Linea Meteo


Meteocafè - Pianti, lamenti, invidie ed arrovellamenti: qui dentro e solo qui. Accomodarsi, prego ;)



virgi [ Mar 18 Feb, 2020 00:34 ]
Oggetto: Re: Pianti, Lamenti, Invidie Ed Arrovellamenti: Qui Dentro E Solo Qui. Accomodarsi, Prego ;)
Ci avviamo verso il 5o mese invernale ( o infernale) consecutivo senza irruzione per il centro. Vediamo a quanto si arriva.


Adriatic92 [ Mar 18 Feb, 2020 11:46 ]
Oggetto: Re: Pianti, Lamenti, Invidie Ed Arrovellamenti: Qui Dentro E Solo Qui. Accomodarsi, Prego ;)
Archiviato questo inverno inesistente, la mia attenzione è proiettata all'estate che già me la immagino insopportabile, metterà veramente a durissima prova..


alexsnow [ Mar 18 Feb, 2020 11:51 ]
Oggetto: Re: Pianti, Lamenti, Invidie Ed Arrovellamenti: Qui Dentro E Solo Qui. Accomodarsi, Prego ;)
io dico solo una cosa: E' UNA VERGOGNA QUESTO INVERNO


Francesco [ Mar 18 Feb, 2020 12:00 ]
Oggetto: Re: Pianti, Lamenti, Invidie Ed Arrovellamenti: Qui Dentro E Solo Qui. Accomodarsi, Prego ;)
alexsnow ha scritto: [Visualizza Messaggio]
io dico solo una cosa: E' UNA VERGOGNA QUESTO INVERNO


Uno schifoooooooooooooooooooooooooooo


mausnow [ Mar 18 Feb, 2020 14:08 ]
Oggetto: Re: Pianti, Lamenti, Invidie Ed Arrovellamenti: Qui Dentro E Solo Qui. Accomodarsi, Prego ;)
alexsnow ha scritto: [Visualizza Messaggio]
io dico solo una cosa: E' UNA VERGOGNA QUESTO INVERNO


per colpa di chi-chi-chi-chi-chicchicchiricchì ?


Freddoforever [ Mar 18 Feb, 2020 14:15 ]
Oggetto: Re: Pianti, Lamenti, Invidie Ed Arrovellamenti: Qui Dentro E Solo Qui. Accomodarsi, Prego ;)
Adriatic92 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Archiviato questo inverno inesistente, la mia attenzione è proiettata all'estate che già me la immagino insopportabile, metterà veramente a durissima prova..


con l'andazzo attuale,in cui siamo avanzati di 2 mesi, già ad aprile inizieranno i dolori.......non ci posso pensare


Olimeteo [ Mar 18 Feb, 2020 14:38 ]
Oggetto: Re: Pianti, Lamenti, Invidie Ed Arrovellamenti: Qui Dentro E Solo Qui. Accomodarsi, Prego ;)
Alex, IN VER NOn è un inverno.


zeppelin [ Dom 01 Mar, 2020 13:16 ]
Oggetto: Re: Pianti, Lamenti, Invidie Ed Arrovellamenti: Qui Dentro E Solo Qui. Accomodarsi, Prego ;)
Non riesco minimamente ad esaltarmi per un po' di benefica e assolutamente necessaria pioggia dopo un inverno orrendo come questo appena finito.

Nei prossimi giorni una bella analisi dell'inverno e confronto con gli altri anni horribilis.

Di certo non aver visto un fiocco, una gelata decente (minima dell'inverno qua -0,2 a fine dicembre), e la prospettiva di un bel semestre caldo che invece non deluderà di certo le aspettative di caldo, non fanno apprezzare nemmeno quel poco di dinamicità e tanto attesa pioggia che arriverà nei prossimi giorni.

Pessimismo e fastidio.


Adriatic92 [ Lun 02 Mar, 2020 11:21 ]
Oggetto: Re: Pianti, Lamenti, Invidie Ed Arrovellamenti: Qui Dentro E Solo Qui. Accomodarsi, Prego ;)
zeppelin ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Non riesco minimamente ad esaltarmi per un po' di benefica e assolutamente necessaria pioggia dopo un inverno orrendo come questo appena finito.

Nei prossimi giorni una bella analisi dell'inverno e confronto con gli altri anni horribilis.

Di certo non aver visto un fiocco, una gelata decente (minima dell'inverno qua -0,2 a fine dicembre), e la prospettiva di un bel semestre caldo che invece non deluderà di certo le aspettative di caldo, non fanno apprezzare nemmeno quel poco di dinamicità e tanto attesa pioggia che arriverà nei prossimi giorni.

Pessimismo e fastidio.


Tienitela stretta Giaime, almeno a ovest riesce ad animare un pò la situazione meteo, di qua o c'è HP o il garbino, scegli un pò te...


Dic96 [ Sab 07 Mar, 2020 13:18 ]
Oggetto: Re: Pianti, Lamenti, Invidie Ed Arrovellamenti: Qui Dentro E Solo Qui. Accomodarsi, Prego ;)
A dicembre dicevo “aspettiamo”, c’era tutto un inverno davanti.

Ebbbene oggi sono proprio sconfortato, una vera miseria questa stagione. Persino per l’appennino. Non mi lamento per le pianure, dove non ho pretese e accoglierei con gioia ogni sbuffo freddo.

La miseria che ha avuto l’appennino (soprattutto a quote di bassa montagna es. 8/900) è clamorosa e la giornata di oggi voglio prenderla come emblema perfetto per questo 2019/2020 di cacca.

Precipitazioni ridicole e quota neve ancora troppo “alta” per Umbria meridionale/Lazio/Abruzzo. L’attuale temperatura di +10.5 all’Aquila centro riesce a spiegarmi meglio?


Adriatic92 [ Mar 24 Mar, 2020 14:54 ]
Oggetto: Re: Pianti, Lamenti, Invidie Ed Arrovellamenti: Qui Dentro E Solo Qui. Accomodarsi, Prego ;)
Sono nel topic giusto, bene..

