Pagina 3 di 34
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4 ... 32, 33, 34  Successivo
Vai a pagina   
 

Messaggio Re: La Primavera Ai Tempi Dell'ao+

#31  alias64 Sab 29 Feb, 2020 20:43

Di nuovo differenze notevoli tra i due modelli.. Reading molto più soft..
 




____________
Il mondo é diviso in uomini che lavorano, sudano, soffrono e "caporali" che sfruttano il lavoro, il sudore e la sofferenza dei primi. Toto'
 
avatar
blank.gif alias64 Sesso: Uomo
Guru
Guru
 
Utente #: 921
Registrato: 18 Dic 2010

Età: 56
Messaggi: 5578
190 Punti

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: Davis Vantage Pro2

Località: Porano (TR) 457 s.l.m

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 


Messaggio Re: La Primavera Ai Tempi Dell'ao+

#32  il fosso Dom 01 Mar, 2020 10:48

Come pronosticato accumuli notevoli in arrivo già oggi nei versanti interni esposti al flusso occidentale;

Confermato in toto anche il bel peggioramento di domani/Martedì, gran bella perturbazione, specie per il Nord, con le zone orientali che rimarranno impegnate da precipitazioni copiose per molte ore; attese spettacolari nevicate Dolomitiche.

Al Centro all'intenso passaggio frontale di domani farà seguito instabilità piuttosto marcata, specie tra Toscana e Umbria; con rovesci sparsi che diverranno nevosi fino alle quote medie nel corso di Martedì; non escludo che fioccate si possano spingere fino all'alta collina appenninica, specie in serata.

Il tempo rimarrà instabile anche nei giorni successivi e sembra possa esserci un secondo passaggio ciclonico, ma la sua evoluzione non è ancora ben inquadrata.

Per il lungo termine vengono confermati i sospetti di nuovo rinforzo delle velocità zonali con contrazione del fronte polare; vedremo se riusciremo a ricavarne almeno uno strappo;

 edh1_216

Volendo forzare la mano da questa fase forte vedremo con buone probabilità entro pochi giorni una successiva fase di "rimbalzo" (l'apertura/chiusura/apertura descritta a inizio topic); mi viene il sospetto di una massiccia caduta polare-artica verso l'Europa intorno a metà mese.
 




____________
Bisogna avere in sè il caos per partorire una stella che danzi.
Friedrich Nietzsche
 
avatar
italia.png il fosso Sesso: Uomo
Paolo
Contributor
Contributor
 
Utente #: 378
Registrato: 09 Mar 2008

Età: 39
Messaggi: 9003
1084 Punti

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: Oregon Scientific Generica

Località: Perugia centro storico (450m slm) - Fossato di Vico (584m slm), (abitazione a 620m slm)

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: La Primavera Ai Tempi Dell'ao+

#33  virgi Dom 01 Mar, 2020 11:55

Notevole passo indietro di Gfs rispetto a ieri nel lungo termine. Scomparso il disturbo convergente sul pacifico centrale della prima onda. Probabile , come già detto da Paolo, che avremo un rinforzo delle velocità zonali e nessuna irruzione almeno fino alla metà del mese.
 



 
avatar
italia.png virgi Sesso: Uomo
Virgilio
Esperto
Esperto
 
Utente #: 728
Registrato: 18 Feb 2010

Età: 29
Messaggi: 787
124 Punti

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: Oregon Scientific Generica

Località: Chianciano 475 m s.l.m. , casa mia a 445 metri sul Centro Storico, Firenze 51m s.l.m.

