Pagina 16 di 24
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... 15, 16, 17 ... 22, 23, 24  Successivo
Vai a pagina   
 

Messaggio Re: Quale WR Per L'Estate 2020?

#226  Olimeteo Gio 02 Lug, 2020 02:31

Ale, quindi volevi intendere che essendo il getto più basso (come scrivevi il WR3 ha il getto più basso e "penetrante" nel continente) e l'asse del blocco depressionario pure, il tutto si traduce in una convergenza di stampo africano? Così, ossia con WR3,  non si sposta più ad est la linea di convergenza e divergenza ?
In base a quanto scrivevi sopra  a proposito delle LINEE DI FLUSSO e della loro disposizione, atte a individuare i varii regimi  e dominanze (azzorriana, africana, ibrida=afroazzorriana ) , come le dovremmo leggere ora? Fammi un esempio postando una carta.

"Linea di flusso SO-NE su Iberia porta aria continentale africana ".
 



 
Ultima modifica di Olimeteo il Gio 02 Lug, 2020 02:56, modificato 6 volte in totale 
avatar
italia.png Olimeteo Sesso: Uomo
Veterano
Veterano
 
Utente #: 2845
Registrato: 29 Set 2019

Età: 43
Messaggi: 2252
1326 Punti

Preferenza Meteo: Indifferente

Stazione Meteo: Nessuna

Località: Gubbio

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 


Messaggio Re: Quale WR Per L'Estate 2020?

#227  Alessandro Foiano Gio 02 Lug, 2020 15:27

Olimeteo ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Ale, quindi volevi intendere che essendo il getto più basso (come scrivevi il WR3 ha il getto più basso e "penetrante" nel continente) e l'asse del blocco depressionario pure, il tutto si traduce in una convergenza di stampo africano?

s, speiegato in altre parole.

Olimeteo ha scritto: [Visualizza Messaggio]

Così, ossia con WR3,  non si sposta più ad est la linea di convergenza e divergenza ?

l'asse del getto cambia devi monitorare il getto o comunque l'onda planetaria.
Valutarla di volta in volta e vedrai che spesso si rinnova e si ripete ripercorendo le solite strade nel periodo in cui è stato identificato un assetto circolatorio di almeno 10 gg:

 index

Olimeteo ha scritto: [Visualizza Messaggio]

In base a quanto scrivevi sopra  a proposito delle LINEE DI FLUSSO e della loro disposizione, atte a individuare i varii regimi  e dominanze (azzorriana, africana, ibrida=afroazzorriana ) , come le dovremmo leggere ora? Fammi un esempio postando una carta.

"Linea di flusso SO-NE su Iberia porta aria continentale africana ".


La zona di divergenza nel WR3 dà vita ad un blocco depressionario tra UK e Scand:

 gfsopeu06_0_21_1593696445_945722
 



 
Ultima modifica di Alessandro Foiano il Gio 02 Lug, 2020 15:30, modificato 1 volta in totale 
Esperto
Esperto
 
Cartellini gialli: 1 
Utente #: 2987
Registrato: 11 Apr 2020

Età: 72
Messaggi: 839
836 Punti

Preferenza Meteo: Indifferente

Stazione Meteo: LaCrosse WS2300

Località: Valdichiana

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Quale WR Per L'Estate 2020?

#228  Olimeteo Gio 02 Lug, 2020 16:07

Chiaro.  Il mio dubbio verteva sulle giornate del 4-7 luglio. Anche se è un lasso temporale limitato. Diciamo qua:   gfsopeu06_72_21

Ora le linee di flusso sono praticamente da WR3 (su Iberia da SO verso NE). Infatti possiamo parlare di promontorio africano.
 



