Sequenze sismiche Italia centrale 2016/2017 »  Mostra messaggi da    a     

Linea Meteo


Eventi geologici e scienze della Terra - Sequenze sismiche Italia centrale 2016/2017



zerogradi [ Gio 15 Ago, 2019 06:35 ]
Oggetto: Re: Sequenze Sismiche Italia Centrale 2016/2017
Verglas ha scritto: [Visualizza Messaggio]

Come al solito se ci fosse prevenzione non staremmo qui a preoccuparci troppo, ma siamo in Italia. Leggevo che Lisbona dopo il fortissimo terremoto del 1755 in un anno fu rimessa in piedi con criteri antisismici all'avanguardia per l'epoca e 300 anni dopo non siamo capaci di metterci in sicurezza.


Come credi che sia rimasta in piedi Norcia a quella botta incredibile, se non con un lavoro di ristrutturazione capillare e certosino dopo il 1979 ed il 1997? I lavori ben fatti ci sono anche in Italia, e non dimentichiamo che abbiamo una rete di costruzioni così antiche e complesse da mettere in sicurezza, che fare paragoni con altri paesi è praticamente impossibile...


GiagiMeteo [ Ven 16 Ago, 2019 16:59 ]
Oggetto: Re: Sequenze Sismiche Italia Centrale 2016/2017
Buonasera, scusate se mi permetto un piccolo OT, ma comunque che c'entra col tema.
Oggi io e mio padre abbiamo fatto una piccola escursione sul M.te Bove, Cima Sud (2169 m) e, per andare in macchina fino a Frontignano, abbiamo deciso di passare da Colfiorito per Pieve Torina, Visso ed Ussita.
Beh, gli scenari che ho trovato in questi tre posti sono qualcosa di estremamente desolante e che puzza terribilmente di lasciato a se stesso. Le stesse Ussita e Frontignano (che io ricordo 5 anni fa affollate di turisti proprio in questo periodo, a cavallo di Ferragosto) sono estremamente vuote e silenziose, tanto che a Frontignano le macchine erano appena 7.
Inoltre le case crollate e le cui macerie non sono state portate via sono davvero troppe, specialmente a Pieve Torina ed Ussita.
Inoltre non una gru, non un operaio a lavorare a qualsivoglia struttura, che sia il Comune di Ussita o qualsiasi altra casa pericolante. Niente di niente.
Questa cosa sinceramente mi fa moltissima rabbia, sia perché a livello economico una tra le zone più belle del centro Italia sta perdendo moltissimo, sia perché gli stupendi verdi paesaggi di quei luoghi non possono essere "contaminati" dall'abbandono e dalla disperazione.
A me sembra assurdo che in tre anni non si sia aperto un cantiere che sia uno per la ricostruzione, hanno pensato a mettere in sicurezza (giustamente) ma poi se ne sono andati e chissà se quelle zone torneranno mai com'erano prima.

Scusate lo sfogo ma dovevo davvero farlo, a me cose del genere sembrano inammissibili.


mondosasha [ Ven 16 Ago, 2019 18:08 ]
Oggetto: Re: Sequenze Sismiche Italia Centrale 2016/2017
GiagiMeteo ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Buonasera, scusate se mi permetto un piccolo OT, ma comunque che c'entra col tema.
Oggi io e mio padre abbiamo fatto una piccola escursione sul M.te Bove, Cima Sud (2169 m) e, per andare in macchina fino a Frontignano, abbiamo deciso di passare da Colfiorito per Pieve Torina, Visso ed Ussita.
Beh, gli scenari che ho trovato in questi tre posti sono qualcosa di estremamente desolante e che puzza terribilmente di lasciato a se stesso. Le stesse Ussita e Frontignano (che io ricordo 5 anni fa affollate di turisti proprio in questo periodo, a cavallo di Ferragosto) sono estremamente vuote e silenziose, tanto che a Frontignano le macchine erano appena 7.
Inoltre le case crollate e le cui macerie non sono state portate via sono davvero troppe, specialmente a Pieve Torina ed Ussita.
Inoltre non una gru, non un operaio a lavorare a qualsivoglia struttura, che sia il Comune di Ussita o qualsiasi altra casa pericolante. Niente di niente.
Questa cosa sinceramente mi fa moltissima rabbia, sia perché a livello economico una tra le zone più belle del centro Italia sta perdendo moltissimo, sia perché gli stupendi verdi paesaggi di quei luoghi non possono essere "contaminati" dall'abbandono e dalla disperazione.
A me sembra assurdo che in tre anni non si sia aperto un cantiere che sia uno per la ricostruzione, hanno pensato a mettere in sicurezza (giustamente) ma poi se ne sono andati e chissà se quelle zone torneranno mai com'erano prima.

