Pagina 3 di 34
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4 ... 32, 33, 34  Successivo
Vai a pagina   
 

Messaggio Re: Fine Novembre/inizio Dicembre: L'interminabile Fase Polare Marittima E I Possibili Risvolti Artici.

#31  zeppelin Sab 23 Nov, 2019 16:26

Matteo91 ha scritto: [Visualizza Messaggio]

Ad oggi mi ritorna in mente la neve al piano del 7/8 Dicembre 2012, che di fatto sancì la fine dell'inverno  


Sicuro che ti ricordi l'anno giusto? L'inverno 2012-13 fu uno dei più freddi degli ultimi anni. Uno dei pochi più freddi della media e anche mediamente perturbato, con neve abbondante sui rilievi anche se un po' meno al piano. ricordo anche io un dicembre piuttosto freddo ma seguito da un gennaio quantomeno normale e un periodo febbraio-marzo freddo e dinamico.
Semmai ricordo il 2013 quando nevicò a basse quote soprattutto nelle zone appenniniche gli ultimissimi giorni di novembre e poi fece un inverno mitissimo, uno dei più miti e noiosi di sempre.
 




____________
- Il NOAA usa la media 1981-2010, il "clino" pre-GW per la WMO è ancora la 1961-90, noialtri usiamo ognuno la sua, i dati son giusti, son diverse solo le medie di riferimento
- Il concetto di "normalità" del clima in senso letterale non esiste, si considera "normale" in climatologia una determinata media solo come riferimento statistico.
- I Led Zeppelin son musica, la trap no
 
Ultima modifica di zeppelin il Sab 23 Nov, 2019 16:31, modificato 1 volta in totale 
avatar
italia.png zeppelin Sesso: Uomo
Giaime
Contributor
Contributor
 
Utente #: 152
Registrato: 03 Mar 2006

Età: 40
Messaggi: 7215
532 Punti

Preferenza Meteo: Freddofilo


Località: Città della Pieve (PG), 490 m (Casa). Chiusi o Castiglione del Lago 250m. (Lavoro)

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 


Messaggio Re: Fine Novembre/inizio Dicembre: L'interminabile Fase Polare Marittima E I Possibili Risvolti Artici.

#32  Boba Fett Sab 23 Nov, 2019 17:48

zeppelin ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Matteo91 ha scritto: [Visualizza Messaggio]

Ad oggi mi ritorna in mente la neve al piano del 7/8 Dicembre 2012, che di fatto sancì la fine dell'inverno  


Sicuro che ti ricordi l'anno giusto? L'inverno 2012-13 fu uno dei più freddi degli ultimi anni. Uno dei pochi più freddi della media e anche mediamente perturbato, con neve abbondante sui rilievi anche se un po' meno al piano. ricordo anche io un dicembre piuttosto freddo ma seguito da un gennaio quantomeno normale e un periodo febbraio-marzo freddo e dinamico.
Semmai ricordo il 2013 quando nevicò a basse quote soprattutto nelle zone appenniniche gli ultimissimi giorni di novembre e poi fece un inverno mitissimo, uno dei più miti e noiosi di sempre.

Forse nn ci furono grandi eventi di freddo a gennaio-febbraio ma ricordo anche tanta pioggia, preceduta dal novembre più piovoso da almeno un secolo a pg (quasi 400 mm)
 



 
avatar
canada.png Boba Fett Sesso: Uomo
Utente Senior
Utente Senior
 
Utente #: 389
Registrato: 25 Mar 2008

Età: 33
Messaggi: 4108
357 Punti

Preferenza Meteo: Indifferente

Stazione Meteo: Nessuna

Località: Perugia

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Fine Novembre/inizio Dicembre: L'interminabile Fase Polare Marittima E I Possibili Risvolti Artici.

