Monitoraggio Sismico In Italia E Nel Mondo - Sezione Generale


Titolo: Re: Monitoraggio Sismico In Italia E Nel Mondo - Sezione Generale
Intanto piccolo sciame in corso a Trevi dove stasera ci sono state piccole ma avvertibili scosse di terremoto (ML 2.5 e ML 2.8) oltre a decine di strumentali:

immagine_1567278642_277188

Si tratta di 15 terremoti dal 29 di cui 3 maggiori di ML 2 (i più forti sono stati registrati proprio stasera)

Profilo PM  
Titolo: Re: Monitoraggio Sismico In Italia E Nel Mondo - Sezione Generale
Evento notevole in Albania, proprio davanti a Durazzo: 5.8 M, seguito poi da un 5.2 e 4.7, intervallate da diversi over 3. Qualche ferito e danni nelle zone prossime all' epicentro.

Le scosse principali sono state ben avvertite in alcune zone della Puglia.

Profilo PM  
Titolo: Re: Monitoraggio Sismico In Italia E Nel Mondo - Sezione Generale
Continua, ovviamente, lo sciame albanese, con un notevole range di profondità degli ipocentri (da 10 a 50 km).

Evento anche nel salernitano

https://m.emsc.eu/earthquake/map.php?evid=793615

Da notare l' elevata profondità dell'ipocentro (> 300 km)

Profilo PM  
Titolo: Re: Monitoraggio Sismico In Italia E Nel Mondo - Sezione Generale
https://ingvterremoti.wordpress.com...ervatory-taboo/

Profilo PM  
Titolo: Re: Monitoraggio Sismico In Italia E Nel Mondo - Sezione Generale
È incredibile il potenziale di questa faglia... per fortuna, come scritto nell'articolo dovrebbe dissipare la sua energia mediante terremoti medi Mw 5-6 e sopratutto mediante il creeping ovvero scorrimento della faglia in tempi lunghi ma continui (terremoti lenti).
Sarebbe davvero interessante capire se su periodi lunghissimi (oltre i 1.000 o addirittura più anni) riesca a produrre sismi veri e propri alla sua portata (Mw 7>)

Profilo PM  
Titolo: Re: Monitoraggio Sismico In Italia E Nel Mondo - Sezione Generale
Oggi 26 settembre 2019, sono trascorsi 22 anni dal terremoto di Annifo-Colfiorito, volevo lasciarvi questa raccolta di immagini per rivivere quel giorno :bye:

https://ilmondodeiterremoti.wordpre...x8QNgMYsQnPN0og

giornale_27_settembre_1997_crollo_basilica

Ultima modifica di and1966 il Gio 26 Set, 2019 19:21, modificato 1 volta in totale
Profilo PM  
Titolo: Re: Monitoraggio Sismico In Italia E Nel Mondo - Sezione Generale
Molto interessante! Sbaglio o quello che si capisce dalle immagini, ed è anche una cosa che ricordo vagamente, è che prima in Italia si usasse parlare solamente della scala Mercalli e non di quella Richter?

Ultima modifica di Verglas il Gio 26 Set, 2019 16:29, modificato 1 volta in totale
Profilo PM  
Titolo: Re: Monitoraggio Sismico In Italia E Nel Mondo - Sezione Generale
Evento sismico 5 km a sud di Balsorano (AQ) ad una profondità di 14 km.

post_v5

Evento culmine (per ora) di uno sciame sismico iniziato stanotte e che fino a prima del ML 4.4 contava ben 24 scosse, di cui 3 sopra a magnitudo 2 (2.2 - 2.5 e 2.8). Ora, con le repliche dopo la ML 4.4 siamo saliti a 39 scosse, di cui 5 superiori a 2.0, ML 4.4 compresa.

Il sisma è stato avvertito in un'ampissima zona grazie alla sua profondità e magnitudo:

intensity_1573151617_997974

Ovviamente si è avvertito anche a Roma da dove sono arrivate moltissime segnalazioni.

Ci troviamo in una zona appenninica ad alta pericolosità sismica dove in passato si sono registrati già sismi di un certo livello:

Spoiler: [ Mostra ]


Per quanto se ne possa dire la struttura sismogenetica che ha causato il terremoto è difficile da individuare con un solo terremoto, serve la distribuzione degli epicentri in 3D, ma probabilmente fa parte della stessa che ha causato nel 1654 il sisma di Mw 6.3 e nel 1771 l'Mw 5.1.
Il meccanismo focale ( che è quello che spiega che tipo di terremoto è stato compressivo, estensivo ecc) è coerente con i sismi appenninici, ovvero estensivo: ovvero quando il blocco di roccia scende verso il basso, in questo caso i due lembi della faglia si allontanano tra loro in direzioni opposte (come i terremoti dell’Aquila 2009 – Amatrice-Norcia 2016 ecc…)

Ultima modifica di MilanoMagik il Gio 07 Nov, 2019 19:44, modificato 1 volta in totale
Profilo PM  
Titolo: Re: Monitoraggio Sismico In Italia E Nel Mondo - Sezione Generale
Grazie per il contributo Salvo.

