Pagina 7 di 18
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... 6, 7, 8 ... 16, 17, 18  Successivo
Vai a pagina   
 

Messaggio Re: Luglio: Stabilità E Caldazza In Vista?

#91  Gab78 Lun 09 Lug, 2018 22:54

Certo che superare indenni senza grandi sofferenze, come è stato fino ad ora, il mese di luglio, sarebbe psicologicamente una manna e permetterebbe di "affrontare" agosto con spirito mooolto positivo...  

Se penso alle sofferenze dell'anno scorso già a questo punto del mese...  
 




____________
I Appennino...

L'istante di un ricordo accarezza l'anima...
 
avatar
italia.png Gab78 Sesso: Uomo
Gabriele
Guru
Guru
 
Utente #: 874
Registrato: 30 Ott 2010

Età: 42
Messaggi: 8236

Preferenza Meteo: Indifferente

Stazione Meteo: Davis Vantage Vue e Oregon Scientific Generica

Località: San Giovanni Profiamma - 270 m s.l.m. - frazione di Foligno (PG)

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 


Messaggio Re: Luglio: Stabilità E Caldazza In Vista?

#92  Poranese457 Mar 10 Lug, 2018 08:18

E niente via      

 graphe3_1000_12_1_42_68_1531203530_786544
 




____________
small

*** "beh forse con meno apericena e più motoseghe sentireste meno freddo" ***[daredevil, in risposta al clima "godibile" del Giugno 2019]


Facebook: lineameteo
 
Socio Fondatore
Socio Fondatore
 
Utente #: 197
Registrato: 29 Ott 2006

Età: 34
Messaggi: 37873

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: Davis Vantage Pro2

Località: Porano (TR), 457m slm - Umbria occidentale

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Luglio: Stabilità E Caldazza In Vista?

#93  il fosso Mar 10 Lug, 2018 09:00

Anche la possibile "minaccia" del week end sembra scongiurata, solo sulle isole maggiori si farà sentire un po' di più, ma brevemente, noi avremo solo un moderato aumento termico di poche ore, seguito da una rapida rinfrescata già Lunedì, alla quale si potrebbe associare anche dell'instabilità.
Finora non avremmo potuto chiedere di meglio a questa estate
 




____________
Bisogna avere in sè il caos per partorire una stella che danzi.
Friedrich Nietzsche
 
avatar
italia.png il fosso Sesso: Uomo
Paolo
Contributor
Contributor
 
Utente #: 378
Registrato: 09 Mar 2008

Età: 38
Messaggi: 8017

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: Oregon Scientific Generica

Località: Perugia centro storico (450m slm) - Fossato di Vico (584m slm), (abitazione a 620m slm)

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Luglio: Stabilità E Caldazza In Vista?

#94  zeppelin Mar 10 Lug, 2018 10:08

Stiamo vivendo un luglio normalissimo, non abbiamo visto ondate di calore esagerate ma nemmeno sottomedia, se non di 1-2 gradi e dagli spaghi pare si continui su questa falsariga. Mi pare che l'entusiasmo sia eccessivo e giustificabile solo dal fatto che abbiamo avuto in rapida sequenza (2012 e soprattutto 2015 e 2017) tre estati caldissime su 5 anni precedenti. Meno male, ci sta aiutando una configurazione da "estate del 20° secolo", con l'anticiclone delle azzorre defilato a ovest e il classico "naso" blandamente depressionario al suolo sul mediterraneo centrale che ci fa arrivare sbuffi freschi da nordest. Certo tutto questa situazione serve a malapena per tenere le temperature nelle medie, ma siamo nel 2018 non negli anni '90, tocca accontentarsi, ormai il tracollo c'è stato, come per la musica.  
 



 
avatar
italia.png zeppelin Sesso: Uomo
Giaime
Contributor
Contributor
 
Utente #: 152
Registrato: 03 Mar 2006

Età: 39
Messaggi: 6662

Preferenza Meteo: Freddofilo


Località: Città della Pieve (PG), 490 m (Casa). Chiusi o Castiglione del Lago 250m. (Lavoro)

1 utente ha apprezzato questo messaggio •  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: [MEDIO TERMINE] Luglio: Stabilità E Caldazza In Vista?

