Una possibile svolta dopo la metà mese »  Mostra messaggi da    a     

Linea Meteo


Meteocafè - Una possibile svolta dopo la metà mese



zerogradi [ Lun 15 Ott, 2007 08:11 ]
Oggetto: Re: Una Possibile Svolta Dopo La Metà Mese
DragonIce ha scritto: [Visualizza Messaggio]
burjan ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Reading stasera si confonde... queste son le carte del 6 gennaio...



e se fosse tutto vero?


Tramontana, freddo e niente acqua.


mondosasha [ Lun 15 Ott, 2007 08:35 ]
Oggetto: Re: Una Possibile Svolta Dopo La Metà Mese
A vedere gli spaghi per la mia zona SE, e sottolineo SE, fosse tutto confermato con termiche di -5° e quelle precipitazioni per me sarebbe vedere la prima neve molto ma molto in anticipo rispetto alla norma. Il che non è poco!!!!!


andrea75 [ Lun 15 Ott, 2007 08:39 ]
Oggetto: Re: Una possibile svolta dopo la metà mese
Se la configurazione fosse quella più estrema nemmeno l'Appennino potrebbe vedere la neve. Secondo il run notturno di GFS infatti, come ha sottolineato Zerogradi, tanto, tantissimo freddo, ma niente pioggia in pianura e neve in Appennino

rtavn1261

rtavn1262

Sincermanete preferirei 5°C in più e un bel po' di pioggia... della neve ad Ottobre non se fa niente nessuno. Belle carte, senza dubbio, ma per Gennaio.


zerogradi [ Lun 15 Ott, 2007 08:44 ]
Oggetto: Re: Una possibile svolta dopo la metà mese
andrea75 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Se la configurazione fosse quella più estrema nemmeno l'Appennino potrebbe vedere la neve. Secondo il run notturno di GFS infatti, come ha sottolineato Zerogradi, tanto, tantissimo freddo, ma niente pioggia in pianura e neve in Appennino

rtavn1261

rtavn1262

Sincermanete preferirei 5°C in più e un bel po' di pioggia... della neve ad Ottobre non se fa niente nessuno. Belle carte, senza dubbio, ma per Gennaio.


In più Andrè, quelle termiche alla fine saliranno di 4-5 gradi...lo sappiamo benissimo...


andrea75 [ Lun 15 Ott, 2007 08:49 ]
Oggetto: Re: Una possibile svolta dopo la metà mese
zerogradi ha scritto: [Visualizza Messaggio]

In più Andrè, quelle termiche alla fine saliranno di 4-5 gradi...lo sappiamo benissimo...


Sì sì, quello è ovvio, come sempre... Cmq dagli spaghi si può vedere che regna ancora una discreta confusione e tutte le strade sembrano ancora aperte.


snow96 [ Lun 15 Ott, 2007 09:12 ]
Oggetto: Re: Una possibile svolta dopo la metà mese
Mah, io penso che la strada sia tracciata. L'unica incognita di non poco conto, e sulla quale spero, è che una staffilata fredda di quella portata in sede mediterranea potrebbe dar luogo a una bella ciclogenesi locale capace di grandi soddisfazioni....

L'ipotesi invece di west shift dell'hp secondo me è piuttosto remota ormai, siamo a soli 3 giorni dall'evento....


mondosasha [ Lun 15 Ott, 2007 10:13 ]
Oggetto: Re: Una Possibile Svolta Dopo La Metà Mese
Meteogiornale la vede così sul peggioramento del 20: "come da copione, l'aria fredda irromperà in Adriatico, dove la quota dei fiocchi di neve potrebbe giungere sino ai circa 500/600 metri. Si tratterà di nevischio frammisto a pioggia, che può manifestarsi anche con temperature superiori ai +3°C. A parere mio, c'è la possibilità delle prime fioccate nei capoluoghi montani di Abruzzo e Molise (Aquila e Campobasso), con temporanei accumuli al suolo.

Lo stau farà cadere piogge fitte ed abbondanti su Romagna, ma in particolare nelle Marche, Abruzzo, Molise e Puglia, specie nella costa e nelle località collinari esposte ad est. I corsi d'acqua torneranno a prendere vigore, e ci potranno essere locali esondazioni derivanti dalle piogge talvolta molto forti. Si avranno temporali, forti venti, una burrasca nelle coste, e soprattutto, un repentino calo delle temperature che motiverà la prematura accensione dei termosifoni. Il maltempo interesserà anche la Campania, la Calabria e la Sicilia, con possibilità di neve sui maggiori rilievi."

