Recensione Schermo Solare Barani Meteoshield: unboxing e test »  Mostra messaggi da    a     

Linea Meteo


Strumenti meteo - Recensione Schermo Solare Barani Meteoshield: unboxing e test



green63 [ Mer 12 Apr, 2017 10:45 ]
Oggetto: Recensione Schermo Solare Barani Meteoshield: unboxing e test
Come accennato ho preferito aprire un post apposito per il Meteoshield, possiamo lasciare l'altro post in maniera più generica per eventuali approfondimenti su Barani

DI seguito una mini recensione iniziale relativa alle prima impressioni, materiali, scelte progettuali etc, seguiranno continui aggiornamenti sui confronti, spero di vostro gradimento

Unboxing

Meteoshield mi è arrivato in una robusta scatola rinforzata e adeguatamente sigillata, all'interno lo schermo risulta adeguatamente protetto da eventuali danni derivanti da trasporto.

dscn0004

Assieme allo schermo mi è stata fornita la staffa di supporto che si fissa sulla base inferiore dello schermo.

La staffa, in acciaio verniciato bianco,verniciatura apparentemente molto robusta, è percorsa da nervature per una notevole rigidità, secondo me non necessarie grazie ad uno spessore veramente inusuale, sono circa 4mm di acciaio

dscn0005_1491986440_620297

Lo schermo è composto da 9 piatti anche se la definizione non è corretta, lo schermo è composto da circa 27 sezioni che vanno a formare un'elicoide, risulta difatti difficile lo smontaggio e ancor più il rimontaggio, al fine di ricostruire perfettamente la forma elicoidale, il posizionamento dei piatti sulle barre filettate necessita di grande attenzione e pazienza.

dscn0013

Notare infatti quanto il seppur piccolo sensorpush, che misura circa 4x4x2cm, occupi totalmente in larghezza la camera interna, questo schermo nasce per l'utilizzo per sensori professionali, normalmente inglobati in contenitori cilindrici con diametri mediamente tra i 11 e i 18mm , difatti, osservando la placca inferiore di chiusura notiamo un tappo a chiusura ermetica che permette il corretto posizionamento e fissaggio di tali tipi di sonde

dscn0014

La qualità generale dei materiali risulta di alto livello, tutta la viteria è in acciaio inox, la verniciatura esterna dei piatti appare visivamente lucida e al tatto priva di qualunque imperfezione.

La verniciatura della parte interna degli schermi, più nello specifico delle alette interne, in nero opaco, risulta altrettanto curata e apparentemente non facilmente scalfibile.

dscn0008
dscn0009
dscn0015
dscn0007

Il montaggio del Sensorpush, grazie al fatto che le alette interne sono in materiale relativamente morbido, avviene comunque senza grossi traumi e senza modificare in alcun modo lo schermo originale.
In realtà, il posizionamento ideale sarebbe in verticale e non inclinato come in foto, tale posizionamento è facilmente ottenibile, mettendolo in verticale il sensorpush entra perfettamente tra le alette senza necessità di piegarle, pertanto ho già allo studio un supporto a tubo che sfrutterà la predisposizione originale mantenendo il sensorpush in verticale ed esattamente al centro dello schermo.

La stessa cosa dovrebbe essere fattibile senza grossi problemi anche con un sensore th davis dell'ultima generazione, mi riservo di provare questa modifica a breve.

Ora il Meteoshield andrà in test raffrontato alla vp2 e ad uno schermo davis 10 piatti passivo con un sensorpush gemello.

Installazione su prato, altezza 2mt, vp2 e meteoshield con identica esposizione
Al più presto la seconda parte della recensione con i dati di confronto.



il versiliese [ Mer 12 Apr, 2017 11:59 ]
Oggetto: Re: Barani Meteoshield
commento a caldo:se lo compro,chiamo mia nipote a rimontarlo:è bravissima con i puzzles ed i lego! .
Aspetto i dati e l'eventuale inserimento del TH Davis;non sono così sicuro di un suo facile posizionamento.


green63 [ Mer 12 Apr, 2017 12:53 ]
Oggetto: Re: Barani Meteoshield
il versiliese ha scritto: [Visualizza Messaggio]
commento a caldo:se lo compro,chiamo mia nipote a rimontarlo:è bravissima con i puzzles ed i lego! .
Aspetto i dati e l'eventuale inserimento del TH Davis;non sono così sicuro di un suo facile posizionamento.


Ma credo di si sai? d'altronde la basetta del sensore della vp2 non è più grande del sensorpush e credo quindi ci si possa riuscire facilmente

al momento
sensorpush in 10 piatti al sole 18,2
sensorpush in meteoshield al sole 17,6

direi che al momento il risultato appare notevole, discorso diverso merita la vp2
al momento 17,7
sono però sempre più fermamente convinto che la vp2 "ruba" furbamente e lo fa con due indubbi vantaggi voluti rispetto agli altri due schermi

1 - il gruppo pluviometro mantiene costantemente ombreggiati i piatti superiori
2 - il trasmettitore iss, che, sempre volutamente, mantiene costantemente in ombra lo schermo guardacaso proprio dove è posizionato il sensore

la riprova è che il sensorpush che ora è nel 10 piatti, messo nello schermo della vp2, aveva dato gli stessi risultati della vp2, proprio perchè godeva dei medesimi benefici

photo_2017_04_12_12_50_55

sarei proprio curioso di vedere cosa succederebbe se si togliesse il pluvio e si spostasse il trasmettitore iss


