Pagina 29 di 34
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... 28, 29, 30 ... 32, 33, 34  Successivo
Vai a pagina   
 

Messaggio Re: Fine Novembre/inizio Dicembre: L'interminabile Fase Polare Marittima E I Possibili Risvolti Artici.

#421  GiagiMeteo Mar 10 Dic, 2019 07:37

Nico 96 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Secondo me domani mattina il passaggio di giovedì migliorerà ho questo presentimento.

O sei un mago o porti mooolta fortuna, perché effettivamente il passaggio, in termini precipitativi, è migliorato ed è visto alla stessa maniera da tutti i GM
Per il dopo ci attende un periodo di pausa di 7/10 giorni, in cui almeno potranno iniziare a lavorare le inversioni, che questa stagione si sono viste pochissimo.
Per il dopo io vedo l'Atlantico svuotarsi piano piano, ma comunque sono segnali troppo distanti nel tempo e buoni solo "in prospettiva".
 




____________
big
 
avatar
an.png GiagiMeteo Sesso: Uomo
Giacomo
Guru
Guru
 
Utente #: 2655
Registrato: 06 Gen 2019

Età: 16
Messaggi: 5587
2533 Punti

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: Altro

Località: Gualdo Tadino (PG) - 520 m

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 


Messaggio Re: Fine Novembre/inizio Dicembre: L'interminabile Fase Polare Marittima E I Possibili Risvolti Artici.

#422  Poranese457 Mar 10 Dic, 2019 07:48

Reading domenica piazza la +12° sul versante tirrenico: quasi quasi vado al mare  

Prima come detto una bella fase fresca con piogge che Venerdì paiono guadagnare consistenza: il seguito è quanto meno scoraggiante
 




____________
small

- *** "beh forse con meno apericena e più motoseghe sentireste meno freddo" ***[daredevil, in risposta al clima "godibile" del Giugno 2019]


- Aggiungete un "sto caldo non è normale" a qualsiasi messaggio io scriva in questo forum
 
Socio Fondatore
Socio Fondatore
 
Utente #: 197
Registrato: 29 Ott 2006

Età: 35
Messaggi: 39992
2089 Punti

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: Davis Vantage Pro2

Località: Porano (TR), 457m slm - Umbria occidentale

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Fine Novembre/inizio Dicembre: L'interminabile Fase Polare Marittima E I Possibili Risvolti Artici.

#423  Adriatic92 Mar 10 Dic, 2019 08:14

Una sinottica più brutta non poteva esserci, connubio atlantico-sub/tropicale   

meglio avere a questo punto un regime pieno da HP, solo così le inversioni e le nebbie in qualche modo conterranno l'anomalia  
 




____________
Polverigi (AN): 140mt

Altezza min: 47mt
Altezza max: 267mt
Escursione Altimetrica: 220mt

Zona Altimetrica: collina litoranea

Coordinate:
Latitudine 43°31'35"40 N
Longitudine 13°23'34"80 E


http://www.lineameteo.it/stazioni.php?id=1822
http://meteopolverigi.altervista.org/
big
 
avatar
italia.png Adriatic92 Sesso: Uomo
Daniel
Guru
Guru
Socio Ordinario
 
Utente #: 1723
Registrato: 14 Mag 2014

Età: 28
Messaggi: 13079
1737 Punti

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: Davis Vantage Vue e Oregon Scientific Generica

Località: Polverigi - AN - 140 mslm

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Fine Novembre/inizio Dicembre: L'interminabile Fase Polare Marittima E I Possibili Risvolti Artici.

#424  Cyborg Mar 10 Dic, 2019 08:35

Modelli che nel medio/lungo fanno proprio pena... poco altro da dire. Sguardo rivolto alla terza decade per un possibile cambiamento, ma per ora non ci sono segnali decisi nei GM.

