Monitoraggio Indici e Analisi Teleconnessioni/Stratosfera 2019-20


Titolo: Re: Monitoraggio Indici E Analisi Teleconnessioni 2019-2020
Il quadro ENSO continua a scendere, upwelling fredde cominciano ad apparire anche nel settore settentrionale, a questo punto appare probabile un ENSO neutro-negativo invernale, come ipotizzavo tempo fa.
Il quadro PDO tende a scendere come da attese, rimane l'anomalia positiva sul nord pacifico, ma si è stemperata molto, e emergono anomalie negative lungo le coste americane, segno che il "tiro" è verso ulteriore calo;

cdas_sflux_ssta_global_1

le forti variazioni settimanali;

cdas_sflux_ssta7diff_global_1

Positivo il quadro Atlantico per nostro comparto, per via dell'aumento verso Nord e della diminuzione verso Sud-Est.

Profilo PM  
Titolo: Re: Monitoraggio Indici e Analisi Teleconnessioni 2019-2020
Grande Paolo,

Le stavo tenendo sott'occhio anche io ed effettivamente la PDO è migliorata molto, cosa che non si può dire dell'ENSO che era migliore circa un mese fa.

In ogni caso, come già avevo detto non penso che riusciremo a fare un passaggio di entrambi in negativo durante il prossimo inverno, specie la PDO che sempre secondo me necessita di un definitivo passaggio ad una fase di Niña.

Comunque, il punto di partenza almeno con le SST, è migliore (non ottimale purtroppo) di tante altre volte in passato.

Profilo PM  
Titolo: Re: Monitoraggio Indici E Analisi Teleconnessioni 2019-2020
Il NAM aggiornato dove si trova ?

Profilo PM  
Titolo: Re: Monitoraggio Indici E Analisi Teleconnessioni 2019-2020
gfsnh-10-384_aji4

GFS intravede un riscaldamento importante della stratosfera nel fanta. Vediamo come andrà a finire, ma dopo lo scorso anno, resto con i piedi ben saldi a terra

Profilo PM  
Titolo: Re: Monitoraggio Indici e Analisi Teleconnessioni 2019-2020
Bravo Matteo ad averlo evidenziato, ed è qualche giorno che compare timidamente nelle cose modellistiche.

Chissà, forse è solo un abbaglio ma la precocità di questo primo gancio siberiano è certamente interessante da monitorare.

Profilo PM  
Titolo: Re: Monitoraggio Indici E Analisi Teleconnessioni 2019-2020
Carletto89 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Bravo Matteo ad averlo evidenziato, ed è qualche giorno che compare timidamente nelle cose modellistiche.

Chissà, forse è solo un abbaglio ma la precocità di questo primo gancio siberiano è certamente interessante da monitorare.

Confermato anche con il 12z :ok:
gfsnh-10-384_dhc5

Profilo PM  
Titolo: Re: Monitoraggio Indici e Analisi Teleconnessioni 2019-2020
Buongiorno,

A circa 10 giorni dalla partenza dell'inverno meteorologico volevo fare un ultimo aggiornamento per quanto riguarda le SST:
cdas_sflux_ssta_global_1_1574153491_652044

ENSO
Peggiorato nell'ultimo mese con un rialzo (leggero) in tutte le regioni di riferimento.
Siamo comunque e pienamente dentro una neutralità positiva e probabilmente date le proiezioni ci rimarremo anche durante i mesi invernali.
enso_1
enso_2
enso_3

PDO
Vistosamente peggiorata anch'essa negli ultimi giorni con un blob positivo che si è andato ad accentuare nuovamente. L'ultimo valore medio disponibile è di +0,25°C a settembre.
Come già detto in precedenza, dubito possa variare di segno durante il prossimo inverno senza un passaggio dell'ENSO a fase di Niña.
La proiezione di settembre di CFS diceva ciò: CFSv2 predicts a neutral phase of PDO in coming seasons.
Vedremo se ci sarà spazio per ribaltoni, ma ne dubito.

TRIPOLO ATL
Qui invece pare essere migliorata nettamente la situazione con un tripolo atl. in negativo questo grazie ad una fase mediamente negativa/neutra della NAO media dell'ultimo periodo.