Gab78 [ Mer 12 Apr, 2017 13:45 ]
Oggetto: Re: Barani Meteoshield
green63 ha scritto: [Visualizza Messaggio]

direi che al momento il risultato appare notevole, discorso diverso merita la vp2
al momento 17,7
sono però sempre più fermamente convinto che la vp2 "ruba" furbamente e lo fa con due indubbi vantaggi voluti rispetto agli altri due schermi

1 - il gruppo pluviometro mantiene costantemente ombreggiati i piatti superiori
2 - il trasmettitore iss, che, sempre volutamente, mantiene costantemente in ombra lo schermo guardacaso proprio dove è posizionato il sensore



Un pò come la Vue che ha lo schermino posizionato a N e ombreggiato dal corpo stazione...


green63 [ Mer 12 Apr, 2017 13:55 ]
Oggetto: Re: Barani Meteoshield
Gab78 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
green63 ha scritto: [Visualizza Messaggio]

direi che al momento il risultato appare notevole, discorso diverso merita la vp2
al momento 17,7
sono però sempre più fermamente convinto che la vp2 "ruba" furbamente e lo fa con due indubbi vantaggi voluti rispetto agli altri due schermi

1 - il gruppo pluviometro mantiene costantemente ombreggiati i piatti superiori
2 - il trasmettitore iss, che, sempre volutamente, mantiene costantemente in ombra lo schermo guardacaso proprio dove è posizionato il sensore



Un pò come la Vue che ha lo schermino posizionato a N e ombreggiato dal corpo stazione...


Bravissimo Gabriele, per carità, va fatto un plauso a Davis che riesce, grazie ad un'accurata progettazione, a far ottenere prestazioni tutto sommato ottime grazie ad intelligenti artifizi.
Purtroppo tale scelta le preclude un qualunque utilizzo in ambito puramente professionale, schermi e sensori DEVONO essere posizionati come lo sono ora il 10 piatti e il meteoshield, non sono ammessi artifizi in un contesto pro

Non fraintendetemi, per favore, reputo davis il top nell'ambito amatoriale, ma solo amatoriale.

divagando, e mi scuserete, paragonerei Davis a quello che un tempo era Bose nei diffusori acustici, ho lavorato in quel settore molti anni, ecco Bose produceva casse con mobili indecenti, altoparlanti "da radiolina" escludendo i top di gamma ma, grazie ad una progettazione accuratissima, le casse suonavano, e bene

scusate l'OT


il versiliese [ Mer 12 Apr, 2017 14:55 ]
Oggetto: Re: Barani Meteoshield
concordo!Non avevo fatto caso al posizionamento dell'ISS e ritenevo quel grosso cono nero del pluvio responsabile di eventuali sovrastime;in realtà le cose non sono proprio cosi'.Come forse qualcuno sa già ,sto comparando i dati di T di Davis pro 2 5 piatti versus schermo Davis 8 piatti .Mentre fino alle 12 i dati sono più o meno sovrapponibili, dopo e fino alle 17-18 , il 5 piatti sottostima .La causa può essere che l'ISS è orientato a sud ovest e quindi "ombreggia " lo schermo.******* shield Barani e il Davis 8 piatti in questo senso sono più professionali.

PS. Questi topics sono veramente interessanti:non si finisce mai di imparare.Forse diamo l'impressione di spaccare il capello in quattro ma quanto pressappochismo nei media in fatto di temperature : strombazzano titoli tipo 40 gradi a Vattelapesca e mostrano un display in pieno sole!


andrea75 [ Mer 12 Apr, 2017 15:42 ]
Oggetto: Re: Barani Meteoshield
Bello! Molto bello davvero, e apparentemente solido e funzionale. Certo direte, a quel prezzo.... però non è sempre così scontato che il costo sia sempre direttamente proporzionale alla qualità.

Ottima anche la recensione... grazie quindi a Mauro per il contributo. Sarà un topic che sicuramente sarà molto consultato, ed è proprio per questo che ti modifico un po' il titolo per contribuire in maniera migliore all'indicizzazione.


green63 [ Mer 12 Apr, 2017 21:54 ]
Oggetto: Re: Barani Meteoshield
andrea75 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Bello! Molto bello davvero, e apparentemente solido e funzionale. Certo direte, a quel prezzo.... però non è sempre così scontato che il costo sia sempre direttamente proporzionale alla qualità.

Ottima anche la recensione... grazie quindi a Mauro per il contributo. Sarà un topic che sicuramente sarà molto consultato, ed è proprio per questo che ti modifico un po' il titolo per contribuire in maniera migliore all'indicizzazione.


