Pagina 23 di 23
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... 21, 22, 23
Vai a pagina   
 

Messaggio Re: Monitoraggio Indici E Analisi Teleconnessioni/Stratosfera 2019-20

#331  Olimeteo Dom 02 Ago, 2020 14:14

Fili ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Frasnow ha scritto: [Visualizza Messaggio]



?? ma com'è possibile che i mari artici abbiano la stessa temperatura superficiale del Mediterraneo?    

EDIT: si parla di anomalie scusate      


Lì per lì ingannato     .
Quindi, Paolo, i motivi appena esposti, fanno sì che pur con un VP forte in inverno appena sopraggiunge l'estate lassù quel (che era) VP non riesce a mantenere un equilibrio e certi effetti "positivi" per quelle zone?
Perché quelle anomalie sono davvero rilevanti.
 



 
Ultima modifica di Olimeteo il Dom 02 Ago, 2020 14:17, modificato 2 volte in totale 
avatar
italia.png Olimeteo Sesso: Uomo
Veterano
Veterano
 
Utente #: 2845
Registrato: 29 Set 2019

Età: 43
Messaggi: 2307
1381 Punti

Preferenza Meteo: Indifferente

Stazione Meteo: Nessuna

Località: Gubbio

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 


Messaggio Re: Monitoraggio Indici E Analisi Teleconnessioni/Stratosfera 2019-20

#332  il fosso Dom 02 Ago, 2020 14:36

Olimeteo ha scritto: [Visualizza Messaggio]

Quindi, Paolo, i motivi appena esposti, fanno sì che pur con un VP forte in inverno appena sopraggiunge l'estate lassù quel (che era) VP non riesce a mantenere un equilibrio e certi effetti "positivi" per quelle zone?
Perché quelle anomalie sono davvero rilevanti.


No, aspetta, non mischiare le cose. Punto primo le anomalie sono rilevanti perché come ho postato li nei decenni scorsi c’era ghiaccio, non oceano.
Punto secondo, il VP forte per come lo intendiamo noi ( vorticità strette intorno al polo ) è sempre deleterio per l’estensione dei ghiacci invernali e di conseguenza estivi, era da valutare se l’eccezionale forza del passato inverno potesse avere riflessi diversi, ma così non è stato, la regola si è confermata (e noi semmai ci mettiamo il carico).
Il VP forte è comunque figlio delle fasi climatiche più calde, nelle fasi più  fredde avrai un espansione della cella polare, quindi minori vorticità in prossimità del Polo geografico ed estensione del fronte polare verso le medie latitudini.
 




____________
Bisogna avere in sè il caos per partorire una stella che danzi.
Friedrich Nietzsche
 
avatar
italia.png il fosso Sesso: Uomo
Paolo
Contributor
Contributor
 
Utente #: 378
Registrato: 09 Mar 2008

Età: 38
Messaggi: 8777
854 Punti

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: Oregon Scientific Generica

Località: Perugia centro storico (450m slm) - Fossato di Vico (584m slm), (abitazione a 620m slm)

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Monitoraggio Indici E Analisi Teleconnessioni/Stratosfera 2019-20

#333  Olimeteo Dom 02 Ago, 2020 17:42

Tutto chiaro ora.   Davo per causa-effetto sistematico che una concentrazione di vorticità tutta assembrata lassù potesse sostentare e far perdurare certe condizioni glaciali nei mari artici.
Invece che poi i riflessi" potessero essere diversi(=positivi), come hai detto tu, era solo un'eventualità come eccezione alla regola.

Certo se in inverno rimane tutto accorpato lassù senza che la cella polare scenda a più basse latitudini...
E se il pack scompare sempre più...
 



 
Ultima modifica di Olimeteo il Dom 02 Ago, 2020 18:27, modificato 5 volte in totale 
avatar
italia.png Olimeteo Sesso: Uomo
Veterano
Veterano
 
Utente #: 2845
Registrato: 29 Set 2019

Età: 43
Messaggi: 2307
1381 Punti

Preferenza Meteo: Indifferente

Stazione Meteo: Nessuna

Località: Gubbio

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 


Pagina 23 di 23
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... 21, 22, 23


NascondiQuesto argomento è stato utile?
Condividi Argomento
Segnala via email Facebook Twitter Windows Live Favorites MySpace del.icio.us Digg SlashDot google.com LinkedIn StumbleUpon Blogmarks Diigo reddit.com Blinklist co.mments.com
technorati.com DIGG ITA linkagogo.com meneame.net netscape.com newsvine.com yahoo.com Fai Informazione Ok Notizie Segnalo Bookmark IT fark.com feedmelinks.com spurl.net
Inserisci un link per questo argomento
URL
BBCode
HTML