Pagina 9 di 11
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... 8, 9, 10, 11  Successivo
Vai a pagina   
 

Messaggio Re: Meteo Aprile - Stabilità O Ancora Dinamismo?

#121  Adriatic92 Ven 20 Apr, 2018 09:04

Nel frattempo l'americano prolunga la fase calda, oltre che anticiclonica, fino ai primi di Maggio, azzerando qualunque interferenza instabile..  
 




____________
Polverigi (AN): 140mt

Altezza min: 47mt
Altezza max: 267mt
Escursione Altimetrica: 220mt

Zona Altimetrica: collina litoranea

Coordinate:
Latitudine 43°31'35"40 N
Longitudine 13°23'34"80 E


http://www.lineameteo.it/stazioni.php?id=1822
http://meteopolverigi.altervista.org/
big
 
Ultima modifica di Adriatic92 il Ven 20 Apr, 2018 09:05, modificato 1 volta in totale 
avatar
italia.png Adriatic92 Sesso: Uomo
Daniel
Guru
Guru
 
Utente #: 1723
Registrato: 14 Mag 2014

Età: 27
Messaggi: 10939

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: Davis Vantage Vue e Oregon Scientific Generica

Località: Polverigi - AN - 140 mslm

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 


Messaggio Re: Meteo Aprile - Stabilità O Ancora Dinamismo?

#122  Carletto89 Ven 20 Apr, 2018 09:20

Adriatic92 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Nel frattempo l'americano prolunga la fase calda, oltre che anticiclonica, fino ai primi di Maggio, azzerando qualunque interferenza instabile..  


Sarebbe giusto e doveroso lasciar stare il mega ponte (per chi può farlo) tra il 25 aprile ed il 1° maggio!
Mano santa per l'economia turistica del nostro paese!
    
 




____________
✽ All I need is Snow ✽
 
avatar
italia.png Carletto89 Sesso: Uomo
Carlo
Moderatore
Moderatore
Socio Ordinario
 
Utente #: 1419
Registrato: 30 Dic 2012

Età: 30
Messaggi: 4142

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: LaCrosse WS2350 e LaCrosse Generica

Località: Perugia - Madonna Alta 310 mt.

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Meteo Aprile - Stabilità O Ancora Dinamismo?

#123  Poranese457 Ven 20 Apr, 2018 09:50

Carletto89 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Adriatic92 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Nel frattempo l'americano prolunga la fase calda, oltre che anticiclonica, fino ai primi di Maggio, azzerando qualunque interferenza instabile..  


Sarebbe giusto e doveroso lasciar stare il mega ponte (per chi può farlo) tra il 25 aprile ed il 1° maggio!
Mano santa per l'economia turistica del nostro paese!
    


Ehhhhhhhhh sei matto? Poi chiudiamo il mese sopramedia e spendiamo tutto il PIL  in mangime per cammelli!    
 




____________
small

*** "beh forse con meno apericena e più motoseghe sentireste meno freddo" ***[daredevil, in risposta al clima "godibile" del Giugno 2019]


Facebook: lineameteo
 
Socio Fondatore
Socio Fondatore
Socio Sostenitore
 
Utente #: 197
Registrato: 29 Ott 2006

Età: 34
Messaggi: 37575

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: Davis Vantage Pro2

Località: Porano (TR), 457m slm - Umbria occidentale

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Meteo Aprile - Stabilità O Ancora Dinamismo?

#124  Cyborg Ven 20 Apr, 2018 12:52

Poranese457 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Carletto89 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Adriatic92 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Nel frattempo l'americano prolunga la fase calda, oltre che anticiclonica, fino ai primi di Maggio, azzerando qualunque interferenza instabile..  


Sarebbe giusto e doveroso lasciar stare il mega ponte (per chi può farlo) tra il 25 aprile ed il 1° maggio!
Mano santa per l'economia turistica del nostro paese!
    


Ehhhhhhhhh sei matto? Poi chiudiamo il mese sopramedia e spendiamo tutto il PIL  in mangime per cammelli!    


