Ultima decade di settembre- L’autunno a piccoli passi. »  Mostra messaggi da    a     

Linea Meteo


Meteocafè - Ultima decade di settembre- L’autunno a piccoli passi.



Carletto89 [ Ven 20 Set, 2019 09:26 ]
Oggetto: Ultima decade di settembre- L’autunno a piccoli passi.
Buongiorno e ben ritrovati!

Dopo un settembre perlopiù dominato da figure anticicloniche, siamo appena entrati nell’ultima decade di questo mese il quale mostra da un paio di giorni i primi segni di cambiamento.
Nonostante oggi e domani risulteranno giornate caratterizzate da tempo stabile e cieli tersi, l’alta pressione centrata sopra di noi, si andrà ad incuneare verso nord favorendo una meridianizzazione del flusso Atlantico, così da causare l’ingresso di correnti umide e perturbate anche sul nostro stivale.
gfseu-0-24_ads7
gfseu-0-78_wcy2

Saranno infatti le giornate di domenica e lunedì a subire gli effetti dell’avanzamento della saccatura e successivo scorrimento di un minimo di bassa pressione da ovest verso est.
Effetti traducibili in pioggie più frequenti e maggiormente estese in buona parte del centro nord dalla giornata di domenica 22 e che insisteranno probabilmente anche durante tutta la giornata di lunedì 23.
adadd

Il contesto termico non sarà particolarmente fresco, tuttavia rimarremo in linea con le medie del periodo:
graphe_ens3_vfx5

Il seguito pare caratterizzato dal fisiologico abbassamento del flusso zonale, che probabilmente garantirà una certa lontananza da rimonte anticicloniche e caratterizzerà la prossima settimana come instabile.
gfseu-0-132_odb3


Cyborg [ Ven 20 Set, 2019 09:30 ]
Oggetto: Terza decade di Settembre, perturbazione autunnale in arrivo
Ho unito i topic che io e Carletto abbiamo aperto quasi in contemporanea

Abbiamo ormai superato la prima metà del mese che molti aspettano per porre fine al caldo intenso, anche se, come spesso accade, Settembre è capace di mostrare scenari prettamente estivi. Anche quest'anno è avvenuto proprio questo, temperature miti (a tratti calde), e scarsità di precipitazioni in buona parte del centro Italia, anche se non sono mancati alcuni episodi instabili.
Scenario che è destinato a mutare parzialmente, infatti una perturbazione atlantica riuscirà tra due giorni a farsi spazio tra gli anticicloni e ad arrivare fino all'Italia, anche se successivamente la ferita pare rimarginarsi abbastanza velocemente.

105194680

L'inizio del peggioramento per il centro Italia è previsto nel tardo pomeriggio di Domenica, e proseguirà anche nella giornata di Lunedì. Visto il periodo (e i mari ancora molto caldi), non sono da escludere locali fenomeni violenti, più probabili lungo le coste tirreniche, ma possibili anche sulle aree interne.

Precipitazioni approssimative per Domenica:

us_model_en_343_1_modez_2019092000_69_16_63

Precipitazioni approssimative per Lunedì:

us_model_en_343_1_modez_2019092000_93_16_63

Il quadro termico non subirà grossi scossoni, mantenendosi, nei prossimi giorni, non lontano dalle medie.

graphe9_1000_12_1745_43_5505


andrea75 [ Ven 20 Set, 2019 09:44 ]
Oggetto: Re: Ultima decade di settembre- L’autunno a piccoli passi.
Rientro in pompa magna, eh? Si è subito creato un problema di abbondanza!

Grazie per il topic ragazzi!


il fosso [ Ven 20 Set, 2019 10:31 ]
Oggetto: Re: Ultima Decade Di Settembre- L’autunno A Piccoli Passi.
Mi sembra ci siano i giusti presupposti per una fase di stampo atlantico, ancora "acerba" ma piuttosto promettente,
credo che le fasi instabili/perturbate sul nostro paese non si limiteranno al solo passaggio dei prossimi giorni.

