Benvenuto su Linea Meteo

Il portale in cui potrai trovare previsioni del tempo sempre aggiornate in collaborazione con Centrometeo, modelli meteorologici personalizzati, una delle più vaste reti meteo nazionali, webcam, e un apprezzatissimo forum per discutere di meteorologia e di clima, oltre ad argomenti di attualità.
Ti ricordiamo che per usufruire di tutte le features presenti in questo sito devi registrarti. Puoi farlo cliccando QUI

Nascondi Menù
  Main Links
  Realtime&Previsioni
  Modelli Meteo
  Risorse Meteo
  News e Articoli
  Info
  Utilità
  Utenti & Gruppi
  Giochi
  RSS
Utente



Utente:

Password:




Ho dimenticato la password

Non ti sei ancora registrato?
Cosa aspetti? Iscriviti, è gratis!


Donazioni

Se vuoi aiutarci a far crescere la nostra Associazione, puoi contribuire con una donazione



Partners

Centrometeo

Meteoappennino

Meteosicilia

MeteoAQuilano

MeteoInMolise

Meteo Lazio

Bitline

Eurowebcamsite

Trovaci su Facebook


RegistratiForumPrevisioniSpaghetti GFSStazioni Meteo
Dati Meteo In Diretta Dalla Nostra Rete
Cerca su Linea Meteo
Google  
Web  Linea Meteo 
Ultime discussioni dal forum
 • Oggi alle 02:27 »  La Primavera Ai Tempi Dell'ao+ »  Fili

 • Oggi alle 01:10 »  COVID-19: Aspetti scientifico-sanitari »  il fosso

 • Ieri alle 23:57 »  07 Aprile 2020 - Osservazioni Meteo »  Verglas

 • Ieri alle 08:30 »  Marzo 2020 - Dati, Statistiche Ed Analisi »  Poranese457

 • Ieri alle 00:48 »  06 Aprile 2020: Osservazioni Meteo »  zeppelin

 • Lun 06 Apr, 2020 13:10 »  MeteoTemplate »  meteobruzolo

 • Lun 06 Apr, 2020 11:04 »  Monitoraggio Sismico In Italia E Nel Mondo - Sezione Generale »  MilanoMagik

 • Dom 05 Apr, 2020 22:55 »  05 Aprile 2020: Osservazioni Meteo »  enniometeo

 • Dom 05 Apr, 2020 14:52 »  Presentazione »  Gab78

 • Dom 05 Apr, 2020 00:24 »  A Proposito Di Medie Termiche... »  zeppelin

Nuovo Impulso Freddo Su Est Europa E Balcani, Quali Conseguenze Per L'Italia? Inviato il  Sab 28 Mar, 2020 11:38 Da Fili
Meteo News
Apro questo topic per discutere qui del breve-medio termine, lasciando l'altro per analisi più generali sull'andamento della stagione primaverile.

La spinta dell'Alta Pressione delle Azzorre verso l Regno Unito e l'Islanda favorirà, nelle prossime 48 ore, la discesa di un'importante massa di aria artica sulla Scandinavia e sull'Europa centro-orientale

ecm1_48_1585391183_949339

fase fredda di tutto rispetto quindi per queste nazioni, con intense nevicate attese sui versanti alpini settentrionali soggetti a stau.

Dalla massa artica ...


Leggi tutto 

Commenta questa notizia Stampa l'argomento Segnala via email l'argomento
Questa notizia ha  5714 Visualizzazioni e 125 Commenti
Nucleo Artico In Rotta Verso L'Italia: Analisi E Dettagli Previsionali Inviato il  Sab 21 Mar, 2020 11:01 Da Fili
Meteo News
Cerchiamo di entrare nel dettaglio previsionale delle prossime 96 ore, per quanto possibile, grazie ai modelli che stamani sono tutti concordi nel vedere la traiettoria del nucleo artico in discesa dalla Nuova Zemljia, veicolato con moto retrogrado dall'ampia area anticiclonica formatasi sulla Scandinavia nei giorni precedenti. Che sia aria artica e non continentale ce lo dimostra la natura dello stesso: aria molto fredda in quota (fino a -38° a 500hPa sui Balcani), solo relativamente fredda alle medie quote (non sotto i -10° a 850hPa, sempre sui Balcani).

Chiaramente, trovandoci a fine Marzo, le potenzialità dell'evento stesso sono ovviamente ridotte rispetto al cuore della stagione invernale, ma vediamo di capire cosa potrebbe succedere. L'analisi è rivolta all'Umbria ed alle regioni vicine.