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: La Primavera Ai Tempi Dell'ao+

#34  Frasnow Dom 01 Mar, 2020 13:05

Vedendo gli spaghi mi sembra migliorata la situazione, specie per le piogge con molto più movimento rispetto allo 00z  

 graphe3_1000_12_72352_42_82685
 




____________
bigbig
La meteorologia è una scienza inesatta,che elabora dati incompleti,con metodi discutibili per fornire previsioni inaffidabili. Andrea Baroni
 
avatar
italia.png Frasnow Sesso: Uomo
Francesco
Guru
Guru
Socio Ordinario
 
Utente #: 510
Registrato: 19 Gen 2009

Età: 26
Messaggi: 13906
815 Punti

Preferenza Meteo: Caldofilo

Stazione Meteo: Altro

Località: Beroide,223 m.s.l.m., Spoleto (PG)

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: La Primavera Ai Tempi Dell'ao+

#35  Olimeteo Dom 01 Mar, 2020 14:30

3 giorni tondi, da pieno tardo autunno. Mi sa che Daniel aveva di nuovo subodorato bene: ombra pluviometrica abbastanza ingrata di là.
La spinta zonale con ennesima "piallata" sembra la risposta più attendibile dopo questa prima fase. Vero è che se la dislocazione delle masse artiche rimane decente qualche strappo sotto forma di cut-off ce ne potrebbe scappare.
Per il lungo (verso metà mese) -ovviamente impronosticabile- sì sembrava meglio il run precedente di Gfs: nello 06 troppa massa tra Groenlandia e Baffin,  e la cresta centro Pacifico si smorza via via , ma la wave1 lavora comunque. Per quanto è vero che se per noi non lavora la wave2 , secondo me, non c'è Pacifico che tenga. Una spinta azzorriana si intravede ma tutta da scoprire se da strappetto e via (o peggio) oppure buona per ponte/blocco.
 



 
Ultima modifica di Olimeteo il Dom 01 Mar, 2020 14:41, modificato 1 volta in totale 
avatar
italia.png Olimeteo Sesso: Uomo
Veterano
Veterano
 
Utente #: 2845
Registrato: 29 Set 2019

Età: 43
Messaggi: 2728
1804 Punti

Preferenza Meteo: Indifferente

Stazione Meteo: Nessuna

Località: Gubbio

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: La Primavera Ai Tempi Dell'ao+

#36  GiagiMeteo Dom 01 Mar, 2020 20:49

GFS 12z da sogno per il prossimo week-end, con GL in traslazione verso SE, in grado dia apportare piogge democratiche in gran parte dello stivale.
ECMWF molto meno incisivo, mentre UKMO via di mezzo.
Tutti inoltre vedono affondi più o meno blandi fino al 10-11 marzo.

Questa prima decade sembrerebbe segnata.
 




____________
big
 
avatar
an.png GiagiMeteo Sesso: Uomo
Giacomo
Utente Senior
Utente Senior
 
Utente #: 2655
Registrato: 06 Gen 2019

Età: 16
Messaggi: 4568
1508 Punti

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: Altro

Località: Gualdo Tadino (PG) - 520 m

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: La Primavera Ai Tempi Dell'ao+

#37  Olimeteo Dom 01 Mar, 2020 21:03

Buono per la tua agognata rodanata Gfs    , che rallenta il getto zonale.
Reading molto più blando e flusso zonale più invasivo. Quindi c'è da attendere.  
Anche Reading verso l'11 lascia adito a salite meridiane wave2 ad incunearsi tra Labrador e Groenlandia: fanta-speranza per ora.
 



 
Ultima modifica di Olimeteo il Dom 01 Mar, 2020 21:08, modificato 2 volte in totale 
avatar
italia.png Olimeteo Sesso: Uomo
Veterano
Veterano
 
Utente #: 2845
Registrato: 29 Set 2019

Età: 43
Messaggi: 2728
1804 Punti

Preferenza Meteo: Indifferente

Stazione Meteo: Nessuna

Località: Gubbio

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: La Primavera Ai Tempi Dell'ao+

#38  Carletto89 Lun 02 Mar, 2020 12:28

Ultimissimi LAM per oggi, grossomodo sovrapponibili con GFS certamente più generoso e meno propenso al buco perugino.  
Con la mia poca esperienza posso comunque dire che con queste correnti qui è difficile rimanere in ombra, ma vediamo.


