[BREVE TERMINE] 01-10 Agosto 2017: in arrivo l'ondata di caldo più intensa dell'estate


Titolo: 01-10 Agosto 2017: in arrivo l'ondata di caldo più intensa dell'estate
Ne abbiamo discusso per giorni, abbiamo sperato in un ridimensionamento da parte dei modelli, ma alla fine la tanto temuta ondata di caldo record arriverà, ed è confermata per intensità e durata.
Vediamo quindi in questo focus di analizzarne la genesi, e quello che sarà il suo sviluppo in questa che si annuncia la settimana più calda dell'estate, e con tutta probabilità la più calda degli ultimi decenni.
L'immagine attuale del satellite ci mostra l'Italia completamente sgombra da nubi, ed è un'immagine questa che saremo abituati a vedere ancora per diversi giorni.
image2_1501488177_264558

Sarà infatti incontrastato il dominio dell'anticiclone subtropicale, che schiacciato dalla bassa pressione presente sulle isole britanniche, prenderà possesso di tutta l'area Mediterranea fino a spingersi, come vediamo dalla carta qui sotto, fino ai paesi dell'Est europeo e ai confini della Russia, creando una vastissima bolla calda.
gfs-0-30_mbk4

Da notare, e qui lo vediamo meglio, come le radici dell'alta pressione provengano direttamente dal Nord Africa (da qui anche il nome di anticiclone africano, che tuttavia non ha nulla a che vedere con i nomi fantasiosi che leggiamo in alcuni siti).
gfs-1-36_gbe2

Ed è proprio la radice subtropicale che alimenterà la bolla calda per tutta la settimana portandola ai suoi massimi livelli intorno a metà settimana, quando i picchi di calore raggiungeranno valori prossimi se non superiori ai 40°C in molte località.
Dove avremo più caldo, e quali saranno i valori massimi che raggiungeremo? Onde evitare di fare un elenco infinito ci aiutiamo con le mappe che prevedono appunto le temperature al suolo.
Veniamo intanto alle giornate più calde, che come detto saranno quelle comprese tra Mercoledì e Venerdì, anche se avremo valori elevati già dalla giornata di domani, e continueremo ad averli almeno sino ai primi giorni della prossima settimana, quindi almeno fino alla fine della prima decade del mese di Agosto.

Queste tuttavia saranno grosso modo le temperature massime che raggiungeremo nelle giornate di Mercoledì, Giovedì e Venerdì:
60-778it_gpn4

84-778it_svj5

108-778it_edg8

E' facile osservare come le zone più calde saranno quelle dell'Emilia Romagna, delle pianure interne del Lazio, dell'Umbria e della Toscana, unitamente alla Sardegna. In queste zone si potranno come detto toccare e superare agevolmente i 40°C fino a toccare picchi di 42°C-43°C.
Attenzione però, quei valori sono valori medi, che poterebbero subire variazioni (sia verso il basso che verso l'alto) a seconda delle condizioni che si presenteranno poi di giorno in giorno e di zona in zona al suolo. E parlo di umidità, delle condizioni del cielo e ovviamente dei venti. E' facile quindi immaginare anche il superamento dei valori record per alcune delle località delle zone sopracitate, ma questo lo vedremo poi di giorno in giorno.
Non andrà meglio comunque nelle altre zone. Ove non si arriverà a 40°C, ci sandrà comunque molto vicini. E non se la passeranno meglio le località costiere, dove tassi di umdità relativa particolarmente elevati, produrranno per certi versi condizioni di disagio maggiori.
Abbiamo poi parlato di temperature massime prossime a valori record, ma lo stesso avverrà per le temperature minime notturne, che in alcuni casi, vedi sempre le località costiere, potrebbero mantenersi prossime se non addirittura superiori ai 30°C.

Insomma, sarà questa una settimana davvero molto dura, che oltre a metterci a dura prova dal punto di vista fisico, accentuerà la crisi idrica dovuta alla siccità che già imperversa da mesi in alcune zone dell'Italia centro meridionale e farà tornare alta l'attenzione sugli incendi.

