Terza Decade Di Marzo Con Lo SCAND+? »  Mostra messaggi da    a     

Linea Meteo


Meteocafè - Terza Decade Di Marzo Con Lo SCAND+?



Fili [ Gio 12 Mar, 2020 19:13 ]
Oggetto: Terza Decade Di Marzo Con Lo SCAND+?
Molte corse del modello americano GFS ipotizzano, con vari sviluppi, l'eventualità di un blocco alla zonalità e la formazione di un'area alto-pressoria piuttosto ben radicata sul comparto settentrionale europeo.

Tutto questo a partire dal 20 marzo circa, in cui si potrebbe avere un primo afflusso freddo da nordest sull'Italia

gfs_0_192_1584036637_173653

A seguire, ma qui si entra davvero nel fantameteo, si ipotizza la formazione di uno SCAND+ ed il conseguente isolamento di un nucleo di aria molto fredda sull'Europa orientale, pronto a mettersi in moto in maniera retrograda verso Ovest

gfs_0_276_1584036706_221044

Solo ipotesi per ora, ma la sensazione è che la terza decade mensile possa riservare un cambio di pattern a livello Europeo con probabilmente le fasi fredde più intense di tutta la stagione per l'Europa centro-orientale.


Frosty [ Gio 12 Mar, 2020 19:35 ]
Oggetto: Re: [MEDIO TERMINE] Terza Decade Di Marzo Con Lo SCAND+?
Esatto fili ! Vediamo intanto il primo step se sarà roba nostra o sfilerà ad est come da copione da ao++! Per il secondo step sembra davvero istaurarsi un alta pressione scandinava con tutte le conseguenze del caso ! Meglio ora che a meta aprile


il fosso [ Gio 12 Mar, 2020 20:06 ]
Oggetto: Re: Terza Decade Di Marzo Con Lo SCAND+?
Primi modesti disturbi nel fine settimana; da domani al nord, in spostamento tra Sabato-Domenica al centro-sud, principalmente versanti orientali, per blanda circolazione ciclonica in transito, con moderato afflusso freddo.

Nella seconda parte di Sabato piogge sparse, localmente anche sui versanti interni di ponente, poi possibile moderato stau con qualche precipitazione anche nevosa sui rilievi fino a quote medie.

Poi nel lungo calerà aria artica sull'Europa quasi sicuramente, principalmente in Est, ma, come dicevamo anche nell'altro topic da qualche giorno, può rientrare su di noi sotto scand+. Vedremo man mano come evolve.


Olimeteo [ Gio 12 Mar, 2020 20:40 ]
Oggetto: Re: Terza Decade Di Marzo Con Lo SCAND+?
Oggettiva e candida lettura, Fili, senza dubbio. Come ben sottolineato fino alla raucedine, il problema è che abbiamo solo Gfs ancora.
Sicuramente verrà bloccato quel flusso zonale, questo è abbastanza certo, dopo la prossima piallata .
Parlai/-ammo di esacerbazione fino a Scand+ sin dalla settimana scorsa, tra le ipotesi ovviamente ancora solo fantasia.
Io attenderei altri 3-4 giorni per tirare somme ben indirizzanti.
Ma sono ancora un po' scettico sull'elevazione fino a Scand+ : per il 20/22 vedo più un'ondulazione con promontorio ad ovest e caduta più balcanica della saccatura, con venti freschi sul bordo orientale dell'hp.
Per l'altro affondo che Gfs vede tra 24 e 27 la distanza è enorme e dura pronunciarsi.
Fondamentale l'uscita da Terranova a partire dal 20 :Reading, fin dove arriva, la vede approfondirsi molto lassù e cedere un po' energia alla zonalità: in tal caso sarebbe da vedere quanta massa artica si sia già accorpata nel comparto eurasiatico per eventuali strappi, più o meno importanti


GiagiMeteo [ Gio 12 Mar, 2020 20:57 ]
Oggetto: Re: Terza Decade Di Marzo Con Lo SCAND+?
ECMWF mostra un impianto simile a GFS, ma il canadese non è ancora svuotato a dovere e spinge troppo verso est.
C'è spazio per miglioramenti o peggioramenti, direi di vedere le prossime uscite.