Grazie Andrea, sopratutto per aver editato correttamente il titolo che di certo non era adeguato, e di questo mi scuso con tutti

Risultati del primo giorno, ricordo che i due sensorpush utilizzati per il raffronto sono stati testati nello stesso schermo e non hanno mai evidenziato differenze superiori a 0,1°

La giornata di oggi non è molto rappresentativa, sole c'è stato ma idem per la ventilazione, sempre piuttosto costante e superiore alla soglia (1 m/s) in grado di mettere in crisi uno schermo passivo.

chart_1_1492026745_691777

Comunque di seguito il grafico del raffronto, basato su circa 1200 rilevamenti, e i dati finali, appare evidente la sovrastima del 10 piatti nelle ore centrali della giornata, in assenza di sole i dati tendono ad uniformarsi, vedremo nei prossimi giorni

schermata_del_2017_04_12_21_40_23



Gab78 [ Mer 12 Apr, 2017 22:16 ]
Oggetto: Re: Recensione Schermo Solare Barani Meteoshield: Unboxing E Test
'Sto topic sta cominciando a crearmi una discreta dipendenza...


green63 [ Mer 12 Apr, 2017 22:22 ]
Oggetto: Re: Recensione Schermo Solare Barani Meteoshield: Unboxing E Test
Gab78 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
'Sto topic sta cominciando a crearmi una discreta dipendenza...


ah ah
non farti coinvolgere, non entrare nel tunnel, che poi non ne esci più, guarda me come mi sono ridotto


Gab78 [ Mer 12 Apr, 2017 22:28 ]
Oggetto: Re: Recensione Schermo Solare Barani Meteoshield: Unboxing E Test
green63 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Gab78 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
'Sto topic sta cominciando a crearmi una discreta dipendenza...


ah ah
non farti coinvolgere, non entrare nel tunnel, che poi non ne esci più, guarda me come mi sono ridotto


Mi sa che è troppo tardi ormai...


Poranese457 [ Gio 13 Apr, 2017 08:01 ]
Oggetto: Re: Barani Meteoshield
green63 ha scritto: [Visualizza Messaggio]


divagando, e mi scuserete, paragonerei Davis a quello che un tempo era Bose nei diffusori acustici, ho lavorato in quel settore molti anni, ecco Bose produceva casse con mobili indecenti, altoparlanti "da radiolina" escludendo i top di gamma ma, grazie ad una progettazione accuratissima, le casse suonavano, e bene

scusate l'OT


E' un po' quello che fanno tutti i brand di maggior successo. Oltre a Bose (il cui suono, personalmente, non mi è mai piaciuto perchè è palesemente troppo "software") anche Apple utilizza lo stesso concetto: hardware di media fascia, assemblati ed integrati a software di massimo livello.

Finiti i paragoni extra, la tua recensione è davvero ottima: aggiungerei a fine del primo messaggio un link dove poter acquistare il prodotto ed il suo prezzo.

Inoltre vorrei chiederti, in definitiva, come valuti lo schermo normale Davis rapportato a questo Meteoshield.

Grazie


green63 [ Gio 13 Apr, 2017 09:05 ]
Oggetto: Re: Barani Meteoshield
Poranese457 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
green63 ha scritto: [Visualizza Messaggio]


divagando, e mi scuserete, paragonerei Davis a quello che un tempo era Bose nei diffusori acustici, ho lavorato in quel settore molti anni, ecco Bose produceva casse con mobili indecenti, altoparlanti "da radiolina" escludendo i top di gamma ma, grazie ad una progettazione accuratissima, le casse suonavano, e bene

scusate l'OT


E' un po' quello che fanno tutti i brand di maggior successo. Oltre a Bose (il cui suono, personalmente, non mi è mai piaciuto perchè è palesemente troppo "software") anche Apple utilizza lo stesso concetto: hardware di media fascia, assemblati ed integrati a software di massimo livello.

Finiti i paragoni extra, la tua recensione è davvero ottima: aggiungerei a fine del primo messaggio un link dove poter acquistare il prodotto ed il suo prezzo.

Inoltre vorrei chiederti, in definitiva, come valuti lo schermo normale Davis rapportato a questo Meteoshield.

Grazie


Grazie a te e concordo su quanto hai detto,
tornando in tema ti dico che trovo ancora estremamente prematuro dare un giudizio
Certamente come prima impressione devo dire che il dw7714 di davis rimane un ottimo schermo ed è validissimo anche per la sua versatilità, ci puoi montare quasi tutti i sensori amatoriali con la certezza di un buon risultato.
Il meteoshield è tutt'altra cosa, ci puoi mettere solo sensori professionali e poco altro, un th davis ce lo metti, un sensorpush anche ma non puoi spingerti oltre.
Di primo acchito direi pero che le prestazioni del mereoshield sono superiori, ma aspettiamo prove piu concrete
Mi sembra corretto prima di giudicare
Sono contento di fare da cavia ma prima di consigliare di spendere 200 euro per un solo schermo si richiedono attenzione, precisione e dati concreti.
Ciao


green63 [ Gio 13 Apr, 2017 16:08 ]
Oggetto: Re: Recensione Schermo Solare Barani Meteoshield: Unboxing E Test
Dati parziali di oggi, dalla mezzanotte per un totale di circa 940 rilevamenti, si conferma l'ottima sincronia tra i due sensori nelle ore iniziali della giornata, segno che anche il 10 piatti davis protegge correttamente il sensore durante l'irraggiamento notturno, le differenze si fanno sensibili non appena gli schermi sono al sole, anche oggi giornata copia di ieri, ventilazione sempre presente, quindi, ancora condizioni non critiche per uno schermo passivo, continuo a monitorare...

chart_1492092476_998348

schermata_del_2017_04_13_20_46_51

In questo momento:

vp2 19,6
sensorpush 10 piatti 19,9
sensorpush meteoshield 19,5


ps - grafico e dati aggiornati alle ore 20,30 ca.