Bella e promettente in fatto di piogge la situazione prevista per Domenica/Lunedì.


gubbiomet [ Ven 20 Set, 2019 10:43 ]
Oggetto: Re: Ultima Decade Di Settembre- L’autunno A Piccoli Passi.
Ben ritrovati a tutti.
A guardare le mappe sembra che dovremo puntare decisamente sul carico di pioggia previsto per domenica e lunedì. A seguire, l'Italia dovrebbe trovarsi in una sorta di limbo che dovrebbe escludere rimonte anticicloniche importanti, ma anche l'assenza di veri affondi di stampo autunnale.


MilanoMagik [ Ven 20 Set, 2019 12:51 ]
Oggetto: Re: Ultima Decade Di Settembre- L’autunno A Piccoli Passi.
Finalmente siete tornati!

Ne approfitto per chiedere una cosa abbastanza didattica, questo peggioramento di domenica-lunedì, è dal punto di vista sinottico buono per la creazione di fronti temporaleschi o comunque temporali pre-frontali belli tosti? Al nesso dei parametri che si potranno controllare dal LAM nei prossimi giorni intendo



Per il resto direi che finalmente la pioggia arriverà, a parte i pochi mm dell'altra sera è stato davvero un mese asciutto


Frasnow [ Ven 20 Set, 2019 13:54 ]
Oggetto: Re: Ultima Decade Di Settembre- L’autunno A Piccoli Passi.
Mah, non mi entusiasma molto la situazione al momento. Andiamo avanti sempre a "strappi" rubati al getto che rimane teso ed alto ma di mazzate serie all'egemonia anticiclonica non ne vedo. Aspettiamo intanto Domenica e Lunedì per vedere cosa combina.


GiagiMeteo [ Ven 20 Set, 2019 13:59 ]
Oggetto: Re: Ultima Decade Di Settembre- L’autunno A Piccoli Passi.
Frasnow ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Mah, non mi entusiasma molto la situazione al momento. Andiamo avanti sempre a "strappi" rubati al getto che rimane teso ed alto ma di mazzate serie all'egemonia anticiclonica non ne vedo. Aspettiamo intanto Domenica e Lunedì per vedere cosa combina.

In realtà io vedo un periodo di circa 5 giorni (dal 22 al 26) caratterizzato da una principale fase perturbata (22-23), seguita da giorni in media termica con possibilità di temporali grazie ai bassi gpt ed allo scontro delle masse d'aria atlantiche e africane proprio sul nostro comparto.
Le "mazzate" che dici non sono tanto classiche di settembre, quanto di ottobre o novembre, che sono, insieme a dicembre, i mesi delle "grandi piogge", con perturbazioni a catena e le classiche giornate con 50 mm e 20 ore di pioggia moderata ininterrotta.


Carletto89 [ Ven 20 Set, 2019 14:01 ]
Oggetto: Re: Ultima Decade Di Settembre- L’autunno A Piccoli Passi.
MilanoMagik ha scritto: [Visualizza Messaggio]

Ne approfitto per chiedere una cosa abbastanza didattica, questo peggioramento di domenica-lunedì, è dal punto di vista sinottico buono per la creazione di fronti temporaleschi o comunque temporali pre-frontali belli tosti?


Ciao Salvatore, direi proprio di si.

Nella mappa con isobare e fronti postata poco sopra da Cyborg si vede proprio il fronte freddo attraversare il centro Italia.
Direi che anche per il discorso intensità non si può escludere qualche episodio violento, specie lungo la costa tirrenica.


Poranese457 [ Ven 20 Set, 2019 15:26 ]
Oggetto: Re: Ultima decade di settembre- L’autunno a piccoli passi.
Ciao ragazzi e scusate l'assenza di oggi ma son giornate lavorativamente movimentate.

Bellissimo il peggioramento di Domenica/Lunedì ma secondo me le discrepanze tra versanti tirrenici ed adriatici saranno davvero notevoli con, stavolta, una pole position per l'ovest peninsulare.

Ad est del tevere i fenomeni si avranno ma in maniera meno diffusa ed insistente rispetto al tirreno

Questo salvo ovviamente genesi temporalesche che potrebbero ribaltare gli equilibri pluviometrici per piccole zone.

