BRESSER 5+1 E Stazioni Low-cost Varie Ed Eventuali... »  Mostra messaggi da    a     

Linea Meteo


Strumenti meteo - BRESSER 5+1 E Stazioni Low-cost Varie Ed Eventuali...



Fili [ Lun 13 Apr, 2020 22:50 ]
Oggetto: Re: Cercasi STAZIONE METEO CHIAVI IN MANO Anche Usata!
Frasnow ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Fili ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Frasnow ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Fili ha scritto: [Visualizza Messaggio]
A distanza di qualche mese di comparazione, posso affermare che la piccola Bresser 5 in 1 regge tranquillamente il passo della Davis VUE sia come temperature-umidità, che come pluviometro.

A Maggio ho finora registrato 88mm con la Vue contro gli 86 della Bresser.

Le temperature procedono pressochè appaiate durante tutto il giorno ed in tutte le condizioni meteorologiche sinora verificatesi.

Direi che la Bresser, come stazioncina "entry" non è affatto male, A PATTO DI VERNICIARLA DI BIANCO (il grigio-perla di base apporta una sovrastima di circa 4°).

Il costo è davvero modesto (80/100 euro a seconda del "culo" nell'acquisto). La grande pecca è che non si interfaccia al computer per cui niente dati in rete.


Feedback sulla stazione? Sarei interessato ad acquistarla per metterla a posto della PCE che ho ora ma volevo sapere come ti ci trovi. Hai risolto poi con la schermatura del sensore termoigro?
Grazie


ciao Fra, miglior feedback del messaggio che hai quotato penso non ci sia, perlomeno in questo topic c'è scritto tutto.

Ok, quindi confermi che va bene e non ti ha dato problemi


allora, aggiungo una cosa: durante la comparazione a Montefalco (parliamo di mesi) con la VUE, non ho notato differenze eclatanti (nell'ordine di decimi, sia di °C che di millimetri). Le due stazioni erano una accanto all'altra.

Dalla scorsa estate ho portato la Bresser a Grottammare e l'ho installata su terrazza (attico), a 2,5m dal pavimento, con buona ventilazione. Ho fatto il paragone con la Davis VP2 di Grottammare (che è vicina, ma non vicinissima), ed in effetti il confronto sui valori massimi è impietoso.

Per cui faccio 2 osservazioni:

1. la VUE è equivalente alla Bresser come qualità di sensori e schermatura, per cui anche se avessi messo la VUE a casa al mare avrei avuto il medesimo scarto rispetto alla VP2.

2. la VP2 è installata in una zona di Grottammare che risente meno del calore urbano (e ci sta, essendo circa 30 metri sopra il livello del mare) per cui la differenza nei valori massimi è data da questo fattore. Parliamo comunque di circa 2/3° gradi nei valori massimi (mi pare di ricordare....). Virus permettendo, da Giugno farò ulteriori verifiche.


Alessandro Foiano [ Mar 14 Apr, 2020 00:09 ]
Oggetto: Re: Cercasi STAZIONE METEO CHIAVI IN MANO Anche Usata!
Fili ha scritto: [Visualizza Messaggio]

2. la VP2 è installata in una zona di Grottammare che risente meno del calore urbano (e ci sta, essendo circa 30 metri sopra il livello del mare) per cui la differenza nei valori massimi è data da questo fattore. Parliamo comunque di circa 2/3° gradi nei valori massimi (mi pare di ricordare....). Virus permettendo, da Giugno farò ulteriori verifiche.


molto probabile, nelle giornate del semestre bello con leggera brezza marina basta spostarsi un pò all'interno che quei 2/3°C di massima ci sono sempre con stabilità.


Dvalente75 [ Ven 01 Mag, 2020 22:49 ]
Oggetto: Re: BRESSER 5+1 E Stazioni Low-cost Varie Ed Eventuali...
Ciao ragazzi sono passato da poco ad una Bresser 6in1 senza console da una 5in 1! Piacevole scoperta la console della 5in1 funziona anche su questa! I sensori sono molto più performanti e lo schermo è più grande ed è bianco! Ad un km c’è una davis vantage 2 pro e al momento le temperature sono allineate! Che ne pensate della Bresser 6in1?


andrea75 [ Ven 01 Mag, 2020 23:53 ]
Oggetto: Re: BRESSER 5+1 E Stazioni Low-cost Varie Ed Eventuali...
Dvalente75 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Ciao ragazzi sono passato da poco ad una Bresser 6in1 senza console da una 5in 1! Piacevole scoperta la console della 5in1 funziona anche su questa! I sensori sono molto più performanti e lo schermo è più grande ed è bianco! Ad un km c’è una davis vantage 2 pro e al momento le temperature sono allineate! Che ne pensate della Bresser 6in1?


