Segnalazioni anomalie rete meteo


Titolo: Re: Segnalazioni Anomalie Rete Meteo
Stazione di Caprarola - Loc. San Rocco (VT)
(non so come si trovano gli ID, scusate :oops: )

Sono giorni che segnala valori di pioggia improponibili (es. oggi da 210222.4 mm caduti fino ad ora)

Profilo PM  
Titolo: Re: Segnalazioni anomalie rete meteo
GiagiMeteo ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Stazione di Caprarola - Loc. San Rocco (VT)
(non so come si trovano gli ID, scusate :oops: )

Sono giorni che segnala valori di pioggia improponibili (es. oggi da 210222.4 mm caduti fino ad ora)


Risolto! ;)
http://www.lineameteo.it/stazioni.php?id=1030

Grazie Giacomo.

Titolo: Re: Segnalazioni anomalie rete meteo
Andrea, mi dai un id qualunque di una stazione che si appoggia a wu?
devo fare una prova
grazie
Mauro

Profilo PM  
Titolo: Re: Segnalazioni Anomalie Rete Meteo
Volevo segnalare che alcuni stazioni pugliesi non presentano la temperatura attuale ma se per esempio cerco la temperatura massima o minima mi appare sempre 0,0°.

Mi spiego meglio.
Questa una foto delle temperature attuali.

screenshot_33

Questa invece un'immagine delle temperature massime (ma la stessa cosa accade anche con le minime).

screenshot_34

Ci sono tanti "0,0" che non ci dovrebbero essere, almeno credo.

Profilo PM  
Titolo: Re: Segnalazioni anomalie rete meteo
Grazie Eugenio. ;) Si tratta delle stazioni dell'idrografico della Regione Puglia, che sono tutte offline da un po' di giorni. Nonostante ciò per un problema tecnico venivano mostrati i valori estremi, che ovviamente risultavano nulli.
Ora è ok. Grazie per la segnalazione.

Titolo: Re: Segnalazioni Anomalie Rete Meteo
andrea75 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Grazie Eugenio. ;) Si tratta delle stazioni dell'idrografico della Regione Puglia, che sono tutte offline da un po' di giorni. Nonostante ciò per un problema tecnico venivano mostrati i valori estremi, che ovviamente risultavano nulli.
Ora è ok. Grazie per la segnalazione.

Mi chiamerei Giacomo....ma ok boss :D :D

Profilo PM  
Titolo: Re: Segnalazioni Anomalie Rete Meteo
segnalo Ussita (MC),ha temperature che sovrastimano sicuramente oggi 33° a 800 mt!

Titolo: Re: Segnalazioni Anomalie Rete Meteo
GiagiMeteo ha scritto: [Visualizza Messaggio]
andrea75 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Grazie Eugenio. ;) Si tratta delle stazioni dell'idrografico della Regione Puglia, che sono tutte offline da un po' di giorni. Nonostante ciò per un problema tecnico venivano mostrati i valori estremi, che ovviamente risultavano nulli.
Ora è ok. Grazie per la segnalazione.

Mi chiamerei Giacomo....ma ok boss :D :D


È l'abitudine di quando vedo Gualdo a far riferimento ad Eugenio... che ormai è più australiano che gualdese tra laltro. :D

Titolo: Re: Segnalazioni Anomalie Rete Meteo
andrea75 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
GiagiMeteo ha scritto: [Visualizza Messaggio]
andrea75 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Grazie Eugenio. ;) Si tratta delle stazioni dell'idrografico della Regione Puglia, che sono tutte offline da un po' di giorni. Nonostante ciò per un problema tecnico venivano mostrati i valori estremi, che ovviamente risultavano nulli.
Ora è ok. Grazie per la segnalazione.