Domenica finalmente sarà autunno


Francesco [ Ven 20 Set, 2019 16:18 ]
Oggetto: Re: Ultima decade di settembre- L’autunno a piccoli passi.
Guardo le carte e leggo i vostri commenti solo ora.
Si prospetta davvero un bel peggioramento per doemnica/lunedì !! Davvero ottimo.
l'evoluzione sembra quella giusta


burjan [ Ven 20 Set, 2019 17:42 ]
Oggetto: Re: Ultima decade di settembre- L’autunno a piccoli passi.
Peggioramento che spezza solo parzialmente un getto polare ancora molto, troppo alto.
Settembre ci ha fatto vedere molto spesso vere e proprie perturbazioni con assi di saccatura pronunciati.

Questo è il massimo che ci concediamo stavolta.
gfs_13_132


GiagiMeteo [ Ven 20 Set, 2019 18:10 ]
Oggetto: Re: Ultima Decade Di Settembre- L’autunno A Piccoli Passi.
Incredibile GFS, nel run 12z propone un N-Shift assurdo, con limata delle precipitazioni su tutto il settore centrale, sarebbe colpito bene solo il nord.
Minimo in spostamento praticamente inesistente.
Spero che spostino almeno un po' a sud, altrimenti sarebbe incredibile un ridimensionamento del genere a 48-54 h
PS: invece molto meglio UKMO con N-Shift molto meno pronunciato e minimo alto-tirrenico in spostamento verso ESE, successivamente nuovo pronunciato cavo d'onda il 25.


burjan [ Ven 20 Set, 2019 18:14 ]
Oggetto: Re: Ultima decade di settembre- L’autunno a piccoli passi.
42_779it

Dove si firma per il N/shift??


GiagiMeteo [ Ven 20 Set, 2019 18:19 ]
Oggetto: Re: Ultima Decade Di Settembre- L’autunno A Piccoli Passi.
burjan ha scritto: [Visualizza Messaggio]


Dove si firma per il N/shift??

Praticamente bene solo per i poranesi...
...ormai va bene solo a loro, anche in inverno, ormai nevica più lì che qui

Comunque a parte scherzi una situazione del genere avrebbe davvero dell'incredibile, con Umbria e Lazio colpite ed affondate e zone limitrofe a guardare, specialmente la Toscana subirebbe una clamorosa sòla, con quella che dovrebbe essere la loro configurazione.


enniometeo [ Ven 20 Set, 2019 18:26 ]
Oggetto: Re: Ultima Decade Di Settembre- L’autunno A Piccoli Passi.
Brutto run di GFS questo...

Mi era mancato scrivere qui


enniometeo [ Ven 20 Set, 2019 18:31 ]
Oggetto: Re: Ultima Decade Di Settembre- L’autunno A Piccoli Passi.
La linea subtropicale è prevista andare molto in alto...e non è un bene per il mediterraneo
itcz_1


Poranese457 [ Ven 20 Set, 2019 18:33 ]
Oggetto: Re: Ultima decade di settembre- L’autunno a piccoli passi.
burjan ha scritto: [Visualizza Messaggio]
42_779it

Dove si firma per il N/shift??


Questa è da barca orvietana però


GiagiMeteo [ Ven 20 Set, 2019 18:56 ]
Oggetto: Re: Ultima Decade Di Settembre- L’autunno A Piccoli Passi.
GEM 12z sembra il più democratico.


Porano444 [ Ven 20 Set, 2019 19:00 ]
Oggetto: Re: Ultima Decade Di Settembre- L’autunno A Piccoli Passi.
Qualche linea di convergenza partirà. L'asse di saccatura è tosto con curvatura netta tra prefrontale e fronte freddo. PEr fortuna nulla di stazionario ma potrebbe passare una linea perturbata veramente tosta


Carletto89 [ Ven 20 Set, 2019 22:09 ]
Oggetto: Re: Ultima decade di settembre- L’autunno a piccoli passi.
Aggiornamento serale Lamma a 3km su GFS 12z che effettivamente ci mette sotto una bella dose pioggia già nella prima metà di domenica. Accumuli stimati che oscillano tra 15 e 40mm con questi ultimi più probabili sul fin ora risparmiato ovest regionale.
Gli ultimi aggiornamenti di domani ci daranno ancora meglio l'idea in caso di ulteriori aggiustamenti.

screenshot_20190920_220047_chrome



enniometeo ha scritto: [Visualizza Messaggio]
La linea subtropicale è prevista andare molto in alto...e non è un bene per il mediterraneo


Occhio a leggere correttamente questa mappa, che non mostra una previsione bensì lo stato corrente, medio e precedente (previous) di 10 giorni della linea inter-tropicale.