#95  daredevil71 Mar 10 Lug, 2018 10:27

zeppelin ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Stiamo vivendo un luglio normalissimo, non abbiamo visto ondate di calore esagerate ma nemmeno sottomedia, se non di 1-2 gradi e dagli spaghi pare si continui su questa falsariga. Mi pare che l'entusiasmo sia eccessivo e giustificabile solo dal fatto che abbiamo avuto in rapida sequenza (2012 e soprattutto 2015 e 2017) tre estati caldissime su 5 anni precedenti. Meno male, ci sta aiutando una configurazione da "estate del 20° secolo", con l'anticiclone delle azzorre defilato a ovest e il classico "naso" blandamente depressionario al suolo sul mediterraneo centrale che ci fa arrivare sbuffi freschi da nordest. Certo tutto questa situazione serve a malapena per tenere le temperature nelle medie, ma siamo nel 2018 non negli anni '90, tocca accontentarsi, ormai il tracollo c'è stato, come per la musica.  

Pienamente condivisibile...e visto gli spaghi mi auguro che l'instabilità prevista porti anche qualche pioggia.
 



 
Esperto
Esperto
 
Utente #: 1307
Registrato: 22 Ago 2012

Età: 48
Messaggi: 1366

Preferenza Meteo: Freddofilo


Località: San Venanzo - 465 slm

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: [MEDIO TERMINE] Luglio: Stabilità E Caldazza In Vista?

#96  Poranese457 Mar 10 Lug, 2018 10:45

Su, da bravi, smettetela di godervi questa estate meravigliosa, smettete di gioire e di rallegrarvi perchè arriveremo al 20 Luglio senza aver sofferto il caldo.
Fate penitenza, apponete vessilli di sciagura alle vostre porte, mettetevi dei mantelli di pelle di orso così un po' di caldo lo soffrite.

Ebbene, le vostre gioie impallidiscono di fronte alle lontane estati del 1700, quelle del 1400 in cui Colombo scoprì l'America in un clima fresco e con frequenti piogge equatoriali.

Ricordate, il vostro benessere è solo un illusione e se non piove nei prossimi giorni anche l'illusione morirà.... di sete
 




____________
small

*** "beh forse con meno apericena e più motoseghe sentireste meno freddo" ***[daredevil, in risposta al clima "godibile" del Giugno 2019]


Facebook: lineameteo
 
Socio Fondatore
Socio Fondatore
 
Utente #: 197
Registrato: 29 Ott 2006

Età: 34
Messaggi: 37873

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: Davis Vantage Pro2

Località: Porano (TR), 457m slm - Umbria occidentale

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: [MEDIO TERMINE] Luglio: Stabilità E Caldazza In Vista?

#97  daredevil71 Mar 10 Lug, 2018 11:02

Poranese457 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Su, da bravi, smettetela di godervi questa estate meravigliosa, smettete di gioire e di rallegrarvi perchè arriveremo al 20 Luglio senza aver sofferto il caldo.
Fate penitenza, apponete vessilli di sciagura alle vostre porte, mettetevi dei mantelli di pelle di orso così un po' di caldo lo soffrite.

Ebbene, le vostre gioie impallidiscono di fronte alle lontane estati del 1700, quelle del 1400 in cui Colombo scoprì l'America in un clima fresco e con frequenti piogge equatoriali.

Ricordate, il vostro benessere è solo un illusione e se non piove nei prossimi giorni anche l'illusione morirà.... di sete

 



 
Esperto
Esperto
 
Utente #: 1307
Registrato: 22 Ago 2012

Età: 48
Messaggi: 1366

Preferenza Meteo: Freddofilo


Località: San Venanzo - 465 slm

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: [MEDIO TERMINE] Luglio: Stabilità E Caldazza In Vista?

