Pagina 2 di 3
Vai a Precedente  1, 2, 3  Successivo
 

Messaggio Re: Consiglio Su Acquisto Di Stazioni Meteo Di Fascia Semiprofessionale-professionale

#16  green63 Gio 02 Nov, 2017 16:50

Leonardo1698 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Eh Sì, diciamo che è il mio gusto per la Oregon è una cosa strettamente personale . Comunque, per quanto riguarda la Ia Peet Bros, anche io mi sono chiesto che fine abbia fatto il sito topmeteo.it... è forse fallito? Oppure si sta rinnovando? Ad ogni modo non lo so.

Comunque, per quanto riguarda la cablatura, dove far passare i cavi ecc. devo chiedere una consulenza all'antennista, giusto?
Perché ti dico,  non so come funziona tale sistema...
Ma, piccola curiosità: chi ha la Davis cablata, come l'ha collegata? Tanto, alla fine, per fare un sistema cablato ci sarà una logica comune, no?


Per quanto riguarda la Rain wise, ho provato ha contattare la ramsat.it, azienda che le distribuisce queste stazioni in Italia. Ho contattato sia via mail che telefonicamente.
Alla mail non mi hanno risposto, mentre telefonicamente, non mi hanno dato neanche il tempo di fargli il quesito- cioè se per  la stazione Rain Wise mk ii esisteva un software di scaricamento dati o se si potessero condividere i dati in rete con tale modello di stazione meteo- che mi hanno risposto sfacciatamente, dicendo " non parliamo, non vendiamo ai privati" e poi quando ho continuato con la domanda, mi hanno detto " ma lei non l'acquista da noi... non posso aiutarla" e lì mi hanno chiuso la conversazione. Quando in realtà gli avevo fatto una semplice domanda...

Semplicemente assurdo!


Allora,
una stazione meteo cablata non richiede l'intervento di nessun tecnico esterno per i seguenti motivi:
- il cavo, solitamente un cavo simile a quelli telefonici, parte dalla consolle e arriva alla "junction box" che è una scatolina che viene posta vicino al gruppo sensori e alla quale si collegano i cavi degli stessi
- i requisiti fondamentali per un buon funzionamento sono che il cavo non passi vicino a cavi di alimentazione, che sia protetto perlomeno nei tratti che percorre all'esterno in  modo che non sia facilmente deteriorabile dagli agenti atmosferici - esso deve inoltre essere facilmente accessibile per eventuali manutenzioni e, in casi gravi, per una facile rimozione e sostituzione.
quindi niente cavi sotto traccia, cementati, nascosti etc, il cavo va svolto totalmente e inserito in una guaina di protezione (corrugato) per tutto il percorso che fa all'esterno dell'abitazione o se interrato in un giardino.

Per quanto riguarda Ramsat, che conosco per la loro professionalità, si tratta certamente di un disguido dovuto al fatto che hanno ritenuto li contattassi per richiedere aiuto su un prodotto non acquistato da loro e, per inciso, possono non avere tutti i torti.
Probabilmente l'approccio non è stato quello corretto, ho rapporti diretti con aziende produttrici e non ho mai trovato nessuna di loro che non fosse attenta alle richieste se correttamente espresse e motivate  

ciao
 




____________
"La misura della reale temperatura dell'aria è l'arduo tentativo di misurare un misurando non misurabile" (Mauro)

"Quando parli con me di raffronti tra stazioni "vicine" sappi che per me 50 metri sono troppi" (Mauro)

big
 
avatar
italia.png green63 Sesso: Uomo
Mauro
Moderatore
Moderatore
 
Utente #: 1338
Registrato: 28 Set 2012

Età: 57
Messaggi: 2844
114 Punti

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: Davis Vantage Pro2 e Altro

Località: Marina di Montemarciano (AN)

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 


Messaggio Re: Consiglio Su Acquisto Di Stazioni Meteo Di Fascia Semiprofessionale-professionale

#17  Fili Gio 02 Nov, 2017 18:05

Poranese457 ha scritto: [Visualizza Messaggio]


Continuo a chiedermi perchè avendone il budget non ti prendi una Davis VP 2 wireless


troppo facile, perchè non complicarsi la vita quando si può?!  
 