In vita mia non ho mai assistito ad una sfiga simile, anche stando nel lato giusto quello sopravvento alle correnti nord-orientali, devo far da spettatore , in pratica da ieri non ha versato una e dico una precipitazione, liquida o solida che sia. Se la sinottica non è congeniale alla perfezione, salta tutto. Adesso voglio proprio vedere cosa accadrà nei prossimi giorni, ripeto non precipita niente neanche con le giuste correnti, manco la soddisfazione di trovarsi un po' di coreografia con due fiocchi per pochi secondi. Escluso qualche tratto appenninico e interno la situazione in buona parte del territorio marchigiano fino ad ora è la medesima, c'è solo una gran carenza di precipitazioni..


Matteo91 [ Mar 24 Mar, 2020 15:50 ]
Oggetto: Re: Pianti, Lamenti, Invidie Ed Arrovellamenti: Qui Dentro E Solo Qui. Accomodarsi, Prego ;)
Adriatic92 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Sono nel topic giusto, bene..

In vita mia non ho mai assistito ad una sfiga simile, anche stando nel lato giusto quello sopravvento alle correnti nord-orientali, devo far da spettatore , in pratica da ieri non ha versato una e dico una precipitazione, liquida o solida che sia. Se la sinottica non è congeniale alla perfezione, salta tutto. Adesso voglio proprio vedere cosa accadrà nei prossimi giorni, ripeto non precipita niente neanche con le giuste correnti, manco la soddisfazione di trovarsi un po' di coreografia con due fiocchi per pochi secondi. Escluso qualche tratto appenninico e interno la situazione in buona parte del territorio marchigiano fino ad ora è la medesima, c'è solo una gran carenza di precipitazioni..

Speriamo domani e Giovedi per un pò di acqua, altrimenti oltre all'emergenza covid avremo anche quella idrica a breve


Adriatic92 [ Mar 24 Mar, 2020 15:57 ]
Oggetto: Re: Pianti, Lamenti, Invidie Ed Arrovellamenti: Qui Dentro E Solo Qui. Accomodarsi, Prego ;)
Matteo91 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Adriatic92 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Sono nel topic giusto, bene..

In vita mia non ho mai assistito ad una sfiga simile, anche stando nel lato giusto quello sopravvento alle correnti nord-orientali, devo far da spettatore , in pratica da ieri non ha versato una e dico una precipitazione, liquida o solida che sia. Se la sinottica non è congeniale alla perfezione, salta tutto. Adesso voglio proprio vedere cosa accadrà nei prossimi giorni, ripeto non precipita niente neanche con le giuste correnti, manco la soddisfazione di trovarsi un po' di coreografia con due fiocchi per pochi secondi. Escluso qualche tratto appenninico e interno la situazione in buona parte del territorio marchigiano fino ad ora è la medesima, c'è solo una gran carenza di precipitazioni..

Speriamo domani e Giovedi per un pò di acqua, altrimenti oltre all'emergenza covid avremo anche quella idrica a breve


Già siamo in piena emergenza idrica, solo che gli altri come tutti d'altronde siamo presi dal Covid (giustamente) ..

da inizio Gennaio appena 50 mm caduti.. e siamo giunti alla fine di Marzo.. !!


Olimeteo [ Mar 24 Mar, 2020 15:57 ]
Oggetto: Re: Pianti, Lamenti, Invidie Ed Arrovellamenti: Qui Dentro E Solo Qui. Accomodarsi, Prego ;)
Daniel, ti capisco . Non pensare che qua, a parte la "coreografia", ci attenda chissà cosa. Nel senso, a me poco me ne preme, ma qua le strade sono una fiumana d'acqua: neve molle e fradicia che non attecchisce manco a cannonate.
Poi là ti compiango nella tua fascia: Ase no, stau nemmeno, fronte in quota che ti evita
Giovedì dovrebbe regalarti qualcosa, forse fino a venerdì mattina


Fili [ Dom 19 Apr, 2020 09:45 ]
Oggetto: Re:
il fosso ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Ecmwf sta uscendo ora, chissà quale sarà il motivo del ritardo.
Comunque Gfs ben migliorato e più vicino alle visioni degli altri modelli, come potevamo immaginare...
Si conferma come scarsamente performante, già era ben inferiore all'europeo ma ora...


Si, proiezioni molto migliorate anche per queste zone col minimo più a nord certo acqua benefica, così però manco il terrazzo per prendere aria e sole


Adriatic92 [ Dom 19 Apr, 2020 10:21 ]
Oggetto: Re: Seconda Metà Di Aprile, Cosa Ci Aspetta?
Fili ha scritto: [Visualizza Messaggio]
il fosso ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Ecmwf sta uscendo ora, chissà quale sarà il motivo del ritardo.
Comunque Gfs ben migliorato e più vicino alle visioni degli altri modelli, come potevamo immaginare...
Si conferma come scarsamente performante, già era ben inferiore all'europeo ma ora...


Si, proiezioni molto migliorate anche per queste zone col minimo più a nord certo acqua benefica, così però manco il terrazzo per prendere aria e sole


Non incominciamo a lamentarci eh!? Per un pò di pioggia, suvvia..


Verglas [ Dom 07 Giu, 2020 13:01 ]
Oggetto: Re: Pianti, Lamenti, Invidie Ed Arrovellamenti: Qui Dentro E Solo Qui. Accomodarsi, Prego ;)
Non l'ho mai usato in inverno e mai mi sono lamentato, ma vedendo gli ultimi aggiornamenti soprattutto dell'americano l'estate sembra proprio non decollare. Ok che i 35 gradi a giugno siano troppi, ma qualche giornata calda, piacevole da poter passare all'aperto anche la sera dopo cena con tutti i benefici del caso è chiedere troppo?