Titolo: Re: Monitoraggio Sismico In Italia E Nel Mondo - Sezione Generale
Terrei d' occhio anche lo sciame che da alcuni giorni sta interessando l' alta valle del Rodano svizzero, presso il confine con la VDA. Pochi minuti fa c'è stata la 5a scossa di M 3 in pochi giorni.

Area certamente non pericolosa storicamente come quella aquilana, ma sopratutto in un contesto geologicamente complesso come l' Italia e limitrofi non c' è da sottovalutare nulla (Emilia 2012 docet)

Profilo PM  
Titolo: Re: Monitoraggio Sismico In Italia E Nel Mondo - Sezione Generale
and1966 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Terrei d' occhio anche lo sciame che da alcuni giorni sta interessando l' alta valle del Rodano svizzero, presso il confine con la VDA. Pochi minuti fa c'è stata la 5a scossa di M 3 in pochi giorni.

Area certamente non pericolosa storicamente come quella aquilana, ma sopratutto in un contesto geologicamente complesso come l' Italia e limitrofi non c' è da sottovalutare nulla (Emilia 2012 docet)


Scusate se mi permetto di rispondere molto spesso ma essendo appassionato di sismologia ne sono contentissimo :D

Al contrario di quanto si possa pensare la svizzera non è tranquillissima... sono molti i terremoti che si aggirano intorno a ML 6.0, inoltre la maggior parte è ubicata proprio nei pressi dello sciame di questi giorni.
Ovviamente non vuol dire nulla, gli sciami possono portare a tutto come a nulla, non possiamo saperlo, ma già sapere la storia della zona non è male :bye:

immagine_1573159343_873791

Profilo PM  
Titolo: Re: Monitoraggio Sismico In Italia E Nel Mondo - Sezione Generale
Sapevo del sisma di Basilea, a tutt' oggi il più forte terremoto mitteleuropeo mai registrato storicamente, ma non credevo che nella zona della dorsale alpina vi fossero state botte delle intensità segnate.

Profilo PM  
Titolo: Re: Monitoraggio Sismico In Italia E Nel Mondo - Sezione Generale
Terremoto magnitudo 5.0 nel sud della Francia. Vengono segnalati numerosi crolli.

Profilo PM  
Titolo: Re: Monitoraggio Sismico In Italia E Nel Mondo - Sezione Generale
Verglas ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Terremoto magnitudo 5.0 nel sud della Francia. Vengono segnalati numerosi crolli.


Per ora si parla di tre feriti ma non ho sentito di grossi danni o crolli ...speriamo bene . Sto seguendo i tg e notiziari francesi .
Ha tremato fino alla centrale nucleare di Tricastin ma pare non ci siano danni neanche li ...si saprà di più tardi nel pomeriggio secondo me
- aggiornamento ; 4 feriti di cui uno grave
- Ultimo aggiornamento serale ; fermato per controlli il reattore di Cruas-Meyse ( Ardèche )

Ultima modifica di moetia il Lun 11 Nov, 2019 21:54, modificato 2 volte in totale
Profilo PM  
Titolo: Re: Monitoraggio Sismico In Italia E Nel Mondo - Sezione Generale
Terremoto in Albania, scossa di 6.5 seguita da repliche ance forti. Ho degli amici che lavorano a Tirana, mi hanno detto che sono salvi, ma alcune case vicino a loro sono danneggiate

https://ingvterremoti.com/2019/11/2...ionale-albania/

Da valutare anche eventuali ripercussioni sulle faglie adriatiche

Ultima modifica di Matteo91 il Mar 26 Nov, 2019 12:52, modificato 1 volta in totale

Screenshot_2019-11-26 Lista Terremoti aggiornata in tempo reale.png
Descrizione:  
Dimensione: 30.87 KB
Visualizzato: File visto o scaricato 17 volta(e)

Screenshot_2019-11-26 Lista Terremoti aggiornata in tempo reale.png


Profilo PM  

Pagina 7 di 10


  
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files
Puoi scaricare gli allegati
Non puoi inserire eventi calendario

   

Questa visualizzazione "Lo-Fi" è semplificata. Per avere la versione completa di formattazioni ed immagini clicca su questo link.

Powered by Icy Phoenix based on phpBB
Design by DiDiDaDo

Tempo Generazione: 0.1929s (PHP: -61% SQL: 161%)
SQL queries: 22 - Debug On - GZIP Abilitato