Ecowitt, chi e' costei?

Ecowitt, chi e' costei?
Articolo
Messaggio Re: Ecowitt, chi e' costei? 
 
Ulteriore piacevole aggiornamento,
anche il termoigrometro esterno, ad un costo veramente risibile, offre un sensirion sht30  

 sht30_size

trovandosi oltretutto parzialmente separato dalla basetta principale, credo che il contenitore si possa facilmente cannibalizzare per aumentarne la reattività, e non escluderei anche la possibilità di un upgrade del sensore

Mauro



 
 green63 [ Lun 27 Mag, 2019 21:45 ]


Ecowitt, chi e' costei?
Commenti
Messaggio Re: Ecowitt, chi e' costei? 
 
Aggiornamento:
comunico che la diffusione dei GW-1000 ha indotto meteobridge a rendere compatibile anche questo hardware, pertanto ora è possibile ricevere i dati da una stazione fine offset o molti dei cloni disponibili, ricevere i dati tramite il gateway GW-1000 e gestirli con il meteobridge  

 schermata_del_2019_06_02_13_48_16

 schermata_del_2019_06_02_13_48_32



 
 green63 [ Dom 02 Giu, 2019 14:00 ]
Messaggio Re: Ecowitt, chi e' costei? 
 
Aggiornamento interfaccia web,
aggiunta una nuova e, secondo me, utilissima funzione, ora è possibile visionare sul grafico direttamente e per ciascun parametro i dati massimi, minimi e medi, questo è possibile farlo sia per il giorno in corso

 schermata_del_2019_07_05_10_58_29

per il giorno precedentre

 daily

per settimana, mese o periodo prescelto tramite la funzione calendario, decisamente comodo

Mauro  



 
 green63 [ Ven 05 Lug, 2019 11:17 ]
Messaggio Re: Ecowitt, chi e' costei? 
 
Carino!



 
 andrea75 [ Ven 05 Lug, 2019 15:51 ]
Messaggio Re: Ecowitt, chi e' costei? 
 
andrea75 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Carino!


Vero, ma soprattutto funziona bene, sono certo che una volta che gli utenti si renderanno conto che con meno di 100 euro puoi avere temperatura, umidità e pressione con ottima precisione e con un buon schermo avere un'ottima base di partenza....
Si può anche fare forwarding su altri siti, cosa di cui, ovviamente, non sono capace

Mauro



 
 green63 [ Ven 05 Lug, 2019 20:31 ]
Messaggio Re: Ecowitt, chi e' costei? 
 
Che intendi per forwarding?



 
 andrea75 [ Sab 06 Lug, 2019 07:09 ]
Messaggio Re: Ecowitt, chi e' costei? 
 
andrea75 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Che intendi per forwarding?


Sicuramente ho sbagliato, non si chiama così ma loro lo chiamano forwarding, la possibilità cioè di poter inviare i dati su altri siti
di default il gateway gw1000 invia ad ecowitt.net i dati suoi e degli eventuali sensori o stazioni complete, inoltre è predisposto per l'invio su wu e su weathercloud, pertanto i dati sarebbero anche utilizzabili in una rete come la nostra, ma sappiamo che wu non è affidabile e che weathercloud non ha tempi di campionamento sufficienti, così ho chiesto se i dati possono essere inviati presso altri siti e la risposta è:

"It can support upload to customized website, and the website should have the same protocol with Weather Underground or ecowitt.net.

Best Regards,"

nella pagina di configurazione dell'app cè una sezione che credo serva proprio a questo ma io ovviamente non ho idea di come configurarla, che io sia un incapace su questo tu dovresti saperlo    

 photo_2019_07_06_08_59_14



 
Ultima modifica di green63 il Sab 06 Lug, 2019 09:01, modificato 1 volta in totale 
 green63 [ Sab 06 Lug, 2019 09:00 ]
Messaggio Re: Ecowitt, chi e' costei? 
 