Non è quindi prevista andare molto in alto, bensì è calata e non poco verso sud avvicinandosi molto alla media.


burjan [ Ven 20 Set, 2019 22:55 ]
Oggetto: Re: Ultima decade di settembre- L’autunno a piccoli passi.
enniometeo ha scritto: [Visualizza Messaggio]
La linea subtropicale è prevista andare molto in alto...e non è un bene per il mediterraneo
itcz_1


Ehm.... "previous" non significa prevista, significa precedente. La linea in giallo è quella della ITCZ 10 giorni fa.
Quella attuale è in rosso e coincide con la norma.


burjan [ Ven 20 Set, 2019 22:59 ]
Oggetto: Re: Ultima decade di settembre- L’autunno a piccoli passi.
Meteogramma GFS12 per l'Umbria centro-orientale.
Pioggia non prima della seconda parte della giornata della domenica, poi nella notte pesante peggioramento a carattere caldo e violento seguito freddo, con Lifted prossimo al -4 . Parametri da tenere d'occhio domani, assolutamente.

FIELD REL HUMIDITY W-WIND REL HUMIDITY W-WIND BEST 4LYR LNDE
LEVEL 850 MB 850 MB 700 MB 700 MB 850 MB
UNITS PCT HPA/H PCT HPA/H C DEGC
HR
+ 0. 47.2 5.8 20.8 0.0 7.0 12.5
+ 3. 56.1 2.1 21.1 3.1 6.5 11.8
+ 6. 49.9 4.5 21.4 4.7 6.5 12.0
+ 9. 51.7 -2.5 24.1 0.2 5.8 11.8
+ 12. 61.9 -13.3 46.9 -8.5 3.8 12.0
+ 15. 62.8 -20.8 48.5 23.2 3.2 12.7
+ 18. 64.7 1.3 54.0 -17.4 1.7 13.4
+ 21. 80.7 4.6 75.2 -2.3 2.0 11.9
+ 24. 74.5 26.8 87.1 0.2 1.4 12.5
+ 27. 76.0 28.5 95.0 28.4 1.6 12.3
+ 30. 84.7 2.9 92.2 17.2 1.1 11.9
+ 33. 74.7 8.5 96.4 -4.9 1.4 13.0
+ 36. 82.7 -15.9 95.4 -2.5 0.8 13.2
+ 39. 76.4 -13.4 98.1 -17.2 -0.5 13.6
+ 42. 84.1 32.4 95.5 10.9 0.4 12.8
+ 45. 87.2 22.4 98.1 -53.3 0.5 12.4
+ 48. 94.2 24.5 88.3 -23.1 -1.8 12.9

+ 51. 92.3 1.2 67.9 -12.6 -2.6 13.8
+ 54. 93.6 11.6 51.2 -13.0 -3.1 13.5
+ 57. 89.2 -12.4 54.8 4.3 -3.9 13.7
+ 60. 90.5 -2.7 70.7 1.2 -4.5 13.7

+ 63. 82.4 3.9 61.5 7.7 -2.8 14.0
+ 66. 91.7 1.7 58.3 -3.4 -0.6 13.0
+ 69. 83.4 3.0 65.5 3.7 1.2 12.6
+ 72. 76.5 7.5 45.4 8.8 2.4 12.4



GiagiMeteo [ Sab 21 Set, 2019 08:03 ]
Oggetto: Re: Ultima Decade Di Settembre- L’autunno A Piccoli Passi.
Confermata stamani la limata della perturbazione, con essa che passerà più a nord, ma porterà precipitazioni su tutta la regione e, ad oggi, il SW regionale sembra in pole.


snow4ever [ Sab 21 Set, 2019 08:05 ]
Oggetto: Re: Ultima Decade Di Settembre- L’autunno A Piccoli Passi.
Aggiornamento LAM addirittura pericoloso per la fascia centrale umbra, con una linea instabile alquanto minacciosa prevista colpire duramente dove riuscirà ad arrivare.
Questa la carta riferita a domani pomeriggio/sera:
screenshot_20190921_075725
Occasione davvero ghiotta per vedere accumuli molto ingenti...facciamo attenzione.