#33  GiagiMeteo Sab 23 Nov, 2019 19:10

GFS 12z mostra una perturbazione artica assolutamente normale per i primi di dicembre, con QN sui 900-1000 m sull'Appennino centrale e tanta pioggia sulle adriatiche.
Speriamo in conferme.
 




____________
big
 
avatar
an.png GiagiMeteo Sesso: Uomo
Giacomo
Utente Senior
Utente Senior
 
Utente #: 2655
Registrato: 06 Gen 2019

Età: 16
Messaggi: 4603
1543 Punti

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: Altro

Località: Gualdo Tadino (PG) - 520 m

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Fine Novembre/inizio Dicembre: L'interminabile Fase Polare Marittima E I Possibili Risvolti Artici.

#34  Matteo91 Sab 23 Nov, 2019 19:36

zeppelin ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Matteo91 ha scritto: [Visualizza Messaggio]

Ad oggi mi ritorna in mente la neve al piano del 7/8 Dicembre 2012, che di fatto sancì la fine dell'inverno  


Sicuro che ti ricordi l'anno giusto? L'inverno 2012-13 fu uno dei più freddi degli ultimi anni. Uno dei pochi più freddi della media e anche mediamente perturbato, con neve abbondante sui rilievi anche se un po' meno al piano. ricordo anche io un dicembre piuttosto freddo ma seguito da un gennaio quantomeno normale e un periodo febbraio-marzo freddo e dinamico.
Semmai ricordo il 2013 quando nevicò a basse quote soprattutto nelle zone appenniniche gli ultimissimi giorni di novembre e poi fece un inverno mitissimo, uno dei più miti e noiosi di sempre.

Si allora era la stagione successiva, ricordavo male

Comunque il 12z aumenta un pò le prp per domani sera/notte, almeno per quanto riguarda il medio basso adriatico
graphe_ens3_xed4


ps: da notare lo spago 18 che ancora ci crede per il 6 dicembre   
 



 
avatar
italia.png Matteo91 Sesso: Uomo
Matteo
Esperto
Esperto
Socio Sostenitore
 
Utente #: 1705
Registrato: 06 Apr 2014

Età: 29
Messaggi: 808
107 Punti

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: Altro

Località: Monteprandone(AP) - 266 mslm (abitazione 33 m.slm)

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Fine Novembre/inizio Dicembre: L'interminabile Fase Polare Marittima E I Possibili Risvolti Artici.

#35  Nico 96 Sab 23 Nov, 2019 19:42

Reading buono alle 144-168 h
 



 
avatar
italia.png Nico 96 Sesso: Uomo
Nicoló
Esperto
Esperto
Socio Sostenitore
 
Utente #: 2233
Registrato: 10 Gen 2017

Età: 23
Messaggi: 886
144 Punti

Preferenza Meteo: Freddofilo


Località: Gubbio

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Fine Novembre/inizio Dicembre: L'interminabile Fase Polare Marittima E I Possibili Risvolti Artici.

#36  GiagiMeteo Sab 23 Nov, 2019 19:56

ECMWF molto simile a GFS, solo che posticipa leggermente l'azione artica.
 




____________
big
 
avatar
an.png GiagiMeteo Sesso: Uomo
Giacomo
Utente Senior
Utente Senior
 
Utente #: 2655
Registrato: 06 Gen 2019

Età: 16
Messaggi: 4603
1543 Punti

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: Altro

Località: Gualdo Tadino (PG) - 520 m

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Fine Novembre/inizio Dicembre: L'interminabile Fase Polare Marittima E I Possibili Risvolti Artici.

#37  Nico 96 Sab 23 Nov, 2019 20:10

GiagiMeteo ha scritto: [Visualizza Messaggio]
ECMWF molto simile a GFS, solo che posticipa leggermente l'azione artica.