Scusate lo sfogo ma dovevo davvero farlo, a me cose del genere sembrano inammissibili.


Pensa a Visso io sono l'unico rientrato nel proprio negozio. 3 mesi di lavori, 8 mesi per la partica e 2 anni per presentarla all'ufficio ricostruzione


GiagiMeteo [ Ven 16 Ago, 2019 18:52 ]
Oggetto: Re: Sequenze Sismiche Italia Centrale 2016/2017
mondosasha ha scritto: [Visualizza Messaggio]
GiagiMeteo ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Buonasera, scusate se mi permetto un piccolo OT, ma comunque che c'entra col tema.
Oggi io e mio padre abbiamo fatto una piccola escursione sul M.te Bove, Cima Sud (2169 m) e, per andare in macchina fino a Frontignano, abbiamo deciso di passare da Colfiorito per Pieve Torina, Visso ed Ussita.
Beh, gli scenari che ho trovato in questi tre posti sono qualcosa di estremamente desolante e che puzza terribilmente di lasciato a se stesso. Le stesse Ussita e Frontignano (che io ricordo 5 anni fa affollate di turisti proprio in questo periodo, a cavallo di Ferragosto) sono estremamente vuote e silenziose, tanto che a Frontignano le macchine erano appena 7.
Inoltre le case crollate e le cui macerie non sono state portate via sono davvero troppe, specialmente a Pieve Torina ed Ussita.
Inoltre non una gru, non un operaio a lavorare a qualsivoglia struttura, che sia il Comune di Ussita o qualsiasi altra casa pericolante. Niente di niente.
Questa cosa sinceramente mi fa moltissima rabbia, sia perché a livello economico una tra le zone più belle del centro Italia sta perdendo moltissimo, sia perché gli stupendi verdi paesaggi di quei luoghi non possono essere "contaminati" dall'abbandono e dalla disperazione.
A me sembra assurdo che in tre anni non si sia aperto un cantiere che sia uno per la ricostruzione, hanno pensato a mettere in sicurezza (giustamente) ma poi se ne sono andati e chissà se quelle zone torneranno mai com'erano prima.

Scusate lo sfogo ma dovevo davvero farlo, a me cose del genere sembrano inammissibili.


Pensa a Visso io sono l'unico rientrato nel proprio negozio. 3 mesi di lavori, 8 mesi per la partica e 2 anni per presentarla all'ufficio ricostruzione

Infatti speravo che mi rispondessi, perché essendo della zona, sai meglio di me quanto sia drammatica la situazione della zona.


Verglas [ Ven 16 Ago, 2019 21:12 ]
Oggetto: Re: Sequenze Sismiche Italia Centrale 2016/2017
zerogradi ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Verglas ha scritto: [Visualizza Messaggio]

Come al solito se ci fosse prevenzione non staremmo qui a preoccuparci troppo, ma siamo in Italia. Leggevo che Lisbona dopo il fortissimo terremoto del 1755 in un anno fu rimessa in piedi con criteri antisismici all'avanguardia per l'epoca e 300 anni dopo non siamo capaci di metterci in sicurezza.


Come credi che sia rimasta in piedi Norcia a quella botta incredibile, se non con un lavoro di ristrutturazione capillare e certosino dopo il 1979 ed il 1997? I lavori ben fatti ci sono anche in Italia, e non dimentichiamo che abbiamo una rete di costruzioni così antiche e complesse da mettere in sicurezza, che fare paragoni con altri paesi è praticamente impossibile...