Gab78 [ Gio 13 Apr, 2017 22:45 ]
Oggetto: Re: Recensione Schermo Solare Barani Meteoshield: Unboxing E Test
green63 ha scritto: [Visualizza Messaggio]

vp2 19,6
sensorpush 10 piatti 19,9
sensorpush meteoshield 19,5



Certo, che con questo fatto dell'ombreggiamento, la VP2 rosicchia proprio dei bei decimini...


green63 [ Gio 13 Apr, 2017 23:12 ]
Oggetto: Re: Recensione Schermo Solare Barani Meteoshield: Unboxing E Test
Gab78 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
green63 ha scritto: [Visualizza Messaggio]

vp2 19,6
sensorpush 10 piatti 19,9
sensorpush meteoshield 19,5



Certo, che con questo fatto dell'ombreggiamento, la VP2 rosicchia proprio dei bei decimini...


Infatti, alla Davis sono stati veramente bravi!!
ora, che è notte, i "trucchetti" scompaiono, viene fuori la bontà del sensore sht31 e i risultati magicamente si uniformano
vp2 15,4
sensorpush 10 piatti 15,5
sensorpush meteoshield 15,4

ho una gran voglia di fare un test ulteriore, mettere il sensorpush ora nel 10 piatti modificandolo in 5 piatti, cioè esattamente identico allo schermo standard della vp2, identica configurazione e posizionamento del sensore, solo senza protezione pluvio e senza ombreggiatura del trasmettitore iss, penso ci sarebbe da divertirsi


Poranese457 [ Ven 14 Apr, 2017 07:30 ]
Oggetto: Re: Recensione Schermo Solare Barani Meteoshield: unboxing e test
In pratica smonta che ti rismonta, lo schermo standard Davis ed il suo sensore risultano davvero ottimi: mai avuto nessun dubbio a riguardo tra l'altro


green63 [ Ven 14 Apr, 2017 08:18 ]
Oggetto: Re: Recensione Schermo Solare Barani Meteoshield: Unboxing E Test
Poranese457 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
In pratica smonta che ti rismonta, lo schermo standard Davis ed il suo sensore risultano davvero ottimi: mai avuto nessun dubbio a riguardo tra l'altro


Il sensore di certo si, i dubbi li ho sullo schermo, non il dw7714 ma quello della vp2
Oggi se riesco preparo un 5 piatti identico a quello della vp2, identica configurazione:
1 piatto sopra chiuso
Sensore sotto su pad termico
2 piatti aperti
2 piatti chiusi
Ci metto il sensorpush che ora è nel 10 piatti e lo installo correttamente come il meteoshield
Scommetto che sovrastima le massime e non di poco, vediamo....


Gab78 [ Ven 14 Apr, 2017 12:30 ]
Oggetto: Re: Recensione Schermo Solare Barani Meteoshield: Unboxing E Test
Io intanto stamattina, in un'oretta libera... , ho fatto le pulizie pasquali alla Vue: smontati e puliti schermo e pluvio. Tutto ok, c'era solo qualche etto di sabbia nella bascula...


green63 [ Ven 14 Apr, 2017 14:48 ]
Oggetto: Re: Recensione Schermo Solare Barani Meteoshield: Unboxing E Test
Aggiornamento:
oggi non posterò alcun raffronto, poco fa ho terminato il lavoro a cui accennavo nell'ultimo messaggio, l'intento è di verificare l'effettiva validità dello schermo 5 piatti della vp2 al netto di trucchi ed artifizi
Ho pertanto preparato un clone esatto dello schermo originale della vp2, il sensorpush è stato montato al di sotto del primo piatto tramite isolatore termico

photo_2017_04_14_14_43_43

Lo schermo è stato posizionato sul lato opposto del meteoshield, questo dovrebbe comunque favorirlo, in determinate ore godrà dell'ombra del palo di supporto e/o dell'ombra creata dal meteoshield che invece rimane nella posizione più esposta e difficile

photo_2017_04_14_15_14_16

dati attuali
vp2 19,8
sensorpush 5 piatti 19,9
sensorpush meteoshield 19,7

poco rappresentativi grazie all'ottima ventilazione naturale da NNE


green63 [ Sab 15 Apr, 2017 14:36 ]
Oggetto: Re: Recensione Schermo Solare Barani Meteoshield: Unboxing E Test
oggi giornata poco indicativa, sole a tratti ed ottima ventilazione da NE, in queste condizioni nessuna schermatura degna di tale nome soffre particolari problemi
comunque

condizioni attuali:
nuvoloso, vento da NNE 10/12 km/h

temp sensorpush 5 piatti 18,6
temp sensorpush meteoshield 18,3
temp vp2 18,3

Dati dalla mezzanotte:
minima sensorpush 5 piatti 13,14
minima sensorpush meteoshield 13,01
minima vp2 13,1
massima sensorpush 5 piatti 19,87
massima sensorpush meteoshield 19,53
massima vp2 19,7

rimane comunque nonostante le condizioni inadatte la tendenza ad una sovrastima del 5 piatti rispetto sia alla vp2 che al meteoshield, ricordo che il 5 piatti è identico a quello della vp2.



green63 [ Dom 16 Apr, 2017 09:53 ]
Oggetto: Re: Recensione Schermo Solare Barani Meteoshield: Unboxing E Test
Riepilogo aggiornato 15 aprile

schermata_del_2017_04_16_09_49_47

Ancora pochi dati per esprimersi, ancora giornate inadatte a maturare una conclusione, troppo ventilate e con sole incostante, si comincia comunque a delineare una tendenza, quella del 5 piatti a una sovrastima in condizioni di sole, cosa che era prevedibile e che conferma che la davis sfrutta l'ombreggiatura dello schermo per ottenere prestazioni che, per il momento tengono il passo con il Meteoshield di Barani che invece è correttamente esposto.

