Pagina 1 di 1
 
 

Messaggio C'era una volta l'Anticiclone delle Azzorre......

#1  alias64 Sab 19 Lug, 2014 07:05

Che fine a fatto il nostro caro anticiclone delle Azzorre che un tempo regnava sovrano sulle nosre estati? Mi piacerebbe sapere le vostre opinioni sulla sua latitanza ormai appurata da qualche anno ad oggi.Colpa dei cambiamenti climatici? O c è dell altro...su sfogatevi magari i piu esperti del forum avranno qualche motivazione in piu....grazie..
 




____________
Il mondo é diviso in uomini che lavorano, sudano, soffrono e "caporali" che sfruttano il lavoro, il sudore e la sofferenza dei primi. Toto'
 
Ultima modifica di Fili il Sab 19 Lug, 2014 14:50, modificato 1 volta in totale 
avatar
blank.gif alias64 Sesso: Uomo
Guru
Guru
 
Utente #: 921
Registrato: 18 Dic 2010

Età: 56
Messaggi: 5800
412 Punti

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: Davis Vantage Pro2

Località: Porano (TR) 457 s.l.m

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 


Messaggio Re: C Era Una Volta L Anticiclone Delle Azzorre......

#2  stefc Sab 19 Lug, 2014 09:34

alias64 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Che fine a fatto il nostro caro anticiclone delle Azzorre che un tempo regnava sovrano sulle nosre estati? Mi piacerebbe sapere le vostre opinioni sulla sua latitanza ormai appurata da qualche anno ad oggi.Colpa dei cambiamenti climatici? O c è dell altro...su sfogatevi magari i piu esperti del forum avranno qualche motivazione in piu....grazie..


.....io ti posso solo dire che quando noi eravamo più piccoli, anche durante l'estate le perturbazioni atlantiche scorrevano con una certa regolarità, interessando prevalentemente l'Europa centrale e marginalmente il nord Italia (ti ricordi che quando le mitiche puntate di "Giochi senza frontiere" si svolgevano in Francia, Germania o Belgio pioveva quasi sempre ?). Ogni 10 giorni circa la coda di queste perturbazioni riusciva a toccare anche il centro con una sventagliata di temporali organizzati (soprattutto sul versante adriatico) per poi scivolare via sui Balcani e lasciandoci qualche strascico di instabilità pomeridiana.
Probabilmente questo dipendeva da una depressione islandese più profonda che imprimendo una maggiore accelerazione del getto finiva da una parte per stiracchiare l'azzorriano sul Mediterraneo e dall'altra per tenere più lontano l'africano, con quest'ultimo che veniva a trovarci solo occasionalmente quando il getto era più ondulato.  

   
 



 
avatar
italia.png stefc Sesso: Uomo
Veterano
Veterano
 
Utente #: 331
Registrato: 12 Dic 2007

Età: 55
Messaggi: 2487
89 Punti

Preferenza Meteo: Indifferente

Stazione Meteo: Altro

Località: Città di Castello 294 mt- Sansepolcro (job) 327 mt

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: C Era Una Volta L Anticiclone Delle Azzorre......

#3  alias64 Sab 19 Lug, 2014 12:00

stefc ha scritto: [Visualizza Messaggio]
alias64 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Che fine a fatto il nostro caro anticiclone delle Azzorre che un tempo regnava sovrano sulle nosre estati? Mi piacerebbe sapere le vostre opinioni sulla sua latitanza ormai appurata da qualche anno ad oggi.Colpa dei cambiamenti climatici? O c è dell altro...su sfogatevi magari i piu esperti del forum avranno qualche motivazione in piu....grazie..


.....io ti posso solo dire che quando noi eravamo più piccoli, anche durante l'estate le perturbazioni atlantiche scorrevano con una certa regolarità, interessando prevalentemente l'Europa centrale e marginalmente il nord Italia (ti ricordi che quando le mitiche puntate di "Giochi senza frontiere" si svolgevano in Francia, Germania o Belgio pioveva quasi sempre ?). Ogni 10 giorni circa la coda di queste perturbazioni riusciva a toccare anche il centro con una sventagliata di temporali organizzati (soprattutto sul versante adriatico) per poi scivolare via sui Balcani e lasciandoci qualche strascico di instabilità pomeridiana.
Probabilmente questo dipendeva da una depressione islandese più profonda che imprimendo una maggiore accelerazione del getto finiva da una parte per stiracchiare l'azzorriano sul Mediterraneo e dall'altra per tenere più lontano l'africano, con quest'ultimo che veniva a trovarci solo occasionalmente quando il getto era più ondulato.  

   
tutto vero quello che dici..fatto sta che per ora rimane un bel ricordo..
 




