La disinformazione meteorologica in Italia


Titolo: Re: La disinformazione meteorologica in Italia
Salve,

apro questo topic accorpando i messaggi scritti negli ultimi nei vari topic previsionali in modo da dare il giusto risalto all'argomento

Buona discussione e che sia il più pacata possibile ;)

Titolo: La disinformazione meteorologica in Italia
http://www.repubblica.it/cronaca/20...bis_-191163971/

Direi proprio di no, ma tanto lui il suo scopo lo ha raggiunto ancora...

Titolo: Re: [MEDIO TERMINE] Tra Atlantico Ed Artico, L'Italia Nel Mirino Delle Perturbazioni
andfra ha scritto: [Visualizza Messaggio]
http://www.repubblica.it/cronaca/2018/03/13/news/meteo_freddo_e_neve_a_fine_mese_e_confermato_l_arrivo_di_buran_bis_-191163971/

Direi proprio di no, ma tanto lui il suo scopo lo ha raggiunto ancora...


Poi qualcuno si chiede perché la gente comune si faccia prendere dal becero sensazionalismo da 4 soldi... :bye:

Titolo: Re: Tra Atlantico Ed Artico, L'Italia Nel Mirino Delle Perturbazioni
andfra ha scritto: [Visualizza Messaggio]
http://www.repubblica.it/cronaca/2018/03/13/news/meteo_freddo_e_neve_a_fine_mese_e_confermato_l_arrivo_di_buran_bis_-191163971/

Direi proprio di no, ma tanto lui il suo scopo lo ha raggiunto ancora...


Speravo che la ragione prevalesse. Invece no pare. :ohno: Anche se arrivasse solo uno spiffero da nord senza proprio niente del buran il "volgo" crederà che ha avuto ragione.

Profilo PM  
Titolo: Re: [MEDIO TERMINE] Tra Atlantico Ed Artico, L'Italia Nel Mirino Delle Perturbazioni
La gente comune non sa distinguere... basterà una gelata o due perché la percezione sia quella del ritorno del freddo. Poi quanto, da dove e per quanti giorni la gente già non se lo ricorderà più. Tutti si ricorderanno che era stato previsto. Purtroppo le studia bene... non è stupido come sembra.

E non è tutto... purtroppo si tende sempre a far di tutta un'erba un fascio. Anche se il freddo non arriverà, il commento comune sarà che "quelli delle previsioni non ci prendono mai".
Quante volte vi è capitato qualche amico/conoscente che dopo una previsione sbagliata (anche proprio dell'amico nostro) vi ha detto: "ma non doveva piovere?", "ma non doveva nevicare?", "ma non doveva arrivare il freddo?"... come se la previsione fosse stata la vostra...

E' una guerra dura da combattere questa... fidatevi....

Titolo: Re: [MEDIO TERMINE] Tra Atlantico Ed Artico, L'Italia Nel Mirino Delle Perturbazioni
andrea75 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
La gente comune non sa distinguere... basterà una gelata o due perché la percezione sia quella del ritorno del freddo. Poi quanto, da dove e per quanti giorni la gente già non se lo ricorderà più. Tutti si ricorderanno che era stato previsto. Purtroppo le studia bene... non è stupido come sembra.

E non è tutto... purtroppo si tende sempre a far di tutta un'erba un fascio. Anche se il freddo non arriverà, il commento comune sarà che "quelli delle previsioni non ci prendono mai".
Quante volte vi è capitato qualche amico/conoscente che dopo una previsione sbagliata (anche proprio dell'amico nostro) vi ha detto: "ma non doveva piovere?", "ma non doveva nevicare?", "ma non doveva arrivare il freddo?"... come se la previsione fosse stata la vostra...

E' una guerra dura da combattere questa... fidatevi....


già...persa in partenza :urted:

Titolo: Re: [MEDIO TERMINE] Tra Atlantico Ed Artico, L'Italia Nel Mirino Delle Perturbazioni
Concordo.
La scientifica ( solo in questo caso) abilità nell'infilarsi nelle larghe maglie della meteo ( tra la conoscenza pari a 0 della "gente" e la mancanza di requisiti per poter esercitare questa professione) e le valutazioni meteo che sono sempre "opinabili", ha creato un fenomeno.....
Ma prima o poi qualche casino serio succederà...... :blink: :blink:

Profilo PM  
Titolo: Re: [MEDIO TERMINE] Tra Atlantico Ed Artico, L'Italia Nel Mirino Delle Perturbazioni
che poi capirei (a stento) "la gente" che di meteo non ne sa nulla e si lascia "trasportare" dalle fandonie che sente su media e social. Ma addirittura che un articolista de laRepubblica o del Corriere della Sera (per non parlare dei giornalisti della RAI o di MEDIASET) vada a riportare pare pare le stronzate di quel tizio, senza curarsi minimamente della veridicità scientifica di tali notizie, mi sembra davvero assurdo. Fai quello di lavoro, ma non li leggi i commenti di migliaia di persone che perculano apertamente quel sito da cui attingi informazioni? Non ti fai qualche domanda del tipo "ma sarà il caso di prendere info altrove"? Bah... che disastro.

