Pagina 1 di 13
Vai a 1, 2, 3 ... 11, 12, 13  Successivo
Vai a pagina   
 

Messaggio Seconda parte di Giugno - Analisi modelli

#1  Ricca Gubbio Mer 16 Giu, 2021 08:56

Arrivati a metà Giugno, abbiamo avuto temperature normali per la stagione, con due mesi primaverili Aprile e Maggio anche più freschi della norma.
Quello che salta agli occhi e però il deficit precipitativo, che si è già manifestato nei mesi primaverili con quantitativi in diversi casi ben a di sotto della media.  
Ora entriamo nel periodo statisticamente più caldo e secco per le nostre zone e le premesse non sono molto confortanti. Negli ultimi anni l' anticiclone africano l' ha fatta da padrone nelle nostre estati, sostituendo di fatto l' anticiclone delle Azzorre, che era predominante in passato  nel bacino del mediterraneo. Vedremo cosa ci aspetta in questa estate che pare iniziare con valori pressori davvero importanti per essere a metà Giugno.
Dal prossimo fine settimana si inizierà a soffrire in termini di afa e caldo.  
Una depressione ben strutturata "sprofonderà" sulla penisola Iberica sulle coste del Portogallo, richiamando aria calda direttamente sulla nostra penisola che vedrà per alcuni giorni valori di +20 o anche più a 850hpa. Valori davvero importanti e per un certo verso anomali per essere a metà Giugno, che porteranno le temperature massime intorno ai 36/38 gradi nelle nostre zone per 2/3 giorni.

Andando avanti, dalla prossima settimana, sembra che la situazione migliori un po' in termini di caldo, con correnti atlantiche che proveranno a disturbare la forza dell' anticiclone, ma per ora sembra che cambi poco in termini precipitativi. Precipitazioni che per il momento sembrano infatti molto esigue o assenti per i prossimi 7/10 giorni. Non ci resta che monitorare la situazione anche se l'unica cosa certa sembra che sia il primo caldo e afa della stagione.

gfs-0-78.png
Descrizione:  
Dimensione: 79.32 KB
Visualizzato: File visto o scaricato 199 volta(e)

gfs-0-78.png


 




____________
Si la fa la fasse per bene........
 
Veterano
Veterano
 
Cartellini gialli: 1 
Utente #: 218
Registrato: 16 Gen 2007

Età: 49
Messaggi: 2828
303 Punti

Preferenza Meteo: Freddofilo


Località: Gubbio

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 


Messaggio Re: Seconda Parte Di Giugno - Analisi Modelli

#2  Verglas Mer 16 Giu, 2021 09:14

Bravo, ottima analisi. Quello che un po' sorprende è la facilità con cui il caldo raggiunge la nostra penisola nonostante un ITCZ ancora più basso della media.
 



 
avatar
italia.png Verglas Sesso: Uomo
Mario
Esperto
Esperto
 
Utente #: 2385
Registrato: 03 Nov 2017

Età: 26
Messaggi: 1119
560 Punti

Preferenza Meteo: Freddofilo


Località: Gallese (VT), 135 m slm

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Seconda Parte Di Giugno - Analisi Modelli

#3  Fili Mer 16 Giu, 2021 09:49

Verglas ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Bravo, ottima analisi. Quello che un po' sorprende è la facilità con cui il caldo raggiunge la nostra penisola nonostante un ITCZ ancora più basso della media.


Penso sia l'ennesima dimostrazione della scarsa utilità (eufemismo) degli indici teleconnettivi per una previsione
 




____________
IL NUOVO PORTALE DELLA METEOROLOGIA FOLIGNATE
www.meteofoligno.it

small small
small
 
avatar
italia.png Fili Sesso: Uomo
Filippo
Guru
Guru
 
Cartellini gialli: 1 
Utente #: 343
Registrato: 17 Dic 2007

Età: 38
Messaggi: 36328
2643 Punti

Preferenza Meteo: Indifferente

Stazione Meteo: Davis Vantage Pro2

Località: Foligno V.le Firenze 225m s.l.m.