Ciao benvenuto. Ne abbiamo qualcuna nella rete, e ho notato anche io che vanno molto meglio del vecchio modello.


gianvi97 [ Sab 09 Mag, 2020 15:19 ]
Oggetto: Re: BRESSER 5+1 E Stazioni Low-cost Varie Ed Eventuali...
Dvalente75 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Ciao ragazzi sono passato da poco ad una Bresser 6in1 senza console da una 5in 1! Piacevole scoperta la console della 5in1 funziona anche su questa! I sensori sono molto più performanti e lo schermo è più grande ed è bianco! Ad un km c’è una davis vantage 2 pro e al momento le temperature sono allineate! Che ne pensate della Bresser 6in1?


Quale intendi di preciso? Perchè per esempio su amazon ci sono diversi modelli di Bresser 5 in 1 e 6 in 1


Dvalente75 [ Dom 17 Mag, 2020 13:01 ]
Oggetto: Re: BRESSER 5+1 E Stazioni Low-cost Varie Ed Eventuali...
La Bresser 5in1 con collegamento Wi-Fi! Per quanta riguarda la 6 in 1 è il modello senza console!Io non ho mai avuto una Davis quindi non posso giudicare! Però la Bresser 6in1 mi sembra ben assemblata e con materiali nettamente superiori alla 5in1!


gianvi97 [ Gio 19 Nov, 2020 15:28 ]
Oggetto: Re: BRESSER 5+1 E Stazioni Low-cost Varie Ed Eventuali...
Fili ha scritto: [Visualizza Messaggio]
A distanza di qualche mese di comparazione, posso affermare che la piccola Bresser 5 in 1 regge tranquillamente il passo della Davis VUE sia come temperature-umidità, che come pluviometro.

A Maggio ho finora registrato 88mm con la Vue contro gli 86 della Bresser.

Le temperature procedono pressochè appaiate durante tutto il giorno ed in tutte le condizioni meteorologiche sinora verificatesi.

Direi che la Bresser, come stazioncina "entry" non è affatto male, A PATTO DI VERNICIARLA DI BIANCO (il grigio-perla di base apporta una sovrastima di circa 4°).

Il costo è davvero modesto (80/100 euro a seconda del "culo" nell'acquisto). La grande pecca è che non si interfaccia al computer per cui niente dati in rete.


Ciao, ho una Bresser 5in1. Vorrei migliorare la lettura dei dati della temperatura e mi sono riletto tutti i tuoi post con i vari test che hai fatto. Alla fine hai messo la palpebra ombreggiante? Se sì di che materiale e come l'hai fissata?
Per verniciarla di bianco intendo solo lo schermino o tutta la stazione?

Grazie


Fili [ Gio 19 Nov, 2020 17:43 ]
Oggetto: Re: BRESSER 5+1 E Stazioni Low-cost Varie Ed Eventuali...
gianvi97 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Fili ha scritto: [Visualizza Messaggio]
A distanza di qualche mese di comparazione, posso affermare che la piccola Bresser 5 in 1 regge tranquillamente il passo della Davis VUE sia come temperature-umidità, che come pluviometro.

A Maggio ho finora registrato 88mm con la Vue contro gli 86 della Bresser.

Le temperature procedono pressochè appaiate durante tutto il giorno ed in tutte le condizioni meteorologiche sinora verificatesi.

Direi che la Bresser, come stazioncina "entry" non è affatto male, A PATTO DI VERNICIARLA DI BIANCO (il grigio-perla di base apporta una sovrastima di circa 4°).

Il costo è davvero modesto (80/100 euro a seconda del "culo" nell'acquisto). La grande pecca è che non si interfaccia al computer per cui niente dati in rete.