Attendo giornate soleggiate e con calma di vento, credo che tali differenze verranno ovviamente amplificate.



Gab78 [ Dom 16 Apr, 2017 10:12 ]
Oggetto: Re: Recensione Schermo Solare Barani Meteoshield: Unboxing E Test


green63 [ Lun 17 Apr, 2017 08:50 ]
Oggetto: Re: Recensione Schermo Solare Barani Meteoshield: Unboxing E Test
Aggiornato al 16 aprile:

schermata_del_2017_04_17_08_45_29

MInime di oggi:

vp2 11,6
5piatti 11,75
meteoshield 11,5

In questo momento, tutti gli schermi al sole, vento da N velocità media 3,2 km/h
vp2 14,8
5 piatti 14,8
meteoshield 14,4




green63 [ Lun 17 Apr, 2017 14:23 ]
Oggetto: Re: Recensione Schermo Solare Barani Meteoshield: Unboxing E Test
Dati attuali:

vp2 16,2
5 piatti 16,5
meteoshield 15,9

si conferma la sovrastima del 5 piatti, la vp2 riesce a far meglio grazie all'ombreggiatura del box iss, ombreggiatura evidentissima in questa immagine scattata poco fa

photo_2017_04_17_14_20_49

Nonostante ciò non tiene il passo con il Meteoshield, che invece è perfettamente esposto, è vero, parliamo di 3 decimi mediamente, ma anche oggi abbiamo una buona ventilazione naturale da NNE



Gab78 [ Lun 17 Apr, 2017 16:49 ]
Oggetto: Re: Recensione Schermo Solare Barani Meteoshield: Unboxing E Test
green63 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Dati attuali:

vp2 16,2
5 piatti 16,5
meteoshield 15,9

si conferma la sovrastima del 5 piatti, la vp2 riesce a far meglio grazie all'ombreggiatura del box iss, ombreggiatura evidentissima in questa immagine scattata poco fa

Nonostante ciò non tiene il passo con il Meteoshield, che invece è perfettamente esposto, è vero, parliamo di 3 decimi mediamente, ma anche oggi abbiamo una buona ventilazione naturale da NNE



La stessa ombreggiatura, che qui da me, tranne una parte di mattina e pomeriggio, "protegge" lo schermino della mia Vue, senza considerare la ventilazione più o meno accentuata...

Certo che il Meteoshield è proprio fatto bene... Sembra quasi ombreggiare se stesso, grazie al design innovativo e alla particolare conformazione delle "alettature" dei piatti...



green63 [ Lun 17 Apr, 2017 22:03 ]
Oggetto: Re: Recensione Schermo Solare Barani Meteoshield: Unboxing E Test
Gab78 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
green63 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Dati attuali:

vp2 16,2
5 piatti 16,5
meteoshield 15,9

si conferma la sovrastima del 5 piatti, la vp2 riesce a far meglio grazie all'ombreggiatura del box iss, ombreggiatura evidentissima in questa immagine scattata poco fa

Nonostante ciò non tiene il passo con il Meteoshield, che invece è perfettamente esposto, è vero, parliamo di 3 decimi mediamente, ma anche oggi abbiamo una buona ventilazione naturale da NNE



La stessa ombreggiatura, che qui da me, tranne una parte di mattina e pomeriggio, "protegge" lo schermino della mia Vue, senza considerare la ventilazione più o meno accentuata...

Certo che il Meteoshield è proprio fatto bene... Sembra quasi ombreggiare se stesso, grazie al design innovativo e alla particolare conformazione delle "alettature" dei piatti...



Si infatti, il Meteoshield è evidentemente uno schermo professionale ma performante, faccio questa precisazione perchè, sopratutto nel discorso relativo agli schermi, professionale non sempre è sinonimo di maggior qualità e/o migliori performances
ci sono molti schermi professionali, ma di vecchia concezione, che non reggerebbero il passo neanche con il 7714 di davis, e che difatti ad oggi non vengono neanche più utilizzati per i test di confronto nello studio della metrologia di settore.

comunque, domani aggiornamento, intanto le massime di oggi:

vp2 16,3
5 piatti 16,6
meteoshield 16,1

credo che questo test durerà ancora pochi giorni, le finalità erano di verificare:

1 - l'efficacia non eccelsa del 5 piatti originale della vp2 - confermata
2 - che l'ottima cura nella progettazione della vp2 riusciva a compensare, seppur parzialmente, tale deficit allineando i valori a quelli di un prodotto professionale confermata