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Seconda Parte Di Giugno - Analisi Modelli

#4  Poranese457 Mer 16 Giu, 2021 10:15

Fili ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Verglas ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Bravo, ottima analisi. Quello che un po' sorprende è la facilità con cui il caldo raggiunge la nostra penisola nonostante un ITCZ ancora più basso della media.


Penso sia l'ennesima dimostrazione della scarsa utilità (eufemismo) degli indici teleconnettivi per una previsione


 L'ITCZ non è un indice teleconnettivo

Inoltre, anche parlando di indici teleconnettivi, andrebbe fatta una distinzione tra indici PREDITTIVI ed indici DESCRITTIVI

Perchè se nel primo caso effettivamente POSSONO essere usati per stilare una previsione, nel caso degli indici DESCRITTIVI la situazione cambia radicalmente

Rimane comunque che l'ITCZ non è   un indice teleconnettivo o, proprio al massimo, può essere inserito tra gli indici descrittivi
 




____________
small

- Aggiungete un "sto caldo non è normale" a qualsiasi messaggio io scriva in questo forum
 
Socio Fondatore
Socio Fondatore
 
Utente #: 197
Registrato: 29 Ott 2006

Età: 35
Messaggi: 40623
2731 Punti

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: Davis Vantage Pro2

Località: Porano (TR), 457m slm - Umbria occidentale

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Seconda Parte Di Giugno - Analisi Modelli

#5  il fosso Mer 16 Giu, 2021 11:02

Puntiglioso ma giusto Leo però in sostanza ha una certa ragione Fili, gli indici ci danno indicazioni di massima, ma le modulazioni del getto seguono linee mai certe; quindi non possiamo basarci sui vari indici; predittivi o descrittivi che siano, per previsioni locali.

Nello specifico l’Itcz ha una sua importanza ma se il getto nel suo incedere caotico si “impunta” in est/Atlantico non dipende da esso, ma dalle dinamiche polari. Possiamo però dire che con un itcz più basso, l’espansione tropicale verso il mediterraneo che ne risulta avrà meno “sostegno”; quindi potrebbe essere più facilmente “smantellata” da eventuali inserimenti oceanici sul quadro europeo. Ma se ha continua alimentazione da affondi est-atlantici non se ne esce
 




____________
Bisogna avere in sè il caos per partorire una stella che danzi.
Friedrich Nietzsche
 
avatar
italia.png il fosso Sesso: Uomo
Paolo
Contributor
Contributor
 
Utente #: 378
Registrato: 09 Mar 2008

Età: 40
Messaggi: 10011
2106 Punti

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: Oregon Scientific Generica

Località: Perugia centro storico (450m slm) - Fossato di Vico (584m slm), (abitazione a 620m slm)

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Seconda Parte Di Giugno - Analisi Modelli

#6  Olimeteo Mer 16 Giu, 2021 11:50

Bravo Ricca e giuste precisazioni di Leo e Paolo. Per ora poco da aggiungere.
 
L'ITCZ è un parametro più descrittivo che predittivo, ma altre dinamiche nel caos della circolazione atlantica possono tranquillamente far risucchiare aria subtropicale continentale a metà Giugno abbondante. Se il getto flette e dà la stura a una lacuna iberico-magrebina o a una falla portoghese (insomma, nelle zone "critiche") è quasi inevitabile e facilitato il ripescaggio  di aria continentale. Ovviamente, se a questa dinamica innescata da un polar jet-stream e da particolari ssta, ci si aggiungesse un ITCZ già alta...
 



 
Ultima modifica di Olimeteo il Mer 16 Giu, 2021 15:53, modificato 5 volte in totale 
avatar
italia.png Olimeteo Sesso: Uomo
Utente Senior
Utente Senior
 
Utente #: 2845
Registrato: 29 Set 2019

Età: 44
Messaggi: 4228
3308 Punti

Preferenza Meteo: Indifferente

Stazione Meteo: Nessuna

Località: Gubbio

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Seconda Parte Di Giugno - Analisi Modelli

#7  setra85 Mer 16 Giu, 2021 13:46

Verglas ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Bravo, ottima analisi. Quello che un po' sorprende è la facilità con cui il caldo raggiunge la nostra penisola nonostante un ITCZ ancora più basso della media.