COLDIRETTI:
"L’arrivo del caldo salva le semine di primavera di granoturco, soia, barbabietole, pomodoro ed ortaggi in gravissimo ritardo per colpa di neve, grandine e pioggia non stop che hanno impedito l’accesso ai terreni e provocato danni alle coltivazioni pari a oltre 400 milioni di euro dall’inizio dell’anno. E’ quanto afferma la Coldiretti nel sottolineare l’importanza dell’arrivo dell’alta pressione sull’Italia dopo un inizio stagione che aveva fatto temere il peggio. In una stagione chiave per l’agricoltura il cielo – sottolinea la Coldiretti – è tornato azzurro dopo una lunga fase di maltempo con un mese di marzo segnato da straordinarie piogge e neve che ha fatto registrare la caduta del 74% di acqua in più rispetto alla media storica, secondo una analisi della Coldiretti, sulla base dei dati Isac Cnr"

Allora non eravamo proprio scemi del tutto nell'augurarci il ritorno del bel tempo  
 




____________
www.sangiustinometeo.it
 
avatar
serbia.png Cyborg Sesso: Uomo
Mirco
Moderatore
Moderatore
Socio Ordinario
 
Utente #: 609
Registrato: 12 Ott 2009

Età: 33
Messaggi: 6965

Preferenza Meteo: Indifferente

Stazione Meteo: LaCrosse WS2800

Località: San Giustino (PG) 336m - fraz. Cantone 675m

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: [MEDIO TERMINE] Meteo Aprile - Stabilità O Ancora Dinamismo?

#125  zeppelin Ven 20 Apr, 2018 14:12

Cyborg ha scritto: [Visualizza Messaggio]
zeppelin ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Fili ha scritto: [Visualizza Messaggio]
andrea75 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Per avere 5°C sotto la media per una settimana serve uno stravolgimento barico della madonna... mentre per avere 5°C in più basta un respiro caldo dall'Africa....


è quello che pensavo anche io.. però in effetti la 'media' tiene già conto di questo parametro. Quindi in teoria sopramedia e sottomedia dovrebbero equivalersi quanto a possibilità ed intensità..


Esattamente. È un discorso di matematica. Se la media è quella c'è poco da dire.


Ma infatti, è matematica.
Se la media di +6°C è stata ottenuta ad esempio da tanti giorni con la +4°C ed alcuni con la +11°C, vorrà dire che è più probabile un forte scostamento verso l'alto che il contrario. Queste sono ipotesi e quello che ha detto Andrea può essere giusto o sbagliato, ma non può essere liquidato facilmente.
Come al solito con un solo numerino si pensa di poter avere tutte le situazione climatiche sotto mano  


Non c'è nessuna evidenza che sia come dici tu. Anzi in una correlazione normale gli eventi freddi e quelli caldi pressappoco si compensano tra di loro, creando appunto una media. Che siano tanti eventi freddi e pochi caldi intensi o il contrario è solo appunto un'ipotesi, ma dire che è più normale avere forti eventi sopramedia che forti eventi sottomedia non è esatto. O meglio, lo è solo da qualche anno a questa parte soltanto perchè le temperature sono spesso (il periodo settembre-marzo è, nonostante il +3 di gennaio, un'eccezione rispetto agli ultimi 4-5 anni almeno) sopra le medie.  Sto discorso ritorna tutti gli anni come un mantra e non c'è verso di venirne a capo. Se le temperature sono aumentate sono aumentate ragazzi, non ci possiamo far niente, nemmeno negare l'evidenza, anche ammettendo che non esista una norma assoluta, che le temperature siano aumentate rispetto al secolo scorso non è un'ipotesi ma realtà.

Per Leonardo. Non è che la situazione di questo aprile influenzerà necessariamente l'estate. E' il GW e le creste subtropicali sempre più invadenti durante la bella  stagione che lo fanno, in maniera statistica, ormai da una quindicina d'anni almeno. Questo aprile purtroppo è solo l'ennesima riprova che, nonostante un semestre freddo pressappoco termicamente normale, come non succedeva da tempo, la tendenza non si è invertita, ma subisce solo degli stop temporanei, anche grazie alla NINA che ha "stemperato" le temperature globali dopo il picco del "nino" 2015-16 che ha fatto raggiungere i più alti livelli termici mondiali da quando si registrano le temperature.