____________
www.livemeteofoligno.it - www.folignometeo.it

small small
small
 
avatar
italia.png Fili Sesso: Uomo
Filippo
Guru
Guru
 
Cartellini gialli: 1 
Utente #: 343
Registrato: 17 Dic 2007

Età: 37
Messaggi: 34788
1057 Punti

Preferenza Meteo: Indifferente

Stazione Meteo: Davis Vantage Pro2

Località: Foligno V.le Firenze 225m s.l.m.

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Consiglio Su Acquisto Di Stazioni Meteo Di Fascia Semiprofessionale-professionale

#18  Leonardo1698 Gio 02 Nov, 2017 19:34

Poranese457 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Leonardo1698 ha scritto: [Visualizza Messaggio]


Comunque, per quanto riguarda la cablatura, dove far passare i cavi ecc. devo chiedere una consulenza all'antennista, giusto?
Perché ti dico,  non so come funziona tale sistema...
Ma, piccola curiosità: chi ha la Davis cablata, come l'ha collegata? Tanto, alla fine, per fare un sistema cablato ci sarà una logica comune, no?

 


Rivolgiti direttamente al Ministero della Difesa    

Dai scherzo, la cablatura va fatta come qualsiasi altra: il cavo deve essere isolato ed inserito in ambiente il più possibile stagno.
Inoltre credo che se fai passare i cavi insieme a quelli della corrente elettrica possano esserci problemi di interferenza ma questo te lo saprà dire meglio Green.

Continuo a chiedermi perchè avendone il budget non ti prendi una Davis VP 2 wireless


Eh lo so,  io sono un po' così, mi piace complicarmi la vita    . Ad ogni modo, se avrò il budget sperato cercherò sempre di trovare delle alternative pari o superiori alla Davis. Se non avrò il budget, comprerò la Davis o la wmr 300 ad occhi chiusi .
 



 
avatar
italia.png Leonardo1698 Sesso: Uomo
Leonardo
Novizio
Novizio
 
Utente #: 1766
Registrato: 29 Ago 2014

Età: 21
Messaggi: 67
50 Punti

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: Irox Pro-X2

Località: San Costanzo

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Consiglio Su Acquisto Di Stazioni Meteo Di Fascia Semiprofessionale-professionale

#19  Leonardo1698 Gio 02 Nov, 2017 19:36

Fili ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Poranese457 ha scritto: [Visualizza Messaggio]


Continuo a chiedermi perchè avendone il budget non ti prendi una Davis VP 2 wireless


troppo facile, perchè non complicarsi la vita quando si può?!  
Esatto   
 



 
avatar
italia.png Leonardo1698 Sesso: Uomo
Leonardo
Novizio
Novizio
 
Utente #: 1766
Registrato: 29 Ago 2014

Età: 21
Messaggi: 67
50 Punti

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: Irox Pro-X2

Località: San Costanzo

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Consiglio Su Acquisto Di Stazioni Meteo Di Fascia Semiprofessionale-professionale

#20  Leonardo1698 Gio 02 Nov, 2017 19:48

green63 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Leonardo1698 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Eh Sì, diciamo che è il mio gusto per la Oregon è una cosa strettamente personale . Comunque, per quanto riguarda la Ia Peet Bros, anche io mi sono chiesto che fine abbia fatto il sito topmeteo.it... è forse fallito? Oppure si sta rinnovando? Ad ogni modo non lo so.

Comunque, per quanto riguarda la cablatura, dove far passare i cavi ecc. devo chiedere una consulenza all'antennista, giusto?
Perché ti dico,  non so come funziona tale sistema...
Ma, piccola curiosità: chi ha la Davis cablata, come l'ha collegata? Tanto, alla fine, per fare un sistema cablato ci sarà una logica comune, no?