Mi chiamerei Giacomo....ma ok boss :D :D


È l'abitudine di quando vedo Gualdo a far riferimento ad Eugenio... che ormai è più australiano che gualdese tra laltro. :D

Già :D

Profilo PM  
Titolo: Re: Segnalazioni Anomalie Rete Meteo
@Green63

Mauro, vorrei alcuni riscontri da parte tua, cosa ne pensi delle massime registrate nella giornata di ieri??

le stazioni meteo che vedi (tra cui anche la mia) con i valori a 33-34-35° (occasionalmente si va pure oltre) sono ubicate a valle, tu pensi che sia un problema in difetto di sovrastima, o che di certo quei valori grossomodo quasi allineati a parità di quota (grado più o meno) siano attendibili?? La posizione micro-climatica di una conca-vallata chiusa a mio parere dice tanto. Tra la collina e le zone di pianura interna il gap termico oscilla dai 3 ai 5° di differenza in un raggio chilometrico ridotto, che non sono di certo pochi.. :blink: Il divario poi si amplifica , confrontando i dati delle località pianeggianti interne con quelle costiere, ma lì è un'altro discorso, per cause dovute all'inerzia termica del mare ;)

Ultima modifica di Adriatic92 il Mer 12 Giu, 2019 09:44, modificato 2 volte in totale

Immagine.png
Descrizione:  
Dimensione: 388.91 KB
Visualizzato: File visto o scaricato 11 volta(e)

Immagine.png


Profilo PM  
Titolo: Re: Segnalazioni Anomalie Rete Meteo
Adriatic92 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
@Green63

Mauro, vorrei alcuni riscontri da parte tua, cosa ne pensi delle massime registrate nella giornata di ieri??

le stazioni meteo che vedi con i valori a 33-34-35° (occasionalmente si va pure oltre) sono ubicate a valle, tu pensi che sia un problema in difetto di sovrastima, o che di certo quei valori grossomodo quasi allineati a parità di quota (grado più o meno) siano attendibili?? Tra la collina e le zone di pianura interna il gap termico oscilla dai 3 ai 5° di differenza in un raggio chilometrico ridotto, che non sono di certo pochi.. :blink: Il divario poi si amplifica , confrontando i dati delle località pianeggianti interne con quelle costiere, ma lì è un'altro discorso, per cause dovute all'inerzia termica del mare ;)


Allora Daniel,
certamente i dati che vediamo nelle mappe in questi giorni sono, in buona parte, affetti da problemi di sovrastima, questo è sicuro. le differenze tra pianura e collina, in contesti particolari come quello che stiamo vivendo al momento, sono certamente possibili.
Le sovrastime sono dettate dalla difficoltà, da parte di molte stazioni, di schermare adeguatamente il sensore ma questo è un problema risaputo, la mia vp2 in questi giorni sovrastima di oltre 1° rispetto al meteoshield pro e 7/8 decimi rispetto alla versione standard, e si trova in zona ben ventilata, immagina in una valle interna in giornate come queste e con ventilazione ridotta o addirittura assente.


diverso, giustamente, il divario con le zone costiere, più che giustificato

Profilo PM  
Titolo: Re: Segnalazioni Anomalie Rete Meteo
green63 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Adriatic92 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
@Green63

Mauro, vorrei alcuni riscontri da parte tua, cosa ne pensi delle massime registrate nella giornata di ieri??

le stazioni meteo che vedi con i valori a 33-34-35° (occasionalmente si va pure oltre) sono ubicate a valle, tu pensi che sia un problema in difetto di sovrastima, o che di certo quei valori grossomodo quasi allineati a parità di quota (grado più o meno) siano attendibili?? Tra la collina e le zone di pianura interna il gap termico oscilla dai 3 ai 5° di differenza in un raggio chilometrico ridotto, che non sono di certo pochi.. :blink: Il divario poi si amplifica , confrontando i dati delle località pianeggianti interne con quelle costiere, ma lì è un'altro discorso, per cause dovute all'inerzia termica del mare ;)


Allora Daniel,
certamente i dati che vediamo nelle mappe in questi giorni sono, in buona parte, affetti da problemi di sovrastima, questo è sicuro. le differenze tra pianura e collina, in contesti particolari come quello che stiamo vivendo al momento, sono certamente possibili.
Le sovrastime sono dettate dalla difficoltà, da parte di molte stazioni, di schermare adeguatamente il sensore ma questo è un problema risaputo, la mia vp2 in questi giorni sovrastima di oltre 1° rispetto al meteoshield pro e 7/8 decimi rispetto alla versione standard, e si trova in zona ben ventilata, immagina in una valle interna in giornate come queste e con ventilazione ridotta o addirittura assente.


diverso, giustamente, il divario con le zone costiere, più che giustificato


Io ho il problema contrario. La mia stazione utilizza uno schermo davis passivo, ma dalle 13 in poi si trova riparata dal sole; ho notato rispetto a quelle vicine (tipo quella del centro storico di Perugia, che di norma segnala valori analoghi) nelle ore più calde differenze anche di 1.5/2 gradi.

