Monitoraggio Sismico In Italia E Nel Mondo - Sezione Generale


Titolo: Re: Monitoraggio Sismico In Italia E Nel Mondo - Sezione Generale
Doveva sparire il primo ,speriamo lo mantengano è fatto molto bene.
Comunque dalle mi parti sono ricominciate le scossette strumentali e qualcuna avvertibile. :bye:

Titolo: Re: Monitoraggio Sismico In Italia E Nel Mondo - Sezione Generale
Assolutamente impressionanti gli eventi messicani: 8.2 e 7.1 a distanza di 10 gg da due aree sismogenetiche diverse. Quello di ieri a 32 anni esatti da un altro disastroso sisma sulla terraferma.

Profilo PM  
Titolo: Re: Monitoraggio Sismico In Italia E Nel Mondo - Sezione Generale
Purtroppo per quanto riguarda il sisma messicano si parla già di 150 morti con un bilancio destinato inevitabilmente a salire.

Stavolta la scossa di 7.1 richter è stata localizzata in prossimità di Città del Messico, megalopoli da 20 milioni di abitanti, mentre la precedente scossa di 8.1 era avvenuta in mare lontano da centri abitativi importanti.

Periodo nero per il centro America

Titolo: Re: Monitoraggio Sismico In Italia E Nel Mondo - Sezione Generale
Ci sono dei video impressionanti si interi palazzi che cadono come carta :ohno:

Profilo PM  
Titolo: Re: Monitoraggio Sismico In Italia E Nel Mondo - Sezione Generale
4.4 vicino Parma.
http://cnt.rm.ingv.it/event/17671101

Profilo PM  
Titolo: Re: Monitoraggio Sismico In Italia E Nel Mondo - Sezione Generale
http://www.tusciaweb.eu/2018/01/raf...o-nella-tuscia/

Che ne pensate? La zona di Tuscania credo che possa arrivare intorno al 4 grado (come successo negli anni 70 peraltro), ma credo che rientri tutto nella normale attività sismica italiana.

Profilo PM  
Titolo: Re: Monitoraggio Sismico In Italia E Nel Mondo - Sezione Generale
Verglas ha scritto: [Visualizza Messaggio]
http://www.tusciaweb.eu/2018/01/raffica-di-scosse-di-terremoto-nella-tuscia/

Che ne pensate? La zona di Tuscania credo che possa arrivare intorno al 4 grado (come successo negli anni 70 peraltro), ma credo che rientri tutto nella normale attività sismica italiana.


Mi sembra di ricordare vagamente anche un grado 5 su quelle zone. Però si, non sono zone caratterizzate da forti sismi. Anche lo sciame di cui nell'articolo è talmente debole che mi pare strano c'abbiano pure fatto l'articolo :D

Profilo PM  
Titolo: Re: Monitoraggio Sismico In Italia E Nel Mondo - Sezione Generale
menca92 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Verglas ha scritto: [Visualizza Messaggio]
http://www.tusciaweb.eu/2018/01/raffica-di-scosse-di-terremoto-nella-tuscia/

Che ne pensate? La zona di Tuscania credo che possa arrivare intorno al 4 grado (come successo negli anni 70 peraltro), ma credo che rientri tutto nella normale attività sismica italiana.


Mi sembra di ricordare vagamente anche un grado 5 su quelle zone. Però si, non sono zone caratterizzate da forti sismi. Anche lo sciame di cui nell'articolo è talmente debole che mi pare strano c'abbiano pure fatto l'articolo :D


Questo è il "giornalismo" :D Qua in provincia credo che un terremoto di quella magnitudo fu raggiunto a Bagnoregio, ne conseguì anche un mini tsunami nel lago di Bolsena

Profilo PM  
Titolo: Re: Monitoraggio Sismico In Italia E Nel Mondo - Sezione Generale
https://it.wikipedia.org/wiki/Terremoto_di_Tuscania_del_1971

Magnitudo 4.46. Come è possibile che ci furono tutti questi danni in una zona di origine vulcanica? Sulla natura del terremoto lessi in giro che fu causato dal crollo di una caldera vulcanica sotterranea.