#98  Porano444 Mar 10 Lug, 2018 11:33

Partendo dal fatto che nel contesto climatico degli anni 2000 fare un'estate a  +1°/1.5 dalle medie è quasi normale possiamo asserire che fino ad oggi, segnatamente sul centro Italia Tirrenico e anche al Sud in genere è andata di lusso.
Viaggiare attorno alle medie di riferimento è un risultato lussurioso contando anche il fatto che abbiamo avuto poche giornate pesantemente instabili.....
Diversa la questione al nord e medio alto adriatico.

Fare massime di 28-29 in collina e 30-32 in pianura con sole pieno è tanta roba.

E, a parte la puntatina in alto di sabato, continueremo su questa falsa riga.....

Ovviamente opinione personalissima   
 



 
avatar
italia.png Porano444 Sesso: Uomo
Esperto
Esperto
 
Utente #: 140
Registrato: 24 Gen 2006

Età: 40
Messaggi: 1242

Preferenza Meteo: Indifferente

Stazione Meteo: Nessuna

Località: Porano

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Luglio: Stabilità E Caldazza In Vista?

#99  Cyborg Mar 10 Lug, 2018 11:34

zeppelin ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Stiamo vivendo un luglio normalissimo, non abbiamo visto ondate di calore esagerate ma nemmeno sottomedia, se non di 1-2 gradi e dagli spaghi pare si continui su questa falsariga. Mi pare che l'entusiasmo sia eccessivo e giustificabile solo dal fatto che abbiamo avuto in rapida sequenza (2012 e soprattutto 2015 e 2017) tre estati caldissime su 5 anni precedenti. Meno male, ci sta aiutando una configurazione da "estate del 20° secolo", con l'anticiclone delle azzorre defilato a ovest e il classico "naso" blandamente depressionario al suolo sul mediterraneo centrale che ci fa arrivare sbuffi freschi da nordest. Certo tutto questa situazione serve a malapena per tenere le temperature nelle medie, ma siamo nel 2018 non negli anni '90, tocca accontentarsi, ormai il tracollo c'è stato, come per la musica.  


E' un'estate ottima, e sinceramente me ne frego se siamo quindici gradi sopra media, sette sotto media o in media. E' un clima vivibilissimo a prescindere da tutto. Come al solito si deve parametrizzare, cosa che non ha senso in questo caso.
Entusiasmo eccessivo? Perchè? Io sono felice di questo clima perchè a me l'estate piace così (e vedo anche a molti altri). Non vorrei certo un sottomedia pronunciato per far contente le statistiche, è un sacrilegio?  
 




____________
www.sangiustinometeo.it
 
avatar
serbia.png Cyborg Sesso: Uomo
Mirco
Moderatore
Moderatore
Socio Ordinario
 
Utente #: 609
Registrato: 12 Ott 2009

Età: 34
Messaggi: 7090

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: LaCrosse WS2800

Località: San Giustino (PG) 336m - fraz. Cantone 675m

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Luglio: Stabilità E Caldazza In Vista?

#100  Gab78 Mar 10 Lug, 2018 12:30

Cyborg ha scritto: [Visualizza Messaggio]
zeppelin ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Stiamo vivendo un luglio normalissimo, non abbiamo visto ondate di calore esagerate ma nemmeno sottomedia, se non di 1-2 gradi e dagli spaghi pare si continui su questa falsariga. Mi pare che l'entusiasmo sia eccessivo e giustificabile solo dal fatto che abbiamo avuto in rapida sequenza (2012 e soprattutto 2015 e 2017) tre estati caldissime su 5 anni precedenti. Meno male, ci sta aiutando una configurazione da "estate del 20° secolo", con l'anticiclone delle azzorre defilato a ovest e il classico "naso" blandamente depressionario al suolo sul mediterraneo centrale che ci fa arrivare sbuffi freschi da nordest. Certo tutto questa situazione serve a malapena per tenere le temperature nelle medie, ma siamo nel 2018 non negli anni '90, tocca accontentarsi, ormai il tracollo c'è stato, come per la musica.  