ECMWF
ecm_1583148451_566165

GFS
gfs_1583148456_707278
 



 
Ultima modifica di Carletto89 il Lun 02 Mar, 2020 12:29, modificato 1 volta in totale 
avatar
italia.png Carletto89 Sesso: Uomo
Carlo
Moderatore
Moderatore
 
Utente #: 1419
Registrato: 30 Dic 2012

Età: 30
Messaggi: 4818
347 Punti

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: LaCrosse WS2350 e LaCrosse Generica

Località: Perugia - Madonna Alta 310 mt.

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: La Primavera Ai Tempi Dell'ao+

#39  Mat Lun 02 Mar, 2020 12:37

Carletto89 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Ultimissimi LAM per oggi, grossomodo sovrapponibili con GFS certamente più generoso e meno propenso al buco perugino.  
Con la mia poca esperienza posso comunque dire che con queste correnti qui è difficile rimanere in ombra, ma vediamo.



Difficile anche per me, ma poi come mai viene sempre indicato con correnti tese da SW? Dall'ombra pluviometrica dell'Amiata e Cetona?  
 




____________
"Vincitore è l'uomo che non ha rinunciato ai propri sogni"
N. Mandela

"La meteorologia è una scienza inesatta, che elabora dati incompleti, con metodi discutibili per fornire previsioni inaffidabili"
A. Baroni

...metti a folle...

big
 
avatar
italia.png Mat Sesso: Uomo
Matteo
Guru
Guru
 
Utente #: 157
Registrato: 15 Mar 2006

Età: 43
Messaggi: 5453
157 Punti

Preferenza Meteo: Indifferente

Stazione Meteo: Irox Pro-X2 e Bresser 5in1

Località: Terrioli di Corciano (250 m.s.l.m) - Fratta Todina (215 m.s.l.m.) - PG

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: La Primavera Ai Tempi Dell'ao+

#40  Poranese457 Lun 02 Mar, 2020 12:43

Come segnalato nel topic giornaliero, qui ad ovest potrebbe prospettarsi una serata "scoppiettante"

Attenti anche alle forti raffiche di vento previste
 




____________
small

*** "beh forse con meno apericena e più motoseghe sentireste meno freddo" ***[daredevil, in risposta al clima "godibile" del Giugno 2019]


Facebook: lineameteo
 
Socio Fondatore
Socio Fondatore
 
Utente #: 197
Registrato: 29 Ott 2006

Età: 35
Messaggi: 39082
1168 Punti

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: Davis Vantage Pro2

Località: Porano (TR), 457m slm - Umbria occidentale

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: La Primavera Ai Tempi Dell'ao+

#41  zeppelin Lun 02 Mar, 2020 12:51

Mat ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Carletto89 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Ultimissimi LAM per oggi, grossomodo sovrapponibili con GFS certamente più generoso e meno propenso al buco perugino.  
Con la mia poca esperienza posso comunque dire che con queste correnti qui è difficile rimanere in ombra, ma vediamo.



Difficile anche per me, ma poi come mai viene sempre indicato con correnti tese da SW? Dall'ombra pluviometrica dell'Amiata e Cetona?  


I modelli in generale tendono a sovrastimare l'effetto di Amiata e Cetona (che indubbiamente esiste) sulle precipitazioni, vedendo fantomatiche nevicate da nordest anche quando non ci sono e buchi in caso di correnti da sudovest che poi son molto meno evidenti di solito. L'effetto di tali rilievi, uniti a quelli Vulsini-Cimini, non è trascurabile, il 2012 insegna che possono esaltare le precipitazioni nevose in caso di correnti da est (fortunatamente per me e Leonardo in quel caso, anche se lo stiamo ancora pagando con anni di nulla o quasi) e "deprimerle" quando le correnti sono tese da sudovest. Ma quando non c'è trippa per gatti perchè le correnti da est/nordest sono troppo secche le precipitazioni da est viste dai modelli locali spariscono nella realtà, mentre al contrario quando le perturbazioni sono strutturate a tutte le quote e intense i "buchi" precipitativi in realtà vengono in gran parte colmati. E' un classico.
 