Il prossimo test sarà probabilmente un confronto non più con il 5 piatti ma con il dw7714 che credo, si porrà a metà tra vp2 e meteoshield, ma staremo a vedere


green63 [ Mar 18 Apr, 2017 15:04 ]
Oggetto: Re: Recensione Schermo Solare Barani Meteoshield: Unboxing E Test
dati aggiornati a ieri

schermata_del_2017_04_18_14_51_29

dati di oggi:

minima vp2 7,9
minima 5 piatti 8,06
minima meteoshield 7,9

massima vp2 18,2
massima 5 piatti 18,31
massima meteoshield 18,03

Ora mi attendono giornate poco indicative, il calo termico, l'instabilità e la copertura nuvolosa creeranno un ovvio livellamento dei risultati, quanto ottenuto fin'ora mi ha comunque permesso di trarre delle conclusioni, a questo punto sono indeciso se fare un test col 7714 ma temo sia poco rappresentativo o se passare allo step finale:
smontare il th davis dalla vp2 e montarlo nel Meteoshield, in questo modo otterrei il massimo delle prestazioni della vp2 mantenendo, come volevo, una ventilazione naturale.

Ovviamente disaccoppierei l'iss seguendo la seguente impostazione:
anemometro a N
pluviometro a S
meteoshield a O

Attendo eventuali pareri


green63 [ Mer 19 Apr, 2017 09:08 ]
Oggetto: Re: Recensione Schermo Solare Barani Meteoshield: Unboxing E Test
Aggiornamento a ieri

schermata_del_2017_04_19_09_06_38

minime di stamattina

vp2 8,6
5 piatti 9,0
meteoshield 8,48


As_Needed [ Mer 19 Apr, 2017 10:36 ]
Oggetto: Re: Recensione Schermo Solare Barani Meteoshield: Unboxing E Test
Insomma, la Davis è stata molto furba eh Posizionando in quel modo pluvio e il resto


green63 [ Mer 19 Apr, 2017 21:27 ]
Oggetto: Re: Recensione Schermo Solare Barani Meteoshield: Unboxing E Test
As_Needed ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Insomma, la Davis è stata molto furba eh Posizionando in quel modo pluvio e il resto


Assolutamente si Eugenio, era quello che volevo verificare e così è
ciò non toglie nulla a Davis ne alla vp2 che certamente conferma di essere un gran prodotto, mi pare che i test di questi giorni lo confermino, rimane a ruota del meteoshield e si distacca lievemente quando il sole si fa sentire e il vento no
Poi ovviamente tali piccole differenze, a volte però anche di 3 decimi, spalmate su un mese di rilevamenti non sono molto importanti per i più, io purtroppo ci faccio caso eccome, ecco perchè il meteoshield ospiterà il th davis al posto dello schermo originale

Ho pertanto ordinato un altro meteoshield appositamente, l'altro continuerà ad ospitare il sensorpush solo per avere un secondo riferimento, poi altre cose già frullano in mente.....

Intanto le massime di oggi, altra giornata non particolarmente favorevole al confronto, nuvoloso a tratti e ventoso, non so cosa accadrebbe se vi fossero 25° e calma di vento...

vp2 13,5
5 piatti 13,8
meteoshield 13,3



Gab78 [ Mer 19 Apr, 2017 21:53 ]
Oggetto: Re: Recensione Schermo Solare Barani Meteoshield: Unboxing E Test
green63 ha scritto: [Visualizza Messaggio]

poi altre cose già frullano in mente.....



Mauro, sei un vulcano...


Freddoforever [ Mer 19 Apr, 2017 22:07 ]
Oggetto: Re: Recensione Schermo Solare Barani Meteoshield: Unboxing E Test
bella recensione Mauro e bello strumento,certo se costasse un po meno....
comunque dovresti fare un video delle tue recensioni e metterle su youtube come va di moda ora per qualunque oggetto


green63 [ Mer 19 Apr, 2017 22:20 ]
Oggetto: Re: Recensione Schermo Solare Barani Meteoshield: Unboxing E Test
Freddoforever ha scritto: [Visualizza Messaggio]
bella recensione Mauro e bello strumento,certo se costasse un po meno....
comunque dovresti fare un video delle tue recensioni e metterle su youtube come va di moda ora per qualunque oggetto


Grazie
ma, in verità potrei, anche se su questo genere di strumenti non vedo cosa possa fare un video meglio di alcune foto, una dettagliata descrizione e dei test a supporto
per il costo hai ragione, 200 euro + iva e spedizione per uno schermo sono tantissimi, molti con una cifra simile comprano un intera stazione, purtroppo reputo sia un problema di aspettative, fino a qualche anno fa compravo qualsiasi cosa misurasse temperatura e company senza badare quasi a nulla.

ora sono giunto alla consapevolezza che preferisco non comprare nulla, ma se devo comprare voglio un livello elevato, di prestazioni, di affidabilità e purtroppo di costo, compro meno, spendo uguale ma...

aggiornamento serale

vp2 7,1
5 piatti 7,2
meteoshield 7,0

a quest'ora, ovviamente, sono tutti d'accordo


green63 [ Gio 20 Apr, 2017 15:24 ]
Oggetto: Re: Recensione Schermo Solare Barani Meteoshield: Unboxing E Test
Aggiornamento a ieri

schermata_del_2017_04_20_15_18_07

Dopo una settimana di rilevamenti, considerando le temperature massime le differenze di vp2 e 5 piatti rispetto al meteoshield sono:

vp2 +1,3 decimi
5 piatti +4,0 decimi

Dati parziali di oggi:

minime:
vp2 5,0
5 piatti 5,2
meteoshield 5,1

massime, salvo ritocchi:
vp2 13,8
5 piatti 13,93
meteoshield 13,61

condizioni odierne cielo irregolarmente nuvoloso, ventilazione sostenuta da NNW



stefano gaias [ Ven 21 Apr, 2017 10:29 ]
Oggetto: Re: Recensione Schermo Solare Barani Meteoshield: Unboxing E Test
Che strana forma lo schermo


green63 [ Ven 21 Apr, 2017 14:15 ]
Oggetto: Re: Recensione Schermo Solare Barani Meteoshield: Unboxing E Test
stefano gaias ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Che strana forma lo schermo