Alessandro Foiano [ Dom 07 Giu, 2020 13:38 ]
Oggetto: Re: Pianti, Lamenti, Invidie Ed Arrovellamenti: Qui Dentro E Solo Qui. Accomodarsi, Prego ;)
Verglas ha scritto: [Visualizza Messaggio]
ma qualche giornata calda, piacevole da poter passare all'aperto anche la sera dopo cena con tutti i benefici del caso è chiedere troppo?


Stiamo anticipando troppo, come se al 1°dicembre avessimo sempre una piacevole giornata invernale...suvvia..moderiamoci nei lamenti, che siano almeno un minimo giustificabili....


Verglas [ Dom 07 Giu, 2020 13:48 ]
Oggetto: Re: Pianti, Lamenti, Invidie Ed Arrovellamenti: Qui Dentro E Solo Qui. Accomodarsi, Prego ;)
Alessandro Foiano ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Verglas ha scritto: [Visualizza Messaggio]
ma qualche giornata calda, piacevole da poter passare all'aperto anche la sera dopo cena con tutti i benefici del caso è chiedere troppo?


Stiamo anticipando troppo, come se al 1°dicembre avessimo sempre una piacevole giornata invernale...suvvia..moderiamoci nei lamenti, che siano almeno un minimo giustificabili....

Giusto è una cosa strana per giugno , speriamo che piova così anche a luglio


Alessandro Foiano [ Dom 07 Giu, 2020 13:55 ]
Oggetto: Re: Pianti, Lamenti, Invidie Ed Arrovellamenti: Qui Dentro E Solo Qui. Accomodarsi, Prego ;)
Verglas ha scritto: [Visualizza Messaggio]

Giusto è una cosa strana per giugno , speriamo che piova così anche a luglio


al momento non mi pare ci sia una piovoità eccessiva , ma una nuvolosità più diffusa, quella nuvolosità variabile sì che è piacevole durante le calde giornate di luglio e che è mancata negli ultimi decenni. Il mio è proprio un lamento di eccessiva serenità dei cieli, ma amo la stabilità estiva( che è un concetto soggettivo anche questo spesso ignorato e con diverse sfumature e dettagli meteo secondo me fondamentali).


Carletto89 [ Dom 07 Giu, 2020 14:05 ]
Oggetto: Re: Pianti, Lamenti, Invidie Ed Arrovellamenti: Qui Dentro E Solo Qui. Accomodarsi, Prego ;)
Alessandro Foiano ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Verglas ha scritto: [Visualizza Messaggio]

Giusto è una cosa strana per giugno , speriamo che piova così anche a luglio


al momento non mi pare ci sia una piovoità eccessiva , ma una nuvolosità più diffusa, quella nuvolosità variabile sì che è piacevole durante le calde giornate di luglio e che è mancata negli ultimi decenni. Il mio è proprio un lamento di eccessiva serenità dei cieli, ma amo la stabilità estiva( che è un concetto soggettivo anche questo spesso ignorato e con diverse sfumature e dettagli meteo secondo me fondamentali).


Riflessione che condivido molto Alessandro.


Frasnow [ Dom 07 Giu, 2020 14:08 ]
Oggetto: Re: Pianti, Lamenti, Invidie Ed Arrovellamenti: Qui Dentro E Solo Qui. Accomodarsi, Prego ;)
Alessandro Foiano ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Verglas ha scritto: [Visualizza Messaggio]

Giusto è una cosa strana per giugno , speriamo che piova così anche a luglio


al momento non mi pare ci sia una piovoità eccessiva , ma una nuvolosità più diffusa, quella nuvolosità variabile sì che è piacevole durante le calde giornate di luglio e che è mancata negli ultimi decenni. Il mio è proprio un lamento di eccessiva serenità dei cieli, ma amo la stabilità estiva( che è un concetto soggettivo anche questo spesso ignorato e con diverse sfumature e dettagli meteo secondo me fondamentali).

Condivido a pieno


Verglas [ Dom 07 Giu, 2020 14:27 ]
Oggetto: Re: Pianti, Lamenti, Invidie Ed Arrovellamenti: Qui Dentro E Solo Qui. Accomodarsi, Prego ;)
Alessandro Foiano ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Verglas ha scritto: [Visualizza Messaggio]

Giusto è una cosa strana per giugno , speriamo che piova così anche a luglio


al momento non mi pare ci sia una piovoità eccessiva , ma una nuvolosità più diffusa, quella nuvolosità variabile sì che è piacevole durante le calde giornate di luglio e che è mancata negli ultimi decenni. Il mio è proprio un lamento di eccessiva serenità dei cieli, ma amo la stabilità estiva( che è un concetto soggettivo anche questo spesso ignorato e con diverse sfumature e dettagli meteo secondo me fondamentali).

Siamo continuamente sotto il tiro della tramontana o di correnti atlantiche fresche, un conto è una nuvolosità variabile in un contesto caldo e stabile, un altro è un continuo alternarsi di tramontana fredda e correnti fresche e instabili. Se le previsioni rispettano ciò che viene visto ad oggi la prossima settimana andrà per la maggior parte buttata.
PS: il 1 dicembre non ci si può lamentare se una bella giornata invernale non è ancora sopraggiunta, ma quando arrivi a a cavallo dell'8 e i modelli continuano a far vedere l'inverno lontano iniziano i suicidi di massa.
PPS: ogni anno l'Italia sembra doversi trasformare nella succursale del Sahara e puntualmente in un modo o nell'altro la natura compensa e mai come quest'anno, specialmente dopo un avvio di giugno del genere, abbiamo bisogno di belle giornate e di caldo estivo.