Olimeteo [ Gio 12 Mar, 2020 21:01 ]
Oggetto: Re: Terza Decade Di Marzo Con Lo SCAND+?
GiagiMeteo ha scritto: [Visualizza Messaggio]
ECMWF mostra un impianto simile a GFS, ma il canadese non è ancora svuotato a dovere e spinge troppo verso est.
C'è spazio per miglioramenti o peggioramenti, direi di vedere le prossime uscite.

Come appena scritto. Esatto, Giagi
In buona sostanza, attendere quei 3-4 giorni suddetti, perché se lassù non si svuota anzi si approfondisce la spinta zonale potrebbe vanificare o ridurre a goccetta quel po' di massa in discesa da est.

Aggiungo l'ultimo pannello di Reading accanto al 240h di Gfs18z: che è quanto testè descritto. Quella goccia in fase embrionale sopra le Azzorre che vede Gfs (ma non Ecmwf!) sembra favorire, nei pannelli successivi, l'onda baroclina e lo scambio meridiano con a salita dell'hp fin su in Scandinavia.


zeppelin [ Ven 13 Mar, 2020 08:53 ]
Oggetto: Re: Terza Decade Di Marzo Con Lo SCAND+?
Buongiorno. Lo dicevo giorni fa che nonostante i tentennamenti di GFS tale ipotesi non andava del tutto scartata. Il 'nodo del freddo' di San Giuseppe (pochi giorni dopo, una sfreddata nel periodo 20-25 marzo si è vista spessissimo negli anni) ora lo vede anche Ecmwf, pur con la cautela del caso visto che si parla di 216 ore.


il fosso [ Ven 13 Mar, 2020 09:09 ]
Oggetto: Re: Terza Decade Di Marzo Con Lo SCAND+?
zeppelin ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Buongiorno. Lo dicevo giorni fa che nonostante i tentennamenti di GFS tale ipotesi non andava del tutto scartata. Il 'nodo del freddo' di San Giuseppe (pochi giorni dopo, una sfreddata nel periodo 20-25 marzo si è vista spessissimo negli anni) ora lo vede anche Ecmwf, pur con la cautela del caso visto che si parla di 216 ore.


Dicevi bene, e ti supportavo proprio perché è uno schema classico con questo asse.
Ma il "nodo" è a 144-168h, quindi quasi di medio termine, e stamattina il dottore è il più deciso nel vedere la salita calda fino a Est Groenlandia e quindi lo stacco a saccatura europea.

Tra l'altro la media concorda quindi non sembra nemmeno un run estremo;

edh1_168

Direi che al 90% verremo presi da flussi artici di rientro; nei prossimi run sapremo gradualmente quanto e come.
Può essere la volta buona per un ciclone italico che mette sotto precipitazioni abbondanti l'Est.


Carletto89 [ Ven 13 Mar, 2020 09:50 ]
Oggetto: Re: Terza Decade Di Marzo Con Lo SCAND+?
Intanto grazie Fili per il topic.

Stamani decise conferme che vedono l'innesco della dinamica tanto discussa forse prima delle 168h, tempistica ragionevolmente analizzabile.

Reading vede un anticiclone in Atlantico bello pompato, con conseguente irruzione anche tosta su di noi, gfs invece vede una radice più strozzata e passaggio più alto, più probabile oltralpe.

In entrambi i casi, pare proprio profilarsi un'ultima decade sotto media.

Come dice Zeppelin e spesso ripete Prometeo, il periodo intorno all'equinozio è statisticamente valido per colpi invernali.


GiagiMeteo [ Ven 13 Mar, 2020 10:40 ]
Oggetto: Re: Terza Decade Di Marzo Con Lo SCAND+?
Come giustamente diceva anche Paolo la sostanziale differenza tra i due principali gm sta nella costruzione della radice in Atlantico, migliore nell'europeo, per la maggiore dislocazione e per il maggiore svuotamento del lobo canadese.

Comunque, per come la vede Reading, sarebbe molta acqua all'inizio e poi neve praticamente fino in pianura, con una Messina low e correnti perfette per uno stau bello prepotente.
Speriamo in conferme.