 
Ultima modifica di Olimeteo il Gio 02 Lug, 2020 16:19, modificato 4 volte in totale 
avatar
italia.png Olimeteo Sesso: Uomo
Veterano
Veterano
 
Utente #: 2845
Registrato: 29 Set 2019

Età: 43
Messaggi: 2252
1326 Punti

Preferenza Meteo: Indifferente

Stazione Meteo: Nessuna

Località: Gubbio

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Quale WR Per L'Estate 2020?

#229  il fosso Gio 02 Lug, 2020 19:01

Tranne questa fase davvero breve con caduta dei flussi tra Azzorre e Est Atlantico (ampiamente descritta molti giorni fa) Ecmwf continua a vedere spiccata zonalità, con focus freddo su Atlantico polare e di contrasto alta pressione ben salda su Azzorre, o se vogliamo WR2.
Di WR3 manca appunto totalmente l'anomalia medio atlantica ( caratteristica frequente degli ultimi anni), senza la quale la componente africana può al massimo avere carattere mobile, mentre quella oceanica rimane dominante.

 ech1_72_1593708854_340200  

 edh1_144

edh1_192

 edh1_240_1593708891_331803

Nel lungo termine è un po' più macchinoso ma sempre presente lo spostamento ad ovest dei focus medi, indicando la possibilità che saccature polari possano scendere di latitudine più strette, con influenze più dirette su centro Europa, centro Mediterraneo.
 




____________
Bisogna avere in sè il caos per partorire una stella che danzi.
Friedrich Nietzsche
 
Ultima modifica di il fosso il Gio 02 Lug, 2020 19:01, modificato 1 volta in totale 
avatar
italia.png il fosso Sesso: Uomo
Paolo
Contributor
Contributor
 
Utente #: 378
Registrato: 09 Mar 2008

Età: 38
Messaggi: 8763
840 Punti

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: Oregon Scientific Generica

Località: Perugia centro storico (450m slm) - Fossato di Vico (584m slm), (abitazione a 620m slm)

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Quale WR Per L'Estate 2020?

#230  Alessandro Foiano Gio 02 Lug, 2020 21:34

Olimeteo ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Chiaro.  Il mio dubbio verteva sulle giornate del 4-7 luglio. Anche se è un lasso temporale limitato. Diciamo qua:  

Ora le linee di flusso sono praticamente da WR3 (su Iberia da SO verso NE). Infatti possiamo parlare di promontorio africano.


ma anche già nella carta che hai postato alla fine del 5 luglio puoi parlare di onda planetaria da SO a NE di WR3 ecc.ecc , uno schema ripetitivo che vedono le carte non io:

 gfsopeu12_78_22  

gfsopeu06_0_21_1593696445_945722

A 72/96 ore lo schema circolatorio rimane il solito, dopo rimane incertezza tra l'High resolution e l'ENS:

 ecm101_72_1593718791_221593

 edm101_96_1593718780_835066
 



 
Ultima modifica di Alessandro Foiano il Gio 02 Lug, 2020 21:42, modificato 2 volte in totale 
Esperto
Esperto
 
Cartellini gialli: 1 
Utente #: 2987
Registrato: 11 Apr 2020

Età: 72
Messaggi: 839
836 Punti

Preferenza Meteo: Indifferente

Stazione Meteo: LaCrosse WS2300

Località: Valdichiana

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Quale WR Per L'Estate 2020?

#231  Alessandro Foiano Dom 05 Lug, 2020 14:49

il fosso ha scritto: [Visualizza Messaggio]


Praticamente sto WR3 stando a ciò che emerge dovrebbe comprendere tutti i regimi di correnti prevalenti su Europa centro meridionale e orientale che vanno da SE a NW,
cioè tutti i regimi di con direzione di provenienza dei flussi meridionale e zonale; cioè tutti i regimi che mediamente prevalgono tutto l’anno...


no Paolo ho già spiegato più volte che i flussi col WR3 lasciano in zona di divergenza ovest UK- UK -Scandinavia, come fanno ad essere tutti quelli da te menzionati? non capisco
Un blocco depressionario tra ovestUK-UK-SCAND non credo sia di difficile comprensione, sopratutto quando è stato scritto questo così tante volte...la reanalisi delle anomalie SLP cosa ci mostra:?