Cerchiamo comunque di tornare ontopic :wink:

Titolo: Re: [MEDIO TERMINE] Tra Atlantico Ed Artico, L'Italia Nel Mirino Delle Perturbazioni
Con questa chiudo... ma riassume tutto........

29196243_10216132678374627_5027982979053205240_n

Titolo: Re: [MEDIO TERMINE] Tra Atlantico Ed Artico, L'Italia Nel Mirino Delle Perturbazioni
Fili ha scritto: [Visualizza Messaggio]
che poi capirei (a stento) "la gente" che di meteo non ne sa nulla e si lascia "trasportare" dalle fandonie che sente su media e social. Ma addirittura che un articolista de laRepubblica o del Corriere della Sera (per non parlare dei giornalisti della RAI o di MEDIASET) vada a riportare pare pare le stronzate di quel tizio, senza curarsi minimamente della veridicità scientifica di tali notizie, mi sembra davvero assurdo. Fai quello di lavoro, ma non li leggi i commenti di migliaia di persone che perculano apertamente quel sito da cui attingi informazioni? Non ti fai qualche domanda del tipo "ma sarà il caso di prendere info altrove"? Bah... che disastro.

Cerchiamo comunque di tornare ontopic :wink:


Per me non c'è niente di cui stupirsi, quando alcuni giornali sono finanziati dai soliti noti che hanno governato fino a ieri :wall: purtroppo troppi (creduloni-occhi bendati-sordi) credono a certe illazioni senza informarsi a fondo sul fenomeno in questione.

Ultima modifica di nevone_87 il Mar 13 Mar, 2018 20:25, modificato 1 volta in totale
Titolo: La disinformazione meteorologica in Italia
Scusate l'OT ma questa la dovete vedere :blink: :eek: :D :D :D :

fb_img_1520973446240

Profilo PM  
Titolo: Re: Primavera Scoppiettante?
marvel ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Scusate l'OT ma questa la dovete vedere :blink: :eek: :D :D :D :

fb_img_1520973446240


:(

Profilo PM  
Titolo: Re: La disinformazione meteorologica in Italia
Ma mi spiegate poi una cosa?
ma perchè quei titoloni sono solo a livello di prima pagina ma poi negli approfondimenti, se ad esempio andiamo a vedere le cartine per giorno si trova al massimo una cosa come questa, che probabilmente invece è ben più realistica?

italyprec5_p_neve

Profilo PM  
Titolo: Re: La disinformazione meteorologica in Italia
Veramente allucinante!
Pura disinformazione. Concordo con Andrea, c'è poco da fare... la gente non ha questa percezione.
Purtroppo è il sito più seguito in Italia. Si vendono bene con i titoli ad effetto.....

Titolo: Re: La Disinformazione Meteorologica In Italia
green63 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Ma mi spiegate poi una cosa?
ma perchè quei titoloni sono solo a livello di prima pagina ma poi negli approfondimenti, se ad esempio andiamo a vedere le cartine per giorno si trova al massimo una cosa come questa, che probabilmente invece è ben più realistica?

italyprec5_p_neve


E' una carotina molto succulenta per il coniglio. Al più delle persone non credo interessi approfondire, loro però potranno sempre dire di averlo scritto... Come ha ribadito Andrea più volte è una guerra difficilissima da combattere questa caro Mauro.

In ogni caso quanto mi fa ridere la quota neve a 800 mt in mezzo al mare tra Puglia e Molise! :lol: :lol: :lol:

Profilo PM  

Pagina 1 di 7


  
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files
Puoi scaricare gli allegati
Non puoi inserire eventi calendario

   

Questa visualizzazione "Lo-Fi" è semplificata. Per avere la versione completa di formattazioni ed immagini clicca su questo link.

Powered by Icy Phoenix based on phpBB
Design by DiDiDaDo

Tempo Generazione: 0.0596s (PHP: 7% SQL: 93%)
SQL queries: 13 - Debug On - GZIP Abilitato