Tornando al breve, oggi arriveranno le prime deboli fioccate a quote medie sull'Appennino, segnatamente tra Sibillini a Abruzzo. Più a nord fenomeni che non dovrebbero essere degni di nota, tranne forse sull'eugubino/gualdese.

Peggioramento di Giovedì che tengo d'occhio da giorni per vedere due fiocchi in croce a quote basse. Mercoledì il cielo si presenterà sereno e la temperatura scenderà prossima allo zero già dopo cena. Verso la mezzanotte inizierà ad annuvolarsi e verso l'alba potrebbero arrivare delle precipitazioni con la -1°C A 850 hPa ed una buona colonna d'aria. In questa fase favorito l'Altotevere, ma ripeto giusto per due fiocchi ed è comunque più probabile che non faccia niente. Messa benino invece l'Emilia, che avrebbe sia più precipitazioni che più aria fredda a disposizione.
 




____________
www.sangiustinometeo.it
 
avatar
serbia.png Cyborg Sesso: Uomo
Mirco
Moderatore
Moderatore
 
Utente #: 609
Registrato: 12 Ott 2009

Età: 35
Messaggi: 7446
339 Punti

Preferenza Meteo: Indifferente

Stazione Meteo: LaCrosse WS2800

Località: San Giustino (PG) 336m - fraz. Cantone 675m

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Fine Novembre/inizio Dicembre: L'interminabile Fase Polare Marittima E I Possibili Risvolti Artici.

#425  Carletto89 Mar 10 Dic, 2019 08:46

Cyborg ha scritto: [Visualizza Messaggio]

Peggioramento di Giovedì che tengo d'occhio da giorni per vedere due fiocchi in croce a quote basse. Mercoledì il cielo si presenterà sereno e la temperatura scenderà prossima allo zero già dopo cena. Verso la mezzanotte inizierà ad annuvolarsi e verso l'alba potrebbero arrivare delle precipitazioni con la -1°C A 850 hPa ed una buona colonna d'aria. In questa fase favorito l'Altotevere, ma ripeto giusto per due fiocchi ed è comunque più probabile che non faccia niente. Messa benino invece l'Emilia, che avrebbe sia più precipitazioni che più aria fredda a disposizione.


Giovedì non mi sembra un granché Mirco, manca del tutto un supporto in quota ed anche in caso di precipitazioni intense se ne ricaverà poco a mio avviso, la colonna d'aria con questa matrice...boh, non mi convince, parlo chiaramente per vedere fiocchi a quote basse.
Per assurdo con lo 00 di GFS  mi pare meglio venerdì.
 



 
Ultima modifica di Carletto89 il Mar 10 Dic, 2019 08:48, modificato 1 volta in totale 
avatar
italia.png Carletto89 Sesso: Uomo
Carlo
Moderatore
Moderatore
Socio Ordinario
 
Utente #: 1419
Registrato: 30 Dic 2012

Età: 31
Messaggi: 5086
617 Punti

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: LaCrosse WS2350 e LaCrosse Generica

Località: Perugia - Madonna Alta 310 mt.

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Fine Novembre/inizio Dicembre: L'interminabile Fase Polare Marittima E I Possibili Risvolti Artici.

#426  il fosso Mar 10 Dic, 2019 09:09

Carletto89 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Cyborg ha scritto: [Visualizza Messaggio]

Peggioramento di Giovedì che tengo d'occhio da giorni per vedere due fiocchi in croce a quote basse. Mercoledì il cielo si presenterà sereno e la temperatura scenderà prossima allo zero già dopo cena. Verso la mezzanotte inizierà ad annuvolarsi e verso l'alba potrebbero arrivare delle precipitazioni con la -1°C A 850 hPa ed una buona colonna d'aria. In questa fase favorito l'Altotevere, ma ripeto giusto per due fiocchi ed è comunque più probabile che non faccia niente. Messa benino invece l'Emilia, che avrebbe sia più precipitazioni che più aria fredda a disposizione.


