11-14 Marzo 2010 - A chi tocca stavolta?


Titolo: 11-14 Marzo 2010 - A chi tocca stavolta?
Salve a tutti, apro io da una Vicenza dove finalmente si è messo a nevicare bene e sta imbiancando, spero che sia di buon auspicio.

Apro il topic per concentrarci sugli ultimi colpi di reni di questa irruzione marzolina, che alla fin fine ha accontentato molti: i collinari dell'Umbria occidentale, l'Umbria settentrionale, l'Appennino, l'Emilia Romagna, il Piemonte, la Lombardia, il Veneto meridionale (e ora speriamo accontenti il settentrionale).... insomma, chi manca a nord di Roma? Gli adriatici e Terni-Spoleto-Foligno! :wall:

Bene, io dico che giovedì potrebbe essere la giornata migliore, anche se il primo a dirlo fu Zerogradi già l'altro ieri.

Una -3/-4° in quota, contesto di freddo/fresco pregresso, nuclei instabili abbastanza intensi che dal Tirreno si spingono sull'interno, a sud di Ancona. Se ci saranno rovesci, saranno nevosi fino a 300/400 m senza dubbio.

Ci saranno? Faranno accumulo? Ahhhh, e mica posso dirvi tutto io!!! :D

Ultima modifica di snow96 il Mer 10 Mar, 2010 11:22, modificato 1 volta in totale
Titolo: Re: 11-12 Marzo 2010 - A Chi Tocca Stavolta?
snow96 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
insomma, chi manca a nord di Roma? Gli adriatici e Terni-Spoleto-Foligno! :wall:

Bene, io dico che giovedì potrebbe essere la giornata migliore, anche se il primo a dirlo fu Zerogradi già l'altro ieri.


Gli adriatici la loro neve l'hanno vista.... 15/20cm a Fabriano, Filottrano bianca, 5cm ad Ascoli.... e non è certo la prima volta quest'anno.

E' rimasta fuori SOLO la Valle Umbra e conca Ternana. Basti guardare i rilievi della valle umbra centrale (monte civitella è alto 700m) senza un filo di neve...e tutto intorno le colline bianche sino ai 400 :wall:

Situazione previsionale...copiate pure il post dell'altro topic! :bye:

Titolo: Re: 11-12 Marzo 2010 - A Chi Tocca Stavolta?
dovete dirmi cosa intendete per valle umbra.. perche qui a Ponte felcino il 19 sono caduti 7-8 cm di neve.. e poi l'ha rifatta altre 2 volte con piccolissimo accumulo e altre 2 senza accumulo.. la mia zona come la chiamiamo????

Profilo PM  
Titolo: Re: [BREVE TERMINE] 11-12 Marzo 2010 - A chi tocca stavolta?
Fili ha scritto: [Visualizza Messaggio]
snow96 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
insomma, chi manca a nord di Roma? Gli adriatici e Terni-Spoleto-Foligno! :wall:

Bene, io dico che giovedì potrebbe essere la giornata migliore, anche se il primo a dirlo fu Zerogradi già l'altro ieri.


Gli adriatici la loro neve l'hanno vista.... 15/20cm a Fabriano, Filottrano bianca, 5cm ad Ascoli.... e non è certo la prima volta quest'anno.

E' rimasta fuori SOLO la Valle Umbra e conca Ternana. Basti guardare i rilievi della valle umbra centrale (monte civitella è alto 700m) senza un filo di neve...e tutto intorno le colline bianche sino ai 400 :wall:

Situazione previsionale...copiate pure il post dell'altro topic! :bye:


Fabriano è appennino pieno, Filottrano bianca... beh, bianca, allora anche Spoleto è stata bianca in centro, 2 episodi da 2 cm, ma manco li conto!!! Ascoli 5 cm, si, ok, quelli mi erano sfuggiti. Ma non credo proprio sia stato un inverno soddisfacente per gli adriatici marchigiani, dai! :wink:

Titolo: Re: 11-12 Marzo 2010 - A Chi Tocca Stavolta?
snow96 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Salve a tutti, apro io da una Vicenza dove finalmente si è messo a nevicare bene e sta imbiancando, spero che sia di buon auspicio.

Apro il topic per concentrarci sugli ultimi colpi di reni di questa irruzione marzolina, che alla fin fine ha accontentato molti: i collinari dell'Umbria occidentale, l'Umbria settentrionale, l'Appennino, l'Emilia Romagna, il Piemonte, la Lombardia, il Veneto meridionale (e ora speriamo accontenti il settentrionale).... insomma, chi manca a nord di Roma? Gli adriatici e Terni-Spoleto-Foligno! :wall:

Bene, io dico che giovedì potrebbe essere la giornata migliore, anche se il primo a dirlo fu Zerogradi già l'altro ieri.

