 2018-2019
zeppelin ha scritto: [Visualizza Messaggio]
il fosso ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Fili ha scritto: [Visualizza Messaggio]
in pratica fino ad un mese fa parlavamo di HP perenne e desertificazione imminente, sono bastate 2 settimane sotto-media per parlare di cambio pattern a livello emisferico con nuova era glaciale in arrivo

che bella la meteofilia!


Sia nell’uno che nell’altro caso parliamo più di casi patologici che di meteofili ma non credo che chi scrive qui abbia pensieri così estremi


Beh soprattutto nel secondo di caso mi pare visto che 1 mese o 2 su 12 sono l'eccezione che conferma la regola!


In entrambi i casi... non parliamo di chi analizza con coerenza e si fa un’idea plausibile, per quanto contestabile; ma di chi vede i segnali di sventura ovunque, senza capirne una mazza... ed pieno di gente così, parecchi anche nei forum meteo...


Frasnow [ Sab 18 Mag, 2019 22:50 ]
Oggetto: Re: Analisi E Discussioni Teleconnessioni 2018-2019
Mentre qualcuno se la ride, la NAO continua la sua fase negativa con pochi accenni alla positività...


MilanoMagik [ Dom 19 Mag, 2019 15:21 ]
Oggetto: Re: [LUNGO TERMINE] Analisi E Discussioni Teleconnessioni 2018-2019
Davvero un peccato non accada mai in inverno


Frosty [ Dom 19 Mag, 2019 23:42 ]
Oggetto: Re: [LUNGO TERMINE] Analisi E Discussioni Teleconnessioni 2018-2019
MilanoMagik ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Davvero un peccato non accada mai in inverno
e chi l ha detto che non accadrà


and1966 [ Lun 20 Mag, 2019 06:45 ]
Oggetto: Re: Analisi e discussioni teleconnessioni 2018-2019
Non so se è argomento attinente, ma pare che l' andamento della MJO sia foriero di prossime ondate calde.

C'è qualcuno (Giaime, o Virgi o Verglas, non ricordo bene chi che se ne occupava) che può illuminarci, in merito?


Frasnow [ Mar 21 Mag, 2019 12:59 ]
Oggetto: Re: Analisi E Discussioni Teleconnessioni 2018-2019
and1966 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Non so se è argomento attinente, ma pare che l' andamento della MJO sia foriero di prossime ondate calde.

C'è qualcuno (Giaime, o Virgi o Verglas, non ricordo bene chi che se ne occupava) che può illuminarci, in merito?

Da quel che ricordo, la MJO ha maggiore influenza sui nostri settori (insieme ad altro fattori/indici) in presenza di Nino, che non è contestualizzatile ad oggi, in quanto le anomalie nei vari settori presenti nella fascia equatoriale dell'Oceano Pacifico sono tendenti ad una debole positività.

sst_daily_anom

Ergo, oltre ad un ITCZ più basso del normale e una MJO con scarsa magnitudo fanno sì che il comparto Europeo, e Mediterraneo, siano preda dell'instabilità e che pare non voglia mollare la presa. E la NAO continua nella sua lunga fase negativa. Non ne usciremo a breve.

nao_sprd2_1558436337_909921
ecmf_phase_51m_small_1558436334_229027
west


Verglas [ Gio 23 Mag, 2019 18:11 ]
Oggetto: Re: Analisi E Discussioni Teleconnessioni 2018-2019
La nao per giugno sembra salire, speriamo bene


GiagiMeteo [ Gio 23 Mag, 2019 18:15 ]
Oggetto: Re: Analisi E Discussioni Teleconnessioni 2018-2019
Verglas ha scritto: [Visualizza Messaggio]
La nao per giugno sembra salire, speriamo bene

Comunque siamo in NAO negativa da Pasqua, cioè più di un mese ed almeno per altri 7-10 giorni rimarrà invariata. Chissà quanto dobbiamo tornare indietro per ritrovare un periodo così lungo di NAO-...


