Pagina 4 di 16
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4, 5 ... 14, 15, 16  Successivo
Vai a pagina   
 

Messaggio Re: [BREVE TERMINE] Monitoriamo L'intensa Ondata Di Caldo, La Prima Della Stagione

#46  andrea75 Dom 23 Giu, 2019 21:16

Nevone2012 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Piccolo ot, conoscete la pagina Facebook sierra papà meteo?io davvero non mi capacito come certa gente possa fare previsioni dando nomi a caso alle varie basse prissioni e anticilonico, andate a fare un salto poi ditemi


Gli stai facendo solo pubblicità.
 




____________
Facebook: lineameteo - Twitter: @lineameteo

big

Stazione meteo di San Mariano (PG)
Dati meteo in tempo reale
http://sanmariano.lineameteo.it
 
avatar
italia.png andrea75 Sesso: Uomo
Andrea
Presidente
Presidente
 
Utente #: 2
Registrato: 31 Mar 2005

Età: 44
Messaggi: 41559

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: LaCrosse WS2300

Località: San Mariano (PG) - 290 mt.

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 


Messaggio Re: [BREVE TERMINE] Monitoriamo L'intensa Ondata Di Caldo, La Prima Della Stagione

#47  alias64 Dom 23 Giu, 2019 21:31

andrea75 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Nevone2012 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Piccolo ot, conoscete la pagina Facebook sierra papà meteo?io davvero non mi capacito come certa gente possa fare previsioni dando nomi a caso alle varie basse prissioni e anticilonico, andate a fare un salto poi ditemi


Gli stai facendo solo pubblicità.
gli ho dato un occhiata ,al di la dei nomi mi sembra molto piu professinale di altri..
 




____________
Il mondo é diviso in uomini che lavorano, sudano, soffrono e "caporali" che sfruttano il lavoro, il sudore e la sofferenza dei primi. Toto'
 
avatar
blank.gif alias64 Sesso: Uomo
Guru
Guru
 
Utente #: 921
Registrato: 18 Dic 2010

Età: 55
Messaggi: 5331

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: Davis Vantage Pro2

Località: Porano (TR) 457 s.l.m

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: [BREVE TERMINE] Monitoriamo L'intensa Ondata Di Caldo, La Prima Della Stagione

#48  bix Dom 23 Giu, 2019 21:31

Rivedo gfs solo adesso   
Mi vien voglia di espatriare. Ma dove ?
 




____________
Saluti Fabrizio
Le mie foto su:
http://www.flickr.com/photos/bix74
 
avatar
italia.png bix Sesso: Uomo
Fabrizio
Esperto
Esperto
Socio Ordinario
 
Utente #: 504
Registrato: 12 Gen 2009

Età: 45
Messaggi: 1455

Preferenza Meteo: Indifferente

Stazione Meteo: Altro

Località: Castel Ritaldi Borgo II

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Monitoriamo L'intensa Ondata Di Caldo, La Prima Della Stagione

#49  fiocco_di _neve Dom 23 Giu, 2019 21:53

marvel ha scritto: [Visualizza Messaggio]
fiocco_di _neve ha scritto: [Visualizza Messaggio]
il fosso ha scritto: [Visualizza Messaggio]
È un vero e proprio mostro quello che invaderà l’Europa, roba mai vista in alcune zone, e anche se non saremo noi l’epicentro del maltempo, vuoi o non vuoi ne subiremo effetti sensibili e piuttosto prolungati. Speriamo di uscirne il prima possibile, ma l’omega di lungo termine non è un bel vedere e per smontare una tale struttura calda, anche quando si interromperà la sua alimentazione, ci vorranno diversi giorni.

La Spagna rischia il record dei 50 gradi,48 gradi.
Fosso una domanda,come d'inverno l'aria fredda sbatte contro le Alpi ed entra o dal rodano o dalla porta della bora,perché d'estate il ragionamento non è lo stesso?l'aria calda va oltre le Alpi i Pirenei come niente fosse perché?
Dipende dalla differenza delle due masse d'aria calda/fredda?


