[MEDIO TERMINE] La "contesa" Europea Tra Artico E Anticiclone [terza Decade Di Ottobre]


Titolo: Re: La "contesa" Europea Tra Artico E Anticiclone [terza Decade Di Ottobre]
Io sono nel bianco. Meglio così forse? :D

Profilo PM  
Titolo: Re: La "contesa" Europea Tra Artico E Anticiclone [terza Decade Di Ottobre]
Matteo91 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Io sono nel bianco. Meglio così forse? :D


E rimarrà così, perché non è una perturbazione per il versante Adriatico ;)

Ultima modifica di enniometeo il Gio 25 Ott, 2018 00:02, modificato 1 volta in totale
Profilo PM  
Titolo: Re: La "contesa" Europea Tra Artico E Anticiclone [terza Decade Di Ottobre]
enniometeo ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Matteo91 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Io sono nel bianco. Meglio così forse? :D


E rimarrà così, perché non è una perturbazione per il versante Adriatico ;)

Si lo so, guardavo gli accumuli in gioco e non so se essere tanto tranquillo per le zone esposte

Profilo PM  
Titolo: Re: La "contesa" Europea Tra Artico E Anticiclone [terza Decade Di Ottobre]
Guardando gli spaghi di stamattina sembra tutto super ridimensionato o sbaglio?

Titolo: Re: [MEDIO TERMINE] La "contesa" Europea Tra Artico E Anticiclone [terza Decade Di Ottobre]
Sì, nettamente ridimensionate le prospettive piovose del fine settimana con il 18Z; conferme anche dallo 00Z.

Già da ieri sera si intuiva l'andazzo. Onestamente non ho mai creduto a tutti quegli accumuli monstre paventati nei giorni scorsi.

Mi aspetto una passata democratica in tutto il CN, diciamo un 20-30 mm generale, ove più ove meno.
Chiaro che ci saranno regioni più colpite, vedasi Toscana e Lazio in un primo momento e NE Italia in un secondo: qui si potranno raggiungere notevoli accumuli piovosi.
Per l'entroterra, bisognerà vedere eventuali contrasti temporaleschi che si svilupperanno in mare al momento, ora non prevedibili. Unica speranza, sinceramente, di vedere una cumulata maggiore di quanto non mi aspetti attualmente.

Non è ancora sicura comunque la struttura, potranno esserci ancora shift delle ultime ore che potrebbero "confermare o ribaltare il risultato", tanto per citare 4 ristoranti :D

Direi che per avere il quadro molto più chiaro dovremo aspettare almeno venerdì sera.
Per ora sì pioverà, ma stando alle carte odierne, verrebbe da dire che potrebbe essere una grande occasione persa.

Profilo PM  
Titolo: Re: La "contesa" Europea Tra Artico E Anticiclone [terza Decade Di Ottobre]
Altri due run e ci ritroviamo a mordere la polvere :lol:

Titolo: Re: La "contesa" Europea Tra Artico E Anticiclone [terza Decade Di Ottobre]
Modelli mattutini che disegnano un quadro leggermente più dolce di quanto (s)paventato ieri.

Con le carte attuali si andrebbe verso la soluzione in assoluto migliore che vede buone piogge diffuse senza particolari rischi per le centrali anche se l'esatto posizionamento del minimo potrebbe fare enormi differenze in fase di nowcasting. Da tenere conto che si tratterà di aria artica quindi molto, molto instabile di suo che potrebbe generare intensi groppi temporaleschi anche con il suo semplice transito. Specie a contatto con un Mediterraneo eccezionalmente caldo come quello di quest'anno.

Ci sono ancora sensibili differenze tra le visioni dei vari modelli, GEM ad esempio non è dolce nemmeno per niente

Titolo: Re: [MEDIO TERMINE] La "contesa" Europea Tra Artico E Anticiclone [terza Decade Di Ottobre]
Ma magari alla fine cadessero 30 mm! :) Sarebbe l'optimum... dei 100 in un giorno onestamente non se ne vede l'assoluta necessità. Sembra aprirsi in generale un periodo molto dinamico, quindi la pioggia arriverà.
Che cada tutta in un giorno solo, oltre che pericoloso, è abbastanza inutile.

Titolo: Re: La "contesa" Europea Tra Artico E Anticiclone [terza Decade Di Ottobre]
beh, nemmeno di 30mm in 6 giorni se ne vede utilità, e per queste zone con le carte odierne è ciò che si prospetta.