Frasnow [ Gio 23 Mag, 2019 18:16 ]
Oggetto: Re: Analisi E Discussioni Teleconnessioni 2018-2019
Verglas ha scritto: [Visualizza Messaggio]
La nao per giugno sembra salire, speriamo bene

Rispetto a ieri ci sono più clusters che puntano in basso...


Verglas [ Gio 23 Mag, 2019 18:57 ]
Oggetto: Re: Analisi E Discussioni Teleconnessioni 2018-2019
Frasnow ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Verglas ha scritto: [Visualizza Messaggio]
La nao per giugno sembra salire, speriamo bene

Rispetto a ieri ci sono più clusters che puntano in basso...


Infatti gfs 12 che sta uscendo è da Nao negativa


jony87 [ Gio 23 Mag, 2019 19:02 ]
Oggetto: Re: Analisi E Discussioni Teleconnessioni 2018-2019
Verglas ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Frasnow ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Verglas ha scritto: [Visualizza Messaggio]
La nao per giugno sembra salire, speriamo bene

Rispetto a ieri ci sono più clusters che puntano in basso...


Infatti gfs 12 che sta uscendo è da Nao negativa


Con un blocco in Atlantico che manco in inverno


Verglas [ Gio 23 Mag, 2019 19:34 ]
Oggetto: Re: Analisi E Discussioni Teleconnessioni 2018-2019
jony87 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Verglas ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Frasnow ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Verglas ha scritto: [Visualizza Messaggio]
La nao per giugno sembra salire, speriamo bene

Rispetto a ieri ci sono più clusters che puntano in basso...


Infatti gfs 12 che sta uscendo è da Nao negativa


Con un blocco in Atlantico che manco in inverno


Ho finito le parole, speriamo che venga corretto il tiro verso l'alto perché la situazione diventa irritante


jony87 [ Gio 23 Mag, 2019 19:35 ]
Oggetto: Re: Analisi E Discussioni Teleconnessioni 2018-2019
Verglas ha scritto: [Visualizza Messaggio]
jony87 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Verglas ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Frasnow ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Verglas ha scritto: [Visualizza Messaggio]
La nao per giugno sembra salire, speriamo bene

Rispetto a ieri ci sono più clusters che puntano in basso...


Infatti gfs 12 che sta uscendo è da Nao negativa


Con un blocco in Atlantico che manco in inverno


Ho finito le parole, speriamo che venga corretto il tiro verso l'alto perché la situazione diventa irritante


Eh, a chi lo dici: la situazione sta diventando obiettivamente molto poco sopportabile


il fosso [ Sab 25 Mag, 2019 13:41 ]
Oggetto: Re: Analisi E Discussioni Teleconnessioni 2018-2019
6f84779d_9cfb_42de_97c1_1cabc4799bab


Frasnow [ Sab 25 Mag, 2019 13:48 ]
Oggetto: Re: Analisi E Discussioni Teleconnessioni 2018-2019
il fosso ha scritto: [Visualizza Messaggio]
6f84779d_9cfb_42de_97c1_1cabc4799bab

Andiamo bene.... Che ne pensi del reversal pattern? Potrebbe essere arrivato il momento in cui si inverte la tendenza? Leggevo ieri che l'AMO sta iniziando a calare, e comunque anche quest'ultimo periodo non è che sia poi così normale...
Grazie


il fosso [ Sab 25 Mag, 2019 14:09 ]
Oggetto: Re: Analisi E Discussioni Teleconnessioni 2018-2019
Frasnow ha scritto: [Visualizza Messaggio]
il fosso ha scritto: [Visualizza Messaggio]
6f84779d_9cfb_42de_97c1_1cabc4799bab

Andiamo bene.... Che ne pensi del reversal pattern? Potrebbe essere arrivato il momento in cui si inverte la tendenza? Leggevo ieri che l'AMO sta iniziando a calare, e comunque anche quest'ultimo periodo non è che sia poi così normale...
Grazie


Si, mi sembra di averlo già scritto, la fase positiva circa trentennale dell’AMO è al termine, ciò influenzerà non poco i pattern medi nel settore Euro-Atlantico, ma anche nel resto del pianeta. Ma non bisogna fare l’errore di pensare che, innanzitutto il passaggio sia rapido e lineare, e poi che gli effetti saranno gli stessi del precedente ciclo negativo. È lecito attendersi una più frequente verticalizzazione del getto verso l’Europa, ma non possiamo sapere con certezza come l’AMO negativa andrà ad interagire con le altre forzanti climatiche in questo periodo storico. Vedremo, sicuramente sarà molto interessante analizzare la prossima fase, e cercate di coglierne le tendenze.