Aria fredda e aria calda sono due realtà diverse.
Ad esempio, a parità di pressione al suolo, l'aria fredda è schiacciata verso i livelli più bassi, lo spessore della parte più densa è ridotto, al di sopra l'aria è molto meno densa e addirittura può esserci una bassa pressione o comunque un gradiente di pressione elevato. Infatti i geopotenziali sono tipicamente bassi.
La massa di aria calda, quindi l'avvezione calda, è completamente diversa, ipotizzando ancora la stessa pressione al suolo, si sviluppa per spessori notevoli, il gradiente di pressione non è elevato, tanto che i geopotenziali alla quota di 500HPa possono risultare elevati.

Ne conseguono due comportamenti differenti con gli ostacoli orografici.

L'aria fredda risente notevolmente degli ostacoli orografici, la presenza di una catena montuosa è avvertita sensibilmente, l'aria pesante e di basso spessore spende meno energia ad aggirare i rilievi più elevati, cercando percorsi secondari (vedi Valle del Rodano e porta della Bora), solo in parte e quando l'aria non è di spessore ridotto (vedi aria artica o polare)  avviene il tentativo di scavalcare la catena montuosa, con effetto favonico conseguente.

L'aria calda occupa uno spessore notevole, risente molto di meno delle catene montuose, le scavalca più facilmente, ma questo non evita comunque l'effetto favonico che, in caso di avvezioni molto calde e potenti, può risultare anche intenso.

Sempre impeccabili marvel/fosso.
Grazie.
 



 
Esperto
Esperto
 
Utente #: 1399
Registrato: 10 Dic 2012

Età: 35
Messaggi: 1300

Preferenza Meteo: Freddofilo


Località: terni nord 143mt s.l.m

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: [BREVE TERMINE] Monitoriamo L'intensa Ondata Di Caldo, La Prima Della Stagione

#50  andrea75 Dom 23 Giu, 2019 22:20

alias64 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
andrea75 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Nevone2012 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Piccolo ot, conoscete la pagina Facebook sierra papà meteo?io davvero non mi capacito come certa gente possa fare previsioni dando nomi a caso alle varie basse prissioni e anticilonico, andate a fare un salto poi ditemi


Gli stai facendo solo pubblicità.
gli ho dato un occhiata ,al di la dei nomi mi sembra molto piu professinale di altri..


Lascia perde Gianfrà... Fidate...
 




____________
Facebook: lineameteo - Twitter: @lineameteo

big

Stazione meteo di San Mariano (PG)
Dati meteo in tempo reale
http://sanmariano.lineameteo.it
 
avatar
italia.png andrea75 Sesso: Uomo
Andrea
Presidente
Presidente
 
Utente #: 2
Registrato: 31 Mar 2005

Età: 44
Messaggi: 41559

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: LaCrosse WS2300

Località: San Mariano (PG) - 290 mt.

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: [BREVE TERMINE] Monitoriamo L'intensa Ondata Di Caldo, La Prima Della Stagione

#51  alias64 Dom 23 Giu, 2019 22:21

andrea75 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
alias64 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
andrea75 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Nevone2012 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Piccolo ot, conoscete la pagina Facebook sierra papà meteo?io davvero non mi capacito come certa gente possa fare previsioni dando nomi a caso alle varie basse prissioni e anticilonico, andate a fare un salto poi ditemi


Gli stai facendo solo pubblicità.
gli ho dato un occhiata ,al di la dei nomi mi sembra molto piu professinale di altri..


Lascia perde Gianfrà... Fidate...
guarderò meglio
 




____________
Il mondo é diviso in uomini che lavorano, sudano, soffrono e "caporali" che sfruttano il lavoro, il sudore e la sofferenza dei primi. Toto'
 
avatar
blank.gif alias64 Sesso: Uomo
Guru
Guru
 
Utente #: 921
Registrato: 18 Dic 2010

Età: 55
Messaggi: 5331

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: Davis Vantage Pro2

Località: Porano (TR) 457 s.l.m

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Monitoriamo L'intensa Ondata Di Caldo, La Prima Della Stagione

#52  CESTER Dom 23 Giu, 2019 22:28

Facendo zapping con gli spaghi i livelli dell'ondata di caldo in europa sono alti,pero' a parte spagna e italia dove resta,dopo 4 giorni c'e un brusco calo tra i 10-15 gradi
 



 
avatar
italia.png CESTER Sesso: Uomo
Giuseppe
Esperto
Esperto
 
Utente #: 289
Registrato: 24 Lug 2007

Età: 50
Messaggi: 878

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: Altro

Località: Torre dei Calzolari Gubbio (Pg)