E' un'estate ottima, e sinceramente me ne frego se siamo quindici gradi sopra media, sette sotto media o in media. E' un clima vivibilissimo a prescindere da tutto. Come al solito si deve parametrizzare, cosa che non ha senso in questo caso.
Entusiasmo eccessivo? Perchè? Io sono felice di questo clima perchè a me l'estate piace così (e vedo anche a molti altri). Non vorrei certo un sottomedia pronunciato per far contente le statistiche, è un sacrilegio?  


 
 




____________
I Appennino...

L'istante di un ricordo accarezza l'anima...
 
avatar
italia.png Gab78 Sesso: Uomo
Gabriele
Guru
Guru
 
Utente #: 874
Registrato: 30 Ott 2010

Età: 42
Messaggi: 8236

Preferenza Meteo: Indifferente

Stazione Meteo: Davis Vantage Vue e Oregon Scientific Generica

Località: San Giovanni Profiamma - 270 m s.l.m. - frazione di Foligno (PG)

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: [MEDIO TERMINE] Luglio: Stabilità E Caldazza In Vista?

#101  prometeo Mar 10 Lug, 2018 12:35

Non amo parlare di medie o cosa, lo sapete.....
Estate al momento che mi piace, ed arrivare ad 1/3 del traguardo, quello che potenzialmente anche per il maggiore soleggiamento potrebbe far più male con temperature a mio avviso gradevoli è tanta roba.
Unico neo qualche temporale pomeridiano che latita, quanto meno da queste parti
 




____________
www.perugiameteo.it
 
avatar
italia.png prometeo Sesso: Uomo
Guru
Guru
 
Utente #: 31
Registrato: 21 Apr 2005

Età: 43
Messaggi: 5780

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: LaCrosse WS2350

Località: PONTE SAN GIOVANNI

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: [MEDIO TERMINE] Luglio: Stabilità E Caldazza In Vista?

#102  zeppelin Mar 10 Lug, 2018 12:47

Vedo che ormai qualsiasi cosa si dica accennando vagamente a una visione di tipo statistico non condizionata da preferenze personali rispettabilissime, anche con garbo assoluto, moderazione e tanto di spiegazione barica sulla situazione in atto, senza assolutamente far polemica, viene presa in maniera sbagliata e contrastata da un fuoco di fila di post ironici, sarcastici e a mio modo di vedere fuori luogo.

Anche a me piace molto quest'estate, l'ho scritto in tutte le salse nei giorni scorsi, ma non basta mai pare.  

In quanto moderatore vi inviterei a un tantino più di moderazione per l'appunto, soprattutto i colleghi "moderatori".
"Me ne frego" non è granchè come argomentazione in un forum che dovrebbe trattare un argomento scientifico, pur come hobby, e non ha portato molta fortuna nemmeno in passato come motto tra l'altro.  
 



 
Ultima modifica di zeppelin il Mar 10 Lug, 2018 12:49, modificato 1 volta in totale 
avatar
italia.png zeppelin Sesso: Uomo
Giaime
Contributor
Contributor
 
Utente #: 152
Registrato: 03 Mar 2006

Età: 39
Messaggi: 6662

Preferenza Meteo: Freddofilo


Località: Città della Pieve (PG), 490 m (Casa). Chiusi o Castiglione del Lago 250m. (Lavoro)

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: [MEDIO TERMINE] Luglio: Stabilità E Caldazza In Vista?

#103  Boba Fett Mar 10 Lug, 2018 12:58

Cyborg ha scritto: [Visualizza Messaggio]

E' un'estate ottima, e sinceramente me ne frego se siamo quindici gradi sopra media, sette sotto media o in media. E' un clima vivibilissimo a prescindere da tutto. Come al solito si deve parametrizzare, cosa che non ha senso in questo caso.
Entusiasmo eccessivo? Perchè? Io sono felice di questo clima perchè a me l'estate piace così (e vedo anche a molti altri). Non vorrei certo un sottomedia pronunciato per far contente le statistiche, è un sacrilegio?  