Olimeteo [ Dom 07 Giu, 2020 14:39 ]
Oggetto: Re: Pianti, Lamenti, Invidie Ed Arrovellamenti: Qui Dentro E Solo Qui. Accomodarsi, Prego ;)
Io, come sin dal mio esordio con "giuramento di Ippocrate" , non sono avvezzo ad analizzare il meteo in base a preferenze personali, ma solo quel che le carte propongono. Talvolta sono stato scambiato per freddofilo altre per caldofilo. Io non ho una tendenza semplicemente perché accetto quel che le carte ci danno e provo ad interpretarle.
Il gusto personale cerco di tenermelo in privato.
Non nego -e lo scrivo isolatamente qui- che ho sempre amato l'estate ricollegandola mnemonicamente alla fine della scuola e maggiore libertà di avventura.
In inverno mi piacerebbe la VERA neve, fenomeno sempre più raro qui. Delle poltiglie o spolverate poco me ne godo.
Ma per il resto, il sentimento lo tengo sotto silenzio: se pioverà scrivo che pioverà , se sarà sole scrivo che sarà sereno ecc...


Alessandro Foiano [ Dom 07 Giu, 2020 15:18 ]
Oggetto: Re: Pianti, Lamenti, Invidie Ed Arrovellamenti: Qui Dentro E Solo Qui. Accomodarsi, Prego ;)
Verglas ha scritto: [Visualizza Messaggio]

Siamo continuamente sotto il tiro della tramontana o di correnti atlantiche fresche, un conto è una nuvolosità variabile in un contesto caldo e stabile, un altro è un continuo alternarsi di tramontana fredda e correnti fresche e instabili. Se le previsioni rispettano ciò che viene visto ad oggi la prossima settimana andrà per la maggior parte buttata.
PS: il 1 dicembre non ci si può lamentare se una bella giornata invernale non è ancora sopraggiunta, ma quando arrivi a a cavallo dell'8 e i modelli continuano a far vedere l'inverno lontano iniziano i suicidi di massa.
PPS: ogni anno l'Italia sembra doversi trasformare nella succursale del Sahara e puntualmente in un modo o nell'altro la natura compensa e mai come quest'anno, specialmente dopo un avvio di giugno del genere, abbiamo bisogno di belle giornate e di caldo estivo.


Qui il NE è il vento prevalente in tutto l'anno anche in estate...
Io credo che questa attesa della stagione sia accaduta sempre per 15 giorni, 30 giorni, 45 giorni...ecc. sinceramnte non vedo tutte queste differenze tra autunno inverno e primavera...diciamo che in estate eravamo abituati diversamente negli ultimi decenni in questo concordo.


Alessandro Foiano [ Dom 07 Giu, 2020 15:21 ]
Oggetto: Re: Pianti, Lamenti, Invidie Ed Arrovellamenti: Qui Dentro E Solo Qui. Accomodarsi, Prego ;)
Olimeteo ha scritto: [Visualizza Messaggio]

In inverno mi piacerebbe la VERA neve, fenomeno sempre più raro qui. Delle poltiglie o spolverate poco me ne godo.

Allora anche avere AMO-- è un fenomeno sempre più raro...hai provato a fare la correlazione?


Olimeteo [ Dom 07 Giu, 2020 15:49 ]
Oggetto: Re: Pianti, Lamenti, Invidie Ed Arrovellamenti: Qui Dentro E Solo Qui. Accomodarsi, Prego ;)
Sinceramente no. . Era una candida attestazione. Non scrivo mai qua e ho lasciato il tecnico da parte.
Un "bianco Natal" è da quando ero feto che non lo ricordo .Ma non ho l'archivistica storica di tanti di voi.


Verglas [ Dom 07 Giu, 2020 16:01 ]
Oggetto: Re: Pianti, Lamenti, Invidie Ed Arrovellamenti: Qui Dentro E Solo Qui. Accomodarsi, Prego ;)
Alessandro Foiano ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Verglas ha scritto: [Visualizza Messaggio]

Siamo continuamente sotto il tiro della tramontana o di correnti atlantiche fresche, un conto è una nuvolosità variabile in un contesto caldo e stabile, un altro è un continuo alternarsi di tramontana fredda e correnti fresche e instabili. Se le previsioni rispettano ciò che viene visto ad oggi la prossima settimana andrà per la maggior parte buttata.
PS: il 1 dicembre non ci si può lamentare se una bella giornata invernale non è ancora sopraggiunta, ma quando arrivi a a cavallo dell'8 e i modelli continuano a far vedere l'inverno lontano iniziano i suicidi di massa.
PPS: ogni anno l'Italia sembra doversi trasformare nella succursale del Sahara e puntualmente in un modo o nell'altro la natura compensa e mai come quest'anno, specialmente dopo un avvio di giugno del genere, abbiamo bisogno di belle giornate e di caldo estivo.


Qui il NE è il vento prevalente in tutto l'anno anche in estate...
Io credo che questa attesa della stagione sia accaduta sempre per 15 giorni, 30 giorni, 45 giorni...ecc. sinceramnte non vedo tutte queste differenze tra autunno inverno e primavera...diciamo che in estate eravamo abituati diversamente negli ultimi decenni in questo concordo.

Non conosco il microclima della tua zona, qui però la tramontana o il grecale stanno diventando sempre più frequenti a causa soprattutto di una configurazione invernale sempre più predominante negli ultimi anni: le bordate secche da est.


Nevone2012 [ Dom 07 Giu, 2020 16:37 ]
Oggetto: Re: Pianti, Lamenti, Invidie Ed Arrovellamenti: Qui Dentro E Solo Qui. Accomodarsi, Prego ;)
In altri forum sono rallegrati per questa lunga fase instabile, beh evidentemente non gliene importa delle gradinate al nord che potrebbero diventare un problema anche la prossima settimana, estate 2014 assolutamente da scongiurare a mio parere


Fili [ Dom 07 Giu, 2020 17:31 ]
Oggetto: Re: Pianti, Lamenti, Invidie Ed Arrovellamenti: Qui Dentro E Solo Qui. Accomodarsi, Prego ;)
Verglas ha scritto: [Visualizza Messaggio]

PPS: ogni anno l'Italia sembra doversi trasformare nella succursale del Sahara e puntualmente in un modo o nell'altro la natura compensa e mai come quest'anno, specialmente dopo un avvio di giugno del genere, abbiamo bisogno di belle giornate e di caldo estivo.


più che altro quest'anno servirebbe come il pane una bella stagione per riprenderci dalla tremenda crisi del turismo a seguito del Coronavirus. Una stagione simil 2014 manderebbe definitivamente sul lastrico una enorme quantità di attività e, di conseguenza, lascerebbe senza lavoro milioni di persone.


