[MEDIO TERMINE] La "contesa" Europea Tra Artico E Anticiclone [terza Decade Di Ottobre]

[MEDIO TERMINE] La "contesa" Europea Tra Artico E Anticiclone [terza Decade Di Ottobre]
Articolo
Messaggio Re: La "contesa" Europea Tra Artico E Anticiclone [terza Decade Di Ottobre] 
 
Onestamente credo che l'ipotesi di 100 mm sia una quantità di acqua importante, ma tutto dipende in quanto tempo cadrebbero. Logico è che se te li scarica in 5/6 ore, vista la poca ricettività del terreno è facile che si possano creare eventi di tipo "flash flood".
Per quel che riguarda il Tevere, non essendoci una situazione pregressa di piogge importanti nell'ultimo periodo, non credo faccia difficoltà a sopportare 100mm ben distribuiti. Si gonfierà per carità ma non credo in esondazioni disastrose dovessero essere veramente questi gli accumuli.

Di certo parlarne oggi, significa che il rischio c'è e non è remoto.

Scusate l'OT.



 
 Carletto89 [ Mer 24 Ott, 2018 10:16 ]


[MEDIO TERMINE] La "contesa" Europea Tra Artico E Anticiclone [terza Decade Di Ottobre]
Commenti
Messaggio Re: La "contesa" Europea Tra Artico E Anticiclone [terza Decade Di Ottobre] 
 
Carletto89 ha scritto: [Visualizza Messaggio]

Per quel che riguarda il Tevere, non essendoci una situazione pregressa di piogge importanti nell'ultimo periodo, non credo faccia difficoltà a sopportare 100mm ben distribuiti. Si gonfierà per carità ma non credo in esondazioni disastrose dovessero essere veramente questi gli accumuli.

Di certo parlarne oggi, significa che il rischio c'è e non è remoto.

Scusate l'OT.


Assolutamente d'accordo! Dopo un periodo di magra è in grado di sopportare tali quantitativi.
In passato è già successo parecchie volte.

Comunque situazione davvero interessante e dinamica. Finalmente ci attende un periodo in cui abbiamo argomenti.

Piuttosto preoccupano alcune zone del meridione che hanno i terreni completamente zuppi e nuovi forti quantitativi di pioggia potrebbero arrecare seri problemi....



 
 Francesco [ Mer 24 Ott, 2018 10:22 ]
Messaggio Re: [MEDIO TERMINE] La "contesa" Europea Tra Artico E Anticiclone [terza Decade Di Ottobre] 
 
Ragazzi guardate che il peggioramento non è solo domenica eh. Sono diverse fasi che dureranno probabilmente buona parte della settimana prossima

Non concentratevi sui 100 o meno mm in un giorno quanto piuttosto sulla durata e reiterazione dei fenomeni nel tempo



 
 Poranese457 [ Mer 24 Ott, 2018 10:38 ]
Messaggio Re: La "contesa" Europea Tra Artico E Anticiclone [terza Decade Di Ottobre] 
 
Concordo con Giuseppe di Porano sulla pericolosità delle V- Shape iniziali.
Quanto al Tevere, non dimentichiamo la vastità del bacino. Da Deruta in giù di rischi ne vedo eccome, è sono proprio curioso di vedere cosa succederà a Roma, dallo sbocco dell' Aniene alla foce.



 
 and1966 [ Mer 24 Ott, 2018 10:41 ]
Messaggio Re: [MEDIO TERMINE] La "contesa" Europea Tra Artico E Anticiclone [terza Decade Di Ottobre] 
 
Poranese457 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Ragazzi guardate che il peggioramento non è solo domenica eh. Sono diverse fasi che dureranno probabilmente buona parte della settimana prossima

Non concentratevi sui 100 o meno mm in un giorno quanto piuttosto sulla durata e reiterazione dei fenomeni nel tempo


No Leo, facevo per rispondere al post di Boba Fett di prima. Si parlava di ipotetici 100mm.

Sono il primo a dire che il rischio c'è concretamente, proprio appunto per una possibilità elevata di 3-4 giorni fortemente perturbati e altro che 100mm...