Per quanto riguarda la Rain wise, ho provato ha contattare la ramsat.it, azienda che le distribuisce queste stazioni in Italia. Ho contattato sia via mail che telefonicamente.
Alla mail non mi hanno risposto, mentre telefonicamente, non mi hanno dato neanche il tempo di fargli il quesito- cioè se per  la stazione Rain Wise mk ii esisteva un software di scaricamento dati o se si potessero condividere i dati in rete con tale modello di stazione meteo- che mi hanno risposto sfacciatamente, dicendo " non parliamo, non vendiamo ai privati" e poi quando ho continuato con la domanda, mi hanno detto " ma lei non l'acquista da noi... non posso aiutarla" e lì mi hanno chiuso la conversazione. Quando in realtà gli avevo fatto una semplice domanda...

Semplicemente assurdo!


Allora,
una stazione meteo cablata non richiede l'intervento di nessun tecnico esterno per i seguenti motivi:
- il cavo, solitamente un cavo simile a quelli telefonici, parte dalla consolle e arriva alla "junction box" che è una scatolina che viene posta vicino al gruppo sensori e alla quale si collegano i cavi degli stessi
- i requisiti fondamentali per un buon funzionamento sono che il cavo non passi vicino a cavi di alimentazione, che sia protetto perlomeno nei tratti che percorre all'esterno in  modo che non sia facilmente deteriorabile dagli agenti atmosferici - esso deve inoltre essere facilmente accessibile per eventuali manutenzioni e, in casi gravi, per una facile rimozione e sostituzione.
quindi niente cavi sotto traccia, cementati, nascosti etc, il cavo va svolto totalmente e inserito in una guaina di protezione (corrugato) per tutto il percorso che fa all'esterno dell'abitazione o se interrato in un giardino.

Per quanto riguarda Ramsat, che conosco per la loro professionalità, si tratta certamente di un disguido dovuto al fatto che hanno ritenuto li contattassi per richiedere aiuto su un prodotto non acquistato da loro e, per inciso, possono non avere tutti i torti.
Probabilmente l'approccio non è stato quello corretto, ho rapporti diretti con aziende produttrici e non ho mai trovato nessuna di loro che non fosse attenta alle richieste se correttamente espresse e motivate  

ciao
  
Per cavo di alimentazione intendi quello che si attacca alla consolle della stazione meteo,giusto?  Perché se no si creano interferenze se rimangono attaccati? Ti spiego: se dovessi fare la stazione meteo cablata, la vorrei posizionare sul tetto.
La mia casa è fatta a tre piani: il piano dove vorrei posizionare la stazione è il terzo, cioè sotto il tetto. La mia idea sarebbe quella di posizionare la consolle all'interno, cioè dentro la stanza. Poi,  il cavo, è possibile farlo passare tra le finestre? Perché ti spiego: ogni sera metto l'antifurto, per cui, il cavo continuerebbe a funzionare "spiaccicato" tra la finestra chiusa?
A questo punto lo dovrei far arrivare sul tetto, e dove la vorrei posizionare è sotto o vicino all'antenna... potrebbero crearsi anche qui delle interferenze?
 



 
avatar
italia.png Leonardo1698 Sesso: Uomo
Leonardo
Novizio
Novizio
 
Utente #: 1766
Registrato: 29 Ago 2014

Età: 21
Messaggi: 67
50 Punti

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: Irox Pro-X2

Località: San Costanzo

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Consiglio Su Acquisto Di Stazioni Meteo Di Fascia Semiprofessionale-professionale

#21  Leonardo1698 Gio 02 Nov, 2017 19:58

Per quanto riguarda quelli della Ramsat, forse avrò sbagliato a formulargli la domanda: magari dovevo domandare senza parlare del possibile acquisto da un altro utente?
Comunque adesso la cosa ha poco importanza, perché: o mando una mail in inglese alla RainWise direttamente, oppure, se mi puoi fare questo favore, visto che conosci il venditore, glielo chiedi te. Che ne dici green?
 



 
avatar
italia.png Leonardo1698 Sesso: Uomo
Leonardo
Novizio
Novizio
 
Utente #: 1766
Registrato: 29 Ago 2014

Età: 21
Messaggi: 67
50 Punti

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: Irox Pro-X2

Località: San Costanzo

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Consiglio Su Acquisto Di Stazioni Meteo Di Fascia Semiprofessionale-professionale