Carletto89 [ Mar 02 Lug, 2019 11:47 ]
Oggetto: Re: [LUNGO TERMINE] Analisi E Discussioni Teleconnessioni 2018-2019
Come più volte ho rimarcato, la NAO negativa non sempre è favorevole per il nostro orticello e nemmeno per il bacino centrale del Mediterraneo, ne è dimostrazione il mese di giugno appena trascorso.
Tuttavia tralasciando i suoi effetti, siamo entrati nel terzo mese di negatività continua, cosa che onestamente non mi pare di aver mai visto almeno recentemente, spero vivamente che questo possa essere un buon segnale in ottica futura per un cambio di rotta della NAO media, ma sicuramente è ancora troppo presto per capire quale sarà l'andamento più probabile.

nao_sprd2


zeppelin [ Mar 02 Lug, 2019 12:18 ]
Oggetto: Re: [LUNGO TERMINE] Analisi E Discussioni Teleconnessioni 2018-2019
Carletto89 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Come più volte ho rimarcato, la NAO negativa non sempre è favorevole per il nostro orticello e nemmeno per il bacino centrale del Mediterraneo, ne è dimostrazione il mese di giugno appena trascorso.
Tuttavia tralasciando i suoi effetti, siamo entrati nel terzo mese di negatività continua, cosa che onestamente non mi pare di aver mai visto almeno recentemente, spero vivamente che questo possa essere un buon segnale in ottica futura per un cambio di rotta della NAO media, ma sicuramente è ancora troppo presto per capire quale sarà l'andamento più probabile.

nao_sprd2


Dirò di più. La nao molto negativa (NAO--) non è positiva nemmeno in inverno poichè denota spesso un invorticamente nell'Atlantico tra Portogalle e Azzorre, esattamente come successo ora. Solo che in inverno questo può comunque portare situazioni più positive, in estate son c...i amari. Per noi di solito sempre meglio NAO- o neutra in inverno e persino blandamente positiva o neutra in estate.


Carletto89 [ Gio 04 Lug, 2019 12:35 ]
Oggetto: Re: Analisi E Discussioni Teleconnessioni 2018-2019
Mi ero perso la risposta Giaime. Grazie per questa ulteriore spiegazione.


zeppelin [ Gio 04 Lug, 2019 12:58 ]
Oggetto: Re: Analisi E Discussioni Teleconnessioni 2018-2019
Carletto89 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Mi ero perso la risposta Giaime. Grazie per questa ulteriore spiegazione.


Nessuna spiegazione figurati. E' solo la mia idea, basata su esperienza e configurazioni più probabili con i vari segni della NAO.


Carletto89 [ Lun 15 Lug, 2019 16:13 ]
Oggetto: Re: Analisi E Discussioni Teleconnessioni 2018-2019
Continuando l'osservazione del ciclo dell'ENSO possiamo aggiornare al mese di Giugno la situazione:

oni

Dopo 4 mesi di valori ONI costanti, nel mese di Maggio il Niño è cominciato a calare come da proiezioni di inizio anno facendo registrare 0,65°C di anomalia nel mese di giugno anche se non è ancora riportato in tabella.

Siamo quindi ancora in una fase di Niño+ debole, anche se ci stiamo avvicinando abbastanza velocemente a condizioni di neutralità positiva.
Mi preme sottolineare questo poiché ho cominciato a leggere in alcuni lidi, che addirittura siamo entrati in una fase negativa dell'ENSO (Niña-). Non so su che base si possa affermare ciò, ma quello che riportano NCEP/NOAA è esattamente quello che ho scritto poco sopra, sconsiglio pertanto di credere ad una cosa del genere qualora doveste leggerla.