Olimeteo [ Ven 13 Mar, 2020 12:18 ]
Oggetto: Re: Terza Decade Di Marzo Con Lo SCAND+?
Certamente migliorato Reading in ottica colata fredda. Rispetto a ieri sera la vorticità che vedeva minimi molto profondi in bassa Groenlandia si è svuotata anzichenò. Lo snodo rispetto ai run di ieri si piazza alle 120 ore laddove l'onda riesce ad alzarsi impedendo quella nuova uscita del getto e quell'approfondimento groenlandese.
Vediamo se l'intrusione dell'hp sfonda fino ad alti paralleli.
Fino a ieri la vedevo più balcanica , ora comincio a nutrire ragionevoli dubbi


Frasnow [ Ven 13 Mar, 2020 12:36 ]
Oggetto: Re: Terza Decade Di Marzo Con Lo SCAND+?
Per GFS non ci sarebbe nulla

graphe3_1000_12_7235_42_8259_1584099364_587712


GiagiMeteo [ Ven 13 Mar, 2020 12:38 ]
Oggetto: Re: Terza Decade Di Marzo Con Lo SCAND+?
Frasnow ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Per GFS non ci sarebbe nulla

Alla deriva occidentale vista da GFS ci credo poco, anche perché la situazione non è ancora quella di un possibile allentamento forte da far scivolare le masse in Iberia.
La visione di Reading mi sembra più credibile.
E poi, finché tiene botta il Dottore, non demordo.


Frasnow [ Ven 13 Mar, 2020 12:46 ]
Oggetto: Re: Terza Decade Di Marzo Con Lo SCAND+?
GiagiMeteo ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Frasnow ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Per GFS non ci sarebbe nulla

Alla deriva occidentale vista da GFS ci credo poco, anche perché la situazione non è ancora quella di un possibile allentamento forte da far scivolare le masse in Iberia.
La visione di Reading mi sembra più credibile.
E poi, finché tiene botta il Dottore, non demordo.

Speriamo, alla fine la partita ce la giochiamo in Atlantico per quanto riguarda GFS, Reading sembra più "sicuro" sul blocco anticiclonico. Manca ancora del tempo, vediamo cosa esce fuori.

ecm1_168_1584099978_149871 eem1_168

gfs_0_168_1584099988_652836 gens_22_1_168_1584099992_970033


Olimeteo [ Ven 13 Mar, 2020 13:09 ]
Oggetto: Re: Terza Decade Di Marzo Con Lo SCAND+?
Secondo me, è già molto che Reading abbia rivisitato la prospettiva rispetto ai run di ieri. Le carte parlano chiaro (per quanto ancora rivedibili) . Diciamo che Gfs ha salvato la dignità prospettando comunque ponti/Scand+ da diverso tempo. Chiaro che ha pompato sull'estremo nei run scorsi , basta andare a rivedere certi pannelli. E ora si sta sgonfiando, si fa per dire: ad esempio quella deriva iberica è un'altra "perla" del post-200ore forse esageratina (forse!) .
Ma Reading non sta escludendo questa visuale generale. Ovviamente stiamo entrando in fase di medio termine pertanto i dettagli cominciano a dir la loro.


zeppelin [ Ven 13 Mar, 2020 16:17 ]
Oggetto: Re: Terza Decade Di Marzo Con Lo SCAND+?
il fosso ha scritto: [Visualizza Messaggio]
zeppelin ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Buongiorno. Lo dicevo giorni fa che nonostante i tentennamenti di GFS tale ipotesi non andava del tutto scartata. Il 'nodo del freddo' di San Giuseppe (pochi giorni dopo, una sfreddata nel periodo 20-25 marzo si è vista spessissimo negli anni) ora lo vede anche Ecmwf, pur con la cautela del caso visto che si parla di 216 ore.


Dicevi bene, e ti supportavo proprio perché è uno schema classico con questo asse.
Ma il "nodo" è a 144-168h, quindi quasi di medio termine, e stamattina il dottore è il più deciso nel vedere la salita calda fino a Est Groenlandia e quindi lo stacco a saccatura europea.

Tra l'altro la media concorda quindi non sembra nemmeno un run estremo;

Direi che al 90% verremo presi da flussi artici di rientro; nei prossimi run sapremo gradualmente quanto e come.
Può essere la volta buona per un ciclone italico che mette sotto precipitazioni abbondanti l'Est.