Una -3/-4° in quota, contesto di freddo/fresco pregresso, nuclei instabili abbastanza intensi che dal Tirreno si spingono sull'interno, a sud di Ancona. Se ci saranno rovesci, saranno nevosi fino a 300/400 m senza dubbio.

Ci saranno? Faranno accumulo? Ahhhh, e mica posso dirvi tutto io!!! :D


...ma solo quelli sulla costa, perchè già se vai 15/20 km verso l'interno, da Rimini fino a Campobasso non se la sono cavata malissimo. A 'sto punto, veramente gli unici sfigati sono i ns corregionali che tu hai citato, e per i quali davvero spero in un colpaccio finale: e le condizioni ci sono, ansa fredda che potrebbe regalare il gollazzo (3/4 cm nella valle umbra...) sul filo di lana.... :bye:

EDIT: vista la tua risposta a Fili solo adesso. Ok, non un grande inverno per gli adriatici costieri, ma Foligno Spoleto e Terni sono vicine ai monti quanto Fabriano, e non quanto Ancona, consentimelo!

Ultima modifica di and1966 il Mer 10 Mar, 2010 09:49, modificato 1 volta in totale
Profilo PM  
Titolo: Re: 11-12 Marzo 2010 - A Chi Tocca Stavolta?
yeti ha scritto: [Visualizza Messaggio]
dovete dirmi cosa intendete per valle umbra.. perche qui a Ponte felcino il 19 sono caduti 7-8 cm di neve.. e poi l'ha rifatta altre 2 volte con piccolissimo accumulo e altre 2 senza accumulo.. la mia zona come la chiamiamo????


Media valtiberina: la valle umbra credo che sia tutta la conca in cui si sviluppa la SS75 e il tratto della SS3 Foligno-Spoleto. Giusto? :oops:

Profilo PM  
Titolo: Re: 11-12 Marzo 2010 - A Chi Tocca Stavolta?
yeti ha scritto: [Visualizza Messaggio]
dovete dirmi cosa intendete per valle umbra.. perche qui a Ponte felcino il 19 sono caduti 7-8 cm di neve.. e poi l'ha rifatta altre 2 volte con piccolissimo accumulo e altre 2 senza accumulo.. la mia zona come la chiamiamo????


Ponte Felcino è media val Tiberina, confluenza con la valle Umbra. La Valle Umbra finisce a Ponte San Giovanni, ok, nell'estremo lembo settentrionale della valle Umbra è nevicato.

Ma da Bastia in giù, ovvero il 95% della valle Umbra, niente. Mo, se ogni volta uno deve fare i distinguo al centimetro!!! Il concetto è quello, dai... ;)

Titolo: Re: 11-12 Marzo 2010 - A chi tocca stavolta?
On topic grazie :)

Titolo: Re: 11-12 Marzo 2010 - A Chi Tocca Stavolta?
ragaaa era solo per dire che non so come chiamare geograficamente il posto in cui abito.. :) :) non c'era nessuna polemica..

Profilo PM  
Titolo: Re: 11-12 Marzo 2010 - A Chi Tocca Stavolta?
cmq immaginavo che faceva parte della valtiberina.. volevo solo conferme :) grazie ;)

Profilo PM  
Titolo: Re: [BREVE TERMINE] 11-12 Marzo 2010 - A chi tocca stavolta?
Yeti, tranquillo, ero ironico anche io!

Poranè.... è ON TOPIC, sono precisazioni utili al fine del TOPIC, che te possino!!! :D

Titolo: Re: [BREVE TERMINE] 11-12 Marzo 2010 - A Chi Tocca Stavolta?
snow96 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Fabriano è appennino pieno, Filottrano bianca... beh, bianca, allora anche Spoleto è stata bianca in centro, 2 episodi da 2 cm, ma manco li conto!!! Ascoli 5 cm, si, ok, quelli mi erano sfuggiti.


Dammi le nevicate che ha avuto quest'anno Filottrano e me ne sto zitto per un secolo! :twisted: Certo, non è che possono pretendere ogni anno un nuovo 2005 anche loro! ;)

Tornando ONTOPIC, direi che domani pomeriggio molti collinari oltre 400m potrebbero nuovamente di bianco vestirsi, mentre per la Valle Umbra una spolverata da mezzo cm è possibile sabato notte...ma non ci farei troppo affidamento. :bye:

PS: "prolungate" il titolo del topic fino al 14 marzo :D

Titolo: Re: 11-12 Marzo 2010 - A Chi Tocca Stavolta?
tz500z_web_15

questo ci becca.. :inchino: :inchino: :inchino:

Titolo: Re: 11-12 Marzo 2010 - A Chi Tocca Stavolta?
Anch'io confido nel vedere una spolverata umidissima domani, in caso di episodi seri di instabilità, con quelle termiche, i fiocchi arrivano al piano e possono anche accumulare, salvo poi sparire in un baleno.