Certo, non sono una di quelle persone esterofile, tutt'altro, e l'esempio di Norcia è giusto anche se ho molti parenti che tutt'ora vivono nelle casette di legno, però di fronte a un elevato rischio sismico cui è esposto il nostro paese assistiamo troppo spesso a devastazioni assurde. Centri storici a parte, basta vedere come molte strutture moderne vengono giù come il burro, vedasi la scuola Romolo Capranica di Amatrice che era stata appena ristrutturata al momento del sisma.


and1966 [ Lun 26 Ago, 2019 01:43 ]
Oggetto: Re: Sequenze sismiche Italia centrale 2016/2017
Interessante articolo

https://ingvterremoti.wordpress.com...24-agosto-2016/


Gab78 [ Mar 27 Ago, 2019 12:41 ]
Oggetto: Re: Sequenze Sismiche Italia Centrale 2016/2017
and1966 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Interessante articolo

https://ingvterremoti.wordpress.com...24-agosto-2016/




Verglas [ Mar 27 Ago, 2019 15:24 ]
Oggetto: Re: Sequenze Sismiche Italia Centrale 2016/2017
Scossa?


FABBRO [ Mar 27 Ago, 2019 15:37 ]
Oggetto: Re: Sequenze Sismiche Italia Centrale 2016/2017
si Cittareale 3.5 conferma ingv


Verglas [ Mar 27 Ago, 2019 15:39 ]
Oggetto: Re: Sequenze Sismiche Italia Centrale 2016/2017
FABBRO ha scritto: [Visualizza Messaggio]
si Cittareale 3.5 conferma ingv

Non una bella notizia secondo me ,speriamo bene.


Gab78 [ Mar 27 Ago, 2019 15:43 ]
Oggetto: Re: Sequenze Sismiche Italia Centrale 2016/2017
Capitato a fagiolo l'articolo dell'INGV.

Dal 24 agosto 2016 il Centro Italia non si è praticamente più fermato...


FABBRO [ Mar 27 Ago, 2019 15:46 ]
Oggetto: Re: Sequenze Sismiche Italia Centrale 2016/2017
Verglas ha scritto: [Visualizza Messaggio]
FABBRO ha scritto: [Visualizza Messaggio]
si Cittareale 3.5 conferma ingv

Non una bella notizia secondo me ,speriamo bene.


speriamo che sia un evento isolato facente parte di una sequenza sismica iniziata giusto 3 anni fa


Verglas [ Mar 27 Ago, 2019 15:50 ]
Oggetto: Re: Sequenze Sismiche Italia Centrale 2016/2017
FABBRO ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Verglas ha scritto: [Visualizza Messaggio]
FABBRO ha scritto: [Visualizza Messaggio]
si Cittareale 3.5 conferma ingv

Non una bella notizia secondo me ,speriamo bene.


speriamo che sia un evento isolato facente parte di una sequenza sismica iniziata giusto 3 anni fa

La zona non molto giorni fa è stata già interessata da uno sciame, speriamo che tutto rientri nel normale processo di scarico dell'energia che sta avvenendo molto lentamente ma gradualmente da 3 anni a oggi. Ovviamente baso tutto sulle mie quasi nulle conoscenze in materia e gli esperti geologi del forum sapranno dare ulteriori spiegazioni


MilanoMagik [ Mar 27 Ago, 2019 16:06 ]
Oggetto: Re: Sequenze Sismiche Italia Centrale 2016/2017
Ci troviamo davanti ad un altro sciame sismico come qualche settimana fa, oltre al 3.5 e al 2.4, poco fa c'è stata una nuova moderata scossa intorno al terzo grado o poco sotto (ancora non catalogata quindi la magnitudo è preliminare) e svariate repliche di bassa magnitudo

Drum Sellano: drum_upur_ehn

Edit: 2.8 Norcia infatti


Verglas [ Dom 01 Set, 2019 02:07 ]
Oggetto: Re: Sequenze Sismiche Italia Centrale 2016/2017
Avvertita una moderata scossa di terremoto 5 minuti fa.


Fili [ Dom 01 Set, 2019 02:23 ]
Oggetto: Re: Sequenze Sismiche Italia Centrale 2016/2017
io ero in giro in centro a Foligno, non l'ho sentita. Percepita bene da chi era in casa.

Mw 4.1, epicentro del 30/10/2016


Verglas [ Dom 01 Set, 2019 02:23 ]
Oggetto: Re: Sequenze Sismiche Italia Centrale 2016/2017
Norcia 4.1


Verglas [ Dom 01 Set, 2019 02:24 ]
Oggetto: Re: Sequenze Sismiche Italia Centrale 2016/2017
Fili ha scritto: [Visualizza Messaggio]
io ero in giro in centro a Foligno, non l'ho sentita. Percepita bene da chi era in casa.