Giovedì non mi sembra un granché Mirco, manca del tutto un supporto in quota ed anche in caso di precipitazioni intense se ne ricaverà poco a mio avviso, la colonna d'aria con questa matrice...boh, non mi convince, parlo chiaramente per vedere fiocchi a quote basse.
Per assurdo con lo 00 di GFS  mi pare meglio venerdì.


Non serve supporto in quota, è una classica situazione da sovrascorrimento umido.
Quattro fiocchi li può fare, ma appunto, sarà al più un passaggio coreografico.
 




____________
Bisogna avere in sè il caos per partorire una stella che danzi.
Friedrich Nietzsche
 
avatar
italia.png il fosso Sesso: Uomo
Paolo
Contributor
Contributor
 
Utente #: 378
Registrato: 09 Mar 2008

Età: 39
Messaggi: 9689
1782 Punti

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: Oregon Scientific Generica

Località: Perugia centro storico (450m slm) - Fossato di Vico (584m slm), (abitazione a 620m slm)

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Fine Novembre/inizio Dicembre: L'interminabile Fase Polare Marittima E I Possibili Risvolti Artici.

#427  Carletto89 Mar 10 Dic, 2019 09:17

il fosso ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Carletto89 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Cyborg ha scritto: [Visualizza Messaggio]

Peggioramento di Giovedì che tengo d'occhio da giorni per vedere due fiocchi in croce a quote basse. Mercoledì il cielo si presenterà sereno e la temperatura scenderà prossima allo zero già dopo cena. Verso la mezzanotte inizierà ad annuvolarsi e verso l'alba potrebbero arrivare delle precipitazioni con la -1°C A 850 hPa ed una buona colonna d'aria. In questa fase favorito l'Altotevere, ma ripeto giusto per due fiocchi ed è comunque più probabile che non faccia niente. Messa benino invece l'Emilia, che avrebbe sia più precipitazioni che più aria fredda a disposizione.


Giovedì non mi sembra un granché Mirco, manca del tutto un supporto in quota ed anche in caso di precipitazioni intense se ne ricaverà poco a mio avviso, la colonna d'aria con questa matrice...boh, non mi convince, parlo chiaramente per vedere fiocchi a quote basse.
Per assurdo con lo 00 di GFS  mi pare meglio venerdì.


Non serve supporto in quota, è una classica situazione da sovrascorrimento umido.
Quattro fiocchi li può fare, ma appunto, sarà al più un passaggio coreografico.


E' vero che l'alto Tevere fa sempre storia a se in situazioni del genere, ma con i sovrascorrimenti ho sempre idea che serva una mega preparazione perché avvengano, coreografici o no, non mi sembra la situazione ideale, poi bisogna sempre capire di che quota si parlerebbe.  
 



 
avatar
italia.png Carletto89 Sesso: Uomo
Carlo
Moderatore
Moderatore
Socio Ordinario
 
Utente #: 1419
Registrato: 30 Dic 2012

Età: 31
Messaggi: 5086
617 Punti

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: LaCrosse WS2350 e LaCrosse Generica

Località: Perugia - Madonna Alta 310 mt.

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Fine Novembre/inizio Dicembre: L'interminabile Fase Polare Marittima E I Possibili Risvolti Artici.

#428  il fosso Mar 10 Dic, 2019 09:34

Carletto89 ha scritto: [Visualizza Messaggio]

E' vero che l'alto Tevere fa sempre storia a se in situazioni del genere, ma con i sovrascorrimenti ho sempre idea che serva una mega preparazione perché avvengano, coreografici o no, non mi sembra la situazione ideale, poi bisogna sempre capire di che quota si parlerebbe.  


È proprio perché si tratta di roba debole che non serve grande preparazione, un fronte intenso genera rimescolamento e allora si, hai bisogno di situazioni pregresse ben più fredde. In situazioni così blande invece può bastare una buona inversione termica e temperature anche solo lievemente negative in aria libera.
 