Profilo PM  
Titolo: Re: Monitoraggio Sismico In Italia E Nel Mondo - Sezione Generale
Violentissimo terremoto nel golfo di Alaska alle ore 10.31 italiane: le cronache riportano una M di 8.2!

Il sito INGV 7.6

Rischio tsunami...

Profilo PM  
Titolo: Re: Monitoraggio Sismico In Italia E Nel Mondo - Sezione Generale
ciao, sbaglio o c è una nuova sequenza sismica nella zona di Costacciaro ?... qui a Isola Fossara l abbiamo sentita bene la 3,4... ci dobbiamo preoccupare ?

Profilo PM  
Titolo: Re: Monitoraggio Sismico In Italia E Nel Mondo - Sezione Generale
meteopalius ha scritto: [Visualizza Messaggio]
ciao, sbaglio o c è una nuova sequenza sismica nella zona di Costacciaro ?... qui a Isola Fossara l abbiamo sentita bene la 3,4... ci dobbiamo preoccupare ?


Vi dovreste preoccupare non tanto per la 3.4 (il sisma rimane totalmente imprevedibile da chiunque), quanto piuttosto perché vivete, come tanti altri, in una zona ad elevato rischio sismico. E quindi diventa fondamentale la qualità strutturale degli edifici in cui si vive. Di quella bisogna preoccuparsi, non di famigerate "scosse premonitrici" su cui nessuno è in grado di dare sicurezze o smentite.

Il problema rimane a monte, molto a monte purtroppo....

Titolo: Re: Monitoraggio Sismico In Italia E Nel Mondo - Sezione Generale
vero... purtroppo però le case qui sono tutte come ben sappiamo: pietrame sciolto, spesso murato con cemento a grana grossa che sembra più rena che cemento... la mia casa per fortuna è stata ristrutturata con solai, colonne e tetto in cemento armato, poggia sulla roccia ed il paese è in una buca di valle: questo dovrebbe garantire un minimo di protezione, del resto nel settembre 1997 è stata una delle poche frazioni a non subire danni di rilievo, idem nell aprile 1994 e pure nel terremoto del lontano 17...?, quando furono rase al suolo chiaserna e cantiano,

ciao

Ultima modifica di meteopalius il Mar 21 Ago, 2018 10:16, modificato 1 volta in totale
Profilo PM  
Titolo: Re: Monitoraggio Sismico In Italia E Nel Mondo - Sezione Generale
pardon, aprile 1984 non 1994

Profilo PM  
Titolo: Re: Monitoraggio Sismico In Italia E Nel Mondo - Sezione Generale
meteopalius ha scritto: [Visualizza Messaggio]
vero... purtroppo però le case qui sono tutte come ben sappiamo: pietrame sciolto, spesso murato con cemento a grana grossa che sembra più rena che cemento... la mia casa per fortuna è stata ristrutturata con solai, colonne e tetto in cemento armato, poggia sulla roccia ed il paese è in una buca di valle: questo dovrebbe garantire un minimo di protezione, del resto nel settembre 1997 è stata una delle poche frazioni a non subire danni di rilievo, idem nell aprile 1994 e pure nel terremoto del lontano 17...?, quando furono rase al suolo chiaserna e cantiano,

ciao


Non sono un ingegnere strutturale, ma sarebbe stato meglio farli di legno, essendo più leggeri ed elastici, il cemento armato è tanto pesante per le pareti...

Profilo PM  

Pagina 5 di 9


  
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files
Puoi scaricare gli allegati
Non puoi inserire eventi calendario

   

Questa visualizzazione "Lo-Fi" è semplificata. Per avere la versione completa di formattazioni ed immagini clicca su questo link.

Powered by Icy Phoenix based on phpBB
Design by DiDiDaDo

Tempo Generazione: 0.0989s (PHP: -26% SQL: 126%)
SQL queries: 18 - Debug On - GZIP Abilitato