Perchè la posizione media dell'equatore termico poco centra con eventuali dinamiche atmosferiche in citazione
 



 
avatar
italia.png setra85 Sesso: Uomo
Novizio
Novizio
 
Utente #: 3059
Registrato: 09 Ago 2020

Età: 36
Messaggi: 97
119 Punti

Preferenza Meteo: Indifferente

Stazione Meteo: Nessuna

Località: pozza di fassa

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Seconda Parte Di Giugno - Analisi Modelli

#8  Verglas Mer 16 Giu, 2021 14:42

setra85 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Verglas ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Bravo, ottima analisi. Quello che un po' sorprende è la facilità con cui il caldo raggiunge la nostra penisola nonostante un ITCZ ancora più basso della media.


Perchè la posizione media dell'equatore termico poco centra con eventuali dinamiche atmosferiche in citazione

Vero, è stato spiegato bene sopra anche da altri utenti.
 



 
avatar
italia.png Verglas Sesso: Uomo
Mario
Esperto
Esperto
 
Utente #: 2385
Registrato: 03 Nov 2017

Età: 26
Messaggi: 1119
560 Punti

Preferenza Meteo: Freddofilo


Località: Gallese (VT), 135 m slm

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Seconda Parte Di Giugno - Analisi Modelli

#9  Adriatic92 Mer 16 Giu, 2021 18:44

Gfs12z ci tira su il Sahara, la seconda botta calda è di quelle veramente toste da smaltire!
 




____________
Polverigi (AN): 140mt

Altezza min: 47mt
Altezza max: 267mt
Escursione Altimetrica: 220mt

Zona Altimetrica: collina litoranea

Coordinate:
Latitudine 43°31'35"40 N
Longitudine 13°23'34"80 E


http://www.lineameteo.it/stazioni.php?id=1822
http://meteopolverigi.altervista.org/
big
 
avatar
italia.png Adriatic92 Sesso: Uomo
Daniel
Guru
Guru
Socio Ordinario
 
Utente #: 1723
Registrato: 14 Mag 2014

Età: 29
Messaggi: 13747
2413 Punti

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: Davis Vantage Vue e Oregon Scientific Generica

Località: Polverigi - AN - 140 mslm

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Seconda Parte Di Giugno - Analisi Modelli

#10  enniometeo Mer 16 Giu, 2021 19:01

Adriatic92 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Gfs12z ci tira su il Sahara, la seconda botta calda è di quelle veramente toste da smaltire!


Orrendo
 




____________
The powers of nature are never in repose; her work never stands still (Adam Sedgwick)
 
avatar
italia.png enniometeo Sesso: Uomo
Ennio
Guru
Guru
 
Utente #: 1754
Registrato: 08 Ago 2014

Età: 24
Messaggi: 8727
1960 Punti

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: Davis Vantage Vue

Località: Raiano 390m s.l.m (AQ) Abruzzo

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Seconda Parte Di Giugno - Analisi Modelli

#11  Ricca Gubbio Mer 16 Giu, 2021 20:35

Gfs12 abbastanza isolato per fortuna!! Il problema é una -10 a 500hpa fissa e zero precipitazioni per minimo 10 giorni!!
 




____________
Si la fa la fasse per bene........
 
Veterano
Veterano
 
Cartellini gialli: 1 
Utente #: 218
Registrato: 16 Gen 2007

Età: 49
Messaggi: 2828
303 Punti

Preferenza Meteo: Freddofilo


Località: Gubbio

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Seconda parte di Giugno - Analisi modelli

#12  Poranese457 Gio 17 Giu, 2021 07:08

Temibile la persistenza calda vista ancora una volta da GFS 00z

Se il picco assoluto si raggiungerà Domenica con una +22/+23°C al Centro ( ) è pur vero che anche nei giorni a seguire l'isoterma della +20 sarà li in agguato alle nostre latitudini con rischio di Bis nel fine settimana successivo

 cattura_1623907954_920766

Veramente un evoluzione spiacevole per fortuna non  condivisa da Reading di ieri sera che vuole temperature un pelo più umane settimana prossima
 




____________
small

- Aggiungete un "sto caldo non è normale" a qualsiasi messaggio io scriva in questo forum
 