Ciao, ho una Bresser 5in1. Vorrei migliorare la lettura dei dati della temperatura e mi sono riletto tutti i tuoi post con i vari test che hai fatto. Alla fine hai messo la palpebra ombreggiante? Se sì di che materiale e come l'hai fissata?
Per verniciarla di bianco intendo solo lo schermino o tutta la stazione?

Grazie


ciao, la palpebra l'ho messa, di metallo (che ho leggermente piegato per dare la forma del braccetto della stazione). La verniciatura in bianco l'ho fatta a tutta la stazione.

Ho notato però, spostando la stazione a casa mia al mare, che in assenza di ventilazione (dov'è ora è riparata dai palazzi, a differenza del mio ristorante dove era ben ventilata) la sovrastima c'è e non poca....

diciamo che la verniciatura serve, ma serve anche che sia installata in un contesto abbastanza ventilato, altrimenti sballa...


gianvi97 [ Ven 20 Nov, 2020 18:10 ]
Oggetto: Re: BRESSER 5+1 E Stazioni Low-cost Varie Ed Eventuali...
Fili ha scritto: [Visualizza Messaggio]
gianvi97 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Fili ha scritto: [Visualizza Messaggio]
A distanza di qualche mese di comparazione, posso affermare che la piccola Bresser 5 in 1 regge tranquillamente il passo della Davis VUE sia come temperature-umidità, che come pluviometro.

A Maggio ho finora registrato 88mm con la Vue contro gli 86 della Bresser.

Le temperature procedono pressochè appaiate durante tutto il giorno ed in tutte le condizioni meteorologiche sinora verificatesi.

Direi che la Bresser, come stazioncina "entry" non è affatto male, A PATTO DI VERNICIARLA DI BIANCO (il grigio-perla di base apporta una sovrastima di circa 4°).

Il costo è davvero modesto (80/100 euro a seconda del "culo" nell'acquisto). La grande pecca è che non si interfaccia al computer per cui niente dati in rete.


Ciao, ho una Bresser 5in1. Vorrei migliorare la lettura dei dati della temperatura e mi sono riletto tutti i tuoi post con i vari test che hai fatto. Alla fine hai messo la palpebra ombreggiante? Se sì di che materiale e come l'hai fissata?
Per verniciarla di bianco intendo solo lo schermino o tutta la stazione?

Grazie


ciao, la palpebra l'ho messa, di metallo (che ho leggermente piegato per dare la forma del braccetto della stazione). La verniciatura in bianco l'ho fatta a tutta la stazione.

Ho notato però, spostando la stazione a casa mia al mare, che in assenza di ventilazione (dov'è ora è riparata dai palazzi, a differenza del mio ristorante dove era ben ventilata) la sovrastima c'è e non poca....

diciamo che la verniciatura serve, ma serve anche che sia installata in un contesto abbastanza ventilato, altrimenti sballa...

Grazie per la risposta.

Per il contesto ventilato non ci sono problemi. La mia è installata in campo aperto.

E come hai installato la palpebra? Hai qualche foto?

P.s: qualcuno sa perchè non esce la mia firma pur avendola messa nelle impostazioni del mio profilo?


Fili [ Ven 20 Nov, 2020 18:17 ]
Oggetto: Re: Cercasi STAZIONE METEO CHIAVI IN MANO Anche Usata!
Fili ha scritto: [Visualizza Messaggio]


20180719_160333


questa è la foto... l'ho semplicemente incollata sull'asta della stazione


andrea75 [ Ven 20 Nov, 2020 18:19 ]
Oggetto: Re: BRESSER 5+1 E Stazioni Low-cost Varie Ed Eventuali...
gianvi97 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
P.s: qualcuno sa perchè non esce la mia firma pur avendola messa nelle impostazioni del mio profilo?


Vai qui:
http://www.lineameteo.it/profile.ph...ode=preferences

E imposta su "SI" la voce che ti ho evidenziato.
cattura_1605892777_778032


gianvi97 [ Sab 21 Nov, 2020 01:18 ]
Oggetto: Re: BRESSER 5+1 E Stazioni Low-cost Varie Ed Eventuali...
Fili ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Fili ha scritto: [Visualizza Messaggio]


20180719_160333


questa è la foto... l'ho semplicemente incollata sull'asta della stazione


Colla a caldo?

andrea75 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
gianvi97 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
P.s: qualcuno sa perchè non esce la mia firma pur avendola messa nelle impostazioni del mio profilo?