Porano444 [ Sab 21 Set, 2019 08:11 ]
Oggetto: Re: Ultima Decade Di Settembre- L’autunno A Piccoli Passi.
a prescindere il focus su questo peggioramento…..(faccia ciò che vuole), la cosa buona è che si vedono altre 2 perturbazioni nel medio termine…..
untitled
P.s.: quello di stanotte domani sarà un passaggio anche intenso ma non vedo particolari condizioni di stazionarietà…..
Vedremo


burjan [ Sab 21 Set, 2019 08:27 ]
Oggetto: Re: Ultima decade di settembre- L’autunno a piccoli passi.
Buongiorno a tutti.
Concentriamoci giustamente sulla pericolosa linea temporalesca vista per domani sull'Umbria centrale, cui si riferiscono le coordinate del seguente meteogramma, che posto in forma grafica per evidenziare meglio alcune caratteristiche della situazione che si va a presentare.

1) Pesantissima l'entrata in scena del fronte caldo, nel pomeriggio di domani, con un'accoppiata micidiale fra umidità relativa molto alta e moti ascendenti estremamente potenti a 700 hpa;

2) Effetti che saranno condizionati dall'orografia, laddove persistesse l'orientamento anche solo parzialmente sudorientale delle correnti. Chi sa di essere sfavorito dallo scirocco è chiamato a non illudersi troppo su grandi accumuli, pur se, data la scarsa intensità del vento, credo poco ad ombre totali.

3) Ripeto: massima attenzione anche lunedì, su locali violentissimi episodi temporaleschi da fronte freddo, con uno spaventoso indice Lifted, umidità sufficiente a supportare le formazioni nuvolose e velocità verticali ascendenti che comunque non impediranno la salita dei nuvoloni.

17929241_metgram


GiagiMeteo [ Sab 21 Set, 2019 09:24 ]
Oggetto: Re: Ultima Decade Di Settembre- L’autunno A Piccoli Passi.
ECMWF mi sembra il migliore oggi, con affondo più pronunciato e precipitazioni più diffuse.
Nel seguito nuovo affondo il 25-26, anche se sembrerebbe meno intenso.
Poi, nel fanta, compare di nuovo l'ipotesi articata dal 1° ottobre, anche se siamo a 240 h.


Porano444 [ Sab 21 Set, 2019 11:42 ]
Oggetto: Re: Ultima Decade Di Settembre- L’autunno A Piccoli Passi.
Sono proprio curioso di capire se, per il passaggio perturbato, avrà ragione gfs o ecmwf. Il primo vede una fase prefrontale intensa. Il secondo no...


il fosso [ Sab 21 Set, 2019 12:30 ]
Oggetto: Re: Ultima Decade Di Settembre- L’autunno A Piccoli Passi.
il fosso ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Mi sembra ci siano i giusti presupposti per una fase di stampo atlantico, ancora "acerba" ma piuttosto promettente,
credo che le fasi instabili/perturbate sul nostro paese non si limiteranno al solo passaggio dei prossimi giorni.

Bella e promettente in fatto di piogge la situazione prevista per Domenica/Lunedì.


Come sospettavo le carte piegano verso un interessamento più pronunciato del nostro paese anche nel corso della prossima settimana.

Anche a mio avviso il peggioramento di domani/ lunedì merita attenzione per rischio fenomeni violenti ed insistenti; specie tra centro-sud Toscana, anche lungo le coste, nord Lazio e occidente umbro, per domani; e per il transito del fronte freddo Lunedì che sembra interesserà maggiormente invece le zone più interne.