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Monitoriamo L'intensa Ondata Di Caldo, La Prima Della Stagione

#53  Boba Fett Dom 23 Giu, 2019 23:07

CESTER ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Facendo zapping con gli spaghi i livelli dell'ondata di caldo in europa sono alti,pero' a parte spagna e italia dove resta,dopo 4 giorni c'e un brusco calo tra i 10-15 gradi


Normale che in nordeuropa il caldo non persista. Ad ogni modo con tutta la luce che hanno in questo periodo a quelle latitudini possono fare valori monstre

Parigi città ha un record di quasi 41 gradi, non pensavo così alto. Vediamo se cadrà con una +25 e 16 ore di luce
 



 
avatar
canada.png Boba Fett Sesso: Uomo
Utente Senior
Utente Senior
 
Utente #: 389
Registrato: 25 Mar 2008

Età: 32
Messaggi: 3687

Preferenza Meteo: Indifferente

Stazione Meteo: Nessuna

Località: Cinisello Balsamo, Milano, 150 mslm -

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Monitoriamo L'intensa Ondata Di Caldo, La Prima Della Stagione

#54  il fosso Dom 23 Giu, 2019 23:13

Boba Fett ha scritto: [Visualizza Messaggio]
CESTER ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Facendo zapping con gli spaghi i livelli dell'ondata di caldo in europa sono alti,pero' a parte spagna e italia dove resta,dopo 4 giorni c'e un brusco calo tra i 10-15 gradi


Normale che in nordeuropa il caldo non persista. Ad ogni modo con tutta la luce che hanno in questo periodo a quelle latitudini possono fare valori monstre

Parigi città ha un record di quasi 41 gradi, non pensavo così alto. Vediamo se cadrà con una +25 e 16 ore di luce


Si, come persistenza è sempre il mediterraneo ad avere la peggio, com’è normale che sia. Comunque sotto questo punto di vista anche la media Europa ha visto cose ben peggiori, quello che fa impressione sono i picchi termici previsti in quota. Vedremo se saranno altrettanto impressionanti al suolo.
 




____________
Bisogna avere in sè il caos per partorire una stella che danzi.
Friedrich Nietzsche
 
avatar
italia.png il fosso Sesso: Uomo
Paolo
Contributor
Contributor
 
Utente #: 378
Registrato: 09 Mar 2008

Età: 38
Messaggi: 7753

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: Oregon Scientific Generica

Località: Perugia centro storico (450m slm) - Fossato di Vico (584m slm), (abitazione a 620m slm)

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Monitoriamo L'intensa Ondata Di Caldo, La Prima Della Stagione

#55  and1966 Dom 23 Giu, 2019 23:16

CESTER ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Facendo zapping con gli spaghi i livelli dell'ondata di caldo in europa sono alti,pero' a parte spagna e italia dove resta,dopo 4 giorni c'e un brusco calo tra i 10-15 gradi


Farei volentieri a cambio con loro.

Qui non ce ne libereremo facilmente, e vorrei proprio capire cosa succederà quando il "cambio di pattern benefico" farà tracimare con un bel maestrale phoenizzato le isoterme monstre, anche se diluite, che ci sono in Francia....
 




____________
" Intra Tupino e l'acqua che discende
del Colle Eletto dal beato Ubaldo,
fertile costa d'alto monte pende........" Dante, Paradiso XI
 
Ultima modifica di and1966 il Dom 23 Giu, 2019 23:17, modificato 1 volta in totale 
avatar
blank.gif and1966 Sesso: Uomo
Moderatore
Moderatore
 
Utente #: 364
Registrato: 02 Feb 2008

Età: 53
Messaggi: 9981

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: Nessuna

Località: Mariano C. (CO) - 260 slm / Sigirino - Canton Ticino (SVI) - 400 slm

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: [BREVE TERMINE] Monitoriamo L'intensa Ondata Di Caldo, La Prima Della Stagione

#56  daredevil71 Dom 23 Giu, 2019 23:25

andrea75 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
alias64 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
andrea75 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Nevone2012 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Piccolo ot, conoscete la pagina Facebook sierra papà meteo?io davvero non mi capacito come certa gente possa fare previsioni dando nomi a caso alle varie basse prissioni e anticilonico, andate a fare un salto poi ditemi


Gli stai facendo solo pubblicità.
gli ho dato un occhiata ,al di la dei nomi mi sembra molto piu professinale di altri..