 regime3snao_minus_1593885141_671543

il fosso ha scritto: [Visualizza Messaggio]

Invece credevo identificasse i regimi meridionali, tipo quello che abbiamo visto brevemente a fine giugno e che descrivevamo in fase di previsione parecchi giorni fa io e te con l’approfondimento scandinavo ed est-Atlantico, e le sue possibili conseguenze nell’altro topic, da qui il “ molto caldo” del titolo del topic, perché così a mio personale parere ha davvero poco senso.


non lo so, allora una reanalisi di dati per te ha poco senso e le anomalie di SLP su ovest UK-UK -SCAND sono presenti tutto l'anno? Il periodo 27 giugno/2 luglio è lì basta leggerlo e plottarlo:

 compday_zw80lkjdcl

Quando si parla di assetto circolatorio hai ragion tu che  si guardano almeno i 10 giorni complessivi recenti, ma questo è un esercizio inutile in questi casi visto che nei forecast fino almeno alle 144 ore  si legge un blocco depressionario tra UK e SCAND....una goccia fresca estiva è sempre una goccia fresca estiva che si tuffa nel Mediterraneo ma non rappresenterà un assetto circolatorio...a meno che non siamo in un WR4 come quello passatoa giugno in cui le anomalie negative di pressione emergevano evidenti sui paralleli del Mediterraneo..
 



 
Ultima modifica di Alessandro Foiano il Dom 05 Lug, 2020 14:49, modificato 1 volta in totale 
Esperto
Esperto
 
Cartellini gialli: 1 
Utente #: 2987
Registrato: 11 Apr 2020

Età: 72
Messaggi: 839
836 Punti

Preferenza Meteo: Indifferente

Stazione Meteo: LaCrosse WS2300

Località: Valdichiana

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Quale WR Per L'Estate 2020?

#232  Alessandro Foiano Dom 05 Lug, 2020 14:53

Mappe di dati sulla reanalisi del getto ci mostrano che un getto polare più alto di latitudine e un getto subtropicale più presente determinano un assetto circolatorio diverso.
Il fatto stesso che assetti circolatori precedenti(WR1-2-4) a quelli degli anni 2000 (WR3) fossero per continuità e ripetitività più presenti in passato determinano la nomea di "old style", ma alla fine come si nota con una veloce reanalisi il motivo di questo sono state onde planetarie che nei decenni hanno privilegiato alcuni andamenti rispetto ad altri.

Solo io vedo una corrente a getto subtropicale atlantica più presente nel nostro caso estivo 2020 e un getto polare più alto di latitudine e meno influente il continente europeo?
Il getto subtropicale così come evidenziato quest'anno in più occasioni ha permesso al Mediterraneo di essere zona di divergenza per il getto.

Sto scrivendo sempre le stesse cose perchè questo è quello che emerge in maniera evidente dalla reanalisi del passato...
Ripeto ho fatto tanta reanalisi e ho solo il merito di averne fatta molta ed aver dedicato molto tempo a questa materia..tutto qua, cose in cui bisogna dedicarsi con molti approfondimenti prima di leggerli tra le carte...
Vi mostro la reanalisi del getto che feci tempo fa suddividendo in base al regime i vari plot estivi:

nel WR1 il getto polare tende a risalire sul medio atlantico con asse SW/NE

 jswr1

nel WR4 il getto polare è molto simile al WR1 ma scompare la tendenza al blocco atlantico, non vi faccio la GIF ma è evidente che tenda a collegarsi al collega subtropicale verso SE e sale verso la Scandinavia con un ramo secondario, quest'ultimo ramo è assente in tutti gli altri assetti circolatori, :

 jswr4

nel WR2 il getto  tende a risalire formando un blocco anticiclonico sull'Europa è evidente dalla propaggine del getto più entrante sul continente:

 jswr2

nel WR3 il getto polare è decisamente più basso di latitudine e molto invadente su Europa centrale tanto che il getto subtropicale è blando sul nord Africa rispetto a tutti gli altri regimi dove invece il getto subtropicale è più presente:

 jswr3
 



 
Ultima modifica di Alessandro Foiano il Dom 05 Lug, 2020 15:02, modificato 3 volte in totale 
Esperto
Esperto
 