Che ne dite???


tifernate [ Lun 15 Ott, 2007 10:20 ]
Oggetto: Re: Una Possibile Svolta Dopo La Metà Mese
mondosasha ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Meteogiornale la vede così sul peggioramento del 20: "come da copione, l'aria fredda irromperà in Adriatico, dove la quota dei fiocchi di neve potrebbe giungere sino ai circa 500/600 metri. Si tratterà di nevischio frammisto a pioggia, che può manifestarsi anche con temperature superiori ai +3°C. A parere mio, c'è la possibilità delle prime fioccate nei capoluoghi montani di Abruzzo e Molise (Aquila e Campobasso), con temporanei accumuli al suolo.

Lo stau farà cadere piogge fitte ed abbondanti su Romagna, ma in particolare nelle Marche, Abruzzo, Molise e Puglia, specie nella costa e nelle località collinari esposte ad est. I corsi d'acqua torneranno a prendere vigore, e ci potranno essere locali esondazioni derivanti dalle piogge talvolta molto forti. Si avranno temporali, forti venti, una burrasca nelle coste, e soprattutto, un repentino calo delle temperature che motiverà la prematura accensione dei termosifoni. Il maltempo interesserà anche la Campania, la Calabria e la Sicilia, con possibilità di neve sui maggiori rilievi."

Che ne dite???


Per un'evoluzione del genere ci vorrebbe un minimo qualche km più a nord di questo.

156_1


tifernate [ Lun 15 Ott, 2007 13:13 ]
Oggetto: Re: Una possibile svolta dopo la metà mese
......appena nominato il meteopranzo a Gubbbio subito anche le carte, e che carte, parlano d'inverno.

138_27

dalle ENS il nucleo freddo in quota sembra riuscire a passare abbastanza in alto, ottimo.

rz5005

rz5006


Poranese457 [ Lun 15 Ott, 2007 13:58 ]
Oggetto: Re: Una Possibile Svolta Dopo La Metà Mese
Visto che devo cambiare le gomme alla macchina (manco 16.000km, potessero esplode i giapponesi ) mesà ke pianto su un treno di invernali
Davvero ottime le carte... anche se 3gg sono veramente immensi.... di questi tempi!!!!!!!!!!


Icestorm [ Lun 15 Ott, 2007 14:01 ]
Oggetto: Re: Una possibile svolta dopo la metà mese
Oddio 3 giorni...da lunedì a sabato sono:

Uno..due..tre..quattro..cinque...


Poranese457 [ Lun 15 Ott, 2007 14:10 ]
Oggetto: Re: Una Possibile Svolta Dopo La Metà Mese
Non è per fare lo scaricabarile ma nn ho nemmeno visto le date... mi sono affidato per i calcoli dei giorni a quanto scritto da un nostro collega in una risposta in questa pagina... vatti a fidare degli amici


snow96 [ Lun 15 Ott, 2007 14:30 ]
Oggetto: Re: Una possibile svolta dopo la metà mese
E quante storie per aver scritto "3 giorni" senza specificare "della Galassia di Antares".... possibile che non si possa mai dar niente per scontato qua dentro???


burjan [ Lun 15 Ott, 2007 14:39 ]
Oggetto: Re: Una possibile svolta dopo la metà mese
Spaghi ancora apertissimi, la depressione mediterranea può ben entrare in gioco.

graphe_ens3.php-x-andext-1andy-andrun-6andlat-42.933333andlon-12

Continuo a restare ottimista, come sempre quando ci sono di mezzo termiche così violente.


Poranese457 [ Lun 15 Ott, 2007 14:43 ]
Oggetto: Re: Una Possibile Svolta Dopo La Metà Mese
snow96 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
E quante storie per aver scritto "3 giorni" senza specificare "della Galassia di Antares".... possibile che non si possa mai dar niente per scontato qua dentro???


Hai ragione Snow.... ma putroppo c'è gente in questo forum che gode sulle disgrazie altrui (senza citazioni, vero TERNANO?) e che ci possiamo fare? Ormai ci sono....