Per concludere, credo che quest'anno il punto di partenza con le SST sia meno peggio di tanti altri anni recenti, ma non ottimale per sperare in una stagione da noi perfetta in termini invernali, specie se abbinati ad altri indici come la QBO ancora mediamente positiva.
L'idea però che mi sono fatto è che un VP lasco può facilmente controvertere idee/ipotesi basate sulle SST, ben vengano quindi disturbi legati al campo della Stratosfera come gli warming che si vedono ancora oggi nella coda dei modelli e come diceva anche Zeppelin nell'altro topic.
Non essendo in grado di fare analisi complete, i miei ragionamenti sono dettati dall'osservazione di queste SST o poco più, quindi potrei chiaramente peccare su tanti fronti.
A stagione conclusa tireremo come sempre le somme. :smile:

Ultima modifica di Carletto89 il Mar 19 Nov, 2019 10:56, modificato 1 volta in totale
Profilo PM  
Titolo: Re: Monitoraggio Indici E Analisi Teleconnessioni 2019-2020
Vediamo Carlo, non ti nascondo che mi ha un po’ sorpreso l’andamento delle ultime settimane, sono curioso di vedere gli sviluppi nel prossimo mese, rimango fiducioso per un calo graduale sia in zona ENSO che PDO.
Riporto, per te e gli altri, qualora non lo conosciate, questo ottimo sito di monitoraggio;

https://www.tropicaltidbits.com/analysis/ocean/

Profilo PM  
Titolo: Re: Monitoraggio Indici e Analisi Teleconnessioni 2019-2020
Si grazie Paolo, lo conoscevo il sito. :ok:

In merito alle sst, anche a me hanno sorpreso un po', ma tant'è!
Vediamo cosa ne riusciamo a ricavare le incognite che generano possibilità mi sembrano diverse quest'anno. Speriamo bene! ;)

Profilo PM  
Titolo: Re: Monitoraggio Indici E Analisi Teleconnessioni 2019-2020
Sul fatto che la PDO influenzi in modo diretto il clima invernale europeo sussistono seri dubbi. Ci sono varie teorie e la statistica non dá risposte univoche, anzi. Ho personalmente fatto tra l'altro un'indagine tra il segno della PDO e gli inverni non trovando una correlazione decente, anche se una PDO negativa rimane leggermente più positiva di una positiva a livello statistico, ma non con una significanza notevole a mio modesto giudizio. A essere negativa è invece certamente una Nina molto forte, rischio scongiurato a quanto pare. In generale un indice Enso neutro o debolmente negativo sembrerebbe la situazione migliore per noi, magari in abbinamento con una PDO anch'essa neutra o negativa. La PDO secondo questo indice è a -0,81 a ottobre. Esiste un altro indice visto che voi dite che è positiva. https://www.ncdc.noaa.gov/teleconnections/pdo/

Ultima modifica di zeppelin il Mar 19 Nov, 2019 21:22, modificato 2 volte in totale
Profilo PM  
Titolo: Re: Monitoraggio Indici E Analisi Teleconnessioni 2019-2020
zeppelin ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Sul fatto che la PDO influenzi in modo diretto il clima invernale europeo sussistono seri dubbi. Ci sono varie teorie e la statistica non dá risposte univoche, anzi. Ho personalmente fatto tra l'altro un'indagine tra il segno della PDO e gli inverni non trovando una correlazione decente, anche se una PDO negativa rimane leggermente più positiva di una positiva a livello statistico, ma non con una significanza notevole a mio modesto giudizio. A essere negativa è invece certamente una Nina molto forte, rischio scongiurato a quanto pare. In generale un indice Enso neutro o debolmente negativo sembrerebbe la situazione migliore per noi, magari in abbinamento con una PDO anch'essa neutra o negativa. La PDO secondo questo indice è a -0,81 a ottobre. Esiste un altro indice visto che voi dite che è positiva. https://www.ncdc.noaa.gov/teleconnections/pdo/


Si dici bene, infatti almeno personalmente ho più volte rimarcato il fatto che sia una mia idea personale l'influenza della PDO, che comunque non va mai presa singolarmente altrimenti non si trova, come giustamente dici, una correlazione statistica valida.
Le fasi strong dell'ENSO si, sembrano deleterie per noi ma infatti non si andava cercando una Niña strong, ad una neutralità positiva avrei comunque preferito una Niña weak.

Riguardo al valore PDO di -0,81 ad ottobre sinceramente non saprei che dirti, effettivamente anche il valore di settembre del tuo link +0.03 differisce da quanto ho scritto sopra +0,25.
Forse la spiegazione è che nel tuo link sono valori di anomalia rispetto ad una media, il dato che ho indicato io è puramente il valore medio di quel mese, ma non ci metto la mano sul fuoco.
In ogni caso, trovi il dato che ho riportato nei report mensili (Monthly Ocean Briefing) NCEP/NOAA al seguente link:
https://www.cpc.ncep.noaa.gov/products/EXP_ASS_index.shtml

:ok:

Profilo PM  
Titolo: Re: Monitoraggio Indici E Analisi Teleconnessioni 2019-2020
Carletto89 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
zeppelin ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Sul fatto che la PDO influenzi in modo diretto il clima invernale europeo sussistono seri dubbi. Ci sono varie teorie e la statistica non dá risposte univoche, anzi. Ho personalmente fatto tra l'altro un'indagine tra il segno della PDO e gli inverni non trovando una correlazione decente, anche se una PDO negativa rimane leggermente più positiva di una positiva a livello statistico, ma non con una significanza notevole a mio modesto giudizio. A essere negativa è invece certamente una Nina molto forte, rischio scongiurato a quanto pare. In generale un indice Enso neutro o debolmente negativo sembrerebbe la situazione migliore per noi, magari in abbinamento con una PDO anch'essa neutra o negativa. La PDO secondo questo indice è a -0,81 a ottobre. Esiste un altro indice visto che voi dite che è positiva. https://www.ncdc.noaa.gov/teleconnections/pdo/


Si dici bene, infatti almeno personalmente ho più volte rimarcato il fatto che sia una mia idea personale l'influenza della PDO, che comunque non va mai presa singolarmente altrimenti non si trova, come giustamente dici, una correlazione statistica valida.
Le fasi strong dell'ENSO si, sembrano deleterie per noi ma infatti non si andava cercando una Niña strong, ad una neutralità positiva avrei comunque preferito una Niña weak.

Riguardo al valore PDO di -0,81 ad ottobre sinceramente non saprei che dirti, effettivamente anche il valore di settembre del tuo link +0.03 differisce da quanto ho scritto sopra +0,25.
Forse la spiegazione è che nel tuo link sono valori di anomalia rispetto ad una media, il dato che ho indicato io è puramente il valore medio di quel mese, ma non ci metto la mano sul fuoco.
In ogni caso, trovi il dato che ho riportato nei report mensili (Monthly Ocean Briefing) NCEP/NOAA al seguente link:
https://www.cpc.ncep.noaa.gov/products/EXP_ASS_index.shtml

:ok:


Sì danno dati leggermente diversi, ad ogni modo ottobre viene visto con una PDO di -0,7 anche dall'indice trovato sul tuo link, che tra l'altro è del NOAA come quello che dicevo io quindi boh :lol: . C'è una leggera discrepanza, di 0,1/0,2 punti, tra i due, forse imputabile a quello che dici tu in effetti, ma ad ogni modo la PDO è andata in negativo ad ottobre, il che unita a Enso neutro/livemente positivo, incrementa leggermente le quotazioni della prossima stagione. Sperem. ;-)

Profilo PM  
Titolo: Re: Monitoraggio Indici E Analisi Teleconnessioni 2019-2020
Scusate ma che differenza c'è tra QBO positiva e negativa?

Profilo PM  
Titolo: Re: Monitoraggio Indici E Analisi Teleconnessioni 2019-2020
zeppelin ha scritto: [Visualizza Messaggio]

Sì danno dati leggermente diversi, ad ogni modo ottobre viene visto con una PDO di -0,7 anche dall'indice trovato sul tuo link, che tra l'altro è del NOAA come quello che dicevo io quindi boh :lol: . C'è una leggera discrepanza, di 0,1/0,2 punti, tra i due, forse imputabile a quello che dici tu in effetti, ma ad ogni modo la PDO è andata in negativo ad ottobre,il che unita a Enso neutro/livemente positivo, incrementa leggermente le quotazioni della prossima stagione. Sperem. ;-)


Si dai, speriamo bene via! :smile:
Ma come dicono l'ammerigani, BTW indipendentemente dal valore in se, quello che osservo e che non mi piace è la mappa attuale, dove si vede un blob positivo sul golfo di Alaska:
cdas_sflux_ssta_global_1_1

Questa disposizione la fa classificare ancora come una fase positiva, di fatto però si nota chiaramente la tendenza verso una transizione.
pdo_warm_cool

Profilo PM  
Titolo: Re: Monitoraggio Indici E Analisi Teleconnessioni 2019-2020
enniometeo ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Scusate ma che differenza c'è tra QBO positiva e negativa?

LA QBO indica la direzione dei venti a livello dell'equatore a varie altezze espresse in hPa ed è misurata nei pressi di Singapore.
Se sono da ovest verso est (zonalità) essa è positiva, se sono da est verso ovest (antizonalità) essa è negativa.
Essa varia ogni 20 mesi circa (non ricordo bene) per questo prende il nome di "Quasi-Biennal Oscillation".

Ultima modifica di GiagiMeteo il Mer 20 Nov, 2019 14:59, modificato 1 volta in totale
Profilo PM  

Pagina 3 di 27


  
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files
Puoi scaricare gli allegati
Non puoi inserire eventi calendario

   

Questa visualizzazione "Lo-Fi" è semplificata. Per avere la versione completa di formattazioni ed immagini clicca su questo link.

Powered by Icy Phoenix based on phpBB
Design by DiDiDaDo

Tempo Generazione: 0.1446s (PHP: -28% SQL: 128%)
SQL queries: 16 - Debug On - GZIP Abilitato