SABATO 21 MARZO: giornata inizialmente serena e molto mite, con massime ancora diffusamente prossime o di poco superiori ai 20 gradi un po' ovunque. Velature e nubi alte in arrivo da sud, durante il pomeriggio, a causa della risalita di un minimo depressionario dalla Tunisia. Non esclusa qualche sporadica goccia di pioggia.

DOMENICA 22 MARZO: tempo ancora "tranquillo" al mattino, con nubi sparse e temperature ancora sopra la media del periodo. Dal pomeriggio iniziano ad intensificare i venti da nord-est, ad iniziare dai settori Adriatici, per poi estendersi a tutte le restanti zone. L'aria si "ripulisce" da velature e foschie, crolla l'umidità sottovento alla dorsale, iniziano ad addensarsi nubi in banchi sull'Appennino. E' la cosiddetta "fase 1". Le prime precipitazioni sottoforma di neve si potranno avere, in Appennino, dalla notte su lunedì, con QN in rapido calo fino alla bassa collina.

LUNEDI' 23 MARZO: in questa fase saranno quasi impossibili sfondamenti consistenti dello stau sui versanti occidentali, al massimo qualche episodio di nevischio intermittente sulle zone più esposte. Nevicate più consistenti si avranno chiaramente sulla fascia compresa tra Gubbio e Nocera Umbra, notoriamente esposta alle correnti da nord-est. Precipitazioni più intense e continue sui versanti Adriatici: Romagna, Marche, Abruzzo, Molise saranno interessate da precipitazioni diffuse a tratti anche insistenti, con neve oltre 4/500 metri. E' il momento più freddo dell'irruzione, con termiche fino a -9° sulla Dorsale ad 850hPa. Fase di stau puro, senza contributo instabile in quota.

gfs_0_54_1584783073_295228

MARTEDI' 24 MARZO: condizioni simili al giorno precedente per le prime 12/15 ore della giornata. Dal pomeriggio inizia a manifestarsi il contributo perturbato in quota (fase 2), con il nucleo di aria molto fredda (-36°) ed instabile a 500hPa che fa il suo ingresso sull'Adriatico centrale e settentrionale. Nuclei temporaleschi (ASE) potranno formarsi con frequenza ed interessare le zone costiere romagnole, marchigiane, abruzzesi con episodi di neve tonda/nevischio/pioggia mista, mentre lo stau prenderebbe vigore supportato dalla vorticità in quota. Primi sfondamenti più consistenti posso ipotizzarli dal pomeriggio di martedì, via via più intensi durante la sera e notte su mercoledì. Bufere in Appennino a tutte le quote, e primi accumuli consistenti dalla collina, chiaramente più esposti i versanti adriatici, dove non si esclude qualche fiocco in prossimi delle coste.

gfs_0_84_1584783570_105922

MERCOLEDI' 25 MARZO: prime 8/12 ore con il "clou" dell'irruzione fredda: il nucleo artico retrogrado ha oramai sfondato sul centro Italia: lo stau avrebbe probabile vigore per interessare la pedemontana umbra con lievi accumuli, con un po' di fortuna anche di qualche centimetro: in questa fase favorite tutte le zone ad est del Tevere (Castello - Umbertide - Assisi - Foligno - Spoleto), ma non si escludono spolverate anche a Perugia, Todi, zona del Pievese/Orvietano. Qualche fiocco possibile anche a Terni. Le temperature (-5/-6 a 850, -33 a 500) saranno sufficienti a far nevicare a tutte le quote. Chiaramente laddove la precipitazione dovesse essere più continua, si avranno gli accumuli migliori. Nevicate a quote molto basse lungo tutto il versante adriatico, da Rimini al Gargano. Imbiancate San Marino, Urbino, Cagli, Fabriano, Camerino/Tolentino, Ascoli, Teramo e via via a scendere. Appennino sotto bufera.

gfs_0_120_2

Nel frattempo una depressione dal Marocco si muove rapidamente verso la Tunisia e la Sicilia: andrà ad agganciare il nucleo freddo presente sull'Italia centrale, facendo "perno" e richiamando correnti intense da est-sud-est sull'Italia (fase 3). Dal pomeriggio di mercoledì assisteremo ad una probabile intensificazione dei fenomeni su tutta la fascia adriatica ma con temperature in graduale rialzo, anche se localmente la neve potrebbe continuare a cadere a quote molto basse. Si entra in un range previsionale ancora un po' incerto. Ottima occasione comunque per precipitazioni estese ed abbondanti su tutto il versante Adriatico e la fascia Appenninica centro-meridionale. Precipitazioni più deboli possibili anche sul versante tirrenico.