Tornando all'attualità, da GFS ed ECMWF non si vede una via d'uscita al periodo caldo e secco ad oltranza fino al 30 aprile-1° maggio.  Alla natura farà anche bene, ma non  mi venite a dire che 25-27 gradi a tappeto per 10 giorni di fila ad aprile siano la "norma" del nostro clima.  
 



 
avatar
italia.png zeppelin Sesso: Uomo
Giaime
Contributor
Contributor
Socio Ordinario
 
Utente #: 152
Registrato: 03 Mar 2006

Età: 39
Messaggi: 6284

Preferenza Meteo: Freddofilo


Località: Città della Pieve (PG), 490 m (Casa). Chiusi o Castiglione del Lago 250m. (Lavoro)

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: [MEDIO TERMINE] Meteo Aprile - Stabilità O Ancora Dinamismo?

#126  stefc Ven 20 Apr, 2018 14:39

zeppelin ha scritto: [Visualizza Messaggio]
.................  Alla natura farà anche bene, ma non  mi venite a dire che 25-27 gradi a tappeto per 10 giorni di fila ad aprile siano la "norma" del nostro clima.  


.....in senso generale no ma nell'ultima decade di aprile, con una radiazione solare uguale a quella della 2°decade di agosto ed in particolari quanto singolari situazioni sinottiche, non sono valori poi così assurdi..........
Del resto, facendo un parallello con il marzo scorso, non era nemmeno tanto normale veder transitare quasi una perturbazione alluvionale al giorno per due-tre settimane di fila........
Una cosa è certa, rispetto a qualche decennio fa il tempo va avanti a strattoni con l'alternanza di lunghi periodi da un eccesso all'altro.......


   
 



 
avatar
italia.png stefc Sesso: Uomo
Veterano
Veterano
 
Utente #: 331
Registrato: 12 Dic 2007

Età: 54
Messaggi: 2420

Preferenza Meteo: Indifferente

Stazione Meteo: Altro

Località: Città di Castello 294 mt- Sansepolcro (job) 327 mt

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: [MEDIO TERMINE] Meteo Aprile - Stabilità O Ancora Dinamismo?

#127  Cyborg Ven 20 Apr, 2018 14:43

zeppelin ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Cyborg ha scritto: [Visualizza Messaggio]
zeppelin ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Fili ha scritto: [Visualizza Messaggio]
andrea75 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Per avere 5°C sotto la media per una settimana serve uno stravolgimento barico della madonna... mentre per avere 5°C in più basta un respiro caldo dall'Africa....


è quello che pensavo anche io.. però in effetti la 'media' tiene già conto di questo parametro. Quindi in teoria sopramedia e sottomedia dovrebbero equivalersi quanto a possibilità ed intensità..


Esattamente. È un discorso di matematica. Se la media è quella c'è poco da dire.


Ma infatti, è matematica.
Se la media di +6°C è stata ottenuta ad esempio da tanti giorni con la +4°C ed alcuni con la +11°C, vorrà dire che è più probabile un forte scostamento verso l'alto che il contrario. Queste sono ipotesi e quello che ha detto Andrea può essere giusto o sbagliato, ma non può essere liquidato facilmente.
Come al solito con un solo numerino si pensa di poter avere tutte le situazione climatiche sotto mano  


Non c'è nessuna evidenza che sia come dici tu. Anzi in una correlazione normale gli eventi freddi e quelli caldi pressappoco si compensano tra di loro, creando appunto una media. Che siano tanti eventi freddi e pochi caldi intensi o il contrario è solo appunto un'ipotesi, ma dire che è più normale avere forti eventi sopramedia che forti eventi sottomedia non è esatto. O meglio, lo è solo da qualche anno a questa parte soltanto perchè le temperature sono spesso (il periodo settembre-marzo è, nonostante il +3 di gennaio, un'eccezione rispetto agli ultimi 4-5 anni almeno) sopra le medie.  Sto discorso ritorna tutti gli anni come un mantra e non c'è verso di venirne a capo. Se le temperature sono aumentate sono aumentate ragazzi, non ci possiamo far niente, nemmeno negare l'evidenza, anche ammettendo che non esista una norma assoluta, che le temperature siano aumentate rispetto al secolo scorso non è un'ipotesi ma realtà.