Per il discorso di Yeti, tutti i "Ponti" sono media Val Tiberina (anche perché trattasi di paesi cresciuti attorno ai ponti sul Tevere), mentre la Valle Umbra è delimitata ad ovest dai deboli rilievi sui quali sorgono Brufa, Collestrada, S.Egidio e Ripa. Il comprensorio Assisiate, Bastiolo, Bettonese e la porzione (amministrativamente Perugina) sulla quale sorge l'Aereoporto di S.Egidio sono da considerarsi a tutti gli effetti Valle Umbra (anche se sul sito VUM non sono riportati :cry: :cry: :cry: :D ), e dal punto di vista climatico in generale sono assimilabili al resto della Valle. Dal punto di vista puramente nevoso, diciamo che in situazioni tipo quella di ieri o del 19 Dicembre scorso, l'angolo nordoccidentale viene parzialmente coinvolto da quanto accade nel Perugino e nella media Valle del Tevere (praticamente ad ovest della retta immaginaria tra Bettona ed Assisi), mentre in caso di irruzioni da E/NE, generalmente tutta la valle viene colpita da nevicate, o almeno fino alla linea Petrignano-Bastia, spesso con accumuli nella fascia discendente verso meridione appena ad ovest del Subasio superiori anche a quelli del Folignate e Spoletino (diciamo linea Assisi-S.M.Angeli).

Titolo: Re: [BREVE TERMINE] 11-12 Marzo 2010 - A chi tocca stavolta?
stinfne ha scritto: [Visualizza Messaggio]

Per il discorso di Yeti, tutti i "Ponti" sono media Val Tiberina (anche perché trattasi di paesi cresciuti attorno ai ponti sul Tevere), mentre la Valle Umbra è delimitata ad ovest dai deboli rilievi sui quali sorgono Brufa, Collestrada, S.Egidio e Ripa. Il comprensorio Assisiate, Bastiolo, Bettonese e la porzione (amministrativamente Perugina) sulla quale sorge l'Aereoporto di S.Egidio sono da considerarsi a tutti gli effetti Valle Umbra (anche se sul sito VUM non sono riportati :cry: :cry: :cry: :D ), e dal punto di vista climatico in generale sono assimilabili al resto della Valle. Dal punto di vista puramente nevoso, diciamo che in situazioni tipo quella di ieri o del 19 Dicembre scorso, l'angolo nordoccidentale viene parzialmente coinvolto da quanto accade nel Perugino e nella media Valle del Tevere (praticamente ad ovest della retta immaginaria tra Bettona ed Assisi), mentre in caso di irruzioni da E/NE, generalmente tutta la valle viene colpita da nevicate, o almeno fino alla linea Petrignano-Bastia, spesso con accumuli nella fascia discendente verso meridione appena ad ovest del Subasio superiori anche a quelli del Folignate e Spoletino (diciamo linea Assisi-S.M.Angeli).


Bravo Stefano, più preciso di me. La valle Umbra propriamente detta finisce grossomodo a Collestrada - Brufa, quindi anche Ponte San Giovanni è Val Tiberina.

Per Fili, su Filottrano, non so quante nevicate ha fatto, ma anche se ne ha fatte 3 da 2 cm, non mi pare un gran risultato. Ripeto che anche a Spoleto ne ha fatte 2 da 2 cm, ma non sono per niente soddisfatto.

Tornando ON TOPIC, e fantasticando, ho notato che ieri sera a Spoleto diluviava con 3,3° nella parte bassa e una 0/+1° in quota. Volendo essere tanto tanto ottimisti, con prp intense si potrebbero avere accumuli anche "decenti"... :bye:


Pagina 1 di 4


  
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files
Puoi scaricare gli allegati
Non puoi inserire eventi calendario

   

Questa visualizzazione "Lo-Fi" è semplificata. Per avere la versione completa di formattazioni ed immagini clicca su questo link.

Powered by Icy Phoenix based on phpBB
Design by DiDiDaDo

Tempo Generazione: 0.0702s (PHP: -12% SQL: 112%)
SQL queries: 15 - Debug On - GZIP Abilitato