Socio Fondatore
Socio Fondatore
 
Utente #: 197
Registrato: 29 Ott 2006

Età: 35
Messaggi: 40623
2731 Punti

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: Davis Vantage Pro2

Località: Porano (TR), 457m slm - Umbria occidentale

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Seconda Parte Di Giugno - Analisi Modelli

#13  Nevone2012 Gio 17 Giu, 2021 08:32

Sembra prendere corpo una botta fresca già da martedì secondo gli altri GM vedremo se vero break o fuoco di paglia
 



 
Bannato
Bannato
 
Espulso
Utente #: 2645
Registrato: 03 Gen 2019

Età: 21
Messaggi: 1044
708 Punti

Preferenza Meteo: Indifferente


Località: Gualdo Tadino(470m)

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Seconda Parte Di Giugno - Analisi Modelli

#14  Adriatic92 Gio 17 Giu, 2021 08:38

Come detto sopra, la persistenza reiterata è quella più temibile, con la +20° su per giù costante..

Allego gli spaghi a tal proposito

Screenshot_20210617-083440_Chrome.jpg
Descrizione:  
Dimensione: 208.34 KB
Visualizzato: File visto o scaricato 16 volta(e)

Screenshot_20210617-083440_Chrome.jpg


 




____________
Polverigi (AN): 140mt

Altezza min: 47mt
Altezza max: 267mt
Escursione Altimetrica: 220mt

Zona Altimetrica: collina litoranea

Coordinate:
Latitudine 43°31'35"40 N
Longitudine 13°23'34"80 E


http://www.lineameteo.it/stazioni.php?id=1822
http://meteopolverigi.altervista.org/
big
 
Ultima modifica di Adriatic92 il Gio 17 Giu, 2021 08:38, modificato 1 volta in totale 
avatar
italia.png Adriatic92 Sesso: Uomo
Daniel
Guru
Guru
Socio Ordinario
 
Utente #: 1723
Registrato: 14 Mag 2014

Età: 29
Messaggi: 13747
2413 Punti

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: Davis Vantage Vue e Oregon Scientific Generica

Località: Polverigi - AN - 140 mslm

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Seconda Parte Di Giugno - Analisi Modelli

#15  GiagiMeteo Gio 17 Giu, 2021 08:53

Nevone2012 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Sembra prendere corpo una botta fresca già da martedì secondo gli altri GM vedremo se vero break o fuoco di paglia

La "botta fresca" sarebbe un rientro in media per 24h seguita molto probabilmente da un'altra rimonta calda.
Un'ondata di gelo proprio

Cavolate a parte, situazione riconfermata di una botta di caldo con la +22/23 tra 3 giorni ed a seguire un brodo con isoterme che per 24h come detto potrebbero anche scendere anche sotto/intorno la +15 (incredibile ) per poi molto probabilmente risalire sulla +18/20 fino a data da destinarsi.
Peggio andrà al sud, dove praticamente da dopodomani non si scenderà sotto la +20/22 fino probabilmente a fine mese.
 




____________
big
 
Ultima modifica di GiagiMeteo il Gio 17 Giu, 2021 08:54, modificato 1 volta in totale 
avatar
an.png GiagiMeteo Sesso: Uomo
Giacomo
Guru
Guru
 
Utente #: 2655
Registrato: 06 Gen 2019

Età: 17
Messaggi: 6294
3244 Punti

Preferenza Meteo: Indifferente

Stazione Meteo: Bresser 6in1

Località: Gualdo Tadino (PG) - 520 m

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 


Pagina 1 di 13
Vai a 1, 2, 3 ... 11, 12, 13  Successivo


NascondiQuesto argomento è stato utile?
Condividi Argomento
Segnala via email Facebook Twitter Windows Live Favorites MySpace del.icio.us Digg SlashDot google.com LinkedIn StumbleUpon Blogmarks Diigo reddit.com Blinklist co.mments.com
technorati.com DIGG ITA linkagogo.com meneame.net netscape.com newsvine.com yahoo.com Fai Informazione Ok Notizie Segnalo Bookmark IT fark.com feedmelinks.com spurl.net
Inserisci un link per questo argomento
URL
BBCode
HTML