MilanoMagik [ Sab 21 Set, 2019 12:48 ]
Oggetto: Re: Ultima Decade Di Settembre- L’autunno A Piccoli Passi.
LAM Gfs a 3 km davvero tosto

pcp24hz2_web_3_1569062879_977779

Tra l'altro sembra esserci un wind shear molto positivo domani sera

cattura_1569063249_918714


GiagiMeteo [ Sab 21 Set, 2019 13:28 ]
Oggetto: Re: Ultima Decade Di Settembre- L’autunno A Piccoli Passi.
MilanoMagik ha scritto: [Visualizza Messaggio]
LAM Gfs a 3 km davvero tosto


Tra l'altro sembra esserci un wind shear molto positivo domani sera


Valle Umbra colpita ed affondata


burjan [ Sab 21 Set, 2019 17:46 ]
Oggetto: Re: Ultima decade di settembre- L’autunno a piccoli passi.
GFS12 piazza un primo Cruise sul Nord Umbria per domattina

18_189it_1569080759_170597


enniometeo [ Sab 21 Set, 2019 17:47 ]
Oggetto: Re: Ultima Decade Di Settembre- L’autunno A Piccoli Passi.
burjan ha scritto: [Visualizza Messaggio]
GFS12 piazza un primo Cruise sul Nord Umbria per domattina


Che cosa indica questa mappa??

EDIT MODERATORE: Rimossa immagine quotata.
Per una migliore leggibilità è buona norma evitare di quotare immagini specie se del messaggio subito precedente come in questo caso. Grazie.


burjan [ Sab 21 Set, 2019 18:30 ]
Oggetto: Re: Ultima decade di settembre- L’autunno a piccoli passi.
enniometeo ha scritto: [Visualizza Messaggio]


Che cosa indica questa mappa??


I nuclei di vorticità in quota.


GiagiMeteo [ Sab 21 Set, 2019 19:35 ]
Oggetto: Re: Ultima Decade Di Settembre- L’autunno A Piccoli Passi.
Comunque, anche se parlo di poco più che aria fritta, presterei attenzione ai primi di ottobre, quando, qualche giorno fa, era stata proposta un colata artica verso l'Italia da GFS.
Stamattina anche ECMWF l'aveva ripresa con target il periodo 2-3 ottobre.
GEM la propone oggi pomeriggio, leggermente anticipata.
GFS 06z ed adesso il 12z propongono uno scenario simile.

Questo in linea con il pattern PNA previsto, ovvero una fortissima oscillazione positiva (suggerirebbe un'articata per l'appunto) ed a seguire un ritorno a valori --, possibile rimonta altopressoria.

https://www.cpc.ncep.noaa.gov/produ...k/pna/pna.shtml

Che ne pensate?


Adriatic92 [ Dom 22 Set, 2019 08:31 ]
Oggetto: Re: Ultima Decade Di Settembre- L’autunno A Piccoli Passi.
Accumuli ingenti quelli previsti dall'ultimo aggiornamento del lamma GFS ..

il top precipitativo sembra concentrarsi lungo l'asse più a nord del Centro Italia (Toscana-Umbria-Marche) fino all'Emilia Romagna


GiagiMeteo [ Dom 22 Set, 2019 08:33 ]
Oggetto: Re: Ultima Decade Di Settembre- L’autunno A Piccoli Passi.
Adriatic92 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Accumuli ingenti quelli previsti dall'ultimo aggiornamento del lamma GFS ..

l'area più a nord del Centro Italia (Toscana-Umbria-Marche) fino all'Emilia Romagna, sembra trovarsi proprio nell'epicentro

Con questa Pisa viene sommersa.


burjan [ Dom 22 Set, 2019 08:41 ]
Oggetto: Re: Ultima decade di settembre- L’autunno a piccoli passi.
Premesso che, a partire ormai dal prossimo peggioramento, sarà bene tornare ad aprire topic specifici, vediamo stamattina due belle mappe che mostrano la radicale differenza fra la struttura in quota del settore caldo (oggi) e di quello freddo (domani), spiegando anche la forte differenza in termini di potenzialità temporalesche.

Oggi i nuclei (in giallo) viaggiano sul letto delle correnti sudoccidentali in quota. Non ci sono contrasti termici, le precipitazioni sono recate essenzialmente dalla eccezionale umidità della massa d'aria subtropicale marittima in arrivo.

Domani è tutta un'altra storia: vortice in quota, piuttosto veloce, con asse di saccatura e consistente linea temporalesca, che sarà più attiva come di norma a sud-ovest del minimo.