____________
Bisogna avere in sè il caos per partorire una stella che danzi.
Friedrich Nietzsche
 
avatar
italia.png il fosso Sesso: Uomo
Paolo
Contributor
Contributor
 
Utente #: 378
Registrato: 09 Mar 2008

Età: 39
Messaggi: 9689
1782 Punti

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: Oregon Scientific Generica

Località: Perugia centro storico (450m slm) - Fossato di Vico (584m slm), (abitazione a 620m slm)

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Fine Novembre/inizio Dicembre: L'interminabile Fase Polare Marittima E I Possibili Risvolti Artici.

#429  Nico 96 Mar 10 Dic, 2019 10:58

Come dicevo ieri sera e come mostra il gfs6 di stamani, giovedì il peggioramento sembra più convinto, ma lo si poteva intuire sia dagli spaghi della pressione, sia da quelli a 500 pha dove l'ufficiale era lo scenario più dolce per quel giorno rispetto alla media. Vedremo con il passare delle ore di che morte moriremo. Sono molto propositivo per vedere qualche fioccata giovedì mattina
 



 
Ultima modifica di Nico 96 il Mar 10 Dic, 2019 11:02, modificato 1 volta in totale 
avatar
italia.png Nico 96 Sesso: Uomo
Nicoló
Esperto
Esperto
Socio Sostenitore
 
Utente #: 2233
Registrato: 10 Gen 2017

Età: 24
Messaggi: 1065
323 Punti

Preferenza Meteo: Freddofilo


Località: Gubbio

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Fine Novembre/inizio Dicembre: L'interminabile Fase Polare Marittima E I Possibili Risvolti Artici.

#430  nicola74 Mar 10 Dic, 2019 11:44

Porca miseria, questa è davvero avvilente per noi meteoappassionati!
manco a Luglio!

gfsnh_0_240
 




____________
small

VIDEO

https://youtube.com/user/nicola1974c

WEBCAM

http://www.perugiawebcam.it
 
avatar
italia.png nicola74 Sesso: Uomo
nicola
Utente Senior
Utente Senior
 
Utente #: 868
Registrato: 16 Ott 2010

Età: 46
Messaggi: 3583
144 Punti

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: Oregon Scientific Generica e Altro

Località: Casa :Perugia, Ponte d'Oddi-Monteripido (450 mt);Lavoro: Perugia, Santa Lucia, 345m slm

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Fine Novembre/inizio Dicembre: L'interminabile Fase Polare Marittima E I Possibili Risvolti Artici.

#431  Gab78 Mar 10 Dic, 2019 11:47

Cyborg ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Modelli che nel medio/lungo fanno proprio pena... poco altro da dire. Sguardo rivolto alla terza decade per un possibile cambiamento, ma per ora non ci sono segnali decisi nei GM.

Quoto, purtroppo...

Temo che dicembre sia ormai incanalato su binari di sostanziale "anonimato". Nessun episodio freddo degno di particolare rilievo e neve relegata a quote non dico imbarazzanti, ma quasi... E potrebbe profilarsi la totale assenza, da queste parti, di brinate/gelate mattutine per l'intero mese, con T. minime che non si sono, ad ora, nemmeno lontanamente avvicinate allo zero...  
 




____________
I love Appennino...
 
avatar
italia.png Gab78 Sesso: Uomo
Gabriele
Guru
Guru
Socio Sostenitore
 
Utente #: 874
Registrato: 30 Ott 2010

Età: 43
Messaggi: 9077
858 Punti

Preferenza Meteo: Indifferente

Stazione Meteo: Davis Vantage Vue e Ventus W83x

Località: San Giovanni Profiamma - 270 m s.l.m. - frazione di Foligno (PG)

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Fine Novembre/inizio Dicembre: L'interminabile Fase Polare Marittima E I Possibili Risvolti Artici.