#22  green63 Gio 02 Nov, 2017 21:29

Leonardo1698 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
green63 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Leonardo1698 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Eh Sì, diciamo che è il mio gusto per la Oregon è una cosa strettamente personale . Comunque, per quanto riguarda la Ia Peet Bros, anche io mi sono chiesto che fine abbia fatto il sito topmeteo.it... è forse fallito? Oppure si sta rinnovando? Ad ogni modo non lo so.

Comunque, per quanto riguarda la cablatura, dove far passare i cavi ecc. devo chiedere una consulenza all'antennista, giusto?
Perché ti dico,  non so come funziona tale sistema...
Ma, piccola curiosità: chi ha la Davis cablata, come l'ha collegata? Tanto, alla fine, per fare un sistema cablato ci sarà una logica comune, no?


Per quanto riguarda la Rain wise, ho provato ha contattare la ramsat.it, azienda che le distribuisce queste stazioni in Italia. Ho contattato sia via mail che telefonicamente.
Alla mail non mi hanno risposto, mentre telefonicamente, non mi hanno dato neanche il tempo di fargli il quesito- cioè se per  la stazione Rain Wise mk ii esisteva un software di scaricamento dati o se si potessero condividere i dati in rete con tale modello di stazione meteo- che mi hanno risposto sfacciatamente, dicendo " non parliamo, non vendiamo ai privati" e poi quando ho continuato con la domanda, mi hanno detto " ma lei non l'acquista da noi... non posso aiutarla" e lì mi hanno chiuso la conversazione. Quando in realtà gli avevo fatto una semplice domanda...

Semplicemente assurdo!


Allora,
una stazione meteo cablata non richiede l'intervento di nessun tecnico esterno per i seguenti motivi:
- il cavo, solitamente un cavo simile a quelli telefonici, parte dalla consolle e arriva alla "junction box" che è una scatolina che viene posta vicino al gruppo sensori e alla quale si collegano i cavi degli stessi
- i requisiti fondamentali per un buon funzionamento sono che il cavo non passi vicino a cavi di alimentazione, che sia protetto perlomeno nei tratti che percorre all'esterno in  modo che non sia facilmente deteriorabile dagli agenti atmosferici - esso deve inoltre essere facilmente accessibile per eventuali manutenzioni e, in casi gravi, per una facile rimozione e sostituzione.
quindi niente cavi sotto traccia, cementati, nascosti etc, il cavo va svolto totalmente e inserito in una guaina di protezione (corrugato) per tutto il percorso che fa all'esterno dell'abitazione o se interrato in un giardino.

Per quanto riguarda Ramsat, che conosco per la loro professionalità, si tratta certamente di un disguido dovuto al fatto che hanno ritenuto li contattassi per richiedere aiuto su un prodotto non acquistato da loro e, per inciso, possono non avere tutti i torti.
Probabilmente l'approccio non è stato quello corretto, ho rapporti diretti con aziende produttrici e non ho mai trovato nessuna di loro che non fosse attenta alle richieste se correttamente espresse e motivate  

ciao
  
Per cavo di alimentazione intendi quello che si attacca alla consolle della stazione meteo,giusto?  Perché se no si creano interferenze se rimangono attaccati? Ti spiego: se dovessi fare la stazione meteo cablata, la vorrei posizionare sul tetto.
La mia casa è fatta a tre piani: il piano dove vorrei posizionare la stazione è il terzo, cioè sotto il tetto. La mia idea sarebbe quella di posizionare la consolle all'interno, cioè dentro la stanza. Poi,  il cavo, è possibile farlo passare tra le finestre? Perché ti spiego: ogni sera metto l'antifurto, per cui, il cavo continuerebbe a funzionare "spiaccicato" tra la finestra chiusa?
A questo punto lo dovrei far arrivare sul tetto, e dove la vorrei posizionare è sotto o vicino all'antenna... potrebbero crearsi anche qui delle interferenze?