Cartellini gialli: 1 
Utente #: 2987
Registrato: 11 Apr 2020

Età: 72
Messaggi: 839
836 Punti

Preferenza Meteo: Indifferente

Stazione Meteo: LaCrosse WS2300

Località: Valdichiana

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Quale WR Per L'Estate 2020?

#233  Olimeteo Dom 05 Lug, 2020 15:01

ea_wr3

Riallacciandomi a quanto si diceva di là,  forse c'è qualche prospettiva che non coincide.
Ale ha ben descritto , fondando la lettura e la differenziazione dei 4 regimi sulle direttrici della jet-stream polare e sulle zone di anomalia pressoria .
Esempio: "in WR3 abbiamo il flusso PIÙ BASSO di tutti , che da UK scorre attraverso Nord Francia ed entra nel continente". Ok.
"In WR2 abbiamo un flusso SU CENTROSUD Europa ad esclusione dell'Iberia... e talvolta,con suo ramo secondario diretto verso SE, si riallaccia al flusso subtropicale che scorre in est mediterraneo nordafricano".
Stando a ciò,  qual sia più basso potrebbe far sorgere dubbi.
Poi comunque le anomalie sono ben differenti:nel primo caso negative tra UK e SCAND , nel secondo tra ISLANDA E GROENLANDIA.

Forse quell'anomalia medio-atlantica di cui parlavate potrebbe dare adito a differenti interpretazioni se il riferimento è ai plot definiti da Ale "obsoleti". Immagine: GROENL HIGH,  ATL LOW. O il focus dell'anomalia essere visto traslato con più ingerenza in atlantico che tra sole UK e Scand.
Sto solo ipotizzando.
 



 
Ultima modifica di Olimeteo il Dom 05 Lug, 2020 15:16, modificato 6 volte in totale 
avatar
italia.png Olimeteo Sesso: Uomo
Veterano
Veterano
 
Utente #: 2845
Registrato: 29 Set 2019

Età: 43
Messaggi: 2252
1326 Punti

Preferenza Meteo: Indifferente

Stazione Meteo: Nessuna

Località: Gubbio

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Quale WR Per L'Estate 2020?

#234  Alessandro Foiano Lun 06 Lug, 2020 08:15

Olimeteo ha scritto: [Visualizza Messaggio]

Esempio: "in WR3 abbiamo il flusso PIÙ BASSO di tutti , che da UK scorre attraverso Nord Francia ed entra nel continente". Ok.
"In WR2 abbiamo un flusso SU CENTROSUD Europa ad esclusione dell'Iberia... e talvolta,con suo ramo secondario diretto verso SE, si riallaccia al flusso subtropicale che scorre in est mediterraneo nordafricano".
Stando a ciò,  qual sia più basso potrebbe far sorgere dubbi.


nel WR3 il getto subtropicale su Africa nord occidentale sui 92 giorni estivi quasi sparisce a differenza degli altri tre regimi.
Poi come scrivi la differenza tra i due assetti circolatori che citi sono le anomalie opposte in zona groenlandese.
 



 
Esperto
Esperto
 
Cartellini gialli: 1 
Utente #: 2987
Registrato: 11 Apr 2020

Età: 72
Messaggi: 839
836 Punti

Preferenza Meteo: Indifferente

Stazione Meteo: LaCrosse WS2300

Località: Valdichiana

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Quale WR Per L'Estate 2020?