Verglas [ Dom 07 Giu, 2020 17:38 ]
Oggetto: Re: Pianti, Lamenti, Invidie Ed Arrovellamenti: Qui Dentro E Solo Qui. Accomodarsi, Prego ;)
Fili ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Verglas ha scritto: [Visualizza Messaggio]

PPS: ogni anno l'Italia sembra doversi trasformare nella succursale del Sahara e puntualmente in un modo o nell'altro la natura compensa e mai come quest'anno, specialmente dopo un avvio di giugno del genere, abbiamo bisogno di belle giornate e di caldo estivo.


più che altro quest'anno servirebbe come il pane una bella stagione per riprenderci dalla tremenda crisi del turismo a seguito del Coronavirus. Una stagione simil 2014 manderebbe definitivamente sul lastrico una enorme quantità di attività e, di conseguenza, lascerebbe senza lavoro milioni di persone.

Turismo, sensibilità del virus al caldo, minore aggregazione in luoghi chiusi e tanti altri motivi per cui quest'anno è importantissima la stagione calda.


Nevone2012 [ Dom 07 Giu, 2020 18:12 ]
Oggetto: Re: Pianti, Lamenti, Invidie Ed Arrovellamenti: Qui Dentro E Solo Qui. Accomodarsi, Prego ;)
Dai, ukmo intravede speranze già a 144 ore, goccia che rimarrebbe a largo della Spagna e tirerebbe su un promontorio, da vedere il seguito


jony87 [ Dom 07 Giu, 2020 21:01 ]
Oggetto: Re: Pianti, Lamenti, Invidie Ed Arrovellamenti: Qui Dentro E Solo Qui. Accomodarsi, Prego ;)
Nevone2012 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Dai, ukmo intravede speranze già a 144 ore, goccia che rimarrebbe a largo della Spagna e tirerebbe su un promontorio, da vedere il seguito


Anche Reading nello scatto 144/168h sembrerebbe far intravedere questa cosa...


Alessandro Foiano [ Dom 07 Giu, 2020 21:31 ]
Oggetto: Re: Pianti, Lamenti, Invidie Ed Arrovellamenti: Qui Dentro E Solo Qui. Accomodarsi, Prego ;)
Nevone2012 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
In altri forum sono rallegrati per questa lunga fase instabile, beh evidentemente non gliene importa delle gradinate al nord che potrebbero diventare un problema anche la prossima settimana, estate 2014 assolutamente da scongiurare a mio parere


più che altro i danni ci sono sempre stati, sopratutto nelle stesse zone che hanno altri tipi di problemi e che per deresponsabilizzazione umana vengono attrbuiti incredibilmente al normale tempo meteorologico: vedi 2019

http://www.milanotoday.it/attualita...ardia-2019.html

2014 avanti cristo o 2014 la storia ha insegnato 0 vedi 2019


Alessandro Foiano [ Dom 07 Giu, 2020 21:39 ]
Oggetto: Re: Pianti, Lamenti, Invidie Ed Arrovellamenti: Qui Dentro E Solo Qui. Accomodarsi, Prego ;)
Nevone2012 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Dai, ukmo intravede speranze già a 144 ore, goccia che rimarrebbe a largo della Spagna e tirerebbe su un promontorio, da vedere il seguito


non è determinante per avere un promontorio caldo, vedi affondi a largo della Spagna che si susseguono ormai da fine maggio..


Poranese457 [ Lun 08 Giu, 2020 08:40 ]
Oggetto: Re: Pianti, Lamenti, Invidie Ed Arrovellamenti: Qui Dentro E Solo Qui. Accomodarsi, Prego ;)
Verglas ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Fili ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Verglas ha scritto: [Visualizza Messaggio]

PPS: ogni anno l'Italia sembra doversi trasformare nella succursale del Sahara e puntualmente in un modo o nell'altro la natura compensa e mai come quest'anno, specialmente dopo un avvio di giugno del genere, abbiamo bisogno di belle giornate e di caldo estivo.


più che altro quest'anno servirebbe come il pane una bella stagione per riprenderci dalla tremenda crisi del turismo a seguito del Coronavirus. Una stagione simil 2014 manderebbe definitivamente sul lastrico una enorme quantità di attività e, di conseguenza, lascerebbe senza lavoro milioni di persone.

Turismo, sensibilità del virus al caldo, minore aggregazione in luoghi chiusi e tanti altri motivi per cui quest'anno è importantissima la stagione calda.


Mi trovo d'accordo

Dovendo esprimere una mera preferenza, che niente si sposta con la poi necessità di scrivere o fare previsioni, quest'anno se dopo la settimana entrante si stabilisse un periodo di tempo buono o volendo pure caldo non avrei nulla da obiettare

Non so quanto una "bella stagione" possa impattare sul turismo di questo particolare anno sinceramente: il turismo estivo sarà necessariamente dettato da prenotazioni a medio o lungo termine sulle quali le previsioni meteo incidono ben poco

Di "turisti della domenica" o del fine settimana ce ne sono e ce ne saranno comunque pochi...

Però ecco, il bel tempo è anche buon umore e possibilità di stare all'aria aperta: due cose di cui abbiamo assolutamente bisogno


zeppelin [ Lun 08 Giu, 2020 17:50 ]
Oggetto: Re: Pianti, Lamenti, Invidie Ed Arrovellamenti: Qui Dentro E Solo Qui. Accomodarsi, Prego ;)
Io capisco Fili che si lamenta per motivi strettamente commerciali. Per il resto non capisco perchè un po' di pioggia dovrebbe creare scompensi dopo che si viene da un deficit pluviometrico importante su gran parte dell'Umbria (sia centrale che occidentale) e Toscana/Lazio adiacenti. Ieri mi son fatto 9 km di passeggiata nei boschi senza problemi, non è che grandina e gela tutti i giorni.


