Ultima decade di settembre- L’autunno a piccoli passi.


Titolo: Ultima decade di settembre- L’autunno a piccoli passi.
Buongiorno e ben ritrovati! :bye:

Dopo un settembre perlopiù dominato da figure anticicloniche, siamo appena entrati nell’ultima decade di questo mese il quale mostra da un paio di giorni i primi segni di cambiamento.
Nonostante oggi e domani risulteranno giornate caratterizzate da tempo stabile e cieli tersi, l’alta pressione centrata sopra di noi, si andrà ad incuneare verso nord favorendo una meridianizzazione del flusso Atlantico, così da causare l’ingresso di correnti umide e perturbate anche sul nostro stivale.
gfseu-0-24_ads7
gfseu-0-78_wcy2

Saranno infatti le giornate di domenica e lunedì a subire gli effetti dell’avanzamento della saccatura e successivo scorrimento di un minimo di bassa pressione da ovest verso est.
Effetti traducibili in pioggie più frequenti e maggiormente estese in buona parte del centro nord dalla giornata di domenica 22 e che insisteranno probabilmente anche durante tutta la giornata di lunedì 23.
adadd

Il contesto termico non sarà particolarmente fresco, tuttavia rimarremo in linea con le medie del periodo:
graphe_ens3_vfx5

Il seguito pare caratterizzato dal fisiologico abbassamento del flusso zonale, che probabilmente garantirà una certa lontananza da rimonte anticicloniche e caratterizzerà la prossima settimana come instabile.
gfseu-0-132_odb3

Ultima modifica di Carletto89 il Ven 20 Set, 2019 09:29, modificato 3 volte in totale
Profilo PM  
Titolo: Terza decade di Settembre, perturbazione autunnale in arrivo
Ho unito i topic che io e Carletto abbiamo aperto quasi in contemporanea :ok:

Abbiamo ormai superato la prima metà del mese che molti aspettano per porre fine al caldo intenso, anche se, come spesso accade, Settembre è capace di mostrare scenari prettamente estivi. Anche quest'anno è avvenuto proprio questo, temperature miti (a tratti calde), e scarsità di precipitazioni in buona parte del centro Italia, anche se non sono mancati alcuni episodi instabili.
Scenario che è destinato a mutare parzialmente, infatti una perturbazione atlantica riuscirà tra due giorni a farsi spazio tra gli anticicloni e ad arrivare fino all'Italia, anche se successivamente la ferita pare rimarginarsi abbastanza velocemente.

105194680

L'inizio del peggioramento per il centro Italia è previsto nel tardo pomeriggio di Domenica, e proseguirà anche nella giornata di Lunedì. Visto il periodo (e i mari ancora molto caldi), non sono da escludere locali fenomeni violenti, più probabili lungo le coste tirreniche, ma possibili anche sulle aree interne.

Precipitazioni approssimative per Domenica:

us_model_en_343_1_modez_2019092000_69_16_63

Precipitazioni approssimative per Lunedì:

us_model_en_343_1_modez_2019092000_93_16_63

Il quadro termico non subirà grossi scossoni, mantenendosi, nei prossimi giorni, non lontano dalle medie.

graphe9_1000_12_1745_43_5505

Ultima modifica di Cyborg il Ven 20 Set, 2019 11:04, modificato 3 volte in totale
Titolo: Re: Ultima decade di settembre- L’autunno a piccoli passi.
Rientro in pompa magna, eh? Si è subito creato un problema di abbondanza! :D

Grazie per il topic ragazzi! ;)

Titolo: Re: Ultima Decade Di Settembre- L’autunno A Piccoli Passi.
Mi sembra ci siano i giusti presupposti per una fase di stampo atlantico, ancora "acerba" ma piuttosto promettente,
credo che le fasi instabili/perturbate sul nostro paese non si limiteranno al solo passaggio dei prossimi giorni.

Bella e promettente in fatto di piogge la situazione prevista per Domenica/Lunedì.

Profilo PM  
Titolo: Re: Ultima Decade Di Settembre- L’autunno A Piccoli Passi.
Ben ritrovati a tutti. :bye:
A guardare le mappe sembra che dovremo puntare decisamente sul carico di pioggia previsto per domenica e lunedì. A seguire, l'Italia dovrebbe trovarsi in una sorta di limbo che dovrebbe escludere rimonte anticicloniche importanti, ma anche l'assenza di veri affondi di stampo autunnale.

Profilo PM  
Titolo: Re: Ultima Decade Di Settembre- L’autunno A Piccoli Passi.
Finalmente siete tornati! :inchino:

Ne approfitto per chiedere una cosa abbastanza didattica, questo peggioramento di domenica-lunedì, è dal punto di vista sinottico buono per la creazione di fronti temporaleschi o comunque temporali pre-frontali belli tosti? Al nesso dei parametri che si potranno controllare dal LAM nei prossimi giorni intendo :bye:



Per il resto direi che finalmente la pioggia arriverà, a parte i pochi mm dell'altra sera è stato davvero un mese asciutto

Profilo PM  
Titolo: Re: Ultima Decade Di Settembre- L’autunno A Piccoli Passi.
Mah, non mi entusiasma molto la situazione al momento. Andiamo avanti sempre a "strappi" rubati al getto che rimane teso ed alto ma di mazzate serie all'egemonia anticiclonica non ne vedo. Aspettiamo intanto Domenica e Lunedì per vedere cosa combina.