Lascia perde Gianfrà... Fidate...
un paio di anni fa mi ha bannato perche' gli contestavo il fatto che ad agosto 2017 era un problema avere 30 ed oltre gradi a mezzanotte a 450 m slm in Umbria...per lui se non piove per 3 mesi di fila e' normale estate italiana ecc ecc
 



 
Esperto
Esperto
 
Utente #: 1307
Registrato: 22 Ago 2012

Età: 48
Messaggi: 1358

Preferenza Meteo: Freddofilo


Località: San Venanzo - 465 slm

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Monitoriamo L'intensa Ondata Di Caldo, La Prima Della Stagione

#57  zeppelin Dom 23 Giu, 2019 23:39

and1966 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
CESTER ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Facendo zapping con gli spaghi i livelli dell'ondata di caldo in europa sono alti,pero' a parte spagna e italia dove resta,dopo 4 giorni c'e un brusco calo tra i 10-15 gradi


Farei volentieri a cambio con loro.

Qui non ce ne libereremo facilmente, e vorrei proprio capire cosa succederà quando il "cambio di pattern benefico" farà tracimare con un bel maestrale phoenizzato le isoterme monstre, anche se diluite, che ci sono in Francia....


Quoto tutto. Purtroppo. L'univa speranza rimangono le stagionali che sia per Ecmwf-Effis che per Cfsv2 del Noaa vedrebbero un luglio nella norma. Speriamo.
 




____________
- Il NOAA usa la media 1981-2010, il "clino" pre-GW per la WMO è ancora la 1961-90, noialtri usiamo ognuno la sua, i dati son giusti, son diverse solo le medie di riferimento
- Il concetto di "normalità" del clima in senso letterale non esiste, si considera "normale" in climatologia una determinata media solo come riferimento statistico.
- I Led Zeppelin son musica, la trap no
 
avatar
italia.png zeppelin Sesso: Uomo
Giaime
Contributor
Contributor
Socio Ordinario
 
Utente #: 152
Registrato: 03 Mar 2006

Età: 39
Messaggi: 6259

Preferenza Meteo: Freddofilo


Località: Città della Pieve (PG), 490 m (Casa). Chiusi o Castiglione del Lago 250m. (Lavoro)

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Monitoriamo L'intensa Ondata Di Caldo, La Prima Della Stagione

#58  nevone_87 Dom 23 Giu, 2019 23:49

zeppelin ha scritto: [Visualizza Messaggio]
and1966 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
CESTER ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Facendo zapping con gli spaghi i livelli dell'ondata di caldo in europa sono alti,pero' a parte spagna e italia dove resta,dopo 4 giorni c'e un brusco calo tra i 10-15 gradi


Farei volentieri a cambio con loro.

Qui non ce ne libereremo facilmente, e vorrei proprio capire cosa succederà quando il "cambio di pattern benefico" farà tracimare con un bel maestrale phoenizzato le isoterme monstre, anche se diluite, che ci sono in Francia....


Quoto tutto. Purtroppo. L'univa speranza rimangono le stagionali che sia per Ecmwf-Effis che per Cfsv2 del Noaa vedrebbero un luglio nella norma. Speriamo.


L’indice Itcz è previsto in calo; speriamo sprofondi in Antartide !
 




____________
www.meteocollescipoli.altervista.org ===>2 WEBCAM e dati meteo online (nuovo sito)

big
 
avatar
italia.png nevone_87 Sesso: Uomo
Federico
Guru
Guru
 
Cartellini gialli: 1 
Utente #: 808
Registrato: 09 Lug 2010

Età: 32
Messaggi: 6776

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: Davis Vantage Pro2

Località: Collescipoli 280mt (TR)

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Monitoriamo L'intensa Ondata Di Caldo, La Prima Della Stagione

#59  Poranese457 Lun 24 Giu, 2019 07:33

Com'era la storia che in Italia avremmo avuto massimo massimo la +20°C?  

Apro le carte dopo due giorni e mi ritrovo una "meravigliosa" +23°C che abbraccia il Centro Italia già questa settimana in un contesto totalmente bloccato dalla presenza/possenza dell'anticiclone subtropicale e soprattutto con l'enorme ondata calda della mittle europa che minaccia di piombarci addosso come un palloncino che si sgonfia.