Nevone2012 [ Lun 08 Giu, 2020 17:55 ]
Oggetto: Re: Pianti, Lamenti, Invidie Ed Arrovellamenti: Qui Dentro E Solo Qui. Accomodarsi, Prego ;)
zeppelin ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Io capisco Fili che si lamenta per motivi strettamente commerciali. Per il resto non capisco perchè un po' di pioggia dovrebbe creare scompensi dopo che si viene da un deficit pluviometrico importante su gran parte dell'Umbria (sia centrale che occidentale) e Toscana/Lazio adiacenti. Ieri mi son fatto 9 km di passeggiata nei boschi senza problemi, non è che grandina e gela tutti i giorni.

Io mi lamento anche per le temperature, a terni oggi 28 gradi, a gualdo si è arrivati tranquillamente a 16 gradi per non parlare di altre zone appenniche, dalle mie parti la stagione estiva è più breve rispetto le altre zone umbre,vuoi perché siamo sotto le montagne, vuoi l'altitudine, per dire che a terni con irrzuzioni da est in piena estate fai comunque 28 gradi, a gualdo invece arrivi a 20 si e no, mi auguro che dopo questo tentennamento inziale la stagioni ingrani davvero perché 30 gradi non fanno male a nessuno anzi ..


Poranese457 [ Lun 08 Giu, 2020 17:56 ]
Oggetto: Re: Pianti, Lamenti, Invidie Ed Arrovellamenti: Qui Dentro E Solo Qui. Accomodarsi, Prego ;)
zeppelin ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Io capisco Fili che si lamenta per motivi strettamente commerciali. Per il resto non capisco perchè un po' di pioggia dovrebbe creare scompensi dopo che si viene da un deficit pluviometrico importante su gran parte dell'Umbria (sia centrale che occidentale) e Toscana/Lazio adiacenti. Ieri mi son fatto 9 km di passeggiata nei boschi senza problemi, non è che grandina e gela tutti i giorni.


Ah si,
pure io weekend totalmente bolsenese: gran sole Sabato, più nubi ieri ma comunque mi sono mezzo abbrustolito


Olimeteo [ Lun 08 Giu, 2020 18:16 ]
Oggetto: Re: Pianti, Lamenti, Invidie Ed Arrovellamenti: Qui Dentro E Solo Qui. Accomodarsi, Prego ;)
Ho letto ciò che ha esternato Riccardo di là. Siamo amici, pur vedendoci poco , lui si dichiara freddofilo io assolutamente neutro. Ma non per ciò abbiamo motivi di diatriba aspra, anzi ci sentiamo molto raramente.
Io lascio qui il mio pensiero. Mai e poi mai ho buttato giù uno scritto pensando a "mannaggia che caldo/ mannaggia che freddo " ma solo per il piacere di approfondire e analizzare. Poi privatamente posso prediligere un tipo di clima piuttosto che un altro, ma non c'entra nulla con le analisi.
Io provo a proporlo per la massima trasparenza e uniformità, per una serena convivenza e cementazione di amicizie anche se molti si conoscono già e altri non si sono mai visti.
È palese che i più sono freddofili, e probabilmente un caldofilo si potrebbe trovare "imbrigliato" o imbarazzato nell'esprimere altra veduta. Se lo si fa civilmente io ammetto tutto.
Però tante volte è indubitabile che dai più si "inneggi" ad una prospettiva fredda o piovosa piuttosto che all'opposto. Anche se poi non si verificasse appieno. Liberi di farlo. Nessuno dice nulla.
Io ho pure un lavoro che va in base alle stagioni e al clima e se mi facessi trasportare da ciò dovrei aborrire l'estate.
Insomma, non è facile non trovarsi un pizzico a disagio se 99 voci su 100 vanno di comune veduta. Quell'uno isolato potrebbe vederla diversamente. Per me il miglior partito è quello di stilare, nei topic appositi, analisi nude e crude; poi si discuta pure su una convergenza su un gradiente su un indice ecc... ossia tecnicamente e nulla più.


Fili [ Lun 08 Giu, 2020 18:18 ]
Oggetto: Re: Pianti, Lamenti, Invidie Ed Arrovellamenti: Qui Dentro E Solo Qui. Accomodarsi, Prego ;)
il "turismo della domenica" c'è eccome, infatti questi weekend è stato piuttosto buono. Chiaramente belle giornate da passare all'aperto invogliano le persone a muoversi.

Temporali, fresco e serate ventose no.

Ma a me in estate questo tipo di tempo proprio non piace, se non in maniera sporadica, ogni tanto. Voglio dire, siamo stati chiusi in casa quasi 3 mesi, ci manca che ora tocca starci perché fuori diluvia un giorno si e l'altro pure.


zeppelin [ Lun 08 Giu, 2020 18:25 ]
Oggetto: Re: Pianti, Lamenti, Invidie Ed Arrovellamenti: Qui Dentro E Solo Qui. Accomodarsi, Prego ;)
Nevone2012 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
zeppelin ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Io capisco Fili che si lamenta per motivi strettamente commerciali. Per il resto non capisco perchè un po' di pioggia dovrebbe creare scompensi dopo che si viene da un deficit pluviometrico importante su gran parte dell'Umbria (sia centrale che occidentale) e Toscana/Lazio adiacenti. Ieri mi son fatto 9 km di passeggiata nei boschi senza problemi, non è che grandina e gela tutti i giorni.

Io mi lamento anche per le temperature, a terni oggi 28 gradi, a gualdo si è arrivati tranquillamente a 16 gradi per non parlare di altre zone appenniche, dalle mie parti la stagione estiva è più breve rispetto le altre zone umbre,vuoi perché siamo sotto le montagne, vuoi l'altitudine, per dire che a terni con irrzuzioni da est in piena estate fai comunque 28 gradi, a gualdo invece arrivi a 20 si e no, mi auguro che dopo questo tentennamento inziale la stagioni ingrani davvero perché 30 gradi non fanno male a nessuno anzi ..