#235  Olimeteo Mer 08 Lug, 2020 12:33

Come ho accennato di là,  ho capito dall'inizio la tua lettura. Credo di averti seguito fedelmente : ho pure fatto gli screenshot a certe pagine.
Un getto basso (e il WR3 è il più basso) favorisce promontorio africano. Per un WR2 con distensione azzorriana tu auspichi un getto un po' più alto che permetta questa intrusione e allungo di matrice oceanica e una zona a latitudini superiori di GPT/slp depressi tra Islanda e Groenlandia
 



 
Ultima modifica di Olimeteo il Mer 08 Lug, 2020 12:34, modificato 1 volta in totale 
avatar
italia.png Olimeteo Sesso: Uomo
Veterano
Veterano
 
Utente #: 2845
Registrato: 29 Set 2019

Età: 43
Messaggi: 2252
1326 Punti

Preferenza Meteo: Indifferente

Stazione Meteo: Nessuna

Località: Gubbio

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Quale WR Per L'Estate 2020?

#236  Alessandro Foiano Mer 08 Lug, 2020 13:41

Olimeteo ha scritto: [Visualizza Messaggio]

Riallacciandomi a quanto si diceva di là,  forse c'è qualche prospettiva che non coincide.
Ale ha ben descritto , fondando la lettura e la differenziazione dei 4 regimi sulle direttrici della jet-stream polare e sulle zone di anomalia pressoria .
Esempio: "in WR3 abbiamo il flusso PIÙ BASSO di tutti , che da UK scorre attraverso Nord Francia ed entra nel continente". Ok.

si
Olimeteo ha scritto: [Visualizza Messaggio]

"In WR2 abbiamo un flusso SU CENTROSUD Europa ad esclusione dell'Iberia... e talvolta,con suo ramo secondario diretto verso SE, si riallaccia al flusso subtropicale che scorre in est mediterraneo nordafricano".

no, il flusso polare passa su Islanda è più alto e un ramo secondario di tanto in tanto alimenta il flussop subtropicale che scorre sul nord Africa. Il punto di scorrimento dei cavetti atlantici uscenti dal flusso polare scorrono attraverso ovest UK da NW verso SE e quindi verso il Mediterraneo.

Olimeteo ha scritto: [Visualizza Messaggio]

Stando a ciò,  qual sia più basso potrebbe far sorgere dubbi.

quali dubbi? se dico che il flusso subtropicale nel WR3 manca rispetto agli altri e che il flusso polare nel WR3 è il più basso di latitudine tra gli assetti circolatori credo che i dubbi ci sono solo se si fa confusione tra i due distinti flussi.
Olimeteo ha scritto: [Visualizza Messaggio]

Poi comunque le anomalie sono ben differenti:nel primo caso negative tra UK e SCAND , nel secondo tra ISLANDA E GROENLANDIA.

appunto... l'attuale regime è il WR3 senza ombra di dubbio.

Olimeteo ha scritto: [Visualizza Messaggio]

Forse quell'anomalia medio-atlantica di cui parlavate potrebbe dare adito a differenti interpretazioni se il riferimento è ai plot definiti da Ale "obsoleti". Immagine: GROENL HIGH,  ATL LOW. O il focus dell'anomalia essere visto traslato con più ingerenza in atlantico che tra sole UK e Scand.
Sto solo ipotizzando.


Cambia nulla Oliviero l'anomalia negativa SLP rimane sui soliti parlalleli ovest UK - SCAND
 quando scrivo ovest UK mi riferisco a questa traslazione che menzioni, ma che non è una traslazione bensì solo l'iniziodell'anomalia negativa da tripolo atlantico che si sviluppa da ovest ad est:

+ (GROENL/ISL)
-  (Ovest UK - Scand)
+  (basso Atlantico ovest Portogallo/ Marocco)

 regime3snao_minus_1594208454_126186
 



 
Ultima modifica di Alessandro Foiano il Mer 08 Lug, 2020 13:53, modificato 1 volta in totale 
Esperto
Esperto
 
Cartellini gialli: 1 
Utente #: 2987
Registrato: 11 Apr 2020

Età: 72
Messaggi: 839
836 Punti

Preferenza Meteo: Indifferente

Stazione Meteo: LaCrosse WS2300

Località: Valdichiana

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Quale WR Per L'Estate 2020?