Hai ragione, si tratta di uno schermo elicoidale, in pratica i piatti non sono paralleli, vanno a formare un'elicoide

dati aggiornati a ieri

schermata_del_2017_04_21_14_13_19

Dati attuali

vp2 12,0
5 piatti 12,2
meteoshield 11,8

condizioni, soleggiato, vento sostenuto da NNW


stefano gaias [ Ven 21 Apr, 2017 18:03 ]
Oggetto: Re: Recensione Schermo Solare Barani Meteoshield: Unboxing E Test
green63 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
stefano gaias ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Che strana forma lo schermo


Hai ragione, si tratta di uno schermo elicoidale, in pratica i piatti non sono paralleli, vanno a formare un'elicoide

dati aggiornati a ieri

schermata_del_2017_04_21_14_13_19

Dati attuali

vp2 12,0
5 piatti 12,2
meteoshield 11,8

condizioni, soleggiato, vento sostenuto da NNW




Poranese457 [ Ven 21 Apr, 2017 18:16 ]
Oggetto: Re: Recensione Schermo Solare Barani Meteoshield: unboxing e test
Performance assolutamente ottime del Davis, continuo a non vedere motivo alcuno per dover preferire uno schermo che da solo costa quanto una stazione meteo di medio/bassa fascia.

Grazie ovviamente per i test


green63 [ Ven 21 Apr, 2017 18:56 ]
Oggetto: Re: Recensione Schermo Solare Barani Meteoshield: Unboxing E Test
Poranese457 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Performance assolutamente ottime del Davis, continuo a non vedere motivo alcuno per dover preferire uno schermo che da solo costa quanto una stazione meteo di medio/bassa fascia.

Grazie ovviamente per i test


Quoto ovviamentr tutto, anche se nutro ancora dubbi, difatti a giorni rimuovero' il 5 piatti, credo che il confronto sia oramai inutile, ma continuerò a tenere in test vp2 e meteoshield affiancati.
Ora le condizioni meteo non sono critiche per gli schermi ma voglio vedere cosa accadrà quando avremo 25 gradi e vento fermo, temo che ombreggiamento e altro mostreranno i loro limiti
;(


green63 [ Sab 22 Apr, 2017 09:13 ]
Oggetto: Re: Recensione Schermo Solare Barani Meteoshield: Unboxing E Test
Aggiornamento a ieri

schermata_del_2017_04_22_09_07_14

Su ieri va fatta una considerazione, la temperatura massima ieri è stata toccata alle 17,55 e questo appare anche dai listati, che non posto perchè lunghissimi, pertanto con sole già in fase di tramonto e relativamente basso sull'orizzonte, in queste condizioni la vp2 non gode dell'ombreggiamento del box trasmettitore che è indirizzato a S ne del gruppo pluvio se non limitatamente, in queste condizioni la massima della vp2 è stata di 12,8, guardacaso identica a quella del 5 piatti, 12,81

Il meteoshield ha segnato una massima di 12,3 con una differenza di -0,5°


Gab78 [ Sab 22 Apr, 2017 14:50 ]
Oggetto: Re: Recensione Schermo Solare Barani Meteoshield: Unboxing E Test
green63 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Aggiornamento a ieri

schermata_del_2017_04_22_09_07_14

Su ieri va fatta una considerazione, la temperatura massima ieri è stata toccata alle 17,55 e questo appare anche dai listati, che non posto perchè lunghissimi, pertanto con sole già in fase di tramonto e relativamente basso sull'orizzonte, in queste condizioni la vp2 non gode dell'ombreggiamento del box trasmettitore che è indirizzato a S ne del gruppo pluvio se non limitatamente, in queste condizioni la massima della vp2 è stata di 12,8, guardacaso identica a quella del 5 piatti, 12,81

Il meteoshield ha segnato una massima di 12,3 con una differenza di -0,5°


Impeccabilmente preciso, Mauro...


green63 [ Sab 22 Apr, 2017 15:05 ]
Oggetto: Re: Recensione Schermo Solare Barani Meteoshield: Unboxing E Test
Gab78 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
green63 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Aggiornamento a ieri

schermata_del_2017_04_22_09_07_14

Su ieri va fatta una considerazione, la temperatura massima ieri è stata toccata alle 17,55 e questo appare anche dai listati, che non posto perchè lunghissimi, pertanto con sole già in fase di tramonto e relativamente basso sull'orizzonte, in queste condizioni la vp2 non gode dell'ombreggiamento del box trasmettitore che è indirizzato a S ne del gruppo pluvio se non limitatamente, in queste condizioni la massima della vp2 è stata di 12,8, guardacaso identica a quella del 5 piatti, 12,81

Il meteoshield ha segnato una massima di 12,3 con una differenza di -0,5°


Impeccabilmente preciso, Mauro...