Il cavo di cui parlo è quello che connette la consolle ai sensori, manda alimentazione e riceve i segnali dei sensori, il cavo non può stare "spiaccicato" nella finestra, pertanto dovrai forare il muro per permettere il passaggio del cavo tenendo sempre conto che il cavo, per tutta la parte esterna per arrivare a tetto, dovrà essere opportunamente protetto da una guaina.
L'antenna tv non crea alcun problema di interferenze alla stazione meteo ne viceversa
 
 




____________
"La misura della reale temperatura dell'aria è l'arduo tentativo di misurare un misurando non misurabile" (Mauro)

"Quando parli con me di raffronti tra stazioni "vicine" sappi che per me 50 metri sono troppi" (Mauro)

big
 
avatar
italia.png green63 Sesso: Uomo
Mauro
Moderatore
Moderatore
 
Utente #: 1338
Registrato: 28 Set 2012

Età: 57
Messaggi: 2844
114 Punti

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: Davis Vantage Pro2 e Altro

Località: Marina di Montemarciano (AN)

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Consiglio Su Acquisto Di Stazioni Meteo Di Fascia Semiprofessionale-professionale

#23  green63 Gio 02 Nov, 2017 21:33

Leonardo1698 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Per quanto riguarda quelli della Ramsat, forse avrò sbagliato a formulargli la domanda: magari dovevo domandare senza parlare del possibile acquisto da un altro utente?
Comunque adesso la cosa ha poco importanza, perché: o mando una mail in inglese alla RainWise direttamente, oppure, se mi puoi fare questo favore, visto che conosci il venditore, glielo chiedi te. Che ne dici green?


Secondo il mio parere, la cosa migliore da fare è contattare direttamente Rainwise, spesso è molto più prolifico che contattare un dealer, la casa madre, solitamente, è attenta a segnalazioni dirette degli utenti.
 
 




____________
"La misura della reale temperatura dell'aria è l'arduo tentativo di misurare un misurando non misurabile" (Mauro)

"Quando parli con me di raffronti tra stazioni "vicine" sappi che per me 50 metri sono troppi" (Mauro)

big
 
avatar
italia.png green63 Sesso: Uomo
Mauro
Moderatore
Moderatore
 
Utente #: 1338
Registrato: 28 Set 2012

Età: 57
Messaggi: 2844
114 Punti

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: Davis Vantage Pro2 e Altro

Località: Marina di Montemarciano (AN)

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Consiglio Su Acquisto Di Stazioni Meteo Di Fascia Semiprofessionale-professionale

#24  green63 Gio 02 Nov, 2017 21:35

Leonardo1698 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Per quanto riguarda quelli della Ramsat, forse avrò sbagliato a formulargli la domanda: magari dovevo domandare senza parlare del possibile acquisto da un altro utente?
Comunque adesso la cosa ha poco importanza, perché: o mando una mail in inglese alla RainWise direttamente, oppure, se mi puoi fare questo favore, visto che conosci il venditore, glielo chiedi te. Che ne dici green?


Secondo il mio parere, la cosa migliore da fare è contattare direttamente Rainwise, spesso è molto più prolifico che contattare un dealer, la casa madre, solitamente, è attenta a segnalazioni dirette degli utenti.
 
 




____________
"La misura della reale temperatura dell'aria è l'arduo tentativo di misurare un misurando non misurabile" (Mauro)

"Quando parli con me di raffronti tra stazioni "vicine" sappi che per me 50 metri sono troppi" (Mauro)

big
 
avatar
italia.png green63 Sesso: Uomo
Mauro
Moderatore
Moderatore
 
Utente #: 1338
Registrato: 28 Set 2012

Età: 57
Messaggi: 2844
114 Punti

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: Davis Vantage Pro2 e Altro

Località: Marina di Montemarciano (AN)

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Consiglio Su Acquisto Di Stazioni Meteo Di Fascia Semiprofessionale-professionale

#25  Gab78 Gio 02 Nov, 2017 22:02

A 'sto punto, una Vaisala no...?  
 