____________
Il mondo é diviso in uomini che lavorano, sudano, soffrono e "caporali" che sfruttano il lavoro, il sudore e la sofferenza dei primi. Toto'
 
avatar
blank.gif alias64 Sesso: Uomo
Guru
Guru
 
Utente #: 921
Registrato: 18 Dic 2010

Età: 56
Messaggi: 5800
412 Punti

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: Davis Vantage Pro2

Località: Porano (TR) 457 s.l.m

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: C Era Una Volta L Anticiclone Delle Azzorre......

#4  andrea75 Sab 19 Lug, 2014 13:01

Diciamo che in realtà l'anticiclone azzorriano ha fatto quasi ogni anno la sua comparsa... magari manca l'apporto duraturo che a volte portava anche 15-20 giorni, se non quasi un mese, di bel tempo sull'Italia. Ma allo stesso tempo ricordiamoci anche le condizioni critiche di siccità degli anni 80/90 che ne derivavano... ai TG durante le estati non si parlava d'altro.
Ora non si pone più il problema della siccità (e per fortuna anche degli incendi), ma ci si lamenta della variabilità e dei picchi di caldo.
Configurazioni che cambiano, con una ciclicità che non possiamo prevedere al momento... di fatto siamo stati abituati per anni ad un tipo di clima, sia in estate che in inverno, e che ora in parte, ma solo in parte, è mutato. Probabilmente dovremmo solo rivedere le nostre aspettative e adeguare un po' le nostre abitudini, in attesa che poi, in futuro, certi cicli si ripetano.

Consiglio comunque questo articolo sul tema:
http://www.centrometeo.com/articoli...-azzorre-estate
 




____________
Facebook: lineameteo - Twitter: @lineameteo

big

Stazione meteo di San Mariano (PG)
Dati meteo in tempo reale
http://sanmariano.lineameteo.it
 
avatar
italia.png andrea75 Sesso: Uomo
Andrea
Presidente
Presidente
 
Utente #: 2
Registrato: 31 Mar 2005

Età: 45
Messaggi: 42795
885 Punti

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: LaCrosse WS2300

Località: San Mariano (PG) - 290 mt.

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: C'era Una Volta L'Anticiclone Delle Azzorre......

#5  Freddoforever Sab 19 Lug, 2014 16:02

e non è solo l'anticiclone delle azzorre a mancare ma anche quello russo d'inverno....

la circolazione generale è cambiata drasticamente e non solo per queste 2 figure,anche le perturbazioni invernali nord-atlantiche una volta portavano neve sul nostro appennino a quote buone per lo sci,ora invece atlantico fa rima con africa....non sono un esperto ma probabilmente una causa insieme ad altre potrebbe essere uno spostamento delle correnti a getto (più a nord o a sud) rispetto a quello che avevamo prima.
 



 
Veterano
Veterano
 
Utente #: 1445
Registrato: 28 Gen 2013

Età: 43
Messaggi: 1982
583 Punti

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: LaCrosse WS2350

Località: Sarnano (MC) 575 m.s.l.m.

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: C'era Una Volta L'Anticiclone Delle Azzorre......

#6  alias64 Sab 19 Lug, 2014 16:54

Puo entrarci qualcosa..la variazione della corrente del golfo?
 




____________
Il mondo é diviso in uomini che lavorano, sudano, soffrono e "caporali" che sfruttano il lavoro, il sudore e la sofferenza dei primi. Toto'
 
avatar
blank.gif alias64 Sesso: Uomo
Guru
Guru
 
Utente #: 921
Registrato: 18 Dic 2010

Età: 56
Messaggi: 5800
412 Punti

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: Davis Vantage Pro2

Località: Porano (TR) 457 s.l.m

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: C'era Una Volta L'Anticiclone Delle Azzorre......