Ma allora non leggi quello che scrivo.
Non ho detto che sia così, ho scritto: "questo discorso può essere giusto o sbagliato". Ma è sicuramente sbagliato parlare con saccenza e dire che è errato. Anche perchè dal punto di vista matematico è possibile (e anche probabile).
E per la centesima volta, qui non nessuno sta negando che il clima è mediamente più caldo dei decenni passati    Madò che fissa  
 




____________
www.sangiustinometeo.it
 
avatar
serbia.png Cyborg Sesso: Uomo
Mirco
Moderatore
Moderatore
Socio Ordinario
 
Utente #: 609
Registrato: 12 Ott 2009

Età: 33
Messaggi: 6965

Preferenza Meteo: Indifferente

Stazione Meteo: LaCrosse WS2800

Località: San Giustino (PG) 336m - fraz. Cantone 675m

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: [MEDIO TERMINE] Meteo Aprile - Stabilità O Ancora Dinamismo?

#128  zeppelin Ven 20 Apr, 2018 14:51

Cyborg ha scritto: [Visualizza Messaggio]
zeppelin ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Cyborg ha scritto: [Visualizza Messaggio]
zeppelin ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Fili ha scritto: [Visualizza Messaggio]
andrea75 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Per avere 5°C sotto la media per una settimana serve uno stravolgimento barico della madonna... mentre per avere 5°C in più basta un respiro caldo dall'Africa....


è quello che pensavo anche io.. però in effetti la 'media' tiene già conto di questo parametro. Quindi in teoria sopramedia e sottomedia dovrebbero equivalersi quanto a possibilità ed intensità..


Esattamente. È un discorso di matematica. Se la media è quella c'è poco da dire.


Ma infatti, è matematica.
Se la media di +6°C è stata ottenuta ad esempio da tanti giorni con la +4°C ed alcuni con la +11°C, vorrà dire che è più probabile un forte scostamento verso l'alto che il contrario. Queste sono ipotesi e quello che ha detto Andrea può essere giusto o sbagliato, ma non può essere liquidato facilmente.
Come al solito con un solo numerino si pensa di poter avere tutte le situazione climatiche sotto mano  


Non c'è nessuna evidenza che sia come dici tu. Anzi in una correlazione normale gli eventi freddi e quelli caldi pressappoco si compensano tra di loro, creando appunto una media. Che siano tanti eventi freddi e pochi caldi intensi o il contrario è solo appunto un'ipotesi, ma dire che è più normale avere forti eventi sopramedia che forti eventi sottomedia non è esatto. O meglio, lo è solo da qualche anno a questa parte soltanto perchè le temperature sono spesso (il periodo settembre-marzo è, nonostante il +3 di gennaio, un'eccezione rispetto agli ultimi 4-5 anni almeno) sopra le medie.  Sto discorso ritorna tutti gli anni come un mantra e non c'è verso di venirne a capo. Se le temperature sono aumentate sono aumentate ragazzi, non ci possiamo far niente, nemmeno negare l'evidenza, anche ammettendo che non esista una norma assoluta, che le temperature siano aumentate rispetto al secolo scorso non è un'ipotesi ma realtà.



Ma allora non leggi quello che scrivo.
Non ho detto che sia così, ho scritto: "questo discorso può essere giusto o sbagliato". Ma è sicuramente sbagliato parlare con saccenza e dire che è errato. Anche perchè dal punto di vista matematico è possibile (e anche probabile).
E per la centesima volta, qui non nessuno sta negando che il clima è mediamente più caldo dei decenni passati    Madò che fissa  


No no, ho letto benissimo. Non è saccenza, è statisticamente inesatto e di statistiche si sta parlando. C'è poco da dire, non ho travisato nulla, ho letto esattamente quello che hai detto e ho scritto esattamente quel che volevo scrivere..

P.S. ho scritto "25-27 gradi parlando delle mie zone ma vedo che nella conca ternana son già vicini a 30. E non siamo nemmeno all'apice del caldo, nemmeno lontanamente.
 