#237  Olimeteo Mer 08 Lug, 2020 14:01

Ale, avevo riportato le tue parole. Vedi nella finestra?  Pagine e pagine fa , con l'idea che qualche descrizione potesse lasciare un interrogativo.
Appunto inizialmente facevo fatica a distinguere.   Poi ho ben capito.
Ora per me è chiaro che il WR3 ha il flusso più basso, tanto da  costringere il subtropicale a sparire quasi dallo scenario mediterraneo.
Poi come vedi pian piano, anche per i meno addetti, delle delucidazioni e puntualizzazioni sono servite (rami secondari, zone di convergenza e divergenza ecc...).
Uno leggendo per il WR2 una volta "flusso polare atlantico su centrosud Europa" poi " JS diretto su UK con esteso minimo pressorio su Islanda" e per il WR3 " JS su Nord Francia con scorrimento molto presente su Europa centrale" potrebbe rimanere in dubbio. Poi il chiarimento nell'altra finestra citata.

screenshot_20200611_123543_samsung_internet ".


screenshot_20200602_135741_samsung_internet
 



 
Ultima modifica di Olimeteo il Mer 08 Lug, 2020 14:37, modificato 11 volte in totale 
avatar
italia.png Olimeteo Sesso: Uomo
Veterano
Veterano
 
Utente #: 2845
Registrato: 29 Set 2019

Età: 43
Messaggi: 2252
1326 Punti

Preferenza Meteo: Indifferente

Stazione Meteo: Nessuna

Località: Gubbio

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Quale WR Per L'Estate 2020?

#238  Alessandro Foiano Mer 08 Lug, 2020 14:49

Olimeteo ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Per un WR2 con distensione azzorriana tu auspichi un getto un po' più alto che permetta questa intrusione e allungo di matrice oceanica e una zona a latitudini superiori di GPT/slp depressi tra Islanda e Groenlandia


Con anomalia positiva su medio e basso Atlantico si rafforza l'anticiclone delle Azzorre, infatti il blocco alto pressorio consente lo sviluppo di questa nota figura barica sui paralleli europei con un centro alto pressorio secondario su bassopiano sarmatico.

Tra l'altro facendo ancora reanalisi e volendo farti un esempio di periodo con assetto circolatorio da WR2 credo  poter dare ragione agli intervenuti che sia difficile a volte identificare un certio assetto circolatorio estivo.
Infatti ci sono alcuni anni dove l'anomalia dell'SLP sui 92 gg estivi può anchenon coincidere con l'assetto circolatorio identificato nell'insieme del plot.
Un esempio è sicuramente il 2002 che ricade nel WR2 valutando i 92 giorni, in realtà se si va frammentare il periodo stagionale  mi sembra che due regimi se la dividono a metà  dal 1 giugno al 12 luglio un prevalente WR3 e dal 13 luglio al 31 agosto un prevalente WR4.

Un altro esempio è il 1994 in cui è forte l'impronta  termica del mese di agosto in WR3, ma Giugno 1994 e Luglio 1994 sono sicuramente altri assetti circolatori.
 



 
Esperto
Esperto
 
Cartellini gialli: 1 
Utente #: 2987
Registrato: 11 Apr 2020

Età: 72
Messaggi: 839
836 Punti

Preferenza Meteo: Indifferente

Stazione Meteo: LaCrosse WS2300

Località: Valdichiana

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Quale WR Per L'Estate 2020?