Vai qui:
http://www.lineameteo.it/profile.ph...ode=preferences

E imposta su "SI" la voce che ti ho evidenziato.
cattura_1605892777_778032


Ho già attiva quella impostazione

EDIT: ok ora vedo la firma in questo messaggio, grazie


Fili [ Sab 21 Nov, 2020 01:24 ]
Oggetto: Re: BRESSER 5+1 E Stazioni Low-cost Varie Ed Eventuali...
ma no mi sembra semplicissimo attak o biadesivo addirittura ammetto di non averci dedicato troppo tempo..


gianvi97 [ Ven 11 Dic, 2020 20:01 ]
Oggetto: Re: BRESSER 5+1 E Stazioni Low-cost Varie Ed Eventuali...
Fili ha scritto: [Visualizza Messaggio]
ma no mi sembra semplicissimo attak o biadesivo addirittura ammetto di non averci dedicato troppo tempo..


Ciao, hai mai considerato di cambiare lo schermo originale della Bresser con quello della Davis Vue?

Ad occhio sembra che quello della Bresser sia una copia di quello Davis chiaramente con materiali più scadenti. Secondo me, assumendo che siano identici, potrebbe essere veramente un'ottima scoperta e con circa 25-30€ si hanno valori sicuramente più affidabili


Fili [ Ven 11 Dic, 2020 20:11 ]
Oggetto: Re: BRESSER 5+1 E Stazioni Low-cost Varie Ed Eventuali...
gianvi97 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Fili ha scritto: [Visualizza Messaggio]
ma no mi sembra semplicissimo attak o biadesivo addirittura ammetto di non averci dedicato troppo tempo..


Ciao, hai mai considerato di cambiare lo schermo originale della Bresser con quello della Davis Vue?

Ad occhio sembra che quello della Bresser sia una copia di quello Davis chiaramente con materiali più scadenti. Secondo me, assumendo che siano identici, potrebbe essere veramente un'ottima scoperta e con circa 25-30€ si hanno valori sicuramente più affidabili


No perché della Bresser ne faccio un utilizzo paragonabile al termometro di mercurio di 30 anni fa


gianvi97 [ Ven 11 Dic, 2020 20:27 ]
Oggetto: Re: BRESSER 5+1 E Stazioni Low-cost Varie Ed Eventuali...
Fili ha scritto: [Visualizza Messaggio]
gianvi97 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Fili ha scritto: [Visualizza Messaggio]
ma no mi sembra semplicissimo attak o biadesivo addirittura ammetto di non averci dedicato troppo tempo..


Ciao, hai mai considerato di cambiare lo schermo originale della Bresser con quello della Davis Vue?

Ad occhio sembra che quello della Bresser sia una copia di quello Davis chiaramente con materiali più scadenti. Secondo me, assumendo che siano identici, potrebbe essere veramente un'ottima scoperta e con circa 25-30€ si hanno valori sicuramente più affidabili


No perché della Bresser ne faccio un utilizzo paragonabile al termometro di mercurio di 30 anni fa


Ma che ne pensi?


Fili [ Ven 11 Dic, 2020 20:32 ]
Oggetto: Re: BRESSER 5+1 E Stazioni Low-cost Varie Ed Eventuali...
gianvi97 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Fili ha scritto: [Visualizza Messaggio]
gianvi97 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Fili ha scritto: [Visualizza Messaggio]
ma no mi sembra semplicissimo attak o biadesivo addirittura ammetto di non averci dedicato troppo tempo..


Ciao, hai mai considerato di cambiare lo schermo originale della Bresser con quello della Davis Vue?

Ad occhio sembra che quello della Bresser sia una copia di quello Davis chiaramente con materiali più scadenti. Secondo me, assumendo che siano identici, potrebbe essere veramente un'ottima scoperta e con circa 25-30€ si hanno valori sicuramente più affidabili


No perché della Bresser ne faccio un utilizzo paragonabile al termometro di mercurio di 30 anni fa


Ma che ne pensi?


Quella che ho io non si interfaccia nemmeno al PC, per cui è soltanto un giocattolo. Come valori, il pluviometro e l'anemometro sono decenti, il sensore termico secondo me ha prestazioni decenti se in zona ventilata ed extraurbana, in città tra i palazzi sovrastima molto.