Profilo PM  
Titolo: Re: Segnalazioni Anomalie Rete Meteo
green63 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Adriatic92 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
@Green63

Mauro, vorrei alcuni riscontri da parte tua, cosa ne pensi delle massime registrate nella giornata di ieri??

le stazioni meteo che vedi con i valori a 33-34-35° (occasionalmente si va pure oltre) sono ubicate a valle, tu pensi che sia un problema in difetto di sovrastima, o che di certo quei valori grossomodo quasi allineati a parità di quota (grado più o meno) siano attendibili?? Tra la collina e le zone di pianura interna il gap termico oscilla dai 3 ai 5° di differenza in un raggio chilometrico ridotto, che non sono di certo pochi.. :blink: Il divario poi si amplifica , confrontando i dati delle località pianeggianti interne con quelle costiere, ma lì è un'altro discorso, per cause dovute all'inerzia termica del mare ;)


Allora Daniel,
certamente i dati che vediamo nelle mappe in questi giorni sono, in buona parte, affetti da problemi di sovrastima, questo è sicuro. le differenze tra pianura e collina, in contesti particolari come quello che stiamo vivendo al momento, sono certamente possibili.
Le sovrastime sono dettate dalla difficoltà, da parte di molte stazioni, di schermare adeguatamente il sensore ma questo è un problema risaputo, la mia vp2 in questi giorni sovrastima di oltre 1° rispetto al meteoshield pro e 7/8 decimi rispetto alla versione standard, e si trova in zona ben ventilata, immagina in una valle interna in giornate come queste e con ventilazione ridotta o addirittura assente.


diverso, giustamente, il divario con le zone costiere, più che giustificato


Immaginavo..

la maggior parte di quasi tutte le centraline che vedo, rimangono collocate in pianura, in una valle stretta.. mi sorgeva questo dubbio: il 70-80% di tutte le stazioni meteo disponibili, gestite anche dall'ASSAM che coprono una vasta area del territorio , risultano quindi in difetto.. se andiamo a "snocciolarle" poi una per una, ce ne sarebbero tante da rivederle :roll: ;)

Profilo PM  
Titolo: Re: Segnalazioni anomalie rete meteo
A mio parere, dopo un po' di mesi ormai di valutazione, tutte le stazioni della Regione Marche, intesa come ente, si intende, soffrono un po' tutte di sovrastima. Quali più, quali meno, a seconda dell'installazione, ma sovrastimano un po' tutte.
Strano perché a vederle sono le stesse SIAP che utilizza la Regione Puglia, con ben altri risultati. E' evidente quindi, che al di là dell'installazione, c'è un problema di manutenzione, chiaramente carente o assente.

Titolo: Re: Segnalazioni Anomalie Rete Meteo
andrea75 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
A mio parere, dopo un po' di mesi ormai di valutazione, tutte le stazioni della Regione Marche, intesa come ente, si intende, soffrono un po' tutte di sovrastima. Quali più, quali meno, a seconda dell'installazione, ma sovrastimano un po' tutte.
Strano perché a vederle sono le stesse SIAP che utilizza la Regione Puglia, con ben altri risultati. E' evidente quindi, che al di là dell'installazione, c'è un problema di manutenzione, chiaramente carente o assente.


Infatti, credo sia quello il problema principale, o magari non sono state installate perfettamente a norma.

Profilo PM  

Pagina 4 di 6


  
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files
Puoi scaricare gli allegati
Non puoi inserire eventi calendario

   

Questa visualizzazione "Lo-Fi" è semplificata. Per avere la versione completa di formattazioni ed immagini clicca su questo link.

Powered by Icy Phoenix based on phpBB
Design by DiDiDaDo

Tempo Generazione: 0.0982s (PHP: -6% SQL: 106%)
SQL queries: 18 - Debug On - GZIP Abilitato