____________
E' andando via, che si rimane... (Zucchero Fornaciari)
 
avatar
italia.png Gab78 Sesso: Uomo
Gabriele
Guru
Guru
Socio Sostenitore
 
Utente #: 874
Registrato: 30 Ott 2010

Età: 42
Messaggi: 8837
610 Punti

Preferenza Meteo: Indifferente

Stazione Meteo: Davis Vantage Vue e Oregon Scientific Generica

Località: San Giovanni Profiamma - 270 m s.l.m. - frazione di Foligno (PG)

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Consiglio Su Acquisto Di Stazioni Meteo Di Fascia Semiprofessionale-professionale

#26  green63 Gio 02 Nov, 2017 23:16

Gab78 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
A 'sto punto, una Vaisala no...?  


ci mancava l'alternativa  
 




____________
"La misura della reale temperatura dell'aria è l'arduo tentativo di misurare un misurando non misurabile" (Mauro)

"Quando parli con me di raffronti tra stazioni "vicine" sappi che per me 50 metri sono troppi" (Mauro)

big
 
avatar
italia.png green63 Sesso: Uomo
Mauro
Moderatore
Moderatore
 
Utente #: 1338
Registrato: 28 Set 2012

Età: 57
Messaggi: 2844
114 Punti

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: Davis Vantage Pro2 e Altro

Località: Marina di Montemarciano (AN)

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Consiglio Su Acquisto Di Stazioni Meteo Di Fascia Semiprofessionale-professionale

#27  Leonardo1698 Ven 03 Nov, 2017 09:04

Ho delle novità: richiedendo ai miei genitori e parenti per quanto riguarda il budget, credo che dovrà essere ridimensionato. Da come ho capito sarà difficile arrivare  anche a 700€... Poi, riconsiderando che ho altre spese, se riesco a risparmiare qualcosina tanto meglio, pur sempre rimendo nella fascia semiprofessionale.

A questo punto escludo le stazioni meteo cablate, visto che per far passare i cavi dall'interno all'esterno bisognerebbe bucare il muro, da come mi hai detto, green. E siccome sono in una casa nuova, penso che mio padre non mi permetterebbe di bucare il muro   . Sinceramente mi sarebbe piaciuto avere una stazione cablata, però a questo punto sto sul Wirless.

Le Davis (vantage vue e pro 2) quindi sono inserite tra le mie possibili scelte assieme alla Oregon Wmr 300.

Infine ci sarebbe la Rainwise ad un prezzo allettante, di cui però mi devo ancora informare su questo modello, l'mk II -se esiste: non vorrei che il venditore si fosse sbagliato sul modello...- per quanto riguarda se è supportata da qualche programma. Infine devo andare a constatare il grado di usura, dal vivo, della stazione meteo, visto che è usata.

Una domanda, ma la Davis vantage Vue, quanto si discosta per precisione dei sensori e funzioni dalla Wmr 300 e la Vantage pro 2. E presenta dei difetti? E in generale tutte tre come si comportano con il segnale?
Se io volessi mettere una di queste a piano terra, nella mia cameretta, il segnale dovrebbe attraversare una parete  e il tetto... pensate che riesca a ricevere nonostante gli ostacoli? E la manuntenzione ogni quanto va fatta?

Visto che di Davis ce ne sono in abbodanza, ditemi pregi e difetti ed eventuali problemi che avete avuto. Se possibile ditemi qualcosina anche sulle le wmr 300, se ci sono.

 
 



 
avatar
italia.png Leonardo1698 Sesso: Uomo
Leonardo
Novizio
Novizio
 
Utente #: 1766
Registrato: 29 Ago 2014

Età: 21
Messaggi: 67
50 Punti

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: Irox Pro-X2

Località: San Costanzo

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Consiglio Su Acquisto Di Stazioni Meteo Di Fascia Semiprofessionale-professionale

#28  Poranese457 Ven 03 Nov, 2017 09:26

Io ancora non ho capito se sei serio o ci fai apposta  

Della Rainwise con quel budget ti ci compri la scatola (se trovi una buona offerta)