18_189it_1569134462_118710 42_189it_1569134456_111017


il fosso [ Dom 22 Set, 2019 09:13 ]
Oggetto: Re: Ultima Decade Di Settembre- L’autunno A Piccoli Passi.
GiagiMeteo ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Comunque, anche se parlo di poco più che aria fritta, presterei attenzione ai primi di ottobre, quando, qualche giorno fa, era stata proposta un colata artica verso l'Italia da GFS.
Stamattina anche ECMWF l'aveva ripresa con target il periodo 2-3 ottobre.
GEM la propone oggi pomeriggio, leggermente anticipata.
GFS 06z ed adesso il 12z propongono uno scenario simile.

Questo in linea con il pattern PNA previsto, ovvero una fortissima oscillazione positiva (suggerirebbe un'articata per l'appunto) ed a seguire un ritorno a valori --, possibile rimonta altopressoria.

https://www.cpc.ncep.noaa.gov/produ...k/pna/pna.shtml

Che ne pensate?


Ricorda sempre che i forecast sull’andamento dei vari indici dipende dai run dei GM, quindi ciò che vedi previsto sul PNA non è altro da ciò che puoi constatare direttamente sulle carte. L’oscillazione positiva è data dal forte sbilanciamento del VP verso Eurasia, avverrà con certezza, non è certo ovviamente il come, è da ciò dipenderà l’eventuale interessamento del mediterraneo. È molto probabile che sull’Europa centro-settentrionale, trovandosi ad ovest del grande circuito freddo che verrà a crearsi, ci saranno risvolti di natura meridiana e precocemente fredda; mentre per aree più meridionali come il nostro paese, il coinvolgimento dipenderà come al solito dalle disposizioni in est-Atlantico, ed è presto per poter affidarsi alle attuali proiezioni.

Per quanto riguarda oggi è confermata la possibile insistenza di fenomeni intensi tra Toscana centro-meridionale, Lazio e Umbria, da monitorare per locali possibili criticità. Mentre domani le zone più interne saranno quelle maggiormente colpite, con coinvolgimento anche delle Marche.


GiagiMeteo [ Dom 22 Set, 2019 09:41 ]
Oggetto: Re: Ultima Decade Di Settembre- L’autunno A Piccoli Passi.
il fosso ha scritto: [Visualizza Messaggio]
GiagiMeteo ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Comunque, anche se parlo di poco più che aria fritta, presterei attenzione ai primi di ottobre, quando, qualche giorno fa, era stata proposta un colata artica verso l'Italia da GFS.
Stamattina anche ECMWF l'aveva ripresa con target il periodo 2-3 ottobre.
GEM la propone oggi pomeriggio, leggermente anticipata.
GFS 06z ed adesso il 12z propongono uno scenario simile.

Questo in linea con il pattern PNA previsto, ovvero una fortissima oscillazione positiva (suggerirebbe un'articata per l'appunto) ed a seguire un ritorno a valori --, possibile rimonta altopressoria.

https://www.cpc.ncep.noaa.gov/produ...k/pna/pna.shtml

Che ne pensate?


Ricorda sempre che i forecast sull’andamento dei vari indici dipende dai run dei GM, quindi ciò che vedi previsto sul PNA non è altro da ciò che puoi constatare direttamente sulle carte. L’oscillazione positiva è data dal forte sbilanciamento del VP verso Eurasia, avverrà con certezza, non è certo ovviamente il come, è da ciò dipenderà l’eventuale interessamento del mediterraneo. È molto probabile che sull’Europa centro-settentrionale, trovandosi ad ovest del grande circuito freddo che verrà a crearsi, ci saranno risvolti di natura meridiana e precocemente fredda; mentre per aree più meridionali come il nostro paese, il coinvolgimento dipenderà come al solito dalle disposizioni in est-Atlantico, ed è presto per poter affidarsi alle attuali proiezioni.

Per quanto riguarda oggi è confermata la possibile insistenza di fenomeni intensi tra Toscana centro-meridionale, Lazio e Umbria, da monitorare per locali possibili criticità. Mentre domani le zone più interne saranno quelle maggiormente colpite, con coinvolgimento anche delle Marche.