Io la pagai 80 euro. Per cui non ho molte pretese, la uso a casa al mare così, uso giocattolo. Mi è quasi più utile la consolle per la T interna di casa


gianvi97 [ Ven 11 Dic, 2020 20:59 ]
Oggetto: Re: BRESSER 5+1 E Stazioni Low-cost Varie Ed Eventuali...
Fili ha scritto: [Visualizza Messaggio]
gianvi97 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Fili ha scritto: [Visualizza Messaggio]
gianvi97 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Fili ha scritto: [Visualizza Messaggio]
ma no mi sembra semplicissimo attak o biadesivo addirittura ammetto di non averci dedicato troppo tempo..


Ciao, hai mai considerato di cambiare lo schermo originale della Bresser con quello della Davis Vue?

Ad occhio sembra che quello della Bresser sia una copia di quello Davis chiaramente con materiali più scadenti. Secondo me, assumendo che siano identici, potrebbe essere veramente un'ottima scoperta e con circa 25-30€ si hanno valori sicuramente più affidabili


No perché della Bresser ne faccio un utilizzo paragonabile al termometro di mercurio di 30 anni fa


Ma che ne pensi?


Quella che ho io non si interfaccia nemmeno al PC, per cui è soltanto un giocattolo. Come valori, il pluviometro e l'anemometro sono decenti, il sensore termico secondo me ha prestazioni decenti se in zona ventilata ed extraurbana, in città tra i palazzi sovrastima molto.

Io la pagai 80 euro. Per cui non ho molte pretese, la uso a casa al mare così, uso giocattolo. Mi è quasi più utile la consolle per la T interna di casa


No aspetta, forse mi sono spiegato male io. Io ho già la Bresser 5 in 1 che si interfaccia online. Ti chiedevo riguardo il cambio schermo che ne pensavi


Fili [ Ven 11 Dic, 2020 21:03 ]
Oggetto: Re: BRESSER 5+1 E Stazioni Low-cost Varie Ed Eventuali...
gianvi97 ha scritto: [Visualizza Messaggio]


No aspetta, forse mi sono spiegato male io. Io ho già la Bresser 5 in 1 che si interfaccia online. Ti chiedevo riguardo il cambio schermo che ne pensavi


non so che dirti...secondo me cambia poco, se sono simili


gianvi97 [ Ven 11 Dic, 2020 21:12 ]
Oggetto: Re: BRESSER 5+1 E Stazioni Low-cost Varie Ed Eventuali...
Fili ha scritto: [Visualizza Messaggio]
gianvi97 ha scritto: [Visualizza Messaggio]


No aspetta, forse mi sono spiegato male io. Io ho già la Bresser 5 in 1 che si interfaccia online. Ti chiedevo riguardo il cambio schermo che ne pensavi


non so che dirti...secondo me cambia poco, se sono simili


Ma lo schermo Davis non ha un trattamento particolare e non è progetto da un team di esperti? Dovrebbe essere migliore di un pezzo di plastica preso e messo lì


green63 [ Ven 11 Dic, 2020 21:57 ]
Oggetto: Re: BRESSER 5+1 E Stazioni Low-cost Varie Ed Eventuali...
Concordo perfettamente con @Fili
noteresti qualche cambiamento, questo è ovvio, ma non necessariamente un miglioramento
lo schermo della vue non è trattato in alcun modo, non è progettato in alcun modo, se non in termini di dimensioni

il vantaggio della Vue è dato dalla cura nella progettazione della carcassa del gruppo sensori e nel posizionamento dello schermo, che gli permette di rimanere in ombra nelle ore centrali delle calde giornate estive, riducendo gli eccessi di sovrastima.