Grazie Gabriele, credo che la precisione sia una condizione necessaria in questo genere di confronti, la precisione porta a risultati veri e ripetibili, l'approssimazione non giova a nessuno.

Al momento:

vp2 17,3
5 piatti 17,5
meteoshield 17,1



green63 [ Sab 22 Apr, 2017 21:59 ]
Oggetto: Re: Recensione Schermo Solare Barani Meteoshield: Unboxing E Test
Massime registrate oggi:

vp2 19,1
5 piatti 19,3
meteoshield 18,9

Dati attuali

vp2 12,5
5 piatti 12,6
meteoshield 12,6



green63 [ Dom 23 Apr, 2017 10:42 ]
Oggetto: Re: Recensione Schermo Solare Barani Meteoshield: Unboxing E Test
Aggiornato a ieri

schermata_del_2017_04_23_10_16_26

Anche ieri giornata poco indicativa, ventilazione abbastanza sostenuta e costante tale da non impensierire un buon schermo, resta evidente il gap del 5 piatti esposto al sole rispetto a vp2 e meteoshield, senza l'aiuto del gruppo iss non può essere considerata una schermatura affidabile, difatti probabilmente già da oggi provvederò a rimuoverlo lasciando in test solo vp2 e meteoshield

dati attuali con cielo irregolarmente nuvoloso, sole al momento coperto, vento debole da w

vp2 17,6
5 piatti 17,6
meteoshield 17,4


green63 [ Lun 24 Apr, 2017 09:01 ]
Oggetto: Re: Recensione Schermo Solare Barani Meteoshield: Unboxing E Test
Dati aggiornati a ieri e relativi solo a Meteoshield vs vp2

schermata_del_2017_04_24_08_50_06

Anche ieri giornata copia della precedente, buona ventilazione, cielo velato, attendiamo giornate più impegnative per le schermature, per il momento la vp2 tiene bene il passo evidenziando per il momento una sovrastima media di 2 decimi sulle massime, minime e medie in sintonia.

dati attuali

vp2 13,4
barani 13,4


green63 [ Lun 24 Apr, 2017 09:32 ]
Oggetto: Re: Recensione Schermo Solare Barani Meteoshield: Unboxing E Test
Intanto sto migliorando il posizionamento del sensorpush all'interno dello schermo Barani, come ricorderete lo stesso era stato fissato in obliquo e quindi non in posizione naturale, inoltre il sensorpush toccava le alette interne a causa delle sue dimensioni

dscn0014_1493019038_181031

Ho però notato che il sensorpush entrerebbe perfettamente in verticale, e quindi nella sua posizione naturale, senza toccare le alette ma per farlo bisognava studiare un fissaggio, lo schermo è predisposto per una sonda professionale fino a 18mm di larghezza, pertanto ho provveduto a preparare un supporto in pvc che simula una sonda professionale, in testa il sensorpush è tenuto in posizione verticale fissato con una fascetta

photo_2017_04_24_09_22_30

Ora si può procedere a fissare il sensorpush in posizione corretta tramite il connettore predisposto, rendendo facilissimo anche l'eventuale smontaggio per operazioni di manutenzione

dscn0009_1493019113_384774



green63 [ Mar 25 Apr, 2017 13:57 ]
Oggetto: Re: Recensione Schermo Solare Barani Meteoshield: Unboxing E Test
Dati aggiornati a ieri

schermata_del_2017_04_25_13_43_46

nulla cambia, ancora conferme, fintanto che la ventilazione si manterrà così vivace temo non noteremo grandi cambiamenti

intanto è arrivato il nuovo meteoshield, lo so, sono un folle, ora provo ad infilarci il th davis, ma non quello della vp2 che ho in rete, ma uno non funzionante che ho nei miei cassetti, devo solo trovarlo, mi serve giusto per ottimizzarne il posizionamento

Stavolta ho preso la versione top mount, in pratica ha la staffa di fissaggio rovesciata che si fissa sul primo piatto superiore.

se va tutto bene, e dalle misure che ho preso, così dovrebbe essere, la vp2 avrà il suo nuovo schermo probabilmente già nel weekend


green63 [ Mer 26 Apr, 2017 09:23 ]
Oggetto: Re: Recensione Schermo Solare Barani Meteoshield: Unboxing E Test
Dati aggiornati a ieri

schermata_del_2017_04_26_09_18_59

Ieri sera ho provato il sensorpush nel meteoshield nuovo con il supporto in pvc che avevo preparato, va bene ma non va bene, nel senso che il tubo in pvc è cavo all'interno e non vorrei che, nonostante da sotto sia chiuso, si possa creare al suo interno un microclima differente che influenzerebbe poi il sensore.

Ho pertanto ordinato un tondino in teflon di diametro opportuno che farà da supporto per il sensoprush al posto del tubo in pvc.

Posterò le foto appena pronto e prima di installarlo



green63 [ Mer 26 Apr, 2017 21:30 ]
Oggetto: Re: Recensione Schermo Solare Barani Meteoshield: Unboxing E Test
Estremi di oggi, giornata caratterizzata da cielo nuvolo con alcuni sprazzi di sole, buona ventilazione

minima vp2 11,7
minima meteoshield 11,62 -0,08

massima vp2 22,3
massima meteoshield 22,08 -0,22






Powered by Icy Phoenix