 
Ultima modifica di zeppelin il Ven 20 Apr, 2018 14:54, modificato 1 volta in totale 
avatar
italia.png zeppelin Sesso: Uomo
Giaime
Contributor
Contributor
Socio Ordinario
 
Utente #: 152
Registrato: 03 Mar 2006

Età: 39
Messaggi: 6284

Preferenza Meteo: Freddofilo


Località: Città della Pieve (PG), 490 m (Casa). Chiusi o Castiglione del Lago 250m. (Lavoro)

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: [MEDIO TERMINE] Meteo Aprile - Stabilità O Ancora Dinamismo?

#129  Cyborg Ven 20 Apr, 2018 15:03

zeppelin ha scritto: [Visualizza Messaggio]

No no, ho letto benissimo. Non è saccenza, è statisticamente inesatto e di statistiche si sta parlando. C'è poco da dire, non ho travisato nulla, ho letto esattamente quello che hai detto e ho scritto esattamente quel che volevo scrivere..


Mi dispiace ma allora c'è qualcosa che non va, perchè dal punto di vista matematico e statistico quello che ha detto Andrea e che sostengo anch'io è possibilissimo. Non è neanche complicato.
Poi ripeto, non lo do assolutamente per certo, come ho spiegato (ma non l'hai letto), è un'ipotesi anche per me.
 




____________
www.sangiustinometeo.it
 
avatar
serbia.png Cyborg Sesso: Uomo
Mirco
Moderatore
Moderatore
Socio Ordinario
 
Utente #: 609
Registrato: 12 Ott 2009

Età: 33
Messaggi: 6965

Preferenza Meteo: Indifferente

Stazione Meteo: LaCrosse WS2800

Località: San Giustino (PG) 336m - fraz. Cantone 675m

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: [MEDIO TERMINE] Meteo Aprile - Stabilità o ancora dinamismo?

#130  andrea75 Ven 20 Apr, 2018 15:07

Cmq io non ho scritto che è normale avere 5°C in più di sopramedia e al contrario non sarebbe normale averne 5 in meno.
Ho solo parlato di eventi "più probabili" che portano al segno + piuttosto che al -, soprattutto se parliamo di fasi prolungate, perché è di queste che si stava parlando.
Ora... so bene che per fare una media di 5°C (come dovrebbe essere ora) servono eventi da +10°C ed eventi da 0°C. Ma mi spiegate come a fine Aprile potremmo avere una fase prolungata (quindi non di 1/2 giorni) a 0°C e l'ultima volta che si è presentata a nostra/vostra memoria?
Una volta che l'avete trovata (se la trovate) ditemi al contrario quante volte nella terza decade di Aprile abbiamo avuto fasi di 6/7 giorni con una +10°C. Ecco... ora ditemi se le probabilità sono le medesime, e se quindi il mio discorso era poi così insensato...
 




____________
Facebook: lineameteo - Twitter: @lineameteo

big

Stazione meteo di San Mariano (PG)
Dati meteo in tempo reale
http://sanmariano.lineameteo.it
 
avatar
italia.png andrea75 Sesso: Uomo
Andrea
Presidente
Presidente
 
Utente #: 2
Registrato: 31 Mar 2005

Età: 44
Messaggi: 41580

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: LaCrosse WS2300

Località: San Mariano (PG) - 290 mt.

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: [MEDIO TERMINE] Meteo Aprile - Stabilità O Ancora Dinamismo?

#131  Fili Ven 20 Apr, 2018 15:10

sicuramente il bel tempo ci voleva, sia per l'agricoltura, sia per il turismo, sia per il nostro umore.

Fa però specie il quadro termico. In pratica 20 giorni filati (e non se ne vede la fine) di costante sopramedia. Sembra quasi impossibile avere fasi anticicloniche con valori consoni al periodo...  
 




____________
www.livemeteofoligno.it - www.folignometeo.it

small small
small
 
avatar
italia.png Fili Sesso: Uomo
Filippo
Bannato
Bannato
 
Espulso
Utente #: 343
Registrato: 17 Dic 2007

Età: 36
Messaggi: 33719

Preferenza Meteo: Indifferente

Stazione Meteo: Davis Vantage Pro2

Località: Foligno V.le Firenze 225m s.l.m.