Io ovviamente avevo ben "agganciato" il discorso della Galassia Antares dato che anche in TV questi giorni non si parla d'altro... xò come detto... putroppo....


andrea75 [ Lun 15 Ott, 2007 14:52 ]
Oggetto: Re: Una possibile svolta dopo la metà mese
Si vede che non esistono più i pusher di una volta...........


DragonIce [ Lun 15 Ott, 2007 17:59 ]
Oggetto: Re: Una Possibile Svolta Dopo La Metà Mese
carino no?

se ci sono anche le precipitazioni almeno i monti bianchi dovremmo vederli.. e anche a media quota..

colata_artica


Francesco [ Lun 15 Ott, 2007 18:20 ]
Oggetto: Re: Una possibile svolta dopo la metà mese
Si pare che avremo un anticipo di inverno. Sinceramente questa configurazione non mi mette allegria... anzi.

Ci vuole la pioggia, altro che due fiocchi portati dal vento in montagna!
La siccità è grave, gravissima e questa configurazione potrebbe dare la mazzata finale ( parlo per il mio "orticello" ).

Questo 2007 è un incubo!


snow96 [ Lun 15 Ott, 2007 18:44 ]
Oggetto: Re: Una possibile svolta dopo la metà mese
Francesco ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Si pare che avremo un anticipo di inverno. Sinceramente questa configurazione non mi mette allegria... anzi.

Ci vuole la pioggia, altro che due fiocchi portati dal vento in montagna!
La siccità è grave, gravissima e questa configurazione potrebbe dare la mazzata finale ( parlo per il mio "orticello" ).

Questo 2007 è un incubo!


Eh si Francesco, sono d'accordo con te, preferivo 1000 volte la configurazione di qualche giorno fa, con guasto grave della struttura altopressoria e periodo piovoso potenzialmente prolungato.... ma di questi tempi bisogna accontentarsi. E sperare che oltre al freddo si sviluppi qualcosa in sede mediterranea in grado di darci soddisfazioni piovose... non è probabile, ma nemmeno impossibile. Incrociamo le dita!!!!


Icestorm [ Lun 15 Ott, 2007 21:26 ]
Oggetto: Re: Una possibile svolta dopo la metà mese
Stiamo intraprendendo la seconda metà di uno dei mesi più piovosi dell'anno (in teoria), con 7.0 mm qui!!!!!!!!!

E intanto si innaffia come d'estate.....


Poranese457 [ Lun 15 Ott, 2007 21:36 ]
Oggetto: Re: Una Possibile Svolta Dopo La Metà Mese
ternano ha scritto: [Visualizza Messaggio]

E intanto si innaffia come d'estate.....


Come d'estate... ma col cappotto


Icestorm [ Lun 15 Ott, 2007 22:11 ]
Oggetto: Re: Una possibile svolta dopo la metà mese
Poco cambia..se siamo contenti per tre giorni di freddo sterile e chiudere il mese a 7 mm allora...alzo le mani!!!!!!


burjan [ Lun 15 Ott, 2007 22:16 ]
Oggetto: Re: Una possibile svolta dopo la metà mese
Cioè.... con una roba del genere in arrivo noi ci permettiamo anche di dubitare delle piogge?

Con quel mostro che sta in Atlantico dovremmo accogliere a braccia aperte qualsiasi cosa.

Figuriamoci questa. Io penso che con queste termiche e queste configurazioni almeno 10-15 mm. cadauno li becchiamo. E il freddo riduce enormemente l'evaporazione, quindi non è neutro rispetto alla siccità.

gh-t500_120


Icestorm [ Lun 15 Ott, 2007 22:18 ]
Oggetto: Re: Una possibile svolta dopo la metà mese
Magari la traiettoria rimanesse tale fino a sabato....speriamo continuino a vederla su di noi anche nei giorni in avvicinamento...in quel caso tramontana scura a gogo anche sul tirreno per diverse ore...


DragonIce [ Lun 15 Ott, 2007 22:21 ]
Oggetto: Re: Una Possibile Svolta Dopo La Metà Mese
burjan ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Cioè.... con una roba del genere in arrivo noi ci permettiamo anche di dubitare delle piogge?

Con quel mostro che sta in Atlantico dovremmo accogliere a braccia aperte qualsiasi cosa.