 
 Carletto89 [ Mer 24 Ott, 2018 11:00 ]
Messaggio Re: La "contesa" Europea Tra Artico E Anticiclone [terza Decade Di Ottobre] 
 
Fili ha scritto: [Visualizza Messaggio]

perchè ormai si sa, l'Atlantico non esiste più (cit.)  


   

Configurazione autunnale da manuale, che fino a una settimana fa sembrava un miraggio. Ma si sa la natura, puntuale come sempre, smentisce i proclami che vengono fuori in lunghi periodi sfavorevoli, che come la storia ci insegna, sempre ci sono stati e sempre ci saranno.

Ritornando alle previsioni, c'è da augurarsi che le piogge siano democratiche e che non si formino v-shape stazionarie. Il blocco ad est non sembra cosi forte come altre volte, quindi il sistema dovrebbe traslare, ma ci saranno comunque svariate ore da osservare attentamente.
Il peggioramento inoltre è sì certo, ma mancano comunque 4 giorni, che non sono pochi, quindi le dinamiche saranno ancora soggette a variazioni anche importanti nei dettagli.  



 
Ultima modifica di Cyborg il Mer 24 Ott, 2018 11:12, modificato 1 volta in totale 
 Cyborg [ Mer 24 Ott, 2018 11:11 ]
Messaggio Re: La "contesa" Europea Tra Artico E Anticiclone [terza Decade Di Ottobre] 
 
Posto questa carta del GM con gli accumuli totali previsti fino a mercoledì (solo per avere un'idea sommaria):

 us_model_en_343_1_modez_2018102400_186_16_157

Versante tirrenico sugli scudi, ma peggio potrebbe andare sulle Prealpi, con il N/E colpito davvero duramente.



 
 Cyborg [ Mer 24 Ott, 2018 11:19 ]
Messaggio Re: La "contesa" Europea Tra Artico E Anticiclone [terza Decade Di Ottobre] 
 
Carletto89 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Onestamente credo che l'ipotesi di 100 mm sia una quantità di acqua importante, ma tutto dipende in quanto tempo cadrebbero. Logico è che se te li scarica in 5/6 ore, vista la poca ricettività del terreno è facile che si possano creare eventi di tipo "flash flood".
Per quel che riguarda il Tevere, non essendoci una situazione pregressa di piogge importanti nell'ultimo periodo, non credo faccia difficoltà a sopportare 100mm ben distribuiti. Si gonfierà per carità ma non credo in esondazioni disastrose dovessero essere veramente questi gli accumuli.

Di certo parlarne oggi, significa che il rischio c'è e non è remoto.

Scusate l'OT.

Completamente d'accordo, niente da aggiungere. Manca ancora tanto, da Venerdì ci si potrà fare un'idea più chiara della situazione. Di sicuro alluvioni ci saranno nelle solite zone esposte, sarà inevitabile.
Per qua spero in più pioggia possibile, il disastro per me è la situazione attuale  



 
 Burian Express 94 [ Mer 24 Ott, 2018 11:25 ]
Messaggio Re: La "contesa" Europea Tra Artico E Anticiclone [terza Decade Di Ottobre] 
 
Cyborg ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Posto questa carta del GM con gli accumuli totali previsti fino a mercoledì (solo per avere un'idea sommaria):

 

Versante tirrenico sugli scudi, ma peggio potrebbe andare sulle Prealpi, con il N/E colpito davvero duramente.


Si ma il NE assorbe assai meglio determinati accumuli: se gli fa 200mm in 36h sulle alpi manco si accorgono

A noi se ne fa 200 diffusi in tre giorni navighiamo con i gommoni



 
 Poranese457 [ Mer 24 Ott, 2018 11:28 ]
Messaggio Re: [MEDIO TERMINE] La "contesa" Europea Tra Artico E Anticiclone [terza Decade Di Ottobre] 
 
Poranese457 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Cyborg ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Posto questa carta del GM con gli accumuli totali previsti fino a mercoledì (solo per avere un'idea sommaria):

 

Versante tirrenico sugli scudi, ma peggio potrebbe andare sulle Prealpi, con il N/E colpito davvero duramente.