Nei torridi pomeriggi estivi, quando la temperatura si mantiene alta molto a lungo e il sole si abbassa sull'orizzonte, la vue perde tale ombreggiatura, ed è proprio in quelle condizioni, soprattutto se il vento è debole, o nullo, che sfodera i risultati peggiori

Mauro


Fili [ Ven 11 Dic, 2020 22:15 ]
Oggetto: Re: BRESSER 5+1 E Stazioni Low-cost Varie Ed Eventuali...
gianvi97 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Fili ha scritto: [Visualizza Messaggio]
gianvi97 ha scritto: [Visualizza Messaggio]


No aspetta, forse mi sono spiegato male io. Io ho già la Bresser 5 in 1 che si interfaccia online. Ti chiedevo riguardo il cambio schermo che ne pensavi


non so che dirti...secondo me cambia poco, se sono simili


Ma lo schermo Davis non ha un trattamento particolare e non è progetto da un team di esperti? Dovrebbe essere migliore di un pezzo di plastica preso e messo lì


Non capisco se cerchi una risposta alla tua domanda o se vuoi sentirti dire ciò che ti farebbe piacere che fosse. Se uno fa una domanda poi dovrebbe accettare la risposta anche se diversa dalle attese

Comunque Mauro è stato chiaro ed esauriente,ed ha certamente molta più competenza ed esperienza di me


gianvi97 [ Ven 11 Dic, 2020 22:56 ]
Oggetto: Re: BRESSER 5+1 E Stazioni Low-cost Varie Ed Eventuali...
green63 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Concordo perfettamente con @Fili
noteresti qualche cambiamento, questo è ovvio, ma non necessariamente un miglioramento
lo schermo della vue non è trattato in alcun modo, non è progettato in alcun modo, se non in termini di dimensioni

il vantaggio della Vue è dato dalla cura nella progettazione della carcassa del gruppo sensori e nel posizionamento dello schermo, che gli permette di rimanere in ombra nelle ore centrali delle calde giornate estive, riducendo gli eccessi di sovrastima.

Nei torridi pomeriggi estivi, quando la temperatura si mantiene alta molto a lungo e il sole si abbassa sull'orizzonte, la vue perde tale ombreggiatura, ed è proprio in quelle condizioni, soprattutto se il vento è debole, o nullo, che sfodera i risultati peggiori

Mauro


Calma, siete partiti un pò tutti per la tangente. La mia era solo una domanda dopo aver letto questa affermazione in questo tuo post
http://www.lineameteo.it/show_post.php?p=463919

"lo schermino della davis, seppur apparentemente ridicolo, al pari di quello della bresser, utilizza un trattamento uv piuttosto efficace seppur su una base di abs, il bresser ha uno schermo simile ma in semplice abs, materiale estremamente inadatto"

Era questo a cui facevo riferimento. Chiaramente so che anche la Vue ha dei problemi di sovrastima con sole in particolari condizioni ma il mio era un mero tentativo di migliore una stazione di per sè buona con solo il piccolo problema della temperatura. Non voglio e non pretendo la precisione di una Vantage Pro 2 ma vorrei capire se con questo upgrade potrei almeno diminuire la sovrastima perchè non credo che Davis abbia progettato un piccolo pezzo di plastica bianco per proteggere il sensore solo dalla pioggia.

Da considerare anche il fatto che lo schermo attuale è grigino, quello della Vue è bianco puro e penso che il colore faccia metà del lavoro. Certo potrei tingerlo di bianco come qualcun altro ha fatto ma dato l'esiguo costo del ricambio originale, preferisco optare per questa alternativa.

Per le dimensioni c'è un modo per capire se è compatibile o dovrò fare un acquisto alla cieca?


Fili [ Ven 11 Dic, 2020 22:58 ]
Oggetto: Re: BRESSER 5+1 E Stazioni Low-cost Varie Ed Eventuali...
Montaci lo schermino della VUE, andrà come una bomba, te lo garantisco

così va meglio?


andrea75 [ Sab 12 Dic, 2020 10:11 ]
Oggetto: Re: BRESSER 5+1 E Stazioni Low-cost Varie Ed Eventuali...
Il tentativo puoi farlo, ma solo se hai modo di reperire una carcassa da un pezzo non funzionante che possa costarti poco o nulla. Diversamente, spendere anche 30€ per avere 1/2 decimi ad andare bene di differenza non so quanto possa valere la pena.
Sicuramente differenza nei materiali ci sarà, ma non so quanto possa influire rispetto a tutta una tecnologia costruttiva generale che nella Bresser manca di base. Ho visto che in qualche Bresser (con più di una difficoltà, sicuramente) qualcuno è riuscito a montare un 5 piatti Davis. Ecco, sicuramente questo si tratta di un investimento un po' più oneroso, ma che se non altro dovrebbe riuscire a portarti risultati migliori.