Come dicono gli altri qua sopra la deriva tutto a ovest di gfs mi pare decisamente eccessiva. Tu che ne pensi?


neveneve [ Ven 13 Mar, 2020 17:17 ]
Oggetto: Re: Terza Decade Di Marzo Con Lo SCAND+?
Dai che riavremo un paio di giorni di fresco e nulla più alla fine.. Magari invece avremo la porta atlantica che si riaprirà


enniometeo [ Ven 13 Mar, 2020 17:37 ]
Oggetto: Re: Terza Decade Di Marzo Con Lo SCAND+?
Bruttino GFS


virgi [ Ven 13 Mar, 2020 17:44 ]
Oggetto: Re: Terza Decade Di Marzo Con Lo SCAND+?
enniometeo ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Bruttino GFS
firmo col sangue io invece.


enniometeo [ Ven 13 Mar, 2020 17:48 ]
Oggetto: Re: Terza Decade Di Marzo Con Lo SCAND+?
virgi ha scritto: [Visualizza Messaggio]
enniometeo ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Bruttino GFS
firmo col sangue io invece.


Ero ironico


menca92 [ Ven 13 Mar, 2020 17:51 ]
Oggetto: Re: Terza Decade Di Marzo Con Lo SCAND+?
enniometeo ha scritto: [Visualizza Messaggio]
virgi ha scritto: [Visualizza Messaggio]
enniometeo ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Bruttino GFS
firmo col sangue io invece.


Ero ironico


Beh può migliorare eh. Se il blocco rimane più a sud ci becca in pieno, così il grosso verrà Man mano rivisto oltralpe secondo me.


GiagiMeteo [ Ven 13 Mar, 2020 18:14 ]
Oggetto: Re: Terza Decade Di Marzo Con Lo SCAND+?
menca92 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
enniometeo ha scritto: [Visualizza Messaggio]
virgi ha scritto: [Visualizza Messaggio]
enniometeo ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Bruttino GFS
firmo col sangue io invece.


Ero ironico


Beh può migliorare eh. Se il blocco rimane più a sud ci becca in pieno, così il grosso verrà Man mano rivisto oltralpe secondo me.

Certo, ma rispetto allo 06z è miglioratissimo, si avvicina alla visione di Reading.
Così com'è ora sarebbe da nevicate e piogge copiose in tutto il settore centro-adriatico.
Sarebbe una manna fantastica


Olimeteo [ Ven 13 Mar, 2020 18:21 ]
Oggetto: Re: Terza Decade Di Marzo Con Lo SCAND+?
Chiaro, Luca. Se fosse un'omega standard dislocata col cuore caldo al posto giusto, sarebbe più favorevole alla discesa . Comunque è questione di asse. Anche un isolamento in Scand+ con asse semitraverso facilita la retrogressione lasciando nel contempo aperta pure la porta atlantica; tanto che Gfs da giorni ruota attorno a RETROGRESSIONE+FASE DI RIAGGANCIO con l'Atlantico del cut-off mediterraneo.
Reading, con l'ultima lettura, vede ben altro, perché quel relitto di cut-off iberico (vedi immagine) subirebbe un incredibile riaggancio entrando in fase con l'aria fredda in arrivo dell'Italia e dando il là a quel CET con Messina Low citato da Giagi.
Chiaro, tutto da definire in questi 3 giorni.


enniometeo [ Ven 13 Mar, 2020 19:46 ]
Oggetto: Re: Terza Decade Di Marzo Con Lo SCAND+?
ECMWF troppo a nord


GiagiMeteo [ Ven 13 Mar, 2020 19:46 ]
Oggetto: Re: Terza Decade Di Marzo Con Lo SCAND+?
Ehm, ehm

hem_hem


Frosty [ Ven 13 Mar, 2020 19:56 ]
Oggetto: Re: [MEDIO TERMINE] Terza Decade Di Marzo Con Lo SCAND+?
Si un po piu a nord .....il rischio c e ! Vediamo un po se si abbasserà nei prossimi run io ci spero


enniometeo [ Ven 13 Mar, 2020 19:57 ]
Oggetto: Re: [MEDIO TERMINE] Terza Decade Di Marzo Con Lo SCAND+?
Frosty ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Si un po piu a nord .....il rischio c e ! Vediamo un po se si abbasserà nei prossimi run io ci spero


Stai a vedere che va in Spagna e ci becchiamo una bella sciroccata


menca92 [ Ven 13 Mar, 2020 20:10 ]
Oggetto: Re: Terza Decade Di Marzo Con Lo SCAND+?
Ve lo dicevo che così passa alta