Si ma il NE assorbe assai meglio determinati accumuli: se gli fa 200mm in 36h sulle alpi manco si accorgono

A noi se ne fa 200 diffusi in tre giorni navighiamo con i gommoni


Vero, anche se bisogna distinguere il Friuli V.G. dal Veneto. Quest'ultimo particolarmente a rischio alluvione solitamente.

Tornando a noi, sono d'accordo con chi sostiene che con 100 mm a tappeto in 24/36h il Tevere esonda senza problemi.  



 
 menca92 [ Mer 24 Ott, 2018 11:38 ]
Messaggio Re: La "contesa" Europea Tra Artico E Anticiclone [terza Decade Di Ottobre] 
 
Poranese457 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Cyborg ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Posto questa carta del GM con gli accumuli totali previsti fino a mercoledì (solo per avere un'idea sommaria):

 

Versante tirrenico sugli scudi, ma peggio potrebbe andare sulle Prealpi, con il N/E colpito davvero duramente.


Si ma il NE assorbe assai meglio determinati accumuli: se gli fa 200mm in 36h sulle alpi manco si accorgono

A noi se ne fa 200 diffusi in tre giorni navighiamo con i gommoni


Vero  
Il mio "peggio" era riferito solo agli accumuli, come giustamente hai fatto notare il nostro territorio è molto più fragile e ci possiamo trovare in condizioni di criticità con piogge che in zone come le Alpi e l'alta Toscana non creano grossi pericoli.



 
Ultima modifica di Cyborg il Mer 24 Ott, 2018 11:59, modificato 1 volta in totale 
 Cyborg [ Mer 24 Ott, 2018 11:58 ]
Messaggio Re: La "contesa" Europea Tra Artico E Anticiclone [terza Decade Di Ottobre] 
 
Leo mi ha anticipato.

Occhio anche alla Val d' Ossola, area storicamente critica.



 
 and1966 [ Mer 24 Ott, 2018 12:12 ]
Messaggio Re: La "contesa" Europea Tra Artico E Anticiclone [terza Decade Di Ottobre] 
 
Che botta nelle 06z, roba seria!!!!

 gfs_0_102_1540376185_588245



 
 Poranese457 [ Mer 24 Ott, 2018 12:16 ]
Messaggio Re: La "contesa" Europea Tra Artico E Anticiclone [terza Decade Di Ottobre] 
 
Situazione  davvero pazzesca, fino alla fine del mese GFS ci mette in condizioni davvero insperate fino ad una settimana fa, guardate che anticiclone di blocco ad est!

gfseu-0-168_crx1


Un altro aspetto invece molto positivo, potrebbero essere quelle nevicate pesanti per le Alpi, tipiche del periodo autunnale e che fanno molto bene ai nostri ghiacciai, così come spiegava Marco (Snow96) qualche post fa!  



 
Ultima modifica di Carletto89 il Mer 24 Ott, 2018 12:26, modificato 1 volta in totale 
 Carletto89 [ Mer 24 Ott, 2018 12:26 ]
Messaggio Re: [MEDIO TERMINE] La "contesa" Europea Tra Artico E Anticiclone [terza Decade Di Ottobre] 
 
Con quei 2 blocchi in atlantico e ad Est ci viene giù di tutto!



 
 andrea75 [ Mer 24 Ott, 2018 12:31 ]
Mostra prima i messaggi di:    
NascondiQuesto argomento è stato utile?
Condividi Argomento
Segnala via email Facebook Twitter Windows Live Favorites MySpace del.icio.us Digg SlashDot google.com LinkedIn StumbleUpon Blogmarks Diigo reddit.com Blinklist co.mments.com
technorati.com DIGG ITA linkagogo.com meneame.net netscape.com newsvine.com yahoo.com Fai Informazione Ok Notizie Segnalo Bookmark IT fark.com feedmelinks.com spurl.net
Pagina 10 di 14
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... 9, 10, 11, 12, 13, 14  Successivo
Vai a pagina   
 

Online in questo argomento: 0 Registrati, 0 Nascosti e 1 Ospite
Utenti Registrati: Nessuno