E allora trasferisciti a Terni. a Gualdo, come anche a C.d.Pieve che sta in collina, a giugno, soprattutto all'inizio di giugno, i 30 gradi sono l'eccezione non la regola.

Comunque scherzo, tranquillo che i 30 gradi arrivano, arrivano sempre e negli ultimi anni molto più rispetto ai decenni passati, negli anni 90 (non 60 o 70, non esistevo!) con i mesi di giugno che faceva quando ero ragazzino ti saresti suicidato.


Freddoforever [ Lun 08 Giu, 2020 18:26 ]
Oggetto: Re: Pianti, Lamenti, Invidie Ed Arrovellamenti: Qui Dentro E Solo Qui. Accomodarsi, Prego ;)
zeppelin ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Io capisco Fili che si lamenta per motivi strettamente commerciali. Per il resto non capisco perchè un po' di pioggia dovrebbe creare scompensi dopo che si viene da un deficit pluviometrico importante su gran parte dell'Umbria (sia centrale che occidentale) e Toscana/Lazio adiacenti. Ieri mi son fatto 9 km di passeggiata nei boschi senza problemi, non è che grandina e gela tutti i giorni.


Il vero problema è che esternare le proprie voglie di continuo alla lunga stufa e irrita specialmente per chi come il sottoscritto ha problemi di salute accentuati dal caldo,se io scrivessi di continuo che voglio pioggia per tutta l'estate ben consepevole che qui nel forum c'è chi ne ha un danno sarei giustamente linciato,purtroppo non tutti sanno trattenersi dal trollare e provocare più o meno velatamente e approffittando che qui si ha manica larga non la smettono più....


Frasnow [ Lun 08 Giu, 2020 18:28 ]
Oggetto: Re: Pianti, Lamenti, Invidie Ed Arrovellamenti: Qui Dentro E Solo Qui. Accomodarsi, Prego ;)
Se proprio devo lamentarmi lo faccio perché ha piovuto bene ovunque tranne che qua, giusto per rompere le scatole. Se deve farla la facesse per bene...


andrea75 [ Lun 08 Giu, 2020 19:02 ]
Oggetto: Re: Pianti, lamenti, invidie ed arrovellamenti: qui dentro e solo qui. Accomodarsi, prego ;)
Freddoforever ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Il vero problema è che esternare le proprie voglie di continuo alla lunga stufa e irrita specialmente per chi come il sottoscritto ha problemi di salute accentuati dal caldo,se io scrivessi di continuo che voglio pioggia per tutta l'estate ben consepevole che qui nel forum c'è chi ne ha un danno sarei giustamente linciato,purtroppo non tutti sanno trattenersi dal trollare e provocare più o meno velatamente e approffittando che qui si ha manica larga non la smettono più....


Hai centrato il punto...
Il problema non è nemmeno il lamento giustificato, che in questo preciso momento per certi versi giustificato lo è eccome. Non solo per i motivi "commerciali", ma proprio perché veniamo da un momento lungo e delicato, dove guarda un po', non è caduta una goccia di pioggia.
Quindi io capisco benissimo chi per un motivo o per l'altro si lamenta. Anche se, ci sarebbe da dire che:
1) Lamentarsi, per di più qui dove tutti un minimo di "coscienza" e "conoscenza" in ambito meteorologico dovremmo anche averla, non serve a nulla! Il tempo continuerà a fare quello che vorrà indipendentemente dalle nostre voglie o preferenze.
2) Farlo in un certo modo, o peggio ancora, scrivere solo facendo quello, lo trovo un po' scorretto. E' una cosa che poi alla fine porta solo a discussioni inevitabili. Lo abbiamo visto nel corso degli anni... succede sempre così, in estate, e in inverno. Ogni santissimo anno. Si sa che ci sono fazioni ben distinte in ambito meteo, è una cosa che non si può né nascondere, né evitare.
Inoltre abbiamo proprio per questo creato questa stanza dove a nessuno verrà mai detto nulla (a patto che vi si scriva con un minimo di rispetto e di educazione),e dove qualsiasi tipo di commento, sia in un senso, sia nell'altro, sarà accettato.
Quindi, perché continuare a farlo negli altri topic? Per provocazione? Per avere più attenzione? Per cercare volutamente le discussioni, mettendo poi in difficoltà noi dello staff? Non lo so, onestamente faccio fatica a capirlo.

Hai detto bene tu. Qui siamo troppo di manica larga. Minacciamo minacciamo, ma poi va a finire che restano tutti impuniti. Ma questa cosa, invece che essere vista come una cosa positiva, e sfruttarla appunto in senso buono, viene usata per fare il contrario e ci si approfitta, perché "tanto non mi fanno niente". E questo per quanto mi riguarda è doppiamente scorretto.
Come altrettanto scorretto è utilizzare il forum unicamente come valvola di sfogo. Per carità, alla fine una valvola di sfogo è giusto che lo sia, ma andrebbe anche considerato che qui c'è anche chi ci mette volontà e impegno per cercare di fornire uno spazio e un servizio nel meglio delle proprie possibilità. Da 15 anni. Gratis.


Fili [ Lun 08 Giu, 2020 20:08 ]
Oggetto: Re: Pianti, Lamenti, Invidie Ed Arrovellamenti: Qui Dentro E Solo Qui. Accomodarsi, Prego ;)
però è anche vero che le persone non sono "robot", ed è quindi difficile rimanere sempre costantemente "freddi" nei commenti senza mai divagare, senza mai fare una battuta (che poi possa anche sfociare in un piccolo flame). Un forum non è un luogo dove fare a gara a chi ne sa di più (almeno secondo me), ma un luogo dove poter discutere di argomenti, in questo caso di meteo.