GIOVEDI' 26 MARZO: continua l'afflusso di correnti tese da est-sudest sull'Italia, con precipitazioni ancora insistenti sui versanti esposti. Accumuli che sulle Adriatiche potrebbero essere anche ingenti, con ottimi apporti nevosi per l'Appennino oltre i 1000 metri. QN in graduale rialzo, ma mai oltre appunto i 1000 metri.

gfs_0_132_1584784768_402381

VENERDI' 27 MARZO: si va esaurendo l'azione del vortice ciclonico presente sul Sud Italia. Precipitazioni in graduale calo e ampie aperture. Temperature che rientrano nella media del periodo.

Non ho citato le gelate, perchè non penso ve ne saranno - intese come quelle potenzialmente dannose per l'agricoltura - saranno infatti sempre presenti o ventilazione o nuvolosità, e quando i cieli si apriranno le temperature saranno oramai nella media del periodo. Ottima notizia quindi.

Questo è quanto (secondo il mio modesto parere) per ora, seguiamo gli aggiornamenti, e vediamo come evolverà la situazione.


 

Commenta questa notizia Stampa l'argomento Segnala via email l'argomento
Questa notizia ha  21744 Visualizzazioni e 365 Commenti
2^ scommessa MeteoGame 2020 Inviato il  Ven 20 Mar, 2020 20:50 Da andrea75
MeteoGame
2^ Scommessa Meteo Game 2020

Temperatura Massima il 24/03/2020 a Verghereto - Loc. Capanne (FC)

meteogame



Si continua a scommettere su Linea Meteo! Dopo la prima avvincente scommessa nel cuneese, si continua a scommettere sulle temperature massime, ma stavolta, in concomitanza con l'imminente ondata di freddo, si salirà di quota: dovremo infatti scommettere sulla massima che si raggiungerà nella località di Verghereto - Loc. Cap ...


Leggi tutto 

Commenta questa notizia Stampa l'argomento Segnala via email l'argomento
Questa notizia ha  1421 Visualizzazioni e 41 Commenti
LineaMeteo da oggi ha il suo BOT su Telegram! Inviato il  Mar 17 Mar, 2020 18:40 Da andrea75
News
Alla soglia del 15° anno di attività, LineaMeteo vi propone un'altra piccola, ma importante novità, che da oggi vi permetterà di avere alcune funzioni della rete e del sito, a portata di smartphone.
E' infatti disponibile da questo momento un BOT personalizzato su Telegram, con il quale potrete accedere rapidamente, con un solo click, ad alcuni contenuti. Ma vediamo ad illustrarne le caratteristiche nel dettaglio.

Cos'è un BOT Telegram innanzitutto?
I bot non sono altro che utenti artificiali di Telegram (sistema di messaggistica per smartphone in stile Whatsapp per intend ...


Leggi tutto 

Commenta questa notizia Stampa l'argomento Segnala via email l'argomento
Questa notizia ha  295 Visualizzazioni e 9 Commenti
Vai a 1, 2, 3 ... 193, 194, 195  Successivo
Situazione e previsioni

LineaMeteo Story: Accadde oggi
Data Topic Carte Rete
08 aprile 2018 08 aprile 2018 Arvio Carte
08 aprile 2017 08 aprile 2017 Arvio Carte
08 aprile 2016 08 aprile 2016 Arvio Carte
08 aprile 2015 08 aprile 2015 Arvio Carte
08 aprile 2014 08 aprile 2014 Arvio Carte
08 aprile 2013 08 aprile 2013 Arvio Carte
08 aprile 2012 08 aprile 2012 Arvio Carte
08 aprile 2011 08 aprile 2011 Arvio Carte
08 aprile 2010 08 aprile 2010 Arvio Carte
08 aprile 2009 08 aprile 2009 Arvio Carte
08 aprile 2008 08 aprile 2008 Arvio Carte
08 aprile 2007 08 aprile 2007 Arvio Carte
08 aprile 2006 08 aprile 2006 Arvio Carte
Rete Meteo Nazionale
Rete Meteo Nazionale
Webcam in Diretta
Situazione Termica

Spaghetti Roma

Temperature attuali Europa

Anomalie termiche di domani
Anomalie termiche a 5 gg
Anomalie termiche a 10 gg

Risparmia con Sorgenia