#239  Alessandro Foiano Mer 08 Lug, 2020 15:07

Olimeteo ha scritto: [Visualizza Messaggio]

Uno leggendo per il WR2 una volta "flusso polare atlantico su centrosud Europa"


Si capisco: "flusso polare atlantico su centrosud Europa" mi riferisco al comportamento medio del JS polare e non più alla pressione e quindi alla zona di divergenza che viene creata su Islanda e Groenlandia.
Forse bisogna scrivere più correttamente che Flusso o JS:

Olimeteo ha scritto: [Visualizza Messaggio]

 " JS diretto su UK con esteso minimo pressorio su Islanda"

questo va bene nel WR2 perchè con anomalie SLP negative su Islanda il getto polare punta la parte nord della Gran Bretagna e non la Manica che sono quei gradi i latitudine in meno che possiamo apprezzare oggi nel JS polare dal 27 giugno 2020 in poi...


Olimeteo ha scritto: [Visualizza Messaggio]

 e per il WR3 " JS su Nord Francia con scorrimento molto presente su Europa centrale" potrebbe rimanere in dubbio. Poi il chiarimento nell'altra finestra citata.


si qualche grado di latitudine più a sud coe scritto sopra e la zona di divergenza diventa UK e Scand e non più Islanda.

P.s. Poi il discorso si perde anche perchè abbiamo il divieto di non quotare le immagini e questo aumenta sicuramente la confusione a discapito della chiarezza.
 



 
Ultima modifica di Alessandro Foiano il Mer 08 Lug, 2020 15:12, modificato 2 volte in totale 
Esperto
Esperto
 
Cartellini gialli: 1 
Utente #: 2987
Registrato: 11 Apr 2020

Età: 72
Messaggi: 839
836 Punti

Preferenza Meteo: Indifferente

Stazione Meteo: LaCrosse WS2300

Località: Valdichiana

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Quale WR Per L'Estate 2020?

#240  Olimeteo Mer 08 Lug, 2020 18:50

cdas_sflux_ssta_atl_1
Ovviamente. Non è così semplice districarsi senza carte alla mano. Sono andato 1000 volte a confrontare descrizione e schemi.
Una cosa che ancora inquadro male sono le SSTA e il TRIPOLO ATLANTICO in relazione all'ingerenza o meno dell'Azzorre verso di noi.
Partendo dall'assunto TRIPOLO POSITIVO -+- = Azzorre più gonfio e TRIPOLO NEGATIVO +-+ =Azzorre meno forte.
Ci abbino il fatto che l'Azzorre predilige SSTA negative (quindi conseguente e logico che sia più difficile in AMO++) come mi insegni
Ma poi mi perdo se butto l'occhio al tripolo : se i 3 poli non sono bene inquadrabili o con asse distorto...  
 



 
Ultima modifica di Olimeteo il Mer 08 Lug, 2020 19:04, modificato 5 volte in totale 
avatar
italia.png Olimeteo Sesso: Uomo
Veterano
Veterano
 
Utente #: 2845
Registrato: 29 Set 2019

Età: 43
Messaggi: 2252
1326 Punti

Preferenza Meteo: Indifferente

Stazione Meteo: Nessuna

Località: Gubbio

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 


Pagina 16 di 24
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... 15, 16, 17 ... 22, 23, 24  Successivo


NascondiQuesto argomento è stato utile?
Condividi Argomento
Segnala via email Facebook Twitter Windows Live Favorites MySpace del.icio.us Digg SlashDot google.com LinkedIn StumbleUpon Blogmarks Diigo reddit.com Blinklist co.mments.com
technorati.com DIGG ITA linkagogo.com meneame.net netscape.com newsvine.com yahoo.com Fai Informazione Ok Notizie Segnalo Bookmark IT fark.com feedmelinks.com spurl.net
Inserisci un link per questo argomento
URL
BBCode
HTML