Non è sempre semplice "incanalare" gli argomenti con i topic, perché è naturale che vadano spesso a sovrapporsi vari argomenti di discussione.

Io ad esempio trovo "noioso" un topic previsionale fatto di semplici mappe e freddi commenti ad esse. Ma questa rimane una mia opinione. Capisco possa risultare più leggibile, però per chi partecipa ad una discussione forse risulta un po' monotono.

Come chiaramente sono della stessa opinione, ma questo lo sapete già, di Ricca Gubbio per quanto concerne lo squilibrio di interpretazione dei messaggi tra freddofili e "indifferenti" come me o altri (per tacere dei caldofili).

Ma tant'è, così è nei forum meteo, e questo ci teniamo


Olimeteo [ Lun 08 Giu, 2020 20:28 ]
Oggetto: Re: Pianti, Lamenti, Invidie Ed Arrovellamenti: Qui Dentro E Solo Qui. Accomodarsi, Prego ;)
I topic si differenziano per questo. Chiaro che una ciliegia tira l'altra e una nuda lettura di carte possa sfociare in discussione (educata) che rimanga tecnica, secondo me, come dei dottori che si confrontano su diagnosi e prognosi.
Puramente soggettivo: a me parlare di meteorologia definendosi "di parte" suona un po' contraddittorio.


andrea75 [ Lun 08 Giu, 2020 23:16 ]
Oggetto: Re: Pianti, Lamenti, Invidie Ed Arrovellamenti: Qui Dentro E Solo Qui. Accomodarsi, Prego ;)
Fili ha scritto: [Visualizza Messaggio]
però è anche vero che le persone non sono "robot", ed è quindi difficile rimanere sempre costantemente "freddi" nei commenti senza mai divagare, senza mai fare una battuta (che poi possa anche sfociare in un piccolo flame). Un forum non è un luogo dove fare a gara a chi ne sa di più (almeno secondo me), ma un luogo dove poter discutere di argomenti, in questo caso di meteo.

Non è sempre semplice "incanalare" gli argomenti con i topic, perché è naturale che vadano spesso a sovrapporsi vari argomenti di discussione.

Io ad esempio trovo "noioso" un topic previsionale fatto di semplici mappe e freddi commenti ad esse. Ma questa rimane una mia opinione. Capisco possa risultare più leggibile, però per chi partecipa ad una discussione forse risulta un po' monotono.


Fili, non sei entrato ieri. Sai bene che questa stanza è stata creata da poco. Una volta non c'era bisogno di questi espedienti, ci si autocontrollava e si capiva da soli quando era il momento di tagliar corto.
Da quando il buon senso non è stato più sufficiente e non ci si regolava più, con ogni santo topic diventato terreno di scontro, abbiamo dovuto inasprire la moderazione e abbiamo creato i topic "di sfogo".
Mi sta bene che ogni tanto ci sia qualche commento extra a rendere meno noiosi i topic, ma non mi sta bene che ci sia un ot con relativa discussione/polemica in ogni pagina, e che si debba cercare un post di analisi tra decine e decine di inutili divagazioni. Questo era diventato il forum un anno fa, ma preferirei evitare di tornare su certe questioni.
Tu preferisci il primo taglio perché sei un utente, io il secondo perché sono responsabile di ciò che viene detto e scritto qui dentro, ma non mi sembra che questo tipo di gestione nel tempo abbia raccolto così tante critiche, anzi. Visite e messaggi crescono regolarmente ogni anno (anche se mi rendo conto che questo non è tutto). Che poi non si riesca a piacere a tutti è normale, va messo in conto, ma mi sembra che in generale la gente apprezzi quello che facciamo e come lo facciamo.
Del resto tu stesso ci tenevi a rientrare quando sei rimasto fuori, no? Evidentemente non ti sarai trovato così male, avrai trovato qualcosa di positivo da spingerti a tornare, altrimenti avresti preso la palla al balzo per startene alla larga.
Il fatto è che criticare la gestione dall'esterno è facile, specie se non ci si rende conto del lavoro che serve per mantenere un certo equilibrio. E per mantenerlo un po' di ordine e un po' di regole servono, altrimenti la situazione in breve tempo diventa ingestibile.


Ricca Gubbio [ Mar 09 Giu, 2020 08:05 ]
Oggetto: Re: Pianti, Lamenti, Invidie Ed Arrovellamenti: Qui Dentro E Solo Qui. Accomodarsi, Prego ;)
Dato che sono stato io quello che ha sollevato questo polverone voglio chiarire solo una cosa: Il mio messaggio non era e non é assolutamente una critica al sito, al forum e a chi lo gestisce. Questo solo per chiarire a tutti coloro che leggono e che hanno scritto e qui chiudo.


Francesco [ Mar 09 Giu, 2020 09:23 ]
Oggetto: Re: Pianti, Lamenti, Invidie Ed Arrovellamenti: Qui Dentro E Solo Qui. Accomodarsi, Prego ;)
Ricca Gubbio ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Dato che sono stato io quello che ha sollevato questo polverone voglio chiarire solo una cosa: Il mio messaggio non era e non é assolutamente una critica al sito, al forum e a chi lo gestisce. Questo solo per chiarire a tutti coloro che leggono e che hanno scritto e qui chiudo.


Ciò che più mi stupisce è che viene da te che sei nel forum dal 2007!
Mi sembra che sei sempre stato equilibrato nei tuoi interventi. Se non ricordo male sei anche uno che faceva il tifo per la neve....
E' normale che in in un forum di questo tipo la maggior parte degli utenti siano più portati a "tifare" per l'instabilità invece che per la stabilità altrimenti ci sarebbe poco di cui parlare. Soprattutto dopo un periodo primaverile così siccitoso. Poi è chiaro che io sono il primo a volere le belle giornate in estate.
Comunque non mi sembra nmmeno che ci siano stati chissà quali "rimproveri" nei post passati.




Powered by Icy Phoenix