Figuriamoci questa. Io penso che con queste termiche e queste configurazioni almeno 10-15 mm. cadauno li becchiamo. E il freddo riduce enormemente l'evaporazione, quindi non è neutro rispetto alla siccità.

gh-t500_120


se le temiche restano queste penso che già il calore dell'adriatico sia sufficente a creare buoni contrasti e conseguenti temporali e se è vero che tirerà questa tramontanona possibile che nn arriva qualche temporale fatto bene?


DragonIce [ Lun 15 Ott, 2007 22:22 ]
Oggetto: Re: Una Possibile Svolta Dopo La Metà Mese
ternano ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Magari la traiettoria rimanesse tale fino a sabato....speriamo continuino a vederla su di noi anche nei giorni in avvicinamento...in quel caso tramontana scura a gogo anche sul tirreno per diverse ore...


appunto..


burjan [ Lun 15 Ott, 2007 22:37 ]
Oggetto: Re: Una possibile svolta dopo la metà mese
DragonIce ha scritto: [Visualizza Messaggio]
burjan ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Cioè.... con una roba del genere in arrivo noi ci permettiamo anche di dubitare delle piogge?

Con quel mostro che sta in Atlantico dovremmo accogliere a braccia aperte qualsiasi cosa.

Figuriamoci questa. Io penso che con queste termiche e queste configurazioni almeno 10-15 mm. cadauno li becchiamo. E il freddo riduce enormemente l'evaporazione, quindi non è neutro rispetto alla siccità.

gh-t500_120


se le temiche restano queste penso che già il calore dell'adriatico sia sufficente a creare buoni contrasti e conseguenti temporali e se è vero che tirerà questa tramontanona possibile che nn arriva qualche temporale fatto bene?


qui l'adriatico direbbe poco, il coinvolgimento del Tirreno sarebbe importante. Tutta la struttura è molto ben pronunciata e ben messa in quota, molto più a est al suolo, è vero, ma alla fine, come dice UKMO, le precipitazioni, grazie ai vari fronti freddi, non dovrebbero mancare.
Avviso che questa asimmetria depone a favore di fenomeni violentissimi sul versante orientale.


DragonIce [ Lun 15 Ott, 2007 22:43 ]
Oggetto: Re: Una Possibile Svolta Dopo La Metà Mese
burjan ha scritto: [Visualizza Messaggio]
DragonIce ha scritto: [Visualizza Messaggio]
burjan ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Cioè.... con una roba del genere in arrivo noi ci permettiamo anche di dubitare delle piogge?

Con quel mostro che sta in Atlantico dovremmo accogliere a braccia aperte qualsiasi cosa.

Figuriamoci questa. Io penso che con queste termiche e queste configurazioni almeno 10-15 mm. cadauno li becchiamo. E il freddo riduce enormemente l'evaporazione, quindi non è neutro rispetto alla siccità.

gh-t500_120


se le temiche restano queste penso che già il calore dell'adriatico sia sufficente a creare buoni contrasti e conseguenti temporali e se è vero che tirerà questa tramontanona possibile che nn arriva qualche temporale fatto bene?


qui l'adriatico direbbe poco, il coinvolgimento del Tirreno sarebbe importante. Tutta la struttura è molto ben pronunciata e ben messa in quota, molto più a est al suolo, è vero, ma alla fine, come dice UKMO, le precipitazioni, grazie ai vari fronti freddi, non dovrebbero mancare.
Avviso che questa asimmetria depone a favore di fenomeni violentissimi sul versante orientale.


ho perso una occasione per stare zitto?

apparte scerzi.. tu quindi dici che se ci sarà qualcosa sarà dopo che l'aria fredda avrà sfondato sul tirreno? la quale creando contrasti ed invorticandosi genererà piogge in risalita dal tirreno steeso?

questo!? o era meglio che stavo ancora zitto?


burjan [ Lun 15 Ott, 2007 22:56 ]
Oggetto: Re: Una possibile svolta dopo la metà mese
DragonIce ha scritto: [Visualizza Messaggio]
burjan ha scritto: [Visualizza Messaggio]
DragonIce ha scritto: [Visualizza Messaggio]
burjan ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Cioè.... con una roba del genere in arrivo noi ci permettiamo anche di dubitare delle piogge?