Olimeteo [ Ven 13 Mar, 2020 20:11 ]
Oggetto: Re: [MEDIO TERMINE] Terza Decade Di Marzo Con Lo SCAND+?
enniometeo ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Frosty ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Si un po piu a nord .....il rischio c e ! Vediamo un po se si abbasserà nei prossimi run io ci spero


Stai a vedere che va in Spagna e ci becchiamo una bella sciroccata
.
Nooo! Ma perchè la vedete troppo alta? Per sfilare poi iberica, dovrebbe proprio schivarci in tronco. Che possa subire riaggiustamento e shift ancora, sì. Anzi, secondo me, va ancora monitorato l'effettivo asse dell'hp se spanciasse quel tot da lasciare l'affondo bloccato lungo l'est Adriatico.
Comunque al momento questo run di Reading vede precipitazioni più copiose dello 00z , se non vedo male, e con rinvigorimento grazie a quel minimo da riaggancio nordafricano citato prima, anche se con vorticità più tenue del run precedente invero
Però sinceramente, prendendo sempre tutto ciò che viene senza lacrime, a me non entusiasma un freddo eccessivo a fine marzo dopo giorni totalmente primaverili.


virgi [ Ven 13 Mar, 2020 20:17 ]
Oggetto: Re: Terza Decade Di Marzo Con Lo SCAND+?
menca92 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Ve lo dicevo che così passa alta
Firmerei anche Reading. Secondo me per noi del centro andrebbe bene anche un passaggio sopra le alpi. Le termiche non sarebbero freddissime, ma calcola che l'ingresso sarebbe continentale. Una -3 imho ci basta.
Sono carte comunque molto lontane per parlare di questi dettagli (lo dicevo solo per precisare se per caso si mantenessero fino a 72/96h, ma dubito).


Olimeteo [ Ven 13 Mar, 2020 20:25 ]
Oggetto: Re: Terza Decade Di Marzo Con Lo SCAND+?
Certo, Virgi. È una postilla obbligatoria.
Comunque ad ora, come dici, vedo roba discreta quanto a precipitazioni per zone centrali e sempre aria abbastanza continentale sarebbe (è qui il mio poco entusiasmo, assolutamente soggettivo).
Si prefigurerebbero contrasti forti dopo la fase stabile tra 15 e 19


Fili [ Ven 13 Mar, 2020 21:31 ]
Oggetto: Re: [MEDIO TERMINE] Terza Decade Di Marzo Con Lo SCAND+?
con ECMWF12 sarebbe nevone per il nord-ovest


menca92 [ Ven 13 Mar, 2020 23:24 ]
Oggetto: Re: Terza Decade Di Marzo Con Lo SCAND+?
Questa già mi piace più come impostazione


enniometeo [ Ven 13 Mar, 2020 23:31 ]
Oggetto: Re: Terza Decade Di Marzo Con Lo SCAND+?
Ora mi piace


Frosty [ Ven 13 Mar, 2020 23:36 ]
Oggetto: Re: [MEDIO TERMINE] Terza Decade Di Marzo Con Lo SCAND+?
Non male ! Hp messa molto meglio e discesa un po piu a sud !


Olimeteo [ Sab 14 Mar, 2020 00:11 ]
Oggetto: Re: Terza Decade Di Marzo Con Lo SCAND+?
Quanto a precipitazioni a dir la verità era più generoso il 12z con insistenza dal pomeriggio 21 alla mattina del 23. Ora il 18z le vede molto più frammentarie, per quanto il tutto sarà ancora da ridefinire: ora è pressocchè impossibile localizzarle.
C'è da dire che poi (ma siamo davvero troppo in là) Gfs piazza il vortice in stallo sul Mare Nostrum.


virgi [ Sab 14 Mar, 2020 00:40 ]
Oggetto: Re: Terza Decade Di Marzo Con Lo SCAND+?
Olimeteo ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Quanto a precipitazioni a dir la verità era più generoso il 12z con insistenza dal pomeriggio 21 alla mattina del 23. Ora il 18z le vede molto più frammentarie, per quanto il tutto sarà ancora da ridefinire: ora è pressocchè impossibile localizzarle.
C'è da dire che poi (ma siamo davvero troppo in là) Gfs piazza il vortice in stallo sul Mare Nostrum.
nel 18z non ci sono precipitazioni al centro perché la retro entra sotto le alpi e il fronte umido in quota si forma troppo a sud, tra il Lazio e l'Abruzzo. In compenso il run è freddo. Ma cambieranno ancora molto.