Penso volesse dire che questa dovrebbe essere la norma e ormai ci siamo abituati all'inferno
 



 
avatar
canada.png Boba Fett Sesso: Uomo
Utente Senior
Utente Senior
 
Utente #: 389
Registrato: 25 Mar 2008

Età: 32
Messaggi: 3790

Preferenza Meteo: Indifferente

Stazione Meteo: Nessuna

Località: Cinisello Balsamo, Milano, 150 mslm -

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Luglio: Stabilità E Caldazza In Vista?

#104  mausnow Mar 10 Lug, 2018 13:53

zeppelin ha scritto: [Visualizza Messaggio]
tocca accontentarsi, ormai il tracollo c'è stato, come per la musica.  


Ma le medie esistono anche per la musica?      
Gia che ci sono, perdonate l'OT...
Per chi vuole, siamo nella piazzetta centrale di Castiglione del Lago, la sera di venerdì 13... se volete ascoltare musica di De André/PFM... E temporali alla larga, speriamo.  
 




____________
Che le temperature siano aumentate è un fatto ACCLARATO.
Semmai, io dico, si può e si deve discutere su:
- Le effettive conseguenze e in quali luoghi del pianeta;
- L'irreversibilità o meno di tale aumento;
- I sistemi di rilevamento;
- Il fatto che le temperature siano aumentate nel Sistema Solare in genere.

#Spelacchio4ever
 
avatar
italia.png mausnow Sesso: Uomo
Maurizio
Veterano
Veterano
 
Utente #: 27
Registrato: 18 Apr 2005

Età: 55
Messaggi: 2496

Preferenza Meteo: Indifferente


Località: Olmo Costa d'Argento/Corciano/Fontivegge

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: [MEDIO TERMINE] Luglio: Stabilità E Caldazza In Vista?

#105  zeppelin Mar 10 Lug, 2018 14:10

Boba Fett ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Cyborg ha scritto: [Visualizza Messaggio]

E' un'estate ottima, e sinceramente me ne frego se siamo quindici gradi sopra media, sette sotto media o in media. E' un clima vivibilissimo a prescindere da tutto. Come al solito si deve parametrizzare, cosa che non ha senso in questo caso.
Entusiasmo eccessivo? Perchè? Io sono felice di questo clima perchè a me l'estate piace così (e vedo anche a molti altri). Non vorrei certo un sottomedia pronunciato per far contente le statistiche, è un sacrilegio?  


Penso volesse dire che questa dovrebbe essere la norma e ormai ci siamo abituati all'inferno


Eh già. La prossima volta faccio un disegnino come per i CID al lavoro, con le crocette a lato.  
 



 
avatar
italia.png zeppelin Sesso: Uomo
Giaime
Contributor
Contributor
 
Utente #: 152
Registrato: 03 Mar 2006

Età: 39
Messaggi: 6662

Preferenza Meteo: Freddofilo


Località: Città della Pieve (PG), 490 m (Casa). Chiusi o Castiglione del Lago 250m. (Lavoro)

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 


Pagina 7 di 18
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... 6, 7, 8 ... 16, 17, 18  Successivo


NascondiQuesto argomento è stato utile?
Condividi Argomento
Segnala via email Facebook Twitter Windows Live Favorites MySpace del.icio.us Digg SlashDot google.com LinkedIn StumbleUpon Blogmarks Diigo reddit.com Blinklist co.mments.com
technorati.com DIGG ITA linkagogo.com meneame.net netscape.com newsvine.com yahoo.com Fai Informazione Ok Notizie Segnalo Bookmark IT fark.com feedmelinks.com spurl.net
Inserisci un link per questo argomento
URL
BBCode
HTML