Con quel mostro che sta in Atlantico dovremmo accogliere a braccia aperte qualsiasi cosa.

Figuriamoci questa. Io penso che con queste termiche e queste configurazioni almeno 10-15 mm. cadauno li becchiamo. E il freddo riduce enormemente l'evaporazione, quindi non è neutro rispetto alla siccità.

gh-t500_120


se le temiche restano queste penso che già il calore dell'adriatico sia sufficente a creare buoni contrasti e conseguenti temporali e se è vero che tirerà questa tramontanona possibile che nn arriva qualche temporale fatto bene?


qui l'adriatico direbbe poco, il coinvolgimento del Tirreno sarebbe importante. Tutta la struttura è molto ben pronunciata e ben messa in quota, molto più a est al suolo, è vero, ma alla fine, come dice UKMO, le precipitazioni, grazie ai vari fronti freddi, non dovrebbero mancare.
Avviso che questa asimmetria depone a favore di fenomeni violentissimi sul versante orientale.


ho perso una occasione per stare zitto?

apparte scerzi.. tu quindi dici che se ci sarà qualcosa sarà dopo che l'aria fredda avrà sfondato sul tirreno? la quale creando contrasti ed invorticandosi genererà piogge in risalita dal tirreno steeso?

questo!? o era meglio che stavo ancora zitto?


Io penso che una simile irruzione di aria fredda, un minimo in quota così ben strutturato e permanente a lungo sulla penisola italiana coinvolgeranno nel maltempo gran parte delle nostre regioni. Certo non ci sarà un west-shift trionfante, direi che per quello siamo al 10-15%, però anche il Tirreno farà la sua parte. Che si tratti di risalita o di movimento più netto ovest-est non possiamo ancora dirlo.


zerogradi [ Mar 16 Ott, 2007 08:17 ]
Oggetto: Re: Una possibile svolta dopo la metà mese
Attenzione al possibile ciclone in formazione sulla Sicilia....vento a forza 10....

wind10s_web_24


mondosasha [ Mar 16 Ott, 2007 08:40 ]
Oggetto: Re: Una Possibile Svolta Dopo La Metà Mese
Secondo me con la terra molto dura per l'assenza prolungata di precipitazioni, a parte qualche giorno isolato, se venissero giù un 10 cm di neve sopra i 1000 mt sarebbero meglio di 10 ore di pioggia continua!! La neve si sciogierebbe più lentamente con maggiore penetrazione della pioggia, sopratutto se dovessero esserci precipitazioni forti!!Io la penso così!!


Francesco [ Mar 16 Ott, 2007 11:03 ]
Oggetto: Re: Una possibile svolta dopo la metà mese
Ragazzi, io direi che bisogna tornare con i piedi per terra altrimenti qualcuno ci rimane male!

In questi casi le termiche sono SEMPRE sottostimate anche a ridosso dell'evento. Se avremo una 0 ad 850 hpa sarà già un gran risultato. Non aspettiamoci valori inferiori a quelle quote. L'inverno appena passato docet...


andrea75 [ Mar 16 Ott, 2007 11:17 ]
Oggetto: Re: Una possibile svolta dopo la metà mese
Francesco ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Ragazzi, io direi che bisogna tornare con i piedi per terra altrimenti qualcuno ci rimane male!

In questi casi le termiche sono SEMPRE sottostimate anche a ridosso dell'evento. Se avremo una 0 ad 850 hpa sarà già un gran risultato. Non aspettiamoci valori inferiori a quelle quote. L'inverno appena passato docet...


QUOTO!


DragonIce [ Mar 16 Ott, 2007 11:25 ]
Oggetto: Re: Una Possibile Svolta Dopo La Metà Mese
io ormai fin quando nn vedo lo 0° sulla stazione e i fiocchi che scendono nn mi fido più.. ci spero sia così ma fin quando nn vedo..


Mat [ Mar 16 Ott, 2007 12:03 ]
Oggetto: Re: Una Possibile Svolta Dopo La Metà Mese
Indipendentemente dalla pioggia, neve o altro che farà questo week-end, una cosa mi sembra ormai asssodata da un mese a questa parte...l'anticlone non è più il padrone dell'Italia, certo se l'invitassero per un po' più a Nord, sai che divertimento!!!