Olimeteo [ Sab 14 Mar, 2020 00:56 ]
Oggetto: Re: Terza Decade Di Marzo Con Lo SCAND+?
Infatti, Virgi . È quello che leggevo. Ovviamente aria fredda sembra entrare meglio; il minimo quasi potremmo dire che non si forma col 18z.
Certo, sono valutazioni a mesoscala ancora avvolte dall'incertezza


menca92 [ Sab 14 Mar, 2020 07:37 ]
Oggetto: Re: Terza Decade Di Marzo Con Lo SCAND+?
Peccato le 200h, questo sarebbe dovuto essere il miglioramento auspicato intorno alle 72h, ancora manca troppo


Frosty [ Sab 14 Mar, 2020 08:10 ]
Oggetto: Re: [MEDIO TERMINE] Terza Decade Di Marzo Con Lo SCAND+?
Come diceva ennio ...per reading scioccata per noi


GiagiMeteo [ Sab 14 Mar, 2020 08:57 ]
Oggetto: Re: Terza Decade Di Marzo Con Lo SCAND+?
Come già dicevo ieri (e lo ribadisco) vedo improbabile una deriva così antizonale ed occidentale per noi, vista la forza che ancora possiede il vp.
Diciamo che la soluzione prospettata da GFS e dalla media Reading (non così diversi) mi sembra più plausibile, ma vorrei sapere che ne pensa Paolo.
Intanto ecco la media dell'europeo a 192h.

la_peste


il fosso [ Sab 14 Mar, 2020 09:11 ]
Oggetto: Re: Terza Decade Di Marzo Con Lo SCAND+?
zeppelin ha scritto: [Visualizza Messaggio]


Come dicono gli altri qua sopra la deriva tutto a ovest di gfs mi pare decisamente eccessiva. Tu che ne pensi?


Credo che avremo un rientro artico con asse sul sul Nord e ciclone sottovento allo stesso. Toscana, Umbria e Marche si troveranno nella zona di convergenza tra masse d'aria molto fredde e richiamo mediterraneo; quindi probabilmente avremo forte maltempo piuttosto diffuso.

Dire ad ora dove prevarrà la parte fredda e più perturbata del sistema è un azzardo; dipenderà molto da quanto sarà forte la spinta retrograda che subiranno i flussi artici ( se eccessiva può sfociare anche in successiva sciroccata per noi) e da quanto sarà ampia e alimentata la massa artica in rientro.

A mio modo di vedere l'evoluzione più probabile è che il peggioramento a carattere freddo coinvolga inizialmente in maniera diretta il Nord e Toscana; poi avvio di ciclogenesi tirrenica con fase occlusa che andrà a "tagliare" le regioni che ho indicato.


enniometeo [ Sab 14 Mar, 2020 09:36 ]
Oggetto: Re: [MEDIO TERMINE] Terza Decade Di Marzo Con Lo SCAND+?
Frosty ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Come diceva ennio ...per reading scioccata per noi


L'ipotesi che va in Spagna non la escluderei, anche se le ENS smentiscono l'ufficiale


Adriatic92 [ Sab 14 Mar, 2020 09:45 ]
Oggetto: Re: Terza Decade Di Marzo Con Lo SCAND+?
La deriva occidentale la escluderei a priori, questa potrebbe essere un'ottima occasione per i nostri lidi, finalmente arriverebbe un bel carico di precipitazioni, ce n'è davvero un disperato bisogno..

quindi tifo per il maltempo, almeno è una buona utilità per farci stare a casa tutti e tenerci in quarantena..


Frasnow [ Sab 14 Mar, 2020 10:07 ]
Oggetto: Re: Terza Decade Di Marzo Con Lo SCAND+?
Io continuo a non crederci minimamente, specie se devo fare affidamento ad un modello del genere...
Concordo con Adriatic, se deve arrivare qualcosa che sia pioggia e quanta più possibile.


GiagiMeteo [ Sab 14 Mar, 2020 10:38 ]
Oggetto: Re: Terza Decade Di Marzo Con Lo SCAND+?
Frasnow ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Io continuo a non crederci minimamente, specie se devo fare affidamento ad un modello del genere...
Concordo con Adriatic, se deve arrivare qualcosa che sia pioggia e quanta più possibile.