Sempre la NOAA, nell'ultimo report di Giugno riporta la seguente proiezione:
A transition from El Niño to ENSO-neutral is expected in the next month or two, with ENSO-neutral most likely to continue through Northern Hemisphere fall and winter.
Una transizione da El Niño a ENSO-neutrale è prevista per il prossimo mese o due, con ENSO-neutro più probabile che continuerà nell'emisfero settentrionale in autunno e in inverno.

Di seguito le anomalie suddivise per le varie regioni dell'ENSO:
region graph

____________________________________________________________________________________________________________

La PDO ed il TRIPOLO ATL. invece come sono messe?

La PDO dopo una brevissima fase di neutralità negativa è tornata ad essere positiva da marzo 2019 ed ha registrato un +0,1°C di anomalia nel mese di giugno, quindi comunque un valore molto basso e come si vede dal primo grafico con trend in calo.
pdo_1563197860_394774

Il TRIPOLO ATLANTICO continua anch'esso ad essere positivo nel mese di Giugno:
trp

Come riporta la NOAA, tale positività si ha a causa della persistenza a lungo termine di una fase positiva di NAO.

NAO che da maggio ad oggi persiste ora in una costante negatività:
nao_sprd2_1563198968_914254

Ma sarà un bene o sarà un male averla così negativa in futura ottica inverno?
Osservando un grafico dell'andamento NAO degli ultimi 5 anni è possibile vedere come a seguito di fasi mediamente negative durante il trimestre estivo sono seguite fasi mediamente positive durante il trimestre invernale.
nao_gra
Non credo che questa sia una costante, tuttavia fornisce un chiaro e possibile indizio su quale potrà essere il suo futuro andamento.




il fosso [ Lun 15 Lug, 2019 16:43 ]
Oggetto: Re: Analisi E Discussioni Teleconnessioni 2018-2019
Carletto89 ha scritto: [Visualizza Messaggio]


Siamo quindi ancora in una fase di Niño+ debole, anche se ci stiamo avvicinando abbastanza velocemente a condizioni di neutralità positiva.
Mi preme sottolineare questo poiché ho cominciato a leggere in alcuni lidi, che addirittura siamo entrati in una fase negativa dell'ENSO (Niña-). Non so su che base si possa affermare ciò, ma quello che riportano NCEP/NOAA è esattamente quello che ho scritto poco sopra, sconsiglio pertanto di credere ad una cosa del genere qualora doveste leggerla.

Sempre la NOAA, nell'ultimo report di Giugno riporta la seguente proiezione:
A transition from El Niño to ENSO-neutral is expected in the next month or two, with ENSO-neutral most likely to continue through Northern Hemisphere fall and winter.
Una transizione da El Niño a ENSO-neutrale è prevista per il prossimo mese o due, con ENSO-neutro più probabile che continuerà nell'emisfero settentrionale in autunno e in inverno.



Si va probabilmente verso Nina debole in autunno/inverno.


Frosty [ Lun 15 Lug, 2019 17:27 ]
Oggetto: Re: Analisi E Discussioni Teleconnessioni 2018-2019
il fosso ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Carletto89 ha scritto: [Visualizza Messaggio]


Siamo quindi ancora in una fase di Niño+ debole, anche se ci stiamo avvicinando abbastanza velocemente a condizioni di neutralità positiva.
Mi preme sottolineare questo poiché ho cominciato a leggere in alcuni lidi, che addirittura siamo entrati in una fase negativa dell'ENSO (Niña-). Non so su che base si possa affermare ciò, ma quello che riportano NCEP/NOAA è esattamente quello che ho scritto poco sopra, sconsiglio pertanto di credere ad una cosa del genere qualora doveste leggerla.

Sempre la NOAA, nell'ultimo report di Giugno riporta la seguente proiezione:
A transition from El Niño to ENSO-neutral is expected in the next month or two, with ENSO-neutral most likely to continue through Northern Hemisphere fall and winter.
Una transizione da El Niño a ENSO-neutrale è prevista per il prossimo mese o due, con ENSO-neutro più probabile che continuerà nell'emisfero settentrionale in autunno e in inverno.