Poranese457 [ Mar 16 Ott, 2007 12:18 ]
Oggetto: Re: Una Possibile Svolta Dopo La Metà Mese
Quoto anche io quanto detto da Francesco... prendiamoci una +0°C che sarebbe comunque un bel risultato con spolverate di neve sui nostri appennini!


zerogradi [ Mar 16 Ott, 2007 12:50 ]
Oggetto: Re: Una possibile svolta dopo la metà mese
A mio avviso entrerà qualcosa meno della 0° ad 850 Hpa. Sentore personale.


Mat [ Mar 16 Ott, 2007 12:52 ]
Oggetto: Re: Una Possibile Svolta Dopo La Metà Mese
Guardate il run GFS 06, magari è solo un run isolato, visto che va fuori dal coro...fosse vero anche solo in parte, da qua alla fine del mese di ottobre i problemi di acqua credo si risolverebbero!!!


Francesco [ Mar 16 Ott, 2007 13:28 ]
Oggetto: Re: Una possibile svolta dopo la metà mese
Comunque sembra che questa stagione voglia iniziare con un passo diverso dall'anno scorso.

Russia: bufera di neve a Mosca, 40mila senza luce
15 ott 08:32 Esteri

"MOSCA - Quarantamila persone al buio nella regione di Mosca a causa di una bufera di neve che ha danneggiato le linee dell'alta tensione: lo ha comunicato l'agenzia Interfax. Secondo il ministero per le emergenze russo, restano tuttora senza elettricita' 263 localita' dei dintorni di Mosca dove vivono circa 8.500 persone. (Agr) "


Poranese457 [ Mar 16 Ott, 2007 14:16 ]
Oggetto: Re: Una Possibile Svolta Dopo La Metà Mese
Francesco ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Comunque sembra che questa stagione voglia iniziare con un passo diverso dall'anno scorso.

Russia: bufera di neve a Mosca, 40mila senza luce
15 ott 08:32 Esteri

"MOSCA - Quarantamila persone al buio nella regione di Mosca a causa di una bufera di neve che ha danneggiato le linee dell'alta tensione: lo ha comunicato l'agenzia Interfax. Secondo il ministero per le emergenze russo, restano tuttora senza elettricita' 263 localita' dei dintorni di Mosca dove vivono circa 8.500 persone. (Agr) "


Eh si Francè, quest'anno sembra abbia tutte le voglie di farci rimanere senza gas il freddo.... se in russia già comincia così col cavolo che il Compagno Abramovic ce lo manda a noi il prezioso combustibile! Ma questa è altra storia...
Cmq spaghi del run 06z ancor + interessanti con un calo termico maggiore di un grado rispetto a quanto detto in precedenza...!


Francesco [ Mar 16 Ott, 2007 14:34 ]
Oggetto: Re: Una Possibile Svolta Dopo La Metà Mese
Poranese457 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Francesco ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Comunque sembra che questa stagione voglia iniziare con un passo diverso dall'anno scorso.

Russia: bufera di neve a Mosca, 40mila senza luce
15 ott 08:32 Esteri

"MOSCA - Quarantamila persone al buio nella regione di Mosca a causa di una bufera di neve che ha danneggiato le linee dell'alta tensione: lo ha comunicato l'agenzia Interfax. Secondo il ministero per le emergenze russo, restano tuttora senza elettricita' 263 localita' dei dintorni di Mosca dove vivono circa 8.500 persone. (Agr) "


Eh si Francè, quest'anno sembra abbia tutte le voglie di farci rimanere senza gas il freddo.... se in russia già comincia così col cavolo che il Compagno Abramovic ce lo manda a noi il prezioso combustibile! Ma questa è altra storia...
Cmq spaghi del run 06z ancor + interessanti con un calo termico maggiore di un grado rispetto a quanto detto in precedenza...!


Si Leo, hai ragione... vedrai che manfrine che si faranno!!!

Dimenticavo.... auguri per il tuo compleanno!!! L'altro giorno mi son dimenticato!!!


Poranese457 [ Mar 16 Ott, 2007 15:07 ]
Oggetto: Re: Una Possibile Svolta Dopo La Metà Mese
Francesco ha scritto: [Visualizza Messaggio]


Dimenticavo.... auguri per il tuo compleanno!!! L'altro giorno mi son dimenticato!!!