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: [MEDIO TERMINE] Meteo Aprile - Stabilità O Ancora Dinamismo?

#132  zeppelin Ven 20 Apr, 2018 15:31

Cyborg ha scritto: [Visualizza Messaggio]
zeppelin ha scritto: [Visualizza Messaggio]

No no, ho letto benissimo. Non è saccenza, è statisticamente inesatto e di statistiche si sta parlando. C'è poco da dire, non ho travisato nulla, ho letto esattamente quello che hai detto e ho scritto esattamente quel che volevo scrivere..


Mi dispiace ma allora c'è qualcosa che non va, perchè dal punto di vista matematico e statistico quello che ha detto Andrea e che sostengo anch'io è possibilissimo. Non è neanche complicato.
Poi ripeto, non lo do assolutamente per certo, come ho spiegato (ma non l'hai letto), è un'ipotesi anche per me.


L'ho letto l'ho letto caro co-moderatore.   
Ma a livello statistico, considerando una curva gaussiana, le probabilità di avere eventi di freddo e di caldo sono le medesime, magari ovviamente si possono avere fasi di caldo più intense e meno prolungate e di freddo meno intense e più prolungate, oppure il contrario. Ma non c'è una regola per cui è più probabile avere periodi con +5 rispetto alla media rispetto a periodi con -5, nemmeno considerando deserti, alpi, Artico e relative lontananze. Poichè la media, per definizione, tiene già conto di tutto ciò.  Ovviamente ci sono altri parametri in statistica, come la mediana e la moda, che possono essere diversi dalla media tout court, ma in generale i conti alla fine dovrebbero tornare se il clima non fosse cambiato. Invece tornano raramente. E tutto perchè quando c'è un anticiclone, come scriveva qua sopra Fili, nella bella stagione, primavera, estate e spesso anche autunno, è quasi impossibile ormai avere temperature pressappoco nella media ma il contributo subtropicale, evidentemente spostatosi a nord negli anni, infiamma quasi sempre i termometri.
 



 
Ultima modifica di Cyborg il Ven 20 Apr, 2018 15:49, modificato 2 volte in totale 
avatar
italia.png zeppelin Sesso: Uomo
Giaime
Contributor
Contributor
Socio Ordinario
 
Utente #: 152
Registrato: 03 Mar 2006

Età: 39
Messaggi: 6284

Preferenza Meteo: Freddofilo


Località: Città della Pieve (PG), 490 m (Casa). Chiusi o Castiglione del Lago 250m. (Lavoro)

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: [MEDIO TERMINE] Meteo Aprile - Stabilità O Ancora Dinamismo?

#133  stefc Ven 20 Apr, 2018 15:33

Fili ha scritto: [Visualizza Messaggio]
..... Sembra quasi impossibile avere fasi anticicloniche con valori consoni al periodo...  


.....una volta gli anticicloni erano prevalentemente di origine oceanica, ora invece prevalentemente subtropicale continentale.....
Anche 40-50 anni fa, in quelle rare occasioni in cui un anticiclone primaverile eveva queste caratteristiche, le temperature erano simili......

   
 



 
avatar
italia.png stefc Sesso: Uomo
Veterano
Veterano
 
Utente #: 331
Registrato: 12 Dic 2007

Età: 54
Messaggi: 2420

Preferenza Meteo: Indifferente

Stazione Meteo: Altro

Località: Città di Castello 294 mt- Sansepolcro (job) 327 mt

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: [MEDIO TERMINE] Meteo Aprile - Stabilità O Ancora Dinamismo?

#134  Cyborg Ven 20 Apr, 2018 15:49

zeppelin ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Cyborg ha scritto: [Visualizza Messaggio]
zeppelin ha scritto: [Visualizza Messaggio]

No no, ho letto benissimo. Non è saccenza, è statisticamente inesatto e di statistiche si sta parlando. C'è poco da dire, non ho travisato nulla, ho letto esattamente quello che hai detto e ho scritto esattamente quel che volevo scrivere..