Profilo PM  
Titolo: Re: Ultima Decade Di Settembre- L’autunno A Piccoli Passi.
Frasnow ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Mah, non mi entusiasma molto la situazione al momento. Andiamo avanti sempre a "strappi" rubati al getto che rimane teso ed alto ma di mazzate serie all'egemonia anticiclonica non ne vedo. Aspettiamo intanto Domenica e Lunedì per vedere cosa combina.

In realtà io vedo un periodo di circa 5 giorni (dal 22 al 26) caratterizzato da una principale fase perturbata (22-23), seguita da giorni in media termica con possibilità di temporali grazie ai bassi GPT ed allo scontro delle masse d'aria atlantiche e africane proprio sul nostro comparto.
Le "mazzate" che dici non sono tanto classiche di settembre, quanto di ottobre o novembre, che sono, insieme a dicembre, i mesi delle "grandi piogge", con perturbazioni a catena e le classiche giornate con 50 mm e 20 ore di pioggia moderata ininterrotta.

Ultima modifica di GiagiMeteo il Ven 20 Set, 2019 14:00, modificato 1 volta in totale
Profilo PM  
Titolo: Re: Ultima Decade Di Settembre- L’autunno A Piccoli Passi.
MilanoMagik ha scritto: [Visualizza Messaggio]

Ne approfitto per chiedere una cosa abbastanza didattica, questo peggioramento di domenica-lunedì, è dal punto di vista sinottico buono per la creazione di fronti temporaleschi o comunque temporali pre-frontali belli tosti?


Ciao Salvatore, direi proprio di si.

Nella mappa con isobare e fronti postata poco sopra da Cyborg si vede proprio il fronte freddo attraversare il centro Italia.
Direi che anche per il discorso intensità non si può escludere qualche episodio violento, specie lungo la costa tirrenica. :bye:

Profilo PM  
Titolo: Re: Ultima decade di settembre- L’autunno a piccoli passi.
Ciao ragazzi e scusate l'assenza di oggi ma son giornate lavorativamente movimentate.

Bellissimo il peggioramento di Domenica/Lunedì ma secondo me le discrepanze tra versanti tirrenici ed adriatici saranno davvero notevoli con, stavolta, una pole position per l'ovest peninsulare.

Ad est del tevere i fenomeni si avranno ma in maniera meno diffusa ed insistente rispetto al tirreno

Questo salvo ovviamente genesi temporalesche che potrebbero ribaltare gli equilibri pluviometrici per piccole zone.

Domenica finalmente sarà autunno :inchino:

Titolo: Re: Ultima decade di settembre- L’autunno a piccoli passi.
Guardo le carte e leggo i vostri commenti solo ora.
Si prospetta davvero un bel peggioramento per doemnica/lunedì !! Davvero ottimo.
l'evoluzione sembra quella giusta

Titolo: Re: Ultima decade di settembre- L’autunno a piccoli passi.
Peggioramento che spezza solo parzialmente un getto polare ancora molto, troppo alto.
Settembre ci ha fatto vedere molto spesso vere e proprie perturbazioni con assi di saccatura pronunciati.

Questo è il massimo che ci concediamo stavolta.
gfs_13_132

Ultima modifica di burjan il Ven 20 Set, 2019 17:43, modificato 1 volta in totale
Titolo: Re: Ultima Decade Di Settembre- L’autunno A Piccoli Passi.
Incredibile GFS, nel run 12z propone un N-Shift assurdo, con limata delle precipitazioni su tutto il settore centrale, sarebbe colpito bene solo il nord.
Minimo in spostamento praticamente inesistente.
Spero che spostino almeno un po' a sud, altrimenti sarebbe incredibile un ridimensionamento del genere a 48-54 h :eek:
PS: invece molto meglio UKMO con N-Shift molto meno pronunciato e minimo alto-tirrenico in spostamento verso ESE, successivamente nuovo pronunciato cavo d'onda il 25.

Ultima modifica di GiagiMeteo il Ven 20 Set, 2019 18:12, modificato 1 volta in totale
Profilo PM  
Titolo: Re: Ultima decade di settembre- L’autunno a piccoli passi.
42_779it

Dove si firma per il N/shift??

Titolo: Re: Ultima Decade Di Settembre- L’autunno A Piccoli Passi.
burjan ha scritto: [Visualizza Messaggio]


Dove si firma per il N/shift??

Praticamente bene solo per i poranesi...
...ormai va bene solo a loro, anche in inverno, ormai nevica più lì che qui :P :lol:

Comunque a parte scherzi una situazione del genere avrebbe davvero dell'incredibile, con Umbria e Lazio colpite ed affondate e zone limitrofe a guardare, specialmente la Toscana subirebbe una clamorosa sòla, con quella che dovrebbe essere la loro configurazione.

Ultima modifica di GiagiMeteo il Ven 20 Set, 2019 18:21, modificato 2 volte in totale
Profilo PM  

Pagina 1 di 11


  
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files
Puoi scaricare gli allegati
Non puoi inserire eventi calendario

   

Questa visualizzazione "Lo-Fi" è semplificata. Per avere la versione completa di formattazioni ed immagini clicca su questo link.

Powered by Icy Phoenix based on phpBB
Design by DiDiDaDo

Tempo Generazione: 0.0871s (PHP: -16% SQL: 116%)
SQL queries: 20 - Debug On - GZIP Abilitato