gianvi97 [ Sab 12 Dic, 2020 20:33 ]
Oggetto: Re: BRESSER 5+1 E Stazioni Low-cost Varie Ed Eventuali...
andrea75 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Il tentativo puoi farlo, ma solo se hai modo di reperire una carcassa da un pezzo non funzionante che possa costarti poco o nulla. Diversamente, spendere anche 30€ per avere 1/2 decimi ad andare bene di differenza non so quanto possa valere la pena.
Sicuramente differenza nei materiali ci sarà, ma non so quanto possa influire rispetto a tutta una tecnologia costruttiva generale che nella Bresser manca di base. Ho visto che in qualche Bresser (con più di una difficoltà, sicuramente) qualcuno è riuscito a montare un 5 piatti Davis. Ecco, sicuramente questo si tratta di un investimento un po' più oneroso, ma che se non altro dovrebbe riuscire a portarti risultati migliori.


Capito grazie per la risposta. Purtroppo non è facile trovare una carcassa in giro. Non so se qui sul forum qualcuno ce l'abbia.

In ogni caso comunque mi stai dicendo che non avrei riscontro positivo se non di qualche decimo. Anche se non capisco come chi per esempio ha verniciato di bianco la stazione e l'ha confrontata con una Vue, abbia avuto diminuzioni apprezzabili, addirittura di 2-3°C. Credo ci siano diverse testimonianze in giro.

Io non sono riuscito a trovare chi ha montato il 5 piatti davis, avresti un link?


green63 [ Sab 12 Dic, 2020 21:50 ]
Oggetto: Re: BRESSER 5+1 E Stazioni Low-cost Varie Ed Eventuali...
gianvi97 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
andrea75 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Il tentativo puoi farlo, ma solo se hai modo di reperire una carcassa da un pezzo non funzionante che possa costarti poco o nulla. Diversamente, spendere anche 30€ per avere 1/2 decimi ad andare bene di differenza non so quanto possa valere la pena.
Sicuramente differenza nei materiali ci sarà, ma non so quanto possa influire rispetto a tutta una tecnologia costruttiva generale che nella Bresser manca di base. Ho visto che in qualche Bresser (con più di una difficoltà, sicuramente) qualcuno è riuscito a montare un 5 piatti Davis. Ecco, sicuramente questo si tratta di un investimento un po' più oneroso, ma che se non altro dovrebbe riuscire a portarti risultati migliori.


Capito grazie per la risposta. Purtroppo non è facile trovare una carcassa in giro. Non so se qui sul forum qualcuno ce l'abbia.

In ogni caso comunque mi stai dicendo che non avrei riscontro positivo se non di qualche decimo. Anche se non capisco come chi per esempio ha verniciato di bianco la stazione e l'ha confrontata con una Vue, abbia avuto diminuzioni apprezzabili, addirittura di 2-3°C. Credo ci siano diverse testimonianze in giro.

Io non sono riuscito a trovare chi ha montato il 5 piatti davis, avresti un link?


io non ho mai visto una Bresser con un 5 piatti davis onestamente, probabilmente è stato estratto il sensore e spostato allungando i cablaggi, penso.
comunque, ti ripeto, ciò che conta è la progettazione che Davis fa e Bresser no, e la maggior parte di tale progettazione riguarda l'ombreggiatura dello schermo che con schermi di quel genere, che schermi non sono, dato che sono dei parapioggia, è l'asso nella manica per avere prestazioni perlomeno decenti, e non sempre


Ciao


Fili [ Sab 12 Dic, 2020 22:45 ]
Oggetto: Re: BRESSER 5+1 E Stazioni Low-cost Varie Ed Eventuali...
gianvi97 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
andrea75 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Il tentativo puoi farlo, ma solo se hai modo di reperire una carcassa da un pezzo non funzionante che possa costarti poco o nulla. Diversamente, spendere anche 30€ per avere 1/2 decimi ad andare bene di differenza non so quanto possa valere la pena.
Sicuramente differenza nei materiali ci sarà, ma non so quanto possa influire rispetto a tutta una tecnologia costruttiva generale che nella Bresser manca di base. Ho visto che in qualche Bresser (con più di una difficoltà, sicuramente) qualcuno è riuscito a montare un 5 piatti Davis. Ecco, sicuramente questo si tratta di un investimento un po' più oneroso, ma che se non altro dovrebbe riuscire a portarti risultati migliori.