700€ di budget per una stazione meteo? Ci fai la Davis VP2, fine  
 




____________
small

*** "beh forse con meno apericena e più motoseghe sentireste meno freddo" ***[daredevil, in risposta al clima "godibile" del Giugno 2019]


Facebook: lineameteo
 
Socio Fondatore
Socio Fondatore
 
Utente #: 197
Registrato: 29 Ott 2006

Età: 35
Messaggi: 39173
1263 Punti

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: Davis Vantage Pro2

Località: Porano (TR), 457m slm - Umbria occidentale

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Consiglio Su Acquisto Di Stazioni Meteo Di Fascia Semiprofessionale-professionale

#29  Leonardo1698 Ven 03 Nov, 2017 09:39

Mi è venuta un illuminazione per quanto riguarda la stazione meteo cablata! Fuori, sul piccolo terrazzino protetto, c'è una presa elettrica sul muro. Potrei farmmi fare una camera a tenuta stagna per l'eventuale consolle e per il meteobridge. Potrebbe funzionare come progetto? Che ne dite?
Ho fatto un abbozzo del progetto. Le biforfazioni indicano i possibili posti dove le potrei far passare. Dopo c'è un altro m di tetto e poi il gioco è fatto.

 fullsizerender  fullsizerender_2  img_3356
 



 
Ultima modifica di Leonardo1698 il Ven 03 Nov, 2017 09:41, modificato 1 volta in totale 
avatar
italia.png Leonardo1698 Sesso: Uomo
Leonardo
Novizio
Novizio
 
Utente #: 1766
Registrato: 29 Ago 2014

Età: 21
Messaggi: 67
50 Punti

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: Irox Pro-X2

Località: San Costanzo

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Consiglio Su Acquisto Di Stazioni Meteo Di Fascia Semiprofessionale-professionale

#30  Fili Ven 03 Nov, 2017 09:41

non esiste alternativa alla Davis VP2. Prendila negli USA.

non avrai mai il minimo problema di segnale o altro. Va come un treno, inoltre chi più chi meno siamo in grado di aiutarti in caso (raro) di problemi.

con quel budget è totalmente inutile avere qualsiasi dubbio sulla scelta
 




____________
www.livemeteofoligno.it - www.folignometeo.it

small small
small
 
avatar
italia.png Fili Sesso: Uomo
Filippo
Guru
Guru
 
Cartellini gialli: 1 
Utente #: 343
Registrato: 17 Dic 2007

Età: 37
Messaggi: 34788
1057 Punti

Preferenza Meteo: Indifferente

Stazione Meteo: Davis Vantage Pro2

Località: Foligno V.le Firenze 225m s.l.m.

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 


Pagina 2 di 3
Vai a Precedente  1, 2, 3  Successivo


NascondiQuesto argomento è stato utile?
Condividi Argomento
Segnala via email Facebook Twitter Windows Live Favorites MySpace del.icio.us Digg SlashDot google.com LinkedIn StumbleUpon Blogmarks Diigo reddit.com Blinklist co.mments.com
technorati.com DIGG ITA linkagogo.com meneame.net netscape.com newsvine.com yahoo.com Fai Informazione Ok Notizie Segnalo Bookmark IT fark.com feedmelinks.com spurl.net
Inserisci un link per questo argomento
URL
BBCode
HTML
NascondiArgomenti Simili
Argomento Autore Forum Risposte Ultimo Messaggio
No Nuovi Messaggi Consiglio Per Acquisto Stazione Meteo il versiliese Strumenti meteo 5 Mer 10 Apr, 2013 23:54 Leggi gli ultimi Messaggi
andrea75
No Nuovi Messaggi Consiglio Per Acquisto Stazione Meteo alex75 Strumenti meteo 7 Lun 22 Ago, 2016 12:30 Leggi gli ultimi Messaggi
andrea75
No Nuovi Messaggi Consiglio Acquisto Stazione Meteo Matteo91 Strumenti meteo 4 Mer 09 Gen, 2019 21:45 Leggi gli ultimi Messaggi
Matteo91