Guarda che non è così dissimile dalla visione della media ENS di Reading
Io, personalmente, la ritengo l'opzione più probabile.


Frasnow [ Sab 14 Mar, 2020 10:52 ]
Oggetto: Re: Terza Decade Di Marzo Con Lo SCAND+?
GiagiMeteo ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Frasnow ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Io continuo a non crederci minimamente, specie se devo fare affidamento ad un modello del genere...
Concordo con Adriatic, se deve arrivare qualcosa che sia pioggia e quanta più possibile.

Guarda che non è così dissimile dalla visione della media ENS di Reading
Io, personalmente, la ritengo l'opzione più probabile.

Fai bene, ma a vedere le medie ENS sono tutto fuorchè simili. Ne deve passare ancora di acqua sotto al ponte, e poi non stiamo parlando di un movimento W-E della massa d'aria ma retrogrado, a 200h quasi.

gens_0_1_192 gens_0_0_192 edm1_192 edm0_192


GiagiMeteo [ Sab 14 Mar, 2020 10:57 ]
Oggetto: Re: Terza Decade Di Marzo Con Lo SCAND+?
Frasnow ha scritto: [Visualizza Messaggio]
GiagiMeteo ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Frasnow ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Io continuo a non crederci minimamente, specie se devo fare affidamento ad un modello del genere...
Concordo con Adriatic, se deve arrivare qualcosa che sia pioggia e quanta più possibile.

Guarda che non è così dissimile dalla visione della media ENS di Reading
Io, personalmente, la ritengo l'opzione più probabile.

Fai bene, ma a vedere le medie ENS sono tutto fuorchè simili. Ne deve passare ancora di acqua sotto al ponte, e poi non stiamo parlando di un movimento W-E della massa d'aria ma retrogrado, a 200h quasi.

Sono simili per il punto in cui va a colpire la massa.
Ovvio che per minimi ed intensità siamo troppo distanti, ma almeno l'indirizzo non sembra quello di uno scivolamento oltralpe.


Fili [ Sab 14 Mar, 2020 10:58 ]
Oggetto: Re: [MEDIO TERMINE] Terza Decade Di Marzo Con Lo SCAND+?
la sensazione è che la traiettoria del nucleo retrogrado sia piuttosto settentrionale, con coinvolgimento più marcato dell'Emilia Romagna e della Padania occidentale.

Speriamo in qualche sud-est shift....


Frasnow [ Sab 14 Mar, 2020 11:11 ]
Oggetto: Re: Terza Decade Di Marzo Con Lo SCAND+?
GiagiMeteo ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Frasnow ha scritto: [Visualizza Messaggio]
GiagiMeteo ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Frasnow ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Io continuo a non crederci minimamente, specie se devo fare affidamento ad un modello del genere...
Concordo con Adriatic, se deve arrivare qualcosa che sia pioggia e quanta più possibile.

Guarda che non è così dissimile dalla visione della media ENS di Reading
Io, personalmente, la ritengo l'opzione più probabile.

Fai bene, ma a vedere le medie ENS sono tutto fuorchè simili. Ne deve passare ancora di acqua sotto al ponte, e poi non stiamo parlando di un movimento W-E della massa d'aria ma retrogrado, a 200h quasi.

Sono simili per il punto in cui va a colpire la massa.
Ovvio che per minimi ed intensità siamo troppo distanti, ma almeno l'indirizzo non sembra quello di uno scivolamento oltralpe.

Giagi, gfs vede il grosso su Europa centrale con slittamento verso ovest, reading vede la metà di quello che vede gfs a 200h. Io di simile ci vedo ben poco, e se l’obiettivo geografico è lo stesso adesso quando mancano 200h siamo a posto.... c’è solo da attendere ma da qui a dire che sono simili ce ne corre, per di più quando manca così tanto tempo

Fili ha scritto: [Visualizza Messaggio]
la sensazione è che la traiettoria del nucleo retrogrado sia piuttosto settentrionale, con coinvolgimento più marcato dell'Emilia Romagna e della Padania occidentale.

Speriamo in qualche sud-est shift....

Esatto, che tra l’altro non sarebbe nemmeno un male perché con un bel minimo potremmo avere bella pioggia e discreta neve montagna.

EDIT: cvd




Powered by Icy Phoenix