Sono curiosissimo di vedere con quale anomalia positiva monstre chiuderà questo Giugno  
 




____________
small

*** "beh forse con meno apericena e più motoseghe sentireste meno freddo" ***[daredevil, in risposta al clima "godibile" del Giugno 2019]


Facebook: lineameteo
 
Socio Fondatore
Socio Fondatore
Socio Sostenitore
 
Utente #: 197
Registrato: 29 Ott 2006

Età: 34
Messaggi: 37522

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: Davis Vantage Pro2

Località: Porano (TR), 457m slm - Umbria occidentale

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Monitoriamo L'intensa Ondata Di Caldo, La Prima Della Stagione

#60  zeppelin Lun 24 Giu, 2019 07:44

Spaventose le carte. Non ho mai visto una tale facilitá di arrivo della +20 e oltre sul nostro continente come negli ultimi anni. Ormai un anno ogni due o quasi fa delle estati Monstre di caldo. 2012 seconda estate più calda dopo il 2003, 2015 con luglio più caldo di sempre, 2017 che quasi raggiunge il 2003 e fa cadere record di caldo come birilli ad agosto. E ora due anni dopo ci ritroviamo di nuovo a vedere queste carte che propongono la +24 diffusa sul nord e la +28 su mezza Francia. Qualche anno fa non avrei ritenuto nemmeno plausibili certe carte e mi fa molto piacere per loro che alcuni continuino a ritenere tutto ciò assolutamente normale, secondo me siamo all'ennesima dimostrazione che le teorie sul riscaldamento globale sono reali e che fra 20-30 anni estati come quella del 2017 potrebbero diventare la norma, con tutti gli effetti del caso su flora, fauna, agricoltura, per non parlare degli effetti socio-economici su di noi e sui paesi che ci circondano in Europa e in Africa.

Io nelle carte dei prossimi giorni, per comodità metto quelle ad 850hpa, vedo una grande somiglianza con l'ondata calda dell'agosto 2003, quella che fece svariate vittime in Europa occidentale e in particolare in Francia.
La differenza è che allora arrivò 'solo' una +24 sulla Francia, io guardo le carte da fine anni 90 e non era nemmeno concepibile allora che arrivasse una +28 sulla Francia. Beh, eccola qua pare.

2003 e 2018 a confronto, ad 850hpa siamo 4 gradi sopra.

gfs-1-96.png
Descrizione:  
Dimensione: 41.89 KB
Visualizzato: File visto o scaricato 10 volta(e)

gfs-1-96.png

archives-2003-8-5-0-1.png
Descrizione:  
Dimensione: 46.97 KB
Visualizzato: File visto o scaricato 4 volta(e)

archives-2003-8-5-0-1.png


 




____________
- Il NOAA usa la media 1981-2010, il "clino" pre-GW per la WMO è ancora la 1961-90, noialtri usiamo ognuno la sua, i dati son giusti, son diverse solo le medie di riferimento
- Il concetto di "normalità" del clima in senso letterale non esiste, si considera "normale" in climatologia una determinata media solo come riferimento statistico.
- I Led Zeppelin son musica, la trap no
 
avatar
italia.png zeppelin Sesso: Uomo
Giaime
Contributor
Contributor
Socio Ordinario
 
Utente #: 152
Registrato: 03 Mar 2006

Età: 39
Messaggi: 6259

Preferenza Meteo: Freddofilo


Località: Città della Pieve (PG), 490 m (Casa). Chiusi o Castiglione del Lago 250m. (Lavoro)

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 


Pagina 4 di 16
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4, 5 ... 14, 15, 16  Successivo


NascondiQuesto argomento è stato utile?
Condividi Argomento
Segnala via email Facebook Twitter Windows Live Favorites MySpace del.icio.us Digg SlashDot google.com LinkedIn StumbleUpon Blogmarks Diigo reddit.com Blinklist co.mments.com
technorati.com DIGG ITA linkagogo.com meneame.net netscape.com newsvine.com yahoo.com Fai Informazione Ok Notizie Segnalo Bookmark IT fark.com feedmelinks.com spurl.net
Inserisci un link per questo argomento
URL
BBCode
HTML