Ora la domanda che tutti si faranno è: quando si uscirà da questa situazione? Abbiamo già detto come il target che potrebbe porre fine a questa ondata di caldo potrebbe cadere intorno alla fine della prima decade del mese di Agosto. Stamani infatti quasi tutti i modelli ipotizzano per quel periodo l'ingresso di una saccatura di aria più fredda da Nord che interromperebbe se non altro la calura, grazie anche a qualche temporale. Ma per ora si tratta solo di ipotesi piuttosto lontane del tempo, con una percentuale di affidabilità davvero bassa.
Per ora quello che sappiamo di sicuro è che ci attendono 10 giorni di grande caldo, che potrebbero rendere questa come una delle ondate più calde della teoria meteorologica degli ultimi decenni. Saranno poi i numeri che ce ne daranno o meno la conferma.

Titolo: Re: 01-10 Agosto 2017: in arrivo l'ondata di caldo più intensa dell'estate
Metetotitano asperge 40°C su buona parte del CN come nulla fossero, a più riprese oltretutto.

Titolo: Re: L'ondata Calda Di Inizio Agosto 2017
As_Needed ha scritto: [Visualizza Messaggio]
A me pure da qui da Melbourne, appassiona cosi tanto quello che sta per succedere che sto seguendo da qui il tutto :D

Qui c é una noia meteo assurda :ohno:

Quindi sinceramente io sono d accordo con Fili ;)

Io comunque me ne sto al fresco :D :mrgreen:


Questo Eugenio a casa mia si chiama "fare il fr..io col c..o degli altri"! :lol: :lol: :lol:

Buon fresco. Beato te.

Comunque abbiamo di fronte a noi una settimana di storia meteorologica ragazzi, inutile cercare di fermare divagazioni di fronte alla storia. Credo che saranno battuti una valanga di record assoluti di caldo in giro per il paese. E il peggio è che sarà la mazzata finale ad agricoltura (mai viste le zucchine avvizzire prima della fine di luglio come quest'anno) e vegetazione in generale, anche arborea, che alla lunga venendo da una lunga fase siccitosa potrebbe risentirne.

Profilo PM  
Titolo: Re: L'ondata Calda Di Inizio Agosto 2017
Affascinante quanto inquietante la prossima ondata di calore, ricorda quella terribile del 1983, forse la più intensa a memoria d'uomo in Italia.
I picchi di calore saranno probabilmente molto simili, e altrettanto probabilmente cadranno dei record, la 596 dam fa paura, così come la +26°C a 850hpa. Speriamo che non sia simile anche nella durata... Pure a me, da appassionato del clima, non possono non affascinare queste manifestazioni della potenza della natura, anche se sarà dura da affrontare.
Sicuramente sarà un evento che rimarrà nella memoria, speriamo non lo faccia anche per tristi fatti di cronaca.

Profilo PM  
Titolo: Re: 01-10 Agosto 2017: in arrivo l'ondata di caldo più intensa dell'estate
il fosso ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Affascinante quanto inquietante la prossima ondata di calore, ricorda quella terribile del 1983, forse la più intensa a memoria d'uomo in Italia.
I picchi di calore saranno probabilmente molto simili, e altrettanto probabilmente cadranno dei record, la 596 dam fa paura, così come la +26°C a 850hpa. Speriamo che non sia simile anche nella durata... Pure a me, da appassionato del clima, non possono non affascinare queste manifestazioni della potenza della natura, anche se sarà dura da affrontare.
Sicuramente sarà un evento che rimarrà nella memoria, speriamo non lo faccia anche per tristi fatti di cronaca.


speriamo, ma come ogni evento "epocale" di freddo, di pioggia, di caldo, i danni ci saranno, sia a persone (speriamo il meno possibile) che a cose (agricoltura, incendi). Ogni evento eccezionale porta con se determinate conseguenze.

Io sarò curioso di vedere quante giornate con max >40° staccherò a Foligno... punto ad almeno 4 :roll: e vorrei vedere almeno un +42°, sennò mi reputerò deluso :wall:

Titolo: Re: [BREVE TERMINE] 01-10 Agosto 2017: in arrivo l'ondata di caldo più intensa dell'estate
guardate che roba in Spagna... a 150 ore si passerà dalla +30° delle zone interne andaluse, alla +8° delle estreme zone settentrionali :eek: :eek: in pratica quasi due stagioni di differenza!

gfs_1_156_1501496137_382303

Titolo: Re: 01-10 Agosto 2017: in arrivo l'ondata di caldo più intensa dell'estate
In Spagna si passa da una +6 a nord a una + 30 a sud :eek:
gfs_1_156

Profilo PM  
Titolo: Re: L'ondata Calda Di Inizio Agosto 2017
enniometeo ha scritto: [Visualizza Messaggio]
In Spagna si passa da una +6 a nord a una + 30 a sud :eek:
gfs_1_156


abbiamo postato la stessa identica cosa :lol:

Titolo: Re: [MEDIO TERMINE] L'ondata Calda Di Inizio Agosto 2017
A mio avviso la giornata peggiore per i picchi di massime nell'ovest dell'Umbria sarà Mercoledì con brezze da ovest inibite fino a tardo pomeriggio. :bye:

Profilo PM  
Titolo: Re: L'ondata Calda Di Inizio Agosto 2017
Fili ha scritto: [Visualizza Messaggio]
enniometeo ha scritto: [Visualizza Messaggio]
In Spagna si passa da una +6 a nord a una + 30 a sud :eek:


abbiamo postato la stessa identica cosa :lol:


:lol: :lol:

Profilo PM  
Titolo: Re: [BREVE TERMINE] 01-10 Agosto 2017: in arrivo l'ondata di caldo più intensa dell'estate
sembra comunque che a metà della prossima settimana ne saremo fuori.. i modelli sono più o meno tutti concordi su questo step, anche se siamo oltre le 200h :wink:

Titolo: Re: [MEDIO TERMINE] L'ondata Calda Di Inizio Agosto 2017
Porano444 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
A mio avviso la giornata peggiore per i picchi di massime nell'ovest dell'Umbria sarà Mercoledì con brezze da ovest inibite fino a tardo pomeriggio. :bye:


Io punto tutto su Giovedì 8))

Giusè, se passiamo i 40°C mi faccio un giro del centro storico camminando sulle mani :lol:

Titolo: Re: [MEDIO TERMINE] L'ondata Calda Di Inizio Agosto 2017
Poranese457 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Porano444 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
A mio avviso la giornata peggiore per i picchi di massime nell'ovest dell'Umbria sarà Mercoledì con brezze da ovest inibite fino a tardo pomeriggio. :bye:


Io punto tutto su Giovedì 8))

Giusè, se passiamo i 40°C mi faccio un giro del centro storico camminando sulle mani :lol:


40° a Porano sono duri eh... quasi 500m di quota in mezzo al verde... :ziped: li ritengo più probabili a Perugia centro, "grazie" all'isola di calore... :roll:

Ultima modifica di Fili il Lun 31 Lug, 2017 12:47, modificato 1 volta in totale
Titolo: Re: [MEDIO TERMINE] L'ondata Calda Di Inizio Agosto 2017
Fili ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Poranese457 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Porano444 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
A mio avviso la giornata peggiore per i picchi di massime nell'ovest dell'Umbria sarà Mercoledì con brezze da ovest inibite fino a tardo pomeriggio. :bye:


Io punto tutto su Giovedì 8))

Giusè, se passiamo i 40°C mi faccio un giro del centro storico camminando sulle mani :lol:


40° a Porano sono duri eh... quasi 500m di quota in mezzo al verde... :ziped: li ritengo più probabili a Perugia centro, "grazie" all'isola di calore... :roll:


Lo so benissimo Fili ma ci sto sperando... li aspetto come un bambino aspetta Babbo Natale la sera della Viglia.

Voglio esser testimone di un evento eccezionale visto che comunque il caldo lo soffriremo e pure parecchio :amen:

Titolo: Re: L'ondata Calda Di Inizio Agosto 2017
zeppelin ha scritto: [Visualizza Messaggio]
As_Needed ha scritto: [Visualizza Messaggio]
A me pure da qui da Melbourne, appassiona cosi tanto quello che sta per succedere che sto seguendo da qui il tutto :D

Qui c é una noia meteo assurda :ohno:

Quindi sinceramente io sono d accordo con Fili ;)

Io comunque me ne sto al fresco :D :mrgreen:


Questo Eugenio a casa mia si chiama "fare il fr..io col c..o degli altri"! :lol: :lol: :lol:



:lol: :lol:

Tanto qua l estate si creperà dal caldo, già mi immagino con l umidità


Pagina 1 di 14


  
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files
Puoi scaricare gli allegati
Non puoi inserire eventi calendario

   

Questa visualizzazione "Lo-Fi" è semplificata. Per avere la versione completa di formattazioni ed immagini clicca su questo link.

Powered by Icy Phoenix based on phpBB
Design by DiDiDaDo

Tempo Generazione: 0.0869s (PHP: -19% SQL: 119%)
SQL queries: 15 - Debug On - GZIP Abilitato