Si va probabilmente verso Nina debole in autunno/inverno.
ciao fosso ....se si avverrasse questa nina debole come sarebbe l inverno ? Non voglio sapere se nevica a gubbio ma come possono essere gli inverni ?


Carletto89 [ Lun 15 Lug, 2019 17:46 ]
Oggetto: Re: Analisi E Discussioni Teleconnessioni 2018-2019
il fosso ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Carletto89 ha scritto: [Visualizza Messaggio]


Siamo quindi ancora in una fase di Niño+ debole, anche se ci stiamo avvicinando abbastanza velocemente a condizioni di neutralità positiva.
Mi preme sottolineare questo poiché ho cominciato a leggere in alcuni lidi, che addirittura siamo entrati in una fase negativa dell'ENSO (Niña-). Non so su che base si possa affermare ciò, ma quello che riportano NCEP/NOAA è esattamente quello che ho scritto poco sopra, sconsiglio pertanto di credere ad una cosa del genere qualora doveste leggerla.

Sempre la NOAA, nell'ultimo report di Giugno riporta la seguente proiezione:
A transition from El Niño to ENSO-neutral is expected in the next month or two, with ENSO-neutral most likely to continue through Northern Hemisphere fall and winter.
Una transizione da El Niño a ENSO-neutrale è prevista per il prossimo mese o due, con ENSO-neutro più probabile che continuerà nell'emisfero settentrionale in autunno e in inverno.



Si va probabilmente verso Nina debole in autunno/inverno.


Ciao Paolo, cosa ti fa pensare questo?
Non è esattamente quello che dicono le proiezioni, spero però tu abbia ragione.


il fosso [ Lun 15 Lug, 2019 17:54 ]
Oggetto: Re: Analisi E Discussioni Teleconnessioni 2018-2019
Frosty ha scritto: [Visualizza Messaggio]
il fosso ha scritto: [Visualizza Messaggio]


Si va probabilmente verso Nina debole in autunno/inverno.
ciao fosso ....se si avverrasse questa nina debole come sarebbe l inverno ? Non voglio sapere se nevica a gubbio ma come possono essere gli inverni ?


L'influenza ENSO sul pattern europeo è sicuramente meno diretta rispetto ad altre zone, ancor più ovviamente se il segnale è debole. Comunque Nina mediamente comporta maggiori oscillazioni in Wave1 ( dipende anche da come va ad incastrarsi con gli altri indici ); di conseguenza può sollecitare anche Wave2; Nina debole è anche meglio di forte solitamente per noi, perché le "pulsazioni" azzorriane verso Nord tendono ad essere più addossate al continente, e l'asse medio di caduta del getto può risultare centrato bene su Europa. Comunque fino almeno ad Ottobre non si può stilare una tendenza credibile; sono troppe le variabili; e parliamo sempre di quadri molto generali, ricordiamolo sempre.


Frosty [ Lun 15 Lug, 2019 18:00 ]
Oggetto: Re: [LUNGO TERMINE] Analisi E Discussioni Teleconnessioni 2018-2019
Grazie fosso ! Chiaro come sempre e onestamente sapevo che era meglio una nina debole che forte ma come hai detto bene tu tanti altri tasselli devono combaciare !


il fosso [ Lun 15 Lug, 2019 18:06 ]
Oggetto: Re: Analisi E Discussioni Teleconnessioni 2018-2019
Carletto89 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
il fosso ha scritto: [Visualizza Messaggio]


Si va probabilmente verso Nina debole in autunno/inverno.


Ciao Paolo, cosa ti fa pensare questo?
Non è esattamente quello che dicono le proiezioni, spero però tu abbia ragione.


I movimenti in ENSO lo lasciano intuire...
E anche le proiezioni CFS hanno cambiato l'andazzo.