#432  Mich17 Mar 10 Dic, 2019 12:33

Cavetto discount con neve la notte di Natale a sole 360 ore, ci si più lavorare  

A parte gli scherzi, settimana questa abbastanza interessante. Poi un bel richiamo sud-occidentale e quindi una altrettanto bella lacuna barica tolgono ogni speranza fredda, se non per qualche minima.
Ovvio che siamo oltre le 144 ore e le carte come tutti sappiamo potrebbero anche cambiare sostanzialmente.
Comunque inizio d'inverno meteorologico sottotono. Al nord si sono salvati con le abbondanti nevicate di Novembre.
 



 
avatar
italia.png Mich17 Sesso: Uomo
Michele
Veterano
Veterano
Socio Ordinario
 
Utente #: 1578
Registrato: 01 Ott 2013

Età: 29
Messaggi: 2043
517 Punti

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: PCE-FWS 20

Località: Caldarola (MC) - 330 m.s.l.m.

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Fine Novembre/inizio Dicembre: L'interminabile Fase Polare Marittima E I Possibili Risvolti Artici.

#433  and1966 Mar 10 Dic, 2019 12:40

La statistica nella meteo conterà pure poco, ma molto spesso, periodi molto perturbati vengono seguiti da lunghe pause asciutte, specie nel bimestre novembre - dicembre.

Insomma, o tutto o niente ....
 




____________
" Intra Tupino e l'acqua che discende
del Colle Eletto dal beato Ubaldo,
fertile costa d'alto monte pende........" Dante, Paradiso XI
 
avatar
blank.gif and1966 Sesso: Uomo
Moderatore
Moderatore
 
Utente #: 364
Registrato: 02 Feb 2008

Età: 54
Messaggi: 10783
700 Punti

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: Nessuna

Località: Mariano C. (CO) - 260 slm

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Fine Novembre/inizio Dicembre: L'interminabile Fase Polare Marittima E I Possibili Risvolti Artici.

#434  Matteo91 Mar 10 Dic, 2019 19:45

spaghi che si commentano da soli  
graphe_ens3_sxt4
 



 
avatar
italia.png Matteo91 Sesso: Uomo
Matteo
Esperto
Esperto
Socio Sostenitore
 
Utente #: 1705
Registrato: 06 Apr 2014

Età: 30
Messaggi: 1075
378 Punti

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: Netatmo

Località: Monteprandone(AP) - 266 mslm (abitazione 33 m.slm)

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Fine Novembre/inizio Dicembre: L'interminabile Fase Polare Marittima E I Possibili Risvolti Artici.

#435  Nico 96 Mar 10 Dic, 2019 19:48

and1966 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
La statistica nella meteo conterà pure poco, ma molto spesso, periodi molto perturbati vengono seguiti da lunghe pause asciutte, specie nel bimestre novembre - dicembre.

Insomma, o tutto o niente ....


Quoto
 



 
avatar
italia.png Nico 96 Sesso: Uomo
Nicoló
Esperto
Esperto
Socio Sostenitore
 
Utente #: 2233
Registrato: 10 Gen 2017

Età: 24
Messaggi: 1065
323 Punti

Preferenza Meteo: Freddofilo


Località: Gubbio

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 


Pagina 29 di 34
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... 28, 29, 30 ... 32, 33, 34  Successivo


NascondiQuesto argomento è stato utile?
Condividi Argomento
Segnala via email Facebook Twitter Windows Live Favorites MySpace del.icio.us Digg SlashDot google.com LinkedIn StumbleUpon Blogmarks Diigo reddit.com Blinklist co.mments.com
technorati.com DIGG ITA linkagogo.com meneame.net netscape.com newsvine.com yahoo.com Fai Informazione Ok Notizie Segnalo Bookmark IT fark.com feedmelinks.com spurl.net
Inserisci un link per questo argomento
URL
BBCode
HTML