____________
- Il NOAA usa la media 1981-2010, il "clino" pre-GW per la WMO è ancora la 1961-90, noialtri usiamo ognuno la sua, i dati son giusti, son diverse solo le medie di riferimento
- Il concetto di "normalità" del clima in senso letterale non esiste, si considera "normale" in climatologia una determinata media solo come riferimento statistico.
- I Led Zeppelin son musica, la trap no
 
avatar
italia.png zeppelin Sesso: Uomo
Giaime
Contributor
Contributor
 
Utente #: 152
Registrato: 03 Mar 2006

Età: 40
Messaggi: 7206
523 Punti

Preferenza Meteo: Freddofilo


Località: Città della Pieve (PG), 490 m (Casa). Chiusi o Castiglione del Lago 250m. (Lavoro)

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: La Primavera Ai Tempi Dell'ao+

#42  mausnow Lun 02 Mar, 2020 12:57

A me sembra che, guardando bene, il buco si diriga un po' più a nord rispetto al perugino.

In ogni caso addebiterei la colpa alla Rocca di Castiglione del Lago.
 
 



 
Ultima modifica di mausnow il Lun 02 Mar, 2020 13:10, modificato 1 volta in totale 
avatar
italia.png mausnow Sesso: Uomo
Maurizio
Veterano
Veterano
 
Utente #: 27
Registrato: 18 Apr 2005

Età: 56
Messaggi: 2536
78 Punti

Preferenza Meteo: Indifferente


Località: Olmo Costa d'Argento/Corciano/Fontivegge

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: La Primavera Ai Tempi Dell'ao+

#43  Olimeteo Lun 02 Mar, 2020 13:52

Difficile rimanere in ombra al di qua. L'unico che mastica amaro è Daniel :Polverigi stregata    
Tra ora e prima notte ce ne saranno buoni mm.
WeatherUs vede un nucleo insistente tra Foligno e Perugia nottetempo.
 



 
avatar
italia.png Olimeteo Sesso: Uomo
Veterano
Veterano
 
Utente #: 2845
Registrato: 29 Set 2019

Età: 43
Messaggi: 2728
1804 Punti

Preferenza Meteo: Indifferente

Stazione Meteo: Nessuna

Località: Gubbio

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: La Primavera Ai Tempi Dell'ao+

#44  enniometeo Lun 02 Mar, 2020 14:12

Olimeteo ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Difficile rimanere in ombra al di qua. L'unico che mastica amaro è Daniel :Polverigi stregata    
Tra ora e prima notte ce ne saranno buoni mm.
WeatherUs vede un nucleo insistente tra Foligno e Perugia nottetempo.


Tranquillo faccio compagnia a Daniel  
 



 
avatar
italia.png enniometeo Sesso: Uomo
Ennio
Guru
Guru
 
Utente #: 1754
Registrato: 08 Ago 2014

Età: 23
Messaggi: 7548
777 Punti

Preferenza Meteo: Freddofilo

Stazione Meteo: Davis Vantage Vue

Località: Raiano 390m s.l.m (AQ) Abruzzo

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 

Messaggio Re: La Primavera Ai Tempi Dell'ao+

#45  Olimeteo Lun 02 Mar, 2020 14:37

Vi avevo pensato , sia tu che NeveNeve.  
 



 
avatar
italia.png Olimeteo Sesso: Uomo
Veterano
Veterano
 
Utente #: 2845
Registrato: 29 Set 2019

Età: 43
Messaggi: 2728
1804 Punti

Preferenza Meteo: Indifferente

Stazione Meteo: Nessuna

Località: Gubbio

  Condividi
  • Torna in cima Vai a fondo pagina
 


Pagina 3 di 34
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4 ... 32, 33, 34  Successivo


NascondiQuesto argomento è stato utile?
Condividi Argomento
Segnala via email Facebook Twitter Windows Live Favorites MySpace del.icio.us Digg SlashDot google.com LinkedIn StumbleUpon Blogmarks Diigo reddit.com Blinklist co.mments.com
technorati.com DIGG ITA linkagogo.com meneame.net netscape.com newsvine.com yahoo.com Fai Informazione Ok Notizie Segnalo Bookmark IT fark.com feedmelinks.com spurl.net
Inserisci un link per questo argomento
URL
BBCode
HTML