Mi dispiace ma allora c'è qualcosa che non va, perchè dal punto di vista matematico e statistico quello che ha detto Andrea e che sostengo anch'io è possibilissimo. Non è neanche complicato.
Poi ripeto, non lo do assolutamente per certo, come ho spiegato (ma non l'hai letto), è un'ipotesi anche per me.


L'ho letto l'ho letto caro co-moderatore.   
Ma a livello statistico, considerando una curva gaussiana, le probabilità di avere eventi di freddo e di caldo sono le medesime, magari ovviamente si possono avere fasi di caldo più intense e meno prolungate e di freddo meno intense e più prolungate, oppure il contrario. Ma non c'è una regola per cui è più probabile avere periodi con +5 rispetto alla media rispetto a periodi con -5, nemmeno considerando deserti, alpi, Artico e relative lontananze. Poichè la media, per definizione, tiene già conto di tutto ciò.  Ovviamente ci sono altri parametri in statistica, come la mediana e la moda, che possono essere diversi dalla media tout court, ma in generale i conti alla fine dovrebbero tornare se il clima non fosse cambiato. Invece tornano raramente. E tutto perchè quando c'è un anticiclone, come scriveva qua sopra Fili, nella bella stagione, primavera, estate e spesso anche autunno, è quasi impossibile ormai avere temperature pressappoco nella media ma il contributo subtropicale, evidentemente spostatosi a nord negli anni, infiamma quasi sempre i termometri.


Basta chiudiamola qui, fa troppo caldo per discutere    
Comunque, relativamente alla parte che ho evidenziato in grassetto, ecco che viene ancora fuori il fatto di uniformare tutto alla media nuda e cruda.  Non è vero che dalla media si può capire quali sono gli scostamenti, assolutamente no. E tenendo conto di quello che ha appena scritto Stefc, che è anche il motivo per il quale non scarto l'ipotesi di possibili maggiori deviazioni verso l'alto, tutto dovrebbe essere chiaro.  
 




____________
www.sangiustinometeo.it
 
Ultima modifica di Cyborg il Ven 20 Apr, 2018 15:50, modificato 1 volta in totale 
avatar
serbia.png Cyborg Sesso: Uomo
Mirco
Moderatore
Moderatore
Socio Ordinario
 
Utente #: 609
Registrato: 12 Ott 2009

Età: 33
Messaggi: 6965

Preferenza Meteo: Indifferente

Stazione Meteo: LaCrosse WS2800

Località: San Giustino (PG) 336m - fraz. Cantone 675m

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: [MEDIO TERMINE] Meteo Aprile - Stabilità o ancora dinamismo?

#135  burjan Ven 20 Apr, 2018 18:41

Stiamo tornando in pieno alla anormalità pre-Stratwarming. Anticiclone disteso da nord a sud, a cuore subtropicale, con ingerenze orientali e forti brezze pomeridiane.
Se andassimo a misurare l'evapotraspirazione, ci renderemmo davvero conto di quanto sia problematico questo assetto a fini agricoli ed ecologici. A parità di precipitazioni, il fabbisogno idrico dei terreni aumenta a dismisura.
Anche perchè sono proprio le aree pianeggianti ad essere maggiormente colpite da queste brezze discendenti, dove si svolge d'altra parte quasi tutta la produzione agricola.
 




____________
E' incredibile quanto sappia di morte la natura, in Estate (C.Pavese)
 
avatar
italia.png burjan Sesso: Uomo
Luisito
Moderatore
Moderatore
 
Utente #: 5
Registrato: 16 Apr 2005

Età: 52
Messaggi: 8410

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: LaCrosse WS2350

Località: Foligno - periferia sud - 219 m.s.l.m

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 


Pagina 9 di 11
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... 8, 9, 10, 11  Successivo


NascondiQuesto argomento è stato utile?
Condividi Argomento
Segnala via email Facebook Twitter Windows Live Favorites MySpace del.icio.us Digg SlashDot google.com LinkedIn StumbleUpon Blogmarks Diigo reddit.com Blinklist co.mments.com
technorati.com DIGG ITA linkagogo.com meneame.net netscape.com newsvine.com yahoo.com Fai Informazione Ok Notizie Segnalo Bookmark IT fark.com feedmelinks.com spurl.net
Inserisci un link per questo argomento
URL
BBCode
HTML