Ah ok, grazie per i chiarimenti.
Io pensavo il contrario, cioè che tra le variabili dei modelli matematici fossero in qual che modo inseriti questi indici, ovvero che le proiezioni dei gm dipendessero anche dalle teleconnessioni.
Comunque altro fattore importante è quella tempesta tropicale che si vede nelle carte a partire dal 30 settembre in basso a sinistra.
E' come s'inserirà nella circolazione artica che determinerà una discesa artica o meno sull'Italia.
Correggetemi se dico corbellerire (come si suol dire qui ).


Adriatic92 [ Dom 22 Set, 2019 10:10 ]
Oggetto: Re: Ultima Decade Di Settembre- L’autunno A Piccoli Passi.
Anche il lamma ECMWF ci va pesante, forse anche più estremo di GFS.. monitoriamo..


mausnow [ Dom 22 Set, 2019 10:20 ]
Oggetto: Re: Ultima Decade Di Settembre- L’autunno A Piccoli Passi.
Sbaglierò, ma secondo me il grosso passa più a sud.


Poranese457 [ Dom 22 Set, 2019 11:22 ]
Oggetto: Re: Ultima decade di settembre- L’autunno a piccoli passi.
LAM su base Reading davvero molto dure per le aree tra Toscana, Lazio ed Umbria occidentale

Tra l'altro essendo queste anche le zone più secche dopo le scarsissime piogge degli ultimi 4 mesi, sarebbe un bel problema per i terreni gestire tutto quel quantitativo di pioggia

Monitoriamo


Frasnow [ Dom 22 Set, 2019 11:27 ]
Oggetto: Re: Ultima Decade Di Settembre- L’autunno A Piccoli Passi.
Dai... Non crederete mica a quegli accumuli. Secondo me situazione nettamente sovrastimata, pioverà si, ma non credo ad alluvioni come fanno vedere i LAM.


GiagiMeteo [ Dom 22 Set, 2019 11:36 ]
Oggetto: Re: Ultima Decade Di Settembre- L’autunno A Piccoli Passi.
Frasnow ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Dai... Non crederete mica a quegli accumuli. Secondo situazione nettamente sovrastimata, pioverà si, ma non credo ad alluvioni come fanno vedere i LAM.

Speriamo davvero.


prodo66 [ Dom 22 Set, 2019 11:48 ]
Oggetto: Re: Ultima Decade Di Settembre- L’autunno A Piccoli Passi.
Frasnow ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Dai... Non crederete mica a quegli accumuli. Secondo situazione nettamente sovrastimata, pioverà si, ma non credo ad alluvioni come fanno vedere i LAM.


Buongiorno, in effetti nel run gfs 06z appena uscito gli accumuli maggiori da qui a 36h vengono visti sul lazio un po' tutto, quindi direi di forse di non preoccuparsi troppo, staremo a vedere

36-777it


burjan [ Dom 22 Set, 2019 11:53 ]
Oggetto: Re: Ultima decade di settembre- L’autunno a piccoli passi.
Ora, alluvioni non lo so, ma sono le 11,50 e già su Tuscia e Maremma gli accumuli non sono lontani da quelli previsti dai GM per l'intera giornata di oggi e la mattinata di domani.

schermata_del_2019_09_22_11_48_16

schermata_del_2019_09_22_11_52_13

Personalmente, ritengo che se ci sarà qualche fenomeno problematico, sarà generato dal fronte freddo di domani.
Però stiamo a vedere, queste masse d'aria subtropicali sono sempre difficili da prevedere con esattezza.


Frasnow [ Dom 22 Set, 2019 19:35 ]
Oggetto: Re: Ultima Decade Di Settembre- L’autunno A Piccoli Passi.
Passata questa sfuriata perturbata si profilo un nuovo periodo di calma, con valori in linea o poco sopra ma precipitazioni praticamente assenti.

graphe9_1000_12_7235_42_8259_1569173736_678409


Poranese457 [ Lun 23 Set, 2019 07:27 ]
Oggetto: Re: Ultima decade di settembre- L’autunno a piccoli passi.
LAM su base reading che, aggiornato a ieri sera, chiuderebbe la pratica con democrazia andando a regalare belle piogge alle aree rimaste a secco (o poco più) fin'ora

GFS invece dipinge una strisciata più democratica con interessamento di buona parte del centro ed altri buoni mm anche per l'orvietano




Powered by Icy Phoenix