Migliore direi reading, l'HP riesce ad innalzarsi in maniera più decisa verso l'Islanda.
 



 
avatar
italia.png Nico 96 Sesso: Uomo
Nicoló
Esperto
Esperto
Socio Sostenitore
 
Utente #: 2233
Registrato: 10 Gen 2017

Età: 23
Messaggi: 886
144 Punti

Preferenza Meteo: Freddofilo


Località: Gubbio

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Fine Novembre/inizio Dicembre: L'interminabile Fase Polare Marittima E I Possibili Risvolti Artici.

#38  enniometeo Sab 23 Nov, 2019 23:35

Interessante GFS18z
 



 
avatar
italia.png enniometeo Sesso: Uomo
Ennio
Guru
Guru
 
Utente #: 1754
Registrato: 08 Ago 2014

Età: 23
Messaggi: 7562
793 Punti

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: Davis Vantage Vue

Località: Raiano 390m s.l.m (AQ) Abruzzo

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Fine Novembre/inizio Dicembre: L'interminabile Fase Polare Marittima E I Possibili Risvolti Artici.

#39  MilanoMagik Sab 23 Nov, 2019 23:40

NON guardate il fanta di gfs 18z se siete freddofili  

gfs_0_252  

gfs_1_252
 




____________
Inverno 2011-2012: 4 cm (Totale)
Inverno 2014-2015: 1 cm
Inverno 2016-2017: 2 cm
Inverno 2017-2018: 1 cm
 
avatar
italia.png MilanoMagik Sesso: Uomo
Salvatore
Veterano
Veterano
 
Utente #: 2201
Registrato: 29 Dic 2016

Età: 20
Messaggi: 1860
440 Punti

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: Nessuna

Località: Bastia Umbra (PG) 200 m

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Fine Novembre/inizio Dicembre: L'interminabile Fase Polare Marittima E I Possibili Risvolti Artici.

#40  Matteo91 Dom 24 Nov, 2019 00:52

graphe_ens3_eua5

Ufficiale sballato, ma intanto è la seconda corsa che mostra tmovimenti freddi oltre allo 0z (che poi sarebbero quelli meno affidabili ma va bè, dettagli ) ed ai soliti spaghi isolati. Nel frattempo sembra che duversi spaghetti puntano verso il basso per il 3, staremo a vedere come andrà a finire
 



 
avatar
italia.png Matteo91 Sesso: Uomo
Matteo
Esperto
Esperto
Socio Sostenitore
 
Utente #: 1705
Registrato: 06 Apr 2014

Età: 29
Messaggi: 808
107 Punti

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: Altro

Località: Monteprandone(AP) - 266 mslm (abitazione 33 m.slm)

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Fine Novembre/inizio Dicembre: L'interminabile Fase Polare Marittima E I Possibili Risvolti Artici.

#41  Adriatic92 Dom 24 Nov, 2019 08:17

Davvero notevole la fiondata artica di GFS, più volte rivista nelle varie corse   , si tratterebbe della prima irruzione fredda stagionale..  
 




____________
Polverigi (AN): 140mt

Altezza min: 47mt
Altezza max: 267mt
Escursione Altimetrica: 220mt

Zona Altimetrica: collina litoranea

Coordinate:
Latitudine 43°31'35"40 N
Longitudine 13°23'34"80 E


http://www.lineameteo.it/stazioni.php?id=1822
http://meteopolverigi.altervista.org/
big
 
avatar
italia.png Adriatic92 Sesso: Uomo
Daniel
Guru
Guru
 
Utente #: 1723
Registrato: 14 Mag 2014

Età: 28
Messaggi: 12369
1025 Punti

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: Davis Vantage Vue e Oregon Scientific Generica

Località: Polverigi - AN - 140 mslm

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Fine Novembre/inizio Dicembre: L'interminabile Fase Polare Marittima E I Possibili Risvolti Artici.