Ah ok, invierà probabilmente una stringa su un server. Basta dargli l'IP e tutto il resto. Bisognerebbe poi capire cosa va a caricare, per vedere come utilizzare i dati..

Ad ogni modo, Weathercloud purtroppo a parte i tempi di campionamento, non permette proprio di accedere ai suoi dati. Non hanno API apposite e quindi sono piuttosto "chiusi" da questo punto di vista.
Ho provato più volte ad insistere su questo tasto, ma non ne vogliono sapere.



 
 andrea75 [ Sab 06 Lug, 2019 09:43 ]
Messaggio Re: Ecowitt, chi e' costei? 
 
andrea75 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Ah ok, invierà probabilmente una stringa su un server. Basta dargli l'IP e tutto il resto. Bisognerebbe poi capire cosa carica...

Ad ogni modo, Weathercloud purtroppo a parte i tempi di campionamento, non permette proprio di accedere ai suoi dati. Non hanno API apposite e quindi sono piuttosto "chiusi" da questo punto di vista.
Ho provato più volte ad insistere su questo tasto, ma non ne vogliono sapere.


ok, se hai modo possiamo anche testarlo, la cosa sono certo diventerà interessante, da noi ancora no, ma già in usa tantissimi utenti utilizzano questo prodotto in abbinamento a diverse stazioni (il GW 1000 riceve i dati da quasi tutti i prodotti tipo fineoffset e relativi millemila cloni)

per weathercloud lo so, anch'io mi sono scambiato una marea di mail con loro, ma stanno prendendo una brutta piega, gratis ti do quasi nulla, sennò paghi ma cifre che non sono arrivabili per un appassionato se vuoi qualcosa di serio  



 
 green63 [ Sab 06 Lug, 2019 09:48 ]
Messaggio Re: Ecowitt, chi e' costei? 
 
Intanto nei prossimi giorni mi arriverà il pluviometro wh-40 che sarà ovviamente connesso al gatewa GW-1000

 schermata_del_2019_07_08_09_24_42

si tratta di un tipping spoon, quindi a bascula singola tipo la vue, esce un poco dagli schemi e dalle mie convinzioni mentali in merito a come deve essere costruito un pluviometro, e mi riferisco sopratutto al cono di raccolta, ma chi ha già avuto modo di provarlo, affiancato a vp2 e pluvio manuali, ne decanta le doti di precisione, stiamo a vedere  

in arrivo anche il sensore di umidità del terreno

 schermata_del_2019_07_08_09_25_20

per la nuova stazione con anemometro ad ultrasuoni ancora un poco di attesa  



 
 green63 [ Lun 08 Lug, 2019 09:30 ]
Messaggio Re: Ecowitt, chi e' costei? 
 
Aggiornamento:
la nuova stazione ad ultrasuoni è pronta, o perlomeno è pronto il primo prototipo definitivo, mi è stato spedito oggi assieme ad una nuova versione del gateway GW-1000 rivisto in alcuni aspetti minori e con portata sensori aumentata a 200mt  
assieme doivrei ricevere un nuovo sensore di umidità terreno, distrutto da mio padre con la tosaerba elettrica  

La nuova stazione andrà in test affiancata alla vp2 e al meteoshield pro, a distanza di 1 mt

Mauro



 
 green63 [ Sab 17 Ago, 2019 23:03 ]
Mostra prima i messaggi di:    
NascondiQuesto argomento è stato utile?
Condividi Argomento
Segnala via email Facebook Twitter Windows Live Favorites MySpace del.icio.us Digg SlashDot google.com LinkedIn StumbleUpon Blogmarks Diigo reddit.com Blinklist co.mments.com
technorati.com DIGG ITA linkagogo.com meneame.net netscape.com newsvine.com yahoo.com Fai Informazione Ok Notizie Segnalo Bookmark IT fark.com feedmelinks.com spurl.net
Pagina 2 di 2
Vai a Precedente  1, 2
 

Online in questo argomento: 0 Registrati, 0 Nascosti e 1 Ospite
Utenti Registrati: Nessuno