Mw 4.1, epicentro del 30/10/2016

Tra l'altro come nel 2016 il sabato sera ci fu Juve Napoli
Cavolate a parte i miei parenti tra Norcia e castelluccio riferiscono di un evento breve ma intenso.


Gab78 [ Dom 01 Set, 2019 06:36 ]
Oggetto: Re: Sequenze Sismiche Italia Centrale 2016/2017
Mi ha svegliato. Si è sentita bene...


Freddoforever [ Dom 01 Set, 2019 07:02 ]
Oggetto: Re: Sequenze Sismiche Italia Centrale 2016/2017
sentita bene anche qui...


Matteo91 [ Dom 01 Set, 2019 07:55 ]
Oggetto: Re: Sequenze Sismiche Italia Centrale 2016/2017
Avvertita bene anche qui, sciame sismico che continua senza sosta comunque, repliche intorno al 3.
C'è da dire che l'articolo dell'ingv uscito qualche giorno fa è stato profetico


GiagiMeteo [ Dom 01 Set, 2019 08:00 ]
Oggetto: Re: Sequenze Sismiche Italia Centrale 2016/2017
Non ho sentito niente, né io né i miei.
Abbiamo un'amica a Norcia, purtroppo ni dice che in queste ultimo periodo sente molte più scossette.


mondosasha [ Dom 01 Set, 2019 09:03 ]
Oggetto: Re: Sequenze Sismiche Italia Centrale 2016/2017
Sarà stato che la SAE amplifica ma a mio avviso non era solo 4.1°
Per tutta la notte brontolii e altre 2 scosse sotto 3° stamattina dopo quelle della notte.


Verglas [ Dom 01 Set, 2019 10:26 ]
Oggetto: Re: Sequenze Sismiche Italia Centrale 2016/2017
mondosasha ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Sarà stato che la SAE amplifica ma a mio avviso non era solo 4.1°
Per tutta la notte brontolii e altre 2 scosse sotto 3° stamattina dopo quelle della notte.

L'ultimo stamattina di 2.8 alle 7 e 58. Non oso immaginare lo stress psicologico che possiate provare, vi sono vicino virtualmente. Prima o poi smetterà...


mondosasha [ Dom 01 Set, 2019 10:37 ]
Oggetto: Re: Sequenze Sismiche Italia Centrale 2016/2017
Verglas ha scritto: [Visualizza Messaggio]
mondosasha ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Sarà stato che la SAE amplifica ma a mio avviso non era solo 4.1°
Per tutta la notte brontolii e altre 2 scosse sotto 3° stamattina dopo quelle della notte.

L'ultimo stamattina di 2.8 alle 7 e 58. Non oso immaginare lo stress psicologico che possiate provare, vi sono vicino virtualmente. Prima o poi smetterà...


Speriamo. Anche perchè una botta così era dall'aprile 2018 con epicentro a Muccia non la sentivo.
Svegliarsi di nuovo con il terremoto non è piacevole...la cosa che mi fa stare più tranquillo che la SAE è in legno per cui si dorme senza pensarci più di tanto...ma il mio negozio è stato riparato dopo quasi 3 anni..e non vorrei mai dover riuscire...


GiagiMeteo [ Dom 01 Set, 2019 10:42 ]
Oggetto: Re: Sequenze Sismiche Italia Centrale 2016/2017
Altra piccola scossetta in quel di Norcia di 2.4


MilanoMagik [ Dom 01 Set, 2019 13:32 ]
Oggetto: Re: Sequenze Sismiche Italia Centrale 2016/2017
Sentita lievemente anche qui a Bastia.
Terremoti superiori a ML 4 nel raggio di 15 km non avvenivano dal 11 dicembre 2016, davvero un casino di tempo.
Repliche fino ad ora ben 85, di cui sei maggiori di ML 2 e due di ML uguale o superiore a 3.

immagine2_1567337565_956150


Matteo91 [ Dom 01 Set, 2019 15:03 ]
Oggetto: Re: Sequenze Sismiche Italia Centrale 2016/2017
https://ingvterremoti.wordpress.com...-1-a-norcia-pg/




Powered by Icy Phoenix