#42  Matteo91 Dom 24 Nov, 2019 08:44

Buongiorno. Questa mattina altri spaghi che scendono insieme all'ufficiale, anche il moyenne

graphe_ens3_rww1
 



 
avatar
italia.png Matteo91 Sesso: Uomo
Matteo
Esperto
Esperto
Socio Sostenitore
 
Utente #: 1705
Registrato: 06 Apr 2014

Età: 29
Messaggi: 808
107 Punti

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: Altro

Località: Monteprandone(AP) - 266 mslm (abitazione 33 m.slm)

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Fine Novembre/inizio Dicembre: L'interminabile Fase Polare Marittima E I Possibili Risvolti Artici.

#43  Carletto89 Dom 24 Nov, 2019 09:23

Eh sì, stamani i modelli confermano quello che pensavo ieri.

Ufficiale che lentamente trascina le ens verso il basso inquadrando di fatto la prima vera fase fredda della stagione collocabile nella prima settimana di dicembre.

Esageratamente presto per capirne l'evoluzione esatta nel dettaglio ma ad occhio saranno favorite le regione del nord per la prima neve a quote molto basse ed al centro si spera la prima degna imbiancata stagionale appenninica.

Curioso come al momento i modelli vedano la possibilità di tracimazione dell'aria artico-marittima anche dal Rodano, il che potrebbe avere dei risvolti del tutto inconsueti per come ci siamo abituati in questi ultimi anni. Ho però la sensazione che sarà alla fine più un coinvolgimento Adriatico, qualora tutto andasse in porto.


ede0-216_ypo5
 



 
avatar
italia.png Carletto89 Sesso: Uomo
Carlo
Moderatore
Moderatore
 
Utente #: 1419
Registrato: 30 Dic 2012

Età: 30
Messaggi: 4830
359 Punti

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: LaCrosse WS2350 e LaCrosse Generica

Località: Perugia - Madonna Alta 310 mt.

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Fine Novembre/inizio Dicembre: L'interminabile Fase Polare Marittima E I Possibili Risvolti Artici.

#44  Nico 96 Dom 24 Nov, 2019 09:47

Ancora è lunghissima ragazzi. Piedi per terra
 



 
avatar
italia.png Nico 96 Sesso: Uomo
Nicoló
Esperto
Esperto
Socio Sostenitore
 
Utente #: 2233
Registrato: 10 Gen 2017

Età: 23
Messaggi: 886
144 Punti

Preferenza Meteo: Freddofilo


Località: Gubbio

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: Fine Novembre/inizio Dicembre: L'interminabile Fase Polare Marittima E I Possibili Risvolti Artici.

#45  Frasnow Dom 24 Nov, 2019 10:10

Non potrebbe cominciare meglio l’inverno meteorologico  
 




____________
bigbig
La meteorologia è una scienza inesatta,che elabora dati incompleti,con metodi discutibili per fornire previsioni inaffidabili. Andrea Baroni
 
Ultima modifica di Frasnow il Dom 24 Nov, 2019 10:11, modificato 1 volta in totale 
avatar
italia.png Frasnow Sesso: Uomo
Francesco
Guru
Guru
Socio Ordinario
 
Utente #: 510
Registrato: 19 Gen 2009

Età: 26
Messaggi: 13929
842 Punti

Preferenza Meteo: Caldofilo

Stazione Meteo: Altro

Località: Beroide,223 m.s.l.m., Spoleto (PG)

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 


Pagina 3 di 34
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4 ... 32, 33, 34  Successivo


NascondiQuesto argomento è stato utile?
Condividi Argomento
Segnala via email Facebook Twitter Windows Live Favorites MySpace del.icio.us Digg SlashDot google.com LinkedIn StumbleUpon Blogmarks Diigo reddit.com Blinklist co.mments.com
technorati.com DIGG ITA linkagogo.com meneame.net netscape.com newsvine.com yahoo.com Fai Informazione Ok Notizie Segnalo Bookmark IT fark.com feedmelinks.com spurl.net
Inserisci un link per questo argomento
URL
BBCode
HTML