Non ti preoccupare, grazie mille lo stesso


DragonIce [ Mar 16 Ott, 2007 16:15 ]
Oggetto: Re: Una Possibile Svolta Dopo La Metà Mese
L'ultimo run è il migliore per le termiche..

per le precipitazioni gli ultimi 3 sono la..

graphe_ens3_1192544101_382899


alfdam [ Mar 16 Ott, 2007 17:55 ]
Oggetto: Re: Una Possibile Svolta Dopo La Metà Mese
...sinceramente preferirei una vera perturbazione atlantica con piogge vere e ben distribuite dappertutto e temperature miti (per i funghi ad es.) piuttosto che dell'inutile freddo fuori stagione (che farà accendere i riscaldamenti in anticipo),e tramontana fastidiosa che allontana le piogge, almeno qui da noi in Valle Umbra.
e poi il freddo fuori stagione porta sfiga, di solito l'inverno che segue è una ciofega
ottobre, insieme a novembre, è il mese delle piogge...è il secondo autunno consecutivo che stiamo a secco

scusate lo sfogo


klaus81 [ Mar 16 Ott, 2007 19:12 ]
Oggetto: Re: Una Possibile Svolta Dopo La Metà Mese
We ragazzi, quindi non è il caso che domenica vada a Castelluccio per una gita "fuori porta"?!??! Mi ha chiamato ieri sera un mio carissimo amico dicendomi che stavano organizzando un pulman per andare a Castelluccio domenica...Che dite??


DragonIce [ Mar 16 Ott, 2007 19:19 ]
Oggetto: Re: Una Possibile Svolta Dopo La Metà Mese
klaus81 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
We ragazzi, quindi non è il caso che domenica vada a Castelluccio per una gita "fuori porta"?!??! Mi ha chiamato ieri sera un mio carissimo amico dicendomi che stavano organizzando un pulman per andare a Castelluccio domenica...Che dite??


vai ma copriti!


andrea75 [ Mar 16 Ott, 2007 20:01 ]
Oggetto: Re: Una possibile svolta dopo la metà mese
GFS 12Z spinge le termiche verso valori ancora più bassi!

Una -5.7°C sul perugino ad 850 hPa

12z_gfs_114_850

e una -30°C a 500 hPa!!!

12z_gfs_126_500

valori che almeno io sono convinto vengano poi ritoccati al ribasso nei prossimi run a seguire, ma che continuano per ora a restare stabili. Purtroppo la matrice della discesa continua a mantenere i connotati già detti e ridetti più volte. Per tutte le zone ad Ovest della regione tanto freddo e niente pioggia.

5982938_metgram

Possibili sconfinamenti da stau saranno invece più che possibili su tutte le zone a ridosso dei rilievi appenninici. Forse anche Foligno ha qualche buona possibilità di vedere qualche debole rovescio, ma i quantitativi, almeno a mio avviso, in queste condizioni rimarranno ben al di sotto dei 10 mm.


DragonIce [ Mar 16 Ott, 2007 20:06 ]
Oggetto: Re: Una Possibile Svolta Dopo La Metà Mese
solitamente con la tramontana forte qualcosa passa.. speriamo bene?
che dite a colfiorito riuscirà a nevicare?


andrea75 [ Mar 16 Ott, 2007 20:12 ]
Oggetto: Re: Una possibile svolta dopo la metà mese
DragonIce ha scritto: [Visualizza Messaggio]
solitamente con la tramontana forte qualcosa passa.. speriamo bene?
che dite a colfiorito riuscirà a nevicare?


Sì, qualche fiocco sarà possibile... ipotizzare un'imbiancata invece mi sembra un po' azzardato. Anche se tutto sarà legato alle termiche: se riuscissero a tenere.................


DragonIce [ Mar 16 Ott, 2007 20:32 ]
Oggetto: Re: Una Possibile Svolta Dopo La Metà Mese
andrea75 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
DragonIce ha scritto: [Visualizza Messaggio]
solitamente con la tramontana forte qualcosa passa.. speriamo bene?
che dite a colfiorito riuscirà a nevicare?


Sì, qualche fiocco sarà possibile... ipotizzare un'imbiancata invece mi sembra un po' azzardato. Anche se tutto sarà legato alle termiche: se riuscissero a tenere.................



subasio si però!?




Powered by Icy Phoenix