Vediamo se ci sono ancora margini di miglioramento..

Titolo: Re: [MEDIO TERMINE] La "contesa" Europea Tra Artico E Anticiclone [terza Decade Di Ottobre]
Ah, adesso 30 mm sarebbero addirittura "inutili"? :lol: Fino a una settimana fa cercavi il sole, il cado e le cene all'aperto, mo vuoi le alluvioni? :lol:
Ah scusate... forse è solo Nevone che ha hackerato l'account di Fili... :D

Titolo: Re: La "contesa" Europea Tra Artico E Anticiclone [terza Decade Di Ottobre]
Io l'utilità la vedo eccome, visto che è parecchio tempo che che 30 mm non li fa, almeno a Perugia.
Pensare che a settembre sono caduti 9mm in totale, non mi farebbero per niente schifo 30 mm in 6 giorni.

Io comunque sono dell'idea che essendo anche un po che non capita una dinamica del genere, non ci rendiamo bene conto quali potrebbero essere i veri effetti e personalmente non credo molto alle stime odierne, al contrario mi aspetto qualcosa di meglio. ;)

Profilo PM  
Titolo: Re: [MEDIO TERMINE] La "contesa" Europea Tra Artico E Anticiclone [terza Decade Di Ottobre]
Sì, ma infatti è ancora presto per i dettagli... domani potremmo tranquillamente ritrovarci con gli stessi quantitativi previsti ieri, o chissà, anche con meno di quelli di oggi.
L'errore magari è quello di aver fatto le stime degli accumuli a 7 giorni di distanza. ;)

Titolo: Re: La "contesa" Europea Tra Artico E Anticiclone [terza Decade Di Ottobre]
La questione non è tanto aver stimato i quantitativi, la questione era che in una prevista configurazione "statica" con la possibilità di avere 24-36 ore di autorigeneranti insistenti sempre sulle solite zone era di fatto un pericolo.
Ora non è che passeremo alla tramontata asciutta, ma potremo fare oltre 100 mm in 2/3 giorni il che sarebbe un peggioramento perfetto.
Ma aspettiamo i LAM per vedere bene come si distribuiranno i quantitativi di prcp.

Diverso il discorso sulla seconda parte del peggioramento per il NW......non roba bella....
Aspettiamo i LAM comunque per vedere di che cosa parliamo.

Profilo PM  
Titolo: Re: [MEDIO TERMINE] La "contesa" Europea Tra Artico E Anticiclone [terza Decade Di Ottobre]
andrea75 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Ah, adesso 30 mm sarebbero addirittura "inutili"? :lol: Fino a una settimana fa cercavi il sole, il cado e le cene all'aperto, mo vuoi le alluvioni? :lol:
Ah scusate... forse è solo Nevone che ha hackerato l'account di Fili... :D


Parlando di pioggia in senso stretto, e di bisogno dei terreni, 100mm diluiti in 3 o 4 giorni non sarebbero affatto male, ed era quello che si vedeva fino a ieri. Tutto qui ;)

Titolo: Re: La "contesa" Europea Tra Artico E Anticiclone [terza Decade Di Ottobre]
Direi che più che le precipitazioni è stato proprio ridimensionato tutta l'incisività del sistema perturbato sul Mediterraneo centrale, con la bassa pressione che viene vista scivolare sull'Europa centrale e lasciarci nell'ennesima palude barica. Le precipitazioni attualmente paiono ridimensionate ma non è detto.
Anche le temperature ad 850hpa, che nei giorni scorsi parevano poter scendere fin quasi a 0 gradi con l'approfondimento del minimo su di noi, oggi sono assai più "miti" con una puntatina sotto la +5 giusto per farci assaggiare qualche impressione autunnale e una pronta risalita sui +10. Una sveltina praticamente. :lol:

Profilo PM  

Pagina 12 di 14


  
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files
Puoi scaricare gli allegati
Non puoi inserire eventi calendario

   

Questa visualizzazione "Lo-Fi" è semplificata. Per avere la versione completa di formattazioni ed immagini clicca su questo link.

Powered by Icy Phoenix based on phpBB
Design by DiDiDaDo

Tempo Generazione: 0.0656s (PHP: -10% SQL: 110%)
SQL queries: 14 - Debug On - GZIP Abilitato