1_21


Carletto89 [ Mar 16 Lug, 2019 09:01 ]
Oggetto: Re: Analisi E Discussioni Teleconnessioni 2018-2019
il fosso ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Carletto89 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
il fosso ha scritto: [Visualizza Messaggio]


Si va probabilmente verso Nina debole in autunno/inverno.


Ciao Paolo, cosa ti fa pensare questo?
Non è esattamente quello che dicono le proiezioni, spero però tu abbia ragione.


I movimenti in ENSO lo lasciano intuire...
E anche le proiezioni CFS hanno cambiato l'andazzo.

1_21


Si, su questo hai ragione, CFS nell'ultima elaborazione ha proiettato nettamente al ribasso la previsione.
Tuttavia lungi dall'essere Niña almeno per il momento. Ad ora si può ipotizzare al massimo una neutralità negativa, che già sarebbe una grande cosa.
Come vedi CFS è sempre suscettibile a variazioni notevoli di mese in mese:
ss1

Cosa che mi fa propendere di guardare le proiezioni medie dei vari GM, che come detto indicano più probabile una neutralità positiva.
ss

Ciò non toglie che, in fondo in fondo spero che abbia ragione proprio CFS.


il fosso [ Mar 16 Lug, 2019 11:26 ]
Oggetto: Re: Analisi E Discussioni Teleconnessioni 2018-2019
Dammi retta, si va verso neutro-negativo, i modelli sopravvalutano la presenza di calore che a mio avviso è solo superficiale, tra l'altro siamo già in Nada, I regimi in zona ENSO sono mutati già da un po'.
Sicuramente non si andrà a nuovo Nino come paventavano.


zeppelin [ Gio 18 Lug, 2019 00:03 ]
Oggetto: Re: Analisi E Discussioni Teleconnessioni 2018-2019
il fosso ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Frosty ha scritto: [Visualizza Messaggio]
il fosso ha scritto: [Visualizza Messaggio]


Si va probabilmente verso Nina debole in autunno/inverno.
ciao fosso ....se si avverrasse questa nina debole come sarebbe l inverno ? Non voglio sapere se nevica a gubbio ma come possono essere gli inverni ?


L'influenza ENSO sul pattern europeo è sicuramente meno diretta rispetto ad altre zone, ancor più ovviamente se il segnale è debole. Comunque Nina mediamente comporta maggiori oscillazioni in Wave1 ( dipende anche da come va ad incastrarsi con gli altri indici ); di conseguenza può sollecitare anche Wave2; Nina debole è anche meglio di forte solitamente per noi, perché le "pulsazioni" azzorriane verso Nord tendono ad essere più addossate al continente, e l'asse medio di caduta del getto può risultare centrato bene su Europa. Comunque fino almeno ad Ottobre non si può stilare una tendenza credibile; sono troppe le variabili; e parliamo sempre di quadri molto generali, ricordiamolo sempre.


Avevo fatto un po' di correlazioni tampo fa e la Nina forte in inverno era quasi sempre legata a forte zonalitá e inverno di cacca tipo 1988-89 et similia. Nina debole o Enso neutro invece forse la migliore soluzione.

Tornando all'estate in corso invece, l'itcz è sempre più suuuu e non è cosa buona per le prossime settimane come peraltro ormai pare abbastanza chiaro.


Carletto89 [ Sab 20 Lug, 2019 11:03 ]
Oggetto: Re: Analisi E Discussioni Teleconnessioni 2018-2019
Intanto il Lamma per l'imminente Agosto ricalcola le sue stagionali.


Frasnow [ Sab 20 Lug, 2019 12:19 ]
Oggetto: Re: Analisi E Discussioni Teleconnessioni 2018-2019
Carletto89 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Intanto il Lamma per l'imminente Agosto ricalcola le sue stagionali.

Non l'avrei mai detto


zerogradi [ Sab 20 Lug, 2019 17:13 ]
Oggetto: Re: Analisi E Discussioni Teleconnessioni 2018-2019
Carletto89 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Intanto il Lamma per l'imminente Agosto ricalcola le sue stagionali.


L'utilità de sta cosa è pari ad un parrucchiere per calvi.




Powered by Icy Phoenix