#7  Mich17 Sab 19 Lug, 2014 17:50

Forse sono troppo giovane per discutere con una certa obbiettività e cognizione di causa di questi argomenti, ma una domanda ve la faccio lo stesso: veramente nel corso delle stagioni 20 o 30 anni fa le configurazioni meteorologiche erano così diverse da quello di adesso? Io sinceramente ho i miei dubbi e soprattutto sono ancora meno convinto che fosse un tipo di tempo più interessante da vivere e seguire. Secondo me c'è sempre un pò la tendenza a dire che il passato è migliore, nella meteorologia così come in tanti altri ambiti ... Ripeto, probabilmente è solo ignoranza la mia!  
 



 
avatar
italia.png Mich17 Sesso: Uomo
Michele
Veterano
Veterano
Socio Ordinario
 
Utente #: 1578
Registrato: 01 Ott 2013

Età: 29
Messaggi: 1935
401 Punti

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: PCE-FWS 20

Località: Caldarola (MC) - 330 m.s.l.m.

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: C'era Una Volta L'Anticiclone Delle Azzorre......

#8  alias64 Sab 19 Lug, 2014 18:09

Mich17 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Forse sono troppo giovane per discutere con una certa obbiettività e cognizione di causa di questi argomenti, ma una domanda ve la faccio lo stesso: veramente nel corso delle stagioni 20 o 30 anni fa le configurazioni meteorologiche erano così diverse da quello di adesso? Io sinceramente ho i miei dubbi e soprattutto sono ancora meno convinto che fosse un tipo di tempo più interessante da vivere e seguire. Secondo me c'è sempre un pò la tendenza a dire che il passato è migliore, nella meteorologia così come in tanti altri ambiti ... Ripeto, probabilmente è solo ignoranza la mia!  
Una cosa è certa caro mik..le estati che hanno caratterizzato gli anni 70 e meta 80..avevano come predominanza l azzorriano poi ovviamente ci sono state alcune eccezioni , l africano non era cosi presente come in questi ultimi anni e ti assicuro che le estati erano molto piu gradevoli con meno contrasti termici...questa è la mia personale opinione..
 




____________
Il mondo é diviso in uomini che lavorano, sudano, soffrono e "caporali" che sfruttano il lavoro, il sudore e la sofferenza dei primi. Toto'
 
avatar
blank.gif alias64 Sesso: Uomo
Guru
Guru
 
Utente #: 921
Registrato: 18 Dic 2010

Età: 56
Messaggi: 5800
412 Punti

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: Davis Vantage Pro2

Località: Porano (TR) 457 s.l.m

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: C'era Una Volta L'Anticiclone Delle Azzorre......

#9  daredevil71 Dom 20 Lug, 2014 14:21

Quello che dice Alias 64 e' la verita' ..
 



 
Esperto
Esperto
 
Utente #: 1307
Registrato: 22 Ago 2012

Età: 49
Messaggi: 1498
174 Punti

Preferenza Meteo: Freddofilo


Località: San Venanzo - 465 slm

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: C'era una volta l'Anticiclone delle Azzorre......

#10  marvel Lun 21 Lug, 2014 18:52

Cicli
 




____________
"La mente è come un paracadute. Funziona solo se si apre" - Albert Einstein

Webcam: Conca Ternana
 
avatar
italia.png marvel Sesso: Uomo
Contributor
Contributor
 
Utente #: 17
Registrato: 17 Apr 2005

Età: 49
Messaggi: 9152
74 Punti

Preferenza Meteo: Indifferente

Stazione Meteo: PCE-FWS 20

Località: San Gemini, Valleantica (TR) - 180 m slm

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: C'era Una Volta L'Anticiclone Delle Azzorre......

#11  Cyborg Lun 21 Lug, 2014 20:57

marvel ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Cicli


Concordo pienamente
 




____________
www.sangiustinometeo.it
 
avatar
serbia.png Cyborg Sesso: Uomo
Mirco
Moderatore
Moderatore
 
Utente #: 609
Registrato: 12 Ott 2009

Età: 34
Messaggi: 7345
238 Punti

Preferenza Meteo: Indifferente

Stazione Meteo: LaCrosse WS2800

Località: San Giustino (PG) 336m - fraz. Cantone 675m

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 


Pagina 1 di 1
 


NascondiQuesto argomento è stato utile?
Condividi Argomento
Segnala via email Facebook Twitter Windows Live Favorites MySpace del.icio.us Digg SlashDot google.com LinkedIn StumbleUpon Blogmarks Diigo reddit.com Blinklist co.mments.com
technorati.com DIGG ITA linkagogo.com meneame.net netscape.com newsvine.com yahoo.com Fai Informazione Ok Notizie Segnalo Bookmark IT fark.com feedmelinks.com spurl.net
Inserisci un link per questo argomento
URL
BBCode
HTML