Capito grazie per la risposta. Purtroppo non è facile trovare una carcassa in giro. Non so se qui sul forum qualcuno ce l'abbia.

In ogni caso comunque mi stai dicendo che non avrei riscontro positivo se non di qualche decimo. Anche se non capisco come chi per esempio ha verniciato di bianco la stazione e l'ha confrontata con una Vue, abbia avuto diminuzioni apprezzabili, addirittura di 2-3°C. Credo ci siano diverse testimonianze in giro.

Io non sono riuscito a trovare chi ha montato il 5 piatti davis, avresti un link?


io sono tra quelli che l'ha verniciata e, posizionata accanto ad una VUE in una POSIZIONE BEN VENTILATA gli scarti tra le due stazioni erano minimi (per non dire nulli)

Ho successivamente spostato la Bresser in zona NON VENTILATA ed i valori massimi ESTIVI (confrontati con una Vp2 nei paraggi) sembrano decisamente sovrastimati. Ciò mi porta a pensare che anche la VUE, nelle medesime condizioni, potrebbe soffrire molto.


green63 [ Sab 12 Dic, 2020 23:00 ]
Oggetto: Re: BRESSER 5+1 E Stazioni Low-cost Varie Ed Eventuali...
Fili ha scritto: [Visualizza Messaggio]
gianvi97 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
andrea75 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Il tentativo puoi farlo, ma solo se hai modo di reperire una carcassa da un pezzo non funzionante che possa costarti poco o nulla. Diversamente, spendere anche 30€ per avere 1/2 decimi ad andare bene di differenza non so quanto possa valere la pena.
Sicuramente differenza nei materiali ci sarà, ma non so quanto possa influire rispetto a tutta una tecnologia costruttiva generale che nella Bresser manca di base. Ho visto che in qualche Bresser (con più di una difficoltà, sicuramente) qualcuno è riuscito a montare un 5 piatti Davis. Ecco, sicuramente questo si tratta di un investimento un po' più oneroso, ma che se non altro dovrebbe riuscire a portarti risultati migliori.


Capito grazie per la risposta. Purtroppo non è facile trovare una carcassa in giro. Non so se qui sul forum qualcuno ce l'abbia.

In ogni caso comunque mi stai dicendo che non avrei riscontro positivo se non di qualche decimo. Anche se non capisco come chi per esempio ha verniciato di bianco la stazione e l'ha confrontata con una Vue, abbia avuto diminuzioni apprezzabili, addirittura di 2-3°C. Credo ci siano diverse testimonianze in giro.

Io non sono riuscito a trovare chi ha montato il 5 piatti davis, avresti un link?


io sono tra quelli che l'ha verniciata e, posizionata accanto ad una VUE in una POSIZIONE BEN VENTILATA gli scarti tra le due stazioni erano minimi (per non dire nulli)

Ho successivamente spostato la Bresser in zona NON VENTILATA ed i valori massimi ESTIVI (confrontati con una Vp2 nei paraggi) sembrano decisamente sovrastimati. Ciò mi porta a pensare che anche la VUE, nelle medesime condizioni, potrebbe soffrire molto.


analisi perfetta quella di Fili, che non posso che confermare, e attenzione, parla chiaramente di sovrastima rispetto ad una vp2, che di suo soffre già pesantemente di errori di sovrastima in condizioni difficili
ecco, a puro titolo di esempio, un grafico che mette a raffronto, in una giornata estiva di quest'anno:
vp2 5 piatti
ws80 - una stazione economica di produzione orientale ma piuttosto interessante
sht35 in meteoshield pro - un sensore di alto livello in uno schermo professionale Barani
wh31 in meteoshield pro - un sensore più economico nel medesimo schermo professionale Barani

installazione su prato, zona aperta, vicino al mare, ben ventilata

attenzione, nella valutazione di questo grafico, ad intuire laddove sono presenti fenomeni legati alla maggiore costante di tempo, o reattività, del sistema sensore+schermo
la linea rossa, o 0, è il riferimento, sensore sht35 in sonda separata con calibrazione -10/+40°

schermata_del_2020_12_12_22_58_38
schermata_del_2020_12_12_23_02_02

Mauro




Powered by Icy Phoenix